Archives

Comunicati

Il Festival delle Arti Noi per Napoli 2021 ed i progetti di solidarietà

Il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli tra il Festival delle Arti ed i progetti di solidarietà

 

Olga De Maio e Luca Lupoli,con la storica Associazione Culturale Noi per Napoli, di cui sono legali rappresentanti, nonché direttori artistici,sono prossimi ad annunciare la VI Edizione del Festival delle Arti 2021, progetto ispirato,orientato,dedicato ai principi ed alle finalità istituzionali dell’Associazione Culturale Noi per Napoli fondata e voluta dalla Dott.ssa Emilia Gallo,suo Presidente Emerito,con lo scopo di promuovere le Arti,le passioni, gli hobbies per il sociale e per tutti quanti vogliano sentirsi vivi ed in compagnia e la possibilità di esprimere le forze creative che sono nel cuore e nella mente di ogni essere umano, per abbattere l’isolamento sociale.

Ecco i dettagli del bando :

L’iniziativa è aperta a tutte le ARTI senza limiti di età e di nazionalità

  • MUSICA ( STRUMENTISTI; AUTORI E CANTAUTORI) cat. Junior ( fino a 14 anni) Senior
  • CANTO ( lirico,pop,leggero ecc…) ct Junior/senior
  • DANZA classico, moderno,tango,latino americano ecc.
  • TEATRO/ RECITAZIONE,
  • POESIA,LETTERATURA,NARRATIVA
  • PITTURA,DISEGNO,SCULTURA,
  • FOTOGRAFIA,
  • CINEMA (Cortometraggi Videoclip)
  • ARTIGIANATO ARTISTICO( manufatti, ceramica,orafi ecc…)
  • ARTI ENOGASTRONOMICHE ( Le Arti della cucina e del vino)
  • MAKE UP e MODA
  • ” IL CIRCO IMMAGINATO “(cit. Marco Lombardi), novità di quest’anno, una SEZIONE dedicata alle ARTI CIRCENSI

Le tematiche saranno la Creatività, l’energia creativa,in generale ed anche ispirate alla Città di Napoli ad i suoi tesori, patrimoni storici e culturali, tradizioni e come tematica speciale anche L’Associazione stessa e ciò che i suoi artisti,il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli rappresentano : la lirica ed il bel canto !

Le proposte,esibizioni,testi,immagini,produzioni,già PRONTI PER LA PUBBLICAZIONE SUI SOCIAL  dovranno pervenire entro il 21 maggio, naturalmente sotto forma di files digitali,con INDICAZIONE,ALL’INTERNO DEL FILE, DEL NOME E COGNOME DELL’ARTISTA, LA SEZIONE O CATEGORIA PER LA QUALE PARTECIPA, TITOLO E DESCRIZIONE DELL’OPERA,ESIBIZIONE,ELABORATO ECC…

Ogni Artista può gareggiare per una singola,specifica Sezione che sceglierà all’atto dell’ invio della richiesta e del materiale e deve presentare UNA SINGOLA OPERA,ESIBIZIONE, ELABORATO,ATTRAVERSO UN SOLO FILE. NON SARANNO TENUTI IN CONTO PIÙ FILE INVIATI!

VIDEO ( formato MP4 o SIMILARE non pesante ed adatto al veloce caricamento sulle pagine fb) per le esibizioni delle

ARTI PERFORMATIVE  danza,  musicateatro, ‘illusionismo, mimo, il teatro dei burattini, arte circense,

ARTI ENOGASTRONOMICHE,

CINEMA ( Corti e Videoclip)

FORMATO,IMMAGINI JPG,GIÀ PRONTE PER LA PUBBLICAZIONE SUI SOCIAL PER LE SEZZ :

POESIA,LETTERATURA, NARRATIVA(breve)

PITTURA,SCULTURA,DISEGNO,FOTOGRAFIA

all’indirizzo email [email protected], “OGGETTO PARTECIPAZIONE FESTIVAL DELLE ARTI” SEZ….?

completi di:

propri dati anagrafici con foto

Recapito telefonico

indicazione della SEZIONE  per la quale si intende partecipare

LIBERATORIA al trattamento dei dati e all‘utilizzo del materiale inviato, per le finalità strettamente connesse alla manifestazione

N.B non saranno prese in considerazione le domande prive di tali dati e materiale incompleti !

 

SARANNO ASSEGNATI I SEGUENTI PREMI :

PREMIO LIKE DEL PUBBLICO

Le votazioni del PUBBLICO avranno luogo dal 25 maggio, fino alla mezzanotte del 1 giugno 2021, attraverso i like apposti SUL POST ” INTERNO” ( UNICO POST) DEI MATERIALI DIGITALI RICEVUTI E PUBBLICATI DALL’ORGANIZZAZIONE TECNICA DEL FESTIVAL, sull pagine social dell’Associazione Culturale Noi per Napoli ( Pagina fb del Gruppo Festival delle Arti) e la Pagina fb di Campania Felix tv,MEDIA PARTNER UFFICIALE DELL’EVENTO e verranno assegnati e dichiarati vincitori i primi tre classificati per ogni categoria

PREMIO GIURIA

UNA GIURIA DI ESPERTI DEI VARI SETTORI, composta da personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo,del giornalismo, della musica ecc.stilerà dopo aver preso visione del materiale in gara pubblicato,a suo insindacabile giudizio,una propria graduatoria ed assegnerà i Premi ai Vincitori per i primi tre classificati di ogni categoria

PREMI SPECIALI SARANNO ASSEGNATI DALLA DIREZIONE ARTISTICA DEL FESTIVAL:

PREMIO NOI PER NAPOLI

MENZIONI SPECIALI

 

LA FINALE E LA PREMIAZIONE in cui verranno proclamati e pubblicati i nomi dei vincitori avverrà il 2 giugno 2021, compatibilmente con la situazione pandemica, sarà realizzata in una location da definire nella città di Napoli che sarà possibile seguire sia sulle pagine social in diretta,sui canali del digitale di CAMPANIAFELIXTV( CH 210,613,694) e streaming.

Il materiale sarà oggetto di votazione da parte di tutto il pubblico che seguira’ la manifestazione,attraverso l’indicazione “mi piace “,criterio che sarà ritenuto valido per decretare i vincitori.

La partecipazione è GRATUITA,la premiazione avverrà tramite l’assegnazione di ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE E PERGAMENE DIGITALI,prevista pubblicità e la pubblicazione dei premiati sulle pagine social, sulle testate web dell’Ufficio Stampa dell’Associazione Culturale Noi per Napoli.

PREMI SPECIALI saranno interviste, articoli su noti quotidiani NAPOLETANI WEB E CARTACEI,ed EMITTENTI TV e RADIOFONICHE E PARTECIPAZIONE AL FORMAT TV NOI PER NAPOLI SHOW.

Festival delle Arti dell’Associazione Culturale Noi per Napoli

Infoline3394545044 W.App3515332617

[email protected]

FESTIVAL DELLE ARTI SUL WEB V EDIZIONE 2020Associazione Culturale Noi per Napoli pagina fbhttps://noipernapoli.it

#AIUTATECIADAIUTARLI

Il progetto solidarietà che gli artisti hanno lanciato attraverso il loro format Noi per Napoli Show, in onda sull’emittente Campania Felix tv e che stanno portando avanti con il titolo #aiutateciadaiutarli riguardano due obiettivi:

– la popolazione di Malaka (Indonesia),distrutta dal recente disastro alluvionale,attraverso le sorelle missionarie francescane l’ Associazione Culturale Noi Per Napoli  e i benefattori che desidereranno partecipare,stanno inviando ed invieranno dei contributi affinché  siano garantiti i generi di prima necessità,

–la Mensa per i senzatetto della Fraternità di San Pietro ad Aram di Napoli , “anche una piccola goccia fa un oceano….”

Coloro che desiderano contribuire alla realizzazione di questi due progetti possono rivolgersi ad:

Associazione Culturale Noi per Napoli [email protected]

Whats App e tel : 351 5332617

OLGA DE MAIO soprano e LUCA LUPOLI tenore

#Lirica e #Sociale Olga De Maio soprano e Luca Lupoli tenore si raccontano e raccontano…

sono entrambi artisti lirici del prestigioso Teatro San Carlo di Napoli e rappresentanti della storica Associazione Culturale Noi Per Napoli. Vivono e si sono formati a Napoli, conseguendo i loro titoli di studio a pieni voti presso il Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli. Hanno alle spalle una carriera lirica e concertistica di livello internazionale, vinto numerosi Concorsi e si sono esibiti in prestigiose Stagioni Concertistiche ed operistiche con musicisti di grande calibro.
La stampa nazionale ed internazionale dà sempre spazio e visibilità alle loro figure artistiche ed alle loro iniziative.
Attualmente dediti all’ attività teatrale, sono presentatori di un format tv ed hanno un occhio sempre attento al sociale con solidarietà e beneficenza.
Con l’ Associazione Culturale Noi Per Napoli promuovono la musica lirica , classica e la cultura partenopea non solo a Napoli ma in tutto il mondo . Hanno realizzato Eventi importanti, con i Patrocini delle massime Istituzioni pubbliche
Tanti sono i format da loro ideati per promuvere costantemente l’ Arte, la Cultura, la Musica ed il bel canto, quali ” Luoghi Storici e Musica, Atmosfere da Sogno, realizzati nei più importanti siti storici e monumentali della Campania.
Hanno lanciato l’ Iniziativa del Festival delle Arti che ha riscosso successo internazionale, sia sul web che in importanti teatri di Napoli, che a maggio prossimo raggiungerà la sesta edizione.

Vi rinviamo per un approfondimento più completo a visitare il loro Canale youtube,
la Pagina fb dell’ Associazione Culturale Noi Per Napoli e le pagine del loro sito web:

https://olgademaio.it/
https://lucalupoli.it/
http://www.noipernapoli.it
https://youtube.com/c/LucaLupolitenoreOlgaDeMaiosoprano
https://www.facebook.com/AssociazioneNoiPerNapoli/

https://www.facebook.com/Noi-Per-Napoli-Show-113094520448884/

No Comments
News

SCIENTOLOGY NETWORK NEL MONDO DELLA MODA INTERVISTA A CHIE MIHARA

La serie Incontra uno Scientologist, trasmessa settimanalmente su Scientology Network, che racconta le esperienze professionali e di vita degli scientologist di tutto il mondo e appartenenti a ogni ceto sociale, dedica una puntata alla stilista Chie Mihara.

 

L’episodio, sottotitolato in italiano, sarà trasmesso  mercoledì 11 marzo, alle 20:00, su Scientology Network. [trailer qui: https://www.scientology.tv/series/meet-a-scientologist/clips/chie-mihara-trailer-95fe58]

Chie Mihara ha creato una marca di scarpe famosa in tutto il mondo basandosi su una semplice filosofia: portare allegria nel campo della moda. Ispirata dalla sua formazione multiculturale e all’educazione in diverse discipline artistiche, le calzature disegnate da Chie Mihara, fresche, originali e femminili sono conosciute in tutto il mondo.

 

RIGUARDO A CHIE MIHARA

Nata e cresciuta in Brasile da genitori giapponesi, Chie Mihara iniziò a interessarsi all’arte fin da bambina, disegnando personaggi animati ispirati alle riviste manga che il padre le regalava.  Durante l’adolescenza il suo interesse si rivolse alla moda grazie anche all’impatto creato da stilisti  quali Yohji Yamamoto e Issey Miyake. Su insistenza del padre, Chie si traferì in Giappone dove fu assunta dallo stilista Junko Koshino. 

Desiderosa di continuare il proprio sviluppo artistico, Chie andò poi a New York dove studiò moda e scultura. Combinando le due discipline, iniziò a disegnare scarpe per famosi stilisti statunitensi e francesi. 

Convinta di avere qualcosa da dire come artista, alla fine si mise in proprio e si trasferì in un paese noto per la produzione di calzature di altissima qualità: la Spagna. Le sue creazioni sono ora tra le più apprezzate al mondo.

RIGUARDO A SCIENTOLOGY NETWORK

Scientology Network ha debuttato il 12 marzo 2018. Fin dal suo lancio è stata vista in 240 paesi, in 17 lingue.

La TV ha telespettatori in 6 continenti e soddisfa la curiosità delle persone riguardo a Scientology, puntando i riflettori sulla vita quotidiana degli scientologist; mostrando le chiese di Scientology e presentando i loro programmi di miglioramento sociale che hanno toccato le vite di milioni di persone in tutto il mondo

Scientology Network trasmette anche documentari prodotti da registi indipendenti che rappresentano un punto d’incontro di culture e fedi diverse, ma che in comune hanno lo scopo di migliorare le loro comunità.

I programmi di Scientology Network sono diffusi da Scientology Media Productions, il centro multimediale mondiale di Scientology, e sono trasmessi su DIRECTV (canale 320), oppure in streaming sul sito www.scientology.tv o tramite app scaricabile sul telefono e anche sulle piattaforme Roku, Amazon Fire e Apple TV.

 

Per maggiori informazioni:

Media Relations

001 (323) 960-3500

[email protected]

 

 

 

No Comments
Comunicati

LILY – Lifestyle magazine è online!

  • By
  • 6 Settembre 2019

Il nuovo sito dedicato agli stili di vita, tutti al femminile

Settembre 2019 – Arriva con una ventata di freschezza settembrina LILY, il nuovo magazine online dedicato al lifestyle.

Tutte le ultime tendenze dal mondo della moda e della bellezza, tanti consigli per sentirti sempre al meglio sul lavoro, in casa e nella vita di tutti i giorni.

Un magazine pensato per ragazze e donne di tutti i tipi e di tutte le età, con contenuti leggeri e piacevoli da consultare in ogni momento della giornata, anche mentre sei sulla metro o in una pausa caffè in ufficio.

Seguiremo insieme le sfilate di alta moda più belle, gli eventi più importanti dal mondo glamour, ma anche della tua vita: come organizzare il matrimonio o prepararti per un colloquio di lavoro, come diventare freelance o organizzare quel viaggio che hai sempre sognato.

LILY è la tua nuova amica online, un ritrovo magico nel quale trovare tante idee e consigli per goderti al massimo ogni momento delle tue giornate, per quanto frenetiche possano essere!

Il team di LILY – Lifestyle magazine inoltre è a tua disposizione per pubblicare i contenuti e le storie che vorrai condividere con la community di #lilymag.

Pronta per scoprire un nuovo modo di parlare di lifestyle? Ti aspettiamo su LILY!

 

No Comments
Etica e Società Salute e Benessere

Portare gli Occhiali da Vista è Sempre più di Moda

Portare gli occhiali nel modo corretto permette di beneficiare a pieno di questi dispositivi che servono a correggere la vista rendendoci una visuale più nitida.
Oltre a permetterci di vedere bene gli occhiali svolgono anche una importante funzione protettiva per quanto riguarda la giusta schermatura dai raggi solari per mezzo di lenti adeguatamente realizzate per filtrare i raggi uv.
Gli occhiali da vista forniti delle lenti correttive necessarie a correggere i difetti visivi prevengono il peggioramento della vista che si accentua nel caso i nostri occhi privi delle giuste correzioni si sforzino continuativamente per mettere fuoco ciò che ci circonda.
Portare gli occhiali oggi è divenuto comodo ed anche piacevole grazie ai grandissimi passi avanti che sono stati fatti sia da un punto di vista ergonomico sia da un punto di vista estetico, entrando in un qualsiasi negozio di ottica Firenze o di altre città potremo scegliere tra un vasto numero di modelli di tutti i colori e le forme in grado di soddisfare qualsiasi gusto ed esigenza funzionale..
I progressi dell’industria ottica ha portato alla creazione di lenti correttive sempre più performanti per correggere difetti della vista anche diversi tra loro per mezzo di lenti bifocali che permettono di vedere bene da vicino e da lontano.
Parallelamente a questi enormi passi avanti da un punto di vista funzionale sono stati fatti grandi miglioramenti anche esteticamente, lo spessore delle lenti un tempo molto accentuato attualmente a raggiunto finezze sempre maggiori dando a chi li indossa un aspetto più piacevole.
Anche le montature di un tempo pesanti e invasive da indossare oggi sono estremamente leggere e realizzate con design decisamente accattivanti che permettono a chi li indossa di assumere un aspetto estetico piacevole.
Anche molti brand della moda hanno dedicato intere linee per la realizzazione di modelli caratterizzati da forme che danno agli occhiali un grande valore aggiunto per quanto riguarda il design.
Questo ha portato oggi gli occhiali ad essere considerati non solo dei supporti visivi necessari a correggere i difetti della vista ma piuttosto accessori di moda sempre più desiderati ed indossati anche da chi non ne ha una primaria necessità.

No Comments
Comunicati

agenzia seo moda: promozione, ottimizzazione e vendita

 

Un valido ausilio per crescere e farsi conoscere è l ‘agenzia seo moda. Si occupa di comunicazione, promozione e visibilità e lavora per rendere più visibile la tua attività e  incrementare le vendite.

L’obiettivo finale è aumentare il numero di vendite del prodotto o del servizio proposto e quindi fare business. Strategie e strumenti per promuovere, ottimizzare e vedere.

 

Agenzia Marketing: ruoli e obiettivi

 

Un’agenzia marketing rende la tua attività più in vista di altri  vale a dire i competitors. Promuove i tuoi prodotti o servizi che la tua attività offre.

Cosa è un’agenzia marketing e quale è il suo ruolo?  Un’agenzia marketing  vende un pacchetto ricco di informazioni nuove, suggerimenti, consigli. Inoltre, questa in costante comunicazione con il cliente (negozio o attività) suggerisce una strategia da seguire (personalizzata, studiata secondo le necessità del caso). Quali sono gli obiettivi?  Promozione, ottimizzazione, vendita. Ricerca, analisi e studio in team sono i punti di forza di un’ agenzia marketing che collabora e lavora per rendere più visibile la tua attività e  incrementare le vendite.

Come imposta il suo lavoro? E di  cosa si occupa? Un’ agenzia marketing è composta al suo interno da un team esperto in comunicazione , sia testuale che grafica. Per quello che riguarda la parte testuale,  è la figura del Copywriter o del SEO Specialist che si occuperà di scrivere contenuti interessanti e originali e di ottimizzarli. Cosa significa ottimizzare? Ottimizzare e posizionare sui motori di ricerca. Il copywriter e il SEO Specialist hanno uno scopo quello di persuadere e convincere il cliente ad acquistare un prodotto o un servizio. Il messaggio deve incuriosire il pubblico lettore, deve essere creativo, e le immagini devono colpire il pubblico o meglio dire il target di riferimento.

Per quanto riguarda la parte grafica, questa  è curata dall’Art Director che con il Copywriter e Art Director collaborano per creare un’idea.  Inoltre, un’agenzia marketing si avvale di strumenti come: Social Network, pianificare e gestire campagne Adwords e Analytics, Web Design, Piani Marketing, piani di comunicazione, Social Marketing per aumentare i contatti del cliente, e aiutarlo  a vendere un prodotto e renderlo visibile con i mezzi di comunicazione più innovativi.

 

Confrontarsi è fondamentale!

 

Importantissimo è il dialogo e il confronto tra l’agenzia marketing e l’azienda o il negozio.  Nel settore della moda sono molti i prodotti proposti, dunque sarà necessario selezionarne accuratamente alcuni e promuoverli nel modo più giusto.

Pubblicizzarli attraverso i social media per esempio, creare testi originali e persuasivi, sviluppare immagini grafiche attrattive. Alla parte testuale è legata la parte grafica (curata da esperti grafici).

La strategia da utilizzare per promuovere e farsi conoscere si avvale di strumenti che rendono più veloce questo processo che arrivino al target di riferimento.  Tra questi  i Social Media (Facebook, Twitter) , pubblicità sui motori di ricerca, SEO, Email e Newsletter.

Il confronto con il cliente (azienda) è fondamentale per iniziare la promozione del prodotto o del servizio, l’ottimizzazione e giungere quindi alla vendita.

L’obiettivo finale è aumentare il numero di vendite e quindi fare business.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

No Comments
Comunicati

Jeans da uomo, un must have senza tempo da Claytonitalia

I pantaloni jeans rappresentano un must intramontabile per l’abbigliamento da uomo, ideali e versatili da indossare nelle varie occasioni, si sono imposti nel tempo come una vera e propria icona di uno stile informale, dal country, al biker, allo street.

Nell’armadio di ogni uomo è presente almeno un paio di pantaloni  jeans, dato che è forse il capo di abbigliamento più utilizzato in assoluto, e disponibile oggi in tanti colori, dal classico blu, al nero o al grigio, persino in tonalità più chiare.

Inoltre questo capo è declinato in tanti modelli che si adattano perfettamente non solo al proprio stile di abbigliamento, ma anche alle proprie caratteristiche fisiche.

Possiamo così scegliere tra pantaloni jeans regular, oppure slim fit o ancora skinny seguendo in questo modo le attuali tendenze della moda.

Lo stesso discorso vale per la tipologia di tessuto utilizzata oggi per produrre i jeans, dove al classico blu denim si contrappone lo stone  washing, fino ad osare con i ripped, i jeans strappati che si prestano perfettamente per la realizzazione di un look da renegade, abbinandolo con un pullover oppure una T-Shirt con giacca e stivaletti in pelle.

Per un look moderno e giovanile, possiamo abbinare i nostri pantaloni jeans ad una felpasneakers da skate, prediletta dai cultori dell’abbigliamento  sportivo.

Concludiamo con lo stile biker, per il quale esistono varie versioni in base al giubbotto in pelle che viene abbinato ai jeans, che prevede anche di indossare un paio di anfibi o simili, ai piedi.

Coloro che intendono personalizzare questo stile, possono scegliere di indossare pantaloni  jeans dal taglio più classico e di abbinarli a una camicia e una cravatta.

Se sei interessato a creare uno di questi look senza spendere una cifra, visita la nostra vetrina online, sfrutta il codice promozionale del 10% per coloro che si registreranno alla newsletter.

Be smart, be Clayton.

No Comments
Comunicati

Cresce il web magazine di nicchia beautytudine.com

La bellezza è una dolce abitudine che viaggia nel mondo del beauty, dei luoghi, del food. E tutto il profumo del fascino, dello stile e della classe da portare nelle nostre giornate. Sempre.

Scopriamo per te, instancabilmente, le novità di un mondo al femminile. Il tuo “specchio dei desideri”.

Beautytudine.com è una finestra aperta affacciata sulla bellezza, da quella squisitamente estetica a quella spirituale. Prodotti per la cura del corpo, makeup, fragranze, abiti, accessori e gioielli ma anche esperienze per appagare l’anima come viaggi, spa, food, arte e libri sono il panorama sul quale getta lo sguardo. E proprio come una finestra spalancata lascia entrare l’aria fresca, Beautytudine accoglie il vento delle nuove tendenze, le seleziona e le propone al suo pubblico.

Il nome è stato scelto perché suggestivo ed evocativo al tempo stesso di un’attitudine – a volte innata, a volte da coltivare – verso il “bello” a tutto tondo.

Nato per volontà di Valentina Avogadro – 25 anni di esperienza nel mondo dell’editoria e della comunicazione – si presenta nel 2014 come blog per trasformarsi in brevissimo tempo in testata giornalistica on line.

La Redazione è supportata da giornaliste e neo laureate in discipline umanistiche, personalità diverse ma al tempo stesso complementari, accomunate dal desiderio di alimentare quotidianamente uno strumento punto di incontro tra aziende e consumatori.

Grafica accattivante e contenuti aggiornati, disciplina e professionalità hanno portato a questi risultati:
• Visualizzazioni di pagina mensili: 24.025
• Utenti attivi al giorno: 333
• Media pagine visitate per utente: 5.66
• Frequenza di rimbalzo: 0.44%
• Tempo medio di permanenza sul sito per visitatore: 01’58
• Nuove visite: 78.57%

Profilo tipo 
• Provenienza geografica: 75% IT – 5% CEE – 15% EXTRA CEE
• Residenza: 70% capoluogo – 30% provincia
• Sesso: 80% F – 20% M
• Età: 50% inferiore ai 30 anni – 45% tra i 30/55 anni – 5% oltre 55 anni
• Target età media: 25 – 45 anni. Donne indipendenti, determinate e attente alla propria immagine
• Scolarizzazione: 88% laurea o diploma di scuola media superiore
• Attività: 80% professionista o imprenditore
(fonte dati statistici Google Analytics)

Altre informazioni
• Internet: sito – fb – Google+ – Pinterest – Tumbir – Twitter
• Newsletter: sponsorizzata con link al sito e-commerce o sito internet. Invio settimanale agli abbonati (2.500 circa)
• Veicolazione: edizioni speciali fruibili su piattaforma digitale
• Versione Mobile fruibile su smartphone e tablet

SOCIAL FB clicca se ti piace

No Comments
Comunicati

Camicia. Quel che non sapevi sul must dei must dell’abbigliamento uomo

Consigli di stile sull’indiscussa regina dell’armadio

Ha una storia secolare alle spalle che l’ha fatta giungere fino a noi come capo super cool.

Parliamo di camicie, oggi anche strumento di seduzione per cui bisogna stare attenti a come la si indossa. Prima di acquistarne una accertati della vestibilità: deve essere esattamente della tua taglia, non deve fare pieghe, il tessuto non deve essere troppo tirato ad altezza spalle. Memorizzati questi espedienti puoi acquistare la camicia in base alle tendenze e ai tuoi gusti.

Un’ampia scelta te la offre Clayton, brand di abbigliamento maschile. Puoi optare tra il classico collo all’italiana, dall’eleganza senza tempo, a quello button-down – molto più informale – o ancora ricorrere al fashion collo alla coreana.

Da Clayton avrai un’ampia scelta anche di modelli. Camicie in cotone, a tinta unita, in denim o a stampa saranno in grado di soddisfare il tuo animo fashion.

Scopri la collezione Clayton e approfitta dei saldi fino al 70%. Inoltre, hai la spedizione gratuita con un ordine superiore a € 49,00 e un ulteriore sconto del 10% sul tuo primo acquisto iscrivendoti alla newsletter.

No Comments
Comunicati

Con il Master New Tech:style Trend, Textiles, Technology parte la collaborazione tra POLI.design e Istituto Marangoni

In aula da novembre per affrontare l’innovazione del prodotto tessile dal fashion al design

Giornata di presentazione: 14 settembre, ore 15.00

 

POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano e Istituto Marangoni Milano – The School of Design lanciano la I edizione del Master Universitario di I livello New Tech:Style Trend, Textiles, Technology.

Una nuova proposta formativa nata con l’obiettivo di trasferire un sistema di competenze per l’innovazione del prodotto tessile sia per l’abbigliamento che per il settore dell’arredo pubblico e domestico, non solo dal punto di vista estetico-formale, ma anche della performance dei materiali, del comfort, delle funzioni e delle proprietà ergonomiche.

“In tutto il mondo l’immagine di Milano è sinonimo di Design, Fashion e Made in Italy. Un luogo di opportunità, dove l’ingegno di nuovi talenti incontra la cultura imprenditoriale. – afferma Matteo O. Ingaramo, Direttore di POLI.design -“Con il lancio del Master New Tech:Style Trend, Textiles, Technology, due player Milanesi di riferimento nel campo della formazione post graduate, come POLI.design e Istituto Marangoni, hanno scelto di lavorare insieme per stimolare nuovi pensieri in un settore che offre grandi potenzialità di innovazione e per far nascere e crescere designer, progetti ed imprese destinati ad arrivare, da Milano, in molti altri Paesi.”

“Per Istituto Marangoni condividere un corso con il Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano è una importante opportunità” – dichiara Cristina Morozzi, Direttore degli Studi di Istituto Marangoni Milano – The School of Design – “Il tema del corso si presta a trarre profitto dalle esperienze maturate dalle due realtà didattiche: da un lato l’eccellenza accademica e gli avanzati laboratori del Politecnico, che garantiscono un apprendimento di tipo esperienziale, forniscono agli studenti l’opportunità di creare nuove avveniristiche trame; dall’altro la competenza maturata da Istituto Marangoni nello styling, nella definizione dei mood e delle tendenze, li stimola a indirizzare le ricerche verso obiettivi in sintonia con le evoluzioni sociali e del gusto”.

Il Master punta alla formazione di professionisti con competenze specifi­che nell’ambito del fashion, del design e dell’interior, capaci di leggere ed interpretare i cambiamenti nei comportamenti, nei bisogni, nei trend ed in grado di sistematizzare questi segnali in chiave progettuale per lo sviluppo di prodotti innovativi.

Il percorso si rivolge a candidati interessati all’inserimento nell’ambito delle imprese del fashion e del design; è inoltre aperto ad imprenditori e professionisti del settore in possesso di laurea (o titolo di studio equiparato).

La didattica è erogata in lingua inglese e si svolgerà presso POLI.design e Istituto Marangoni – The School of Design.

Il Master è a numero chiuso: possono partecipare un numero massimo di 40 studenti.

L’accesso alle selezioni è riservato a candidati in possesso di Diploma universitario o Laurea V.O., Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale N.O. anche con precedenti esperienze lavorative in discipline politecniche, umanistiche ed economiche. Per i candidati stranieri saranno considerati titoli di studio equivalenti nei rispettivi ordinamenti degli studi. La selezione avverrà attraverso la verifica del CV e un colloquio individuale. Sarà titolo preferenziale possedere un portfolio progetti e la conoscenza della lingua inglese.

Il termine ultimo per l’invio della domanda di ammissione è fissato per il  7 ottobre 2016.

Per informazioni sulla didattica, sulle procedure di iscrizione e per partecipare alla prossima giornata di presentazione, in programma mercoledì 14 settembre alle ore 15:00 presso la sede di Istituto Marangoni Milano – The School of Design, si prega di contattare l’Ufficio Coordinamento Formazione di POLI.design: [email protected], +39 02 2399 5911.

        

Press Contact

Ufficio Comunicazione POLI.design

Tel. (+39) 02.2399.7201

[email protected]

 

No Comments
Comunicati

Un lavoro nel Fashion? Al Politecnico di Milano per diventare Accessory Designer

Passione e talento non bastano. Per entrare da protagonisti nel mercato professionale del comparto moda internazionale, i giovani creativi devono poter contare su un background formativo sempre più  strutturato e completo. Le maison di moda sono alla costante ricerca di designer capaci di portare all’azienda uno stile personale, fresco e originale, ma allo stesso tempo attenti alle necessità pratiche della filiera produttiva e aggiornati sulle più recenti innovazioni tecnologiche.

Il Master internazionale in Accessory Design del Politecnico di Milano, gestito dal Consorzio POLI.design, si propone di rispondere esattamente a questa esigenza: intende formare una figura professionale, quella del Designer dell’accessorio moda, capace di integrare le competenze del fashion system e le specificità tecniche del settore, in grado di progettare accessori di eccellenza sia dal punto di vista della qualità artigianale che della tecnologia, potendo così operare con successo nelle aziende del fashion, della pelletteria, della calzatura, dell’occhiale, del gioiello, dell’orologio, fino alla valigeria, al mondo della maglieria, dei cappelli e degli accessori tecnologici.

Alla direzione del Master Alba Cappellieri, Presidente del Corso di Laurea in Design della Moda presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano,  Direttore del Museo del Gioiello di Vicenza e Presidente della Women Jewellery Association Italy.

Nel settore della moda e del fashion design, termini come “innovazione”, “creatività”, “stile” e “originalità” costituiscono le basi su cui è possibile costruire il successo di uno studio o di un brand. Questo è vero soprattutto quando si entra nell’ambito degli accessori: vere e proprie icone e simboli del Made in Italy, parte fondamentale delle origini e del dna della moda italiana.

Il Master affronta tutti gli aspetti inerenti l’ambito dell’accessorio: i moduli didattici alternano lezioni frontali e laboratori, fornendo ampio spazio alle attività e alle esercitazioni pratiche; durante i Workshop, infatti, gli studenti sono chiamati a realizzare concretamente i prototipi di diversi accessori, mettendo alla prova la propria creatività e perfezionando il proprio stile grazie alle conoscenze teoriche e tecniche acquisite attraverso il percorso formativo, alle applicazioni tecnologiche più all’avanguardia, all’assistenza dei docenti e ai consigli forniti da testimoni aziendali.

Il mondo delle aziende ha risposto in maniera positiva all’impostazione del Master e prestigiosi marchi hanno già collaborato alla didattica intervenendo attivamente con docenze, testimonianze e case histories, oltre ad attivare tirocini formativi per gli studenti al termine del percorso didattico.

La collaborazione diretta con il mondo produttivo fa in modo che lo studio non sia avulso dalla realtà cui si riferisce: un autentico plus che appartiene all’anima del Politecnico di Milano e che costituisce una concreta opportunità di sbocco professionale per gli studenti.

Il Master in Accessory Design è erogato in lingua Inglese e si avvale di una Faculty di docenti che rappresenta l’eccellenza italiana e internazionale in campo universitario e professionale; si rivolge a laureati di primo e secondo livello in design e moda, a diplomati di scuole d’arte, operatori del settore e a tutti coloro che intendono specializzarsi nel design dell’accessorio.

Le lezioni si svolgeranno a partire novembre 2016 presso la sede di POLI.design, in via Durando 38/A a Milano. Per informazioni si prega di contattare l’Ufficio Coordinamento Formazione Tel. (+39) 02.2399.7217 –  [email protected]

 

Press Contact

Ufficio Comunicazione POLI.design

Tel. (+39) 02.2399.7201

[email protected]

 

 

No Comments
Comunicati

Se ne leggono di tutti i Colori!

Se ne leggono di tutti i Colori!

 

brevi escursioni, veloci letture e quattro chiacchiere su la letteratura Gialla e Noir di:

Andrea Camilleri & il Commissario Montalbano

Maurizio De Giovanni & il Commissario Ricciardi

Fred Vargas & il Commissario Adamsberg

Alicia Gimènez Bartlett & l’Ispettrice Pedra Delicado

Maurizio De Giovanni & i Bastardi di Pizzofalcone

Gianrico Carofiglio & l’Avvocato Guerrieri

Marco Malvaldi & la compagine del BarLume

Massimo Carlotto & l’Alligatore

Piergiorgio Pulixi & l’Ispettore Biagio Mazzeo

Stieg Larsson & Lisbeth Salander

Galleria Gard

Via dei Conciatori 3/i – Roma

Martedì 5 e 12 luglio dalle ore 19.00

Info: 3337330045 [email protected] www.soqquadroarte.it – https://www.facebook.com/Associazione-Culturale-Soqquadro-139832919423669/

 

La frase “se ne leggono di tutti i colori” è la frase usuale quando leggiamo la cronaca nera e i suoi efferati omicidi e specularmente alla Letteratura che parla di nefandezze e omicidi sono stati attribuiti dei Colori, il Giallo e il Noir. Queste letture sono spesso considerate “leggere”, nonostante trattino la crudeltà degli uomini, e ci si concede di leggere “sotto l’ombrellone”.

 

La letteratura Gialla e Noir porta in sé una caratteristica specifica, il ripetersi narrativo di alcuni personaggi che ritornano costantemente: da Sherlock Holmes in poi Gialli e Noir hanno la peculiarità di narrarci mille avventure sempre degli stessi personaggi. Nella letteratura contemporanea quello che era un Personaggio solitario (Miss Marple) che tutt’al più si accompagnava con una spalla (Sherlock Holmes e Watson) si è evoluto e spesso è un intero commissariato a creare la narrazione e il lettore è stimolato a seguire le storie anche degli “Attori non Protagonisti” a cui ci si affeziona quasi nella stessa misura che al principale protagonista.

 

Al tempo stesso però ci sono vari scrittori o scrittrici che, come da tradizione, utilizzano per le loro narrazioni Lupi solitari o Coppie consolidate.

 

In questo progetto, che si compone di brevi presentazioni e veloci letture di libri Gialli e Noir, vengono esaminati cinque gruppi d’insieme e cinque investigatori solitari, o di coppia.

 

Il Commissariato di Montalbano, di Adamsberg, e dei Bastardi di Pizzofalcone, gli avventori del BarLume e il gruppo delinquenziale del Commissario Biagio Mazzeo verranno contrapposti al Commissario Ricciardi, a l’Ispettrice Pedra Delicado, a l’Avvocato Guerrieri a l’Alligatore e a Lisbeth Salander e nel dialogo con il pubblico verranno cercate le differenze e le comunanze.

No Comments
Comunicati

Cantina Valpantena Verona wine sponsor per Dirk Bikkembergs: alta moda e bollicine firmano il successo dell’attesa sfilata

Verona, 24 giugno 2016 – Grande successo per la sfilata-evento del 20 giugno, organizzata dalla maison Dirk Bikkembergs presso la neo-restaurata Piscina Caimi, in via Carlo Botta a Milano. Il vino fresco ed aromatico offerto da Cantina Valpantena Verona, unico wine sponsor della serata, ha impreziosito di bollicine un’occasione unica ed esclusiva, dove lo sport e lo stile si sono fusi nelle innovative creazioni del famoso stilista belga.

Pelle, neoprene, contaminazioni di texture, geometrie, grafismi ed una palette cromatica che va dal nero al bianco ottico con riflessi gold and silver, per una collezione primavera-estate 2017 che racconta la sperimentazione stilistica che ha reso noto ed amato il brand.

Fisicità, dinamismo ed energia le parole chiave della serata e quale miglior location per raccontarle se non la Piscina Caimi, luogo dove lo sport e l’eleganza si sposano dando vita ad un gioiello architettonico unico, incastonato nel cuore pulsante di Milano.

La piscina, un impianto progettato negli anni ’30, torna a vivere dopo 11 anni di chiusura, grazie all’impegno della Fondazione Pier Lombardo, che ne ha curato i lavori di restauro ed ora ne gestisce gli spazi per conto del Comune. La prossimità con il Teatro Franco Parenti, anche questo gestito dalla Fondazione, fa di questo centro balneare una location perfetta per ospitare spettacoli teatrali, eventi e serate, dando nuovo slancio al quartiere ed all’intera città.

Collaborando a questo evento che prelude alla tanto attesa riapertura al pubblico della piscina, Cantina Valpantena Verona riconferma il suo impegno nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio storico-artistico locale e nazionale.

“Vino e moda, simboli del Made in Italy, sono le due punte di diamante dell’export italiano nel mondo e continuano ad esercitare il loro indiscutibile fascino e il loro autentico valore. Non c’è nulla di più efficace che esaltare questo legame” ha dichiarato Luca Degani, Direttore della Cantina Valpantena Verona riconfermando l’esito positivo della prima collaborazione con Dirk Bikkembergs, avvenuta in occasione della Vogue Fashion’s Night Out 2015. Una sinergia che quest’anno si rinnova e si consolida alla luce di questo splendido gioiello architettonico-artistico milanese.

Cantina Valpantena Verona S.C.A.
Via Colonia Orfani di Guerra, 5/b
Quinto di Valpantena (VR)
T. 045 550032
www.cantinavalpantena.it

Press office Terzomillennium
[email protected]
[email protected]
T. 045 6050601
www.terzomillennium.net

No Comments
Comunicati

Essemoda Srl tra le migliori aziende italiane

Essemoda Srl, proprietaria del brand abbigliamento uomo Clayton, inclusa tra le migliori aziende italiane nel focus pubblicato da AFME.

Il report 1000 Companies to Inspire Europe, supportato dall’Afme, Association for financial markets in Europe, e presentato al Parlamento di Bruxelles, elenca Essemoda Srl proprietaria del brand Claytonabbigliamento uomo – all’interno della classifica annuale delle migliori aziende europee.

Il report che va a supporto delle piccole e medie imprese (Pmi) da parte del London stock exchange group esplica, in particolar modo, il ruolo e la posizione rilevante di Essemoda Srl nel settore moda e retail come una delle imprese ad alto potenziale in Europa.

Requisito fondamentale per entrare a far parte della classifica delle “1000 aziende ad ispirare l’Europa” – oltre alla crescita del fatturato – il lavoro, i risultati e gli obiettivi raggiunti rispetto ai competitors del proprio Paese.

Essemoda ha chiuso il 2015 con un fatturato in crescita del +18% rispetto al 2014; nel primo trimestre 2016, inoltre, ha avuto un incremento del +26% rispetto ai primi tre mesi del 2015. La crescita deriva da una precisa strategia retail che nel solo primo quadrimestre 2016 ha visto l’apertura di nuovi store nelle città di Biella, Bellinzago, Savona e Milano con un flag ship store.

 

Essemoda Srl

Essemoda Srl nel 2003 fonda il marchio Clayton, brand di total look maschile. In pochi anni apre numerosi store nei più importanti centri commerciali italiani fino ad arrivare, nel 2016, all’affermazione del brand con l’apertura del flag ship store nel centralissimo Corso Buenos Aires a Milano. Clayton si rivolge a un “giovane trasversale” in quanto comprende un target che va dai 18 ai 35 anni. Le sue collezioni nascono dai riferimenti stilistici delle più grandi metropoli del mondo, oltre che dallo studio e dal lavoro di ricerca di design che cerca di caratterizzare ogni collezione, fatta di street fashion e di streetwear.

 

Per Info:

Essemoda Srl

Ufficio Stampa Clayton Italia

Tel. 081.8133024 int.223

E-mail: [email protected]

No Comments
Comunicati

la Potenza della Materia, la Forza del Colore, la Poetica del Segno

la Potenza della Materia, la Forza del Colore, la Poetica del Segno

un progetto di Marina Zatta

 

Artisti:

Silvano Debernardi, Jeanfilip, Giovanni Mangiacapra, Armando Palumbo, Tina Parotti

 

Inaugurazione 1 luglio ore 18.30

 

Soqquadro presenta alla Galleria Gard una mostra dedicata ai maggiori “Strumenti” della creazione di un’opera d’Arte: la Materia, il Colore e il Segno. Una Materia densa o impalpabile, un Colore monocromo o uno spazio coloristico variegato, un Segno spesso o sottile, ogni scelta che un’Artista compie non si relazione solo all’estetica, ma crea le fondamenta del Racconto e del Pensiero.

 

Nel lavoro di Silvano Debernardi il Segno e la Materia coincidono nelle striature di pneumatici impresse sulla tela. Nell’opera esposta il rosso si fa contrasto allo sfondo, per sottolineare con forza la simbologia della segnalazione/segnaletica dei Fuochi che si diramano lungo la via.

 

Jeanfilip utilizza nelle sue tele forti contrasti di Colore narrati con una Materia densa, corposa, che non solo riempie la tela ma vi emerge, si sporge in opere spesso di grandi dimensioni che trascinano lo spettatore in molteplici sensazioni, con un gioco di invadenza dello spazio attraverso il Colore.

 

Giovanni Mangiacapra evolve una poetica del Colore, sviluppata da molti anni, con la scelta di un fondo “altro” che si fa prepotente ed integra la narrazione con la Materia del cartone riciclato, nuova e contemporanea, legandosi al discorso dell’EcoArte.

 

Armando Palumbo inserisce, nelle sue foto bianche e nere, brevi note di Colore sbiadito: in una delle foto la figura di un Uomo, rappresentato con un colore ingrigito, sdraiato davanti al mare solcato da una barca, si contrappone e compenetra con la Natura sottolineando la simbologia del Viaggio attraverso la sua personale staticità.

 

In questa mostra Tina Parotti espone i suoi fiori realizzati con sagome di legno: il bidimensionale diviene così   tridimensionale e l’utilizzo dei Colori vivi, arancio, rosso, viola, sottolinea con forza il gioco di lieve spessore, rimarcato dall’esposizione pendula che permette alle opere di ruotare.

 

Nel periodo espositivo si svolgeranno tre eventi letterari e un’esposizione di Moda e Accessori:

5 luglio e 12 luglio 2016 ore 19.00 “Se ne leggono di tutti i Colori!”

Brevi escursioni, veloci letture e quattro chiacchiere su la letteratura gialla e noir

Curatrice Chiara Calò

 

15 settembre 2016 ore 18.00 presentazione del libro: “Ai miei occhi” – Autrice Donna L’Ary – Edizioni Alpes – Presentazione di Marina Pompei

 

Date: dal 1 al 15 luglio e dal 1 al 15 settembre 2016

Orari 18.00/21.00

Galleria GARD via dei Conciatori 3/I

Info: cell. 333.7330045 – [email protected]www.soqquadroarte.it

 

Staff organizzativo: Silvia Cicio

Moda: Zero Spaccato – Dani Sol & Marina Zatta

Collaborazione letteraria: Libreria Ubik di Monterotondo

No Comments
Comunicati

Cantina Valpantena Verona per Dirk Bikkembergs: quando il mondo del Vino incontra la Sport Couture

Verona, 16 giugno 2016 – 84 collezioni maschili Primavera-Estate 2017, 49 presentazioni e 35 sfilate: questi i numeri della Milano Fashion Week 2016 dedicata alla moda uomo. Ed è in questo contesto che si colloca la prestigiosa sfilata-evento di Dirk Bikkembergs, di cui Cantina Valpantena Verona sarà unico beverage sponsor del mondo del vino.
L’appuntamento è per lunedì 20 giugno p.v. a partire dalle ore 19.30 presso la neo-restaurata Piscina Caimi, in via Carlo Botta a Milano.

La sfilata è il primo evento ospitato in questa suggestiva location, che sarà riaperta ufficialmente al pubblico il 22 giugno prossimo e vedrà la restituzione di un prezioso gioiello architettonico alla città, dopo due anni di lavori e 9,5 milioni di euro investiti per il completo recupero della struttura definita “un teatro che si apre sulla piscina”.

Cantina Valpantena Verona per questa speciale occasione offrirà ai partecipanti un fresco cocktail di benvenuto, durante il quale sarà possibile degustare due pregiati vini della tradizione veronese: lo spumante Lessini Durello DOC Brut “Cangrande” e il Garganega Veronese IGT “Torre del Falasco”.

Caratterizzato da un delicato perlage e da un profumo intenso e persistente, lo spumante Lessini Durello DOC Brut “Cangrande” nasce da un processo di breve crio macerazione sulla buccia, seguito da una pressatura soffice e da un periodo di fermentazione a temperatura controllata a 14-18°C. La presa di spuma infine, avviene a basse temperature, in autoclave, regalando a questo vino una piacevole freschezza che si sposa perfettamente con il momento dell’aperitivo.

Il Garganega IGT “Torre del Falasco”, vino bianco fermo dal colore giallo paglierino con un profumo fine e fruttato, è prodotto attraverso una breve crio macerazione sulla buccia, seguita da una pressatura soffice e dalla fermentazione a temperatura controllata a 12-15°C. Vino più strutturato, il Garganega è un ottimo accompagnamento per antipasti e finger food.

Il mondo del Vino incontra così la Sport Couture grazie alla collaborazione di Cantina Valpantena Verona e Dirk Bikkembergs, per la realizzazione di un appuntamento che fonde le passioni di wine lovers e fashion addicted.

L’atmosfera di una location di grande valore architettonico, il fascino di capi d’abbigliamento accattivanti, innovativi e all’avanguardia, ed il piacere del buon vino contribuiranno a rendere questa sfilata-evento un’occasione unica, esclusiva e assolutamente da non perdere.

Cantina Valpantena Verona S.C.A.
Via Colonia Orfani di Guerra, 5/b
Quinto di Valpantena (VR)
T. 045 550032
www.cantinavalpantena.it

Press office Terzomillennium
[email protected]
[email protected]
T. 045 6050601
www.terzomillennium.net

No Comments
Comunicati

Export Global Opportunities a Pitti Uomo 2016

Questa estate Pitti Immagine scommette sui numeri: sulle loro qualità estetiche, grafiche, simboliche, nella moda e oltre la moda. Sarà il tema “Pitti Lucky Numbers” ad animare Fortezza da Basso e tutta Firenze dal 14 al 17 giugno prossimi, nelle giornate dedicate al salone internazionale per la moda maschile con le collezioni per l’estate 2017.

 

Giunta alla 90esima edizione, la fiera Pitti Uomo mira sempre più ad una proiezione internazionale della manifestazione, ampliando l’attenzione dei compratori esteri con l’inserimento di nuovi mercati tra i quali il Nord America, l’Asia e l’Oceania.

 

Export Global Opportunities sarà presente a Firenze per incontrare le eccellenze del Made in Italy, le più importanti imprese estere di distribuzione e di commercializzazione, nonché per promuovere la diffusione dell’immagine del prodotto italiano.

Agevolare gli incontri commerciali nel settore abbigliamento e moda, che continua a rappresentare una delle voci più consistenti della bilancia commerciale italiana e tra quelle maggiormente rappresentative dell’eccellenza del prodotto tricolore nel Mondo, è una vocazione naturale per Export Global Opportunities, già estremamente attiva sul fronte del Fashion attraverso consolidate relazioni commerciali instaurate da tempo tra i propri clienti italiani e qualificati committenti esteri: il gruppo è stato tra i primi a scommettere sulle potenzialità di operare con successo tramite un ufficio estero nel campo della moda, come in altri settori.

I principali mercati esteri di riferimento di Pitti Uomo sono Germania, Giappone, Spagna, Gran Bretagna, Francia, Olanda, Turchia, Cina, Svizzera, Stati Uniti, Corea del Sud, Belgio, Austria, Russia, Svezia, Portogallo, Grecia, Danimarca, Norvegia e Hong Kong. A questa edizione sono attesi 1.219 marchi e collezioni, dei quali 536 provenienti dall’estero (il 44% del totale)  con 30.000 visitatori in totale del salone, oltre 20.000 i compratori all’ultima edizione estiva dei quali 8.200 i buyer (41% del totale) dall’estero. Con questi numeri Pitti Uomo si conferma la piattaforma più importante a livello internazionale per le collezioni di abbigliamento e accessori uomo e per il lancio dei nuovi progetti sulla moda maschile.

 

Export Global Opportunities sarà presente durante tutto il periodo della fiera Pitti Uomo al fine di instaurare proficue opportunità di business e collaborazioni con buyers provenienti da ogni parte del mondo.  L’obiettivo della partecipazione di Export Global Opportunities è la maggior visibilità del brand (conoscenza del marchio e dei servizi) e l’evidenziazione del Made in Italy e dei suoi punti di forza. Il poter presentare l’eccellenza delle forniture, della qualità, della raffinatezza e delle collezioni Made in Italy è da sempre l’obiettivo di Export Global Opportunities, oltre alla capacità di mettere in contatto i migliori fornitori italiani con i più rinomati buyers internazionali. Grazie alla pluriennale esperienza dei propri Export Manager, Export Global Opportunities offre una consulenza personalizzata alle aziende che vogliono esportare all’estero, sfruttando anche l’opportunità degli eventi e delle fiere internazionali come prezioso tool nel perseguire i propri obiettivi.

 

www.exportglobalopportunities.it

[email protected]

No Comments
Comunicati

INTERAZIONI – OPEN HOUSE 2016

Per il secondo anno consecutivo la sede romana dell’Accademia Italiana prende parte ad Open House, il grande evento annuale che consente l’apertura gratuita di centinaia di edifici della Capitale notevoli per le peculiarità architettoniche – artistiche e che pone particolare attenzione al moderno ed al contemporaneo.

 

Negli spazi dell’Accademia, durante la giornata di Sabato 7 Maggio 2016 a partire dalle ore 11.00 si potranno ammirare le mostre allestite dagli allievi delle diverse discipline: Design, Moda e Gioiello.

 

Si parte con la “Modularità degli ship containers”, spazi abitativi progettati dal docente e architetto Andrea Nannetti e realizzati dagli studenti del primo, secondo e terzo anno del corso di Interior & Product Design che, lavorando con le strutture metalliche dei containers, hanno realizzato gli spazi interni.

 

In esposizione anche gli abiti dell’allievo laureato del corso di Fashion Design Andrea Lambiase, ispirati all’architetto e designer irachena Zaha Hadid e gli abiti-scultura degli allievi del primo anno. Ispirati all’architettura saranno esibiti anche i progetti degli allievi del corso di Design del Gioiello.

 

A partire dalle ore 15.00 il Prof. Claudio Giardino, Dottore di Ricerca in Archeologia e specializzato in ricerca in Archeometallurgia, terrà la conferenza “Splendori d’Oriente: l’arte del gioiello nel Medio-Oriente”, durante la quale esaminerà le produzioni di alto artigianato del mondo orientale che da millenni mostra una speciale predilezione per l’oro, l’argento e le pietre preziose, offrendo lo spunto per conoscere e apprezzare le culture che li hanno realizzati.

Infine alle ore 18.00 si svolgerà presso i locali del winebar Stazione 38 (Piazza della Radio 38) l’inaugurazione della mostra fotografica interamente realizzata dagli allievi del corso di Fotografia di Moda e curata dai docenti Fabio Astone e Tania Alineri, cogliendo così l’occasione di salutare l’anno accademico appena concluso, con aperitivo e musica dal vivo.

No Comments
Comunicati

MODA FRANCESE A TORINO CON MARCO MERANI

La moda francese è un importante punto di riferimento per i giovani stilisti.
L’ Atelier Chardon Savard, che, dal 1988, rappresenta una delle più prestigiose scuole di moda parigine, presenta i suoi allievi, nel panorama della moda italiano e sceglie Torino.

Sarà Marco Merani, regista e fotografo torinese, a realizzare gli scatti, con cui gli stilisti francesi proporranno i loro modelli.

La meravigliosa Palazzina di Caccia di Stupinigi, che ha ospitato le riprese di “Elisa di Rivombrosa”, è la location in cui saranno realizzati, ai primi di giugno, i servizi.
L’atelier parigino ha apprezzato l’idea di Marco Merani di un’ambientazione barocca, nello stile di Versailles e di impiegare solo modelle e modelli non professionisti.
Lavoreranno 16 ragazze e ragazzi, che il fotografo ha selezionato, con un casting rivolto agli studenti di Torino.

No Comments
Comunicati

Accademia Italiana – Arte Moda Design – Proroga scadenza Borse di Studio

L’Accademia Italiana – Arte Moda Design – di Roma, considerando l’interesse dimostrato ed il gran numero di richieste pervenute, decide di prorogare la scadenza per fare domanda di Borsa di Studio entro e non oltre le ore 18.00 del giorno Giovedì 31 Marzo 2016.

Ricordiamo che sono a disposizione, a favore degli studenti ritenuti più meritevoli n. 25 Borse di Studio del valore singolo di € 4.500 (ripartiti nei tre anni di frequenza) per i corsi di Laurea Triennali con inizio previsto a partire da Settembre 2016.

La suddivisione delle Borse di Studio è così strutturata:

  • 10 per Fashion Design
  • 10 per Interior & Product Design
  • 5 per Design del Gioiello

Possono concorrere alla selezione per l’assegnazione delle suddette Borse di Studio tutti i candidati che siano in possesso di un Diploma di Scuola Secondaria Superiore o che ne frequentino l’ultimo anno, conseguendo quindi il Diploma entro il corrente anno scolastico 2015\2016.

Ogni studente interessato dovrà far pervenire la propria candidatura inviando una mail agli indirizzi della segreteria di Roma [email protected] \ [email protected] scrivendo in oggetto “Borsa di Studio per il corso di..” (specificando il corso d’interesse) ed allegando la documentazione sottoelencata:

  • Documento di Identità in corso di validità;
  • Autocertificazione del percorso di studi;
  • Curriculum vitae;
  • Una lettera motivazionale;
  • Da tre a cinque disegni a mano libera o tecnici;
  • Codice fiscale.

A seguire, entro Venerdì 8 Aprile, la Presidenza prenderà in esame tutte le candidature pervenute per stilarne una graduatoria discrezionale. L’assegnazione verrà comunicata via mail/telefono ai candidati prescelti. Per la convalida della Borsa di Studio sarà necessario iscriversi al corso di laurea di interesse entro Lunedì 18 Aprile 2016.

Per ulteriori informazioni contattare +39 (0)6 6880 9333 / [email protected]

No Comments
Comunicati

DIVISSIMA PRESENTA LA NEW COLLECTION S/S 2016/2017 DURANTE FASHION WEEK

Essere alla ricerca di novità è sicuramente difficile ma il Marchio Divissima ha sempre delle novità interessanti da presentare, ecco perché vale la pena essere presenti alla sfilata che il noto Brand milanese DIVISSIMA presenta nel locale MIB via G.Negri 10 (zona p.zza Affari) il 26 Febbraio 2016 alle h. 20.00 la Collezione S/S 2016-2017, durante la Fashion Week Moda Milano 2016.

La collezione caratterizzata come sempre da modelli sensuali e femminili è stata indossata in anteprima dalla modella Gracia de Torres che vedremo sul catalogo online Divissima, una delle nuove presenze sull’Isola dei Famosi.

Non perdetevi le anteprime indossate dalla splendida modella spagnola, tessuti cangianti lucidi, stampe floreali accattivanti, fantasie geometriche nei colori fluo e tanto altro vi attendono per l’estate che aspettiamo tutti con trepidazione.

No Comments
Comunicati

N. 25 Borse di Studio A.A. 2016/17

L’Accademia Italiana – Arte Moda Design – di Roma mette a disposizione a favore degli studenti ritenuti più meritevoli n. 25 Borse di Studio del valore singolo di € 4.500 (ripartiti nei tre anni di frequenza) per i corsi di Laurea Triennali con inizio previsto a partire da Settembre 2016.

La suddivisione delle Borse di Studio è così strutturata:

  • 10 per Fashion Design
  • 10 per Interior & Product Design
  • 5 per Design del Gioiello

Possono concorrere alla selezione per l’assegnazione delle suddette Borse di Studio tutti i candidati che siano in possesso di un Diploma di Scuola Secondaria Superiore o che ne frequentino l’ultimo anno, conseguendo quindi il Diploma entro il corrente anno scolastico 2015\2016.

Ogni studente interessato dovrà far pervenire la propria candidatura inviando una mail agli indirizzi della segreteria di Roma [email protected] \ [email protected] scrivendo in oggetto “Borsa di Studio per il corso di..” (specificando il corso d’interesse) ed allegando la documentazione sottoelencata entro e non oltre le ore 18.00 del giorno Lunedì 29 Febbraio 2016:

  • Documento di Identità in corso di validità;
  • Autocertificazione del percorso di studi;
  • Curriculum vitae;
  • Una lettera motivazionale;
  • Da tre a cinque disegni a mano libera o tecnici;
  • Codice fiscale.

A seguire, entro Martedì 15 Marzo, la Presidenza prenderà in esame tutte le candidature pervenute per stilarne una graduatoria discrezionale. L’assegnazione verrà comunicata via mail/telefono ai candidati prescelti.

Per la convalida della Borsa di Studio sarà necessario iscriversi al corso di laurea di interesse entro Giovedì 31 Marzo 2016.

Per ulteriori informazioni contattare +39 (0)6 6880 9333 / [email protected]

 

No Comments
Comunicati

ACCADEMIA ITALIANA di ARTE MODA DESIGN – OPEN DAY 29 GENNAIO 2016 – ore 15.30

L’Accademia Italiana – Arte Moda Design, prestigiosa realtà universitaria nel campo della moda, del design e della fotografia, apre le sue porte e vi invita a partecipare all’OPEN DAY: venite a conoscere l’offerta formativa il 29 Gennaio 2016 a partire dalle ore 15.30 nella sede romana di Piazza della Radio 46!

Prendere parte all’ open day è un’occasione preziosa per scoprire i percorsi di Laurea Triennale (programmi accreditati dal MIUR e dall’ International Bachelor’s Degree), i corsi Annuali, di Specializzazione e Brevi nel campo della moda, del design, del gioiello e della fotografia, per visitare la sede dell’Accademia Italiana e scoprire lo specifico approccio didattico basato sulla praticità grazie alla presenza di laboratori nella struttura.

 

Durante l’incontro si avrà l’opportunità di conoscere i docenti e lo staff, saranno date tutte le informazioni utili per poter concorrere alle Borse di Studio ed inoltre gli interessati potranno prenotarsi per partecipare ad una lezione di prova gratuita (Workshop).

 

L’Accademia Italiana ha l’ambizione di voler raggiungere e soddisfare tutti i tipi di studenti e di esigenze, per questo sono invitati a partecipare tutti gli studenti del IV e V anno delle scuole superiori, chi ha già un’idea del percorso di studi da intraprendere e chi ancora ha le idee confuse sul proprio futuro; chi ha già un percorso di studi alle spalle e vuole approfondire e specializzarsi, ma anche chi ha voglia di frequentare un corso intensivo dedicato ad una materia specifica.

Vi aspettiamo Venerdì 29 Gennaio 2016, ore 15.30 in Piazza della Radio,46!

 

Per Info. e prenotazioni:

 

Accademia Italiana, Roma

Piazza della Radio 46

[email protected]
Tel +39 06 68809333
Fax +39 06 68806668

www.accademiaitaliana.com

 

 

No Comments
Comunicati

1,2,3 SPILLA! Workshop gratuito di Atelier Piccoli Stilisti

 

Stilisti si nasce o si diventa?

13/12/2015 dalle 11:30 alle 13:30

Natalino Christmas Market, Lanificio 159, Roma

Per bambini dai 5 ai 12 anni

Prenotazioni: [email protected]

Info corsi: [email protected]

 

Atelier piccoli stilisti trasformerà la domenica mattina dei bambini presenti al Lanificio 159 in occasione del Christmas market Natalino in un’esperienza indimenticabile. Tra gli 800 mq di abbigliamento vintage e nuove creazioni, anche i più piccoli potranno avvicinarsi al mondo della moda attraverso il workshop “1, 2, 3, SPILLA!”. Con il Natale alle porte, il regalo più bello ed originale per i più piccoli potrebbe non essere il solito giocattolo ma un’avventura nella moda. Le emozioni vissute e ciò che si impara saranno per sempre racchiuse nell’oggetto realizzato che ne perpetuerà il ricordo.

 

Il laboratorio di cucito concretizzerà le fantasie dei giovanissimi attraverso le infinite combinazioni di ago, filo, stampe e tessuti. Il workshop ha anche l’obiettivo di promuovere l’attività formativa e ricreativa dell’ormai consolidato Atelier Piccoli Stilisti a genitori e bambini alla ricerca del proprio talento, che potranno toccare con mano non solo i tessuti, ma anche il metodo educativo di Mary Villirillo. “1, 2, 3 SPILLA!” e il successivo workshop alla “Xmas Factory” di Family Welcome il 20 Dicembre saranno l’occasione giusta anche per conoscere i corsi per bambini e ragazzi dai sei ai diciassette anni in partenza a Gennaio 2016.  Intraprendere i primi passi nel mondo della moda sarà divertente e istruttivo, e soprattutto permetterà ai giovani fashion designer di non aspettare di crescere per realizzare e costruire il proprio sogno. Atelier piccoli stilisti è il paese delle meraviglie degli stilisti in erba, un contesto in cui la creatività indomabile dell’infanzia si confronta quotidianamente con i “vincoli funzionali” dell’abbigliamento.

 

Stilisti si nasce o si diventa? Nel dubbio, meglio scoprirlo subito! E quando da genitore comprenderete che pur comprando a vostro figlio tutti i giocattoli desiderati il suo preferito rimarrà sempre la spilla natalizia realizzata da solo, allora correte in Via Rubattino 1 a valorizzare il suo talento.

Per maggiori informazioni sull’evento:

https://www.facebook.com/events/746276795503146/

www.facebook.com/events/941967835873794/

 

Atelier Piccoli stilisti

www.atelierpiccolistilisti.com

[email protected]

www.facebook.com/atelierpiccolistilisti

www.twitter.com/piccolistilisti

www.instagram.com/atelierpiccolistilisti/

No Comments
Comunicati

TORNA IL CORSO DI POLI.design DEDICATO AL DESIGN DELLA MAGLIERIA

Dall’uncinetto alla maglieria a macchina: un percorso pratico e creativo per conoscere le varie tipologie di filati, oltre agli strumenti e alle tecniche ad essi collegati.

Prossima giornata di presentazione Venerdì 16 ottobre alle ore 10 presso la sede di POLI.design

 

POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano apre le iscrizioni per la II edizione del corso in Design della Maglieria.

Il percorso didattico, altamente specializzante, intende avvicinare tutti i partecipanti a questo particolare settore del fashion design attraverso lo studio e la pratica di tecniche manuali e macchinari specifici, fornendo le conoscenze e le abilità fondamentali per specializzarsi come liberi professionisti o per entrare nelle aziende del settore della moda e nelle realtà lavorative dedite alla produzione di maglieria.

Settore di primo piano per il Made in Italy nel comparto moda, la maglieria rappresenta una delle tecniche più antiche e tradizionali del “saper fare” italiano.

Ma è davvero possibile fare della maglia una professione?

In risposta a questa domanda la testimonianza di Irene Pezzotta, studentessa della I edizione: “il corso permette di instaurare dei contatti con professionisti del settore e, a corso concluso, ho avuto l’opportunità di partecipare al concorso Riccione Moda Italia con la mia prima collezione di maglieria. Sono stata selezionata e ho così sviluppato due capi della collezione. Il concorso è andato molto bene e mi sono aggiudicata il primo posto sia per la  sezione di maglieria che per il premio generale”.

Il Corso di Alta Formazione mira ad una formazione pratica e creativa, che permetta di progettare e realizzare capi in maglia nelle diverse applicazioni:  attraverso 4 macro moduli didattici, da uno più generale sul settore della maglieria, fino ai moduli su macchine artigianali Brother, passando per i due moduli di aguglieria e uncinetto, i partecipanti impareranno a conoscere gli strumenti, i filati, le loro proprietà e le tecniche ad essi collegati.

In classe vige un unico metodo, quello del “learning by doing”, dove l’approccio pratico/manuale  è fondamentale tanto quanto quello più teorico, perché anche il lavoro a maglia necessita, come altri prodotti di design, di essere studiato, calcolato e prototipato prima delle realizzazione.

Il corso inizierà il 25 gennaio 2016  e si sviluppa per un totale di 144 ore tra lezioni frontali ed esercitazioni, oltre a 2 settimane di project work e una visita aziendale.

Le iscrizioni sono aperte: il percorso formativo si rivolge a professionisti del settore, studenti e laureati/diplomati in ambiti affini al design.

Per informazioni sulla didattica e sulle modalità di iscrizione, si prega di contattare l’Ufficio Coordinamento Formazione di POLI.design: [email protected] – tel. +39 02 2399 7275.

 

Press Contact:

Ufficio Comunicazione POLI.design

Tel. (+39) 0223997201

[email protected]

 

No Comments
Comunicati

FOTOGRAFIA DI MODA – CORSO ANNUALE 2015/2016 – OPEN DAY 20 Ottobre ore 15:30

L’Accademia Italiana Arte Moda e Design, realtà universitaria in campo di moda, design, grafica e fotografia, a grande richiesta conferma un secondo appuntamento di presentazione del corso annuale di Fotografia di Moda in partenza il prossimo Novembre 2015.

L’open day si terrà il giorno 20 ottobre 2015 alle ore 15.30 presso la sede romana di Piazza della Radio, 46; nell’arco della giornata sarà possibile approfondire ancor meglio i contenuti del corso in oggetto con il corpo docente che condurrà gli interessati anche nello studio fotografico interno per fare delle  prove concrete.

Durante il corso noti esperti e professionisti daranno un prezioso contributo al know-how dell’allievo che affronterà questa professione altamente creativa e competitiva, consentendo al gruppo di lavoro di mettere mano dalla prossima primavera a diversi progetti e di inserimento immediato nel mondo della moda.

Un anno di corso Un diploma!

Open day – 20 Ottobre 2015 – ore 15:30

 

 

Info e prenotazioni:

Segreteria Roma: 06.68809333/339.4824934

Indirizzo mail: [email protected]

Ufficio comunicazione: [email protected]

No Comments
Comunicati

Al Politecnico di Milano per diventare Accessory Designer: una figura professionale che coniuga conoscenze tecniche con la creatività della moda e del design italiano

MASTER IN ACCESSORY DESIGN

Nel settore della moda e del fashion design, termini come “innovazione”, “creatività”, “stile” e “originalità” costituiscono le basi su cui è possibile costruire il successo di uno studio o di un brand.

Questo è vero soprattutto quando si entra nell’ambito degli accessori: vere e proprie icone e simboli del Made in Italy, parte fondamentale delle origini e del dna della moda italiana.

Le maison di moda, per questo motivo, sono alla costante ricerca di designer capaci di portare all’azienda uno stile personale, fresco e originale, ma allo stesso tempo attenti alle necessità pratiche della filiera produttiva e aggiornati sulle più recenti innovazioni tecnologiche.

Il Master internazionale in Accessory Design del Politecnico di Milano, gestito dal Consorzio POLI.design e diretto dalla Prof.ssa Alba Cappellieri, Presidente del Corso di Laurea in Design della Moda presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano, si propone di rispondere esattamente a questa esigenza: intende formare una figura professionale, quella del Designer dell’accessorio moda, capace di integrare le competenze del fashion system e le specificità tecniche del settore, in grado di progettare accessori di eccellenza sia dal punto di vista della qualità artigianale che della tecnologia, potendo così operare con successo nelle aziende del fashion, della pelletteria, della calzatura, dell’occhiale, del gioiello, dell’orologio, fino alla valigeria, al mondo dello sportwear, dell’intimo, dei costumi, della maglieria, dei cappelli e degli accessori tecnologici.

Per fare questo il Master affronta, nel corso di un anno, tutti gli aspetti inerenti l’ambito dell’accessorio: tredici moduli didattici tematici alternano lezioni frontali e laboratori, fornendo ampio spazio alle attività e alle esercitazioni pratiche; durante i Workshop, infatti, gli studenti sono chiamati a realizzare concretamente i prototipi di diversi accessori, mettendo alla prova la propria creatività e perfezionando il proprio stile grazie alle conoscenze teoriche e tecniche acquisite attraverso il percorso formativo, alle applicazioni tecnologiche più all’avanguardia, all’assistenza dei docenti e ai consigli forniti da testimoni aziendali.

Il mondo delle aziende ha risposto in maniera positiva all’impostazione didattica del Master: prestigiosi marchi hanno confermato la propria partnership al progetto e interverranno attivamente con docenze, testimonianze e case histories, oltre ad attivare tirocini formativi per gli studenti al termine del percorso didattico. Tra questi: Aquafil, Baraka, Comete, Damiani, Dior, Geox, Gianfranco Ferrè, Giorgio Armani, Gubo Design, I Gregori, Luxottica, Maglificio Ripa, Maymoma, Morellato, Moschino, Pandora, Pasquale Bruni, Pianegonda, Pomellato, Rebecca, Res, Rosantica, Samsonite, Slam, Stefan Hafner, Valentino, Versace, Vhernier, Vogue, Yamamay e Zero Edizioni.

La collaborazione diretta con il mondo produttivo fa in modo che lo studio non sia avulso dalla realtà cui si riferisce: un autentico plus che appartiene all’anima del Politecnico di Milano e che costituisce una concreta opportunità di sbocco professionale per gli studenti.

Il Master in Accessory Design è erogato in lingua Inglese (gli studenti italiani potranno effettuare le revisioni in lingua italiana) e si avvale di una Faculty di docenti che rappresenta l’eccellenza italiana e internazionale in campo universitario e professionale; si rivolge a laureati di primo e secondo livello in design e moda, a diplomati di scuole d’arte, operatori del settore e a tutti coloro che intendono specializzarsi nel design dell’accessorio.

Le lezioni si svolgeranno a partire dal 26 ottobre 2015 presso la sede di POLI.design, in via Durando 38/A a Milano.

 

 

Per informazioni

Ufficio Coordinamento Formazione

POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano

Tel. (+39) 02.2399.7217 –  [email protected]

 

Press Contact

Ufficio Comunicazione POLI.design

Tel. (+39) 02.2399.7201

[email protected]

No Comments
Comunicati

BIBIGI’, PIACEVOLI SENSAZIONI E COLLEZIONI PREZIOSE PER IL PROSSIMO AUTUNNO.

Innumerevoli sorprese ci attendono e la curiosità suscita benessere: scoprire, provare, indossare gioielli che si adattano alla nostra personalità con estrema duttilità.

I materiali preziosi come gli ori rodiati nelle loro tonalità più calde interpretano alla perfezione i nostri stati d’animo sfuggendo alle mode e agli stereotipi lasciando inalterata la nostra vera attitudine e i nostri gusti.

Un obiettivo raggiunto con talento, ingegno, unicità e qualità inequivocabili.

DIAMANTI SULLA PELLE: una collezione di anelli “girodito” rivoluzionaria coperta da Brevetto Mondiale. La montatura è incredibilmente leggera, quasi invisibile al tatto, l’oro bianco è “diamantato” ovvero trattato al fine di moltiplicare la luce e regalare al gioiello una lucentezza straordinaria. Gli anelli sono estremamente confortevoli, come se i diamanti si posassero con un tocco magico sulla pelle.

PARURE COLOR: un passo indietro nel tempo e un vago incontro con il gusto vintage per una collezione che riporta in auge i classici anelli, girocolli e orecchini in parure combinate, un fil rouge che abbina moda e gioielli in un unico percorso, come per il classico tubino nero, Bibigì propone classiche montature in oro bianco e affascinanti smeraldi, zaffiri e rubini. Un piacevole e prezioso souvenir del passato senza moda e senza tempo.

9VENTICINQUE by BIBIGI

L’argento di Bibigì in continua evoluzione, design sempre più ricercati e collezioni fashion che aggiungono glamour al nostro stile.

La collezione NINFEA con uno stile sobrio e lineare con un bracciale rigido, il cosiddetto “bangle”, un morbido intreccio di luce abbinato all’anello in parure.

Una forma semplice che si fonde perfettamente con la preziosità delle pietre zircone bianche.

9VENTICINQUE by BIBIGI’ propone l’evoluzione della collezione TAORMINA che diventa bicolore, un abbraccio di fili sottili e delicati nelle tonalità dell’oro giallo e dell’oro bianco mantenendo sempre l’argento come leit motiv delle collezioni.

Un gioco di volumi e proporzioni estremamente eleganti.

BIBIGI’ UOMO

Una ricerca continua e materiali innovativi firmano la nuova collezione di portachiavi in carbonio di Bibigì.

La fibra di carbonio, materiale ultraleggero utilizzato anche in Formula 1 offre l’opportunità di modellare forme insolite e moderne come questi cilindri sottili e funzionali che con inserti di colore diversi personalizzano il gusto dell’uomo che sceglie Bibigì.

Scopri tutte le collezioni su www.bibigi.it

_________________________

Press Office Equent Communication

[email protected]equent.it

No Comments
Comunicati

Tropical: il must dei fashion trend dei costumi da bagno di quest’estate. Hanny Deep lancia la sua linea beachwear dalle stampe tropicali. Per un’estate dal sapore esotico.

Hanny Deep per la calda stagione 2015 propone una linea di abbigliamento completa e dinamica, in grado di vestire la donna in tutte le occasioni, anche in spiaggia.
Per la Spring Summer 2015, in linea con le tendenze internazionali del mondo del fashion in materia di costumi da bagno, Hanny Deep lancia modelli di bikini dal sapore esotico e dall’anima un po’ urban.
Le stampe tropicali pensate da Hanny Deep per la linea beachwear richiamano paesaggi lontani e evocano aria di vacanze da trascorrere in paradisi incontaminati.
I colori utilizzati sono caldi e vivaci e valorizzano modelli che non passano inosservati.
Il nero, altro colore protagonista della moda costumi da bagno di quest’estate, dà un tocco di mistero a chi lo indossa, rivelandone la parte più modaiola e femminile.
Hanny Deep è un brand di abbigliamento femminile che si rivolge ad una donna eclettica, dinamica e moderna ma allo stesso tempo romantica e sognatrice, che fa dello stile e della moda una sua passione.

Per info www.hannydeep.com
Ref. Ufficio Stampa
Resp. Rosaria Angelino [email protected]
Coordinamento Att. Anna Rancella [email protected]

No Comments
Comunicati

#estateitaliana La bellezza di navigare al massimo. Nazionale Italiana insieme a Idea Bellezza e Tim per un’estate al top!

Per la bella stagione una promozione commerciale in bellezza: #estateitaliana è un’iniziativa lanciata da Nazionale Italiana, Idea Bellezza e Tim on air a partire dal 6 Luglio. Frutto di una sinergia che vede il coinvolgimento attivo di tutti e tre i brand, #estateitaliana permette di navigare gratis 3 mesi in 4G con TIM, acquistando in tutti gli store idea bellezza e su ideabellezza.it almeno un prodotto della linea Nazionale Italiana e una spesa minima di 34,90€. TIM promo internet 4G offre a tutti i clienti 2GB di internet 4G al mese gratuiti per 3 mesi. La promozione è valida dal 6 luglio al 31 agosto e può essere attivata fino al 15 settembre 2015 presentando in tutti i negozi TIM il pin ricevuto sullo scontrino di cortesia. Regolamento su idea bellezza.it/estateitaliana.
A dare il volto alla campagna il pluricampione del nuoto italiano Massimiliano Rosolino, ormai testimonial del brand lifestyle uomo Nazionale Italiana da diverse stagioni.

Per info www.nazionaleitaliana.eu
Ref. Ufficio Stampa
Resp. Rosaria Angelino [email protected]
Coordinamento Att. Anna Rancella [email protected]

No Comments
Comunicati

Moda Allweb360, il blog dedicato alle Fashion Victim

Uno dei blog cardine del Network Allweb360 è Moda Allweb360, un sito interamente dedicato al mondo della moda in tutte le sue sfaccettature, assolutamente unisex e sempre pronta ad affronta le innovazione che l’ambito del fashion propone.

Moda Allweb360 è sempre in cambiamento, aggiornato, fucina di idee e di trend; il sito si suddivide in quattro sezioni, l’abbigliamento, gli accessori, mode e tendenze e naturalmente il mondo della moda con news ed eventi.

I siti che parlano di moda sono tanti, lo sappiamo anche noi, ma l’intenzione di Moda Allweb360 è molto diversa, è quella di creare un portale in cui trovare notizie, in cui informasi, trovare spunti da copiare, creare capi fai da te ma soprattutto fare moda senza che ci sia imposto il gusto di nessuno.

Moda Allweb360 non è solo informazione: tramite i suoi canali social che vantano quasi 100mila fan su Facebook, vuole unire uomini e donne sotto un’unica passione, quella per lo stile, di qualunque si tratti. Vediamo insieme le singole sezioni del sito e di cosa trattano:

  • Abbigliamento: in questa sezione ci occupiamo dell’abbigliamento nel vero senso della parola: gallery di collezioni appena uscite, anteprima di stagione come la collezione del prossimo autunno/inverno di Primadonna, must a cui davvero non si può rinunciare come ad esempio i cappelli per l’uomo e le gonne lunghe per le donne, consigli su come vestirsi, e le ultime sfilate. Questa è una delle principali sezioni del sito e una delle più amate dai nostri fans.
  • Accessori: Questa sezione è quella dedicata alle fashion victim, accessori come edizioni limitate di gioielli, un esempio sono i gioielli Dop, tanti occhiali da sole e da vista e naturalmente i foulard e le borse.
  • Mode e tendenze: è la sezione dedicata al fai da te e agli outfit, consigli su come vestirsi ad esempio alla laurea, abiti fai da te e tanto altro.
  • Mondo moda: per finire è la sezione legata agli eventi e al gossip, fiere, manifestazioni, testimonial e naturalmente spot pubblicitari.

Queste quattro sezioni insieme, creano il giusto mix per un sito davvero completo, facilmente fruibile e adatto tanto ai giovani quanto alle persone più adulte, bello, colorato e dove tutti possono trovare uno spunto moda. L’intenzione di Moda Allweb360 è unire tutti i pregi della rivista di moda con la nostra individualità, in maniera tale che i nostri articoli siano solo lo spunto per far moda e tutti i lettori possano fare la propria moda personale, perchè il fashion non è una dittatura, è un modo di essere e ognuno ha il suo modo di essere fashion.

No Comments