Category

Senza categoria

Senza categoria

Sesso al telefono: un’esperienza da provare

  • By
  • 26 Luglio 2020

Se le esperienze sessuali tradizionali ti annoiano, e desideri provare qualcosa di nuovo, magari una situazione che possa davvero intrigarti e farti provare nuove sensazioni e nuovi modi di provare piacere, è probabile che tu possa essere interessato al sesso telefonico e ai numeri porno a basso costo. Si tratta di una pratica sessuale diventata sempre più di tendenza ed in grado di attirare un pubblico sempre più vasto.

Se ti stai chiedendo se è davvero possibile provare il piacere al telefono, la risposta è “si”: i servizi di sesso al telefono possono farti sentire come mai prima: una ragazza dall’altra parte del telefono farà di tutto per farti divertire, rilassare e godere.

 

Parla con ragazze disinibite e libere

Queste ragazze hanno grande esperienza nell’ambito del sesso telefonico ed hanno parlato con clienti di ogni tipo, dunque sapranno sempre come trattarti e farti provare del piacere indipendentemente da chi sei e da cosa stai cercando. Se ti piacerebbe davvero poter ascoltare una voce intima e amichevole disposta ad andare oltre, questa è la tua grande occasione.

Le tue fantasie più intime

Uno dei più importanti vantaggi del sesso telefonico è quello di riuscire a lavorare notevolmente sulla tua immaginazione. Le ragazze all’altro capo del telefono saranno molto precise e dettagliate quando si tratta di descrivere se stesse, e quello che ti staranno facendo in quel preciso momento, il che ti consentirà di immaginarti come se tu fossi realmente accanto a loro. Questo è il motivo per il quale puoi sfruttare il sesso al telefono per rivelare a queste donne le tue fantasie più intime, quelle che non hai mai avuto il coraggio di raccontare ad altre persone.

Un nuovo livello di piacere

Sicuramente il sesso convenzionale è molto stimolante, ma a volte può essere noioso o ripetitivo indipendentemente da dalle posizioni e pratiche che utilizziamo. Per questo motivo gli esperti raccomandano sempre di cercare in maniera attiva i modi per raggiungere il piacere, e il sesso telefonico può essere effettivamente quello di cui senti il bisogno.

Tramite sesso telefonico puoi provare qualcosa che non hai mai sperimentato fino ad oggi: il fatto che una donna ti dica al telefono tutto quello che le piacerebbe farti può essere molto più eccitante di quanto pensi. Prima che tu possa accorgertene sarai già preso da questa conversazione e inizierai a viaggiare con la fantasia e l’eccitazione.

No Comments
Senza categoria

Patch termoadesive: cosa sono e a cosa servono


Le patch termoadesive stanno riscuotendo un grande successo nel mondo dell’abbigliamento sia privato che commerciale. Ma cosa sono e a cosa servono?

Patch termoadesive

In grado di garantire una maggior resistenza rispetto ad una semplice stampa tradizionale, le patch termoadesive sono ad esempio lavabili fino a 90 gradi, senza perdere colore e senza modificarsi con il passare del tempo.

Ma non solo, le patch termoadesive si rivelano essere la soluzione giusta per chi desidera personalizzare i propri indumenti in modo facile ed economico. Grazie a queste patch, infatti, è possibile dare un tocco in più al proprio stile, rendendo il proprio outfit unico nel suo genere. Facili da applicare, possono essere utilizzati su camicie, magliette, giubbotti, ma anche camicie, borse e addirittura scarpe.

Le patch termoadesive, denominate anche toppe o etichette termoadesive, presentano una piccola pellicola di termocolla posizionata sul retro. La particolarità di questo elemento è rappresenta dal fatto che al tatto non sembra adesiva, per poi diventarlo una volta a contatto con una piastra di metallo ad alta temperatura.

Proprio quest’ultima, infatti, permette di aderire perfettamente al capo di abbigliamento. Le patch termoadesive, d’altronde, si contraddistinguono per essere molto resistenti e sono in grado di aderire perfettamente al tessuto. Viste queste caratteristiche, quindi, non bisogna apportare particolari accorgimenti, potendo stirare e lavare gli indumenti con patch termoadesive in modo facile e veloce.

Come si applicano le patch termoadesive

Ma come si applicano le toppe termoadesive? Innanzitutto bisogna collocare le patch termoadesive sulla zona interessata, avendo l’accortezza di prendere le misure prima di procedere con la relativa applicazione. Onde evitare di rovinare il tessuto dell’indumento vi consigliamo di coprire con un pezzo di stoffa sottile o anche con un semplice fazzoletto la toppa, per poi pressare la patch termoadesiva con un ferro da stiro alla massima potenza senza vapore per circa 15-18 secondi. Lasciate quindi riposare per una notte, in modo tale che si cristallizzi il termoadesivo.

Se poi volete essere sicuri che la patch non si stacchi, allora vi suggeriamo di cucire i bordi con ago e filo. In tal senso vi interesserà sapere che il denim e il cotone si presentano come tessuti che  meglio si prestano alla stiratura delle toppe termoadesive, mentre la seta o le stoffe in poliestere sono più delicate. In quest’ultimi casi, quindi, meglio optare per ago e filo, anziché usare il ferro da stiro.

Consigli utili

A questo punto abbiamo visto assieme cosa sono e come funzionano le patch termoadesive. Facili da utilizzare e in grado di garantire la massima durata e resistenza nel tempo, avrete solamente l’imbarazzo della scelta. In commercio, infatti, è possibile trovare vari tipi di patch termoadesive, anche personalizzabili, in grado di adattarsi alle vostre esigenze sia dal punto di vista estetico che economico.

A differenza di quanto si possa pensare, infatti, le patch termoadesive non servono solo a personalizzare l’abbigliamento sportivo o quello aziendale, bensì possono essere utilizzati praticamente su tutto.  A partire dalle polo, passando per cappelli, t-shirt, camicie, gilet, fino ad arrivare a teli mare, borse e grembiuli avrete solamente l’imbarazzo della scelta.

No Comments
Comunicati News Senza categoria

I PANTALONI TECNICI DA EQUITAZIONE M BREECHES, IN PREVENDITA DAL 6 LUGLIO SUL CROWDFUNDING DI INDIEGOGO, RAGGIUNGONO IL 75% DELL’OBIETTIVO IN SOLI 12 GIORNI.


I pantaloni per equitazione M Breeches Costano 74€, scontati del 50%, anziche’ 149€ fino ad esaurimento stock su tutta la linea, per festeggiare il debutto sul mercato.

 

M Breeches esce le carte in tavola ed apre la sua campagna di prevendita. Andando sul sito
 www.mbreeches.it sarete reindirizzati su Indiegogo, popolare piattaforma di crowdfunding che
lancia i brand più promettenti di tutto il mondo. Qui si potranno ordinare i pantaloni tecnici nei
colori Green, Titanium, Bordeaux, Blue Navy e White. Le misure a disposizione vanno dalla 8 alla
14 anni per le bambine e dalla 38 alla 46 per le adulte. Tutto al prezzo scontato del 50% di 149€!
Una cifra molto bassa per dei pantaloni tecnici di equitazione per alte performance che farà scalpore
tra i competitors sul mercato.
I pantaloni tecnici M Breeches sono realizzati in micro-nylon, tessuto leggero ed elastico che
combinato ai grip e alle calzette in lycra sulla caviglia, crea una vera e propria seconda pelle che si
adatta alle forme del corpo. In questo modo, l’amazzone ottiene sensibilità e comfort perfetti per
sentire il proprio cavallo senza compromessi.
Il design inoltre, si ispira all’eleganza dello stile italiano, ma ridisegnato con linee accattivanti per
rappresentare la grinta con cui si affronta l’ostacolo in sella.
“Da amazzoni e commercianti del settore eravamo stanchi di pagare troppo solo per la firma o per
il marchio famoso. Per questo abbiamo voluto creare dei pantaloni tecnici di alto livello e proporli
ad un prezzo onesto. Esserci riuscite ci rende molto felici, soprattutto per il lavoro, lo studio ed i
tanti test in sella fatti dal nostro team. Poi ci sono tantissime amazzoni che ci seguono, che adorano
i nostri pantaloni e che non vedono l’ora di indossarli. Nei social si divertono già coi nostri contest
dove mettiamo a disposizione gadget M Breeches, lanciano nuove idee e partecipano alle attività
proposte come una vera community. Questo per noi è il trampolino di lancio migliore possibile!”
così dichiara il CEO di M Breeches, Rita La Mattina.
Tutto questo è stato possibile grazie all’esperienza decennale nel settore commerciale ed agonistico
dell’equitazione in Italia ed in Europa del team B Breeches composto da Rita La Mattina (CEO),
Antonio Musciotto (Creative Director), Alma Lombardo (amazzone e Designer),Valentina Flesca
(amazzone, fotografa e responsabile Marketing) e Mattia Di Stasi (Campaign Supervisor).
Per non perdersi tutte le news sui pantaloni tecnici M Breeches è possibile seguire il brand sui
social Facebook, Instagram, Youtube, mentre per accedere alla prevendita, bastera’ andare sul sito
www.mbreeches.it
No Comments
Senza categoria

Dove vedere le partite di calcio in streaming?

  • By
  • 14 Maggio 2020


Riuscire a seguire la partita di calcio in streaming è un grande desiderio di quanti sono appassionati di questo bellissimo sport e desiderano riuscire a seguire la partita della squadra del cuore, o direttamente l’intero campionato nel caso di sportivi a 360 gradi che vogliono vedere proprio tutte le partite.

Il tutto senza per questo dover sottoscrivere abbonamenti annuali alle Pay TV, ma al contrario individuare una formula più flessibile che consenta ad esempio di acquistare un singolo pacchetto di partite o la visione delle stesse per un periodo di tempo predeterminato, o in qualche caso anche vedere le partite gratuitamente sebbene se va ricordato che questo è illegale.

 

I migliori siti di calcio in streaming

In particolar modo il sito rubettino.it propone un elenco dei migliori siti di streaming per vedere le partite di calcio in diretta, sia gratuitamente che tramite un abbonamento. Sicuramente per quel che riguarda le piattaforme ad abbonamento più famose vi sono Now TV, Dazn, Sky Go Mediaset Premium e Replay, ma non solo queste, sebbene queste siano le più famose ed in grado di mettere a disposizione degli utenti un palinsesto di tutto rispetto.

Vi sono ovviamente anche delle alternative, quali TV8 e Sportitalia, che trasmettono parecchie partite ogni settimana. Sicuramente una soluzione di questo tipo è quanto di meglio gli appassionati del settore possano desiderare, così da riuscire a seguire le partite della squadra del cuore senza per questo andare incontro a grandi esborsi economici. Grazie allo streaming è possibile seguire in diretta non soltanto le partite del campionato italiano, ma anche quelle dei principali campionati europei nonché quelli di tutto il mondo. Se stai cercando i migliori siti in streaming per vedere il calcio in diretta TV, questa è un’ottima opportunità.

No Comments
Senza categoria

Il bed and breakfast Eliseo a Passoscuro


Il bed and breakfast Eliseo si trova a Passoscuro, località nel comune di Fiumicino poco distante dal litorale romano e a pochi minuti d’auto dal centro di Roma. La struttura è situata in posizione strategica per quanti hanno necessità di raggiungere l’Ospedale Bambin Gesù,  con il quale esiste una convenzione. In tal senso è disponibile anche un comodo servizio navetta del comune di Fiumicino, per il quale è possibile spostarsi dal b&b Eliseo direttamente fino all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

 

Camere accoglienti e appena rimodernate

Questo moderno b&b vanta sia camere singole che doppie, triple e quadruple e dunque perfettamente in grado di ospitare anche famiglie con bambini. Le camere sono appena state ristrutturate e arredate, e vantano bagno privato, Tv a led, wifi gratuito in camera, biancheria, climatizzazione, asciugacapelli e pulizia quotidiana.

È possibile raggiungere direttamente la struttura a bordo della propria auto e sfruttare l’ampio parcheggio a disposizione dei clienti. Nei dintorni vi è dunque il bellissimo litorale romano e le sue spiagge di sabbia, alcune delle quali sono libere mentre altre presentano dei comodi stabilimenti balneari.

 

Prima colazione inclusa nel prezzo

Ai clienti è offerta gratuitamente la prima colazione, che viene servita presso il bar convenzionato che si trova a pochi passi dalla struttura. I signori clienti possono inoltre sfruttare una interessante convenzione con un ristorante del luogo, in cui è possibile mangiare una buona pizza o provare le ricette tipiche romane usufruendo di uno sconto del 15%.

Il b&b Eliseo è la soluzione perfetta sia per vacanze estive che per tutti i periodi dell’anno, così come rappresenta la soluzione migliore per quanti desiderano individuare un hotel vicino Bambin Gesù così da poter raggiungere rapidamente la struttura ospedaliera, distante appena un paio di minuti in auto.

Le recensioni lasciate dagli utenti confermano infine l’elevato standard di qualità dei servizi, pulizia e cordialità offerto dal b&b Eliseo. Per informazioni o prenotazioni è possibile contattare il recapito telefonico 3939264064.

No Comments
Senza categoria

Hotel Miramonti Lavarone | Vacanze in Trentino


Hotel Miramonti Lavarone è una struttura ricettiva ideale per coloro i quali desiderano fare una vacanza in famiglia, che preveda tanto relax e la possibilità di vedere da vicino la montagna e la neve, coniugando questa bella esperienza tra la natura con tanto divertimento per i bambini. Questo storico hotel è infatti pensato appositamente per le famiglie e per i più piccoli, tanto che dispone di un’area attrezzata per i bimbi e spazi a loro dedicati anche all’interno della struttura. Per i più grandi vi sono invece diversi chilometri di piste da sci, ed anche in questo caso alcune di queste sono dedicate ai bambini. È possibile ricevere lezioni di sci dal proprietario dell’hotel stesso, così da avere un insegnante disponibile ad imparare a tutti a muovere i primi passi sugli sci.

L’hotel è comunque situato nel verde è circondato da bellissimi prati, ragion per cui è ideale non solo per una vacanza in Inverno ma anche d’Estate. Tra le tante attività e possibilità di riposo per i più grandi vi è anche la possibilità di concedersi del relax all’interno della strutturaLavarone Wellness” che è convenzionata e si trova a soli 200 metri dall’hotel. Inoltre per la gioia dei più piccoli è possibile recarsi presso la Baia del Gelato, e qui è possibile gustare dell’ottimo gelato di produzione propria.

L’Hotel Miramonti Lavarone prevede inoltre una divertente animazione interna che coinvolge spesso i più piccoli in attività ludiche divertenti, che possono coinvolgere anche i più grandi. Inoltre chi preferisce vivere in contatto con la natura un rapporto ancora più intimo e profondo può effettuare delle bellissime passeggiate all’interno dei sentieri limitrofi, che sono facili da percorrere e che consentono di ammirare da vicino le splendide montagne circostanti. Infine il ristorante dell’Hotel Miramonti Lavarone propone degli squisiti piatti che consentono a tutti di provare le gustose ricette e le pietanze tipiche locali, arricchendo ancora di più questa bellissima esperienza.

No Comments
Senza categoria

Cos’è la fotografia di architettura?


La fotografia di architettura è una rappresentazione della stessa su immagini fotografiche, comprende la rappresentazione di edifici e di interni, ma anche la riproduzione di disegni e raffigurazione di modelli architettonici.

Oltre a trovare ampia applicazione industriale e commerciale, è uno strumento molto valido per gli architetti  e per le aziende che vogliono promuovere prodotti e servizi.

Fotografare l’architettura di un edificio o di una struttura richiedere molte competenze e conoscenze, non basta fare una ripresa di un soggetto statico, ma bisogna seguire delle regole che rendono lo scatto professionale e di qualità.

Ci sono degli accorgimenti che possono aiutare a realizzare uno scatto appena discreto con fotocamera compatte, ma la differenza si vede quando si utilizzano attrezzature professionali apposite, costose e con caratteristiche specifiche che, possiede solo chi lavora nel settore della fotografia architettura o dell’editoria.

Una fotografa professionista di fotografia di architettura che, è un perfetto esempio di competenza ed esperienza è Francesca Anichini, specializzata prevalentemente in architettura, interior e design. Potete visionare qualche suo lavoro nel porftolio del suo sito online, oppure, sul sito della prestigiosa agenzia newyorkese Art+Commerce, dove è possibile anche acquistare alcune sue fotografie.

Le prospettive della fotografia di architettura

La fotografia di architettura offre diverse possibilità, si possono fare scatti di edifici, palazzi, monumenti, fino a scatti panoramici in cui vengono immortalate aree urbane. Ma anche immagini di ambienti e spazi interni, locali, appartamenti ed edifici a uso residenziale.

Per ottenere risultati efficaci bisogna scegliere la giusta attrezzatura ma anche saper cogliere aspetti nuovi per trasformare un soggetto già visto in qualcosa di originale.

Nella fotografia di architettura è importante avere sempre punti di vista nuovi da cui riprendere un soggetto, in base alla posizione che si assume rispetto al soggetto da immortale è possibile cogliere nuovi dettagli che rendono unico uno scatto.

Essere creativi fa la differenza ma non basta, bisogna conoscere tutti gli aspetti tecnici, per esempio, se non si ha un controllo delle verticali, la fotografia ottenuta sarà sempre poco incisiva e non potrà essere utilizzata. In un’immagine è fondamentale il parallelismo delle linee che compongono un edificio, non facilmente ottenibile se non si ha un’attrezzatura adeguata.

Una forma di fotografia d’architettura è quella che viene definita urbana, il soggetto non è solo un edificio ma anche una piazza, degli spazi pubblici, delle strade di una città. Per esempio, se si sta facendo una ripresa in un centro abitato, si può puntare un’inquadratura verso una stradina dove circolano le vettura e scattare una foto che ne descriva il movimento.

Se ci si trova di fronte a delle cornici architettoniche create da finestre, porte o altre struttura di sostegno, possono essere utilizzate per dare un maggiore risalto all’immagine e renderla molto più suggestiva. Ovviamente, in tutti i casi di fotografia di architettura, si dovrà sempre fare attenzione all’illuminazione presente che, in base ai diversi momenti della giornata, può far risaltare alcuni dettagli e nasconderne altri, per cui è importante decidere anticipatamente quale risultato si vuole ottenere.

No Comments
Senza categoria

Film in streaming senza limiti

  • By
  • 25 Aprile 2020


A tutti noi piace vedere un bel film di tanto in tanto. Film di quelli che ci lasciano a bocca aperta o che lasciano una grande soddisfazione quando ci alziamo dal divano e ci rendiamo conto di aver imparato qualcosa di nuovo o di esserci appena divertiti davanti allo schermo. La settima arte può toccare i nostri cuori e farci provare momenti indimenticabili, con film che ci catturano dall’inizio alla fine.

 

L’evoluzione del cinema: dal bianco e nero allo streaming

Se solo qualche decennio fa, i film erano in bianco e nero e dovevano essere visti al cinema o in televisione, oggi la tecnologia ha rivoluzionato non solo il modo di realizzare queste opere d’arte, ma anche di vederle. Tutti oggi possiamo sfruttare internet e guardare uno dei film appena usciti, gratuitamente.

Delle volte però, può essere un problema trovare buoni siti per vedere un buon film, dal momento che alcuni siti web sono pieni di pubblicità invasiva o richieste di pagamento a sorpresa. Come ben saprai, nel mondo di Internet ci sono alcuni “siti” che mirano soltanto ad ottenere qualcosa da noi, ed altri che effettivamente ci possono essere utili e che ci consentono di avere la migliore esperienza possibile.

 

Film in streaming senza limiti

Ora è infatti possibile godere dei migliori contenuti audiovisivi sempre e ovunque grazie a servizi di film streaming senza limiti come quello offerto da cinestreaming.uno, grazie al quale puoi guardare gratuitamente tutti i film che vuoi in streaming, anche quelli appena usciti al cinema, senza che sia obbligatoria la registrazione.

Sicuramente tutti noi o quasi tutti abbiamo cercato in passato siti web che consentono di guardare film online allo scopo di trascorrere un pomeriggio o una serata a casa come se fossimo al cinema, specialmente quei giorni in cui il tempo non è buono e vuoi rilassarti con un buon  film da vedere in buona compagnia. Grazie a cinestreaming.uno questo è oggi possibile, e ti  consente di avere in casa tutto il cinema che vuoi.

No Comments
Senza categoria

Recensione.biz | telefonia per tutti i gusti

  • By
  • 21 Aprile 2020


Su recensione.biz trovi le recensioni degli smartphone del momento più dettagliate che tu possa scovare sulla rete, e che non nascondono alcun punto debole di ogni smartphone ma al contrario ne evidenziano pregi e difetti. Quindi se un determinato dispositivo ha un particolare difetto, sicuramente questo sarà evidenziato nelle recensioni, che come avrai intuito sono imparziali e veritiere. Vengono spiegati in dettaglio anche i punti di forza di ciascun terminale, in modo da poter scegliere esattamente ciò di cui hai bisogno. Nessuno infatti vuole pagare un extra per funzionalità di cui non ha bisogno, e dunque con un po’ di accortezza è possibile evitare di fare un acquisto sovradimensionato.

 

La sezione “confronti” di recensione.biz

Nella sezione “confronti” potrai trovare degli interessanti paragoni tra dispositivi dello stesso segmento e della stessa fascia di prezzo, così da poter trovare il miglior rapporto qualità-prezzo sia tra smartphone di fascia media che smartphone di fascia alta.

Questo compito potrebbe in realtà essere difficile perché non tutti gli utenti hanno le stesse esigenze: ci sono quelli che prestano maggiore attenzione alla fotocamera, altri per i quali la cosa più importante è avere uno schermo più grande possibile, altri che pensano che la durata della batteria sia la priorità assoluta.

 

Smartphone economici sotto i 200€

Alla maggior parte degli utenti non piace acquistare un cellulare di fascia alta che costi più di € 1.000. Per questo il blog presenta anche interessanti approfondimenti dedicati  agli smartphone a basso costo, anche sotto le 200€. Sappiamo bene infatti che un cellulare economico non è assolutamente un dispositivo scarso o con funzioni limitate, al contrario.

Su recensione.biz si parla infine anche di alcuni marchi poco conosciuti nel mercato italiano, provenienti da case cinesi, ma non lasciarti ingannare: un cellulare cinese non è più sinonimo di poca qualità e breve durata. In realtà, il mercato globale degli smarthpone è dominato dai marchi cinesi, che non smettono di innovare e migliorare i loro prodotti per soddisfare qualsiasi consumatore.

No Comments
Senza categoria

Buoni Fruttiferi Postali, un investimento sicuro

  • By
  • 21 Aprile 2020


La crisi che attanaglia il nostro paese induce i risparmiatori ad essere sempre più accorti nell’investire il proprio capitale, e tra gli investimenti più sicuri ed apprezzati vi sono certamente i buoni fruttiferi postali. Si tratta di titoli che garantiscono in qualsiasi momento la restituzione per intero del capitale investito più la corresponsione degli interessi, un investimento quindi sicuro in quanto i buoni vengono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti che è una società per azioni a controllo pubblico. A conferma della bontà di tale investimento vi sono le statistiche relative al biennio 2018/19, le quali testimoniano un calo di fiducia da parte dei risparmiatori Italiani riguardo i titoli di Stato ed il classico mattone, proprio a favore dei BFP che registrano un aumento di preferenze costante.

Esistono però diversi tipi di buoni fruttiferi postali, alcuni largamente diffusi ed altri più complessi e meno conosciuti, per questo è importante scegliere bene ed individuare tra tutti il prodotto che più soddisfa le proprie necessità ed esigenze. Solo informandoci al meglio infatti potremo riuscire veramente a far fruttare il nostro capitale.

 

Anee e le informazioni facilmente accessibili a tutti

Anee nasce proprio con l’intento di aiutare gli investitori a capire come funzionano le principali dinamiche di mercato e informare adeguatamente l’utente, così da metterlo in condizione di poter individuare la tipologia di prodotto più remunerativa considerando le proprie possibilità e strategia di investimento, la più adatta a soddisfare le proprie esigenze.

Il mondo degli investimenti finanziari è infatti vasto quanto intricato ed ogni soluzione comporta pro e contro per i risparmiatori, per questo Anee ha deciso di mettere a disposizione degli utenti tutte le informazioni e gli strumenti in grado di consentir loro di avere una panoramica esauriente ed imparziale, in grado di mettere tutti in condizione di fare la scelta giusta investendo e al tempo stesso tutelando i propri risparmi.

No Comments
Senza categoria

Campobet e le sue innumerevoli modalità di giocata


Campobet è il nuovo sito di scommesse da poco arrivato nel mercato. Parliamo di un bookmaker di recente ideazione che ha fatto in fretta a conquistare i favori del pubblico, grazie alla propria affidabilità e puntualità nei pagamenti. Con Campobet è possibile scommettere sugli eventi sportivi preferiti anche in modalità live, inoltre vi sono tantissimi giochi di casinò online ai quali è possibile partecipare e dunque un po’ è possibile provare l’emozione di sedere veramente al tavolo verde, come se ci si trovasse veramente all’interno di un casinò.

Campobet tra l’altro offre un ottimo servizio di assistenza per i propri utenti 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, il che è garanzia assoluta per il cliente il quale in questa maniera  sa di avere sempre a disposizione il supporto necessario nel caso avesse dubbi o se si verificasse una anomalia. Grande attenzione verso il cliente dunque, e tutti gli strumenti necessari per far si che l’esperienza di gioco possa essere la più facile e piacevole possibile: questo è Campobet, operatore che sta rapidamente conquistando consensi sia tra i giocatori occasionali che tra quanti sono abituati a scommettere più volte nel corso dell’anno.

La scelta è dunque veramente ampia e consente al giocatore di poter scegliere tra tantissimi eventi sportivi tra i quali scommettere, sia per quanto riguarda le discipline sportive più famose che per quelle meno note al grande pubblico ma non per questo meno avvincenti. È possibile inoltre scommettere sfruttando l’apposita modalità live, che è in grado di restituire ai giocatori una adrenalina ed un pathos difficilmente eguagliabili. Gli amanti del tavolo verde possono infine deliziarsi giocando ai più famosi giochi di casinò provando l’esperienza di un vero casinò, proprio come se ci si trovasse al tavolo verde e con la possibilità di sfidare gli altri giocatori.

No Comments
Senza categoria

La piattaforma di Betwinner e la sua fama nel mondo


Betwinner è la famosa piattaforma con origine Russia presente sul mercato dal 2011, che ha già conquistato i favori di quanti amano il mondo delle scommesse sportive. Stiamo parlando di una piattaforma e dunque di un marchio realmente conosciuto nel mondo, considerando che vi sono in tutti i continenti dei punti vendita fisici Betwinner che fanno sì che il marchio sia veramente conosciuto dappertutto.

Ci si può dunque fidare di Betwinner, considerando anche la sua puntualità nei pagamenti e l’ottimo servizio assistenza a disposizione dei clienti che è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. Con Betwinner l’utente può scegliere se provare a scommettere su un qualsiasi tipo di evento sportivo, anche quelli cosiddetti secondari e meno presenti in TV, oppure se cimentarsi con i giochi del tavolo verde, quali il classico poker, la slot machine e tantissimi altri giochi di casinò. Inoltre con Betwinner gli utenti hanno la possibilità di seguire in diretta i match sui quali hanno scommesso grazie ad un’apposita sezione dal vivo che offre aggiornamenti costanti sull’evolversi del match di proprio interesse.

Tra l’altro. gli utenti hanno il grande vantaggio di poter accedere ad una precisa sezione del sito di Betwinner che contiene tantissime statistiche che consentono dunque di poter scommettere tenendo conto anche delle statistiche e dei risultati che ha ottenuto quella squadra o quel determinato atleta nel corso degli anni.

Parliamo dunque di una piattaforma di alto profilo, la cui fama nel mondo è dunque meritata.

No Comments
Senza categoria

18Bet | Affidabilità e Qualità


18bet è il bookmaker perfetto per quanti desiderano avere un’esperienza di gioco che possa essere la più varia e soddisfacente possibile in ambito di scommesse sportive e giochi di casinò on-line. Questo importante operatore infatti, con sede a Malta, offre ai propri utenti la possibilità di scommettere su tantissimi eventi sportivi anche in modalità live, nonché su tutti quegli eventi relativi agli sport virtuali che oggi vanno sempre più di moda.

Inoltre il casinò online di 18bet è famoso proprio perché accattivante ed offre diverse varietà di giochi, anche dal vivo. Parliamo ad esempio di giochi di carte come il poker texano, la roulette dal vivo, il blackjack, slot machine e tanti altri giochi tipici del tavolo verde.

È sufficiente dunque eseguire la semplice procedura di registrazione per poter attivare il proprio account di gioco, a quel punto è sufficiente effettuare la prima ricarica del conto di gioco per poter iniziare a puntare sui giochi o sugli eventi sportivi di proprio interesse. Ad ogni modo è a disposizione degli utenti il servizio di assistenza di 18bet attivo 7 giorni su 7 24 ore su 24, sia tramite chat che per telefono o mail. Per qualsiasi difficoltà o anomalia che si dovesse riscontrare dunque, gli utenti sanno di poter contare su un servizio di assistenza clienti che è veramente d’eccellenza e che consente di rimediare velocemente rendendo così l’esperienza di gioco davvero perfetta.

Sia che tu sia un appassionato di sport e desideri scommettere sugli eventi più di tuo interesse, sia che tu preferisca divertirti con gli sport virtuali oppure provare l’emozione di giocare a bellissimi giochi di casinò anche dal vivo sfidando utenti reali, 18bet è la piattaforma che fa per te e non a caso nel 2013 è stato eletto come miglior bookmaker dell’anno.

No Comments
Senza categoria

Architetti: come scegliere quello giusto?

Sei in procinto di ristrutturare casa, ma non sai come scegliere il giusto architetto? Valuta attentamente le sue competenze!

 

Le competenze a cui fare attenzione

Fare l’architetto non è certo un lavoro per tutti. Diverse e ampie sono le competenze che un vero professionista deve possedere e saper acquisire grazie anche agli anni di esperienza. Competenze che spaziano dalle materie matematiche e ingegneristiche, alla base della sua professione, ma anche quelle organizzative. Capacità di analisi e di valutazione, per poi passare infine all’estro creativo richiesto per esempio in materia di design.

Ecco perché se sei in procinto di ristrutturare casa dovresti valutare con attenzione le competenze in possesso degli architetti a cui ti rivolgi. Un ottimo modo per farti un’idea concreta delle loro abilità è poi quella di consultare il loro portfolio, un utile resoconto dei progetti già portati a termine negli anni o nei periodi precedenti. Questo può essere utile non solo per mettere nero su bianco le effettive competenze dei professionisti, ma anche per scegliere quello che in passato ha portato a termine progetti quanto più vicini a quello che vorresti realizzare.

 

Architetti: ma quanti ambiti abbraccia il loro lavoro?

Quello degli architetti è un lavoro pieno di responsabilità proprio perché abbraccia diversi settori. A un architetto è infatti richiesto di possedere conoscenze nell’ambito della progettazione, della burocrazia, nonché la conoscenza delle più aggiornate leggi e normative che interessano il settore. Potremmo dire che gli architetti devono dimostrare di avere una conoscenza a 360°.

 

In cosa consiste il loro lavoro?

L’attività quotidiana di un architetto è molto sfaccettata. Proprio questa diversità ne giustifica l’ampio spettro di competenze. Nella mente di tutti noi il lavoro degli architetti si ferma alla progettazione e alla realizzazione di edifici, siano essi commerciali o residenziali, o nella loro ristrutturazione.

Non dimentichiamo però che ci sono anche altre attività che ne interessano il lavoro quotidiano, come:

  • ispezione a siti
  • valutazione di sistemi idraulici ed elettrici
  • collaborazione con Enti pubblici per la dichiarazione dello stato di conservazione degli edifici per valutare la loro demolizione o ristrutturazione
No Comments
Senza categoria

Momenti di preghiera dal Santuario San Giovanni XXIII di Sotto il Monte


L’emergenza Coronavirus rappresenta un grande prova e un momento di smarrimento per tutti e l’esperienza che stiamo vivendo, se da una parte ci ricorda la nostra debolezza, dall’altra ci spinge a ritornare a cercare il senso della vita, non rinunciando a guardare con fede e speranza la realtà che ci circonda.

Proprio per questo il Card. Angelo Comastri, Arciprete della Basilica papale di San Pietro in Vaticano, ha invocato una speciale supplica davanti all’altare che custodisce le venerate spoglie di Papa Giovanni al Santuario San Giovanni XXIII, a Sotto il Monte. Una preghiera per tutti gli italiani e per i bergamaschi, popolo di Papa Giovanni XIII, e una candela accesa, segno di speranza.

Una supplica che il Santuario San Giovanni XXIII, a Sotto il Monte, porta nella case dei fedeli anche attraverso diversi strumenti per la preghiera quotidiana trasmettendo in diretta sulla pagina Facebook e sul nuovo portale www.papagiovanni.org preghiere, riflessioni e dirette delle celebrazioni.

I momenti di preghiera condivisi online saranno: martedì 24 marzo alle ore 17.30 con l’Adorazione celebrata nella cappella papale Ca’ Maitino, venerdì 27 marzo alle ore 21 ci riuniremo per la Via Crucis dalla cappella Divina Misericordia. Per il fine settimana sono previsti, inoltre, il rosario dalla chiesa S. Maria della pace sabato 28 marzo alle ore 21 e si conclude la quinta settima di Quaresima con la Santa Messa di domenica 29 marzo alle ore 10 celebrata al Santuario San Giovanni XXII.

Il portale, inoltre, sarà a disposizione dei fedeli per la condivisione di personali richieste di preghiera che i sacerdoti del Santuario, don Claudio, don Leonardo, don Angelo e don Achille, si impegneranno a pregare secondo le intenzioni di ciascuno, sempre ricordando i malati, i defunti e tutti coloro che si adoperano per la fine del contagio accendendo a nome di ogni fedele, una candela nella cripta oboedientia et pax davanti al Crocefisso di San Giovanni XXIII.

No Comments
Senza categoria

Agente di commercio: cosa valutare prima di assumerlo?


L’Agente di commercio è una figura chiave per le aziende che intendono creare una rete di vendita efficace e di successo. Affinché la rete di vendita funzioni, l’agente di commercio deve essere valido. Per questo è opportuno sceglierlo con criterio. Andiamo a conoscere questa figura, le sue competenze e come scegliere la persona giusta a rivestire questo ruolo.

Chi è l’agente di commercio

Quella dell’agente di commercio è una posizione lavorativa piuttosto solida che ha un rischio di saturazione pressoché nullo. Si tratta di una categoria tra le più richieste del mercato.

Le aziende, in percentuale, concentrano le richieste di personale in una percentuale che sfiora il 40%, una bella fetta che la dice lunga sulla volontà di creare delle reti di vendita efficaci.

L’agente di commercio ha un ruolo determinante nelle transazioni commerciali di un’azienda, il suo compito è quello di mediare tra azienda e cliente nella vendita di beni e servizi.

Sotto l’aspetto giuridico, l’Agente di commercio è iscritto al ruolo e fa dunque parte di un albo professionale, le sue competenze sono regolate dalla Legge 204/1985. Oggi nella ricerca della figura viene richiesta anche la Certificazione di Qualità, attestante la professionalità dell’Agente di commercio e vera e propria garanzia sia per l’azienda che per i clienti.

Compiti dell’agente di commercio

I compiti dell’agente di commercio sono molteplici e vanno dall’acquisizione di nuovi clienti, all’eventuale problem solving legato ai clienti, dalla trattativa commerciale alla ricerca di mercato. L’agente di commercio riveste dunque un ruolo con svariate responsabilità.

Le sue capacità devono essere applicate dall’approccio con il potenziale cliente, al mantenimento del cliente affinché diventi un cliente acquisito e fedele. Viene naturale pensare che un elemento fondamentale è rappresentato certamente dalla personalità dell’agente di commercio. Una personalità empatica, che sia in grado di trasmettere fiducia e competenza. Ma non si tratta dell’unico requisito richiesto, l’agente di commercio deve anche avere un bagaglio tecnico a 360 gradi, che gli consenta di portare avanti e chiudere una trattativa commerciale, deve essere quindi a conoscenza delle leggi che regolano il commercio, deve avere padronanza delle strategie di marketing, deve avere competenze tecniche relative al prodotto o servizio che propone, e anche dei prodotti dei competitor così da poter eventualmente evidenziare le differenze.

Non si tratta di un ruolo facile, e non è neppure facile per l’azienda trovare la persona giusta per questo è importate  eseguire una ricerca mirata che preveda tutta una serie di valutazioni.

Ricerca agente di commercio: cosa valutare prima di assumere

L’azienda che è alla ricerca di un agente di commercio deve valutare attentamente tutta una serie di fattori. Non si tratta di una selezione facile ma seguendo dei parametri e degli schemi precisi è possibile trovare la persona giusta.

Ovviamente si da per scontato che chi seleziona il personale sappia valutare le specifiche competenze, certamente l’impressione relativa alla personalità riveste un ruolo molto importante, ma non è l’unico fattore, come abbiamo visto, da tenere presente.

Nella ricerca dell’agente di commercio si devono quindi valutare tutta una serie di competenze e capacità che potremmo così riassumere:

  • conoscenza delle principali tecniche di comunicazione
  • padronanza delle strategie di marketing
  • conoscenza delle leggi che regolano il commercio
  • ottime doti di negoziazione
  • conoscenza strategie di customer service
  • capacità organizzative
  • conoscenza del territorio dove si andrà ad operare
  • buon bagaglio tecnico relativo al settore di interesse

Quest’ultimo punto potrebbe anche non essere indispensabile, in quanto sarà poi l’azienda a trasferire il know how aziendale attraverso corsi mirati. Spesso l’agente di commercio si cimenta in imprese ed avventure nuove che esulano completamente dalle esperienze precedenti.

E cosi chi magari ha sempre operato nel settore elettrico ecco che si ritrova ad operare in quello informatico. Certamente al di la del bagaglio tecnico che si può apprendere con dei corsi appositi, tutto il resto delle competenze resta valido.

Cosa chiedere all’agente di commercio in fase di selezione

Le aziende che sono alla ricerca di agenti di commercio non chiedono tutte le medesime caratteristiche e competenze, ci sono delle variabili che dipendono dal settore, dalla filosofia aziendale, dal territorio dove si andrà ad operare.

Per agenti di commercio che operano all’estro viene, ad esempio, richiesta un’ottima conoscenza della lingua straniera. O ancora chi da la priorità alle competenze informatiche. Si tratta di un’elasticità atta a soddisfare le singole e diverse esigenze aziendali. Ogni azienda è diversa dall’altra, ognuna ha una suo modus operandi che sicuramente influirà anche nella ricerca e nella scelta dell’agente di commercio.

Sicuramente nella selezione della figura giusta influirà in modo particolare la personalità. A tal proposito molte aziende fanno riferimento a studi che definiscono quelli che sono i tratti psicologici del perfetto agente di commercio, ossia: sicurezza, empatia, comprensione, capacità di adattamento, self control, resistenza allo stress, tolleranza alla frustrazione, dominanza, combattività,  attività, socievolezza, propensione ai contatti umani.

Chi possiede queste caratteristiche ha già un ottimo punteggio. Certo in fase di colloquio, con uno due o tre incontri non è facilissimo inquadrare perfettamente una persona, deve essere anche il curriculum che racconta e ci dice quelle che sono le esperienze, le competenze, gli studi e le precedenti esperienze lavorative.

La valutazione del curriculum è quindi molto importante, ma non è tutto. Per comprendere meglio la capacità di problem solving si possono porre delle domande del tipo: “cosa faresti se un cliente ti dicesse che intende cambiare fornitore?” Domande di questo tipo possono fornire un quadro più completo rispetto alle capacità dell’agente di commercio.

Certamente nella valutazione conta parecchio l’impressione che suscita la persona. Immaginate un potenziale cliente che riceve una proposta da una persona invadente o poco presente, disinteressata o apatica. L’impressione iniziale, se ovviamente confermata e supportata da tutte le altre  competenze richieste, è molto importante ed è bene tenerla presente.

Infine il fattore che dovrebbe, forse più di tutti, essere preso in considerazione: la capacità di portare in giro lo spirito aziendale: l’agente di commercio opera per conto di un’azienda e deve operare con lo spirito aziendale dell’azienda, per la quale deve avere stima, fiducia e rispetto.

No Comments
Senza categoria

Come iniziare a fare trading online


Se ti piacerebbe entrare nel mondo dei mercati finanziari e ti stai chiedendo cosa sia il trading online. Devi sapere che questo è un metodo per investire in borsa, ovvero acquistare e vendere dei titoli finanziari via web. Lo scopo di tali operazioni è chiaramente quello di andare a ricavare un margine di profitto su quella che è la differenza tra il prezzo originale di acquisto e quello di vendita del prodotto finanziario che si è scelto. Chiaramente non bisogna comprare basandosi semplicemente sul proprio istinto, ma al contrario è necessaria una importante formazione di base per poter fare Trading online evitando di sperperare il proprio denaro. Dunque diventa necessario effettuare degli studi preliminari che consentono di comprendere al meglio come funzionano i mercati finanziari e come bisogna muoversi in questo settore.

Quello del Trading online è un settore accessibile a tutti quanti coloro i quali desiderano iniziare ad investire in borsa, tra l’altro le commissioni sono basse e vi è l’ottima opportunità di poter visionare grafici e quotazioni dal vivo grazie a specifiche piattaforme di settore che consentono appunto di poter visionare questi dati in tempo reale. Quella del Trading online è dunque una attività perfetta per quanti hanno deciso di investire il proprio denaro in maniera del tutto autonoma e dunque senza dover dipendere da altri. Avviarsi a questa professione ricevendo l’adeguata formazione di base, e successivamente quella avanzata, è la scelta migliore che si possa fare per iniziare a investire in maniera mirata e strategica, evitando di sperperare inutilmente il proprio denaro come avverrebbe invece qualora si andasse ad investire nei mercati finanziari senza prima aver studiato, ma semplicemente basandosi sul proprio istinto del momento.

No Comments
Senza categoria

Tendenze da spiaggia 2020: i costumi per uomo


Riuscire a comprendere quali sono le tendenze della moda che deve arrivare è abbastanza difficile, soprattutto per gli uomini, in particolar modo nel momento in cui vanno combinati stili tessuti e colori. Ciò è altrettanto complicato quando parliamo del costume da bagno. Questo infatti dice tanto di noi a chi ci osserva, così come qualsiasi altro tipo di abbigliamento.

Per questo motivo qui forniamo alcuni consigli utili che possono aiutare tutti a godere in maniera migliore la spiaggia e la piscina in vista della prossima Estate, riassumendo alcune delle tendenze che ogni uomo dovrebbe tenere in considerazione quando sceglierà il proprio costume per l’Estate 2020.

Il design militare sarà sicuramente una delle tendenze che vedremo più spesso in spiaggia: si tratta di un tipo di costume perfetto per quanti desiderano aggiungere un pò di virilità al proprio corpo e imprimere una maggiore sensazione di forza maschile. Questo tipo di costume va portato a metà coscia, soprattutto se queste sono abbastanza sottili.

In secondo luogo la prossima Estate noteremo tantissimi costumi che si rifanno al mondo della nautica. Questi consentono di ottenere un look un po’ classico che si rifà allo stile francese. Questo stile un po’ marittimo fa sì che le strisce valorizzino la tua immagine, sia che queste siano sovrapposte, inclinate o colorate.

Noteremo poi tantissimo il duo, ovvero una tendenza da spiaggia che prevede non solo la presenza dei pantaloncini, ma anche una camicia a maniche corte dello stesso colore del costume. Dunque si tratta di un outfit coordinato per la spiaggia, sicuramente una soluzione in grado di conferire una eleganza assoluta.

Per la stagione 2020 andranno forte anche tutti quei costumi che richiamano in qualche modo i fiori. Le stampe con i fiori infatti non sono più considerate un’esclusiva per le donne, ma anzi fanno parte del quotidiano per gli uomini e non c’è momento migliore per metterlo in mostra che la prossima stagione estiva.

Infine le stampe hawaiane e quelle tropicali sono un design eccellente da indossare su qualsiasi spiaggia, grazie alla loro immagine fresca che rende certamente tutti più giovani. Per farti un’idea ancora più precisa, puoi visitare il sito di Magic Mare per scoprire lì i modelli che faranno tendenza nell’estate 2020.

No Comments
Senza categoria

Come progettare un blog in ottica SEO


I blog sono diventati ormai strumenti di interazione, oltre che di informazione per gli utenti: consentono infatti di esprimere non solo commenti su quanto scrive l’autore, bensì è possibile votare contenuti, condividerli sui social network, scambiare link ed iscriversi alle newsletter.

Un blog ben realizzato può dunque trasformarsi in un potente strumento di web marketing in grado di generare contatti e vendite, come confermato anche da www.rixaltomedia.com, sebbene richieda qualche accortezza affinché venga adeguatamente indicizzato dai motori di ricerca.

Progettare un blog in ottica SEO

Capita spesso di seguire la realizzazione di blog nati spesso con l’obiettivo di trainare ovvero di generare traffico verso un sito di prodotti o servizi: l’errore che spesso si commette è quello di perdere di vista la tipologia di utenti che andranno a interagire con il blog.

Può capitare, infatti, che gli utenti del blog siano finiti per caso sul blog e non gradiscano una sponsorizzazione molto evidente dei prodotti o dei servizi dell’azienda che  è connessa al blog, piuttosto si aspettino contenuti originali, interessanti al punto da stimolare l’interazione dell’utente che si concretizza in commenti al post o a commenti degli altri utenti.

In generale, quindi, bisogna tener presente che i gli utenti dei blog, a prescindere dal topic (ovvero dall’argomento principale del blog) non amano leggere contenuti che farebbero meglio ad essere all’interno di un sito-vetrina, meglio se quei contenuti diventano, appunto, schede di prodotti/servizi offerti dall’azienda.

  1. Stimolare la curiosità e l’attenzione dell’utente, quindi, è il punto fondamentale.
  2. Mantenere un tono informale, data la natura di questo strumento del web, non spaventa l’utente che, quindi, non avrà paura di dire la sua su un contenuto scritto by humans for humans
  3. Evitare articoli lunghissssssimi o brevisssssimi
  4. Se possibile, evitare che gli articoli assumano un taglio giornalistico o da disquisizioni filosofiche o da racconti romanzeschi, a volte rischiano di diventare irritanti per il lettore o scoraggiare l’interazione
  5. Cercate di ridurre l’advertising!!! …non c’è nulla di più fastidioso per gli utenti DEI BLOG (discorso diverso per altri strumenti del web quali magazine, community, ecc).
    Vi ricordo, gli utenti dei blog vogliono INFORMAZIONI…il nostro obiettivo è soddisfare questa voglia, per le revenue di campagne di Adv esistono altri strumenti
  6. Un blog dovrebbe avere SEMPRE un motore di ricerca per cercare all’interno di contenuti, pagine, commenti. Gli utenti del web hanno acquisito questa (sana) abitudine, di cercare ciò che vogliono leggere…assecondiamola.
  7. Se il blog è di supporto ad un sito di servizi/prodotti, inserite un link in uno dei menu di servizio (in header o nel footer) al sito in questione.
  8. Seguite la navigazione dell’utente nel blog: curate dettagli quali breadcrumb e paginazione.
  9. USATE le Tag Cloud: permettono di avere in home page le keyword con cui posizionare il blog nei motori di ricerca
  10. Massimizzate l’esperienza di navigazione dell’utente: non create contenuti raggiungibili solo attraverso sequenze di link: in generale categorie degli articoli e pagine dovrebbero essere SEMPRE raggiungibili da ogni articolo, motivo per cui vale la pena inserire link a categorie e pagine, nel menu di primo livello, sotto l’header.
  11. Il blog è uno strumento SEMPLICE, lasciatelo così com’è stato concepito: non riempitelo di widget per il calcolo del quoziente intellettivo del vostro gatto o di slideshow di foto in flash. In generale per tutto ciò che si sviluppa sul web, deve essere VELOCE  e non distogliere l’attenzione del lettore (discorso diverso per un portfolio di attività di web design, ecc)
  12. Per i blogger, un BLOG NON è un’area press: quella va fatta all’interno del proprio sito per pubblicare comunicati stampa. I blog più interessanti (per i blogger) sono quelli dove ci si ritrova a leggere del torneo di fantacalcio aziendale e non del fatturato dell’anno precedente.
No Comments
Senza categoria

Lo smaltimento eternit a Modena


Quando l’amianto raggiunge la fine della sua vita utile o subisce qualche tipo di danno, la sua rimozione e la sostituzione della sezione in questione è obbligatoria. In questo caso, il piano di smaltimento è un processo che deve essere effettuato alla società incaricata dalla proprietà di eseguire l’operazione come Edil Coperture, azienda di smaltimento eternit Modena specializzata nel settore.

Il proprietario dell’edificio interessato deve infatti  occuparsi dell’assunzione di un’azienda qualificata per la rimozione dell’amianto. È importante sottolineare che l’azienda in questione deve avere i titoli per poter operare in questo settore, altrimenti non può effettuare la rimozione dell’amianto.

L’inizio delle operazioni richiede un’analisi dettagliata della situazione, poiché tutte le variabili e gli agenti che prenderanno parte al processo di dismissione dell’amianto devono essere presi in considerazione. È bene sottolineare come soltanto una azienda ed un team veramente esperto e qualificato possono garantire un risultato ottimale che possa assicurare a coloro i quali vi dimorano che l’ambiente non sia contaminato e che non siano state liberate fibre di amianto nell’aria durante le operazioni di spostamento e rimozione dell’amianto.

Vi possono anche essere dei casi in cui non si ritenga necessario procedere alla rimozione e per questo i materiali contenenti amianto vengono lasciati sul luogo soltanto dopo essere stati messi in sicurezza. In questa evenienza gli operatori vanno a ricoprire l’amianto con prodotti che vanno ad inglobare le fibre impedendogli di liberarsi nell’aria. Tale procedura, detta incapsulamento, è veloce da apportare ed economica, per questo sempre più adottata quando le condizioni del luogo lo consentono.

Per un sopralluogo gratuito, richiesta di preventivo o informazioni circa le operazioni di rimozione amianto ed i servizi che Edil Coperture offre, è possibile contattare il recapito telefonico 0442659156.

No Comments
Senza categoria

Il marketing digitale e la visibilità online


Uno dei vantaggi del marketing digitale è che ti consente di connetterti con potenziali clienti che navigano, rivedono e analizzano i contenuti attraverso i loro dispositivi mobili. Oggigiorno i siti web sono realizzati in modo tale da poter essere facilmente visualizzati sul dispositivo mobile in modo più efficiente (responsive), accattivante e attraente, basta rivolgersi ad una buona web agency Verona. Il marketing digitale può aiutarti a raggiungere le persone attraverso i dispositivi mobili, dato che oltre il 50% di tutti gli utenti online accede ai siti web da smartphone, tablet e laptop.

Il marketing digitale va oltre i limiti

L’uso del marketing digitale per promuovere la tua attività è unico, perché il suo ruolo è molto veloce dato che include include SEO, SMO, SEM, tra gli altri processi.  Il presente del marketing digitale, così come il suo futuro, è e sarà brillante, mentre i marchi che in precedenza erano in concorrenza con la strategia web dei diretti competitors, ora si concentrano sul come utilizzare il web per avere un impatto sui clienti.

Nelle tattiche di marketing tradizionale come pubblicità sui giornali, alla radio o alla televisione, è necessario attendere fino al completamento della campagna per osservare e analizzare i risultati e con questi determinare quali strategie stanno funzionando e quali no. Il marketing digitale genera invece i risultati online ed in tempo reale, e puoi adattare le tue tattiche per migliorare i risultati mentre queste sono in corso. L’analisi e lo studio del sito web consente di vedere il numero di visite, quali pagine generano traffico e quanto tempo gli utenti trascorrono su ciascuna pagina. Puoi anche capire quali sono i giorni e gli orari di picco di traffico sul sito, nonché tenere traccia dei tassi di conversione in tutto il sito.

No Comments
Senza categoria

Autoriparazioni Parma: gestione del sinistro

Hai avuto un incidente stradale? Affidati ad Auto 90 snc, il centro di autoriparazioni di Parma che ti offre assistenza legale completa

Scopriamo insieme in cosa consiste la gestione del sinistro da parte del centro di autoriparazioni di Parma Auto 90 snc e perché è conveniente usufruirne

Autoriparazioni Parma: pensiamo a tutto noiautoriparazioni parma

Auto 90 snc è a disposizione del cliente che abbia subito un sinistro per il disbrigo dell’intera pratica: dalla compilazione del CID ai rapporti con l’assicurazione, dalla convocazione del perito per la stima del danno alla cessione del credito. Il valore aggiunto è la conoscenza profonda del processo di gestione del sinistro, oltre che la stima del danno in tempi rapidi e in linea coi prezzi di mercato.

La gestione del sinistro comprende:

  • Soccorso stradale
  • Assistenza per la compilazione del modulo CID (Constatazione Amichevole d’Incidente),
  • Gestione dei rapporti con l’assicurazione;
  • Incontro con il perito per la stima del danno;
  • Richiesta risarcimento danni anche se non si è giunti a una constatazione amichevole;
  • Richiesta di risarcimento danni fisici;
  • Indennizzo diretto del sinistro alla carrozzeria senza che il cliente debba anticipare nulla;
  • Auto sostitutiva gratuita.

Tutti questi servizi sono garantiti dal centro di autoriparizioni di Parma a prescindere dalla responsabilità del cliente. Oltre quindi a tutelare il cliente fino al rimborso finale senza richiedere nessun anticipo, la gestione dei sinistri permette di usufruire di un auto sostitutiva con un importante risparmio sul costi di franchigia essendo fiduciaria delle più importanti compagnie assicurative del mercato.

Un ulteriore garanzia è assicurata dalla presenza del nostro personale altamente qualificato durante l’incontro col perito per la stima dei danni, in modo da garantire al cliente una perizia accurata che on tralasci anche quei danni che un occhio poco esperto difficilmente può riconoscere. Anche perché nei sinistri non è solo coinvolta la carrozzeria ma anche e soprattutto il motore, la meccanica e l’elettronica del veicolo quindi, oltre che a saper individuare eventuali danni, lo staff esperto del centro di autoriparazioni di Parma è in grado di riparare il veicolo in tutte le sue componenti.

Autoriparazioni Parma Auto 90 snc ti offre assistenza a 360 gradi. Chiama lo 0521602050 oppure invia una mail a [email protected] per ricevere ulteriori informazioni

No Comments
Senza categoria

Riaparazione Lavatrice Torino: istruzioni per l’uso


A tutti è capitato di trovarsi, senza alcun motivo apparente, con la lavatrice che non ne vuol sapere di accendersi ed effettuare un ciclo di lavaggio. Ad ogni modo, se non abbiamo dimestichezza con le riparazioni, il consiglio è quello di contattare un servizio di riparazione lavatrice Torino che possa ripristinare velocemente il nostro elettrodomestico. Ad ogni modo uno dei motivi per cui la lavatrice smette di funzionare potrebbe essere la mancanza di alimentazione, ma se vediamo che il display frontale è regolarmente acceso, possiamo escludere questa ipotesi. In caso contrario, possiamo effettuare diversi controlli.

Se la lavatrice sembra “spenta”, controlliamo l’interruttore automatico o il fusibile, che potrebbe anche essere saltato a causa di un sovraccarico. Prova anche a scollegare il cavo di alimentazione e verifica che non si sia danneggiato al punto tale da impedire alla corrente di fluire in modo soddisfacente.

In caso contrario, e dunque se c’è alimentazione, il motivo potrebbe derivare dal sistema di protezione da sovraccarico. In questo caso, per risolverlo, è necessario arrestare la lavatrice, rimuovere tutta l’acqua che potrebbe essere all’interno e rimuovere alcuni panni per ridurre il peso. Subito dopo si può riavviareil programma di lavaggio.

Riparazione lavatrice Torino: Il cestello che non gira

La centrifuga è la parte del lavaggio in cui la lavatrice rimuove quanta più acqua possibile. A volte, potremmo incontrare il problema per il quale il cestello non gira bene, e quando apriamo lo sportello, l’acqua o parte di essa è ancora lì. Qui possiamo avere diverse motivazioni.

La prima, e anche la più semplice, è che abbiamo riempito troppo il cesto di vestiti e la lavatrice non è stata in grado di rimuovere tutta quell’acqua anche se la centrifuga ha funzionato bene. È come se gli mancasse il tempo per farlo correttamente. In questo caso, è necessario eseguire nuovamente un giro. Se il problema persiste, dovremmo procedere con le altre cose che seguono.

Il tubo della lavatrice è intasato

Controlla dunque il tubo che si collega allo scarico per verificare che non sia intasato o che abbia distorsioni che possono impedire lo scarico dell’acqua. In entrambi i casi, si consiglia di sostituire questo tubo con uno nuovo.

Se la lavatrice invece si ferma mentre il tamburo è pieno, il motivo più probabile è che la pompa dell’acqua si sia guastata. In questo caso dovrai smontare la lavatrice e sostituire la pompa. Un altro motivo potrebbe essere il motore che si è bruciato. Questo lo intuirai anche dal tipico odore di bruciato che fuoriesce, ed in questo caso l’unica cosa che si può fare è cambiare il motore.

Infine, se l’intero ciclo è completato ma il cestello non gira, fai il test senza vestiti. Se in questo modo il cestello gira, il problema sarà probabilmente nel condensatore.

No Comments
Senza categoria

Fiorista Bologna: consigli sulla coltivazione dei fiori primaverili

Porta un’aria di primavera su balconi, terrazzi e giardini facendoti consigliare dalla fiorista di Bologna Donatella sulle tecniche per la coltivazione e la cura di bellissimi fiori primaverili.

Con l’arrivo della bella stagione torna la voglia di abbellire terrazze e balconi con fiori primaverili che danno un tocco di originalità e di colore agli ambienti.

Il profumo e la bellezza dei fiori di primavera sono un vero piacere per gli occhi e per l’umore ma, sapevate che alcuni di essi sono anche commestibili? I fiori di sambuco ad esempio o i fiori d’arancio e i gladioli. Altri invece sono utilizzati per trattamenti omeopatici come la calendula e la camomilla. Ovviamente bisogna sempre accertarsi della provenienza di questi fiori e assicurarsi con non siano stati usati pesticidi.

Sono tutti fiori che cominciano a sbocciare spontaneamente nei campi verso la fine di febbraio, altri invece come le petunie o i gerani fanno la loro comparsa in aprile. In genere i vivai hanno fiori primaverili tutto l’anno grazie alla coltura in serra ma, il piacere di coltivare qualche piantina di fiori primaverili nel proprio giardino, regala una soddisfazione e un piacere unico. La semina dei fiori primaverili deve avvenire verso la fine di gennaio ma attenzione a non disporre i semi già nel terreno o nei vasi, occorre utilizzare un semenzaio per proteggere i germogli dagli ultimi freddi che ne danneggerebbero la crescita e la fioritura.

fiorista bologna

La semina fai da te dei fiori primaverili

Se non avete a disposizione un semenzaio che, comunque, a un prezzo contenuto è facilmente reperibile in un qualsiasi centro specializzato, una soluzione fai da te può essere quella di utilizzare il contenitore per le uova sia in plastica che in cartone. Ricordate l’acqua non deve essere versata direttamente sui semi ma, sempre utilizzando un altro contenitore per le uova che vada sotto quello che custodisce i semi e trattenga l’acqua che servirà a nutrirli e farli crescere. Quando i germogli saranno abbastanza alti (5-7 cm) si possono mettere nei vasi facendo attenzione a non danneggiare le radici

I fiori di primavera hanno bisogno di molte ore di sole e di essere innaffiati non appena il terreno al tatto ci sembra seccato. Per il resto non hanno bisogno di grandi cure e attenzioni ma in compenso regalano una vivacità e un’allegria incomparabili.

Fatevi consigliare dalla fiorista di Bologna Donatella su quali fiori acquistare per ravvivare e profumare gli ambienti delle vostra casa o attività commerciale.

No Comments
Senza categoria

La nuova piattaforma per videogiochi di Google


Stadia è la nuova piattaforma di videogiochi di Google che offre accesso immediato ai giochi su qualsiasi dispositivo. Gli utenti infatti, possono giocare dal proprio telefono, tablet o TV senza avere fisicamente tra le mani una console di tipo tradizionale.

Che cos’è un servizio di videogiochi in streaming? Diciamo che invece di quanto siamo abituati a pensare con una console tradizionale, i videogiochi in questo caso si trovano online direttamente sui  server di Google: tutto ciò di cui l’utente ha bisogno è uno schermo, un controller ed una buona connessione a Internet.

Non c’è una velocità minima di connessione internet per poter accedere ai giochi, ma certamente questa deve essere abbastanza veloce e affidabile. Oltre alla connessione e al controller di Stadia, non è necessario altro hardware, e questa è davvero una cosa fantastica. Il controller in particolare, presenta pulsanti e leve tradizionali, ma anche un pulsante speciale per avviare una diretta su YouTube della propria partita, nonché un pulsante Assistente Google per attivare l’assistente. Quando un utente sta trasmettendo il proprio gameplay in diretta su YouTube, gli utenti con un account Stadia possono premere un pulsante e in pochi secondi unirsi al gioco.

Non appena integrato con Stadia, il controller riconoscerà automaticamente su quale dispositivo sta giocando l’utente ed in caso di passaggio da un dispositivo all’altro (dal telefono alla TV, ad esempio), il controller farà proseguire il gioco sul nuovo apparecchio. Stadia è inoltre compatibile con giochi fino a 4K e 60 frame al secondo, e Google ha già affermato che in futuro supporterà gli 8K e 120 frame al secondo.

I titoli tra i quali gli utenti possono scegliere sono veramente tantissimi, e basta leggere le migliori recensioni giochi Stadia per scoprire che l’offerta è veramente vasta ed in grado di soddisfare i desideri ed i gusti di ogni tipo di giocatore, anche in modalità multiplayer.

No Comments
Senza categoria

Traslochi a Roma fai da te? Noleggia ciò che ti occorre da Bagaglini

Per i tuoi traslochi a Roma in autonomia aiutati con il noleggio delle attrezzature necessarie

Se preferisci effettuare il trasloco in maniera autonoma ma ti manca l’attrezzatura idonea per poterlo fare, la soluzione sta nel noleggio delle attrezzature da trasloco, una formula fai da te che ti consentirà di risparmiare notevolmente sui prezzi del facchinaggio e del trasporto.

Bagaglini traslochi, l’azienda leader nei traslochi a Roma e in tutto il territorio nazionale, mette a tua disposizione una vasta gamma di strumenti e mezzi da noleggiare che renderanno più facile e rapido il trasferimento nella nuova casa o nei nuovi uffici.

L’ampio parco auto di cui dispone la ditta Bagaglini ti consentirà di scegliere il veicolo commerciale più adatto alle tue esigenze di trasloco, dai mezzi di carico più piccoli fino a ai veicoli extra carico, oltre che mezzi speciali per il trasporto di oggetti preziosi o animali domestici. Inoltre, potrai scegliere se noleggiare il mezzo con conducente o senza conducente.

Risultato immagini per bagaglini traslochi

Quali sono le principali attrezzature da trasloco?

Tra i mezzi di trasloco e le attrezzature messe a disposizione dalla ditta di traslochi a Roma Bagaglini potrai noleggiare:

  • furgoni da trasloco: non sono tutti uguali. Per scegliere quello che più si adatta alle tue esigenze è necessario valutare il peso da trasportare e il volume che occupano ad esempio i mobili non smontabili
  • scale per traslochi, montacarichi o elevatori: sono fondamentali per i traslochi ai piani alti perché consentono di avvicinarsi in completa sicurezza a finestre o terrazzi
  • piattaforme aeree: se si devono spostare mobili molto grandi e pesanti questi strumenti vengono installati su furgoni speciali e manovrati da un conducente esperto
  • pedane: sono necessari per materiale o mobilio molto grande e pesante perché permettono di trasportare in massima sicurezza senza causare danni
  • transpallet: è un carrello per il carico e lo scarico agevole delle scatole del trasloco

La ditta di traslochi Roma Bagaglini potrà inoltre fornirti tutto il materiale necessario per l’imballaggio dei tuoi affetti personali: scatole di cartone, pluriball e tutti gli elementi necessari per un trasloco in pena sicurezza.

Se sei interessato al noleggio di mezzi o attrezzature da trasloco richiedi un preventivo gratuito a Bagaglini traslochi. Visita il sito web o chiama il numero  06 22755033

No Comments
Senza categoria

Autoport | Il parcheggio conveniente a Malpensa

  • By
  • 19 Febbraio 2020


Viaggiare comodamente significa anche avere la possibilità di parcheggiare la propria auto nei pressi dell’aeroporto. Sia che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro infatti, avere la possibilità di raggiungere lo scalo aeroportuale e parcheggiare la propria auto nei pressi del terminal è una grande comodità rispetto il dover utilizzare i mezzi pubblici che sono notoriamente più scomodi, più lenti e hanno degli orari di partenza prestabiliti. È chiaro che a tutti piacerebbe utilizzare il mezzo proprio per raggiungere l’aeroporto, ma bisogna fare i conti con le esose tariffe applicate dai gestori dei parcheggi aeroportuali e dover dunque affrontare dei costi che possono anche superare le €20 al giorno per il sosta lunga, che non è certamente conveniente.

Questo problema in realtà non riguarda quanti viaggiano con partenza dall’aeroporto di Malpensa, in quanto li c’è Autoport, il parcheggio che mette ben 900 posti auto a disposizione e che dista soltanto 4km  dal terminal, distanza che viene coperta da una navetta messa gratuitamente a disposizione dei clienti. Se desideri reperire ulteriori informazioni sul servizio, o per qualsiasi altro tipo di curiosità ad esso collegata, puoi facilmente ottenere risposta alle tue domande cliccando qui per raggiungere il sito ufficiale Autoport

Il parcheggio è aperto 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, ed offre tariffe davvero competitive che lo rendono particolarmente conveniente. Qui vi sono inoltre tutta una serie di servizi utili al turista, quali il lavaggio dell’auto, il rifornimento ed il car valet, tra gli altri. Per velocizzare le operazioni di accettazione è sufficiente prenotare anticipatamente il proprio parcheggio sfruttando l’apposito form presente sul sito, o contattando il recapito telefonico 03311090000.

No Comments
Senza categoria

Valorizza la tua Casa con dei Lampadari Classici

Avete deciso di arredare la casa in stile vintage e non sapete quale tipo di illuminazione abbinarci? Avete un ristorante e vorreste puntare su delle luci retrò per creare un’atmosfera più calda? Allora vi suggeriamo di scegliere dei lampadari classici per dare un tocco rustico ma raffinato ad un ambiente e allo stesso tempo illuminarlo in maniera efficace, ad esempio librerie e studi, ma anche ristoranti e varie stanze della casa.

 

Stile Classico per ogni Occasione

 

Le lampade vintage sono perfette per gli ambienti interni ma ottime anche per quelli esterni, ad esempio la veranda per la quale potreste puntare su un genere di illuminazione classico marinaro, oppure più rurale nel caso di ville di campagna, il cui stile antico deve essere valorizzato da accessori in tema e non sovrastato da altri troppo moderni. La taverna, dove l’arredamento è solitamente in prevalenza rustico, necessita assolutamente di lampade in stile retrò che valorizzino la mobilia in legno e che avvolgano l’ambiente con una luce calda e accogliente; in alternativa potreste puntare su lampade stile osteria, una soluzione vincente a livello estetico che allo stesso tempo garantisce un’illuminazione calda e soddisfacente. Decidere di illuminare le stanze della casa lampadari in stile antico vi faranno provare l’emozione di leggere alla luce di antiche lampade ad olio, senza rinunciare alla modernità e ad una illuminazione adeguata. I lampadari in stile d’altri tempi sono perfetti anche per illuminare il vostro studio o ufficio, soprattutto se abbinati con arredamento in legno, per dare un tocco professionale e allo stesso caldo. Per chi non resiste al fascino del passato ma non vuole rinunciare allo stile moderno può puntare sui lampadari in vetro di Murano, accuratamente rivisitati con toni attuali senza trascurare le linee originali, rendendoli ottimali sia per gli arredi classici che per quelli più contemporanei. Se avete un grande salone e volete illuminarlo (e allo stesso arricchirlo) con un elemento di assoluto pregio, la soluzione che fa per voi è un lampadario in cristallo, magari lavorato a mano e con rifiniture in oro: un oggetto che durerà per sempre e il cui stile non gli farà perdere valore nel tempo.

 

Perché Scegliere lo Stile Classico per Arredare un Ristorante

 

Se stai pensando di aprire un locale oppure semplicemente di riarredarlo, i lampadari in stile classico saranno sempre l’opzione migliore, perché l’atmosfera prodotta da un’illuminazione dal tocco antico risulta ideale sia per cene conviviali, sia per creare un ambiente riservato per cene romantiche; lo stile retrò mette d’accordo ogni categoria di locale, dall’osteria al ristorante raffinato. Le lampade dallo stile rustico sono perfette per mettere in risalto l’arredamento di birrerie artigianali, pub in stile britannico ed enoteche. Se state cercando un accessorio per illuminare con stile la vostra osteria date un’occhiata ai lampadari vintage in ceramica, dalle rifiniture color ruggine per dare un aspetto antico ma dal design moderno. Se invece volete dare un tocco casereccio al vostro locale esistono delle lampade a sospensione di materiale color ottone ossidato per dare impressione di ambiente vintage ma allo stesso tempo raffinato, creando un’atmosfera calda e riservata per cene romantiche.

 

 

 

No Comments
Senza categoria

Come fare un trasloco a Rotterdam

  • By
  • 11 Febbraio 2020


Rotterdam è una delle più belle e pittoresche città olandesi, tra l’altro quella che ha il famoso porto più grande d’Europa. Si tratta di una città che effettivamente può considerarsi il più importante snodo commerciale dell’intera Europa del Nord, e qui per questo vi è sempre un gran viavai di merci, scambi commerciali e relazioni che interessano vari paesi. Non è un caso dunque, che qui vi sia grande offerta di lavoro e che ogni anno siano migliaia gli italiani che decidono di effettuare il trasloco a Rotterdam per continuare la propria vita in un paese così bello come l’Olanda, ma soprattutto in una città che è in grado di offrire tutto quello di cui si ha bisogno per vivere bene. La difficoltà più grande tecnicamente è quella di effettuare fisicamente il trasloco di tutti i propri beni dall’Italia verso l’Olanda, il che non è ovviamente semplice considerando la grande distanza ed il fatto che si desidera raggiungere un paese straniero.

L’azienda Roberto Pennacchia Traslochi è specializzata nello spostamento dei beni personali dall’Italia verso l’Olanda, dato che effettua partenze ogni 15 giorni, ed è in grado di garantire traslochi rapidi ed efficaci. È possibile dunque fare in modo da affidare a questa importante risorsa il compito di effettuare il proprio trasloco, così che il team possa raggiungere l’abitazione, imballare tutti i beni e smontare gli arredi rimontando il tutto nel nuovo appartamento in Olanda. in maniera assolutamente sicura e senza che vadano smarriti pezzi o che qualcosa venga danneggiato.

È anche possibile usufruire del servizio di groupage per il quale si vanno ad inserire all’interno dello stesso automezzo i beni di più persone che stanno traslocando nella stessa città o comunque lungo la stessa direzione, così che il costo del trasloco possa essere suddiviso tra più persone anziché gravare su un solo utente. Per preventivi o informazioni sul servizio è possibile compilare l’apposito form presente sul sito.

No Comments
Salute e Benessere Senza categoria

Anello con diamante solitario per suggellare l’amore

La parola “solitario” non è mai usata con un’accezione così positiva come quando affiancata alla parola “diamante”. Difatti i diamanti solitari sono sempre stati, nel corso dei secoli, simbolo di rinomata bellezza e unicità. Non esiste persona al mondo, maschio o femmina che sia, che non si fermi ad ammirare il luccichio di questi meravigliosi gioielli, rimanendo ammirata e sognando di poterne possedere uno un giorno… o di poterlo regalare alla propria amata o amato. Infatti gli anelli solitari sono il regalo per eccellenza fatto da chi vuole dimostrare il proprio vero amore, così grande e puro da essere sugellato da un regalo prezioso come un diamante, pietra di intramontabile valore e imperturbabile bellezza immortale. Questo anello ormai non è più considerabile un semplice regalo, che può essere fatto da chiunque verso chiunque: difatti l’anello solitario è diventato ormai simbolo del fidanzamento ufficiale, di quella promessa che lega due cuori nel sacro vincolo del matrimonio, congiungendoli per tutta la vita e oltre.

Un regalo importante, quindi, unico nel suo genere e che, solitamente, si riceve e si dona un’unica volta nella vita. Richiede tempo e un’accurata riflessione prima di essere acquistato, non per capire se sia il regalo giusto da fare, ma se ci si trova davanti alla persona adatta a riceverlo.

Un anello solitario per mparlare d’amore

Sulla bellezza dei diamanti solitari c’è poco da discutere: oggi giorno sono ritrovabili in diverse forme, dalle più clasiche alle più particolare, colori e materiale dell’anello in cui è incastonato. La fantasia può essere sprigionata e può essere facilmente soddisfatta con brevi ricerche online, per trovarsi già addirittura indecisa tra diversi modelli bellissimi e inimitabile, perfetti per rendere unica chiunque li indossi. Nell’anello solitario tradizione e contemporaneità si uniscono, soddisfacendo tutti i gusti, anche quelli più pretenziosi.

Le forme con cui vengono realizzati gli anelli solitari sono ormai le più svariate, dalla più classica ad anello con il solitario al centro, a quelle che si risolvono in un intreccio ci oro di diversi colori o altri materiali preziosi, oppure solitari accompagnati da fine di altri diamanti più piccoli, che sembrano quasi ereggere il diamante solitariio ad un livello superiore. Il loro valore varia a seconda della dimensione del diamante,  del taglio, della purezza e del colore,ma non esiste diamante che possa essere considerato imperfetto.

Regala un diamante solitario per sempre

qualsiasi persona si veda regalare un diamante solitario non potrà fare altro che sentirsi amata, completa e unica. Il diamante solitario simboleggia l’amore che si prova nei confronti di qualcuno, esprime il desiderio di voler passare con lei il resto della propria vita.  Non è un semplice gioiello, ma una vera e propria dichiarazione d’amore, un patto tra due cuori che promettono di non abbandonarsi mai. Certo, sarà comunque difficile rifiutare un regalo simile in caso il sentimento non fosse ricambiato!

I diamanti solitari sono tra i gioielli più preziosi e desiderati al mondo, questo giustifica il loro prezzo elevato  l’unicità del gesto di regalarlo a qualcuno che si ama. La cosa certa è che sarà un regalo sempre apprezzato e che farà splendere di luce propria qualsiasi donna lo indossi.

 

No Comments