All Posts By

marketingarena

Comunicati

Corso di e-commerce e vendita online a Rovigo

Dopo i corsi proposti in “Social Media Marketing per le PMI” e “SEO Operativo” tenutisi a Rovigo nei mesi precedenti, torna a febbraio la formazione targata MarketingArena con un corso in e-commerce e vendita online.

Il corso, dal titolo “Vendere online: il commercio elettronico spiegato alle aziende (dalle aziende)” si terrà sabato 18 febbraio presso l’Hotel Villa Regina Margherita di Rovigo e si rivolge ad imprenditori e consulenti di comunicazione e marketing con interesse verso il marketing digitale che vogliono comprendere come promuovere al meglio i propri prodotti e servizi in rete.

La giornata vedrà come protagonisti Gianluca Diegoli, uno tra i più conosciuti esperti di marketing digitale nonché autore del libro “Vendere Online”, Alessio Sbrana, fondatore e marketing manager di b2commerce e Giorgio Soffiato consulente e agency manager di MarketingArena Consulting.

Il programma della giornata prevede l’alternanza di momenti di teoria sulle piattaforme tecnologiche per l’e-commerce e di pratica con dibattiti su case history aziendali di successo.

A seguire il live tweet dell’evento lo staff di Rovigo duepuntozero, un progetto culturale che mira al coinvolgimento attivo della cittadinanza rodigina, con particolare riferimento ai giovani, sulle nuove tecnologie.

MarketingArena è un’agenzia di consulenza strategica e marketing digitale, che da anni sviluppa interventi di formazione per le principali Business School italiane, organizza corsi di formazione avanzata e collabora per consulenze con aziende di rilevanza nazionale.

 

A chi si rivolge

Il corso è destinato ad imprenditori e consulenti di comunicazione e marketing con interesse verso il marketing digitale.

 

Location e data

Il corso si terrà sabato 18 febbraio a Rovigo dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30 con una pausa pranzo di un’ora.

 

Costi e posti disponibili

Il costo del corso è di 250 euro + IVA a persona, costo che scende a 200 euro + IVA cad. per 2 persone. Per permettere a tutti di lavorare operativamente sui casi e poter gestire il dibattito i posti disponibili sono 35 + 10 posti per uditori. Sarà rilasciato un attestato di frequenza.

 

Programma del corso

Modulo 1 (4h) — Il commercio elettronico: vendere on line con successo

– Introduzione: l’e-commerce come leva strategica (Diegoli)

– Pianificare una strategia di e-commerce (Diegoli)

– L’impatto dell’e-commerce sul marketing aziendale e sul sito web (Diegoli)

– Ottimizzare il flusso di acquisto e gestire il post acquisto (Diegoli)

– Il futuro dell’e-commerce tra PMI e grandi imprese (Diegoli)

– Mobile Commerce: stato dell’arte e case history (Soffiato)

– Social Commerce: stato dell’arte e case history (Soffiato)

 

Modulo 2 (4h) — E-commerce: piattaforme e casi operativi

– Introduzione: dalla strategia all’operatività. E-commerce planning (Sbrana)

– Le piattaforme tecnologiche per l’e-commerce (Sbrana) (1h)

– Case history aziendali (a cura di b2commerce) (2h)

– Dibattito e confronto (1h)

 

Docenti

Gianluca Diegoli – Minimarketing

Alessio Sbrana – b2commerce

Giorgio Soffiato – MarketingArena Consulting

 

Materiali

Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio il libro “Vendere Online” di Gianluca Diegoli.

 

Per iscrizioni ed ulteriori informazioni

http://marketingarena.it/

[email protected]

No Comments
Comunicati

DVDVideoSoft rilascia un nuovo programma: Free MP4 Video Converter

Seguendo le richieste degli utenti, DVDVideoSoft ha sviluppato un nuovo programma Free MP4 Video Converter, un semplice strumento per convertire video dei formati popolari in formato MP4 compatibile con i dispositivi multimediali.

A seguito delle richieste degli utenti, DVDVideoSoft ha pubblicato un nuovo programma Free MP4 Video Converter per convertire video di quasi tutti i formati popolari in MP4 adatto per vari dispositivi mobili.

Oggi i prodotti hi-tech, e specialmente dispositivi multimediali portatili, hanno un’enorme popolarita’ tra la gente di tutte le eta’ e sono diventati una parte della vita della gente. DVDVideoSoft, come noto sviluppatore delle applicazioni gratuite per l’elaborazione di file video, audio ed immagini, riconosce il ruolo importante che i dispositivi multimediali giocano nel mondo moderno e rilascia uno strumento speciale per loro. La societa’ annuncia la release di Free MP4 Video Converter, un nuovo prodotto utile per convertire tutti i video possibili in formato MP4 per la riproduzione sui diversi dispositivi mobili.

Il programma supporta la conversione dei formati video piu’ diffusi, come *.avi, *.divx, *.mpg, *.mpeg, *.wmv, *.mov, *.mkv, *.3gp ed altri (in totale vicino a 40 formati ). Free MP4 Video Converter permette all’utente di riprodurre qualsiasi file non compatibile su qualsiasi dispositivo: iPod, iPhone, iPad, HTC, BlackBerry, LG, Samsung, Motorola e molti altri che accettano i file MP4. Inoltre, come bonus importante per il piacere dei clienti, il programma consente di convertire non solo in MP4, ma anche in AVI e WMV.

Questo software gratuito di conversione video MP4 possede un’interfaccia facile da usare, che non richiede conoscenze tecniche. Tutto quello che un utente deve fare e’ aggiungere i file da convertire, quindi scegliere il dispositivo desiderato dal menu a tendina ed avviare la conversione. Il processo batch permette di convertire tutta la biblioteca multimediale in MP4 in una sola volta, il che consente agli utenti di risparmiare tempo ed energia rendendo la conversione semplice e veloce.

Sicuramente oggi quasi tutti usano qualsiasi dispositivo multimediale nella vita quotidiana, in quanto e’ una delle novità piu’ utilizzabile e piu’ utile nel 21° secolo“.  Un rappresentante della societa’, Alex Wang commenta: “Cosi’, la nostra societa’ non poteva non prestare attenzione a questa tendenza hi-tech. Il nostro nuovo software Free MP4 Video Converter rende l’interazione tra l’utenza ed i dispositivi ancora piu’ facile e vicina. Sono sicuro che con questo programma si ottenera’ la stessa popolarita’ tra i nostri utenti in quanto ha appena vinto tra i nostri collaboratori“.

Free MP4 Video Converter e’ incluso nel pacchetto Free Studio con piu’ delle 45 altre applicazioni multimediali sviluppate da DVDVideoSoft. Sul sito sono elencati tutti i programmi.

 

Informazioni sulla societa’

DVDVideoSoft e’ uno sviluppatore indipendente di software multimediali per l’elaborazione di file video e audio. La societa’ e’ stata fondata alla fine del 2006 come un’affiliata per la distribuzione di programmi a pagamento. Ad oggi, DVDVideoSoft offre oltre 45 applicazioni gratuite diverse, che girano su XP, Vista, Windows 7. Punto di forza dell’azienda sono le dettagliate guide “passo-a‐passo” che propone per gestire le diverse esigenze multimediali con l’aiuto dei propri programmi e, se necessario, fornisce gratuitamente un supporto completo in inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, russo, cinese e giapponese. Il numero di utenti che ogni giorno si collegano al sito e’ in costante crescita tanto da raggiungere attualmente le 400 mila visite.

 

Per ulteriori informazioni:

Aline Terny

[email protected]

No Comments
Comunicati

Jodyskater, il gioco per bambini perfetto come regalo di Natale

ABC Ideas, da anni punto di riferimento nell’innovazione di prodotto, presenta Jodyskater e sbarca in rete con un sito social e interattivo.

Jodyskater è la simpatica tavola su cuscinetti a forma di tartaruga, un prodotto innovativo per grandi e piccini che promuove il divertimento, in tutta sicurezza, in casa e all’aperto.

Sfruttando l’ingegnoso sistema brevettato internamente dai professionisti dell’azienda, Jodyskater si muove col solo sforzo delle braccia; inoltre è un prodotto altamente personalizzabile con adesivi e gadget per rendere il prodotto un’esperienza unica. Il tutto è rigorosamente costruito con materiali ultraresistenti:

– plastiche atossiche

– ruote con cuscinetti a sfera

– una struttura ergonomica funzionale

– una maggiore sicurezza e comodità.

Il nuovo sito Jodyskater punta su una grafica impattante e accattivante ma soprattutto sull’usabilità, descrivendo il prodotto in modo semplice ed accurato tramite foto e video esplicativi presenti già in home page.

In particolar modo l’azienda cerca il contatto e il dialogo con gli utenti attraverso una presenza sui maggiori social media come Facebook e Twitter e curando un’apposita area news chiamata le “ultime da Jody”, che permette di rimanere aggiornati in modo semplice ed immediato.

Jodyskater promuove inoltre all’interno del sito un’area collettiva, il Fan Club, che nasce col preciso intento di interagire con i bambini e coinvolgere i genitori, con l’obiettivo di informare e scambiare impressioni su quanto accade nel mondo di Jody.

Nell’apposita sezione “Shop”, poi, è possibile acquistare direttamente il proprio Jodyskater e i relativi accessori.

Acquistando Jodyskater, infine, si entra di diritto nel fan club: si ottiene la fidelity card che apre le porte ad incredibili promozioni ed eventi. Jodyskater, attraverso il fan club, partecipa alle attività di solidarietà sociale rivolte ad associazioni di volontariato per i bimbi meno fortunati e per gli amici del mondo animale.

 

Per ulteriori informazioni

Sito http://www.jodyskater.com/

Mail [email protected]

Tel. 049 8809372

No Comments
Comunicati

Guida all’acquisto del materasso: cinque regole per non sbagliare

L’acquisto del materasso è un passo molto importante che spesso viene sottovalutato: in genere dopo 7/10 anni il materasso deve essere sostituito sia per ragioni di carattere strutturale (perdita di consistenza e sostegno) ma soprattutto per ragioni igienico-sanitarie (acari, depositi organici, umidità, ecc). La scelta del materasso richiede la medesima cura e il medesimo tempo che generalmente spendiamo per scegliere vestiti e scarpe! Il materasso deve “calzare” nel migliore dei modi il nostro corpo, in termini di sostegno, materiali, traspirabilità. La scelta è molto soggettiva: il materasso migliore è quello che trasmette ad ognuno di noi un’immediata sensazione di benessere, in relazione alle nostre esigenze, al nostro peso od alle nostre patologie. Notturnia vi propone una guida all’acquisto del vostro materasso, affinché riusciate a migliorare la qualità del vostro riposo.

 

1. Provate il materasso

Prima di acquistare il materasso provatelo! Non sedetevi semplicemente sopra, sdraiatevi e provate le varie posizioni che assumete di solito nel sonno. Quando siete in posizione supina provate a far passare una mano tra la zona lombare ed il materasso: se c’è troppo spazio significa che il materasso è troppo rigido, se la mano non passa, il materasso è troppo molle ed il corpo sprofonda eccessivamente. E’ indispensabile recarsi in un punto vendita specializzato con personale qualificato in grado di aiutarvi e guidarvi nella scelta. Scegliere a scatola chiusa è come comprare un vestito senza verificarne la taglia. Consigliamo di provare più modelli e di stendersi per almeno 10 minuti nelle varie posizioni.

 

2. Abitudini, peso e statura

Posizione abituale assunta nel sonno, peso e statura sono il punto di partenza per stabilire il grado di sostegno più adeguato. Il materasso deve essere ergonomico ed adattarsi alla struttura corporea di chi lo utilizza. Un materasso troppo rigido non permette una corretta distribuzione del peso, esercitando eccessiva pressione nei punti di maggior appoggio (bacino, anche , spalle); in un materasso molto morbido, invece, il corpo tende ad affondare, di conseguenza la colonna vertebrale non è sostenuta e la sensazione di calore aumenta perché non c’è passaggio d’aria. Per le persone più pesanti serve un sostegno più rigido, per quelle più esili è sufficiente un materasso più soffice. Per il letto matrimoniale, in caso di grosse differenze di peso o postura, non sottovalutate la possibilità di comprare un materasso matrimoniale con portanza differenziata sui due lati, in relazione alle esigenze di ciascuna persona.

 

3. Materiali

A prima vista i diversi modelli di materasso possono sembrare tutti uguali: per capire le differenze e valutare le proprietà dei materassi, vi elenchiamo di seguito alcuni dei principali materiali esistenti in commercio e le loro caratteristiche principali:

– materassi a molle: il nucleo è formato da molle che garantiscono elasticità e solidità. Gode di una buona aerazione pertanto è particolarmente indicato per chi suda molto. Quelli a molle tradizionali hanno una struttura interna uniforme, non garantendo così un appoggio anatomico, mentre i più moderni con molle indipendenti a zone di portanza differenziate danno un sostegno più ergonomico.

– materassi in lattice: sono traspiranti, anallergici e sufficientemente flessibili da adattarsi ai contorni del corpo, distribuendo la pressione in modo uniforme. Il materasso in lattice va ruotato testa-piedi circa ogni mese e sopra-sotto ogni 3/4 mesi.

– materassi schiumati e viscoelastici: non richiedono una particolare manutenzione come il lattice, ma è buona regola farli arieggiare periodicamente. Reagendo al calore corporeo si adattano gradualmente al corpo garantendo un’ottima distribuzione della pressione durante il riposo, donando sensazioni di comfort e accoglienza impareggiabili. Consigliati per chi soffre di allergie respiratorie e asma.

 

4. Rete ortopedica / base letto

Il materasso non vale nulla se la base su cui poggia non è idonea! Esistono in commercio diversi tipi di reti letto in legno, metallo, a doghe, a sospensioni, fisse, manuali o motorizzate. Prima di acquistare il materasso controllate anche la vostra vecchia rete: per esempio, nel caso di una rete a doghe i listelli devono essere curvi e non appiattiti. Le reti metalliche sono sconsigliate per i materassi in lattice e schiumati. E’ importante che la base sia in grado di sostenere il materasso senza creare affossamenti e sia sufficientemente ventilata da permetterne la traspirazione. Anche in questo caso rivolgetevi a personale esperto e professionale che sia in grado di consigliarvi la giusta rete in relazione al materasso che acquisterete.

 

5. Il guanciale

Il cuscino serve a sostenere il collo durante il sonno: se il guanciale è troppo morbido o troppo rigido siamo costretti a mantenere una posizione innaturale, la muscolatura non si rilassa e potrebbero insorgere fastidiosi dolori cervicali. Cuscini troppo bassi o troppo alti non sono indicati per chi dorme supino, sono preferibili quelli con sagomature cervicali per consentire un miglior appoggio del collo.

Per chi dorme di lato si consiglia un cuscino medio – alto così testa e collo saranno in linea con la colonna vertebrale. Chi invece dorme a pancia in giù dovrebbe usare un cuscino piuttosto basso per evitare irrigidimenti. Per quanto concerne i materiali: piuma e piumino rendono il guanciale morbido e traspirante ma danno poco sostegno, quelli in fibra di poliestere sono particolarmente traspiranti e lavabili ma non ergonomici, quelli in lattice o schiuma si adattano perfettamente alla forma della testa e alla curvatura del collo, garantendo un sostegno uniforme ed avendo inoltre proprietà anallergiche e antiacaro. I cuscini sono ricettacolo di germi e sporcizia, vanno arieggiati ogni giorno, lavati quando possibile e ricoperti da federe in fibre naturali. La durata media, a seconda dell’utilizzo e dell’usura, è di 2-5 anni.

 

Per ulteriori informazioni:

www.notturnia.net

No Comments
Comunicati

Insalata di mare: passione mediterranea

L’insalata di mare Rivamar è un piatto gustoso, di semplice preparazione, dietetico e ricco di elementi indispensabili per il corpo umano.

 

L’insalata di mare è un piatto ricco di proteine e povero di grassi e carboidrati. Per chi non lo conoscesse, è un tipico piatto della dieta mediterranea troppo spesso dimenticato, nonostante sia di facile preparazione, leggero, gustoso ed incredibilmente versatile. Si accompagna, infatti, con vegetali e cereali o, in alternativa, può accostarsi naturalmente con la pasta o servito solo con un filo di olio extravergine d’oliva: le ricette insalata di mare sono numerosissime e vanno incontro ai più svariati gusti.

 

Si tratta di un piatto d’eccellenza, quindi, ma è facile e rapido da preparare? Una caratteristica assolutamente indispensabile in cucina, al giorno d’oggi, è infatti la praticità. L’insalata di mare firmata Rivamar è sicuramente un piatto mediterraneo sorprendente proprio perché è pratico e veloce da preparare: Rivamar, infatti, mette la sua firma di qualità anche sull’insalata di mare surgelata. Facile da preparare, sono sufficienti pochissimi minuti di cottura, diventa così un ottimo antipasto, un piatto unico di grande effetto o un gustoso contorno per pasta e cous cous.

 

L’insalata di mare surgelata di Rivamar, inoltre, è garanzia di qualità e sicurezza, grazie all’esperienza Rivamar di quasi 25 anni nella congelazione di prodotti ittici.

 

Gli ingredienti di questo prodotto dietetico e gustoso sono un pregiato mix di tutto il pescato selezionato Rivamar: polpo, calamari, gamberi, vongole, cozze, seppioline.

 

Per ulteriori informazioni

www.rivamar.it

[email protected]

No Comments
Comunicati

LavoroSalute.it allo Smau di Milano 2011, sezione “Percorsi dell’innovazione”

Il portale di job posting LavoroSalute.it è entrato nella selezione di 100 start-up italiane della sezione “Percorsi dell’innovazione” allo Smau di Milano 2011, che si è tenuto a Fieramilanocity dal 19 al 21 ottobre. Lo staff del primo portale italiano di job posting dedicato al mondo del lavoro in sanità ha partecipato allo “speed dating dell’innovazione”  concorrendo per il premio come migliore start-up.

 

Essere presenti allo Smau è stato per noi un’esperienza estremamente positiva, specialmente per essere stati tra le 30 start-up che hanno potuto partecipare allo speed dating. Qui abbiamo avuto l’occasione di presentare il nostro progetto attuale a 30 possibili finanziatori e business angel e, soprattutto, presentare le innovazioni che vogliamo apportare al portale. Grazie agli speed dating siamo già in contatto con quattro possibili finanziatori che si sono interessati molto al progetto da noi proposto.” Questo è quanto ha dichiarato Igor Schiavon, creatore ed ideatore, insieme a Laura Bocchio, di LavoroSalute.it.

 

LavoroSalute.it è una realtà in grande crescita nel mondo della ricerca di lavoro e nell’incontro tra domanda e offerta a livello professionale nel mondo della sanità. Il portale (a breve in rinnovamento dal punto di vista grafico e nei servizi aggiuntivi proposti) offre alle aziende che operano in ambito sanitario più di 15.000 curricula selezionati di professionisti della sanità e dà la possibilità agli stessi professionisti di potersi candidare per le migliori offerte lavorative su tutto il territorio nazionale e all’estero.

 

Lo staff di LavoroSalute.it, inoltre, possiede la necessaria sensibilità sociale che permette al portale di rivolgersi non solamente alle aziende, ma anche a tutte quelle famiglie e attori privati che ricerchino professionalità fidate nel mondo dell’assistenza a malati, disabili e persone bisognose di cura.

 

LavoroSalute.it nasce nel 2010 da un’appassionata iniziativa di Igor e Laura, due professionisti provenienti dal mondo delle Risorse Umane, per offrire un servizio ad hoc, specifico nel mondo del lavoro in sanità.

 

Con una media di circa 10.000 visite mensili al portale (con punte fino a 16.000 visite) e più di 1000 annunci pubblicati da aziende e famiglie, LavoroSalute.it si colloca come possibile partner commerciale di tutta la sanità privata. Oltre ai grandi numeri del portale, in costante crescita, il portale offre un aggiornamento costante sulle tematiche del lavoro in sanità, avendo attivato una serie di collaborazioni importanti con Emergency, SIGM Segretariato Italiano Giovani Medici, Disabili.com e gli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Padova, Verona e Brescia.

 

Ogni professionista della salute che cerca o vuole cambiare lavoro lo fa su LavoroSalute.it, ogni azienda che cerca i migliori professionisti sanitari li cerca e li trova su LavoroSalute.it.

 

 

Per ulteriori informazioni:

www.lavorosalute.it

No Comments
Comunicati

Paris: “Polemica fuori luogo dal pulpito sbagliato”


“C’è più di una verità da affrontare riguardo al Piano Casa e alla decisione, sbagliata, da Parte di Galan di impugnarlo durante il Consiglio dei Ministri.La prima verità è che ogni legge può essere migliorata e senz’altro anche il Piano Casa potrà esserlo senza il bisogno di questo accanimento da parte di GalanLa verità più importante è che questo Piano rappresenta una vera risorsa per l’economia Laziale; sono certo che esso rilancerà, insieme agli altri provvedimenti messi in campo dalla Polverini, la nostra Regione riportandola ad essere punto di riferimento del Nostro Paese.Ma è l’ultima verità quella che ci dovrebbe far riflettere. E cioè di come un Ministro del Governo che ci rappresenta tutti attacchi sistematicamente Roma e il Lazio senza motivo alcunoBattaglia iniziata con i tagli a fondi per il Festival del Cinema Roma ed ora con questo attacco strumentale ad un provvedimento sacrosanto e di cui il Lazio ha bisogno. C’è ancor più da stupirsi se analizziamo il suo plurimandato da governatore di una Regione importante del nostro paese come il Veneto. Evidentemente al ministro Galan non è mai servito applicare un Piano Casa nella sua Regione, abituato come era a governarla a suo piacimento. Del resto è noto a tutti che il Veneto è ”roba sua”, o meglio, lui “è il Veneto” come profetizzava in un suo prezioso libro. E nel Veneto le perplessità che lo fanno inveire contro il nostro Piano Casa sembrano non averlo mai fermato. Visto, per esempio che il passante di Mestre, tanto da lui voluto, si è intasato il giorno dopo essere stato inaugurato. Ma forse a Galan proprio le case e gli interventi urbani non piacciono.Preferisce i capannoni, altrimenti non si spiegherebbe quest’improvvisa ostilità nei confronti dell’edilizia, lui che ha saputo ricoprire il Veneto di cemento. Lui o, per meglio dire, la sua segretaria. Perché è strano ma vale la pena di ricordare alcuni rumors di stampa che hanno sottolineato come Claudia Minutillo, ex segretaria di Galan in Regione è divenuta, dopo aver lasciato il suo posto in Regione, un manager guarda un pò, proprio nel settore dell’edilizia, con tanto di Finanziaria con sede a S.Marino e appalti pubblici raccolti qua e là in Veneto. Ma forse Galan ha litigato con il mondo di calce e mattoni dopo aver tanto sponsorizzato la costruzione dell’immenso polo operatorio di Verona (tra i più grandi d’Europa. Opera straordinaria di un Italia efficiente. Peccato che si siano dimenticati la centrale di sterilizzazione un pò come costruire una casa senza il lavandino …Allora forse il problema, non sono tanto i vincoli paesaggistici, ma forse i vincoli personali. Sarà per questo che da Verona a Vicenza non c’è rimasto un tratto di campagna libero da capannoni abbandonati,mentre noi non possiamo attrezzare neppure una pista da sci. Penso sia opportuno che un Ministro che gestisce un patrimonio unico nel mondo invece che preoccuparsi del nostro Piano Casa si dedichi in primo luogo a cose a lui più vicine. Come Ministro dei Beni Culturali, infatti, non è stato capace neppure di puntellare le mura di Pompei, fallendo, perciò, nel prevenire un nuovo crollo del monumento nonostante quello precedente avesse mandato a casa il suo predecessore. Non era difficile, in verità, individuare quale fosse il sito sul quale intervenire. Caro Galan, la tua polemica è fuori luogo e parte da un pulpito non appropriato. Sono certo, infatti, e con me tutta la maggioranza,pronta a tener duro su questo sacrosanto provvedimento, che la Corte Costituzionale, perché priva di preconcetti nei confronti di Roma e del Lazio, saprà rendere giustizia alla nostra.”Ufficio Stampa Gruppo Misto Regione LazioCristiano Davoli 333.8985416

No Comments
Comunicati

occasione speciale in vista? viaggi, benessere e degustazioni da regalare e regalarsi in formato cofanetto

Idee regalo per occasioni speciali (Natale, San Valentino, compleanno o anniversario), un fine settimana fuori porta con tanto di fuga in agriturismo e trattamento benessere. Un week end all’insegna dello sport e del fitness, un giro tra borghi antichi e castelli. La soluzione sta in un pachetto da regalare o regalarsi per  ritagliarsi momenti di puro piacere Unilibro.it (http://www.unilibro.it/ ) in esclusiva con una delle migliori società specializzate in soluzioni viaggi e week end formato pacchetto, ha aperto un’intera sezione dedicata ai “Cofanetti regalo” (http://www.unilibro.it/find_buy/cofanetti/).  

I cofanetti, firmati MOVEBOX, offrono soluzioni ad ampio spettro di scelta sia per le località che per i servizi. Ci sono i  cofanetti VIAGGI http://www.unilibro.it/find_buy/findresult/cofanetti_regalo/prodotto-cofanetto/produttore-movebox/categoria-regala_viaggi_.htm per trascorrere due giorni con pernottamento in uno dei tantissimi bed and breakfast a catalogo, soggiorni tra castelli e borghi, agriturismi;

Cofanetti ESPERIENZE (http://www.unilibro.it/find_buy/findresult/cofanetti_regalo/prodotto-cofanetto/produttore-movebox/categoria-regala_esperienze_.htm) scegli tra una  cena con delitto, una serata interattiva in cui i commensali saranno coinvolti nella risoluzione di un complicatissimo caso, o magari un corso di cucina a domicilio.

Cofanetti BENESSERE (http://www.unilibro.it/find_buy/findresult/cofanetti_regalo/prodotto-cofanetto/produttore-movebox/categoria-regala_benessere_.htm, due giorni con pernottamento più due  trattamenti benessere a scelta tra più di 80 soggiorni a disposizione;

Cofanetti SAPORI http://www.unilibro.it/find_buy/findresult/cofanetti_regalo/prodotto-cofanetto/produttore-movebox/categoria-regala_sapori_.htm soggiorni all’insegna di tour enogastronomici, aperitivi con prelibate degustazioni o una confezione, da ricevere a casa, di prodotti tipici. Senza dimenticare le EDIZIONI limitate come lo scrigno dei desideri http://www.unilibro.it/find_buy/findresult/cofanetti_regalo/prodotto-cofanetto/produttore-movebox/categoria-edizioni_limitate_.htm

COME FUNZIONA? – Scegli il cofanetto che preferisci (per te o da regalare ad altri). – Puoi scegliere tra centinaia di strutture e servizi. Ogni scheda prodotto su UNILIBRO è corredata di informazioni relative a tutte le strutture che lavorano con MOVEBOX. All’interno di ogni singola scatola trovi un voucher (buono acquisto) con tutte le indicazioni per godere del servizio  scelto senza alcuna spesa aggiuntiva. – La scatola contiene tutte le indicazioni in merito ai servizi offerti dalla struttura senza specificarne  il prezzo. Un dettaglio non da poco, soprattutto se il cofanetto devi regalarlo ad altri! – E’ sempre disponibile il servizio clienti MOVE BOX al numero verde (800 175 700).

Per informazioni e contatti:

Filippina Bubbo

mail: [email protected]

sito web: www.unilibro.it

Tel.: +39 0542 367200 Fax: +39 0542 3672

No Comments
Comunicati

master in europrogettazione organizzato da eurogiovani centro di ricerche e studi europei

Per migliorare la capacità di accesso ai bandi UE, tornano le nuove edizioni del Master in Europrogettazione più affermato d’Italia – organizzato da “Eurogiovani Centro Ricerche e Studi Europei” – in ben 16 città (il 27 settembre il via a Milano, poi nell’ordine Torino, Padova, Lecce, Foggia, Bologna, Roma, Cagliari, Sassari, Treviso, ancora Milano, poi Palermo, Catania, Trieste, Cosenza, Pescara e Perugia) grazie ad un network di Università, Enti pubblici e privati di grande prestigio.

Una proposta di alta formazione – ad un costo congruo e sostenibile (380 euro) organizzata da un ente culturale di ricerca no-profit iscritto all’Anagrafe Nazionale della Ricerca del M.I.U.R. – per diventare esperti sulle metodologie e sulle tecniche di progettazione comunitaria, per conoscere e comprendere i bandi europei ed imparare ad impostare concretamente il lavoro per una proposta progettuale che abbia tutti gli elementi per essere vincente, valutata positivamente e finanziata.

Una formula intensiva-executive di 5 giorni – Lezioni frontali/interattive di base + Esercitazioni Pratiche + Project-Work: una combinazione di strategie didattiche mirate a far acquisire un metodo di progettazione efficace.

Caratterizzato da un approccio molto operativo e concreto, il Master in Europrogettazione è orientato non solo all’accrescimento del “saper fare” ma soprattutto al “saper innovare”, per poter aggiungere al proprio curriculum competenze trasversali rispetto alle varie discipline ed aree di business.

Per partecipare con successo ai bandi comunitari serve una preparazione adeguata; sono necessari veri e propri “europrogettisti” ovvero figure con uno specifico know-how di progettazione partecipata e di tecniche di project-cycle-management, competenze ormai indispensabili su un mercato del lavoro caratterizzato da una forte progressione occupazionale.

I docenti sono veri professionisti con anni di esperienza non solo nella progettazione ma anche nel saper trasmettere all’aula metodo, nozioni ed informazioni in maniera interattiva e partecipata.

Il Master in Europrogettazione non richiede particolari requisiti d’accesso ed è aperto alla partecipazione di tutti i soggetti interessati ad acquisire competenze sui temi trattati.

Il Master assegna:

Attestato di partecipazione + Attestato del Titolo del Master a completamento del Laboratorio di Europrogettazione iniziato in aula durante le lezioni: in questa fase di Project-Work (durata periodo 6 mesi) i corsisti hanno a disposizione un servizio di Tutoraggio/Help Desk On-Line e portano avanti – singolarmente o in gruppo – la redazione del formulario utile per l’ottenimento del titolo finale.

Per gli universitari, da 3 a 5 CFU.

 

Le iscrizioni si effettuano on line sul sito www.eurogiovani.it, dove è possibile reperire tutte informazioni dettagliate.

No Comments
Comunicati

In autunno si migra … a PostgreSQL !

Broadway Solutions non fa preferenze !

Da tempo infatti le soluzioni business di Broadway Solutions basate su database relazionali sono trasparenti rispetto alla tecnologia DB utilizzata.

Oracle, PostgreSQL, SQL Server ecc. …. per le aziende la scelta del marchio dipende da molti fattori: tecnici, economici e strategici.

Ma soprattutto per Broadway Solutions ogni cliente è una realtà a sè, che fa delle caratteristiche che lo contraddistinguono rispetto alla concorrenza i suoi punti di forza, ai quali ovviamente nessuno vuol rinunciare.

La notizia è che a settembre la soluzione LIMS di R&C Lab, uno dei principali clienti di Broadway Solutions, è migrata dalla tecnologia Oracle a quella PostgreSQL.

Non è obiettivo di questo articolo affrontare le ragioni di tale scelta poichè l’argomento merita una futura pubblicazione ad esso dedicata, ma ciò che conta in questa sede è proprio l’operazione di migrazione in sè.

La soluzione LIMS di R&C Lab è un’applicazione web gestionale di importanti dimensioni dedicata ad uno dei più importanti laboratori di analisi chimiche italiani.

Si tratta di un database relazionale di oltre trecento tabelle, alcune contenenti milioni di righe, e di più di un milione di righe di codice applicativo che si interfaccia con sistemi esterni quali il sistema contabile, gli strumenti, le firma digitale e la conservazione a norma. Il tutto a disposizione di quattrocento utenti.

Grazie agli investimenti in R&D di Broadway Solutions ed alla professionale collaborazione del CED di R&C Lab e di 2ndQuadrant Italia, le operazioni di migrazione sono avvenute in maniera del tutto trasparente sia alle logiche applicative che all’utilizzo degli operatori: venerdì sera è stata “committata” l’ultima transazione in Oracle e lunedì mattina gli utenti hanno ripreso il loro lavoro come niente fosse, ma operando su PostgreSQL.

L’unica conseguenza che è stata rilevata è una notevolmente maggiore velocità del nuovo sistema … tale effetto collaterale è stato giudicato dal cliente del tutto accettabile 🙂

No Comments
Comunicati

il primo film collettivo è su Zooppa.it

Zooppa.it, piattaforma di user generated content, partecipa alla realizzazione del primo social film sul senso della vita. Dall’idea di un regista italiano, gli utenti della community creativa on line sono chiamati a cimentarsi come registi per indagare i temi più importanti dell’esistenza. Dai contributi più originali prenderà vita il primo docu-film collettivo italiano.

 

In un’epoca in cui innovazione e tecnologia la fanno da padrona, anche il cinema deve stare al passo con i tempi, rinnovandosi costantemente. Così, dopo il ritorno della tecnologia 3D, ora la parola d’ordine è “social”.

 

Un film “social” è una nuova esperienza di film in cui il contenuto è realizzato attraverso la partecipazione degli utenti della rete, chiamati a vestire i panni di regista. Ne nasce una pellicola assolutamente innovativa, costruita grazie al montaggio dei singoli contributi.

 

Dopo il successo del progetto americano “Life in a day”, il primo docu-film di questo genere, arriva un’iniziativa tutta italiana ideata dal regista Luca Merloni e promossa da http://zooppa.it/ azienda innovativa nel campo del crowdsourcing. Zooppa ha messo a disposizione la propria piattaforma online per raccogliere il materiale che andrà a comporre il primo film collettivo italiano.  7 Question, questo il titolo del progetto, intende indagare il senso della vita attraverso 7 temi fondamentali: amore, sesso, denaro, amicizia, potere, politica e religione. Gli utenti della community di creativi iscritti a Zooppa.it sono invitati ad approfondire questi temi tramite delle video-interviste ad amici e conoscenti, ai quali dovranno porre sette fatidiche domande sui punti cardine dell’esistenza.

 

I più interessanti tra tutti i materiali raccolti andranno a comporre un collage di testimonianze ed esperienze che saranno poi montate in maniera originale per dare una visione d’insieme sui grandi temi della vita.

 

Zooppa sostiene fortemente questo progetto diverso dai classici contest video. Gli autori dei video selezionati vedranno riconosciuto il proprio lavoro tramite la visibilità che seguirà il lancio del social film. Tutti i video dovranno essere caricati sul sito Zooppa.it entro il 15 dicembre 2011.

 

Per ulteriori informazioni:

http://zooppa.it/

http://zooppa.it/contests/7questions

 

 

No Comments
Comunicati

Lo stoccafisso, elisir di lunga vita

Rivamar pone il proprio marchio di qualità anche su un prodotto ricco di proprietà benefiche per l’organismo e, a dispetto delle credenze, leggero: lo stoccafisso.

 

Lo stoccafisso è un merluzzo artico norvegese conservato per essiccazione. E’ un prodotto ittico molto ricco di proprietà nutritive: tra le più importanti, troviamo proteine e sali minerali; vitamina B, che aiuta nella prevenzione delle malattie; e infine acidi grassi insaturi come gli Omega 3, che tengono sotto controllo la pressione sanguigna e abbassano il livello di colesterolo nel sangue, poiché ostacolano l’accumulo di grassi nelle arterie.

 

Nella ricca offerta di Rivamar, pertanto, un prodotto ittico così nobile non poteva mancare. L’azienda rodigina, che fa della preparazione e della conservazione del pesce il proprio elemento fondante, opera una selezione rigidissima sui fornitori norvegesi: devono rispettare i più duri criteri di preparazione dello stoccafisso per poter diventare fornitori ufficiali di Rivamar.

 

Oltre ad essere un prodotto esemplare dal punto di vista nutritivo, lo stoccafisso si distingue anche per il tipo di preparazione accurata e antica su cui questa prelibatezza si basa.

Il merluzzo, una volta pescato, viene pulito e messo ad essiccare (aperto lungo la spina dorsale o intero) su delle rastrelliere piane o a siepe (verticali): durante il processo di essiccazione, i merluzzi rimangono all’aria aperta da febbraio a maggio. Uno dei fattori più importanti di questa delicata fase è la distanza tra i merluzzi: non devono, infatti, venire a contatto l’uno con l’altro; ciò porterebbe alla formazione di macchie che minerebbero il livello di qualità finale.

Dopo i primi mesi all’aperto, il processo continua per altri tre mesi al chiuso, in un ambiente secco e ventilato: il merluzzo, a questo punto, ha perso ben il 70% del suo peso, mantenendo però concentrate le proprie qualità nutritive.

 

Il prodotto stoccafisso, dunque, è sicuramente un prodotto con una storia e una tradizione antica. Sono invece aggiornatissimi gli stili comunicativi di Rivamar: l’azienda traduce il proprio amore per la qualità anche quando parla ai propri clienti, grazie al profilo twitter (http://twitter.com/#!/Riva_mar) e alla fan page facebook (http://it-it.facebook.com/Rivamar.seafood): tramite i social network, Rivamar vuol far conoscere i propri prodotti e comunicarne la qualità, mettendo a disposizione anche ricette e consigli nella cura del pesce in cucina.

 

Per quanto riguarda i valori nutrizionali, 100 g di stoccafisso ammollato contengono:

 

92 calorie

20 gr di proteine

0.9 gr di grassi

0.3 gr di carboidrati

562 mg di fosforo

31 mg di calcio

2.30 mg di ferro

0.05 mg di vitamina B1

0.28 mg di vitamina B2

 

Per ulteriori informazioni

www.rivamar.it

[email protected]

 

 

No Comments
Comunicati

Nuovo programma da DVDVideoSoft: Free WebM Video Converter

Seguendo le tendenze tecnologiche DVDVideoSoft pubblica un nuovo programma per la conversione in formato WebM, un formato multimediale royalty-free sponsorizzato da Google. DVDVideoSoft è un noto sviluppatore di applicazioni gratuite per la conversione video ed audio e per l`editing. Un set delle funzioni ben elaborate e chiare consente agli utenti di eseguire facilmente i loro compiti, tra quali la conversione dei file nei formati compatibili con i dispositivi iOS, i gadget Android e con i consoli di gioco. Per il piacere dei utenti, DVDVideoSoft ha sviluppato Free WebM Video Converter, un programma gratuito e semplice da usare per la conversione tra i formati più diffusi, tra cui il nuovo formato WebM, un open-source standard di tecnologia di codifica che non arriva con le barriere di licenza come il codec popolare H.264. Con Free WebM Video Converter un utente può convertire tutti i formati video in WebM con un solo clic, ad esempio *.avi in *.webm, *.mp4 in *.webm, *.flv in *.webm e viceversa. Free WebM Video Converter possede di una potente capacità di convertire formati video in diverse risoluzioni. Una vasta gamma dei risoluzioni di output pre-configurate, a partire da 320×240 e fino a 3840×2160, garantisce che né i problemi di sincronizzazione né la perdita di qualità si verificheranno. L’editor di impostazioni integrato nel programma consente di creare l`impostazione unica ed presenta una delle caratteristiche avanzate del programma. Un rappresentante della società Alex Wang commenta: “Sono sicuro che questo prodotto sarà una scelta eccellente degli utenti che desiderano godere dell’elaborazione dei file facile e veloce. Ognuno che ha bisogno di mantenere i media in un nuovo formato WebM ora può farlo gratuitamente con questa nuova applicazione.” Free WebM Video Converter è incluso nel pacchetto Free Studio in cui gli utenti possono trovare più di 40 altre applicazioni per l’utilizzo di ogni giorno. Tutti i programmi sono elencati su www.dvdvideosoft.com.

 

Informazioni sulla società DVDVideoSoft è uno sviluppatore indipendente di software multimediali per l’elaborazione di file video e audio. La società è stata fondata alla fine del 2006 come un’affiliata per la distribuzione di programmi a pagamento. Ad oggi, DVDVideoSoft offre oltre 40 applicazioni gratuite diverse, che girano su XP, Vista, Windows 7. Punto di forza dell’azienda sono le dettagliate guide “passo-a‐passo” che propone per gestire le diverse esigenze multimediali con l’aiuto dei propri programmi e, se necessario, fornisce gratuitamente un supporto completo in inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, russo, cinese e giapponese. Il numero di utenti che ogni giorno si collegano al sito www.dvdvideosoft.com è in costante crescita tanto da raggiungere attualmente le 400 mila visite.

Contatti: Aline Terny [email protected]

No Comments
Comunicati

Scuola Galileiana di Studi Superiori: un percorso di eccellenza

Come ogni anno i diplomati di tutta Italia si trovano di fronte alla difficile scelta che caratterizzerà il loro futuro: in quale Università iscriversi? Questo momento condizionerà profondamente la vita di ognuno ed inciderà sulle soddisfazioni che si potranno ottenere.

Ogni anno a 24 studenti è offerta la possibilità di entrare in un mondo affascinante, studiando presso l’Università degli Studi di Padova ed in particolare alla Scuola Galileiana di Studi Superiori, ripercorrendo così le orme di alcuni dei più importanti uomini di cultura italiani.

Perché è lecito parlare di una grande opportunità? Il sito web della Scuola Galileiana (http://www.scuolagalileiana.unipd.it/it/index.html) ben spiega il valore di questo percorso:

“Per quanti superano la prova di ammissione si apre un cammino ricco di stimoli culturali e di opportunità di crescita intellettuale e personale. Iscritti ai corsi dell’Università con l’obbligo di mantenere un’ottima media (minimo 27/30), i “galileiani”, ospitati presso il collegio Morgagni, possono usufruire di significativi vantaggi economici e possono beneficiare delle tante occasioni di apprendimento ideate per loro. Il rapporto con la Scuola Normale Superiore di Pisa e altre scuole di eccellenza in Italia e all’estero, consente agli allievi un continuo confronto dello storico patrimonio di esperienza didattica e scientifica delle più prestigiose sedi accademiche.”

Il bando per la domanda di ammissione alle selezioni scade il 2 settembre, a questo indirizzo sono disponibili tutte le informazioni: (http://www.scuolagalileiana.unipd.it/it/documents/Bando2011_2012sito.pdf)

Lo studente che vuole iscriversi alla Scuola Galileiana dovrà scegliere per quale classe concorrere: una classe di Scienze Morali nella quale si seguono materie letterarie, storiche e filosofiche oppure una classe di Scienze Naturali con insegnamenti matematici, fisici e chimici. I corsi sono integrati da seminari, esercitazioni e laboratori tenuti da professori interni o esterni, italiani e stranieri.

La Scuola Galileiana offre ai propri studenti la possibilità di approfondire gli studi in un ambiente caratterizzato da un vivace scambio intellettuale, immerso in un’atmosfera in cui potrà acquisire conoscenze e competenze di alto livello culturale. Ad ogni Galileiano verrà assegnato per tutta la durata del corso di studi un Tutor personale che lo assisterà nella sua vita universitaria facilitandone l’inserimento e la frequenza ai corsi.

La Scuola Galileiana non è solo un punto di riferimento nella formazione di eccellenza, è anche un mondo dinamico che oggi apre alle nuove tecnologie con una brillante presenza sui principali social network. Recentemente, infatti, la Scuola Galileiana è sbarcata su Facebook con una propria Fan page, ha aperto un account Twitter ed ha creato un profilo su Linkedin. I social media sono, e saranno ancor di più in futuro, uno strumento importante ed essenziale per la gestione di un rapporto diretto non solo con gli studenti ma anche con tutti coloro che sono interessati alla formazione di alto livello.

Al fine di mantenere vivi i contatti tra gli alumni, studenti e docenti, per unire e custodire relazioni, competenze ed esperienze formate nel corso di studi universitario e galileiano nel 2010 è stata creata l’Associazione Alumni che riunisce gli allevi diplomisti della Scuola Galileiana. L’Associazione è nata con lo scopo di rafforzare i legami degli alumni con il mondo della società civile, del lavoro e delle professioni; di accrescere e diffondere la notorietà della Scuola Galileiana e dell’Ateneo di Padova in Italia e all’estero; di promuovere collaborazioni culturali, scientifiche e professionali tra alumni, studenti, docenti, istituzioni italiane e straniere.

Maggiori approfondimenti sull’Associazione si possono trovare al seguente link http://www.alumniscuolagalileiana.it/

No Comments
Comunicati

Cellule Staminali Vegetali per i capelli: grande innovazione da Prontocapelli

Il cambio di stagione segna moltissimi cambiamenti negli esseri viventi. In particolare nel passaggio dall’estate all’autunno si verifica un importante ricambio cellulare. Essere pronti a questo è fondamentale, soprattutto per chi soffre di caduta dei capelli.

La vita di ogni singolo capello è regolata da un ciclo naturale che con l’avvicinarsi dei cambi di stagione tende a normalizzarsi simultaneamente con quello degli altri capelli del cuoio capelluto. Pertanto, con l’avvicinarsi dell’autunno e della primavera, è possibile registrare una caduta superiore ai valori di norma proprio per via di un ciclo che diventa simile in moltissimi follicoli piliferi.

Come individuare una caduta dei capelli eccessiva? Durante tutto l’arco dell’anno giornalmente si possono perdere circa 10-15 capelli ed in autunno tale numero può aumentare. Quando invece si presenti una caduta vicina alle 100 unità è opportuno valutare diverse soluzioni.

Hair Center – Prontocapelli opera nel mondo della caduta dei capelli, della calvizie e delle soluzioni di infoltimento dal 1979. Dopo oltre trent’anni e forte dell’esperienza acquisita grazie ai migliori collaboratori, l’istituto presenta un valido coadiuvante contro la caduta dei capelli.

Si parla di “Biostamin”, un trattamento intensivo con estratti di cellule staminali vegetali alla mela malus domestica svolgono un’azione stimolante coadiuvante anticaduta e rigenerante del bulbo pilifero. La cheratina contenuta in questa formula ripara e protegge lo stelo del capello.

A livello pratico, un corretto lavaggio dei capelli rimane alla base di una buona cura tricologica personale. Lavare i capelli giornalmente, soprattutto in presenza di forti sudorazioni e produzioni eccessive di sebo, rimane l’unica strada per mantenere una corretta igiene del cuoio capelluto e quindi dei capelli. Test e studi hanno provato che moltissimi problemi di forfora, grasso e scarsa igiene del cuoio capelluto portano ad una precoce caduta dei capelli e quindi alla calvizie. Tali abitudini sono consigliabili in particolare ai soggetti esposti ad inquinamento ed agenti atmosferici.

Saper valutare una caduta eccessiva dei capelli accompagnata da altre patologie è la base, il punto di partenza, per una pronta soluzione del problema. Oltre a questo, l’utilizzo di un prodotto adeguato e specifico sotto il consiglio ed il controllo di personale esperto, rende efficace la cura quotidiana dei capelli. Hair Center – Prontocapelli si pone come reale alleato ed accompagna i propri clienti lungo il percorso verso la salute dei capelli.

No Comments
Comunicati

Il fashion brand del momento? Stay Manzo!

Be cool?! Stay manzo! Un nuovo brand si affaccia nel panorama italiano in grande stile. I pendii e le curve del Giro d’Italia femminile danno gas ed energia ad una sfida tutta da gustare, il lancio del marchio Stay Manzo. Un’azienda di cui si sentirà parlare molto presto.

Quattro ragazzi, un’idea e tanta voglia di intraprendere una nuova avventura. Nei grandi cambiamenti economici di questo periodo molti intravedono una potenziale minaccia, Stay Manzo vede invece, nella vendita on-line, un’opportunità che si concretizza in un modo nuovo di “fare marchio” cercando, attraverso una linea di abbigliamento fresca e accattivante, di abbracciare quella fascia di consumatori che cercano sempre di più, da un lato convenienza economica, dall’altro qualità e moda.

L’azienda ha deciso di puntare dritto sulle nuove tecnologie sia per quanto riguarda la comunicazione, che la commercializzazione, senza trascurare il customer service.  Tutti i prodotti Stay Manzo, infatti, sono disponibili esclusivamente online! Sul sito è possibile acquistare t-shirt e felpe sia per uomo che per donna ma è già nei programmi anche una linea pensata esclusivamente per i bambini.

Siamo convinti” afferma il presidente e co-fondatore, Nicola Palumbo, “che il mondo della rete possa rappresentare, in questo momento particolarmente difficile per l’economia mondiale, un nuovo canale commerciale oltreché comunicativo in grado di superare molti dei problemi che l’industria tradizionale sta evidenziando di questi tempi, avvicinando sempre di più consumatore e azienda e abbattendo una serie di costi fissi e strutturali che mai come in questo momenti stanno mettendo alla frusta le nostre imprese”.

Il brand è stato portato alla ribalta nel luglio 2011 anche grazie alla sponsorizzazione del Giro d’Italia femminile, il GiroDonne, durante il quale Stay Manzo ha “firmato” la maglia azzurra, l’ambitissimo premio per la migliore atleta italiana.

Le magliette di Stay Manzo, sono pensate per un pubblico giovane ed ironico, che ama divertirsi e passare le giornate in compagnia, non a caso i colori carichi e sgargianti e la mucca stilizzata impressa in esse rappresenta la vera e propria anima dell’azienda.

Tutti i prodotti sono disponibili in numerose varianti, ognuna delle quali esprime un proprio messaggio ed un proprio modo d’essere, adattandosi perfettamente allo stato d’animo di chi le indossa.

Stay Manzo è riuscita in pochi mesi a cambiare le modalità di interazione tra produttore e consumatore, creando una nuova forma di comunicazione che sfrutta appieno tutte le possibilità offerte oggi dal web.

L’azienda è presente sui principali social network con una propria pagina Facebook e un profilo Twitter, il primo in particolare ha superato in brevissimo tempo i settecento fan.

Grazie a questo innovativo modo di fare impresa, l’obiettivo ambizioso che Stay Manzo si pone è riuscire, un giorno, ad avvicinare anche i grandi colossi dell’abbigliamento; coronando così l’importante lavoro svolto da quattro ragazzi, nessuno dei quali supera i 25 anni, che partendo da idea sono riusciti a trasformarla in un vincente modello di business.

Tutte le informazioni sono reperibili su www.staymanzo.com

No Comments
Comunicati

Infoltimenti su misura: Integrazione naturale di capelli


Esistono reali soluzioni al problema della calvizie? La risposta è SI! Gli infoltimenti di ultima generazione offrono ai soggetti molteplici soluzioni partendo dai classici infoltimenti monofilamento fino ad arrivare alle integrazioni di capelli naturali. Nello specifico, Hair Center – Prontocapelli propone un prodotto progettato e creato per tutti i tipi di calvizie maschile e femminile: Infoltimento Esclusivo “Integra”.Si tratta di una protesi tricologica in grado di integrare, nel vero senso della parola, i capelli esistenti con quelli dell’infoltimento. La sottilissima trama in materiale anallergico permetterà ai capelli naturali della persona, di fuoriuscire dalle maglie andandosi ad integrare esattamente con l’infoltimento.Lo speciale sistema di ancoraggio studiato e testato dai nostri tecnici permette un’applicazione duratura per oltre 60 giorni. Risultato incredibile ottenuto dall’organizzazione, considerando che per i classici toupet è necessaria una manutenzione ordinaria giornaliera ed una straordinaria settimanale.Sfruttare il proprio patrimonio pilifero, integrando capelli del tutto simili in quanto a colore, spessore, ondulazione e lunghezza, rappresenta una soluzione ad un problema importante: la calvizie.In presenza di diradamenti, l’infoltimento Integra è in grado di ristabilire la giusta percentuale di capelli per centimetro quadro adeguandosi al tipo di calvizie ed all’età del portatore. Tale scelta è dovuta ad una semplice motivazione, il fondatore di Hair Center – Prontocapelli, Giulio Soffiato sostiene – “Ogni tipo di infoltimento deve rispecchiare assolutamente in modo imprescindibile la reale condizione di un soggetto non colpito dalla calvizie, quindi rispettando stempiature naturali e quantità di capelli. Anche il colore dei capelli deve essere adeguato all’età”. L’integrazione diventa estremamente naturale e garantisce la possibilità di passare inosservati.I dubbi sulla scelta di un infoltimento non riguardano mai l’eccellente qualità e l’effetto estetico,ma piuttosto lo spessore e l’impalpabilità. L’Infoltimento Esclusivo “Integra” pesa da un 50% ad un 70% in meno rispetto ad una classica protesi tricologica in monofilamento. Se venissero considerate invece basi piene e calotte tricologiche il suo peso risulterebbe addirittura pari al 30%-40%.L’applicazione dell’integrazione ideata da Hair Center – Prontocapelli permette di dedicarsi ad hobby, sport, vita all’aria aperta, relazioni sociali e sentimentali proprio grazie allo speciale ancoraggio ed allo spessore esiguo. Non sarà più un problema passare le dita tra i capelli in modo naturale.

No Comments
Comunicati

Programmi sempre più potenti per masterizzare CD Audio e convertirli in MP3


DVDVideoSoft è specializzata nel campo degli applicativi per l’editing video e audio che sono apprezzati dal pubblico per l’elevato grado d’innovazione e cura dei particolari che rendono questi programmi semplici ed intuitivi nell’uso.

Proprio per questo motivo DVDVideoSoft, attenta alle esigenze degli utilizzatori, ha provveduto ad aggiornare due dei programmi più scaricati: Free Audio CD Burner e Free Audio CD to MP3 Converter. Le versioni ora rilasciate soddisfano al meglio le richieste sempre mutevoli dei consumatori che nell’utilizzare i software fanno emergere nuove idee con i loro preziosi feedback.

Vediamo ora nel dettaglio le principali innovazioni.

Free Audio CD Burner crea i dischi CD dai file wav, .mp3, .wma che possono essere riprodotti con qualsiasi lettore musicale quali stereo, autoradio con player CD, ect.

Con il programma è possibile:

– masterizzare dischi CD-R e CD-RW;

– cancellare le informazioni da dischi riscrivibili;

– decodificare e masterizzare i formati audio compressi, senza la necessità di creare neppure delle cartelle temporanee;

– creare una propria lista audio personalizzata.

Free Audio CD Burner supporta i formati audio: *.mp3, *.wav, *.aac, *.m4a, *.m4b, *.wma, *.ogg, *.flac, *.ra, *.ram, *.amr, *.ape, *.mka, *.tta, *.aiff, *.au, *.mpc, *.spx, *.ac3;

Nell’utilizzare il programma è possibile selezionare ben due metodi di scrittura, TrackAtOnce oppure DiscAtOnce. Se si sceglie il primo, che è impostato di default, il programma masterizza ogni traccia singolarmente, una alla volta. È tuttavia possibile lasciare il disco non finalizzato ed aggiungere in seguito altre tracce alla sessione esistente. Se viene selezionato il secondo metodo di scrittura, invece, il software masterizza tutto il disco in una sola volta e lo finalizza.

Free Audio CD Burner utilizza il motore di masterizzazione di Windows (IMAPI) e supporta i sistemi operativi Windows Vista e Windows XP.

Free Audio CD to MP3 Converter copia Audio CD in musica digitale con un solo click. Il pregio di questo programma sta nella sua semplicità di utilizzo.

Il software infatti permette di:

– salvare i file di output nei formati MP3, AAC, OGG, WMA o WAV (senza perdite in termini di qualità del suono) direttamente sul proprio computer, memorizzando inoltre il nome, l’artista e l’album delle tracce audio originali nel nuovo file creato.

– avere automaticamente il tag del titolo e la copertina che saranno poi visibili in iTunes, Winamp o nella cartella Windows Explorer.

Entrambi gli applicativi sono garantiti dalla qualità e dall’affidabilità targata DVDVideoSoft e non contengono né spyware né adware. Sono totalmente gratuiti, sicuri e come ribadito più volte semplici sia nell’installazione che nell’utilizzo.

Free Audio CD to MP3 Converter supporta i sistemi operativi Windows Vista, Windows XP e Windows 7.

DVDVideoSoft ritiene importante soddisfare al meglio le richieste dei propri clienti, infatti è molto attiva nei principali social network attraverso una pagina Facebook aperta appositamente per il pubblico italiano e un’account Twitter;

Sul sito aziendale vi è anche la sezione Notizie che viene aggiornata costantemente con tutte le news che riguardano DVDVideoSoft.

Oltre a tutti questi spazi dedicati, è stato predisposto in aggiunta un Forum grazie al quale l’azienda si scambia con i propri fan importanti feedback sui programmi che rilascia.

DVDVideoSoft consiglia sempre l’iscrizione alla newsletter gratuita attraverso la quale è possibile ricevere aggiornati sulle ultime novità direttamente sulla propria casella di posta.

Informazioni sulla società

DVDVideoSoft è uno sviluppatore indipendente di software multimediali per l’elaborazione di file video e audio. La società è stata fondata nel 2006 come un’affiliata per la distribuzione di programmi a pagamento. Ad oggi, DVDVideoSoft offre oltre 40 applicazioni gratuite diverse, che girano su XP, Vista e Windows 7. Punto di forza dell’azienda sono le dettagliate guide “passo-a-passo” che offre per gestire le diverse esigenze multimediali con l’aiuto dei propri programmi e, se necessario, fornisce gratuitamente un supporto completo in diverse lingue, come inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, russo, cinese e giapponese.

Il numero di utenti che si collegano al sito dvdvideosoft.com è in continuo aumento, ed ha raggiunto attualmente più di 400 mila visite giornaliere.

No Comments
Comunicati

Orologi di Classe e 10e10.ch: nuova partnership

Orologi di Classe, il portale dell’orologio di lusso creato da Massimo Scalese, è felice di annunciare l’avvio di una collaborazione con 10e10.ch, il sito svizzero in lingua italiana sugli orologi ideato da Marco Strazzi. Le due risorse web collaboreranno al fine di rendere ancor più complete le informazioni relative ad orologi da polso, segnatempo e cronografi di lusso, schede tecniche e particolari inediti nonché ad affrontare, con assoluta imparzialità, mode e tendenze di mercato.

Marco Strazzi vanta un’esperienza quasi trentennale nella carta stampata, dapprima come giornalista sportivo e poi come storico dell’orologeria. Gli si devono, tra l’altro, “Lancette & C.” (storia enciclopedica dell’orologio da polso) e “Rolex dalla A alla Z” (monografia sulla celebra marca ginevrina). Il suo ultimo progetto, varato nel settembre del 2010, è 10e10.ch, sito completamente in italiano che tratta l’attualità e la storia dell’orologeria direttamente dal cuore della passione: immagini, notizie, approfondimenti e anticipazioni arrivano infatti da La Chaux-de-Fonds, una delle capitali svizzere e mondiali del settore. Gli internauti amano in particolare le sezioni dedicate al vintage in tutte le sue forme: i modelli storici, le affiche d’epoca, gli altri segnatempo (tasca e pendole), i tanti oggetti legati agli orologi (scatole, espositori, brochure, cataloghi,…).  

Orologi di Classe è la risorsa online sull’Alta Orologeria più cliccata in Italia. Il blog frequentemente aggiornato tratta eventi d’attualità e notizie dalle aziende, invitando il visitatore a partecipare attivamente ai temi riguardanti il mondo degli orologi di classe. Quasi mille articoli inediti approfondiscono in ogni aspetto la passione per questo mondo incantato. Molti testi affrontano in profondità temi tecnici del presente e del passato e, a oggi, il sito offre la più ricca documentazione sugli “orologiai indipendenti”, artigiani che continuano ancora oggi a perpetuare la tradizione di un antico mestiere. Un altro tema ricorrente riguarda recensioni e aggiudicazioni dalle case d’aste specializzate; il lettore potrà mantenersi aggiornato sulle oscillazioni dei valori del mercato del vintage, individuando quali referenze possano rappresentare anche una forma d’investimento. Il catalogo contenente le immagini e le caratteristiche di circa 6.000 orologi da polso è il più navigabile e dettagliato della rete, un punto di riferimento indispensabile per gli appassionati alla ricerca del loro segnatempo ideale. L’informazione continua con un ricco Glossario dei termini tecnici e una sezione Enciclopedia che, oltre a presentare la storia dell’orologio meccanico sino ai nostri giorni, spiega con semplicità il funzionamento delle “complicazioni”. Si passa infine alle notizie Brevi, alle Quotazioni dei modelli d’epoca e a un’area dedicata a risorse scaricabili gratuitamente come raccolte di articoli ed ebook, predisposte ad essere consultate anche tramite i più recenti dispositivi tablet. La quasi totalità dei contenuti sono inoltre visionabili mediante due applicazioni iPhone, tra le quali una gratuita. Orologi di Classe, sito in lingua italiana, è il riferimento web nel settore. Il portale, ispirandosi al modello di analoghe risorse straniere ha scelto per Missione di occuparsi solo di fonti e organizzazioni dirette come marchi, distributori ufficiali e negozi autorizzati, escludendo ogni forma di mercato parallelo.  

La partnership tra Orologi di Classe e 10e10.ch comincia con un articolo di Marco Strazzi, già online sul portale dell’orologio di lusso: “Orologi & Design: Taglie forti per i mercati forti”, un viaggio alle radici della rivoluzione che ha cambiato il volto degli orologi negli Anni 2000.

No Comments
Comunicati

Presentazione Corso Foursquare e Geolocalnetwork


Al via dal 10 giugno un corso per conoscere i Social Media di Geolocalizzazione ed imparare ad utilizzarli per scopi di marketing.Il dieci giugno prossimo presso il Centro congressi Malaspina dell’Hotel Centrale di Firenze, si terrà un corso sui social di geolocalizzazione.La geolocalizzazione è il futuro del social networking, Facebook Places e Foursquare possono contare su più di 500 milioni di utenti registrati in tutto il mondo, 160 mila solo in Italia, e con un tasso di crescita registrato nel 2010 del 3400%. L’ integrazione tra online e offline cambia  il modo di fare business,  nuove opportunità  strategiche si aprono sopratutto per le piccole imprese che possono avere ritorni insperati con investimenti contenuti,  creando campagne di marketing in maniera rapida,  mirata  e  soprattutto misurabili.Il corso si propone come un’importante occasione i scambio e di dibattito sul tema LBS e social network, attraverso due workshop interattivi che permetteranno di studiare come gestire operativamente i social di geolocalizzazione.La prima parte dell’incontro, cura del Dott. Giorgio Soffiato, sarà dedicata al Marketing Sociale ed affronterà i temi dei  social network, delle piattaforme di geologalizzazione  e dell’advertising geolocalizzato.  Saranno analizzate  le opportunità  che offre  la geolocalizzazione per  il marketing e la comunicazione,  le  possibilità di integrare geolocalizzazione e web  con  obiettivi di fidelizzazione e brand awareness.  Il secondo workshop sarà gestito  dalla Dott.ssa Michela Simoncini che imposterà alcuni “how to” per rendere aziende e consulenti immediatamente operativi nello sviluppo di un attività di Foursquare Marketing. In questo contesto saranno affrontati gli step fondamentali di un azione strategica e sinergica multicanale e multi esperienziale, ovvero come definire una strategia che preveda la geolocalizzazione  puntando a Foursquare per  creare awareness e attirare consumatori in-store.Il corso sarà dunque un incontro dedicato a tutti agli addetti ai lavori (consulenti, marketing manager, imprenditi), ideato per  comprendere la reale situazione della socialità azienda-consumatore. La quota di partecipazione prevista è di 150 euro più iva, comprensiva di materiale didattico, due coffee break e speed lunch con tavoli tematici.Per chi invece fosse interessato solo ad una parte del corso la quota è di 90 euro più iva.Per ulteriori informazioni consultare il sito:http://www.quec.net/geolocal_marketing.html

No Comments
Comunicati

Orologi BREGUET Tradition 7057 – Nuove Versioni


BREGUET è la rappresentazione più concreta delle antiche manifatture orologiere svizzere che coglie l’occasione di rinnovare la propria collezione con nuovi orologi pensati per gli amanti del lusso e gli appassionati dei segnatempo sobri e discreti. Contemporaneamente, ogni BREGUET si distingue per le forme nitide e limpide proprie di uno stile neoclassico.
Qualità tecnica ed innovazione nelle invenzioni della Maison sono il fiore all’occhiello di uno dei marchi svizzeri per eccellenza.

Rispettosa della tradizione, ma al tempo stesso mai stanca di innovare, la Tradition di BREGUET è un modello visionario che appartiene al numero ristrettissimo delle creazioni più emblematiche dell’alta orologeria.

La versione 7057, la cui cassa misura 40 mm di diametro, è stata presentata a Baselworld 2011 in tre nuove versioni: in cassa d’oro rosso 18 carati con calibro 507DR e finiture sempre in oro rosso. Risulta molto interessante anche la versione con cassa d’oro bianco o rosso 18 carati, il cui movimento ha una rifinitura NAC di colore grigio opaco.
Questo tipo di trattamento delle superfici impiega una lega di metalli preziosi color antracite appartenenti alla famiglia del platino e applicata con un metodo galvanoplastico.
Le tre versioni, dalla più attuale alla più tradizionale, sublimano l’architettura di questo capolavoro di micromeccanica. Si tratta in effetti di orologi unici al mondo, che permettono di ammirare ai due lati della platina centrale, la quasi totalità dei componenti: ponti, ruotismi, scappamento e il famoso paracadute “alla maniera antica” d’acciaio smussato a mano.

BREGUET Tradition 7057 Ref. 7057BR/G9/9W6
Caratteristiche tecniche:

• Cassa rotonda in oro rosso 18 carati, finemente scanalata.
• Fondello cassa di zaffiro.
• Attacchi arrotondati e saldati, barrette avvitate.
• Diametro: 40 mm.
• Impermeabile fino a 3 bar (30 metri).
• Quadrante nero in oro, inciso a mano, decentrato all’altezza delle ore 12.
• Numerato individualmente e firmato BREGUET.
• Indici delle ore a numeri romani.
• Lancette BREGUET a “pomme évidée” in acciaio sabbiato.
• Movimento meccanico a carica manuale, rivestito di una lega di metalli appartenenti alla famiglia del platino (NAC) e di colore grigio antracite.
• Indicazione della riserva di marcia incisa sulla faccia e sul dorso del movimento.
• Numerato e firmato BREGUET.
• Cal. 507DR. 141/2 linee.
• 34 rubini.
• Riserva di marcia: 50 ore.
• Scappamento ad àncora svizzero in linea.
• Bilanciere BREGUET con 4 viti di regolazione.
• Spirale BREGUET.
• Frequenza 3Hz.
• Regolato in 5 posizioni.
• Cinturino in pelle di alligatore.

Disponibile anche in oro rosso con movimento dorato rosso (Ref: 7057BR/R9/9W6) e in oro bianco con movimento rifinito NAC (Ref: 7057BB/G9/9W6).

Per approfondimenti: http://www.orologidiclasse.com/catalogo-orologi/?marchio=Breguet

Massimo Scalese
Orologi di Classe
[email protected]

No Comments
Comunicati

Myyour al salone del mobile con Foursquare


I battenti del Salone del Mobile di Milano si stanno per aprire ed interessanti iniziative accompagneranno questo evento.

Dal 12 al 17 Aprile 2011 Myyour sarà presente con originali proposte per il mondo dell’indoor e dell’outdoor design.

La gamma dei prodotti pensati e realizzati da Myyour spazia dalle lampade alla docce per esterni. Ogni singola creazione è ispirata da piante, animali o situazioni e l’attenzione è volta in particolare all’utilità degli oggetti ideati.

Com’è pensata l’iniziativa Myyour – Foursquare?

Proprio durante il Salone del Mobile sarà possibile fare il check-in in prossimità dello stand espositivo per ottenere in omaggio un simpatico gadget. La riproduzione miniaturizzata dell’utilissimo portacasco CrazyHead fungerà da appendiabiti di design.

L’importante è non dimenticare che solo i primi 10 check-in della giornata verranno premiati con il Mini CrazyHead. Altri 10 gadget verranno distribuiti ai check-in effettuati dopo le 18:00 al Fuori Salone presso la Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4.

Myyour, azienda giovane inserita in un mondo dinamico come quello dell’arredamento di design, ha deciso di affidarsi a specialisti della comunicazione e del marketing per incrementare la propria visibilità sui principali canali informativi. Proprio la collaborazione con l’agenzia Vassalli Associati ha dato lo spunto necessario alla realizzazione di importanti interventi sul web. Gold media partner è Marketingarena.it, l’attività ha già registrato molte citazioni online, ad esempio, tra i tanti che hanno parlato dell’iniziativa segnaliamo l’articolo di comunicatestesso.com.

No Comments
Comunicati

I Master più interessanti tra Banca, Finanza e Web Marketing


La nota Business School Stogea ed il rinomato Istituto di Studi Bancari segnalano l’imminente avvio di due Master particolarmente interessanti e riconosciuti nel mondo dell’economia e del management aziendale. In particolare: Stogea Sono ancora disponibili gli ultimi posti per il Master in Marketing e Comunicazione Digitale organizzato presso la sede di Bologna. Il Master in Marketing & Comunicazione Digitale mira a formare professionalità complete ed immediatamente operative, rispondenti ad un’esigenza reale sempre più incombente, una figura, quella del marketing manager con competenze di digital marketing, molto ricercata nel panorama attuale. Il percorso formativo prevede 500 ore di lezione e garantisce a tutti i partecipanti un periodo di stage da svolgere all’interno di aziende partner, con lo scopo di acquisire una conoscenza diretta del mondo del lavoro e la possibilità di stabilire relazioni utili per il proprio futuro professionale. La partecipazione al Master è riservata a laureati di qualsiasi facoltà, in possesso di un diploma di laurea (primo livello) o di una laurea magistrale (secondo livello) o di un diploma di laurea vecchio ordinamento, oppure di un titolo equivalente conseguito all’estero. Ulteriori informazioni [email protected] ISB Iscrizioni aperte ancora per pochi giorni per l’Executive Master in Credit Management & Relationship Banking organizzato a Firenze. Il Master mira a fornire un set amplio e completo di competenze basate sulla best practice di settore che permetta una riqualificazione professionale. Il focus del Master è la qualità del credito in relazione alla caduta della produttività che si sta ripercuotendo pesantemente sui conti delle Banche sotto forma di aumento delle sofferenze. Rivolto al personale della Banca a cui è affidata la gestione del  “cliente impresa”. Il Master rappresenta una guida per l’intero processo del credito, dalla richiesta del cliente alla definizione del fabbisogno da parte della Banca, dalla selezione delle informazioni a quella delle garanzie e delle forme tecniche di affidamento, dal monitoraggio del cliente durante la vita del rapporto creditizio all’individuazione di quei segnali, premonitori del deterioramento della qualità dell’affidamento. La partecipazione al Master è riservata a: Responsabili, Addetti Monitoraggio Crediti e Crediti Anomali, Servizio Crediti, Ufficio Crediti, Ufficio Segreterie Crediti, Direttori di Filiale e Gestori Imprese. Ulteriori informazioni [email protected] I Master targati Stogea ed ISB offrono una garanzia di didattica di eccellenza incentrata su tematiche molto richieste nel mercato del lavoro. Le due realtà operano da oltre venti anni nel campo della formazione professionale e nella consulenza per banche e istituti finanziari. Un’opportunità da non perdere!

No Comments
Comunicati

Crea foto e video tridimensionali direttamente a casa tua grazie ai programmi DVDVideoSoft


DVDVideoSoft nell’ultimo periodo ha investito tempo e risorse nella tecnologia tridimensionale e grazie all’esperienza maturata nel corso degli anni è riuscita a mettere a punto un software di ultima generazione che permette di convertire due foto in un’unica immagine tridimensionale: Free 3D Photo Maker.

Il programma lanciato nei mesi scorsi, ha riscosso i favori degli internauti e proprio per questo motivo DVDVideoSoft ha deciso di migliorarlo ulteriormente.

È stato inserito un nuovo algoritmo che consente di creare una foto 3D avendo a disposizione anche una solo immagine di partenza.

Il programma è estremamente semplice da usare anche per chi non è del settore. Per creare un’immagine 3D, infatti, basta seguire questi pochi passaggi:

  • aprire il programma e catturare due immagini diverse di un medesimo oggetto, attraverso un piccolo spostamento orizzontale. Si consiglia uno spostamento di circa 5-7 centimetri.
  • inserire entrambi gli screenshot nel programma Free 3D Photo Maker.
  • selezionare la cartella di destinazione nella quale verrà automaticamente creata l’immagine in tre dimensioni.
  • cliccare sul bottone “Crea 3D” e attendere che la conversione dell’immagine sia ultimata.

Si ricorda che per visualizzare correttamente l’immagine bisogna indossare gli occhiali anaglifici.

Inoltre, bisogna sottolineare che la qualità di immagine di output 3D dipende dal materiale originale: la macrofotografia funziona perfettamente mentre con una foto panoramica si potrebbe non raggiungere l`effetto 3D desiderato. Inoltre, il processo di conversione da bidimensionale a tridimensionale è stato notevolmente velocizzato.

È possibile scaricare il programma al seguente link: Free 3D Photo Maker

DVDVideoSoft, da sempre attenta alle esigenze dei propri utenti, annuncia che è ora possibile creare un vero e proprio filmato tridimensionale partendo da un normale video oppure da due video anche se registrati con videocamere differenti, grazie al nuovo software Free 3D Video Maker scaricabile in versione beta cliccando sul seguente link.

Per creare un filmato 3D, basta seguire questi passaggi:

  • aprire il programma e prendere due video catturandoli con un piccolo spostamento orizzontale.
  • inserire entrambi gli screenshot nel programma Free 3D Video Maker.
  • cliccare sul bottone “Crea 3D” e attendere che la conversione sia ultimata.

Se utilizzate un solo video come fonte originale basterà scegliere l’opzione ”Un solo file di input” e seguire le medesime istruzioni descritte sopra.

Free 3D Photo Maker e Free 3D Video Maker, al pari di tutti gli altri programmi rilasciati da DVDVideoSoft, non contengono né spyware né adware, sono di facile installazione e ovviamente gratuiti.

DVDVideoSoft è presente sui principali social network:

  • Facebook
  • Twitter

Per chi volesse, invece, essere costantemente informato su tutti gli aggiornamenti e i nuovi programmi rilasciati è consigliata l’iscrizione alla newsletter gratuita.

Informazioni sulla società

DVDVideoSoft è uno sviluppatore indipendente di software multimediali per l’elaborazione di video e audio, che non solo sono gratuiti, ma ciò che è più importante, sono semplici e davvero utili. La società è stata fondata alla fine del 2006. Ad oggi, DVDVideoSoft offre oltre 40 applicazioni gratuite che girano su XP, Vista, Windows 7, propone guide “passo-a-passo” per gestire le diverse esigenze multimediali con l’aiuto dei propri programmi e, se necessario, fornisce gratuitamente un supporto completo in inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, russo, cinese e giapponese.

Contatti:

Aline Terry

[email protected]

No Comments
Comunicati

Ultimi posti disponibili per il nuovo Master in Marketing & Comunicazione Digitale di Stogea


Sono ancora disponibili gli ultimi posti per il Master in Marketing e Comunicazione Digitale organizzato dalla Business School Stogea presso la sede di Bologna.

Il Master ha come obiettivo la formazione a 360° di professionisti per la comunicazione integrata on e off line, con un’adeguata preparazione anche nei fondamenti del marketing classico.

Negli ultimi anni il web si è palesato come il palcoscenico all’interno del quale i consumatori interagiscono e si scambiano opinioni su brand e prodotti, è quindi la conversazione una della componenti essenziali nell’influenza del processo di acquisto.

Come dimostrato da recenti ricerche, questo fenomeno è in crescita e nei prossimi anni gran parte delle decisioni d’acquisto si baseranno proprio sulle informazioni acquisite via web.

Una presenza aziendale on line, che tenga conto di elementi chiave quali i social network ed i motori di ricerca, risulta quindi un requisito fondamentale per una realtà di business che intenda instaurare un rapporto di fiducia con il proprio cliente.

L’avvento del marketing digitale richiama i responsabili aziendali e di conseguenza i manager di domani all’aggiornamento e acquisizione di competenze robuste e specifiche su tematiche quali:

  • posizionamento sui motori di ricerca,
  • social media marketing,
  • mobile marketing,
  • e-commerce,
  • usabilità e user experience,
  • utilizzo cms web.

L’esperienza di Stogea ha permesso di sviluppare un solido modello di docenza articolato in tre aree di apprendimento:

–          approfondimenti teorici

–          operatività e presentazione di case history

–          project work con azienda partner

Proprio questo terzo punto rappresenta il vero fiore all’occhiello dell’offerta Stogea. Lo sviluppo di un concreto progetto di consulenza marketing per un’azienda convenzionata, consente ai partecipanti di acquisire il know how necessario per risolvere casistiche che affronteranno nel mondo reale.

Il percorso formativo prevede 500 ore di lezione e garantisce a tutti i partecipanti al Master un periodo di stage da svolgere all’interno di aziende convenzionate, con lo scopo di acquisire una conoscenza diretta del mondo del lavoro e la possibilità di stabilire relazioni utili per il proprio futuro professionale.

Il Master in Marketing & Comunicazione Digitale mira a formare professionalità complete ed immediatamente operative, rispondenti ad un’esigenza reale sempre più incombente, una figura, quella del marketing manager con competenze di digital marketing, molto ricercata nel panorama attuale.

Il format del Master è sviluppato sulla base del classico approccio alla docenza della Business School Stogea, azienda con più di venti anni di esperienza e successi nel campo della formazione professionale.

La partecipazione al Master è riservata a laureati di qualsiasi facoltà, in possesso di un diploma di laurea (primo livello) o di una laurea magistrale (secondo livello) o di un diploma di laurea vecchio ordinamento, oppure di un titolo equivalente conseguito all’estero.

Per ulteriori informazioni

[email protected]

No Comments
Comunicati

Nuovi programmi per masterizzare cd e dvd


DVDVideoSoft, sviluppatore software di riferimento nel campo del downloading ed editing video, si contraddistingue ormai da tempo per l’innovazione contenuta in tutti i programmi che rilascia.

Gli utenti sembrano gradire la perfetta commistione tra innovazione e facilità d’utilizzo che DVDVideoSoft è riuscita a trovare. Tutti i programmi sono, infatti, semplici da installare ed intuitivi da utilizzare.

La richiesta di applicativi per masterizzare cd dati, musicali e video è sempre  attuale e DVDVideoSoft, grazie alla  grande esperienza accumulata negli anni, ha aggiornato i due popolari programmi:  Free Disc Burner e Free DVD Video Burner che rispondono proprio alle specifiche esigenze riscontrate sul mercato.

Free Disc Burner (http://dvdvideosoft.com/it/products/dvd/Free-Disc-Burner.htm) masterizza ogni tipo di file o cartelle dati su qualsiasi tipologia di supporto disco.

Il programma permette la masterizzazione multisessione consentendo così all’utente di aggiungere file ad un disco già masterizzato oppure utilizzando la funzione di eliminazione dei dati, di cancellare delle informazioni dal disco stesso.

Free DVD Video Burner (http://dvdvideosoft.com/it/products/dvd/Free-DVD-Video-Burner.htm) registra DVD, i file, le cartelle come Video_TS dal disco rigido del computer direttamente sul DVD, che può essere poi riprodotto su ogni lettore DVD.

Entrambi i programmi, come detto, sono stati oggetto di un profondo aggiornamento che li ha resi ancora più stabili durante tutto il processo di masterizzazione.

Free DVD Video Burner e Free Disc Burner supportano i sistemi operativi Windows Vista, Windows XP e Windows 7. Entrambi i software non contengono né spyware né adware, sono gratuiti e di facile installazione ed utilizzo.

Come per gli altri software targati DVDVideoSoft è possibile seguire le indicazioni contenute nella guida passo-a-passo fornita dall’azienda. Le guide sono disponibili in diverse lingue.

DVDVideoSoft ha di recente aperto una nuova pagina Facebook (http://www.facebook.com/DVDVideoSoft.it) tramite la quale è anche possible inviare feedback grazie alla sezione che è stata predisposta appositamente (http://www.facebook.com/DVDVideoSoft.it?v=app_46468144668). Gli utenti potranno, in questo modo, lasciare i propri commenti e suggerimenti partecipando così al miglioramento continuo dei programmi targati  DVDVideoSoft.

Informazioni sulla società:

DVDVideoSoft è uno sviluppatore indipendente di software multimediali per l’elaborazione di video e audio, che non solo sono gratuiti, ma ciò che è più importante, sono semplici e davvero utili. La società è stata fondata alla fine del 2006. Ad oggi, DVDVideoSoft offre oltre 40 applicazioni gratuite che girano su XP, Vista, Windows 7, propone guide “passo-a-passo” per gestire le diverse esigenze multimediali con l’aiuto dei propri programmi e, se necessario, fornisce gratuitamente un supporto completo in inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, russo, cinese e giapponese.

Contatti:

Aline Terry
[email protected]

No Comments
Comunicati

Presentazione del nuovo Master in Credit Management & Relationship Banking di ISB


Al via le iscrizioni al nuovo Executive Master in Credit Management & Relationship Banking dell’Istituto di Studi Bancari (ISB).

Il focus è ovviamente sulla qualità del credito. Gli effetti della caduta produttiva si stanno infatti ripercuotendo pesantemente sui conti delle Banche sotto forma di aumento delle sofferenze.

Per questo motivo il tema del rischio di credito e su come riuscire a contenerlo attraverso una tempestiva ed efficiente rilevazione, diventa oggi più che mai il fulcro dell’attività di ogni Banca ed un’importante area di specializzazione come sostiene il Dott.  Corrado Bei, coordinatore e docente del Master: “il processo di valutazione e gestione del credito è diventato di fondamentale importanza in Banca, in relazione anche all’attuale contesto macroeconomico e normativo. Il Master mira a fornire un set amplio e completo di competenze basate sulla best practice di settore che permetta una riqualificazione professionale per chi opera in Banca, ma è anche un ottimo supporto formativo per chi vuole entrare nel mondo bancario come protagonista nel settore del credito dove vi sono ancora notevoli gap di professionalità e possibilità lavorative”.

Rivolto al personale della Banca a cui è affidata la gestione del  “cliente impresa”. Il Master rappresenta una guida per l’intero processo del credito, dalla richiesta del cliente alla definizione del fabbisogno da parte della Banca, dalla selezione delle informazioni a quella delle garanzie e delle forme tecniche di affidamento, dal monitoraggio del cliente durante la vita del rapporto creditizio all’individuazione di quei segnali, premonitori del deterioramento della qualità dell’affidamento.

Studiato secondo un’ottica consulenziale, i partecipanti potranno utilizzare le risorse professionali messe a disposizione da ISB per presentare casi riferibili direttamente alla loro pratica quotidiana.

Per maggiori informazioni:

Informazioni sul Master

[email protected]

Informazioni sull’Istituto:

ISB, Istituto Studi Bancari opera nel campo della formazione e della consulenza per le banche e le istituzioni finanziarie. Da oltre 25 anni si propone di essere partner affidabile nella gestione integrata della formazione e della consulenza al fine di accompagnare il management nell’innovazione e nella crescita della propria azienda e di chi la compone.

No Comments
Comunicati

Calvizie: le possibili cause e le soluzioni alla caduta dei capelli


La caduta dei capelli è a tutti gli effetti una patologia che colpisce uomini e donne di diverse fasce d’età. Tale malattia del cuoio capelluto viene chiamata Calvizie, cioè la condizione di mancanza dei capelli in un soggetto.

Nel corso degli anni, gli studi sulle cause che portano alla caduta dei capelli sono stati molteplici ed hanno fatto chiarezza su credenze popolari che distoglievano lo sguardo da quello che è la realtà: la Calvizie si manifesta secondo una predisposizione genetica. Oltre a questa causa, ve ne sono altre che non sono di origine genetica ma derivata da malattie del cuoio capelluto che la provocano.

L’aspetto importante e di cui bisogna tener conto è l’inizio del manifestarsi della caduta dei capelli e quindi della comparsa dei primi diradamenti. Risulta quindi fondamentale osservare attentamente lo stato del proprio cuoio capelluto e di valutare l’ereditarietà della Calvizie all’interno della propria famiglia. L’eredità tricologica gioca un ruolo fondamentale in quello che è il patrimonio genetico di ogni soggetto, agendo direttamente anche sullo stato di salute della propria capigliatura.

Possiamo quindi riassumere che l’origine della Calvizie è prevalentemente da imputare a due fattori: quello genetico e quello patologico.

Sottovalutare o prestare poca attenzione alla presenza di Forfora, a pruriti, a capelli grassi e ad altri fenomeni di natura ignota potrebbe portare al proliferarsi di qualche patologia sfociando poi in una caduta inaspettata dei capelli.

Prontocapelli – Hair Center dal 1979 mette a disposizione dei propri clienti l’innovazione e la continua ricerca nel campo delle soluzioni al problema dei capelli. Richiedi subito un check-up gratuito del capello.

No Comments
Comunicati

Il Fax via Internet di Axiatel.com – per inviare e ricevere fax quando vuoi e dovunque sei

Il fax è stato per anni uno strumento irrinunciabile per tutte le aziende e i liberi professionisti. Con l’avvento di Internet è stato in parte sostituito dai sistemi di posta elettronica ma, per via della sua efficacia e del più forte valore legale attribuito ai fax rispetto alle email, continueremo sempre ad avere bisogno di questo strumento per le nostre attività quotidiane.

Per modernizzare i sistemi di invio fax e poter finalmente fare a meno del vecchio telefax e delle macchine fax – ingombranti, scomode e costose – è nato il servizio di fax via email, che permette di inviare e ricevere fax tramite e-mail, direttamente dal proprio computer.

I nuovi sistemi per il fax via Internet si basano sulla tecnologia Fax Over IP, che permette di trasmettere/ricevere direttamente sulla rete IP col protocollo T38. La sua funzione è quella di accettare documenti dagli utenti, convertirli in fax e trasmetterli, trasformando i dati da digitali ad analogici e viceversa.

L’operatore telefonico Axiatel ha sviluppato ai massimi livelli la tecnologia del FOIP (Fax Over IP) e l’ha posta alla base del suo servizio di Fax per Mail, che propone sia ad aziende e liberi professionisti, sia a utenti privati.

Come funziona?

Il Fax server IP risponde alla chiamata come un normale dispositivo fax, riceve il documento, lo converte in un file (PDF o TIFF), e lo allega all’e-mail che invia al destinatario prestabilito. Il destinatario riceverà questa nuova e-mail nel suo normale client di posta, con il fax in allegato. Potrà poi stampare, inoltrare, reinviare il fax ricevuto a suo piacimento (come fax o come semplice email), e anche eliminarlo dal computer.

Grazie ai Fax server IP di Axiatel, inoltre, il servizio è automatizzato e completamente gestito via Internet: così non è richiesto l’acquisto di alcun elemento esterno ed è possibile condividere il servizio fax con tutta l’azienda senza limitazione di licenze.

Il sistema di  Axiatel è in grado di sopportare anche carichi di traffico molto pesanti e consente di:

– Mandare un fax a destinazioni multiple con pochi click

– Ricevere una risposta per posta elettronica con l’esito della trasmissione

– Registrare i propri contatti all’interno della propria Rubrica personale e archiviare i documenti ricevuti gratuitamente per un anno all’interno dell’Area Cliente dedicata

– Mandare fax direttamente dalla propria casella di posta elettronica

– Personalizzare i parametri di invio e ricezione dei propri documenti, registrando anche più mittenti

– Personalizzare l’aspetto dei propri fax (la copertina, la lunghezza, lo status ecc.).

I documenti in uscita possono essere di qualsiasi formato: il sistema di Axiatel può convertire ogni documento in un formato adatto alla trasmissione su linea analogica.

Per usufruirne, basta attivare un conto presso il sito di Axiatel.com e si riceve subito un numero di fax personale e dedicato, con prefisso geografico.

Si può scegliere fra diversi pacchetti, a seconda delle proprie esigenze di gestione di un traffico basso, medio, alto o altissimo di fax.

I forfait partono da un prezzo di 5,90 euro al mese, ma è comunque possibile testare il servizio in modo completamente gratuito per 30 giorni, senza nessun impegno d’acquisto, visitando il sito di Axiatel.com e aderendo all’offerta per la prova gratuita del servizio.

Informazioni sulla società:

Axiatel.com è un’azienda di servizi in grado di offrire tecnologie avanzate nel mondo delle telecomunicazioni. In particolare, Axiatel.com è in grado di provvedere alla fornitura di servizi legati all’invio di fax tramite internet, centralini telefonici virtuali, videoconferenze – web conference e conference call.

Dal oltre 15 anni Axiatel.com è leader nel settore delle nuove telecomunicazioni “over ip” garantendo ogni giorno un servizio affidabile e puntuale.

Contatti:

Axiatel.com – 06/62207999

No Comments