All Posts By

differens-srl

Comunicati

Gartner incorona il futuro delle telecomunicazioni: EBWorld Cool Vendor 2015

EBWorld ha ottenuto l’ambito riconoscimento della multinazionale leader nella consulenza strategica. Premiata l’innovazione che vede il dato territoriale come asset aziendale per la gestione dell’intero ciclo di una rete

 

30 anni di lavoro nell’IT premiati. EBWorld è stata nominata “Cool Vendor in Communications Service Provider Operational and Business Infrastructure, 2015” da Gartner, società internazionale leader nella consulenza strategica, nella ricerca e nell’analisi nel settore hi-tech.

E’ proprio di questi giorni l’importante riconoscimento, che solo pochissime aziende al mondo possono vantare. EBWorld è l’unica azienda italiana ad essere stata inserita nel report di Gartner. Alla società pesarese, attiva nella realizzazione di sistemi informativi territoriali e nella gestione di informazioni georeferenziate, sono stati riconosciuti il potenziale di crescita, l’impegno nell’innovazione nel settore delle telecomunicazioni e la capacità di interfacciarsi in tempo reale con il mercato, proponendo tempestive risposte alle domande in costante mutamento.

In una società tecnologica a rapido ricambio, EBWorld è un’azienda in costante crescita grazie alla sua abilità nel rendere il dato georeferenziato un vero e proprio asset aziendale, in grado di supportare tutti i processi del ciclo di vita di una rete tecnologica (fibra ottica, rame, wireless ma anche di distribuzione di acqua, gas o elettricità:): dalla pianificazione alla realizzazione, alla manutenzione e al reporting. La società, infatti, fornisce piattaforme e applicazioni facili da utilizzare e molto avanzate che utilizzano le informazioni geografiche per ottimizzare persone e asset aziendali, progettare e gestire reti tecnologiche sul territorio, integrare e condividere i dati, e creare nuove applicazioni. Il tutto grazie all’impiego di soluzioni differenziate, tra cui piattaforme web e mobile. Integrando dati cartografici, strumenti di analytics e di business intelligence, EBWorld è riuscita a mettere al centro dell’azienda il dato, rendendo la mappa un vero e proprio cruscotto digitale su cui le informazioni possono essere analizzate, aggregate e condivise.

Uno strumento di fondamentale importanza, in grado di offrire agli operatori di telecomunicazione una visione unitaria di tutti i propri sistemi di inventory, supportando diversi processi aziendali attraverso la condivisione e l’aggregazione di dati provenienti da fonti diverse. Orgoglioso Francesco Mete, ceo di EBWorld: “essere riconosciuti Cool Vendor -il commento di Mete- è per noi il premio per trenta anni di lavoro durante i quali abbiamo costruito una reputazione di cui siamo fieri. E Gartner ha saputo individuare e premiare la nostra visione, che si focalizza sui processi e i dati con cui i nostri clienti costruiscono quotidianamente il proprio business. L’esperienza maturata nel settore delle telecomunicazioni, le competenze tecnologiche, informatiche e cartografiche, e il supporto dei nostri prestigiosi partner ci consentono di creare sempre soluzioni innovative”.

Partita da un mercato locale, EBWorld negli anni si è imposta sul panorama nazionale, vantando referenze di primaria importanza: si servono, infatti, delle sue piattaforme e dei suoi sistemi operatori di telecomunicazioni di notevole caratura come Telecom Italia, Fastweb e Metroweb, nonché utility e municipalizzate, come la Smat, di Torino, una delle utility più grandi in Italia. Colossi indiscussi hanno deciso di diventare partner dell’azienda pesarese: Google, Oracle e General Electric hanno infatti messo a disposizione, nelle soluzioni targate EBWorld, le proprie tecnologie di digital mapping.

E possibile accedere gratuitamente al Gartner Report dal sito http://www.ebw.it/

No Comments
Comunicati

Fleet Portal apre a due nuovi partner e amplia l’offerta dei servizi dedicati ai fleet manager

Dopo i promotori Pirelli e Rhiag, Europ Assistance e Targa Infomobility entrano nella piattaforma on-line che offre soluzioni integrate per la gestione delle flotte

7 febbraio 2014 – Fleet Portal, la piattaforma on-line creata nel 2012 da Pirelli e Rhiag, arricchisce i propri servizi ed apre le porte a due nuovi partner: Europ Assistance e Targa Infomobility.

Diventato in soli due anni un punto di riferimento per i fleet manager, il portale consente una gestione semplice e innovativa delle flotte aziendali, sia da parte delle società di noleggio, sia da parte delle aziende proprietarie di parchi auto e flotte di veicoli commerciali. Il tutto attraverso un’unica interfaccia in grado di velocizzare gli interventi di sostituzione pneumatici, meccanica, carrozzeria e rettifica motore, dando accesso in modo integrato ai network di Pirelli e Rhiag (gommisti, officine, carrozzerie), alla gestione delle autorizzazioni dei vari interventi e alla fatturazione centralizzata.

A queste attività, che ad oggi hanno permesso a Fleet Portal di raccogliere e soddisfare le richieste di assistenza di 30 flotte aziendali e di gestire oltre 50mila pratiche all’anno, si aggiungono i servizi garantiti dalla professionalità e dall’esperienza di Europ Assistance e Targa Infomobility.

Il primo partner, leader nell’assistenza alle persone e ai loro veicoli, metterà a disposizione dei fleet manager convenzionati un’auto sostitutiva garantendo così a tutti la possibilità di continuare il proprio viaggio anche a seguito di un guasto o di un’emergenza. Sarà possibile noleggiare un’autovettura presso uno dei 98 Centri Europ Assistance VAI, dei quali circa l’80% disponibili h24 per 365 giorni l’anno, e richiedere il Soccorso Stradale sia sulla viabilità ordinaria che in autostrada, contando sul network di mezzi di soccorso presenti su tutto il territorio nazionale.

Grazie alla partnership con Targa Infomobility, leader italiana nel settore della telematica, sicurezza e localizzazione satellitare, invece sarà possibile avvalersi di soluzioni informatiche basate sulla trasmissione ed elaborazione dei dati provenienti da dispositivi on board (black box) per la gestione delle flotte, la sicurezza e la reportistica sull’attività. In particolare per gli utenti Fleet Portal sarà disponibile un’applicazione a supporto della gestione degli interventi di manutenzione ordinaria dei veicoli.

No Comments
Comunicati

Su DentistaPiù l’odontoiatria di qualità è a portata di clic

DentistaPiu.it permette di conoscere dentisti, tra i più qualificati in Italia, e offre preziosi consigli sulla salute dei cittadini.

Nell’area “Odontoiatria per Te” del sito DentistaPiu.it è possibile consultare tantissimi articoli che aiutano a conquistare e a mantenere nel tempo un sorriso sempre più smagliante.

Suggerimenti utili per la prevenzione delle patologie dentali, informazioni accurate sulle più aggiornate terapie odontoiatriche e preziosi suggerimenti per il mantenimento della salute dei nostri denti.

Tutti gli articoli, redatti da medici odontoiatri con anni di esperienza professionale, sono scritti con grande rigore scientifico e – al tempo stesso – con un linguaggio semplice e divulgativo che permette a chiunque di comprendere e mettere in pratica i consigli.

Nell’area “Odontoiatria per Te” gli articoli sono raggruppati per “tags” come ad esempio Carie Dentale, Chirurgia Orale, Parodontiti, Gengiviti, Alimentazione, Fumo, Gravidanza, ecc.

E’ facilissimo, quindi, trovare l’articolo di proprio interesse e leggere gli approfondimenti anche grazie al motore di ricerca interno.

DentistaPiù offre risorse, ricerche e consigli sempre aggiornati, utilissimi da consultare per sapere tutto sulle principali patologie dentali, le tecnologie più avanzate della medicina odontoiatrica e la prevenzione quotidiana.

Sempre più ricca anche l’area Dentisti che ospita i profili professionali, le descrizioni, le foto dello studio e le informazioni di contatto dei dentisti più qualificati in tutte le città Italiane, con la possibilit à di richiedere l’appuntamento prioritario: una corsia preferenziale che permette di accorciare o saltare le liste di attesa.

Su DentistaPiu.it è anche possibile consultare il curriculum di ogni dentista e conoscere le aree di specializzazione dello studio, i principali servizi e i recapiti telefonici e di contatto.

DentistaPiù è un servizio di Più Sorrisi: il network italiano che promuove l’odontoiatria di qualità e i dentisti di comprovata esperienza e professionalità, nel rispetto di principi di etica e qualità.

DentistaPiù è online all’indirizzo http://www.dentistapiu.it

No Comments
Comunicati

L’industria della moda vola all’estero sulle pagine web di postingTo

Export, internazionalizzazione, partnership: queste le parole chiave della fashion industry italiana che trovano spazio e risposte concrete nel portale b2b postingTo.com.

A poche settimane dal lancio ufficiale, il portale web postingTo.com ha già accolto tra le sua pagine le aziende più dinamiche del distretto della moda che scelgono il web come propulsore privilegiato dei propri affari.

La mission di postingTo, infatti, è proprio quella di favorire il dialogo e gli scambi commerciali tra tutte le aziende e professionisti che operano nell’intera filiera della moda.

Produttori di stoffe e materiali possono pubblicare il proprio catalogo ed offrire i propri prodotti alle aziende; le case di moda hanno l’opportunità di individuare e contattare distributori e grossisti per entrare in nuovi canali o mercati, e così via.

PostingTo è il business network internazionale riservato agli operatori professionali della moda, accessori, design e servizi che offre alle aziende una vetrina privilegiata e un marketplace b2b verticale visitato da migliaia di operatori.

In pochi secondi è possibile creare gratuitamente un account su postingTo e pubblicare il profilo dell’azienda con foto, video, catalogo in pdf per il download ed inserire “offerte” o “richieste” di prodotti o servizi.

Attraverso il potente motore di ricerca all’interno del sito si individuano velocemente le aziende raggruppate per categoria merceologica o di servizi oppure per tipologia: brand di abbigliamento e accessori, produttori conto terzi, fornitori di materiali, servizi professionali e tecnici, grossisti e rivenditori, agenti e distributori, ecc.

PostingTo cresce e si espande ogni giorno alla velocità del web: di pari passo con l’ingresso di nuove aziende, vengono implementate nel portale nuove aree e funzionalità che contribuiscono a rendere postingTo uno strumento di business sempre più irrinunciabile per chi opera nella moda e nell’indotto.

L’area Aziende in Vetrina, inaugurata da pochi giorni, ospita le schede di tutte le azinede con profilo, foto, informazioni commerciali ed estremi di contatto e permette una agevole navigazione in profondità sui prodotti e servizi offerti.

E’ possibile registrarsi gratis sul portale all’indirizzo www.postingTo.com

 

No Comments
Comunicati

Arriva DentistaPiù, il nuovo sito con i profili dei dentisti italiani qualificati.

Da oggi l’odontoiatria di qualità è ancora più vicina alle famiglie italiane grazie a DentistaPiù: il nuovo sito web che ospita dentisti qualificati.

DentistaPiù si avvia a diventare il punto di riferimento per la ricerca di studi odontoiatrici in tutte le città italiane che rispondano a rigorosi requisiti di esperienza, etica e professionalità.

Attraverso un pratico motore di ricerca, il sito DentistaPiù permette di scegliere il dentista o lo studio odontoiatrico, con la certezza che sia qualificato, nella città di interesse, con ricerca per CAP, Città, Provincia o nominativa.

Per ciascun dentista è presente una scheda con il profilo dettagliato, le photogallery e le informazioni di contatto come telefono, email e mappa con la precisa localizzazione.

E’ anche possibile consultare il curriculum di ogni dentista e visualizzare le aree di specializzazione dello studio.

Altro importante vantaggio, che DentistaPiù offre ai pazienti alla ricerca di professionisti che garantiscano le migliori cure odontoiatriche per il benessere orale di tutta la famiglia, è l'”Appuntamento Prioritario”.

DentistaPiù, infatti, offre ai pazienti una corsia preferenziale che permette di accorciare o saltare le liste di attesa.

Ottenere l’Appuntamento Prioritario, molto utile in caso di necessità di cure urgenti, è facilissimo: una volta scelto il dentista della propria zona è sufficiente scaricare il coupon e prenotare al telefono l’appuntamento prioritario.

Oltre al motore di ricerca per i dentisti qualificati, DentistaPiù ospita l’area Odontoiatria per Te: consigli pratici e pareri esperti sulle tematiche di maggiore interesse legate alla salute dei denti.

Pagine ricche di risorse, ricerche e consigli sempre aggiornati, utilissime da consultare per sapere tutto sulle principali patologie dentali, le tecnologie più avanzate della medicina odontoiatrica e la prevenzione quotidiana.

DentistaPiù è un progetto Più Sorrisi: il network italiano che ospita solo dentisti di comprovata esperienza e professionalità, nel rispetto di principi di etica e qualità.

Il sito è online all’indirizzo http://www.dentistapiu.it

No Comments
Comunicati

Online il sito postingTo dedicato agli operatori della moda

E’ online il nuovissimo portale, sviluppato in Italia, dedicato agli operatori professionali della Moda, Accessori, Design e servizi di filiera.

Grazie a postingTo è possibile ricercare fornitori e terzisti, distributori e partner commerciali in Italia e all’estero.

Professionisti e aziende possono registrarsi gratuitamente su postingTo e pubblicare il proprio catalogo prodotti con foto, video e profilo aziendale.

Le aziende specializzate in lavorazione conto terzi o fornitura di materiali hanno la possibilità di mettersi in luce nel portale e ricevere richieste di preventivo da parte di nuovi clienti.

Le società produttrici che commercializzano con un proprio brand hanno l’opportunità di entrare in nuovi mercati esteri o nuovi canali di vendita e selezionare fornitori specializzati.

Nella home page del sito sono aggiornate quotidianamente le aziende in vetrina, così come le offerte di prodotto in vetrina o le ultime richieste di acquisto inserite nel sito.

Un pratico motore di ricerca interno permette di individuare rapidamente la tipologia di azienda o prodotto desiderato, visualizzare la photogallery ad alta risoluzione e stabilire nuovi contatti commerciali immediati.

Uno dei principali vantaggi di postingTo, infatti, è proprio quello di aggiungere alle caratteristiche di immediatezza e usabilità che hanno reso protagonisti i social media negli ultimi anni, l’effettiva efficacia come strumento di business per l’intera filiera della moda: dall’abbigliamento, alle calzature, agli accessori, al design, alla produzione, ai servizi.

E’ possibile creare un account gratuito all’indirizzo internet www.postingto.com

No Comments
Comunicati

Nasce postingTo.com, il portale web riservato agli operatori della moda, abbigliamento, design, accessori e servizi.

PostingTo è il nuovo marketplace verticale online dedicato al fashion system internazionale che permette alle aziende e ai professionisti del settore di stabilire nuove relazioni commerciali in modo semplice e veloce.

Il business to business è sempre più online: milioni di aziende in tutto il mondo utilizzano i marketplace verticali sul web per contattare nuovi clienti, cercare nuovi fornitori più convenienti o specializzati e trovare nuovi partner commerciali.

Mancava però un luogo dedicato al business to business del comparto moda, capace di far dialogare tra loro tutti i players della filiera moda: dalla piccola azienda manifatturiera alla società commerciale, dall’artigiano alla griffe internazionale, dallo stilista al fornitore di servizi, dal fasonista al distributore.

Per questo nasce postingTo, il business network internazionale dedicato agli operatori professionali della Moda, Accessori, Design e Servizi in cui si incontrano in tempo reale domanda e offerta, per stabilire nuovi contatti commerciali alla velocità del web.

Utilizzare il sito è semplice e gratuito: basta creare un account su www.postingto.com.

E’ possibile pubblicare il proprio profilo aziendale completo di informazioni di contatto, foto, video e documenti.

Si possono inserire i prodotti o i servizi da mostrare e offrire alla community professionale.

Dall’area messaggi è possibile rispondere a tutte le richieste di contatto e preventivo dei nuovi potenziali clienti.

Su postingTo è possibile inserire – anche in forma anonima – specifiche richieste di prodotto o servizio per selezionare nuovi fornitori.

Il sito non prevede commissioni sulle vendite: l’obiettivo di postingTo è facilitare le connessioni e il networking nel settore specifico della moda.

Le transazioni commerciali avvengono, infatti, direttamente tra le aziende, all’esterno di postingTo.

Così, ad esempio, se un’azienda italiana cerca un rappresentante per i propri bottoni in Canada o un produttore brasiliano vuole trovare uno showroom a Milano, oggi può farlo grazie a postingTo.

PostingTo è stato studiato per rendere l’esperienza d’uso semplificata al massimo: è facile da navigare, facile da consultare, facile da usare, nelle versioni italiano e inglese.

Le aziende possono pubblicare anche comunicati stampa, annunci di eventi, e scambiarsi informazioni attraverso la community e il forum.

PostingTo nasce da un’idea di Gianni Barocci, imprenditore della moda e proprietario dello storico marchio Brema 1969 che, proprio partendo dalla sua esperienza, ha avvertito questo vuoto sul web e ha pensato di colmarlo con un portale aperto a tutti gli operatori professionali del fashion system.

PostingTo è attualmente in fase di pre-lancio in versione beta e le aziende possono registrarsi gratis all’indirizzo www.postingto.com

No Comments
Comunicati

Consulta boccia il Milleproroghe sull’anatocismo; sul sito www.cofisrl.net è possibile verificare gratuitamente se sono stati applicati interessi anatocistici sui conti correnti.

Consulta boccia il Milleproroghe sull’anatocismo; sul sito www.cofisrl.net  è possibile verificare gratuitamente se  sono stati applicati interessi anatocistici sui conti correnti. Per i conti chiusi nel 2002 l’illecito si prescriverà entro il 2012.

Scade entro IL 2012  la possibilità di presentare ricorso per la restituzione degli interessi anatocistici per  i conti correnti chiusi nel 2002. Confermato infatti il termine di 10 anni dalla chiusura del conto corrente interessato per la presentazione di ricorsi.

La Corte costituzionale infatti ha bocciato il 5 aprile 2012 con sentenza n.78/12 la norma del decreto “Milleproroghe” che aveva tagliato drasticamente i tempi per presentare ricorso.

Per effetto della sentenza, adesso, i clienti delle banche che ritengono di avere subìto un danno per l’addebito di interessi non dovuti potranno fare valere le proprie ragioni davanti ai giudici.

La  Corte di Cassazione a Sezione Unite con sentenza n. 24418/10 aveva già stabilito che  il cliente poteva presentare rincorso per chiedere la restituzione degli interessi illegittimi, entro 10 anni dalla chiusura del conto.

Ma alla fine del 2010, un emendamento inserito nel Milleproroghe stabilì che il termine dei 10 anni per la presentazione del ricorso, scattava dal giorno in cui veniva registrato l’addebito illegittimo. Un vero colpo di mano “salva banche” a danno dei cittadini: visto che la pratica dell’anatocismo è vietata da sempre, l’emendamento del Millepropoghe (datato 2010)  significava mandare in prescrizione il diritto al rimborso dei correntisti: un vero colpo di spugna!

La  sentenza della Corte Costituzionale  boccia la norma “perché anticostituzionale in quanto viola  ben 2 articoli della Costituzione: l’art. 3 e l’art.117. Leggi qui la sentenza  http://www.cofisrl.net/download/corte-costituzionale-sentenza-78-2012.pdf

Quindi viene confermato il termine di prescrizione dei 10 anni dalla chiusura del conto per chiedere il rimborso degli interessi anatocistici  oltrechè degli interessi Ultralegali, le Commissioni di massimo scoperto e ogni spesa non contrattualmente prevista ingiustamente addebitati per tutta la durata di apertura del conto corrente.

Ciò significa anche che PER TUTTI I CONTI CHIUSI nel 2002, è bene verificare la data esatta i chiusura del conto, al fine di evitare di mandare in prescrizione la possibilità di presentare ricorso entro il 2012.

Su sito http://www.cofisrl.net/microanalisi-cc è possibile richiedere una microanalisi gratuita che permetterà di verificare la situazione.

Se non si hanno a disposizione gli estratti conto e la documentazione contrattuale relativa, questi si possono richiedere alla Banca a norma di legge. La Cofi è a disposizione per informazioni e supporto al riguardo

No Comments
Comunicati

20 LICENZE GRATUITE UBINAV, IL NAVIGATORE PER [email protected] DELLA UBIEST

20 LICENZE GRATUITE UBINAV, IL NAVIGATORE PER BLACKBERRY@ DELLA UBIEST –  IN PALIO  CON IL CONTEST DI WWW.BLACKBERRYITALIA.IT 

Dal 30 MAGGIO, i visitatori del blog indipendente  www.blackberryitalia.it  hanno la possibilità di vincere una delle 20 licenze gratuite UbiNav, il navigatore per BlackBerry@ , messe in palio dalla UbiEst Spa.

 

Giusto in tempo per attrezzarsi per le vacanze equipaggiando il proprio   smartphone BlackBerry@   con  UbiNav,  la super app di navigazione per BlackBerry@   più cool!

www.blackberryitalia.it – blog indipendente dei fan BlackBerry @  e UbiNAv, la super App di navigazione  dal concept design rivoluzionario, mettono in palio 20 licenze UbiNav gratuite per 1 anno.

Per partecipare, è sufficiente scaricare la  trial gratuita di UbiNav, al link http://www.ubinav.com/freetrial/,  provare l’applicazione sul proprio smartphone BlackBerry@  e postare i commenti sul forum di www.blackberryitalia.it.

Tra tutti i commenti postati  verranno estratti i 20 vincitori a cui verrà assegnata una  licenza UbiNav valida per 1 anno.

UbiNav – sviluppata dalla trevigiana UbiEst – è l’innovativa applicazione di navigazione gps  per BlackBerry@,  caratterizzata dalla capacità di  integrarsi con le funzioni native e  di dialogare con i principali social network.

Per il regolamento del  concorso vai al sito http://www.blackberryitalia.it   e parti con UbiNav!

No Comments
Comunicati

Corsi di Respiro: qual è il segreto del respiro e perché combatte insonnia, stress, ansia, depressione e tantissimi altri disturbi?

“Tutti sanno che chi non respira è morto. Pochi hanno capito che più si respira più si è vivi!”
Con questa citazione di Alexander Lowen, il fondatore della Bioenergetica, si aprono i Corsi di Respiro di Max Damioli, il maggiore esperto di tecniche di respirazione in Italia.
Il costo di partecipazione ai Corsi di Respiro, della durata di 3 ore è di € 30 compreso “Il Libro del Respiro.”
Cos’è il Corso di Respiro e quali benefici ti aiuta ad ottenere:
Normalmente ci preoccupiamo di ciò che mangiamo e beviamo, ma non di come respiriamo, semplicemente perché lo facciamo dalla nascita, in modo inconsapevole.
Invece il Respiro è un efficacissimo strumento a nostra disposizione in ogni momento: rieducando il sistema respiratorio otteniamo benefici come: più ossigeno nel sangue, più energia, elevata disintossicazione, una salute migliore, maggiore capacità respiratoria, rafforzamento del sistema immunitario, maggiore equilibrio.
Pochi conoscono La tecnica dei 100 respiri
Nei Corsi introduttivi al Respiro, tenuti da Max Damioli si imparano tecniche da mettere in pratica in piena autonomia per combattere efficacemente disturbi come ansia, insonnia, stress, problemi intestinali e di digestione, depressione, e tanto altro ancora.
I benefici del Respiro sono davvero sorprendenti:
Benessere Fisico personale
• Disintossicazione da tossine
• Energia fisica
• Ossigenazione del sangue
• Produzione di endorfine
Benessere Psicologico
• Capacità di rilassarsi
• Gestione stati d’animo
• Maggiore creatività
• Pensiero positivo
• Gestione dello Stress
I Corsi Introduttivi al Respiro, della durata di 3 ore, si svolgono nelle principali città italiane e costano solo 30 Euro. Nella quota di partecipazione è compresa una copia del “Libro del Respiro” di Max Damioli.
Per partecipare basta registrarsi online sul sito www.formazionegratis.com
No Comments
Comunicati

Anatocismo, usura, indebiti bancari, derivati e swap: sul nuovo sito di Cofi Srl disponibile l’analisi degli estratti conto gratuita [email protected]

In tempi critici come questi, il rapporto Banca-Impresa è più che mai difficoltoso e irto di insidie: se da una parte la banca svolge un ruolo fondamentale nel sostegno alle attività economiche, dall’altra è pur sempre un’impresa privata con scopo di lucro, che persegue il proprio fine cioè il massimo profitto.

Purtroppo ciò non avviene sempre nel rispetto delle regole e della legislazione vigente: casi di comportamenti scorretti che mettono in difficoltà le imprese al punto di cessare l’attività si susseguono, come dimostrato dai numerosi articoli pubblicati sulla Stampa nazionale

Anatocismo, usura, passivi  ultralegali, indebiti bancari, indebita applicazione della commissione di massimo scoperto sono alcune indebite applicazioni. Come difendersi? 

Sul nuovo sito www.cofisrl.net di Co.fi. srl, Società leader in Italia nel settore dei controlli sulla finanza di impresa, si trovano numerosi consigli, risorse e una utile guida con “le 10 regole d’oro per avere successo con la Banca” che aiutano a capire il “banchese” e quanto sia importante avere una esatta visione del rapporto con la propria banca.

Sul sito www.cofisrl.net  si può richiedere una analisi gratuita dei propri conti correnti, accedendo al servizio [email protected]

Il servizio è assolutamente gratuito: si compila la richiesta e si inviano le copie di 3 estratti conto e in soli 5 giorni lavorativi Cofi srl elabora il documento di sintesi evidenziando eventuali anomalie e dando importanti indicazioni per migliorare i propri rapporti bancari.

In particolare l’analisi [email protected] rileva:

  • a quanto effettivamente ammonta il Tasso Massimo applicato e se rientra nel tasso soglia di legge o se è usurario.
  • a quanto effettivamente ammonta il Tasso Annuo Effettivo (TAE) e se questo rientra nel tasso soglia di legge o se è usurario.
  • se vi sono anomalie o caricamenti sulla Commissione di Massimo Scoperto (CMS)
  • se le spese sono correttamente addebitate

Tra le spese non contrattualmente previste possono rientrare:

  • ulteriori spese sull’extra fido;
  • spese liquidazione interessi dare;
  • spese liquidazione interessi debitori;
  • spese liquidazione interessi debitori o penalità;
  • spese di chiusura comprese spese di pratiche o eventuali penalità per sconfinamenti autorizzati;
  • spese concessione fido;
  • spese liquidazione conto;
  • penalizzazioni per recupero spese;
  • diritti di liquidazione su conti affidati;
  • spese amministrazione conto e/o scoperti.
E’ da notare che, secondo l’esperienza di Cofi, quasi l’80% dei conti correnti analizzati rientra in uno dei casi suddetti!

Il documento di sintesi dell’analisi dei conti correnti [email protected], quindi, è uno strumento molto importante per cominciare ad acquisire una maggiore consapevolezza nella comprensione dei propri estratti conto e dei propri rapporti bancari, e a gestire meglio il rapporto con la Banca, improntandolo su un corretto e legittimo rapporto d’affari.

Chi è Cofi srl

Cofi è leader in Italia nel settore dei controlli bancari, al fianco delle aziende che esigono trasparenza e rispetto delle regole dalla propria Banca.

Vanta oltre 20 anni di esperienza specifica nel settore essendo stata la prima Società in Italia a specializzarsi nel controllo sul rapporto banca-impresa.

Ha assistito più di 1000 clienti, analizzando oltre 10.000 conti correnti e rapporti bancari di ogni genere; negli ultimi 5 anni ha fatto rientrare nelle casse dei propri clienti più di 5 milioni di euro, di cui due milioni e mezzo solo negli ultimi 12 mesi, e attualmente sono in fase di recupero circa 20 milioni di euro complessivi.

Il metodo Cofi è un modo nuovo di operare e di interpretare il controllo finanziario d’impresa, in quanto non solo lascia emergere, in maniera netta, di come e di quanto gli istituti di credito possono interferire negativamente sul bilancio d’azienda, ma ne individua, attraverso relazioni dettagliate, tutte le ripercussioni, vuoi sui rating di Basilea 2 e 3, vuoi, nei casi più gravi, su procedure concorsuali.

Principali area di attività in cui Cofi è specializzata:

  • Rivendicazione dell’Anatocismo
  • Rivendicazione degli Interessi Ultralegali ed ultra 117 TUB
  • Rivendicazione degli Interessi ex art 1815 sec. com. cc a seguito di Tassi Usurari
  • Rivendicazioni delle CMS (commissioni di massimo scoperto) usurarie
  • Opposizione a Decreti Ingiuntivi
  • Transazioni con Banche
  • Analisi su Mutui Analisi su Contratti Derivati tipo SWAP
  • Controllo e Monitoraggio sui c/c e sui contratti stipulati
  • Prevenzione e Gestione del Contenzioso Bancario
  • Analisi Cartelle Esattoriali
  • Analisi Rapporti Bancari
  • Analisi Titoli Spazzatura tipo Bond Argentini ecc.
  • Analisi Portafoglio Titoli
  • Analisi Prodotti Assicurativi (Vita e Previdenza)
  • Assistenza Tecnica ai Legali
  • Perizie specifiche su conti correnti bancari per procedure concorsuali
  • Consulenze Tecniche di Parte
Il team Cofi è costituita da professionisti (legali e periti tecnici) e da 35 consulenti specializzati che operano su tutto il territorio nazionale.
Sito web: www.cofisrl.net
No Comments
Comunicati

Nectar Italia sceglie le mappe online di UbiEst

Il sito nectar.it integrerà la piattaforma map4app per i servizi online di ricerca di punti vendita

 

1 FEBBRAIO 2012  – Nectar Italia, il primo programma di coalition loyalty indipendente in Italia, ha scelto UbiEst SpA, provider italiano di servizi di web mapping & routing, localizzazione gps e geomarketing, come partner per Il location manager: erogazione di mappe digitali interattive, elaborazione su base geografica dei dati provenienti dalle carte fedeltà, analisi di geomarketing dei punti di vendita dei partner Nectar, e altro ancora. In particolarel’accordo di partnership prevede l’integrazione nel sito nectar.it dellanuova piattaforma map4app di UbiEst per i servizi di store locator.

Il programma fedeltà Nectar, che ha esordito in Italia nel 2010, ha già registrato grande successo tra i consumatori italiani che utilizzano il sito internet nectar.it per verificare l’accumulo di punti, partecipare a iniziative speciali e per ricercare i più vicini punti vendita tra i più di 6.000 appartenenti alle insegne partner. La carta Nectar, infatti, è il primo programma di coalition loyalty, che con una sola carta, permette di raccogliere punti, usufruire di sconti e vantaggi nei punti vendita di tantissime catene (Simply, Ipersimply, Sma e Punto Simply; So Oney;  IP;  Auchan; UniEuro e PC City,  Hertz  UniCredit Banca, IBS.IT,  Welcome Travel,  89.24.24 Seat Pagine Gialle)

Proprio il servizio di ricerca dei punti vendita in cui accumulare punti ed usufruire di sconti è tra i più cruciali per il sito internet che è rivolto ad una base oltre 7.000.0000 di utenti in Italia. Un’attenta ed accurata selezione ha portato Nectar Italia all’individuazione di map4app, il servizio di web mapping di UbiEst, per l’erogazione online delle funzionalità di display mappa, ricerca di prossimità, ricerca per insegna, ecc.

Fausto Tarditi ,  CRM Director di Nectar Italia , così  commentala decisione  dell’Azienda di adottare la piattaforma di web mapping map4app : “E’ stata condotta un’approfondita software selection che ha tenuto conto della capacità della soluzione di UbiEst di fornire una risposta a tutte le problematiche di location management, oltre a caratteristiche prestazionali ai massimi livelli, requisito fondamentale per l’elaborazione di grandi volumi di dati. ”

La piattaforma map4app consente di erogare funzionalità geospaziali di localizzazione su mappa, geocodifica, calcolo percorsi e ricerca tematica da integrare in applicazioni terze e mash-up. Il servizio mette a disposizione mappe satellitari e stradali richiamabili tramite API da applicazioni desktop e mobili.

“Riteniamo che nella scelta di Nectar abbiano avuto un peso determinante le caratteristiche di versatilità e qualità della piattaforma map4app, in grado di fornire una soluzione a 360° per esigenze di geomarketing, geocodifica e store locator” ha dichiarato il Vice Presidente di UbiEst SpA, Ing. Alberto Falcione.

ABOUT UBIEST SPA
UbiEst S.p.A. fornisce soluzioni di Location Intelligence: mappe online, strumenti di navigazione, servizi basati sulla localizzazione e geomarketing, accessibili attraverso Internet e connessioni mobili per mercati Business e Consumer.
UbiEst è presente sul mercato consumer con con UbiNav, il navigatore off-board per BlackBerry, e UbiSafe, il localizzatore gps portatile che consente di localizzare veicoli e persone in tempo reale.
L’offerta enterprise comprende servizi di localizzazione flotte, map4app per l’integrazione di mappe e strumenti di ricerca attraverso API e la piattaforma di geocodifica e geomarketing uSuite.

WWW.UBIEST.COM

WWW.MAP4APP.COM

No Comments
Comunicati

Paul McKenna per la prima volta in Italia al Forum delle Eccellenze 2012 di Per-formance Strategies.

Giunge alla  edizione l’attesissimo appuntamento annuale con il Forum delle Eccellenze: il grande evento formativo ed esperienziale prodotto da Performance Strategies.

Il 16, 17 e 18 Marzo 2012 si danno appuntamento a Roma i migliori trainers internazionali e 1.000 partecipanti pronti ad apprendere 102 Strategie per il Cambiamento.

“Quando cambi il modo di guardare le cose, le cose che guardi cambiano.”

Con questo concetto si presenta il Forum delle Eccellenze 2012 il cui tema centrale è, appunto, il cambiamento.

Il cambiamento nelle logiche di mercato, nel business e nel modo di relazionarsi delle persone a cui assistiamo ogni giorno.

Una delle domande chiave che troveranno risposta al Forum, infatti, è: “Come pilotare il proprio cambiamento piuttosto che subirlo?”



 

5 speakers di fama internazionale sono pronti a rivelarci 102 preziose strategie per il cambiamento, la crescita personale e lo sviluppo del proprio business.



 

Per la Prima Volta in Italia Paul McKennaautore di best-seller tra i più venduti al mondo.

Con 5 milioni di libri venduti, tradotti in 35 lingue tra cui “Cambia vita in 7 giorni” e “Posso farti diventare ricco”, Paul McKenna è un autentico guru della PNL, vanta clienti privati come rock star, stelle del cinema, campioni olimpici e imprenditori di successo. Gli show televisivi di Paul McKenna vengono regolarmente seguiti in 42 diversi paesi del mondo, sorprendendo il pubblico con dimostrazioni pratiche di come piccoli cambiamenti possano portare a grandi e positivi risultati nella vita! Paul McKenna svelerà alla platea del Forum delle eccellenze le più efficaci tecniche di auto-programmazione della nostra mente per guidarci verso il successo.

 

il Prof. Giuseppe Vercelli è il più autorevole Psicologo della Prestazione, responsabile scientifico del Centro Studi di Juventus University. Ha partecipato alle Olimpiadi di Torino 2006, Pechino 2008 e Vancouver 2010 come psicologo ufficiale del CONI. Autore di diversi testi tra cui “Vincere con la mente”.

Giuseppe Vercelli è la massima autorità nella psicologia della prestazione applicata allo sport, al management e alle organizzazioni.

Al Forum delle Eccellenze 2012 Giuseppe Vercelli svilupperà il tema della Psicologia dell’Alta Prestazione nelle sue tre componenti fondamentali: le risorse e le capacità tecniche; le capacità umane; il metodo.



 

Willy Pasini, il massimo esperto in psicologia del cambiamento, autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche e 16 best seller Mondadori tradotti in dieci lingue, tra cui “Il Coraggio di Cambiare”.

Docente di psichiatria e di psicologia medica alla Facoltà di Medicina dell’Università di Ginevra e a quella di Milano.

Fondatore della Federazione Europea di Sessuologia. “Guardare le cose vecchie con occhi nuovi.

Pianificare e gestire con successo i cambiamenti fuori e dentro di sé, nella vita e nel lavoro.” Questi alcuni dei temi che il Prof. Willy Pasini svilupperà al Forum delle Eccellenze 2012



Gian Paolo Montali è il Coach italiano di volley più vincente nello sport e nel management.

Dopo venticinque anni di attività, cinque scudetti, quindici coppe, due Europei, un mondiale e le Olimpiadi, si è occupato di Gestione delle risorse umane, Cultura sportiva, Marketing strategico e Leadership all’Università di Parma e alla Bocconi di Milano.

Come vincere in azienda con il gioco di squadra: al Forum delle Eccellenze Montali spiegherà come applicare il suo metodo, ormai da anni riconosciuto e apprezzato da manager di tutti i campi.



 

Ospite Speciale Oscar Farinetti, il geniale imprenditore fondatore di Eataly.


Imprenditore brillante ed innovativo, già presidente del gruppo di elettrodomestici UniEuro e nel board della multinazionale inglese Dixons, collabora con l’Istituto Cermes-Bocconi e con l’Università degli Studi di Parma.

Dà vita al geniale format Eataly, primo supermercato al mondo dedicato interamente ai cibi di alta qualità con punti vendita in italia e nelle principali capitali del mondo. Dal luglio 2008 è amministratore delegato dell’azienda vitivinicola Fontanafredda.

Ai partecipanti del Forum delle Eccellenze spiegherà la chiave del “coraggio” e la sua ricetta per “salvare” l’Italia in 7 mosse.

“Lo sviluppo passa solo dal cambiamento. Il miglioramento e la crescita personale e professionale sono possibili solo attraverso il cambiamento del nostro modo di pensare, di agire e delle strategie che mettiamo in atto.” – Afferma il CEO di Performance Strategies Marcello Mancini – “Per questo abbiamo voluto tematizzare proprio sul cambiamento, il più importante evento formativo del 2012 in Italia.

Vedremo l’eccellenza raccontata da chi ne ha fatto un proprio standard: al Forum delle Eccellenze i migliori ci spiegano come migliorare.

Il Forum delle Eccellenze 2012 si terrà a Roma dal 16 al 18 Marzo 2012, presso la sala congressi del Rome Marriott Park Hotel e la partecipazione sarà limitata a sole 1.000 persone.

 

E’ possibile registrarsi sul sito ufficiale dell’evento www.forumeccellenze.it o chiamando il numero verde di Performance Strategies 800.03.51.57.

No Comments
Comunicati

UbiEst partner tecnologico di TNT Post Italia per la gestione delle anagrafiche

La piattaforma di normalizzazione anagrafiche uSuite a supporto dei processi di data quality del primo operatore postale privato in Italia

Treviso, 31 gennaio 2012 – UbiEst SpA, azienda leader nei servizi di cartografia online e localizzazione, annuncia un accordo con TNT Post Italia, primo operatore privato del mercato postale italiano per la fornitura della piattaforma uSuite ai fini della gestione dei processi di normalizzazione degli indirizzi di postalizzazione.

Per la gestione dell crescente volume di dati anagrafici di spedizione trattato quotidianamente, TNT Post Italia ha scelto di affrontare un’accurata selezione del partner tecnologico per i processi online di data cleaning&quality e ha individuato nel prodotto EGON della piattaforma uSuite la soluzione più valida per normalizzare e geocodificare online grandissimi numeri di anagrafiche in breve tempo.

Alberto Falcione, Direttore Commerciale di UbiEst SpA ha commentato: “La soluzione uSuite è un sistema integrato che dialoga con l’infrastruttura IT del cliente a 360 gradi: il sistema consente a TNT Post Italia di erogare alla propria clientela Business un servizio unico in Italia che comprende uno standard elevatissimo di qualità dei dati”.

La piattaforma uSuite di UbiEst è un pacchetto di soluzioni che permettono di potenziare ed ottimizzare i processi nelle funzioni di Pianificazione Strategica, Marketing, Vendita, CRM, Logistica e Comunicazione: soluzioni completamente web-based in grado di rispondere in modo integrato a tutte le esigenze di trattamento e diffusione dell’informazione georiferita (strutturata e non) in azienda.I servizi della piattaforma uSuite comprendono soluzioni per le esigenze di gestione e normalizzazione di indirizzi di anagrafiche italiane ed estere, moduli di web e mobile mapping e applicazioni di geomarketing per analisi di bacino e statistiche.

ABOUT UBIEST SPA
UbiEst S.p.A. fornisce soluzioni di Location Intelligence: mappe online, strumenti di navigazione, servizi basati sulla localizzazione e geomarketing, accessibili attraverso Internet e connessioni mobili per mercati Business e Consumer.
UbiEst è presente sul mercato consumer con con UbiNav, il navigatore off-board per BlackBerry, e UbiSafe, il localizzatore gps portatile che consente di localizzare veicoli e persone in tempo reale.
L’offerta enterprise comprende servizi di localizzazione flotte, map4app per l’integrazione di mappe e trumenti di ricerca attraverso API e uSuite, la piattaforma di geocodifica e geomarketing uSuite.

No Comments
Comunicati

ARRIVA L’ESTATE: PROVA GRATIS UBINAV E VINCI, ANCORA!

All’arrivo dell’estate, i possessori di uno smartphone Blackberry hanno la possibilità di vincere 20 licenze gratuite valide un anno di UbiNav,  la super app di navigazione per BlackBerry e poter partire con il loro smartphone attrezzato del navigatore più cool!

www.blackberryitalia.it – blog indipendente dei fan blackberry-  e UbiNAv mettono in palio 20 licenze UbiNav gratuite per 1 anno.

Per partecipare, è sufficiente scaricare la  trial gratuita di UbiNav, al link http://www.ubinav.com/freetrial/,  provare l’applicazione sul proprio smartphone BlackBerry e postare i commenti sul forum di www.blackberryitalia.it.

Tra tutti i commenti postati dal 06/07/2011 al 10/07/2011,  verranno estratti i 20 vincitori a cui verrà assegnata una  licenza UbiNav valida per 1 anno.

UbiNav – sviluppata dalla trevigiana UbiEst – è l’innovativa applicazione di navigazione gps  per BlackBerry,  vincitrice del contest “Super Apps Developer Challenge 2010”, caratterizzata dalla capacità di  integrarsi con le funzioni native, di dialogare con i principali social network, e dal concept design rivoluzionario.

Per il regolamento del  concorso vai al sito http://www.blackberryitalia.it e parti con UbiNav!

Riassunto delle funzionalità UBINAV

NAVIGAZIONE

Interfaccia easy-to-use
Navigazione in auto e pedonale
Modalità navigazione 2D e 3D
Istruzioni vocali sulla manovra
Accesso alla mappa con un clic
Cruscotto di navigazione con mappa,istruzioni e pittogrammi
Istruzioni vocali sincronizzate con la posizione GPS
Display di distanza dalla destinazione e tempo previsto di arrivo
Schema colori night-mode
Preferiti
Map display con nomi strada e zoom +/-
Navigazione in modalità no GPS
Chiamata telefonica verso POI
Funzionalità “map me”
Social Networks (Facebook)

OPZIONI

Opzioni di calcolo percorso (più veloce, più breve, più economico)
Preferenze: ina auto, a piedi
Altre opzioni: pedaggio, traghetto, ecc.
Lingue: Inglese, Italiano, Francese, Tedesco, Spagnolo, Turco, Greco, Sloveno
Ricerca POI: intorno ad indirizzo o a posizione GPS

No Comments
Comunicati

S.I. seminario intensivo business per i professionisti della vendita con gli esperti mondiali di negoziazione e persuasione: Beau Toskich e – per la prima volta in Italia – Kurt W. Mortensen.

Si terrà il prossimo 15 e 16 ottobre a Bologna la seconda edizione del S.I SEMINARIO INTENSIVO dedicato alla formazione business sulle tecniche di PERSUASIONE NEGOZIAZIONE VENDITA.

Il S.I. Seminario Intensivo è rivolto principalmente ai professionisti della vendita: sales manager, agenti, marketing manager ed imprenditori.
Riservato ad un massimo di 300 partecipanti, il S.I. Seminario Intensivo  in due giornate full immersion insegnerà le ultime  metodologie su come condurre felicemente una trattativa attraverso metodi di persuasione e  tecniche di negoziazione sviluppati da esperti internazionali del settore.
Il SI . Seminario Intensivo  rappresenta un’occasioni unica per assistere, per la prima volta in Italia, alle lezioni di due esperti della persuasione e della negoziazione di calibro internazionale, autori di best seller mondiali, e già formatori per aziende multinazionali.
Kurt W. Mortensen, una delle maggiori autorità americane in materia di persuasione e negoziazione, è autore di “Persuasion IQ”, “Le leggi del carisma” e del best-seller “Maximum Influence”.Di lui e dei suoi libri hanno parlato entusiasticamente Brian Tracy Steven Covey. Sarà in Italia per la prima volta al SI SEMINARIO  INTENSIVO; un’occasione unica per assistere alle sue lezioni, come hanno già fatto Ceo ed Executive di numerose multinazionali.
Beau Toskich, americano, esperto internazionale di Comunicazione Commerciale Competitiva, è definito “WORLD LEADER IN MARKETING” dal Management Centre Europe (MCE) di Bruxelles. Speaker d’eccezione a corsi e conferenze su marketing, è relatore nelle più importanti business school Europee. Ha scritto 3 volumi di successo,”La strategia dell’uovo fritto”, “Verbal Driver” e “Da treno a Taxi, come fare le condoglianze alla concorrenza”. La Stampa Italiana lo definisce un guru della comunicazione.
Il seminario verrà condotto da Anthony Smith, manager con 15 anni di esperienza Corporate in aziende multinazionali americane, come Nike e Levis.
Il costo del seminario  è di euro   590 in promozione fino al 31 luglio; la Società organizzatrice dell’evento – Performance Strategies – mette a disposizione numerose opzioni e benefit : dal servizio di baby sitting su richiesta, a promozioni con biglietti omaggio.
Inoltre, Performance Strategies  mette a disposizione  borse di studio per la partecipazione di studenti universitari iscritti alla facoltà di Economia, Giurisprudenza e Scienze della Comunicazione.
“ la nostra missione è quella di divulgare una formazione orientata ai risultati creando corsi ed eventi con grandi formatori.”dichiara Marcello Mancini, AD di Performance Strategies “ Il nostro è per lo più un pubblico di professionisti, ma  vogliamo seminare conoscenza anche tra i più giovani. Partecipare ad un corso con Mortensen o  Toskich apre delle prospettive uniche ad uno studente. Non è mai troppo presto per aggiungere valore al proprio curriculum!”

No Comments
Comunicati

IO INSIDE OUT: COME IMPARARE LE TECNICHE DELLA FELICITA’

Lo scopo dell’evento è quello, infatti, di insegnare ai partecipanti come raggiungere e mantenere uno stato di benessere mentale, chiarezza e pace interiore  che permetta di migliorare i propri risultati.

E’ scientificamente dimostrato da innumerevoli studi e trattati che ansia, stress, focalizzazione sui problemi e conseguenti pensieri ossessivi,  determinano calo di concentrazione, difficoltà a relazionarsi, a pianificarsi, arrivando a volte a generare  disturbi e persino malattie psico-fisiche. E’ necessario quindi partire dal “dentro” (Inside) per ottenere risultati che si esprimono al di “fuori” (Outside).

Il principio formativo dell’evento IO INSIDE OUT è che dal nostro modo di ESSERE dipende il nostro modo di AGIRE.

Durante IO Inside Out, quindi, i partecipanti impareranno ad allineare la propria mente in uno stato di felicità per conseguire più facilmente i propri obiettivi.

Sul palco dell’evento formativo IO Inside Out due mostri sacri della psicoterapia, psicologia ed esperti di PNL di fama internazionale, coordinati dal trainer MAX DAMIOLI.

GIORGIO NARDONE, Psicologo – psicoterapeuta, autore di saggistica internazionale –  insegnerà al IO INSIDE OUT concetti come “l’autoinganno strategico” e l’uso degli STRATAGEMMI per uscire dalle trappole mentali e gestire le proprie percezioni,  emozioni ed azioni, superando gli inevitabili, Il suo contributo scientifico e applicativo rappresenta  una vera e propria “Scuola di pensiero” alla quale si ispirano studiosi,  terapeuti e managers di tutto il mondo.

Altro relatore di spicco sarà GABRIEL GUERRERO.

Master Trainer di PNL e DHE™, è creatore e sviluppatore di programmi di certificazione quali “Advanced Hypnosis and NLP Specialist” e “Advanced NLP Therapeutic Specialist”;  insegna assieme a Richard Bandler dal 2002 ed a John La Valle dal 2001. “DISEGNANDO IL TUO DESTINO”: questo il tema dell’intervento di Guerrero, che insegnerà ai partecipanti dell’IO INSIDE OUT a mettersi in contatto con il proprio inconscio per sprigionare l’energia e la forza per concretizzare i propri sogni.

L’evento full immersion IO INSIDE OUT avrà come ospite d’eccezione BARBARA ALBERTI. Scrittrice, giornalista e sceneggiatrice –  intelligente e provocatoria presenza  femminile sui media nazionali, dalla Stampa alla TV. Pungente, ironica e mai banale, condividerà con i partecipanti di IO INSIDE OUT  le sue riflessioni  sui grandi temi del vivere,  che ne hanno fatto  una icona moderna.

IO Inside Out è una esclusiva di Performance Strategies, società di formazione specializzata nella realizzazione di grandi eventi e percorsi formativi “orientati al risultato”, guidata da Marcello Mancini.

Differens Marketing & Innovation, con il coordinamento di Andrea Rosini, cura il marketing e la comunicazione di IO Inside Out.

Info e Iscrizioni sul sito ufficiale dell’evento www.ioinsideout.it

No Comments
Comunicati

TARGA UBIEST, nasce il nuovo polo per l’infomobilità

Treviso,  1 Giugno 2011- Il Gruppo Elda Ingegneria annuncia di aver operato una  riorganizzazione al suo interno mediante l’acquisizione da parte di UbiEst SpA del 100% del pacchetto azionario della società Targa Infomobility SpA.  Il riassetto ha comportato la fusione tra le strutture operative delle due società, una, UbiEst, leader nello sviluppo di servizi basati sulla localizzazione e la seconda, Targa Infomobility, con sede a Torino, operante sul mercato dei servizi per le flotte veicolari, l’infomobilità e l’assistenza personale a chi viaggia.

La nuova realtà si potra così presentare sui mercati di riferimento con un’offerta ben più ampia e innovativa sia consumer che per le aziende, oltre a sfruttare tutte le sinergie strategiche, tecniche e commerciali derivanti dall’accorpamento delle due strutture.

In particolare le tecnologie ed il Know How di UbiEst incentrati sul settore delle applicazioni web e mobile convergeranno a potenziare i nuovi servizi di TargaInfomobility indirizzati al mondo automotive.

Le due entità quindi perseguiranno obiettivi comuni mediante l’attuazione di un unico piano industriale, pur mantenendo attivi i brand fin qui utilizzati.  L’operazione inoltre comporta la “fusione operativa” tra le due società  che opereranno ad organigramma unico mettendo a fattor comune asset, organizzazione, ruoli, capacità, al servizio delle medesime esigenze, adottando strumenti e metodologie nei processi di una catena del valore unificata.

In linea con tale progetto i board esecutivi delle due società vengono equiparati con l’ingresso di Nicola De Mattia e Alberto Falcione nel CDA di Targa Infomobility e di Massimiliano Balbo di Vinadio in quello di UbiEst.

“La nuova entità avrà dimensioni e capacità maggiori per meglio competere sul mercato globale dell’infomobilità, in virtù della combinazione da un lato delle competenze tecniche di sviluppo software e dell’esperenza nell’offerta di servizi basati sulla localizzazione di UbiEst, e dall’altro di solidi rapporti  di Targa Infomobility con partner e clienti, e di una capillare rete commerciale e di assitenza ed installazione” questo ha dichiarato a commento dell’operazione  Adriano Scardellato, Presidente del Gruppo Elda Ingegneria.

ABOUT  TARGA  UBIEST
UbiEst S.p.A. fornisce soluzioni di Location Intelligence: mappe online, strumenti di navigazione, servizi basati sulla localizzazione e geomarketing, accessibili attraverso Internet e connessioni mobili per mercati Business e Consumer.  Tra i suoi prodotti figurano la piattaforma di geomarketing uSuite, il servizio di mapping per developers Map4App e UbiNav, il navigatore mobile per BlackBerry vincitore del BlackBerry Partners’ Fund Super App Developers Challenge 2010.
Targa Infomobility, società ex Fiat Group ed oggi parte di Elda Ingegneria, fra i suoi clienti annovera, Fiat Group Automobiles, Telecom Italia, Vodafone, Mediaset, La Stampa, Arval, Leasys, Savarent, Skoda, TNT.

www.targaubiest.com
www.ubiest.com
www.targainfomobility.com
[email protected]

Logo Targa UbiEst

informazioni:
Mariagrazia Abruzzese – [email protected] – 347.38.91.391

No Comments
Comunicati

INNOFIT VINCE IL RED DOT PRODUCT DESIGN AWARD 2011 CON LA BILANCIA PESAPERSONE ULTRASLIM

Ancona 26 Maggio 2011 – La bilancia pesapersone ULTRASLIM di Innofit si è aggiudicata il RED DOT PRODUCT DESIGN AWARD 2011.
Il Red Dot Award Product Design è il più autorevole e ambito riconoscimento mondiale nel campo del design industriale; quest’anno hanno concorso alla conquista del prestigioso “punto rosso” designers e aziende provenienti da oltre 60 Paesi, che hanno partecipato alla competizione con più di 4400 prodotti.
La bilancia pesapersone ULTRASLIM di Innofit ha superato la severa selezione dei 36 giurati – progettisti e designers di fama internazionale – che hanno premiato la rispondenza del prodotto ai requisiti richiesti dalla competizione: innovazione, ergonomia, funzionalità, contenuto emozionale e attenzione all’ecologia.
Partendo da un concetto di purezza sia estetica che funzionale la bilancia pesapersone ULTRASLIM di Innofit si presenta come una pedana assolutamente piatta, senza comandi né display visibile. Quando si sale sulla bilancia compaiono le cifre del peso, grandi e luminose, grazie alla tecnologia led che garantisce minor consumo energetico. La bilancia si spegne automaticamente quando si scende. Purezza estetica, funzionalità e risparmio energetico sono le highlights di questo prodotto.
“Siamo onorati ed entusiasti di questo riconoscimento – commenta Laura Lavarini Product and Marketing Manager di Innofit – tanto più che la nostra azienda è nata solo da pochi anni, seppur contando sulla grande esperienza del suo staff. Il Red Dot Award Product Design è per Innofit anche una prestigiosa conferma delle scelte strategiche che ci ispirano quotidianamente: innovazione come driver della crescita e attenzione al design. Le soddisfazioni si moltiplicano: lo scorso novembre siamo stati insigniti da Capital e dalla Fondazione Italia Cina, del premio Capital Award per il successo raggiunto da noi e dalla nostra unità di Zhuhai, che produce – oltre che per Innofit – per più di 30 marchi in tutto il mondo.”
La cerimonia di premiazione si terrà il 4 luglio 2011 all’Aalto Theater di Essen e la bilancia ULTRASLIM di Innofit sarà esposta – con gli altri vincitori – al Red Dot Design Museum di Essen, in occasione della mostra “Design on stage – winners Red Dot Award: Product Design 2011” e presso lo spazio gemello, il Red Dot Design Museum di Singapore.
INNOFIT
Innofit nasce dell’esperienza decennale di un gruppo di professionisti del settore dell’healthcare e annovera nella sua compagine sociale l’azienda Golder Electronics (Vitek, Coolfort, Rondell, Maxwell), la prima azienda russa in termini di fatturato nel mercato dei paesi CIS dei piccoli elettrodomestici.
Nel 2009 Innofit acquisisce, con il marchio Medifit, un ramo d’azienda già specializzato da 10 anni in prodotti elettromedicali, e articoli per la cura della persona e del bambino. Questo ha permesso di garantire un profondo know how nel settore, sia dal punto di vista del mercato sia della produzione.
I prodotti Medifit sono venduti principalmente nelle farmacie, parafarmacie e nei negozi prima infanzia.

Nel 2010 Innofit lancia una nuova linea di prodotti con il marchio Innofit. Sono articoli innovativi, piccoli ritrovati tecnologici dalle forme accattivanti diretti a soddisfare tutte le esigenze dei consumatori in termini di salute, bellezza e relax. I prodotti Innofit sono disponibili nei punti vendita delle migliori catene di elettronica e della grande distribuzione organizzata.
www.innofit.it
www.medifit.it

per informazioni:
Innofit srl – tel. [+39] 071 2867616 – fax [+39] 071 888165 – [email protected]
Mariagrazia Abruzzese – Differens Srl (ufficio stampa) [email protected] tel. [+39] 071.290.12.73

No Comments
Comunicati

NeutralAccess11 Neutralità sostenibile: la catena del valore e gli interessi in gioco. Urbino, 10 – 11 Giugno 2011

L’Università di Urbino è lieta di annunciare la quarta edizione del convegno nazionale sulle reti di accesso neutrali
Il dibattito sulla net neutrality è a una svolta epocale. L’agenda digitale europea ha indotto le autorità degli stati membri a lanciare consultazioni pubbliche per raccogliere le opinioni delle parti interessate e individuare le linee di intervento che meglio bilanciano i tanti interessi in gioco. Dall’esito del dibattito sulla neutralità dipende lo sviluppo della rete.
NeutralAccess 2011 è organizzato dall’Università di Urbino nell’ambito del progetto ICT4University del Dipartimento per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Tecnologica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il convegno, alla sua quarta edizione, intende entrare nel vivo del dibattito coinvolgendo direttamente i principali protagonisti per cercare di capire come sia possibile conciliare la neutralità della rete (importante strumento di innovazione e di tutela di diritti, libertà e principi fondamentali) con esigenze tradizionalmente ritenute conflittuali, ma essenziali per lo sviluppo equilibrato e sostenibile della rete e dei servizi a vantaggio del benessere collettivo (quali la convergenza tecnologica su rete IP di servizi soggetti a requisiti di real-time e quality-of-service, lo sfruttamento ottimale della banda disponibile, gli accordi commerciali tra operatori e service provider, la motivazione all’investimento in tutti i segmenti della catena del valore, il superamento del digital divide infrastrutturale e culturale, la sicurezza e la privacy).

La neutralità sostenibile, la catena del valore e il bilanciamento degli interessi in gioco sono i temi dell’edizione 2011, che si svolge in due giornate e affianca contributi di carattere istituzionale ad interventi proposti da enti, aziende e esperti del settore interessati a presentare punti di vista, soluzioni ed esperienze. Insieme ad Alessandro Bogliolo (Università di Urbino) parteciperanno al convegno Mario Frullone (Fondazione Ugo Bordoni), Salvatore Lombardo (Infratel), Paolo Alagia (AGCOM), Maria Laura Maggiulli (Regione Marche), Adriano Gattoni (Provincia di Pesaro e Urbino), Irene Pivetti (Learn To Be Free), Luca Tomassini (Vetrya), Gianluca Mazzini (Università di Ferrara e Lepida SPA), Paolo Di Francesco (AssoProvider), Stefano Quintarelli (NNSquad),  Gianni Armetta (twww.tv), Luca Mainetti (Università del Salento e Tavolo Tecnico Università Digitale), Guido Riva (Fondazione Ugo Bordoni).

La prima giornata si articolerà in due sessioni tecniche e una sessione di business matchmaking, e terminerà con due eventi sociali, la visita alla Galleria Nazionale delle Marche e la cena al Palazzo Ducale. La seconda giornata sarà dedicata al Piano Telematico Regionale delle Marche e all’analisi dei segmenti della catena del valore di Internet: utenti, contenuti, accesso, trasporto, servizi.

La partecipazione è gratuita. Per partecipare è sufficiente registrarsi online sul sito del convegno http://blog.neutralaccess.net/NA11/.
Le iscrizioni resteranno aperte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni:
http://blog.neutralaccess.net/NA11/
[email protected]
0722 4475

No Comments
Comunicati

PROVA GRATIS UBINAV E VINCI!

www.bbworld.info, il blog indipendente che aggiorna gli utenti BlackBerry su tutte le ultime novità,  e UbiNAv, la super app di navigazione per BlackBerry, mettono in palio 10 licenze UbiNav gratuite per 1 anno.

Per partecipare, gli utenti dovranno scaricare la  trial gratuita di UbiNav, al link http://www.ubinav.com/freetrial/,  provare l’applicazione sul proprio smartphone BlackBerry e postare i commenti sul forum www.bbworld.info.

Tra tutti i commenti postati dal 18 al 30 aprile,  verranno estratti i 10 vincitori a cui verrà assegnata una  licenza UbiNav valida per 1 anno.

UbiNav – sviluppata dalla trevigiana UbiEst – è l’innovativa applicazione di navigazione gps  per BlackBerry,  vincitrice del contest “Super Apps Developer Challenge 2010”, caratterizzata dalla capacità di  integrarsi con le funzioni native, di dialogare con i principali social network, e dal concept design rivoluzionario.

Per il regolamento del  concorso BbWorld- UbiNav vai al link http://www.bbworld.info/2011/04/18/5437-contest_ubinav_italia_blackberry_licenze_palio.shtml e in bocca al lupo con UbiNav!

Per assicurare la massima trasparenza il meccanismo di determinazione dei commenti vincitori sarà basato sulle estrazioni del lotto di Sabato 23 Aprile (prime 5 licenze) e Sabato 30 Aprile (altre 5 licenze in un nuovo post da commentare).
Per le prime cinque licenze in palio i commenti vincitori saranno decretati dai primi numeri estratti sulle ruote di: Firenze, Milano, Palermo, Roma, Torino, Venezia.
In caso concomitanza di numero primo estratto fará fede il numero secondo estratto sulla stessa ruota rispettando l’ordine alfabetico della ruota (ad esempio se Firenze e Roma hanno lo stesso numero estratto il numero vincitore sarà il secondo della ruota di Roma, e cosí via)
In caso il secondo numero estratto combaci col primo estratto di una delle altre route si proseguiràa controllare fino al primo numero libero della ruota stessa.
I risultati delle estrazioni saranno controllati sul sito lottomaticaitalia.it

No Comments
Comunicati

UbiNav, il navigatore gps per BlackBerry® premiato come miglior applicazione europea, da oggi disponibile sul sito http://www.ubinav.com : acquistalo o provalo gratis per 15 giorni!

E’ on line lo store UbiNav, l’area shop del www.ubinav.com, dove è possibile acquistare direttamente tutte le edizioni di UbiNav, la migliore Super App per la navigazione gps per smartphone BlackBerry®.
All’indirizzo http://www.ubinav.com/it/store è possibile scegliere tra le edizioni di diversi Paesi e due opzioni di licenza: licenza valida 1 anno dall’installazione e licenza OEM, con installazione permanente sul dispositivo (modalità perpetua legata allo smartphone e re-installabile).
Sono disponibili le edizioni: UbiNav Europa – completa delle mappe di 41 Paesi Europei e milioni di punti di interesse – e le edizioni per singoli Paesi: UbiNav Italia, UbiNav Francia, UbiNav Germania, UbiNav Spagna, UbiNav Colombia, UbiNav Regno Unito e Irlanda, UbiNav Nord America – che include mappe e milioni di POI di Canada e Messico – e UbiNav Colombia.
Grazie alla tecnologia off board le mappe sono sempre aggiornate, senza alcun costo aggiuntivo. Tutte le edizioni del navigatore per BlackBerry® sono fornite con interfaccia in 8 lingue e sono compatibili con una ampia gamma di smartphone: BlackBerry® Pearl 8110, 9100, 9105 , BlackBerry® Curve 8310, 8900, 9300 , BlackBerry® 8800, 8820, 8830, BlackBerry® Bold 9000, 9700 , BlackBerry® Storm 9500, 9530, BlackBerry® Torch 980.
UbiNav, sviluppato dall’italiana UbiEst S.p.A., si è recentemente guadagnato il primo premio al contest mondiale “Super App Developer Challenge” indetto dal BlackBerry Partners Fund qualificandosi migliore applicazione in assoluto per l’area EMEA . Il prestigioso riconoscimento è stato motivato dalle caratteristiche uniche del navigatore UbiNav: la completa integrazione con le funzioni native degli smartphone BlackBerry®, la capacità di dialogare con Facebook, la possibilità di avviare la navigazione ovunque vi sia un indirizzo: dalla rubrica, calendario, sms, mail o web.
I prezzi delle edizioni single country sono di 27,75 € per la licenza 1 anno e 49,99€ per la licenza perpetua. Per l’edizione completa UbiNAv Europa la licenza 1 anno costa 55,49€ e la licenza perpetua 79,99€.
Sul sito www.ubinav.com è anche possibile provare il navigatore gps per BlackBerry® UbiNav gratuitamente per 15 giorni scaricando il free trial.

No Comments
Comunicati

uSuite, la piattaforma di geomarketing di UbiEst, a supporto della Business Unit database di Capriolo Venturini

Nata lo scorso anno dalla fusione di due storiche aziende, la Capriolo Venturini – oggi leader nella stampa del direct marketing – amplia la sua gamma di servizi con uSuite, la piattaforma per il geomarketing di UbiEst, a supporto delle attività strategiche della propria Business Unit Database.

La Capriolo Venturini è nata il 31 dicembre del 2009 dalla fusione della Ottavio Capriolo, storica azienda di Caleppio di Settala (MI) e la Venturini DMC di San Martino in Rio (RE).

“La scelta di mettersi insieme e diventare il primo operatore del mercato del direct marketing “ – spiega Sebastiano Moneta, presidente e azionista di Capriolo – “ è nata dall’ottima complementarietà dei business delle due aziende: Venturini DMC, forte nelle grandi tirature per il Direct Mailing, e Capriolo, specializzata nella realizzazione cartotecnica di alta qualità e nei servizi di Direct Marketing a valore aggiunto quali il Database & List Management e il Marketing Intelligence.

Nel corso del 2010 l’Azienda ha lavorato ad un articolato piano di investimento per rafforzare ulteriormente non solo le capacità produttive – dove Capriolo Venturini è già leader su tutti i tipi di stampa (foglio, modulo continuo, roto-offset e digitale) – ma anche per sviluppare ed ampliare la gamma dei Servizi a valore aggiunto quali Geomarketing & Data Intelligence, raccolta di dati profilati per attività di Direct Marketing e lo Sviluppo Piattaforme Web Based per la Comunicazione Multicanale.

Fabio Giansanti – Responsabile Business Unit Database Capriolo Venturini –così commenta la decisione dell’Azienda di adottare la piattaforma di geomarketing uSuite: “ La Business Unit database è nata per offrire ai nostri clienti tecniche di Direct Marketing data oriented, che si basano su un approccio scientifico – metodologico. Il nostro obiettivo primario è quello di creare valore insieme ai nostri clienti, attraverso un percorso fatto di continui Test ed Analisi, ottimizzando nel tempo risultati ed investimenti.

La collaborazione con UbiEst è nata in simbiosi con la nostra Mission consentendoci di ampliare ulteriormente la gamma di servizi e soluzioni che la nostra Business Unit propone trasversalmente su tutti i mercati di riferimento: dall’Editoria alla Vendita a Distanza, dal No Profit al Finance.

I tools di Geomarketing uSuite sono ideali per le nostre esigenze: semplici ed intuitivi da utilizzare, potenti nei risultati. L’integrazione con i nostri sistemi è stata praticamente immediata.

USuite è un sistema dinamico e modulare: con aggiornamenti ed integrazioni rilasciati in tempo reale, unito alla possibilità di scegliere ed impiegare negli studi un elenco davvero completo banche dati territoriali. E non è tutto: il sistema, è integrato con un potente motore di trattamento dati che consente non solo di Georeferenziare e Geocodificare ma anche di Normalizzare dati a livello Worldwide.”

About UbiEst

UbiEst S.p.A. fornisce soluzioni di Location Intelligence: mappe online, strumenti di navigazione, servizi basati sulla localizzazione e geomarketing, accessibili attraverso Internet e connessioni mobili per mercati Business e Consumer.

La Società, con sede a Treviso, nasce nel 2001,risultato della sinergia tra competenze nell’Information Technology e l’expertise del Gruppo Elda (di cui fa parte) nella produzione di software per la gestione del territorio e la cartografia vettoriale.

UbiEst oggi è lo specialist italiano nello sviluppo di applicazioni, prodotti e servizi che sfruttino la componente location in diversi ambiti: navigazione, infomobilità, localizzazione, gestione flotte, personal security e ricerche “local”.

La piattaforma uSuite di geomarketing risponde alle esigenze informative e di marketing riguardanti la ricerca e l’analisi territoriale, integrando i dati statistici con i dati territoriali (dati georeferenziati) per analizzare, pianificare e implementare e controllare attività di marketing, vendita e comunicazione.

Dotata di interfaccia semplice ed intuitiva, uSuite è una piattaforma web based che permette di effettuare rapidamente ed efficacemente ricerche e analisi di bacini d’utenza, di potenziale, targeting socio demografico e di gestire attività di direct marketing, crm, e di business intelligence.

No Comments
Comunicati

La Business Unit Database di Capriolo Venturini – leader in Italia per il direct marketing – adotta la piattaforma uSuite di UbiEst a supporto delle attività di geomarketing e data…

La Capriolo Venturini è nata il 31 dicembre del 2009 dalla fusione della Ottavio Capriolo, storica azienda di Caleppio di Settala (MI) e la Venturini DMC di San Martino in Rio (RE).

“La scelta di mettersi insieme e diventare il primo operatore del mercato del direct marketing “ – spiega Sebastiano Moneta, presidente e azionista di Capriolo – “ è nata dall’ottima complementarietà dei business delle due aziende: Venturini DMC, forte nelle grandi tirature per il Direct Mailing, e Capriolo, specializzata nella realizzazione cartotecnica di alta qualità e nei servizi di Direct Marketing a valore aggiunto quali il Database & List Management e il Marketing Intelligence.

Nel corso del 2010 l’Azienda ha lavorato ad un articolato piano di investimento per rafforzare ulteriormente non solo le capacità produttive – dove Capriolo Venturini è già leader su tutti i tipi di stampa (foglio, modulo continuo, roto-offset e digitale) – ma anche per sviluppare ed ampliare la gamma dei Servizi a valore aggiunto quali Geomarketing & Data Intelligence, raccolta di dati profilati per attività di Direct Marketing e lo Sviluppo Piattaforme Web Based per la Comunicazione Multicanale.

Fabio Giansanti – Responsabile Business Unit Database Capriolo Venturini –così commenta la decisione dell’Azienda di adottare la piattaforma di geomarketing uSuite: “ La Business Unit database è nata per offrire ai nostri clienti tecniche di Direct Marketing data oriented, che si basano su un approccio scientifico – metodologico. Il nostro obiettivo primario è quello di creare valore insieme ai nostri clienti, attraverso un percorso fatto di continui Test ed Analisi, ottimizzando nel tempo risultati ed investimenti.
La collaborazione con UbiEst è nata in simbiosi con la nostra Mission consentendoci di ampliare ulteriormente la gamma di servizi e soluzioni che la nostra Business Unit propone trasversalmente su tutti i mercati di riferimento: dall’Editoria alla Vendita a Distanza, dal No Profit al Finance.

I tools di Geomarketing uSuite sono ideali per le nostre esigenze: semplici ed intuitivi da utilizzare, potenti nei risultati. L’integrazione con i nostri sistemi è stata praticamente immediata.
USuite è un sistema dinamico e modulare: con aggiornamenti ed integrazioni rilasciati in tempo reale, unito alla possibilità di scegliere ed impiegare negli studi un elenco davvero completo banche dati territoriali. E non è tutto: il sistema, è integrato con un potente motore di trattamento dati che consente non solo di Georeferenziare e Geocodificare ma anche di Normalizzare dati a livello Worldwide.”

UbiEst

UbiEst S.p.A. fornisce soluzioni di Location Intelligence: mappe online, strumenti di navigazione, servizi basati sulla localizzazione e geomarketing, accessibili attraverso Internet e connessioni mobili per mercati Business e Consumer.
La Società, con sede a Treviso, nasce nel 2001,risultato della sinergia tra competenze nell’Information Technology e l’expertise del Gruppo Elda (di cui fa parte) nella produzione di software per la gestione del territorio e la cartografia vettoriale.
UbiEst oggi è lo specialist italiano nello sviluppo di applicazioni, prodotti e servizi che sfruttino la componente location in diversi ambiti: navigazione, infomobilità, localizzazione, gestione flotte, personal security e ricerche “local”.
La piattaforma uSuite di geomarketing risponde alle esigenze informative e di marketing riguardanti la ricerca e l’analisi territoriale, integrando i dati statistici con i dati territoriali (dati georeferenziati) per analizzare, pianificare e implementare e controllare attività di marketing, vendita e comunicazione.
Dotata di interfaccia semplice ed intuitiva, uSuite è una piattaforma web based che permette di effettuare rapidamente ed efficacemente ricerche e analisi di bacini d’utenza, di potenziale, targeting socio demografico e di gestire attività di direct marketing, crm, e di business intelligence.

www.ubiest.com

No Comments
Comunicati

E’ successo di nuovo! L’italiana UbiEst è in semifinale al concorso mondiale “Super Apps” Developer di BlackBerry con il navigatore UbiNav

Gli sviluppatori di UbiEst hanno messo a segno un altro colpo: è di solo pochi giorni fa l’annuncio del BlackBerry Partners Fund™, che ha scelto UbiNav, il navigatore per terminali BlackBerry di UbiEst, per la semifinale del concorso mondiale “Super Apps” Developer Challenge, insieme ad altre 27 top application selezionate tra più di 400 applicazioni in tutto il mondo.

    Il BlackBerry Partners Fund™ “Super Apps” Developer Challenge è una competizione mondiale che premia le migliori Super App dedicate ai notissimi e diffusi smartphones.

Grande soddisfazione in casa UbiEst dove non sono nuovi a vittorie di prestigio in concorsi internazionali riservati alle innovazioni tecnologiche nel mondo della telefonia mobile: già nel 2007 la semi finale al “Navteq Global LBS Challenge”, seguita poi dalla vittoria assoluta dello stesso concorso nel 2008 con l’applicazione UbiSafe, che si era altresì classificata anche per il “Forum Nokia Innovation Series”, per il “Nokia Application of the Week” ed infine il selezionatissimo round finale del “Demofall” di San Diego.

UbiNav è stata giudicata non una semplice applicazione di navigazione, quindi, ma una “super app”, in grado di distinguersi nell’immensa proposta di nuove applicazioni per cellulare e dei navigatori in genere, in quanto viene “presentata” all’utente come funzionalità integrata del telefono stesso, richiamabile quindi dai menù dei principali programmi di utilizzo comune come rubrica, calendario, sms, mail, pagine web e capace di dialogare con i principali social network.
Ovunque sia presente un indirizzo, con pochi click è possibile iniziare la navigazione

“Siamo estremamente orgogliosi di questo risultato” dichiara Nicola De Mattia, AD di UbiEst SpA, l’azienda sviluppatrice di UbiNav con sede principale a Treviso “ e ora non ci resta che aspettare l’annuncio del vincitore mondiale.

 E’ comunque un riconoscimento importantissimo, da parte di uno dei principali attori globali del mercato della telefonia mobile, alle competenze tecnologiche ed allo spirito innovativo del nostro team, all’interno di un settore estremamente competitivo.

“La navigazione gps oggi è ormai una basic-commodity per le esigenze personali e professionali di mobilità, ma i prodotti di navigazione devono poter funzionare in quella propagine della nostra mano che è diventato il nostro smartphones, e devono ormai poter coniugare alla funzionalità base di indicazione stradale molte altre caratteristiche. La connessione web automatica per l’aggiornamento di mappe e contenuti real time , l’integrazione con le altre applicazioni di uso più comune nei nostri smartphones e con gli strumenti di comunicazione più utilizzati come i social network, sono oramai necessità non solo di una nicchia di utenti particolarmente esperti, ma oramai di una grandissima area di dinamici fruitori.”

http://www.ubinav.com
http://www.blackberrypartnersfund.com/blogs/press/blackberrypartnersfundrevealsregionalsemifinalists

No Comments
Comunicati

Nuovo riconoscimento internazionale per UbiNav: il navigatore dell’italiana UbiEst in semifinale al concorso mondiale “Super Apps” Developer di BlackBerry

Gli sviluppatori di UbiEst hanno messo a segno un altro colpo: è di solo pochi giorni fa l’annuncio del BlackBerry Partners Fund™, che ha scelto UbiNav, il navigatore per terminali BlackBerry di UbiEst, per la semifinale del concorso mondiale “Super Apps” Developer Challenge, insieme ad altre 27 top application selezionate tra più di 400 applicazioni in tutto il mondo.

Il BlackBerry Partners Fund™ “Super Apps” Developer Challenge è una competizione mondiale che premia le migliori Super App dedicate ai notissimi e diffusi smartphones.

Grande soddisfazione in casa UbiEst dove non sono nuovi a vittorie di prestigio in concorsi internazionali riservati alle innovazioni tecnologiche nel mondo della telefonia mobile: già nel 2007 la semi finale al “Navteq Global LBS Challenge”, seguita poi dalla vittoria assoluta dello stesso concorso nel 2008 con l’applicazione UbiSafe, che si era altresì classificata anche per il “Forum Nokia Innovation Series”, per il “Nokia Application of the Week” ed infine il selezionatissimo round finale del “Demofall” di San Diego.

UbiNav è stata giudicata non una semplice applicazione di navigazione, quindi, ma una “super app”, in grado di distinguersi nell’immensa proposta di nuove applicazioni per cellulare e dei navigatori in genere, in quanto viene “presentata” all’utente come funzionalità integrata del telefono stesso, richiamabile quindi dai menù dei principali programmi di utilizzo comune come rubrica, calendario, sms, mail, pagine web e capace di dialogare con i principali social network. Ovunque sia presente un indirizzo, con pochi click è possibile iniziare la navigazione. 

“Siamo estremamente orgogliosi di questo risultato” dichiara Nicola De Mattia, AD di UbiEst SpA, l’azienda sviluppatrice di UbiNav con sede principale a Treviso “ e ora non ci resta che aspettare l’annuncio del vincitore mondiale. E’ comunque un riconoscimento importantissimo, da parte di uno dei principali attori globali del mercato della telefonia mobile, alle competenze tecnologiche ed allo spirito innovativo del nostro team, all’interno di un settore estremamente competitivo. 

 “La navigazione gps oggi è ormai una basic-commodity per le esigenze personali e professionali di mobilità, ma i prodotti di navigazione devono poter funzionare in quella propagine della nostra mano che è diventato il nostro smartphones, e devono ormai poter coniugare alla funzionalità base di indicazione stradale molte altre caratteristiche. La connessione web automatica per l’aggiornamento di mappe e contenuti real time , l’integrazione con le altre applicazioni di uso più comune nei nostri smartphones e con gli strumenti di comunicazione più utilizzati come i social network, sono oramai  necessità non solo di una nicchia di utenti particolarmente esperti, ma oramai di una grandissima area di dinamici fruitori.” 

http://www.ubinav.com

http://www.blackberrypartnersfund.com

No Comments
Comunicati

DALLA SVIZZERA UNA NUOVA SOLUZIONE PER LA SICUREZZA IN RETE: DEFENX SECURITY SUITE 2011

Lugano, Settembre 2010 – DEFENX S.A., società svizzera che opera nel settore della sicurezza informatica, annuncia il rilascio di Defenx Security Suite 2011, una soluzione di sicurezza  in grado di offrire un approccio di protezione multilivello, capace di proteggere gli utenti da tutti i possibili rischi della rete combinando insieme le diverse tecniche di protezione in un unico prodotto.

La protezione proattiva “in tempo reale”, il potente firewall, il controllo dei comportamenti degli oggetti del sistema, il preciso antispam e il tradizionale database dei malware, fanno di Defenx Security Suite 2011 una delle soluzioni per la sicurezza informatica più complete e all’avanguardia ad oggi presenti sul mercato.

Tra le principali novità rispetto alla versione precedente, Defenx Security Suite 2011 dispone di una serie di MODULI di controllo: Modulo di Difesa Proattiva, consente di bloccare le minacce ed i virus sconosciuti e proteggere i file da modifiche o alterazioni da parte di malware; Modulo Controllo Applicazioni, per difendere tutte le applicazioni, con attenzione particolare a quelle che si collegano ad internet, da modifiche e accessi non autorizzati; Modulo Controllo Sistema che si caratterizza per la capacità di proteggere gli oggetti critici del sistema operativo e delle chiavi del registro da manipolazioni indesiderate.

Defenx Security Suite 2011 offre una PROTEZIONE COMPLETA (anche grazie al potente motore Anti-malware certificato VB100 lo scorso mese di Agosto) capace di individuare ed eliminare velocemente tutti i tipi di minacce, tra cui virus, spyware e Trojan.  Inoltre, la funzione Blocco File e Cartelle consente di rendere inaccessibili file e cartelle che contengono informazioni critiche, affinché i dati di carattere personale quali il numero della carta di credito, password e tutti i dati sensibili, restino protetti e inviolati durante tentativi di furto.

La nuova suite dispone di un Firewall Bidirezionale potenziato che controlla tutti i dati inviati dalla rete locale o da Internet, offrendo così una più accurata protezione da attacchi di hacker e tentativi di connessioni indesiderate.

Infine,  Defenx Security Suite 2011 utilizza al minimo, le risorse di sistema (intorno al 5%), permettendo così anche ai sistemi meno recenti di usufruire in maniera veloce e costante di tutte le funzionalità del software.

Le soluzioni Defenx sono disponibili presso le principali catene di distribuzione di prodotti informatici ed elettronici. Inoltre, sul sito Defenx www.defenx.com è possibile scaricare la versione trial per provare i prodotti gratuitamente  per 30 giorni.

No Comments
Comunicati

openBOXware: un modo nuovo di concepire la TV in rete per favorire lo sviluppo sostenibile

Quello che era stato annunciato come il lancio di un progetto open source per lo sviluppo di decoder e box multimediali su rete IP, si è trasformato in un’occasione per parlare di sviluppo sostenibile della società dell’informazione e per discutere il ruolo delle applicazioni multimediali nel superamento del digital divide. E’ questo il comune intento con il quale la Fondazione LTBF Onlus, l’Associazione Culturale NeuNet e il Corso di Laurea in Informatica Applicata dell’Università di Urbino hanno organizzato l’incontro che si svolgerà a Roma venerdì 8 ottobre e che sarà ospitato presso la Camera dei Deputati dall’On. Mario Tassone, Presidente del Comitato di Parlamentari per l’Innovazione Tecnologica e lo Sviluppo Sostenibile (COPIT).

Per favorire lo sviluppo della società dell’informazione e superare il digital divide occorrono applicazioni trainanti, modelli di rete adeguati e strumenti che consentano a tutti di utilizzare Internet senza complicarsi la vita, trovando ciascuno il modo di soddisfare le proprie esigenze al minor costo possibile. La televisione è uno straordinario mezzo di comunicazione di massa che ha abituato tutti alla fruizione di canali di flusso attraverso interfacce che nel più semplice dei casi consentono solo di cambiare canale e di regolare il volume. La TV in Internet apre scenari nuovi le cui potenzialità vanno esplorate e sfruttate appieno, ma per diventare un mezzo di comunicazione di massa deve anche offrire esperienze d’uso altrettanto banali e lineari a chi ha bisogno solo di quelle e deve prestare attenzione alle risorse disponibili (la banda) e ai costi di distribuzione dei contenuti. L’obiettivo di openBOXware è quello di conciliare queste esigenze, offrendo prima di tutto un’interfaccia tradizionale ai canali televisivi e ai contenuti multimediali disponibili in rete e offrendo strumenti evoluti per ridurre le esigenze di banda. Al tempo stesso presenta un’interfaccia aperta per la programmazione che consente a chiunque di sviluppare e condividere applicazioni che accrescano l’esperienza d’uso fino a farne una piattaforma di gioco in rete, uno strumento di controllo di sistemi domotici o un server da cui rilanciare canali televisivi a diffusione locale.

OpenBOXware non è un prodotto, ma una piattaforma aperta per lo sviluppo di prototipi e prodotti che possono presentarsi in modo completamente diverso pur mantenendo compatibilità con le applicazioni dell’application store, che offrono possibilità illimitate di personalizzazione e di estensione delle funzionalità.

L’incontro di Roma sarà aperto dall’On. Mario Tassone, Presidente del COPIT. Seguiranno gli interventi di Alessandro Bogliolo, professore di Sistemi per l’Elaborazione delle Informazioni all’Università di Urbino e responsabile del progetto openBOXware, e Irene Pivetti, Presidente della Fondazione LTBF Onlus e dell’Associazione Italiana IPTV. Le funzionalità della piattaforma saranno presentate da due degli sviluppatori, Lorenz Klopfenstein e Saverio Delpriori, giovani laureati in Informatica Applicata. A conclusione delle presentazioni verrà siglato un protocollo d’intesa tra NeuNet e la Fondazione LTBF per la promozione e la sperimentazione di nuovi modelli e tecnologie che possano contribuire allo sviluppo sostenibile della società dell’informazione.

Per partecipare è necessario farne richiesta all’indirizzo [email protected]

Per informazioni:

[email protected]

http://www.openboxware.net/

0722.4475

Ufficio Stampa LTBF Onlus:

[email protected]

06.96860000

No Comments
Comunicati

PUBBLICATO IL PROGRAMMA DI OPENBOXWARE: CORSO TEORICO PRATICO E GARA DI PROGRAMMAZIONE PER LA NUOVA PIATTAFORMA MULTIMEDIALE.

Il corso si svolgerà ad Urbino, il 16 e 17 settembre 2010 presso il laboratorio didattico del Corso di Laurea di Informatica Applicata, in Piazza della Repubblica, 13, II piano.

30 giovani programmatori avranno l’opportunità di essere i primi a mettere le mani sul codice di openBOXware, la nuova piattaforma aperta per lo sviluppo di decoder e box multimediali su rete IP.

Organizzato da Alessandro Bogliolo, professore di Architettura degli Elaboratori presso il corso di laurea in Informatica Applicata, è tenuto dagli sviluppatori della piattaforma ed è suddiviso in due giornate. Il 16 settembre è dedicato alla presentazione del concept, dell’architettura software e dell’interfaccia per la programmazione di plugin, il 17 settembre è dedicato ad attività di laboratorio finalizzate a guidare i corsisti verso lo sviluppo di plugin esemplificativi delle potenzialità e delle modalità di estensione della piattaforma.

I corsisti che entro il 29 settembre avranno consegnato plugin funzionanti o specifiche dettagliate di plugin compatibili con openBOXware saranno invitati a presentarli al pubblico e alla stampa durante la giornata di lancio della piattaforma, che si svolgerà a Urbino l’8 ottobre, e saranno iscritti di diritto alla comunità di sviluppo di openBOXware che verrà aperta ufficialmente il 10 ottobre 2010 (10/10/10) alle ore 10.

Il corso è rivolto a chiunque abbia passione per l’informatica e interesse per le applicazioni multimediali: studenti universitari, studenti degli ultimi anni delle scuole superiori, sviluppatori professionisti, aziende del settore, appassionati in genere. La parte pratica richiede una precedente esperienza di programmazione ad oggetti.

La partecipazione è gratuita, ma per ragioni organizzative è richiesta una iscrizione che potrà essere effettuata via e-mail, seguendo le istruzioni riportate sul sito http://blog.neutralaccess.net/openboxware/registrazione.html.

Per informazioni
PROGRAMMA:

16/09/10  IN AULA

09:30: Registrazione

10:00: Introduzione e basi

Internet e la TV

Decoder, media center e box multimediali

Il progetto openBOXware

Open source e comunit&aqgrave; di sviluppo

14:00: La piattaforma

L’architettura software

I componenti

L’application store

16:00: Il codice

L’ambiente di sviluppo

L’interfaccia per lo sviluppo di plugin

I flussi multimediali

La grafica

17/09/2010: IN LABORATORIO

09:00: Installazione e configurazione dell’ambiente di sviluppo

10:00: Esempio 1: “Hello world!” su openBOXware

11:00: Esempio 2: Media source e media target

14:00: Esempio 3: Web 2.0

15:30: Esempio 4: Domotica

17:00: Assegnazione progetti e consegna attestati

30/09/10: CONSEGNA

24:00: Termine per la consegna dei plugin sviluppati dai corsisti

08/10/10: LANCIO

11:00Presentazione di openBOXware al pubblico e alla stampa

10/10/10: RELEASE

10:00: Pubblicazione della piattaforma e apertura dell’application store

Per informazioni
http://blog.neutralaccess.net/openboxware/

[email protected]

No Comments
Comunicati

OPENBOXWARE : Corso e contest per la nuova piattaforma aperta per lo sviluppo di decoder e box multimediali su rete IP.

Urbino 16-17 settembre 2010 –  Piazza della Repubblica, 13 – laboratorio didattico del Corso di Laurea di Informatica Applicata

Svelato in anteprima ai corsisti il codice della nuova piattaforma multimediale
Il 16 e il 17 settembre 30 giovani programmatori avranno l’opportunità di essere i primi a mettere le mani sul codice di openBOXware, la nuova piattaforma aperta per lo sviluppo di decoder e box multimediali su rete IP. I due giorni di corso organizzato ad Urbino precederanno la presentazione della piattaforma al pubblico e alla stampa (prevista per l’8 ottobre) e la pubblicazione dei sorgenti del codice (prevista per il 10 ottobre).

OpenBOXware è un progetto open source promosso da un’associazione culturale (NeuNet), da un dipartimento universitario (il Dipartimento di Matematica Fisica e informatica dell’Università di Urbino, Sezione di Scienze e Tecnologie dell’Informazione) e da un Corso di Laurea (il CdL in Informatica Applicata dell’Università di Urbino).

Il corso, organizzato da Alessandro Bogliolo, professore di Architettura degli Elaboratori presso il corso di laurea in Informatica Applicata , è tenuto dagli sviluppatori della piattaforma ed è suddiviso in due giornate. Il 16 settembre è dedicato alla presentazione del concept, dell’architettura software e dell’interfaccia per la programmazione di plugin, il 17 settembre è dedicato ad attività di laboratorio finalizzate a guidare i corsisti verso lo sviluppo di plugin esemplificativi delle potenzialità e delle modalità di estensione della piattaforma.

Al termine delle due giornate ogni corsista riceverà una copia dell’ambiente di sviluppo da utilizzare nel corso delle successive due settimane per concepire e implementare un nuovo plugin per openBOXware. Durante le due settimane i corsisti potranno usufruire del supporto online del team di sviluppo di openBOXware per perfezionare la propria idea e portare a termine il proprio progetto. I corsisti che entro il 29 settembre avranno consegnato plugin funzionanti o specifiche dettagliate di plugin compatibili con openBOXware saranno invitati a presentarli al pubblico e alla stampa durante la giornata di lancio della piattaforma, che si svolgerà a Urbino l’8 ottobre, e saranno iscritti di diritto alla comunità di sviluppo di openBOXware che verrà aperta ufficialmente il 10 ottobre 2010 (10/10/10) alle ore 10. I plugin e le idee presentati parteciperanno ad una gara per plugin e idee i cui vincitori saranno decretati dai voti del pubblico presente a Urbino l’8 ottobre.

Il corso è rivolto a chiunque abbia passione per l’informatica e interesse per le applicazioni multimediali: studenti universitari, studenti degli ultimi anni delle scuole superiori, sviluppatori professionisti, aziende del settore, appassionati in genere. La parte pratica richiede una precedente esperienza di programmazione ad oggetti.

La partecipazione è gratuita, ma per ragioni organizzative è richiesta una iscrizione che potrà essere effettuata via e-mail, seguendo le istruzioni riportate sul sito http://blog.neutralaccess.net/openboxware/registrazione.html. La disponibilità di postazioni in laboratorio per la seconda giornata di corso sarà garantita solo ai primi 30 iscritti che dichiareranno nel modulo di adesione di avere esperienza di programmazione ad oggetti. I corsisti in sovrannumero o senza esperienza di programmazione potranno comunque assistere all’esercitazione.

Poichè il corso rientra nell’attività seminariale del Corso di Laurea di Informatica Applicata, saranno rilasciati attestati di partecipazione che varranno il riconoscimento di 2 crediti formativi universitari (2 CFU) agli studenti già scritti al corso di laurea o a coloro che formalizzeranno l’iscrizione entro il 31 dicembre 2010.

Per informazioni
http://blog.neutralaccess.net/openboxware/

[email protected]

No Comments