Archives

Comunicati

Il fotografo per il giorno delle tue nozze

Mentre siete nel pieno dell’organizzazione delle nozze ed il giorno fatidico si avvicina sempre più velocemente vi state preoccupando di non aver tralasciato nulla. Si tratta del giorno più bello, quello che sognate da una vita intera. Nulla va lasciato al caso.

Tra i diversi aspetti che richiedono attenzione c’è senz’altro la scelta del fotografo per il matrimonio. Si tratta della persona che vi seguirà in ogni minuto della cerimonia e del ricevimento, creando un racconto fotografico dell’intera giornata. Deve essere una persona affidabile, capace di cogliere la magia di quei momenti e di catturarli con i suoi scatti. Saranno i vostri ricordi indelebili del giorno più bello della vostra vita.

Abbiamo intervistato un professionista del settore per comprendere meglio quanto sia importante la scelta del fotografo e ricevere alcuni consigli. Luca Fabbian è un esperto fotografo per matrimoni che opera a Vicenza, Verona, Padova, Venezia ed in tutto il Nord Italia.

“Rivolgendomi ad una coppia che sta organizzando le nozze il primo consiglio che mi sento di offrire riguarda la qualità. Se desiderate che il servizio fotografico matrimoniale sia davvero perfetto è imperativo rivolgersi ad un professionista. Non si può seriamente pensare di affidarsi ad un amico con l’hobby della fotografia o, peggio ancora, ad un dilettante allo sbaraglio.”

“Ogni professionista serio dispone dell’attrezzatura adeguata a svolgere un lavoro impeccabile anche quando le condizioni meteo non sono ottimali. L’esperienza gioca un ruolo chiave per cogliere il momento migliore per lo scatto e per fare il proprio lavoro in maniera discreta, senza interferire con il comportamento degli sposi o degli invitati”

“Scegliere il fotografo per il matrimonio significa fare una ricerca sul web e consultare i siti di diversi professionisti, valutare lo stile di ognuno e comparare alcuni preventivi per comprendere che tipo di servizio viene offerto. È importante anche incontrarsi e confrontarsi personalmente per spiegare in maniera accurata che tipo di risultato desiderate per il gran giorno.”

Un professionista ha grande cura per il dettaglio e si prepara per rispondere alle vostre specifiche esigenze. Deve organizzare la sua trasferta, stimare il momento e la luce giusta per gli scatti e deve essere in grado di svolgere l’importante lavoro di post-produzione.

Le foto del matrimonio infatti vengono rielaborate successivamente per produrre un risultato con uno stile omogeneo e coerente. L’abilità di un professionista è quella di non ricorrere a noiose foto posate, ma piuttosto cogliere l’atmosfera di trepidazione, le emozioni sui volti degli sposi e gli sguardi degli invitati. Si intuisce che non si tratta di un lavoro semplice ed è richiesta esperienza e competenza per sfruttare le migliori prospettive per rendere l’album di matrimonio una storia unica e irripetibile per la coppia di sposi.

Il consiglio finale è soprattutto quello di non sottovalutare la scelta del fotografo, a volte considerato un aspetto secondario nell’ambito dell’organizzazione del matrimonio. Come abbiamo visto, quando non ci si affida ad un professionista, il rischio di ottenere un risultato deludente è alto. Meglio agire di conseguenza e trovare un fotografo serio a cui affidarsi.

No Comments
Etica e Società

Ritornano i volontari di Mondo Libero dalla Droga a Vicenza

Attività di prevenzione alle sostanze stupefacenti molto sentita dai cittadini.

Sabato erano presenti dalle 10.30 alla stazione e si sono diretti verso il centro storico, passando per Campo Marzio, distribuendo gli opuscoli informativi di prevenzione dal titolo “La Verità sulla Droga”.

I volontari di Mondo Libero dalla Droga sono presenti ormai da anni sul territorio per informare i giovani sui reali effetti delle droghe.

L’Emcdda (“Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze”, un’agenzia dell’Unione Europea) ha recentemente pubblicato lo European Drug Report 2019, che contiene dati e statistiche sul consumo di stupefacenti nei 28 Paesi Ue, più Norvegia e Turchia.

Nella sezione dedicata all’Italia si legge che, in base alle rilevazioni relative al 2017 (l’anno più recente per cui sono disponibili i dati), un terzo della popolazione italiana (età 15-64 anni) ha fatto uso di droga almeno una volta nella sua vita e che un decimo ne ha fatto uso nell’ultimo anno.

La droga più consumata è la cannabis, con una persona su dieci che ne ha fatto uso almeno una volta nell’ultimo anno.

Ed è proprio questo il fenomeno che i volontari vogliono risolvere, infatti tra i tanti materiali hanno distribuito migliaia di copie dell’opuscolo intitolato “La verità sulla Marijuana” il quale spiega che negli anni questa sostanza è diventata sempre più pericolosa e dannosa a causa dell’aumento del principio attivo, il THC. Quindi i volontari vogliono puntare sulla prevenzione in quanto sostengono che, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.”

Tutte queste informazioni si completano poi, con la campagna La Verità sulla Droga che i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga, portano avanti distribuendo migliaia di opuscoli, settimanalmente tra Padova e Vicenza creando così un’informazione capillare che arriva nelle mani dei giovani.

Per maggiori informazioni scrivici a [email protected].

No Comments
Salute e Benessere

La prevenzione continua anche durante le feste

I volontari di Mondo Libero dalla Droga continuano con la distribuzione del materiale informativo per le vie di Vicenza.

Ormai il Natale è passato e il nuovo anno sta arrivando e i ragazzi di Mondo Libero dalla Droga augurano a tutti i vicentini di passare le feste serenamente e con le proprie famiglie. Infatti, i volontari dell’associazione, che anche questo week-end erano all’opera, vogliono augurare buone feste a tutti i cittadini di Vicenza.

Come ormai si sente parlare tutti i giorni dai media locali, la droga sta distruggendo i giovani e non solo, di oggi. Elemento che non solo va debellato ma anche prevenuto, in quanto, come scrisse anche l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione”.

Infatti i volontari sabato mattiLa prevenzione continua anche durante le feste
I volontari di Mondo Libero dalla Droga continuano con la distribuzione del materiale informativo per le vie di Vicenza.

Ormai il Natale è passato e il nuovo anno sta arrivando e i ragazzi di Mondo Libero dalla Droga augurano a tutti i vicentini di passare le feste serenamente e con le proprie famiglie. Infatti, i volontari dell’associazione, che anche questo week-end erano all’opera, vogliono augurare buone feste a tutti i cittadini di Vicenza.

Come ormai si sente parlare tutti i giorni dai media locali, la droga sta distruggendo i giovani e non solo, di oggi. Elemento che non solo va debellato ma anche prevenuto, in quanto, come scrisse anche l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione”.

Infatti i volontari sabato mattina, come ormai da anni stanno facendo, erano presenti nel centro storico di Vicenza per distribuire gli opuscoli informativi del programma “La Verità sulla Droga”: opuscoli che spiegano i veri effetti di sostanze come l’alcol, la marijuana, la cocaina, l’ecstasy, l’eroina e molte altre.

I volontari hanno inoltre tirato le somme e in soli 12 mesi hanno raggiunto più di 15000 cittadini a cui hanno consegnato gli opuscoli informativi. Un grande traguardo per l’associazione che continua con le attività anche all’interno delle scuole con delle conferenze preventive dove vengono anche trasmesse ai giovani le testimonianze di chi, per fortuna, è riuscito a uscire dal tunnel della droga.

Sicuramente, le attività continueranno nelle prossime settimane nel frattempo i volontari augurano a tutti un 2020 prospero e pieno di serenità.

Per maggiori informazioni visita il sito www.noalladroga.it o scrivici a [email protected]

na, come ormai da anni stanno facendo, erano presenti nel centro storico di Vicenza per distribuire gli opuscoli informativi del programma “La Verità sulla Droga”: opuscoli che spiegano i veri effetti di sostanze come l’alcol, la marijuana, la cocaina, l’ecstasy, l’eroina e molte altre.

I volontari hanno inoltre tirato le somme e in soli 12 mesi hanno raggiunto più di 15000 cittadini a cui hanno consegnato gli opuscoli informativi. Un grande traguardo per l’associazione che continua con le attività anche all’interno delle scuole con delle conferenze preventive dove vengono anche trasmesse ai giovani le testimonianze di chi, per fortuna, è riuscito a uscire dal tunnel della droga.

Sicuramente, le attività continueranno nelle prossime settimane nel frattempo i volontari augurano a tutti un 2020 prospero e pieno di serenità.

Per maggiori informazioni visita il sito www.noalladroga.it o scrivici a [email protected]

No Comments
Volontariato e società

La prevenzione è l’arma più efficace

I volontari di Mondo Libero dalla Droga continuano con l’attività di prevenzione alle droghe.

Nel week-end i volontari dell’associazione “Mondo Libero dalla Droga” hanno distribuito gratuitamente centinaia e centinaia di copie di opuscoli direttamente nelle mani dei giovani e adulti oltre che a metterli a disposizione nei negozi del centro storico di Vicenza.

Se ne parla ovunque, appaiono tutti i giorni titoli allarmanti nelle notizie dei media. Ma tutto questo genera anche molta confusione e disinformazione. E’ evidente quindi la reale necessità di diffondere la verità sulla droga. E questo è lo scopo dei volontari che, attraverso le vaste distribuzioni di opuscoli sulle principali droghe di uso comune, stanno facendo a livello capillare per creare un mondo libero dalla droga.

Molte delle informazioni che si sentono sono false, testimonianze di ex dipendenti dalla droga ritornati sulla retta via, hanno rivelato che avrebbero detto qualsiasi cosa a qualcuno pur di fargli comprare droga. E i fatti parlano chiaro. Nel mondo si contano più di 200 MILIONI di persone che fanno uso di droga.

I volontari ritengono che per contrastare queste menzogne è necessaria un’adeguata educazione, infatti sostengono che, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra alle droghe è l’istruzione.” Molte persone hanno riferito ai volontari che dopo aver letto uno degli opuscoli hanno o smesso di prenderle o deciso di non iniziare in primo luogo.

Per maggiori informazioni o per partecipare alle attività scrivi a [email protected] .

No Comments
Salute e Benessere

LOTTA AL DEGRADO DI CAMPO MARZO A VICENZA

Iniziativa ad opera dei volontari “Mondo Libero dalla Droga”.

 

È ormai storia di tutti i giorni, trattata nei quotidiani, nei telegiornali, nei salotti televisivi e in convegni di ogni genere. Le notizie trattano di vite spezzate o di arresti con sequestri di enormi quantitativi di queste sostante che ormai sembrano di uso comune nella società e di incredibili somme di denaro che girano intorno a questo business multimilionario.

Per sfatare il “mito” della droga, i volontari, ispirati dalle parole di L. Ron Hubbard in cui scrisse che “L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione”, da oltre 30 anni, conducono attività di sensibilizzazione sull’importanza di avere le corrette informazioni sugli effetti dannosi della di queste sostanze. Tali informazioni possono portare i giovani a comprendere esattamente quali possono essere le conseguenze, decidendo di condurre una vita libera dalla droga.

A tale scopo, i volontari sabato mattina hanno organizzato una distribuzione di opuscoli informativi nella zona della stazione di Vicenza e del centro storico.

L’iniziativa comprende una vasta distribuzione di opuscoli, che sono stati consegnati gratuitamente a ragazzi, genitori, negozianti e cittadini. Gli opuscoli trattano basilari dati scientifici e testimonianze sulle principali droghe da strada, come l’Ecstasy, la Marjiuana, la Cocaina, l’Eroina, l’Abuso di Alcol ecc…

Oltre alla distribuzione degli opuscoli forniti dall’associazione no-profit Mondo Libero dalla Droga, i volontari sono a disposizione di chiunque lo desideri anche per fornire ulteriori informazioni sulle varie attività che si possono condurre per creare una buona prevenzione per i giovani e per rispondere alle richieste di aiuto, contrastando così il dilagare della cultura della droga.

Per maggiori informazioni scrivi a [email protected] .

 

 

 

No Comments
News Salute e Benessere

Dentix apre la sua nuova clinica a Vicenza, la terza in Veneto

  • By
  • 3 Luglio 2018

Diventano 34 i centri ad alta specializzazione avviati in tutta italia, con un totale di 350 nuovi posti di lavoro creati. L’inaugurazione della nuova clinica sarà il 4 luglio con l’assunzione di 10 professionisti del territorio.

Dentix, azienda leader nel settore della cura dentale fondata da un odontoiatra, si prepara ad aprire il suo terzo centro ad alta specializzazione in Veneto, il primo a Vicenza. La nuova clinica sarà inaugurata il 4 luglio e porterà all’assunzione di 10 professionisti del territorio. Dentix arriva così alla sua 34° clinica di proprietà, non in franchising, aperta in Italia, con un totale di 350 nuovi posti di lavoro creati.

A Vicenza, Dentix aprirà in piazzale De Gasperi 18, all’angolo con Corso Palladio 1, in pieno centro, in un locale da 350 mq dove prima aveva sede la Banca Anton Veneta. Uno spazio invidiabile, ai piedi di una torre medioevale affacciata sulle mura della città che conferma l’attenzione di Dentix per i centri storici delle province italiane e per la prossimità territoriale con i pazienti. La clinica sarà aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20 e garantirà ai pazienti la prima visita senza impegno e controlli gratuiti ogni sei mesi, per sempre, con uno staff selezionato in cui il Direttore Sanitario si occuperà del coordinamento del lavoro degli odontoiatri con l’obiettivo di soddisfare ogni richiesta anche grazie all’utilizzo di macchinari all’avanguardia, come la CAD-CAM, l’apparecchiatura Digital TAC e la radiografia panoramica.

Con la nuova apertura di Vicenza, i centri aperti in Veneto diventano 3 con un totale di 40 professionisti del territorio assunti. In tutta Italia, invece, il numero delle cliniche sale a 34 con più di 300 nuovi posti di lavoro creati. Una cifra che continuerà a crescere visto che Dentix ha in programma di aprire entro dicembre 2018 altri 11 centri arrivando a un totale di 45 cliniche diffuse su tutto il territorio italiano. Un obiettivo che è già stato anticipato dal raggiungimento di un altro importante traguardo: la compagnia, infatti, aveva previsto di aprire entro fine 2018 30 cliniche in Italia, risultato che ha raggiunto con largo anticipo, guardando già a nuove prospettive per consolidare ulteriormente la sua presenza nel Belpaese con cliniche di proprietà e non in franchising. E tutte caratterizzate da un servizio ad alta specializzazione con professionisti esperti e formati, pronti a prendersi cura dei pazienti con la massima attenzione. Ogni paziente, infatti, viene affidato a uno specialista con cui può instaurare un rapporto di fiducia, godendo di cure personalizzate a prezzi assolutamente accessibili.

Una formula molto apprezzata dagli italiani visto che, secondo quanto rilevato dal VII Rapporto RBM – Censis sulla Sanità in Italia, oltre 12 milioni di italiani hanno rinunciato o rinviato prestazioni sanitarie per motivi economici e le cure odontoiatriche sono le meno accessibili (40,2%). Il Sistema Sanitario Nazionale, infatti, riesce a coprire solo limitate fasce della popolazione, rendendo quello delle cure dentarie un nervo scoperto del sistema sanitario universalistico italiano. Non stupisce dunque che su oltre 1.200 pazienti che hanno valutato le cure ricevute da Dentix, il 99% si sia ritenuto soddisfatto. Tutto questo, unito al fatto che la Borsa di Londra l’ha indicata come una delle mille aziende che ispirano l’Europa, fa di Dentix un centro sicuro, professionale e di altissima qualità. A testimoniarlo, anche il basso tournover delle cliniche: inferiore alla media del settore.

«Siamo molto felici di questa nuova apertura. Con Vicenza consolidiamo ulteriormente la nostra presenza in Veneto, nell’ottica di offrire un servizio di alta qualità in maniera assolutamente capillare in tutte le province italiane. Un impegno che viviamo come una vera e propria missione. Vogliamo, infatti, riavvicinare gli italiani alle cure odontoiatriche, portanto anche chi a causa della crisi economica è stato costretto a fare delle rinunce, a tornare a prendersi cura della propria salute. – dichiara Paolo Marzo, Marketing Manager Italia di Dentix Entro la fine dell’anno puntiamo ad aprire altri 11 centri, arrivando a 45 cliniche di proprietà non in franchising, aperte in Italia, con un totale di oltre 500 professionisti assunti, lavorando sempre con professionalità e passione, affinchè tutti possano tornare a sorridere».

No Comments
Comunicati

19-21 Marzo a Carrè (VI) seminario promozionale Spada Giapponese, l’arte dei Samurai

 L’associazione sportiva “Kyo Mizu Kan” in collaborazione con i Dojo di Ronchi dei Legionari (GO) e Milano: Niten, Fudoshin, Mushin Kan, Kasumi e Seishin Ryoku, organizza uno stage promozionale di Spada Giapponese: “Pratichiamo in amicizia il Tenshin Shōden Katori Shintō Ryu” nei giorni di Sabato 19 marzo 2016 dalle 14.30 alle 18.30 e Domenica 20 marzo 2016 dalle 9.30 alle 13.30
Lo stage è patrocinato dai Comuni di Carrè e Chiuppano e dalle Associazioni Sportive Jitakyoei Budo e USR Arcobaleno

Il seminario sarà coordinato dai Maestri (V Dan Menkyo Mokuroku) Alessandro Niten Crizman e Carlo Hogaku Faleschini, assistiti dai responsabili di Dojo e si terrà presso la Palestra delle scuole Elementari
Via Compans – Carrè (VI). La quota di partecipazione: offerta libera.

Per informazioni: Alarico Guzzonato (VI): 340 6894805 – [email protected], Alessandro Crizman (GO – TS): 345 8631130 – [email protected], Carlo Faleschini (MI): 349 2673331 – [email protected]

Lo stage è aperto a tutti i praticanti, di tutte le Federazioni e Associazioni, purché in regola con le rispettive Assicurazioni e sarà formato un gruppo per neofiti diretto e assistito da idonei istruttori

La scuola marziale studiata sarà la Tenshin Sh?den Katori Shint? Ryu, una delle più antiche scuole esistenti di spada giapponese, fondata da un guerriero esperto di spada e di lancia nel 1447 presso il tempio shintoista di Katori. Si studiano le armi tradizionali: spada (ken), estrazione della spada (iaijutsu), bastone lungo (bo), alabarda (naginata), spada corta (kodachi), due spade (ryoto) e lancia (yari).

No Comments
Comunicati

Cielo e Terra protagonista di Green Week: quando il mondo del vino incontra la sostenibilità

Montorso Vicentino (VI), Marzo 2016 – Si è svolta la scorsa settimana la Green Week (1-6 marzo 2016), vetrina d’avanguardia per le tecnologie e le soluzioni innovative legate alla sostenibilità, che ha visto il coinvolgimento della storica azienda vinicola vicentina Cielo e Terra. Cielo e Terra ha preso parte per la seconda volta alla manifestazione, un’occasione senza pari per promuovere il confronto tra mondo universitario e temi attuali come la green economy. Sostenuto da VeneziePost, Università degli Studi di Trento, Fondazione Edmund Mach, MUSE-Museo delle Scienze, Trentino Sviluppo e con la media partnership di SetteGreen, La Nuova Ecologia ed Egea, l’evento di Montorso Vicentino ha visto la partecipazione di un centinaio di persone, di cui 60 studenti provenienti da Università di tutt’Italia. Durante la conferenza, seguita poi da un tour della produzione aziendale, è stato evidenziato il valore di una gestione responsabile ed eco-compatibile delle risorse, sostenendo collaborazioni con realtà del territorio veneto orientate all’ecosostenibilità. L’azienda Cielo e Terra è impegnata in numerose iniziative volte al sostegno del thinking green: dalla scelta dei materiali utilizzati (bottiglie più leggere a minor impatto ambientale ed imballaggi realizzati con carta certificata FSC), alle tecnologie di processo (illuminazione LED, recupero di acqua e calore dagli impianti tecnici di processo, progetto di riciclaggio RafCycle, lean management per la riduzione degli sprechi). “Crediamo nelle partnership come fonte di crescita e di reciproca collaborazione, per costruire un futuro migliore. Siamo soci e collaboratori di CUOA, perché sosteniamo che la formazione sia il motore del cambiamento” ha affermato durante il suo intervento Giampietro Povolo, Finance & Operations Manager di Cielo e Terra. “Sviluppo nell’ambito di ricerca di prodotto, ma anche attenzione sull’impatto ambientale. Cielo e Terra ha investito oltre 1 milione di euro all’anno per migliorare l’efficienza degli impianti e la qualità della vita dei lavoratori. La nostra è una realtà che conta 40 milioni di fatturato ed è presente in 60 Paesi” ha dichiarato Luca Cielo, Direttore generale di Cielo e Terra. “Crediamo sia giusto lasciare alle generazioni successive un mondo migliore. I giovani sono il futuro del nostro Paese e sono il pubblico ideale della convivialità e della freschezza dei nostri prodotti” ha concluso il Direttore.

CIELO e TERRA S.p.A.

Via IV Novembre, 39

Montorso Vicentino (VI)

T. 0444 485211

www.cieloeterravini.com

 

Press office Terzomillennium:

[email protected]

[email protected]

T.045 6050601

www.terzomillennium.net

No Comments
Comunicati

L’HOTEL VILLA MICHELANGELO PER UN EVENTO INDIMENTICABILE A VICENZA

L’HOTEL VILLA MICHELANGELO PER UN EVENTO INDIMENTICABILE A VICENZA

Dai ricevimenti numerosi alle occasioni più intime,
la soluzione ideale per ogni esigenza immersi nella natura dei Colli Berici

Vicenza, 1 dicembre 2015 – Festeggiare un compleanno speciale, celebrare una ricorrenza importante, organizzare il ricevimento per il giorno più bello o programmare un momento di relax con i colleghi in vista delle prossime festività: l’Hotel Villa Michelangelo di Arcugnano, a soli pochi minuti da Vicenza, grazie all’ampia gamma di soluzioni possibili a disposizione dell’ospite, è la cornice ideale dove vivere un evento eccezionale lontani dal caos cittadino.

Dal sontuoso Gran Salone alla Sala Portico, con gli alti soffitti e porte in cristallo scorrevoli affacciate sui Colli Berici; dalla suggestiva Sala Teatro, con ambientazione originale del 1700, passando per l’elegante Sala Caminetto o la preziosa Sala Gioielli, con apertura verso la piscina e l’area esterna: con grandiose sale, giardino e parco privato, l’albergo è in grado di offrire diverse e molteplici possibilità, per soddisfare le esigenze e le necessità di qualsiasi ospite.

L’incantevole proprietà coniuga, infatti, vista mozzafiato e storia secolare, per gustare un delizioso aperitivo a buffet servito nel giardino a ridosso della valle, partecipare a un banchetto di nozze ospitato dal Ristorante La Loggia o rilassarsi con deliziosi cocktail e musica a bordo piscina. Contando, inoltre, su una vasta gamma di servizi e attrezzature, l’albergo è meta preferenziale anche per occasioni lavorative, essendo in grado di organizzare conferenze, convegni, banchetti e cocktail party.

Proprio per quanti sceglieranno di scambiarsi gli auguri per le prossime festività natalizie, l’Hotel Villa Michelangelo ha ideato tre diverse proposte per trascorrere momenti piacevoli al Ristorante La Loggia, in compagnia dei colleghi e degli invitanti piatti dello Chef Nicola Negretto: Il Sapore del Natale; Le delizie delle feste e Spirito natalizio, tutte precedute dal ricco aperitivo di benvenuto Facciamoci gli auguri.

Baccalà mantecato con crostini di polenta; Radicchio rosso in saor, Piccole sfogliatine piccanti; Zucca in tempura al sesamo con maionese leggera alla senape; Mini Croque Monsieur, Crostoni di pane con salmone marinato al tè affumicato e burro alle erbette stuzzicheranno l’appetito degli ospiti, pronti per l’appetitoso appuntamento.

Carpaccio di salmone affumicato con julienne di carciofi novelli al salto e burro alle erbette; Risotto con zucca e rosmarino; Fagottino di crespella ripieno con ragout di cappone e castagne; Maialino da latte al forno con radicchio rosso gratinato alle noci e tortino di patate al timo; Semifreddo al torrone con cuore liquido di cioccolato fondente e gelatina al recioto le portate previste dal menu Il Sapore del Natale (€ 55,00 per persona; aperitivi, caffè e bevande incluse, iva esclusa).

Le delizie delle feste stupirà quindi gli ospiti con Prosciutto di petto di faraona al tè affumicato con insalatina di cardi all’olio e limone; Risotto al broccolo Fiolaro di Creazzo con petali di formaggio stagionato; Guancia di manzo brasato su crema di topinambur con radicchio di campo in tegame; Tortino di castagne al rhum con chantilly leggera alla vaniglia (€ 45,00 per persona; aperitivi, caffè e bevande incluse, iva esclusa).

Infine, le prelibatezze scelte per Spirito natalizio: Flan al broccolo Fiolaro con sopressa dop su crema di polenta abbrustolita; Maccheroncini all’uovo con ragout di maialino al latte e radicchio rosso al cabernet; Rollè di cappone farcito e glassato al forno con castagne saltate al rosmarino e carciofo in tegame; Crostata di radicchio rosso di Treviso con salsa vaniglia (€ 39,00 per persona; aperitivi, caffè e bevande incluse, iva esclusa).

Per quanti scelgano di riposare in albergo a conclusione del proprio evento, le eleganti camere e suite, infine, completano la magia: oggetti vintage, ricchi tessuti, splendidi bagni in marmo riservano agli ospiti una piacevole ed indimenticabile esperienza di soggiorno all’Hotel Villa Michelangelo.

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suite finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato di cinque ettari con piscina, Villa Michelangelo è il luogo ideale per una fuga ristoratrice dalla città.

Niquesa
Niquesa Hotels ha sviluppato con cura una serie di cinque palazzi storici restaurati in alcune delle città italiane più importanti a livello culturale come Roma, Firenze, Siena e Vicenza. Ogni albergo Niquesa unisce la propria peculiarità inimitabile alla tradizione e allo stile, offrendo cordialità e un’ospitalità accogliente dal gusto propriamente internazionale.

Per informazioni e prenotazioni:
Hotel Villa Michelangelo
Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano, Vicenza
Tel. +39 0444 550300
Fax +39 0444550490
Ufficio Prenotazioni
[email protected]

Ufficio stampa:
IMAGINE Communication
Via della Giuliana 58, 00195 Roma
Tel. (+39) 06.39750290
Lucilla De Luca [email protected]
Silvia Alesi [email protected]
www.imaginecommunication.eu

No Comments
Comunicati

Iniziativa Rock e Food al Seventy di Lonigo

  • By
  • 11 Maggio 2015

Al via una inziativa culturale che vuole agganciarsi all’Expo, chiamata Rock & Food e che vedrà alternarsi diverse formazioni musicali provenienti da tutta Italia sul piccolo palco del Seventy di Lonigo.

CALENDARIO date Musica Live di Maggio

09/05 CATERINA DE MEDICI

16/05 OPEN ZOE

22/05 LES FLEURS DES MALDIVES

Il Seventy Bar nasce a Lonigo nell’estate 2009 con lo scopo di promuovere un binomio caro a tutti gli appassionati di metal/rock: la buona musica e le belle serate. In questi anni, infatti, sono state molteplici le iniziative live e gli eventi organizzati nella cornice intima e accogliente del locale, punto di ritrovo locale per chi ama le sonorità più ruvide e le serate in compagnia. L’attività del Seventy Bar ha da subito cercato di colmare l’essenza di locali in cui suonare rock dal vivo a Lonigo, ed ha ravvivato la scena locale con serate a tema ed iniziative interessanti, dando una ribalta importante anche a band giovanissime, le quali difficilmente avrebbero trovato altrove un palco su cui esibirsi. Proprio questa attenzione per la musica underground e l’interesse per l’attività di ragazzi ancora adolescenti è un grande punto a favore del Seventy Bar, che ha dunque dimostrato di non cedere alle mode e di non sacrificare i propri ideali rock di fronte a niente. In particolare, le Notti Bianche del mese di luglio hanno sempre caratterizzato un momento clou della stagione estiva, ed anche quest’anno l’obbiettivo è quello di regalare delle belle serate di musica rock a chi volesse fermarsi a bere una birra in compagnia!

ORARI: Dal lunedì alla domenica dalle 06.00 alle 24.00
SPECIALITA’: Colazione, pranzo, cena, caffè, bevande
SERVIZI: Adatto per gruppi, accetta prenotazioni; servizi da asporto.
PARCHEGGIO: in strada

DOVE SIAMO:
a LONIGO (Vicenza) Via Cesare Battisti, n. 21

Contatti: mobile 3925044989
Email: [email protected]
Sito: http://seventylonigo.nlz.it

IL SEVENTY CERCA gruppi da far esibire nel proprio locale e da proporre ai festival e motoraduni con i quale collabora!!

 

No Comments
Comunicati

Alla Wildix Business Partner Convention del 15 gennaio 2015 il futuro delle Unified Communication.

Milano, 19 dicembre 2014 – La tradizionale Business Partner Convention di Wildix, volta ad annunciare le novità tecniche, le strategie di marketing e commerciali previste per il 2015, quest’anno si terrà il 15 gennaio nella prestigiosa cornice della Sala Palladio, all’interno del polo fieristico di Vicenza.

L’incontro organizzato da Wildix, società che sviluppa e produce soluzioni hardware e software per le Unified Communication, vedrà la presenza di tutti i principali business partner.

Nel corso dell’intensa giornata si affronteranno le tematiche legate agli scenari di mercato attuali e futuri, si analizzerà lo stato della tecnologia in ambito Unified Communication e si farà il punto sulla sua diffusione e implementazione in Italia e nei vicini mercati, soprattutto in quelli in cui Wildix è già presente con strutture e sedi: Francia, Ucraina e Germania.

Si parlerà della crescita in Italia, ma anche in Francia, dove ormai è stato superato brillantemente lo stato di start up, e in Germania, dove recentemente è stata aperta la nuova sede societaria, e delle scelte strategiche di Wildix per il nuovo anno, che vedranno un’ulteriore espansione e un incremento degli investimenti di marketing, considerati tra le priorità per affrontare con lungimiranza e determinazione il difficile momento socio-economico.

Ampio spazio sarà dedicato anche alle novità tecniche, frutto del lavoro del dipartimento Ricerca e Sviluppo presente a Odessa, che verranno illustrate nel dettaglio e si concentreranno sui nuovi sviluppi della recente integrazione della tecnologia WebRTC nelle Unified Communications per sfruttare le loro potenzialità direttamente dal web, in modo rapido e semplificato.

Ma non è tutto, perché ci sarà spazio anche per il networking, grazie a una zona espositiva dove i principali partner tecnologici di Wildix avranno modo di mostrare i propri prodotti e incontrare il canale di riferimento.

Last but not least, uno Special Guest Testimonial racconterà la sua esperienza di scelta e integrazione di soluzioni e prodotti Wildix.

“Come da migliore tradizione, l’anno comincia con i buoni propositi. Lo stesso vale per Wildix che, come di consuetudine, invita i propri partner, nell’ambito di un’importante giornata di celebrazione, novità e networking a valore aggiunto”, sottolinea Stefano Osler, CEO di Wildix. “La nostra Business Partner Convention quest’anno avrà molti ospiti d’eccezione e si terrà in una location davvero unica, a sottolineare l’importanza che per noi ha questo incontro, volto a fare il punto sui risultati raggiunti e ad anticipare le strategie, le novità tecniche di prodotto e gli obiettivi aziendali. Vi aspettiamo!”.

***

Informazioni su Wildix

Fondata nel 2005 a Trento, Wildix è attiva nello sviluppo di soluzioni VoIP e di applicazioni di Unified Communications, ovvero la possibilità di comunicare in diversi modi, come voce, dati e testo, attraverso un unico strumento con un’interfaccia unificata. Wildix fa della Ricerca e Sviluppo uno dei capisaldi delle proprie attività, consentendo di poter proporre al mercato soluzioni e prodotti evoluti e costantemente aggiornati tecnologicamente, configurandosi come soluzioni ideali per gestire la comunicazione nelle realtà di diverse dimensioni, dallo studio professionale alla grande azienda. A oggi, Wildix ha una rete indiretta composta da circa 150 partner certificati e qualificati e 4.000 impianti installati in tutta Italia.

Per maggiori informazioni: Web, Twitter, Facebook

 

No Comments
Comunicati

NATALE TARGATO NIQUESA

Interessanti proposte del gruppo alberghiero italiano per un tour dell’Italia

in occasione delle festività

Roma, 1 dicembre 2014. Roma, Firenze, Siena e Vicenza sono le tappe proposte da Niquesa Hotels & Residences, per un viaggio all’insegna del gusto, della cultura e delle tradizioni, con momenti dedicati anche allo shopping e ai mercatini tipici, per chi desidera regalare o regalarsi un momento di pausa a Natale o per l’anno nuovo, soggiornando in alcuni degli alberghi più suggestivi del Bel Paese.

A Roma l’Hotel d’Inghilterra – una casa elegante nel cuore della città affacciata su via Borgognona, icona del settore dell’ospitalità, a pochi passi da Via Condotti e Piazza di Spagna – insieme alla Residenza di Ripetta – oasi di pace che respira la storia dell’ex convento con un affascinante giardino interno vicino a piazza del Popolo – propongono opportunità per tutti i gusti.

“Natale a San Pietro” offre visita privata ai Musei Vaticani, giro con la tipica carrozzella fino a San Pietro per la benedizione di mezzanotte, allietati dal vino caldo e caldarroste, e in camera dolcetti e vinsanto, late check out e possibilità di upgrade per la categoria di camera superiore (su disponibilità).

“Avventura festiva in famiglia” prevede invece la possibilità di godere le bellezze di Roma insieme alla famiglia o agli amici, dall’Auditorium, attrattiva natalizia che offre numerosi spettacoli dal carattere diverso in un’ambientazione suggestiva allestita per Natale, con la pista di pattinaggio sul ghiaccio, al mercato tradizionale di Piazza Navona, allietati dal vino o cioccolato caldo all’arrivo in albergo, un dono per ogni membro della famiglia, il 50% di sconto sulla seconda camera e late check out .

“Shopping di Natale con i mercatini tradizionali” per dedicarsi ai regali da fare o da farsi, grazie alla vasta scelta di boutique a Roma e al caratteristico mercato natalizio di Piazza Navona, con attrazioni per grandi e piccoli, allietati dal vino o cioccolata calda all’arrivo in albergo, cantucci e vinsanto in camera, un buono di €25 da spendere al bar o ristorante dell’albergo, late check out e possibilità di upgrade per la categoria di camera superiore (su disponibilità) e un’offerta di 3 notti al prezzo di 2.

E per gli amanti dello shopping l’offerta si estende all’anno nuovo in occasione dei saldi con New Year’s Sales Shopping che prevede tra gennaio e febbraio un soggiorno di 4 notti al prezzo di 3, un cocktail di benvenuto all’arrivo, il buono di €25 da utilizzare al bar o al ristorante dell’albergo, cantucci e vinsanto in camera, late check out e possibilità di upgrade per la categoria di camera superiore (su disponibilità), personal shopper a disposizione su richiesta  ad un costo aggiuntivo in funzione delle esigenze.

Per gli amanti del lusso, la possibilità di un soggiorno in una delle magnifiche suite degli alberghi Niquesa con “Festive Suite Experience”, allietati da cioccolato o vino caldo all’arrivo, un piccolo albergo di Natale con decori nella suite, cantucci e vinsanto in camera, un buono di € 50 per il ristorante o il bar dell’albergo, servizio di limousine Mercedes con autista andata e ritorno, late check out.

Per chi, invece, desidera godersi quiete e relax in occasione delle feste, l’Hotel Villa Michelangelo sulle colline vicentine offre la soluzione ideale con “Palladian Christmas Culture”: lontani dalla folla e immersi nella cultura palladiana, gli ospiti potranno visitare Vicenza e i dintorni, con i negozi, monumenti, chiese, ville e sculture del Palladio, coccolati da una gustosa cioccolata calda all’arrivo, bottiglia di prosecco e cantucci in camera, un menù di 4 portate al ristorante La Loggia con bottiglia di vino, late check out e upgrade della camera a categoria superiore (su disponibilità).

Per i dettagli e per le proposte complete di tutti gli alberghi: www.niquesahotels.com

Con prezzi a partire da €191

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication, www.imaginecommunication.eu

Via G. Barzellotti 9-9b, 00136 Roma, tel. 06.39750290 – fax 06.45599430

Lucilla De Luca, [email protected] cell. 335.5839843

No Comments
Comunicati

ALL’HOTEL VILLA MICHELANGELO L’ARTE, LA CUCINA E I VINI DEL TERRITORIO BERICO

Occasioni uniche per vivere le meraviglie del Veneto 

Vicenza, 18 giugno 2014 – Una pausa relax immersi in un’oasi di freschezza per assaggiare i migliori prodotti della tradizione veneta o un itinerario alla scoperta delle opere del Palladio, con visita alle numerose ville disseminate sul territorio berico: sono le due nuove opportunità offerte dall’Hotel Villa Michelangelo, magnifica struttura settecentesca, a pochi chilometri da Vicenza.

La prima proposta dell’Hotel Villa Michelangelo prevede un soggiorno di una notte in camera doppia con una ricca prima colazione a buffet al risveglio e una cena degustazione a “La Loggia”, il raffinato ristorante dell’albergo. Inoltre, una bottiglia di Cavazza, specialità enologica regionale, insieme ad un colorato cesto di frutta di stagione, darà un delizioso benvenuto agli ospiti all’arrivo.

L’instancabile ricerca e le originali creazioni rendono l’Hotel Villa Michelangelo e il Ristorante La Loggia il luogo di ritrovo di appassionati gourmands che raggiungono la villa da ogni parte del Veneto e del mondo per assaporare l’incontro fra la più consolidata tradizione e le nuove frontiere dell’arte culinaria: attraverso quattro gustose portate, da gustare accompagnate con vini di provenienza locale, l’offerta culinaria dell’Hotel Villa Michelangelo racchiude secoli di storia enogastronomica veneta: i migliori prodotti del territorio, come la famosa Soppressa Vicentina Dop, sono combinati tra loro in deliziose ricette tipiche, rivisitate in chiave creativa dallo Chef Nicola Negretto.

In una cornice rurale idilliaca, inoltre, gli ospiti dell’albergo potranno sorseggiare i migliori vini della tradizione italiana e veneta, quali il Merlot Doc, Il Tai Rosso e il Pinot Nero e degustare il famoso olio extra vergine di Oliva dei Colli Berici.

Per quanti vorranno, invece, concedersi un fine settimana all’insegna dell’arte e dei sapori veneti l’Hotel Villa Michelangelo di Arcugnano, alle pendici dei Colli Berici, è la meta perfetta: coinvolti in un clima fiabesco grazie agli ambienti principeschi che nel Settecento hanno ospitato dame e cavalieri, gli ospiti potranno raggiungere in pochi minuti alcuni capolavori rinascimentali, veri e propri musei a cielo aperto che fanno di questa Provincia una costellazione di opere d’arte.

L’Hotel Villa Michelangelo riserva un soggiorno di due notti con prima colazione a buffet, deliziosa cena presso il Ristorante La  Loggia, aperitivo di benvenuto e un delizioso omaggio all’arrivo in camera da gustare in compagnia. Concludono la proposta due biglietti per la visita del Teatro Olimpico, un’occasione imperdibile per visitare una delle più famose opere di Andrea Palladio.

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suite finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato, che comprende campo da golf e piscina, l’albergo è il luogo ideale per una fuga dalla città.

L’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza fa parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel d’Inghilterra e la Residenza di Ripetta a Roma, l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze e il Grand Hotel Continental di Siena.

Per informazioni e prenotazioni:

HOTEL VILLA MICHELANGELO
Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano – Vicenza
Tel. +39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
[email protected]

Ufficio stampa: IMAGINE Communication
Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma
Tel. (+39) 06.39750290 – www.imaginecommunication.eu
Silvia Alesi [email protected]
Lucilla De Luca [email protected]

No Comments
Comunicati

APERTURA ESTIVA PER LA PISCINA DELL’HOTEL VILLA MICHELANGELO DI VICENZA

Un angolo blu immerso nel verde della natura veneta

Vicenza, 15 maggio 2014 – Con la bella stagione alle porte, l’Hotel Villa Michelangelo di Arcugnano, a pochi chilometri dal centro di Vicenza, apre al pubblico la piscina dell’albergo, con la possibilità di trascorrere un’intera giornata in un’oasi incontaminata o rendere memorabile una ricorrenza speciale in una cornice suggestiva.

Da sabato 17 maggio a settembre, per chi vuole rigenerarsi nelle giornate più calde, concedendosi preziosi momenti di riposo al sole o godersi di sera un po’ di relax, sorseggiando un drink a lume di candele, l’Hotel Villa Michelangelo offre un luogo ideale, silenzioso e raccolto, avvolto dall’affascinante panorama delle colline verdi.

Durante i mesi estivi la piscina sarà aperta tutti i giorni: un’occasione imperdibile per beneficiare dell’atmosfera piacevole e riservata che domina gli esterni della villa.

La struttura offre un ingresso giornaliero, tra le 10.30 e le 18.30, con telo da bagno e trattamento di favore presso il Ristorante “La Loggia”, dove è possibile gustare i sapori dello chef Nicola Negretto che, con il suo talento, propone le specialità della tradizione culinaria vicentina.

Per un pranzo fresco e leggero, prima di tuffarsi nuovamente nella grande piscina dell’albergo, è disponibile un menù con diverse proposte gustose, che vanno dall’Insalata Estiva con pomodoro, carote, sedano bianco e cappuccio, all’Insalata Caprese con pomodoro, mozzarella fior di latte e basilico fresco. Per chi ama i salumi e i formaggi si può scegliere tra il Tagliere di affettati misti con lardo di Sauris, prosciutto crudo, sopressa vicentina e fesa di manzo marinata o un tagliere con la selezione dei migliori formaggi. Il menù prevede anche i sandwich, che vanno dal Classico con prosciutto cotto e formaggio, al Vegetariano con zucchine, peperoni, formaggio e olive o il Tramezzone in due gusti con uova, tonno, olive e bresaola, rucola e pomodorini. Per chi, invece, non vuole rinunciare alla pasta si può scegliere tra le Mezze penne con ragù di verdurine e vellutata al basilico o Spaghetti pomodoro e basilico. E per finire, Selezione di Gelati o la Tavolozza di frutta fresca.

Dotata di una copertura a scomparsa, l’area offre un angolo bar per un drink in compagnia o per un momento di rilassante intimità, dopo un tuffo rinfrescante: con servizio a bordo piscina, il Bar “La Loggia”, propone un’ampia scelta di cocktail, infusi, grappe e distillati tipici del vicentino, da gustare comodamente rilassati.

Immersa in un uliveto secolare, l’ampia piscina, con porticato e terrazza panoramica affacciata sui Colli Berici, diventa la scenografia esclusiva per eventi speciali sotto le stelle, cerimonie ed aperitivi, accompagnati dalle note di un Dj, da gruppi musicali o spettacoli di intrattenimento, ospitati sull’ampio palco. Uno staff di consolidata esperienza cura l’allestimento, progettando e realizzando soluzioni eleganti e personalizzate, per soddisfare ogni tipo di esigenza.

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suite finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato, che comprende campo da golf e piscina, l’albergo è il luogo ideale per una fuga dalla città. 

L’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza fa parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel d’Inghilterra e la Residenza di Ripetta a Roma, l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze e il Grand Hotel Continental di Siena.

Per informazioni e prenotazioni:

HOTEL VILLA MICHELANGELO
Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano – Vicenza
Tel. +39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
[email protected]

Ufficio stampa: IMAGINE Communication
Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma
Tel. (+39) 06.39750290 – www.imaginecommunication.eu
Silvia Alesi [email protected]
Lucilla De Luca [email protected]

 

 

No Comments
Comunicati

ALL’HOTEL VILLA MICHELANGELO UN SOGGIORNO ALL’INSEGNA DEL GOLF

Sport e relax nel cuore della natura vicentina

Vicenza, 29 aprile 2014- Giocare a golf nel cuore del Veneto, circondati da splendidi paesaggi: è l’opportunità che offre l’Hotel Villa Michelangelo di Arcugnano, a pochi chilometri dal centro di Vicenza, per tutti gli appassionati, con la facilità di raggiungere il circuito golfistico circostante.

L’Hotel Villa Michelangelo propone un soggiorno in una delle sue eleganti camere doppie con due green fee per il Golf Club Colli Berici. L’albergo riserva, inoltre, agli ospiti un omaggio di benvenuto, una cena deliziosa al Ristorante La Loggia e una ricca colazione a buffet al risveglio.

A soli dodici chilometri, il Golf Club Colli Berici dispone di un campo con diciotto buche, particolarmente apprezzato dai giocatori più esperti. Sull’omonimo Altopiano, il Golf Club di Asiago, con un percorso dolce e panoramico, è tra i campi di montagna più belli d’Europa.

Immerso in un pregiato contesto naturalistico, inoltre, il Golf Club Vicenza, a pochi minuti dal centro, è intervallato da piccoli laghi, utilizzati per lo più come difficoltà di gioco.

Circondato da un terreno privato di cinque ettari con alberi centenari e magnifici uliveti, l’Hotel Villa Michelangelo è un’incontaminata oasi di freschezza e relax per coloro che desiderano fare attività fisica o concedersi piacevoli passeggiate a contatto con la natura.

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suite finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato, che comprende campo da golf e piscina, l’albergo è il luogo ideale per una fuga dalla città.

L’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza fa parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel d’Inghilterra e la Residenza di Ripetta a Roma, l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze e il Grand Hotel Continental di Siena.

Per informazioni e prenotazioni:

Prezzi a partire da € 466.00 per due notti, per due persone.

HOTEL VILLA MICHELANGELO
Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano – Vicenza
Tel. +39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
[email protected] 

Ufficio stampa: IMAGINE Communication – Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma
Tel. (+39) 06.39750290 – Fax. (+39) 06 .45599430 – www.imaginecommunication.eu
Silvia Alesi [email protected]
Lucilla De Luca [email protected]

No Comments
Comunicati

PASQUA ALLA SCOPERTA DELLE MAGICHE ATMOSFERE DI ROMA E VICENZA

All’Hotel d’Inghilterra, Residenza di Ripetta e Hotel Villa Michelangelo per una pausa ricca di sorprese e menu appetitosi

Roma, 10 aprile 2014 – Trascorrere le vacanze pasquali in due delle più belle città italiane: è l’opportunità offerta dall’Hotel d’Inghilterra e Residenza di Ripetta a Roma e dall’Hotel Villa Michelangelo a Vicenza per concedersi un’esperienza gastronomica all’insegna dei tradizionali sapori pasquali o un’elegante soggiorno.

Tre giorni di relax alla scoperta della Città Eterna, rivestita dei colori della primavera, contraddistinguono la proposta dell’Hotel d’Inghilterra, affacciato sull’affascinante via Borgognona.

Nella cornice dello storico albergo romano, dal 18 al 23 aprile, un soggiorno in camera doppia con upgrade garantito in camera di categoria superiore e trattamento vip: gli ospiti saranno accolti da spumante e delizia a tema firmata dallo chef, al risveglio saranno deliziati da una ricca colazione, mentre una selezione di piatti tipici della tradizione sarà protagonista del pranzo pasquale. Conclude la proposta un aperitivo a base di deliziosi finger food da gustare nell’atmosfera retrò del Bond Bar, accompagnati dalle note eleganti della musica jazz & blues.

Chi si trova già in città potrà concedersi anche solo un ricercato percorso di gusto al Café Romano, l’esclusivo ristorante dell’albergo, per degustare alcune ricette tipiche, reinterpretate per la domenica di Pasqua dallo chef Antonio Vitale.

Un tortino di carciofi con salame corallina e asparagi mimosa prepara il palato al primo piatto, un raviolo ripieno di ricotta e pecorino romano su crema di fave con pancetta e carciofi confit; fedele alla tradizione, ma con un tocco di innovazione il carrè d’agnello sarà servito in crosta di erbe aromatiche con patata al forno e cicoria; infine, la pastiera napoletana, classico dolce pasquale, sarà rivisitata con fantasia, accompagnata dal gelato alla vaniglia.

Alla Residenza di Ripetta poi, nell’antica dimora seicentesca a due passi da Piazza del Popolo, gli ospiti potranno trascorrere momenti indimenticabili, in un’oasi di tranquillità all’interno di un ex-convento. Un gustoso brunch sarà servito al Café di Ripetta American Bar & Restaurant nelle giornate di Pasqua e Pasquetta, con la possibilità di assaggiare le appetitose creazioni dello chef Rodolfo Chieroni.

Ispirato alle specialità italiane e regionali, il buffet prevede antipasti all’italiana, bacon ed uovo strapazzato, primi piatti caldi e freddi a base di carne o pesce, secondi, verdure e contorni di stagione, insieme a miniature di dessert, abbinati a flûte di prosecco, succhi e caffè americano.

Nel rispetto della tradizione anglosassone del brunch domenicale, le ricette renderanno omaggio anche ai piatti tipici della tavola di Pasqua: costolette di abbacchio alla scottadito, stinco di agnello arrosto con contorni di stagione, frittate con asparagi o carciofi, insalata di puntarelle e alici, pizza pasquale con salame corallina insieme alla colomba pasquale e al cioccolato allieteranno i commensali nell’elegante cornice.

Per degustare le specialità e i prodotti tipici vicentini, l’Hotel Villa Michelangelo di Arcugnano, immerso nella verde pianura veneta, è la soluzione ideale.

Al Ristorante La Loggia, regno del talentuoso Nicola Negretto, gli ospiti potranno degustare le ricette gustose ideate per l’occasione che, in sinergia con la filosofia dello chef, saranno espressione di una cucina di grande qualità, basata sui migliori prodotti del territorio berico.

Si parte con un soufflè d’uovo su crema di asparagi verdi e insalatina croccante di asparagi bianchi, poi tortelli fatti in casa ripieni con erbette spontanee, con passatina di topinambur e riduzione di aperol, a seguire un risotto al basilico fresco con cuore di stracchino e speck croccante; un sorbetto al limone e fiori di sambuco introdurrà il secondo in perfetto clima pasquale: una sella di agnello alla maresina con carciofo gratinato al vezzena. Chiude le portate un semifreddo al cioccolato bianco con interno liquido al cioccolato fondente, coulis di lamponi e croccante di noci al pepe nero.

Per concedersi una pausa in un’ambiente idilliaco e ammirare le ville rinascimentali che costellano il territorio, a pochi chilometri da Vicenza, l’Hotel Villa Michelangelo offre anche un rilassante soggiorno di due notti in una delle eleganti camere. La proposta include una colazione a buffet al mattino per i palati più esigenti,  una dolce sorpresa di benvenuto e il pranzo pasquale presso il Ristorante La Loggia.

Nato come dimora aristocratica tra piazza di Spagna e Via dei Condotti, L’Hotel d’Inghilterra è la meta più esclusiva per godere di un raffinato soggiorno nel cuore di Roma, coniugando in modo impeccabile l’importante eredità storica con la ricercatezza degli elementi moderni. Offre ai suoi ospiti un’esperienza indimenticabile con 88 camere, tutte diverse una dall’altra, la hall con confortevoli salottini decorati, il Bond Bar dallo stile retrò ed il Cafè Romano, ristorante dove gustare piatti tradizionali della cucina mediterranea.

Risalente al 1675, Residenza di Ripetta è un ex convento barocco nel centro storico di Roma, a pochi passi da Piazza del Popolo, Piazza di Spagna e il Colosseo, senza dimenticare Fontana di Trevi, San Pietro e Città del Vaticano. Con le sue 69 camere caratterizzate da una straordinaria metratura, che consente loro di essere considerate vere e proprie suite, Residenza di Ripetta  offre un servizio attento e discreto, una splendida vista sui tetti di Roma e sul Giardino di Ripetta, la rigogliosa corte interna che, durante la bella stagione, regala momenti di assoluto relax tra i comodi divanetti e gli ampi gazebo.

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suite finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato, che comprende campo da golf e piscina, l’albergo è il luogo ideale per una fuga dalla città.

L’Hotel d’Inghilterra di Roma, Residenza di Ripetta a Roma e l’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza fanno parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze e il Grand Hotel Continental di Siena.

Per informazioni e prenotazioni:

Hotel d’Inghilterra:

– pranzo o cena, con la possibilità di scegliere dal menu anche una sola portata, a partire da  € 10  a persona (bevande escluse)
– pranzo e soggiorno per due (minimo tre notti) a partire da € 1.435

Residenza di Ripetta e Hotel Villa Michelangelo:

– pranzo € 50,00 a persona (bevande escluse)

– pranzo e soggiorno per due (minimo due notti) a partire da € 430

HOTEL D’INGHILTERRA – Via Bocca di Leone, 14 – 00187 Roma

Tel. (+39) 06.699811 – Fax (+39) 06.6795421
E-mail: [email protected]

RESIDENZA DI RIPETTA                                        
Via di Ripetta, 231 – 00186 Roma  Tel. +39 06 3231144 – Fax +39 06 3203959
E-mail: [email protected]

HOTEL VILLA MICHELANGELO
Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano – Vicenza
Tel. +39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
E-mail: [email protected]


Ufficio stampa: IMAGINE Communication –
Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma
Tel. (+39) 06.39750290 – Fax. (+39) 06 .45599430 – www.imaginecommunication.eu
Lucilla De [email protected]
Silvia Alesi [email protected]

No Comments
Comunicati

Ricerca collaboratore commerciale

Rinomata società di eventi e comunicazione con 25 anni di avviata attività in campo nazionale e internazionale e sede a Milano, Roma e Vicenza, ricerca in zona Lombardia una figura commerciale di professionista serio e motivato per inserimento nell’acquisizione e sviluppo di contatti per la sponsorizzazione e la partnership in ambito promozionale di prestigiose iniziative artistico-culturali, organizzate e gestite dalla società.

Si offre interessante opportunità di inserimento in ambiente stimolante, giovane e dinamico con vantaggioso accordo collaborativo a percentuale provigionale.

 

Per ricevere ulteriori ragguagli informativi si può contattare il seguente numero 02-76280638

inviare curriculum con i propri dati alla mail [email protected]

No Comments
Comunicati

HOTEL D’INGHILTERRA, RESIDENZA DI RIPETTA E HOTEL VILLA MICHELANGELO CELEBRANO L’AMORE

Menu inediti e romantici soggiorni per festeggiare San Valentino a Roma e a Vicenza

Roma, 27 gennaio 2014San Valentino diviene irrinunciabile occasione per soggiornare in tre dei raffinati alberghi firmati Royal Demeure: Hotel d’Inghilterra e Residenza di Ripetta a Roma e Hotel Villa Michelangelo a Vicenza offrono la possibilità di celebrare la festa degli innamorati immersi nel cuore della capitale o nella verde pianura veneta, concedendosi una cena esclusiva o un elegante soggiorno.

La magica atmosfera della città eterna è una cornice perfetta per trascorrere questa speciale ricorrenza. L’Hotel d’Inghilterra, venerdì 14 febbraio, propone un originale menu al Cafè Romano per stuzzicare i sensi ed il palato nella serata più appassionata dell’anno.

Il menù, nella romantica interpretazione del giovane chef Antonio Vitale, offre un fondo di carciofo alla romana con uovo croccante, crema di ceci con baccalà mantecato e cialda di mais. Seguono quindi due primi: riso venere con gamberi al profumo di maggiorana e raviolone ripieno di broccoletti e maggiorana su fondente di cacio cavallo; crema di olive taggiasche e patate allo zafferano accompagnano il trancio di ombrina,  proposto per il secondo. Il sorbetto al ribes prepara il palato ad un dessert afrodisiaco: tartufo al cioccolato con cuore di lamponi e salsa di fragola.

San Valentino diviene l’occasione per trascorrere una speciale serata a due nella piacevole cornice di via Borgognona, deliziati dalle portate inedite, ideate per celebrare l’amore, coniugando gusto e passione. Per coloro che desiderano approfittare di questa ricorrenza per visitare le meraviglie della città eterna,  l’Hotel d’Inghilterra propone anche un soggiorno per un minimo di due notti in una delle sue eleganti camere con cena a lume di candela. Una bottiglia di Spumante Italiano e un delizioso omaggio dello chef daranno il benvenuto agli ospiti che beneficeranno, in base alla disponibilità, di un upgrade in camera di categoria superiore.

Anche alla Residenza di Ripetta, antica dimora seicentesca a due passi da Piazza del Popolo, le coppie di innamorati potranno trascorrere momenti indimenticabili, nell’affascinante atmosfera della capitale.

L’albergo riserva ai suoi ospiti un soggiorno di due notti in camera doppia, con eventuale upgrade in camera di categoria superiore, cena per due e una ricca colazione a buffet al risveglio.

La proposta include un giro in carrozza alla scoperta delle meraviglie del centro storico con vin brûlé fragole e cannella e caldarroste caramellate. Per chi si trovi già in città, sarà possibile concedersi anche solo una ricercata esperienza di gusto al Café di Ripetta American Bar & Restaurant, l’esclusivo ristorante dell’albergo, per una serata intima nel cuore della capitale.

Flûte e croccanti vegetali in tempura daranno il benvenuto alle coppie di innamorati che decideranno di cenare a lume di candela nell’elegante ristorante romano; a seguire una sfiziosa insalata di gamberoni calamari e chorito croccante annunciano l’arrivo di un primo gustoso: tortelli di astice con crema di piselli e tartufo nero di Norcia. Il secondo prevede filetto di branzino arrosto servito su crema di carciofi aromatizzata allo zenzero e menta; le mini dolcezze di Cupido chiudono la cena.

Per quanti vorranno trascorrere un San Valentino da sogno in Veneto, l’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza, alle pendici dei Colli Berici, è la meta perfetta.

Nella sofisticata cornice del Ristorante La Loggia, dove opera il giovane e talentuoso chef Nicola Negretto, gli ospiti potranno degustare ricette particolari, esempi di una proposta enogastronomica di grande qualità, basata sui migliori prodotti locali.

L’accuratissima selezione delle materie prime del territorio, il controllo diretto delle produzioni, i piatti inediti assicurano, per questa serata dedicata all’amore, una cucina prestigiosa ma essenziale che mantiene un delicato equilibrio tra tradizione, storia ed evoluzione. Il menu pensato per la cena di San Valentino rispetta la filosofia del Ristorante che celebra la stagionalità delle portate: bollicine di benvenuto e piccole gelosie di pasta filo ripiene con spinacino novello con asiago fresco D.O.P. e spuma di Topinambur per iniziare, continuando con i “cuori di San Valentino”, ravioli ripieni di porro e patate con vellutata di zafferano e petali di lardo croccante; verrà inoltre servito controfiletto di manzo in tagliata su broccolo fiolaro saltato accompagnato da quenelle di patate schiacciate al timo e da radicchio di Treviso I.G.T. gratinato. Conclude le portate una “Dolcezza di Rosa” con gelatina al recioto di gambellara.

La villa palladiana crea poi l’atmosfera ideale per un soggiorno d’amore: coinvolti in un clima fiabesco grazie agli ambienti principeschi che nel Settecento hanno ospitato dame e cavalieri, le coppie di innamorati potranno trascorrere qualche giorno all’insegna di coccole e sapori veneti. La proposta dell’Hotel Villa Michelangelo prevede un soggiorno di una notte con prima colazione a buffet, cena a lume di candela presso il Ristorante La  Loggia,  drink di benvenuto e delizioso omaggio all’arrivo in camera da gustare con l’altra metà.

Nato come dimora aristocratica tra piazza di Spagna e Via dei Condotti, L’Hotel d’Inghilterra è la meta più esclusiva per godere di un raffinato soggiorno nel cuore di Roma, coniugando in modo impeccabile l’importante eredità storica con la ricercatezza degli elementi moderni. Offre ai suoi ospiti un’esperienza indimenticabile con 88 camere, tutte diverse una dall’altra, la hall con confortevoli salottini decorati, il Bond Bar dallo stile retrò ed il Cafè Romano, ristorante dove gustare piatti tradizionali della cucina mediterranea.

Risalente al 1675, Residenza di Ripetta è un ex convento barocco nel centro storico di Roma, a pochi passi da Piazza del Popolo, Piazza di Spagna e il Colosseo, senza dimenticare Fontana di Trevi, San Pietro e Città del Vaticano. Con le sue 69 camere caratterizzate da una straordinaria metratura, che consente loro di essere considerate vere e proprie suite, Residenza di Ripetta  offre un servizio attento e discreto, una splendida vista sui tetti di Roma e sul Giardino di Ripetta, la rigogliosa corte interna che, durante la bella stagione, regala momenti di assoluto relax tra i comodi divanetti e gli ampi gazebo.  

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suite finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato, che comprende campo da golf e piscina, l’albergo è il luogo ideale per una fuga dalla città.

L’Hotel d’Inghilterra di Roma, Residenza di Ripetta a Roma e l’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza fanno parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze e il Grand Hotel Continental di Siena.


Per informazioni e prenotazioni:

Hotel d’Inghilterra:                      cena € 69 a persona (bevande escluse)         
                                                cena e soggiorno per due (minimo due notti)  a partire da € 1014

Residenza di Ripetta:                   cena € 65,00 per coppia (acqua e caffè inclusi)

                                                                cena e soggiorno per due (minimo due notti)  a partire da € 624

Hotel Villa Michelangelo:             cena 45 a persona

                                               cena e soggiorno per due (minimo una notte)  a partire da € 215

 

HOTEL D’INGHILTERRA – Via Bocca di Leone, 14 – 00187 Roma       
Tel. (+39) 06.699811 – Fax (+39) 06.6795421         
E-mail:
[email protected]  


RESIDENZA DI RIPETTA –
Via di Ripetta, 231 – 00186 Roma
Tel. +39 06 3231144 – Fax +39 06 3203959
E-mail: [email protected]

 

HOTEL VILLA MICHELANGELO  – Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano – Vicenza
Tel. +39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
[email protected]

 

Ufficio stampa: IMAGINE Communication – Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma


Tel. (+39) 06.39750290 – Fax. (+39) 06 .45599430 –
www.imaginecommunication.eu


Lucilla De Luca
[email protected]

Silvia Alesi [email protected]

No Comments
Comunicati

Il chirurgo Bruno Bassetto raccomanda: non sottovalutate la scelta del professionista.

La giusta scelta del chirurgo è il primo passo per la soddisfazione del paziente” così afferma Bruno Bassetto, specialista della chirurgia estetica e plastica, per raccomandare ai futuri pazienti di stare particolarmente attenti nel processo di valutazione del professionista per i propri interventi chirurgici, al fine di tutelare la loro salute.

Contrariamente a quanto si possa pensare” continua Bassetto “Non ci si può fidare né dei passaparola, né della fama mediatica di un medico“. Ci tiene infatti a sottolineare che, la scelta di un chirurgo dovrebbe basarsi di più su criteri scientifici che di notorietà, iniziando, per questo sottovalutato processo, proprio dalle basi, cioè controllando che il professionista sia realmente iscritto all’Ordine dei Medici. Altri criteri fondamentali sono la specializzazione, il senso di responsabilità, l’ambulatorio, il grado di aggiornamento e le affiliazioni a società scientifiche. L’AICPE ad esempio, Associazione Italiana Chirurghi Plastici ed Estetici, della quale Bassetto è socio ordinario, è la prima in Italia dedicata esclusivamente all’aspetto estetico della chirurgia. In termini di servizi, aggiornamento, rappresentanza e tutela, ha come obiettivo il dare risposte concrete su tutto ciò che riguarda questo campo. Più di 170 professionisti affermati e docenti universitari sono membri dell’AICPE e devono perciò avere, rigorosamente, una comprovata e specifica formazione in chirurgia plastica estetica, aderire a un codice etico e comportamentale da seguire sia fuori che dentro la sala operatoria.

Mario Pelle Ceravolo, vicepresidente di AICPE, ha recentemente dichiarato che “Oggi esiste una grave sottovalutazione di quanto sia importante scegliere un medico anche per procedure che appaiono semplici come botulino o fillers di altro tipo” e che il prezzo di un intervento non deve assolutamente essere il fattore principale per decidere, in quanto alcuni costi non possono essere abbattuti, se non diminuendo la qualità del servizio. Sull’argomento, il Dott. Bruno Bassetto concorda chiaramente con Pelle Ceravolo sostenendo che “Anche i cosiddetti ritocchini possono concludersi con problemi, dolorose complicazioni e un dispendio di soldi imparagonabili al prezzo che avreste pagato per un chirurgo serio, professionale ed affidabile“.

No Comments
Comunicati

La mastoplastica additiva, il chirurgo Bruno Bassetto spiega il suo punto di vista – Agenzia Promoter

Bruno Bassetto svolge l’attività presso la sua clinica specialistica, la Marostica Salus con sede a Marostica (VI) ma esercita anche in altri ambienti e studi rinomati tra Veneto e Trentino. È un nome altisonante nel campo della chirurgia plastica ed estetica. Vi si dedica da lungo tempo con passione e dedizione. Nella sua professione sono richieste intraprendenza, capacità e competenza, doti che possiede e grazie alle quali ha raggiunto risultati eccelsi, conquistandosi il placet di oltre 5000 pazienti che  si sono affidati con piena fiducia e completa stima.

Tra le operazioni più richieste menziona la mastoplastica additiva, comunemente conosciuta come intervento per aumentare volume e dimensione del seno. Bassetto afferma “Questa operazione serve per accrescere il volume di un seno piccolo, per modularne la forma e riequilibrarne le proporzioni. Si tratta di chirurgia plastica di rimodellamento, che mira a ottenere un risultato con effetto assolutamente naturale alla vista e al tatto“.

Il Dott. Bassetto dice, che il mantenimento del volume del seno ha durata permanente, garantita e costante, poiché le protesi non risentono di mutamenti e trasformazioni del corpo, derivanti da gravidanza e dimagrimento. Quindi, il volume si conserva invariato e inalterabile. Inoltre, è possibile allattare al seno, in quanto non viene impedita né compromessa la regolare funzione ghiandolare. L’inserimento della protesi non è preclusivo, perché viene fatto con incisione posteriore alla ghiandola mammaria e non genera alcuna ingerenza di disturbo con essa.

Argomento focale e piuttosto delicato, da sempre oggetto di controversi dibattiti, è l’ipotetico collegamento tra protesi e tumore al seno. Al riguardo Bassetto sottolinea con fermezza, che se ci fossero delle connessioni accertate senza dubbio gli interventi verrebbero proibiti in totus. Infatti, le consistenti ricerche approfondite non hanno mai dimostrato alcuna concreta correlazione con l’insorgenza tumorale in questione.

No Comments
Comunicati

Le evoluzioni della rinoplastica illustrate dal Dott. Bruno Bassetto – Agenzia Promoter

Bruno Bassetto, stimato luminare della chirurgia plastica ed estetica, da parecchi anni mette al servizio dei suoi tanti pazienti le conoscenze teoriche e pratiche maturate durante la carriera professionale, svolta soprattutto tra Veneto e Trentino, ma estesa a tutto il territorio con una clientela in crescente aumento. È titolare e Direttore della Marostica Salus a Marostica (VI) un contesto organizzato per gestire e soddisfare al meglio ogni richiesta ed esigenza. Attraverso l’acquisita esperienza in materia fornisce un ragguardevole contributo nel percorso evolutivo di questa speciale branca della medicina. Pubblica le sue teorie e riflessioni in editoriali di successo e partecipa come relatore e numerosi congressi e seminari in Italia e all’estero.

 In riferimento alla rinoplastica, considerato un intervento ormai consueto, spiega “È finalizzato a correggere i difetti del naso e del setto nasale. Viene effettuato mediante delle piccole incisioni interne alle narici, dunque non compaiono cicatrici esterne e visibili. La tecnica microchirurgica viene eseguita utilizzando strumenti molto delicati. Il dolore di solito è assente. Post operazione il gonfiore è leggero e permane per pochi giorni. Il risultato è già evidente dopo due settimane dall’operazione, quando viene tolto il gesso“.

Bassetto precisa, che non è necessario il ricovero, ma è sufficiente una breve fase di osservazione in clinica. È possibile applicare la rinoplastica non solo per scopo puramente estetico, ma anche per risolvere problemi legati al setto nasale, che provocano difficoltà respiratorie. Pertanto, viene concepita come soluzione efficace in ambito sanitario e terapeutico.

No Comments
Comunicati

Il chirurgo Bruno Bassetto commenta il rapporto tra vip, estetica e bellezza

Il rapporto tra vip, estetica e bellezza è davvero un argomento molto attuale, suscita grande curiosità e attenzione da parte dell’opinione pubblica e diventa subito una notizia allettante e un gossip accattivante da divulgare a tam tam.

 Senza dubbio, una voce assai autorevole in materia è quella di Bruno Bassetto, chirurgo estetico e Direttore della Marostica Salus affermata struttura sanitaria di Marostica (VI).

Il rinomato chirurgo esercita da tanti anni in zona Veneto e Trentino e ha pubblicato interessanti editoriali sul tema. Bassetto dichiara con convinzione “Ci sono personaggi vip, che si affidano alla chirurgia estetica del fai da te, ma è assolutamente indispensabile, che certe operazioni vengano eseguite da veri professionisti del settore e mai improvvisate o compiute da medici incompetenti, perché le conseguenze negative sono difficilmente rimediabili. Un esempio tra tutti, le labbra ad effetto canotto, che purtroppo spesso vediamo sui popolari volti di donne appartenenti al mondo del cinema, della tv, della moda e dello spettacolo in generale“.

Alle nuove generazioni di chirurghi, Bassetto consiglia saggiamente di essere consapevoli e prima di intervenire su pazienti sani per motivi estetici, di prepararsi in modo adeguato con lunghi periodi di formazione e pratica chirurgica sotto la guida esperta di specialisti. E sottolinea con tono di raccomandazione “Nella branca specialistica della chirurgia plastica ed estetica sembra tutto facile, ma non c’è niente di semplice o di improvvisato“.

Bassetto è considerato un serio e apprezzato professionista nell’ambiente del jet set. Di recente insieme al manager Salvo Nugnes, Direttore di Agenzia Promoter, ha partecipato a una serata di gala in occasione del gran opening allo Splendid Venezia, a cui era presente anche il noto critico Vittorio Sgarbi e altre personalità illustri.

No Comments
Comunicati

Una scuola di Vicenza riceve un prestigioso riconoscimento da Cambridge English

  • By
  • 4 Giugno 2013

Il Liceo Scientifico “G.B. Quadri” di Vicenza è stato nominato Miglior Scuola Secondaria di secondo grado da Cambridge English Language Assessment, parte dell’Università di Cambridge.

Cambridge, 3 Giugno 2013 – Il riconoscimento è stato conferito durante la cerimonia di premiazione dei “Cambridge English Italian Preparation Centre Awards 2013”, nel sede storica del Christ’s College a Cambridge. Il Dott. Michael Milanovic, Direttore Generale di Cambridge English Language Assessment, ha conferito il premio al Preside Prof. Edoardo Adorno e alla Prof.ssa Emanuela Nosiglia.
Nell’illustrare le motivazioni di tale riconoscimento, Nick Beer, Direttore dell’ufficio nazionale italiano di Cambridge English Language Assessment, ha spiegato che il Liceo Quadri in quanto Liceo Scientifico prevede come insegnamenti fondamentali la Matematica e le Scienza, non le lingue; ciononostante la Scuola è riuscita ad eccellere anche nell’Inglese, e la preparazione per gli esami Cambridge English ha certamente avuto un ruolo importante in questo successo.
All’evento ha partecipato anche Lesley Adams, direttrice degli studi presso la London School di Thiene, che costituisce il centro d’esame Cambridge English ufficiale nella provincia di Vicenza. Lesley ha dichiarato: “ Il Liceo Quadri collabora con noi da ormai due anni, con l’obiettivo di preparare gli student per gli esami Cambridge English. Il Preside e gli insegnanti di Inglese hanno lavorato duramente per convincere i genitori e gli studenti dell’importanza di avere una certificazione esterna nella realtà odierna così estremamente competitiva. La loro convinzione ha avuto senza dubbi un effetto positivo sulla motivazione degli studenti, che adesso infatti mirano sempre più in alto e quest’anno sosterranno in gran numero il Cambridge English Advanced”.
Nick Beer ha dichiarato che i riconoscimenti segnano un anno importante nella storia dell’insegnamento della Lingua Inglese: quest’anno infatti ricorre il centenario degli esami Cambridge English, sostenuti per la prima volta nel 1913 da 3 candidati. Oggi, questi stessi esami vengono sostenuti da più di quattro milioni di persone all’anno in 130 diversi paesi. E’ altresì significativo che questo sia l’ottantesimo anniversario dell’apertura del primo Centro d’Esame Cambridge English in Italia, inaugurato a San Remo nel 1933 – oggi gli esami vengono offerti da più di 160 centri e oltre 5,000 istituti di preparazione in tutta Italia.

Informazioni su Cambridge English Language Assessment
Cambridge English Language Assessment offre la più prestigiosa gamma al mondo di qualifiche di lingua Inglese. Nel 2013 si celebrano 100 anni di attività.
Più di 4 milioni di candidati all’anno sostengono gli esami Cambridge English in oltre 130 paesi.
Cambridge English Language Assessment è parte di Cambridge Assessment, un’organizzazione senza scopo di lucro della University of Cambridge, riconosciuta come il più grande ente di valutazione linguistica in tutto il mondo.
In Italia gli esami Cambridge English sono gestiti da 150 centri in tutto il territorio e supportati da un ufficio centrale con sede a Bologna che coordina e assicura un programma di qualità, offrendo supporto professionale, formazione e ricerca.

Per contattarci: [email protected]
Website: www.CambridgeESOL.it
Join us on Facebook on www.facebook.com/CambridgeEnglishItaly
Join us on Twitter on www.twitter.com/CambridgeEngIT
http://cambridgeesolitaly.wordpress.com/

100 years of Cambridge English exams

No Comments
Comunicati

OSPITALITA’ ITALIANA PREMIA L’HOTEL VILLA MICHELANGELO DI ARCUGNANO

L’albergo vicentino tra le eccellenze della regione Veneto

Vicenza, 30 aprile 2013 – Importante riconoscimento per l’Hotel Villa Michelangelo di Arcugnano, nei pressi di Vicenza, parte del gruppo italiano Royal Demeure: a soli pochi mesi dalla conclusione di un importante progetto di restauro, la prestigiosa certificazione Ospitalità Italiana, promossa dalle Camere di Commercio per valutare l’offerta ricettiva e ristorativa di qualità in Italia, insignisce il magnifico albergo con il suo marchio 2013.

Il Presidente della Camera di Commercio di Venezia, Vittorio Mincato ha consegnato personalmente il premio al neo direttore dell’albergo, Michele Citton, alla guida della struttura in questa stimolante fase di rinnovo e affermazione, che ha dichiarato: “Un grande riconoscimento per l’Hotel Villa Michelangelo, e come nuovo direttore al primo mese di incarico, una meravigliosa testimonianza della qualità e del calibro della struttura”.

Alla cerimonia di premiazione, che si è svolta il 29 aprile presso la Camera di Commercio di Vicenza, hanno preso parte il Direttore Relazioni Enti e Amministrazioni Piero Zagara, il Presidente del Consorzio “Vicenza è” Dino Secco, e Marino Finozzi, Assessore Regionale al Turismo, Commercio Estero e Internazionalizzazione.

L’Hotel Villa Michelangelo, nato nel Settecento come villa nobiliare di vacanza, gode di uno scenario naturale unico. Immerso nella pace e nel silenzio del paesaggio collinare di Arcugnano, a pochi minuti dal centro di Vicenza, offre un’esperienza di relax esclusiva. Le 52 camere e suites finemente arredate regalano un’atmosfera calda e accogliente. Circondato da un parco privato, che comprende campo da golf e piscina, l’albergo è il luogo ideale per una fuga dalla città.

L’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza fa parte del gruppo italiano Royal Demeure, che comprende inoltre l’Hotel d’Inghilterra e la Residenza di Ripetta a Roma, l’Hotel Beverly Hills Rome, l’Helvetia & Bristol di Firenze e il Grand Hotel Continental di Siena.

Per informazioni e prenotazioni:

HOTEL VILLA MICHELANGELO
Via Sacco, 35 – 36057 Arcugnano – Vicenza
Tel. +39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
[email protected] 

Ufficio stampa: IMAGINE Communication – Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma
Tel. (+39) 06.39750290 – Fax. (+39) 06 .45599430 – www.imaginecommunication.eu
Silvia Alesi [email protected]

No Comments
Comunicati

PASQUA IN ITALIA FIRMATA ROYAL DEMEURE

Tante proposte per le vacanze di fine marzo negli alberghi di Roma, Firenze, Siena e Vicenza 

Roma, 19 marzo 2013 – Una Pasqua appetitosa e indimenticabile nelle più belle città italiane firmata Royal Demeure che, con i suoi alberghi di Roma, Firenze, Siena e Vicenza, propone offerte ricche di sorprese.

Tre giorni di puro relax a Roma, avvolti dall’eleganza e dal lusso discreto, contraddistinguono la proposta dell’Hotel d’Inghilterra, storico albergo nei pressi di Piazza di Spagna: soggiorno in camera doppia con upgrade garantito in camera di categoria superiore e trattamento VIP; prosecco e sorpresa firmata dallo chef al momento dell’arrivo in camera; colazione a buffet e un aperitivo con specialità stuzzicanti al Bond Bar, allietati dalle frizzanti note jazz e blues; tradizionale pranzo pasquale per due persone al ristorante Cafè Romano, affacciato su Via Borgognona, con le proposte speciali a cura del giovane e creativo chef di origini campane, Antonio Vitale: dal tortino di carciofi con salame corallina e asparagi mimosa al raviolo ripieno di ricotta e pecorino romano su crema di fave con pancetta e carciofi confit, dal carrè d’agnello in crosta di erbe aromatiche con patata al forno e cicoria al tradizionale dolce pasquale rivisitato, la pastiera napoletana con gelato alla vaniglia.

L’offerta, per soggiorni con un pernottamento minimo di tre notti, è valida dal 28 marzo al 3 aprile 2013. (Prezzi a partire da € 399.00 + IVA per camera a notte)

La magnifica struttura seicentesca di Residenza di Ripetta, situata a pochi passi da Piazza del Popolo, prevede un soggiorno con dolce sorpresa in camera al momento dell’arrivo, una ricca e gustosa prima colazione continentale a buffet e il brunch di Pasqua o Pasquetta nel verde e suggestivo Giardino di Ripetta, una vera oasi mediterranea nel cuore di Roma. (Prezzi a partire da € 350.00 + IVA per camera a notte)

L’Hotel Beverly Hills Rome, situato nell’elegante e tranquillo quartiere romano dei Parioli, propone un pernottamento in camera Doppia Superior per due notti, con late check out alle 14, bottiglia di vino al momento dell’arrivo in camera, una ricca prima colazione a buffet e la cena o il pranzo di Pasqua nell’elegante ristorante Mascagni, animato dal talento dello chef Cristian Orsini. (Prezzi a partire da € 150 + IVA per camera a notte)

A Firenze, il lussuoso ed elegante Hotel Helvetia & Bristol, propone un soggiorno minimo di due notti all’insegna dell’arte e del relax nella città definita “la culla del Rinascimento”: pernottamento in camera doppia Classica, Deluxe o Junior Suite, con upgrade gratuito in camera di categoria superiore in base alla disponibilità, un aperitivo di benvenuto e dolcezze pasquali al momento dell’arrivo in camera, una ricca prima colazione e una speciale promozione che prevede il 25% di sconto presso l’Hostaria Bibendum. (Prezzi a partire da € 295+ IVA per camera a notte)

A Siena, il Grand Hotel Continental, splendido edificio del seicento, il palazzo Gori Pannilini, propone una speciale offerta per trascorrere la Pasqua immersi nell’arte e nei sapori senesi: soggiorno minimo di due notti in camera Doppia Classic, Deluxe o Junior Suite; al momento dell’arrivo, un omaggio pasquale e un quotidiano da leggere in tutto relax;  prima colazione a buffet e tradizionale pranzo pasquale di quattro portate, vini esclusi, al Ristorante Sapordivino. Per gli ospiti con ragazzi sotto i 16 anni è previsto uno sconto del 20% per una camera aggiuntiva. L’offerta è valida dal 29 al 31 marzo 2013. (Prezzi a partire da € 360 + IVA per camera a notte)

Ad Arcugnano, immerso nelle campagne vicentine, l’Hotel Villa Michelangelo, splendida struttura settecentesca che fu la villa di campagna della nobile famiglia Tomi, prevede un soggiorno minimo di due notti, pernottamento in camera doppia con trattamento VIP e late check out, bottiglia di Prosecco e omaggio pasquale all’arrivo in camera, prima colazione a buffet e pranzo tradizionale di Pasqua presso il ristorante dell’albergo La Loggia, dove assaporare la ricca tradizione culinaria locale. (Prezzi a partire da € 250 + IVA per camera a notte)

Il gruppo Royal Demeure comprende in Italia: Hotel d’Inghilterra di Roma, Residenza di Ripetta di Roma, Hotel Beverly Hills Rome, Hotel Helvetia & Bristol di Firenze, Grand Hotel Continental di Siena e Hotel Villa Michelangelo nei pressi di Vicenza.

ROYAL DEMEURE HOTEL GROUP
Via L. Respighi, 5b – 00197 Roma
Tel. +39 06 852101 – Fax. +39 06 85210217
Email. [email protected]
www.royaldemeure.com 

Ufficio stampa: IMAGINE Communication
Via G. Barzellotti 9/9b – 00136 Roma
Tel. (+39) 06.39750290 – Fax. (+39) 06.45599430
Silvia Alesi [email protected]
www.imaginecommunication.eu

No Comments
Comunicati

“Raffaello verso Picasso”: inaugurata a Vicenza la mostra dei record.

Da venerdì 5 ottobre 2012 Vicenza è ancora più bella: è stata infatti inaugurata, all’interno della Basilica Palladiana riaperta dopo sei anni di restauro, la mostra “Raffaello verso Picasso – storie di sguardi, volti e figure”.

 

Tra le 80 opere in esposizione ci sono quadri dal valore inestimabile realizzati dai più grandi maestri della pittura mondiale come Raffaello, Van Gogh, Picasso, Tiziano, Caravaggio, Manet, Renoir e Matisse.

 

L’inaugurazione si è svolta in Piazza dei Signori alla presenza del Ministro della cultura, Lorenzo Ornaghi, del sindaco di Vicenza, Achille Variati, del Presidente della Regione Luca Zaia e di tutte le maggiori autorità del Comune, della Provincia e della Regione.

 

La serata, poi, ha trasformato Vicenza in una città magica, con oltre 10.000 persone accorse in Piazza dei Signori per il concerto della PFM e di Antonella Ruggiero e altre 1500 che aspettavano di visitare in anteprima la mostra “Raffaello verso Picasso – Storie di sguardi, volti e figure”.

 

Nel primo weekend di apertura della mostra si sono registrati numeri da record: 7.000 persone hanno infatti già potuto ammirare le opere dei più importanti pittori della storia.

 

Vicenza si è dimostrata pronta ad accogliere i turisti che hanno affollato il centro storico, i bar e i ristoranti; negozi e musei hanno ampliato gli orari di apertura, così come gli uffici di accoglienza turistica. Qui (con link) si possono trovare le proposte turistiche per coloro che vorranno abbinare alla visita della mostra un soggiorno a Vicenza.

 

E’ presto per dirlo, certo, ma se si continua così “Raffaello verso Picasso” sarà ricordata come la mostra più importante del 2012 realizzata in Italia.

 

www.visitpalladio.com/eventi/basilica-palladiana-riapre-con-mostra-raffaello-verso-picasso.html

No Comments
Comunicati

k.Lit, il primo festival dei blog letterari in Europa – 7/8 luglio 2012 – Thiene (VI)

Al via l’organizzazione del primo festival dei blog letterari in Europa: 2 giorni, 7 location, quasi 200 appuntamenti in agenda per un totale di oltre 6000 minuti di attività.

I nuovi caffè letterari, oggi, si trovano su web e godono di grande vitalità e fermento, in particolare in Italia. Da qui l’idea di radunarli nel primo Festival dei blog letterari in Europa che avrà luogo a Thiene (VI) il 7 e l’8 luglio 2012. Di oggi l’annuncio ufficiale da parte dell’organizzazione, che sta strutturando una due giorni fitta di eventi e iniziative alternando tavole rotonde letterarie ad attività artistiche, di spettacolo e di intrattenimento.
«Uno dei grandi meriti del web – sostiene Morgan Palmas, agente letterario e ideatore dell’evento – è stato quello di fornire un nuovo strumento per avvicinarsi alla cultura, soprattutto per i giovani. I blog letterari, in particolare, riescono a mettere insieme e a far dialogare scrittori, giornalisti, critici letterari ma anche lettori, appassionati, o semplici curiosi. Tutti allo stesso livello, tutti sullo stesso piano. Con k.Lit vogliamo fare un passo in più e riconoscere, anche ‘off-line’, la vivacità e l’importanza di queste nuove correnti culturali».
Un obiettivo condiviso anche dalle amministrazioni pubbliche: Comune di Thiene, Provincia di Vicenza e Regione Veneto hanno già concesso il loro patrocinio all’evento e partecipano attivamente all’organizzazione.
«Ad oggi possiamo già contare sull’adesione dei più importanti blog letterari a livello nazionale ed il programma delle tavole rotonde è quasi completamente definito. Ma seguendo l’ottica ‘democratica’ di internet, non vogliamo che il Festival sia rivolto esclusivamente agli ‘addetti ai lavori’, per cui stiamo organizzando un evento che possa coinvolgere e appassionare tutti: giovani, meno giovani, famiglie con bambini… Per questo faremo in modo che, nel corso di entrambe le giornate, in città siano contemporaneamente attivi, oltre alle tavole rotonde letterarie, iniziative artistiche o di spettacolo. Così facendo stiamo mettendo insieme un palinsesto di quasi 200 appuntamenti, per un totale di oltre 6000 minuti di attività» – Marta Dalle Carbonare, coordinatrice generale del Festival.
Coerentemente con l’obiettivo di rendere partecipativa la cultura, k.Lit vuole dare anche spazio a giovani artisti emergenti a cui dedicherà specifici momenti nel corso del Festival. Per questo oggi prendono il via dei concorsi (per il momento di design e artistico, ma ne è previsto anche uno fotografico) che decreteranno chi potrà ottenere uno spazio dedicato all’interno dell’evento.
Per info: www.klit.it

No Comments
Comunicati

Allo Spazio Misael di Vicenza il fascino dell’immaginario nella collettiva d’Arte Contemporanea “C’era una volta…”

The Misael Project

08 giugno – 30 settembre 2011

16 giugno – 30 settembre 2011

“C’era una volta…”

Collettiva d’Arte Contemporanea a cura di Angelo Cruciani

Artisti: Mr.Wany| Erika Patrignani| Luigi Copello| Federico Unia aka Omer TDK

“C’era una volta…” è il titolo scelto dal curatore Angelo Cruciani per la collettiva d’Arte Contemporanea che chiude il ciclo d’investigazione sull’immaginario individuale proposto nello Spazio Misael di Vicenza e dà inizio al sodalizio artistico con l’UBUNTU Project di Ferrara, spazio in cui dall’8 giugno 2011 sarà presente un corner Misael.

In mostra Mr.Wany, Erika Patrignani, Luigi Copello, Federico Unia aka Omer TDK. Quattro giovani talentuosi artisti che esplorano le potenzialità dell’immaginazione e le cui opere, pur esprimendo la specifica sensibilità estetica di ognuno, hanno in comune il prescindere da effetti spettacolari come quelli che in tempi recenti caratterizzano gran parte dell’Arte, e allo stesso tempo, sono il segno di qualcosa di sottile e sostanziale del mondo in cui vivono e in cui anche noi viviamo.

Attraverso un recupero dei confini tra reale e fantastico capace di andare ben oltre la simulazione di una relazione o l’immagine illusoria della realtà, gli artisti propongono un racconto visivo in cui l’animale rappresenta una possibilità di esistenza: un’autentica alterità in grado di entrare in rapporto costruttivo con l’identità umana.

Una linea espositiva che intende indagare il rapporto tra il “fantastico” e l’“ordinario”, il primo inteso come espressione creativa capace di sperimentare linguaggi e offrire chiavi di lettura per interpretare le dinamiche della vita quotidiana, il secondo come modo per prendere coscienza di noi stessi in quanto specie vivente nel tempo e nello spazio del pianeta Terra.

The Misael Project invita lo spettatore a varcare la soglia che lo separa dalla terra dell’immaginario seguendo un percorso che si dipana tra pratica artistica e vita sociale per provocare sottili slittamenti di prospettiva attraverso l’irrazionalità della visione.

Tu mangeresti la Gallina che ti stira la camicia?…e una Mucca che parla proprio come fai tu?

Misael – Vicenza

“C’ERA UNA VOLTA…”

A cura di Angelo Cruciani

Dal 16 giugno al 30 settembre 2011

INAUGURAZIONE: giovedì, 16 giugno, ore 18.00

Ingresso libero

Indirizzo: Galleria Porti, 3 – Corso Palladio – 36100 – Vicenza

Orario: mar – sab 10-13 16-19:30

Info:

Resp Spazio Vicenza: Monica Catanea

[email protected]

tel: 0444294950 – ph: 345 4302297

Sito web: www.misael.eu

Mail: [email protected]

UBUNTU Project – Ferrara

“C’ERA UNA VOLTA…”

A cura di Angelo Cruciani

Dall’8 giugno al 30 settembre 2011

INAUGURAZIONE: mercoledì, 8 giugno, ore 18.30

Ingresso libero

Indirizzo: Via Palestro 21A/B Ferrara

Orario:

Info:

Concetta Cimmino
Sito web:

Mail: [email protected]

Ufficio stampa:

Flavia Lanza – 340_9245760 e Rossana Maiello – 338_6085841

email: [email protected]

Via Achille Maiocchi, 12 20129 Milano

No Comments
Comunicati

Coppa Metamauco 2009 Trofeo Marghera Città di Mare presso l’Arsenale di Venezia. Dal 22 al 24 Maggio

Il Circolo della Vela Mestre in collaborazione con Lo Yacth Club Vicenza e la federazione Italiana Vela, patrocinati dalle istituzioni di Venezia e Vicenza organizzano Coppa Metamauco. La regata velica è una tra le più importanti dell’alto Adriatico. Si svolge all’Arsenale di Venezia dal 22 al 24 Maggio.
I due circoli per anni avevano attivato tra Maggio e Giugno un match-race, competizione tra  imbarcazioni identiche nelle quali gareggiano a due a due gli sfidanti che si confrontano così direttamente. Le regate si svolgevano con il classico percorso “a bastone”, che percorrevano 2-3 volte con arrivo al termine del lato di poppa. Ogni coppia di barche era seguita costantemente dai gommoni degli arbitri.
La manifestazione si è poi evoluta in una regata classica che vede la partecipazione di diverse  tipologie di scafi, con l’obiettivo di avvicinare più appassionati alla vela,  a  una competizione ad alto livello nella quale si fronteggiano da un lato imbarcazioni dello stesso tipo e dall’altro è aperta a tutti con la classe libera.
Il programma dell’evento prevede per venerdì 22 l’arrivo delle imbarcazioni in Arsenale e l’accoglienza degli equipaggi. Il giorno successivo, sabato 23, alle ore 12.30 partirà la regata nelle acque antistanti il Lido di Venezia, le imbarcazioni gareggeranno divise per classi: ORC international e ORC Club, classe minialtura, classe meteor, le altre tipologie in classe Libera. Al termine della giornata si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori e la consegna del Trofeo Marghera Città di Mare. Seguirà la cena di gala presso il circolo sottoufficiali della marina militare di Venezia. Domenica 24 gli equipaggi si tratterranno in laguna per visitare in libertà i luoghi più suggestivi, rientrando poi nei porti di appartenenza.
Le iscrizioni alla regata si effettuano nel sito internet dei due circoli e dovranno pervenire alla Segreteria per mezzo mail o fax al numero 041 5315761 e-mail [email protected] o [email protected] La quota di iscrizione è di € 60,00 per le classi ORC International/club e libera, €50 per le classi minialtura e meteor.

Per l’edizione 2009 la base logistica dell’evento torna all’Arsenale di Venezia, la manifestazione attira imbarcazioni ed equipaggi da tutto l’alto adriatico. Nei tre giorni di attività a terra ed in laguna i due circoli organizzatori prevedono numerose iscrizioni. Vorremo far notare che il nome della manifestazione deriva dall’antico nome della bocca di porto Malamocco nei pressi della quale si svolge la regata. L’identificazione della foce del fiume Medoaco (anca Medhoaco o Mesoaco in veneto, Medoacus in latino), del quale parlano Livio e Strabone, con l’attuale bocca di porto di Malamocco, è accettata da tutti i traduttori-commentatori e dagli storici, sia sulla base dei riscontri oggettivi fra le descrizioni dei due scrittori e la morfologia del paesaggio, sia alla luce della toponomastica, secondo la quale il toponimo Malamocco deriverebbe dal termine medievale Metamauco, a sua volta disceso dal greco.

Per informazioni telefonare a
Circolo Vela Mestre 347 0484589
Yacth Club Vicenza 329.5332098

No Comments
Comunicati

ARREDISSIMA A SPAZIOCASA 2009

Aprirà mercoledì 4 febbraio p.v. alla fiera di Vicenza l’edizione 2009 di SpazioCasa: 6 giorni interamente dedicati al mondo del mobile e dell’arredamento casa, con uno sguardo particolare agli articoli per gli sposi.
Anche Arredissima sarà presente con il proprio stand, a disposizione di tutti i visitatori interessati a valutare le vantaggiose offerte di arredamento che Arredissima propone a prezzi d’ingrosso.

La mostra sarà così organizzata: arredamento contemporaneo e arredo bagno (padiglione F); design (padiglione B); arredamento classico e artigianato, infissi, rifiniture d’interni, tendaggi, scale, pavimenti, stufe e caminetti (padiglione G); accessori per la casa (padiglione G1); abbigliamento e articoli per gli sposi (padiglione D).
I padiglioni della Fiera di Vicenza ospiteranno, oltre agli espositori del Salone, anche animazioni, eventi, spettacoli, cene a tema e degustazioni guidate, il tutto all’insegna della qualità del vivere la casa.

Arredissima vi aspetta numerosi!
Per informazioni: www.arredissima.com

No Comments