All Posts By

bonucci

Comunicati

Traghetti e Aliscafi: cosa sapere per spostarsi in traghetto nelle varie isole d’Italia


Basta seguire delle semplici regole, per far si che le nostre vacanze non si trasformino in un incubo. Soffermiamoci sui viaggi in aliscafo o traghetto per raggiungere le bellissime isole italiane.

L’aliscafo è forse il mezzo più semplice e che generalmente da meno complicazioni: spesso utilizzato per brevi tratte, è più costoso in quanto più veloce; il costo del bagaglio è incluso nel biglietto, quello extra ha un costo supplementare. I disagi possono derivare dal sovraffollamento, per quelle compagnie che imbarcano oltre la capienza prevista o dalla eventuale soppressione, in caso di mare mosso.

Maggiori sono invece le accortezze nel caso del traghetto: molte sono le procedure di sicurezza in seguito all’11 settembre 2001 a cui possono aggiungersi quelle proprie delle varie compagnie. L’acquisto del biglietto può effettuarsi online, in biglietteria o in una agenzia di viaggio; nel costo del biglietto è inclusa la “tassa di sbarco” di circa 1,50 euro che serve per finanziare interventi su turismo, beni culturali e ambientali del luogo. I posti disponibili sul traghetto sono: cabina (prima o seconda classe, interna o esterna); singolo posto in cabina da condividere con estranei; poltrona (in assenza del deposito bagagli, questi rimarranno con voi); posto ponte che da il solo diritto di arrivare a destinazione, senza occupare cabina o poltrona.

E’ da ricordare che il biglietto , di cui è bene rimanere sempre in possesso durante il viaggio, non ha nulla a che vedere con il cosiddetto “boarding pass”, che invece consente l’accesso sul traghetto ed è quindi necessario ottenerlo presso la biglietteria e conservarlo nel corso della tratta; sul pass sarà indicato nome, cognome, nome nave, destinazione ed esatta sistemazione.
Conviene recarsi in porto con un certo anticipo, per consentire un corretto imbarco di persone, bagagli e veicoli qualora ci fossero.

In caso di ritardo del traghetto conviene non rimanere sulla banchina, ma recarsi presso la biglietteria; tenete sempre con voi il numero di telefono della compagnia per avere notizie al riguardo.
E’ possibile imbarcare la vostra autovettura: il prezzo, a meno di offerte, dipende dai metri lineari: sotto i 4 metri e sopra i 4 metri; una macchina che supera una certa altezza sarà considerata pullman.

Sull’autovettura al momento dell’imbarco potrà esserci il solo conducente, mentre gli altri passeggeri si imbarcheranno a piedi. Una volta salpato il traghetto il garage resterà chiuso e inaccessibile per l’intero viaggio, è bene quindi recuperare dall’auto oggetti indispensabili quali medicinali, biglietti e carta di imbarco, oggetti per bambini, cellulare. Un consiglio: se avete fretta di godervi la vacanza imbarcate la vostra auto per ultimi: sarà la prima ad uscire; l’eventuale presenza di autocarri e/o semirimorchi, che dovranno avere una posizione precisa in garage, potrà portare il personale di bordo a decidere per un diverso ordine di imbarco. Per auto GPL o a gas i serbatoi dovranno essere vuoti.

Mezzi come le biciclette o canoe avranno un costo variabile a seconda della compagnia.
Avete un camper? Potete soggiornarvi all’interno durante il viaggio solo se il garage è sul ponte esterno.
Sono generalmente ammessi animali a bordo, da sistemarsi in canili o gattili a bordo: i prezzi variano a seconda delle compagnie.

Buon viaggio!

No Comments
Comunicati

Come prendersi cura dei propri capelli?


La temperatura si abbassa, le giornate si accorciano, le vacanze finisco e i capelli cadono. Risaputo ormai che il fenomeno della caduta dei capelli sia un fenomeno naturale, di rigenerazione del cuoio capelluto, fenomeno che interessa indistintamente uomini e donne. L’autunno, stagione di rinnovamento della natura, è anche stagione di rinnovamento della nostra chioma.
Ma esistono rimedi per prevenire la caduta dei capelli o almeno arginarla?

“Siamo quello che mangiamo” diceva il filosofo Feuerbach, ed è la verità. Il funzionamento di corpo e mente, dipende da quello che noi ingeriamo ogni giorno. E’ grazie al cibo, che riceviamo l’energia necessaria alla sopravvivenza e tale energia rafforza il nostro spirito e il nostro corpo.
Così i capelli non sono da meno. Ecco che la prima domanda da porci è: cosa nella mia dieta quotidiana può aiutarmi ad avere capelli più forti?
Sicuramente la carenza di ferro influisce sulla caduta dei capelli: alimenti come carne, pesce, uova e legumi, ne contengono a volontà e se proprio non dovesse bastare, in commercio esistono numerosi integratori alimentari di ferro, che possono aiutare i nostri capelli ad essere più sani e forti.
Le vitamine, in particolare quelle del gruppo B, influiscono notevolmente sulla salute dei capelli, possiamo assumerne mangiando cereali, fegato, tuorlo d’uovo, lievito di birra, oppure ricorrere a integratori di vitamina B che aiutino il nostro capello ad essere più forte.

Di notevole importanza è lo stile di vita che si ripercuote su tutto il nostro benessere: lo stress della vita quotidiana, la mancanza di tempo per prendersi cura di se stessi, di pensare al nostro benessere, sono tutti fattori che influiscono anche sulla perdita di lucentezza e bellezza del capello.

E’ importante ritagliarsi il giusto tempo per se stessi a cominciare dalla cura dei capelli con l’utilizzo di shampoo anti-caduta, maschere rinforzanti o fiale a base di oli essenziali o pappa reale, che possono aiutarci a preservare una chioma luminosa e sana.

I capelli non vanno lavati tutti i giorni, soprattutto se lo shampoo e il balsamo non sono a basso PH, vanno sciacquati per bene, tamponati e spazzolati con dolcezza, asciugati con phon posti alla giusta distanza.

Prendersi cura dei propri capelli è perciò un lavoro delicato e se il fenomeno di caduta dovesse persistere anche dopo le stagioni di transizione, primavera e autunno, se riscontrate un dolore alla cute, rivolgersi a un tricologo per un controllo, è molto importante.

Il tricologo farà lo studio dei vostri capelli e vi consiglierà i farmaci più adatti alla cura dei capelli, impacchi riparatori e shampoo delicati per la salute del vostro cuoio capelluto.

No Comments
Comunicati

Alimentazione: quali sono i cibi che fanno dimagrire?


Il benessere di una persona dipende da diversi fattori, primo fra tutti, sentirsi a proprio agio nella propria pelle, accettarsi, amarsi, prendersi cura di stessi.

Se si parla di forma fisica, c’è da dire che i modelli visti in tv e sui giornali, scoraggiano parecchio la persona comune, con una tranquilla taglia media e qualche segno in viso.

Così c’è chi ricorre al chirurgo plastico, chi allo psicologo, chi in palestra, chi dal dietologo.

Ma esistono dei cibi che possono aiutare a dimagrire più di altri? E stando a digiuno che si dimagrisce? Assolutamente no!

Il segreto è mangiare poco e spesso, soprattutto frutta e verdura, bere molta acqua naturale, e poi è risaputo, praticare sport. Ma in una dieta è fondamentale mantenere il buon umore, così., il segreto è preparare dei pasti che siano un rito, curare ogni minimo dettaglio cucinare i propri piatti con amore, seppure questi siano poveri di grassi e assolutamente poco conditi. Si sa che durante le diete lo stato d’animo è testo, ansioso, stiamo privando il nostro organismo di cibo e preziose calorie e cui era abituato. La nostra è una sorta di gara contro il nostro corpo. Così alternare frutta e verdura, con carne e pesce, cereali è il primo segreto per seguire una dieta equilibrata.

Mangiare il più possibile cibi cucinati in maniera semplice, evitare la mescolanza di alimenti di origine differente es. proteine e carboidrati; mangiare le verdure stufate e non bollite, perderebbero tutte le loro sostanze; mangiare la frutta lontano dai pasti, è zuccherina e fermenta nello stomaco rallentando la digestione; preferire la pasta a pranzo piuttosto che a cena; evitare alcoolici e bibite gassate, preferendo bevande naturali a base di the verde ad esempio. Anche le spezie e i condimenti possono avere effetti dimagranti: pepe e peperoncino ad esempio, zenzero, per non parlare di aglio e cipolla, entrambi privi di grassi, il primo aiuta a velocizzare il metabolismo, la seconda ha effetti diuretici.

E per la colazione? E’ meglio saltarla oppure godersi il cappuccino caldo con un bella brioches al primo sole? Gli esperti affermano che le calorie apportate alla dieta durante la colazione, non influiscono sul peso, tuttavia è fondamentale aiutare il metabolismo ad essere reattivo dandogli la possibilità di lavorare in maniera più veloce aiutandoci in questo modo ad essere più asciutti. In sostanza non esiste un vademecum della dieta perfetta, ma tanti piccoli consigli da prender per buoni sempre dopo essersi sottoposti ad un consulto con il proprio medico.

La difficoltà dello star bene con se stessi è racchiusa proprio nel fatto che le variabili per una forma perfetta sono innumerevoli: le caratteristiche personali, il proprio vissuto, il lavoro, le amicizie e perché no anche la cura che si ha del proprio corpo.

L’utilizzo di creme snellenti può fare la differenza, così come quello di fluidi e impacchi modellanti da applicare la notte, o perché no integratori alimentari per ridurre l’assimilazione di grassi. Equilibrio, questa è la parola chiave per mantenersi sempre in forma.

No Comments
Comunicati

FITNESSLANDIA RICCIONE Dal 17 Luglio Al 20 Luglio 2014


Riccione diventa per una settimana la capitale del fitness internazionale, grazie all’atteso appuntamento con Fitnesslandia. Giunta alla sua diciannovesima edizione, la kermesse dedicata all’attività fisica propone un calendario ricchissimo di avvenimenti, i quali si svolgeranno nell’imponente Palazzo dei Congressi dislocato in viale Virgilio dal 17 al 20 luglio 2014.

Tante sono le attività previste per questa edizione di Fitnesslandia 2014, ognuna delle quali introdotta dai ‘presenters’ italiani e internazionali. La vera novità di Fitnesslandia, oltre alle tante attività di fitness presentate, si basa infatti sulla presenza e sul lavoro instancabile degli istruttori, i quali diventano i punti di riferimento e i veicoli di diffusione di una particolare disciplina. Star del fitness, che con le loro evoluzioni e la loro bravura sono in grado di appassionare il popolo dei visitatori di questa diciannovesima edizione.

La sezione aerobica è rappresentata dalla ormai conosciuta e diffusa zumba, un fitness alternativo che associa danza, aerobica e tanto divertimento. Alla zumba si associano innovative lezioni e presentazioni di aerodance e l’innovativo sistema Xtempo, presentato in anteprima dall’istruttore del momento Joan Altisen. Xtempo è la novità fitness del 2014 e, ovviamente, non poteva mancare la sua presenza in questa manifestazione completamente dedicata alla scoperta dei nuovi orizzonti dell’attività fisica. Xtempo si propone, infatti, come un allenamento pre-coreografico, basato sulla danza e sulla scenografia di brani house e commerciali di ultima generazione. Xtempo è quindi danza e aerobica, sapientemente mescolate assieme e incorniciate da ritmi piacevoli e conosciuti da tutti. Ma Fitnesslandia 2014 non propone al suo popolo solo aerobica e fitness, ma anche discipline che coinvolgono mente, corpo e spirito. Tai chi, yoga, pilates e derivazioni moderne di queste discipline, vengono infatti presentate e illustrate da istruttori professionisti, per donare ai visitatori la possibilità di conoscere la loro natura in modo più completo e profondo.

Fitnesslandia è organizzata dall’agenzia Cruisin’ Fitness, con il patrocinio del Comune di Riccione e la collaborazione di Costa Hotels. La manifestazione avrà inizio il 17 luglio alle 14.00 con una serie di lezioni dimostrative, che si protrarranno ininterrottamente nei giorni successivi. Alle lezioni e ai seminari si alterneranno vere e proprie sessioni di fitness alternativo, con esibizioni di urban dance, video dance e dance hall con protagonisti di respiro internazionale. Non solo, in quanto al mattino, alle ore 8.30, lo staff di Fitnesslandia 2014 andrà a proporre un risveglio sulla spiaggia di Riccione, un’occasione unica per imparare le tecniche antiche di risveglio dei sensi riviste in chiave super moderna. Il tutto nella cornice scoppiettante della città, pronta ad accogliere il vigoroso popolo del fitness in comodi hotel di Riccione per un imperdibile appuntamento dal carattere internazionale.

No Comments
Comunicati

Xbox One, la console per eccellenza


Nel corso degli anni il mercato delle console per videogames è andato sempre più a svilupparsi, partendo dalle prime console targate Nintendo fino ad arrivare ai giorni nostri. Oggi è possibile scegliere tra tanti tipi di console e tra diverse marche.

Le principali aziende che producono console per videogames sono la Sony, la Microsoft e la Nintendo.
La Sony ha conquistato una grossa fetta di mercato grazie alla sua Playstation, la cui prima versione è nata nella seconda metà degli anni ’90 e si è andata sempre più espandendo grazie alle ultime console, la PS3 e la PS4.

La più antica azienda ad operare nel mondo delle console è senza dubbio la Nintendo, che a partire dagli anni ’80 ha creato un enorme numero di console, da quelle fisse a quelle portatili.
Oggi i suoi prodotti di punta sono la Wii U(che grazie ad una innovativa tecnologia permette di giocare con i movimenti del proprio corpo) e la 3DS(quest’ultima è una console portatile).
L’azienda che però sta veramente conquistando il mondo delle console è la Microsoft, già leader del mercato informatico, con la sua Xbox sta riuscendo a superare tutte le rivali.

La prima fu introdotta sul mercato nel 2002, poi ottimizzata nel 2005 (era la Xbox 360) che a sua volta è stata sempre più potenziata nel corso degli anni fino ad arrivare all’odierna Xbox One, una potentissima console grande rivale della PS4.

La nuova Xbox One è dotata di un potentissimo processore otto core, 8 GB di memoria RAM, un hard disk interno da 500 GB, un lettore Blu-Ray e la sua potentissima grafica è in grado di supportare la risoluzione 3840×2160. Inoltre ha un’uscita audio surround 7.1.

All’interno della console sono stati installati tre sistemi operativi, il primo denominato Xbox OS, il secondo è basato sul kernel di Windows 8 e infine un terzo che si occupa della comunicazione tra gli altri due. In pratica grazie a questi OS è possibile rispondere ad una telefonata tramite Skype senza interrompere il gioco.
Il controller dell’Xbox One è stato nettamente ottimizzato rispetto alla precedente Xbox 360, anche se nel design sono piuttosto simili. La precisione dei grilletti analogici è stata notevolmente aumentata e le batterie hanno una durata maggiore.

Oltre ai giochi, sempre più perfetti dal punto di vista grafico, la più grande novità introdotta negli ultimi anni da Microsoft è sicuramente la possibilità di giocare online. Infattiè possibile collegare la propria Xbox alla rete internet e tramite essa giocare con gli altri utenti di tutto il mondo ai più svariati tipi di giochi, dallo sparatutto al calcio. Con la nuova Xbox One è stato nettamente aumentato il numero dei server di Xbox Live, passando dai precedenti 5000 della Xbox 360, agli odierni 300000, inoltre è stata reso disponibile un nuovo sistema di salvataggio in cloud per film, musica, giochi e altro.

Oggi la Microsoft ha creato un vero capolavoro con la nuova Xbox One, per questo motivo in futuro non possiamo fare altro che aspettarci ancora di più, d’altronde il mercato delle console cresce ad una velocità impressionante e sono milioni i videogiocatori in tutto il mondo, per questo motivo le case produttrici tendono sempre più a sperimentare nuove tecniche in grado di soddisfarli.

No Comments
Comunicati

Una stagione 2014 ricca di eventi a Milano Marittima


Milano Marittima, frazione di Cervia, è chiamata la città giardino, per la sua secolare pineta. La località votata al turismo attira ogni anno numerosi vacanzieri che apprezzano le spiagge ben attrezzate e i fondali della costa adriatica. L’ambiente offre bellezze paesaggistiche e naturali, come le saline, itinerari nel verde, divertimento in spiaggia, l’ospitalità degli alberghi a Milano Marittima occasioni per praticare sport e relax alle terme della città. Cervia, con le sue frazioni, dà ai turisti opportunità di svago anche attraverso i numerosi eventi, che si svolgono tutto l’anno.

Tra i principali eventi, a Milano Marittima, bisogna ricordare:

Chocolat, dal 28 al 30 marzo, nell’area pedonale del centro di Milano Marittima, dove pasticceri e maestri artigiani del cioccolato creano delizie per gli ospiti. Sono possibili degustazioni nei locali e nei ristoranti.

Sportur Bicycle Show, dal 4 al 6 aprile; è un evento sportivo, che prevede gare di ciclismo e competizioni podistiche, tornei di calcio, mountain bike, gimcane, sia per adulti sia per bambini. È un momento da dedicare al movimento e allo sport all’aria aperta, che unisce lo spirito agonistico a quello dilettantistico, abbinato ad attività, come feste in pineta e castelli di sabbia.

Cervia Città Giardino, dal 24 maggio al 30 settembre; si svolge su tutta la costa, da Cervia fino alla frazione di Tagliata ed è un momento d’incontro fra architetti del verde italiani e stranieri, con innovazioni nel settore dell’intervento sul verde pubblico. Cervia dedica spazio alla salvaguardia ambientale, attraverso l’evento, corollato da mostre, mercatini a tema e laboratori per bambini.

Sposalizio del Mare, dal 31 maggio al 1 giugno, a Cervia; è una festa antica, che risale al 1445, caratterizzata dalla pesca dell’anello, simbolo di prosperità, gettato in mare dal vescovo della città e raccolto da nuotatori che si tuffano. È arricchita da regate d’imbarcazioni storiche, tiro con l’arco e spettacoli.

Gara podistica, il giorno 8 giugno, nella pineta di Milano Marittima; è una gara di corsa podistica, con momenti competitivi affiancati a gare non competitive; è un’occasione da vivere all’aperto, con percorsi che si snodano sulla spiaggia e in città.

Vip Master Tennis, dal 18 al 19 luglio; è un campionato di tennis tra vip dello sport, dello spettacolo, della cultura, presso il Circolo di tennis di Milano Marittima e che vede un gran numero di spettatori a sostegno dei partecipanti.

Cervia, la spiaggia ama il libro, dal 20 luglio al 15 agosto; iniziativa culturale, che prevede talk show letterari; i turisti incontrano gli autori più famosi della stagione letteraria, a Cervia, a Milano Marittima e a Pinarella, sia in riva al mare sia in città. Il 15 agosto, gli scrittori, provenienti dal mare su imbarcazioni d’epoca, vengono accolti sulla spiaggia.

No Comments
Comunicati

La Notte Rosa di Riccione


Puntuale come ogni ano, la Notte Rosa 2014 scalda i motori e si prepara ad animare la riviera Romagnola tra musica, canti e balli in un festa che dura tutta la notte e che coinvolge i principali centri marittimi della costiera.

Riccione non poteva mancare all’appuntamento, anzi, il 4 Luglio 2014 sarà una delle piazze più movimentate della manifestazione.

Il centro riminese è da sempre noto per essere una città viva e vivace, piena di giovani che durante l”estate si scatenano nei suoi numerosi locali sull’arenile o nel poco distante centro cittadino, pronti a vivere a pieno le gioie di questa antica città romagnola che si rinnova ogni anno offrendo sempre qualcosa di nuovo.

Anche la Notte Rosa non è mai uguale a se stessa, anzi, ogni edizione presenta numerose novità e sorprese per chiunque voglia trascorrere la notte più pazza dell’anno sul litorale adriatico e, ogni anno, sono numerosi i grandi artisti che accettano di partecipare al Capodanno Adriatico che, nella sua interezza, dura due giorni, anche se gli eventi più significativi si svolgono sempre nel primo giorno di festa, quest’anno il 4 Luglio, quando si aprono le danze al calar del sole e si prosegue a far festa fino all’alba del giorno dopo, quando in tutti i locali del lungomare ci si può fermare per una colazione sostanziosa a base di cornetto e cappuccino prima di riposarsi per cominciare, dopo poche ore, una nuova giornata in allegria e in compagnia. anche se si arriva da soli a Riccione per la Notte Rosa, durante la serata è facile fare la conoscenza di altri ragazzi e unirsi al loro in un clima sereno e gioviale in cui l’importante è solamente divertirsi dimenticando per qualche ora i problemi quotidiani.

Ovviamente l’intera manifestazione è presidiata dalle forze dell’ordine che garantiscono la sicurezza di tutti i partecipanti in modo tale che tutto si svolga nella massima serenità e tranquillità, come una grandissima festa estiva: i locali restano aperti fino all’alba, i negozi pure e non mancano le iniziative culturali sparse per le vie di Riccione, dove si possono alternare concerti a letture impegnate.

Il clou della serata, poi, è rappresentato dai fuochi d’artificio che vengono sparati in contemporanea da tutti i centri aderenti alla Notte Rosa e che creano uno spettacolo fantastico, unico, veramente emozionante, che comincia a mezzanotte e che si protrae per diversi minuti in continuo crescendo di esplosioni colorate.

Ovviamente, tutti i partecipanti sono invitati dall’organizzazione a indossare un qualsiasi indumento di colore rosa per essere riconosciuti come partecipanti alla festa: un pantalone, una maglia, un cappello, basta che sia. Ci si sentirà trascinati in un vortice di felicità e di allegria unici.

La Plata Hotel

No Comments
Comunicati

Eventi Cervia Marzo-Giugno 2014


Cervia, bellissima località turistica situata lungo la celebre Riviera Romagnola, luogo perfetto per trascorrere le vacanze, accoglie turisti ed estimatori non solamente durante le vacanze estive ma anche, e soprattutto, durante il resto dell’anno in cui, con solerzia e dedizione dei cervesi prendono vita numerose manifestazioni tutte da scoprire.
La città di Cervia esprime in sè tutte le caratteristiche proprie dell’accoglienza romagnola. Gentilezza, cortesia, buon cibo, bei luoghi, si combinano perfettamente con le iniziative culturali, musicali e artistiche che vengono sapientemente organizzate per tutti coloro i quali avranno il piacere di prendervi parte.

Dal 19 al 23 Marzo 2014, prenderà vita la Fiera di San Giuseppe e la Sagra della Seppia. La tradizionale manifestazione dedicata al santo onorerà uno dei prodotti ittici più rappresentativi del territorio: la seppia. Degustazioni, mercatini, animazione e musica romagnola, accompagneranno gli ospiti lungo un viaggio nei ricordi antichi del passato.

E’ arrivato alla 19^ edizione il Festival Chitarristico Internazionale ‘Luigi Legnani’ che ospiterà, dal 19 al 24 Aprile 2014, tutti i maggiori talenti della chitarra che si alterneranno sul palco deliziando il pubblico con virtuosismi di rara bellezza, per rendere omaggio al maestro Legnani, dal quale la manifestazione prende i nome, considerato da tutti il ‘Paganini della chitarra’. Organizzata dal Comune di Cervia e patrocinato dalla Provincia di Ravenna e dalla Regione Emilia Romagna, la kermesse ha ricevuto una targa d’argento da parte del Presidente della Repubblica come premio per l’alto valore culturale.

Cervia Città Giardino è tra le più importanti manifestazioni dedicate all’architettura del verde. Giunta alla 42^ edizione, inaugurata nel 1972, l’evento accoglie ogni anno artisti, tecnici e architetti del verde che sperimentano nuove tecniche e nuovi strumenti di gestione del verde pubblico e privato. La mostra, attiva dal 24 Maggio fino al 30 Settembre 2014, ospiterà, inoltre, una mostra mercato a cielo aperto dedicata agli appassionati del giardinaggio con tutto il meglio della produzione naturale e floristica italiana e internazionale.

Dal 13 al 15 Giugno 2014, presso il Magazzino del Sale Torre, si svolgerà ‘Bella con Bio’, la seconda edizione del Festival della cosmesi biologica, un settore in grande ascesa per il progressivo mutamento delle abitudini, da parte del grande pubblico, anche in campo cosmetico, con una maturata attenzione verso l’ambiente e la natura.

Cervia accoglie i propri visitatori con strutture recettive dalle diverse caratteristiche per soddisfare ogni tipo di esigenza. A partire dagli hotel da 1 stella, a conduzione familiare, dallo stile più semplice e spartano per passare ai più gettonati Alberghi tre stelle di Cervia fino ai 5 stelle extra lusso. Per non parlare di bed&breakfast, campeggi e residence, presenti sul territorio in maniera capillare.

No Comments
Comunicati

Rhythm and Basket a Rimini


Dal sette al nove marzo tutti con gli occhi puntati su Rimini, in occasione dell’evento Rhythm and Basket (RNB). Un’occasione davvero unica, non solo per godere di tre giorni consecutivi di gare sportive di pallacanestro, giocate ad alti ritmi e frenetiche dispute, ma anche per la possibilità di godere della buona musica offerta con la partnership rappresentata dalla Fiera di Rimini.

Un connubio ideale, quello che vede protagoniste le finali di coppa italia della pallacanestro italiana 2014, con la partecipazione di partners del mondo sportivo provenienti da tutto il mondo. L’obiettivo voluto dalla Fiera di Rimini è proprio quello di riuscire a mescolare lo sport con la musica, la pratica agonistica con la pratica musicale, in uno scenario di sottofondo che è la primavera riminese.

L’evento in programma sarà la piattaforma ideale per creare un giusto mix tra le culture sportive e le culture di altri latitudini, così da riuscire a proporre quel connubio di valori ideali e tradizionali che lo sport e la musica riescono a trasmettere da sempre. Per tutti i turisti che avranno voglia di visitare Rimini nel periodo che va dal sette al nove marzo ci sarà la seria opportunità di godere di un doppio spettacolo.

Considerevole l’afflusso di sportivi, tifosi e semplici turisti in previsione di un evento che vuole ribaltare le modalità di fare sport, un evento che ha come obbiettivo riconosciuto da tutti quello di mescolare lo sport con la musica. Fiera di Rimini per l’occasione ha inserito nel suo piano espositivo la partecipazione di top players di caratura internazionale, per offrire al turista e al fruitore dei servizi presentati, la massima organizzazione e la migliore professionalità che la contraddistingue.

Da non dimenticare l’inserimento di un evento di tale eccezionalità, all’interno di una realtà cittadina da sempre leader nel settore turistico e dell’ospitalità verso le flotte di turisti e appassionati che ogni anno la bersagliano. Rimini rappresenta un’opportunità fantastica di godere degli eventi turistici che ospita e al contempo di poter fare affidamento su una classe alberghiera eccellente, totalmente impostata sulla massima qualità-prezzo per venire incontro al cliente.

Tanti gli hotel che possono fare al caso dei turisti, strutture alberghiere specializzate nel rendere il soggiorno dei proprio clienti e di tutti i turisti il più comodo possibile. Alcuni degli hotel più gettonati e qualificati nell’area Rimini marina centro, sono rappresentati dall’Hotel Soleblu oppure dalla qualità offerta dall’Hotel Rimini, Hotel Leoni, Hotel Tiberius. Per i turisti la possibilità di poter contare su un’efficienza garantita dalla qualità tre stelle che li caratterizza e soprattutto per la posizione pratica e comoda tale da poter raggiungere agevolmente gli eventi.

No Comments
Comunicati

Finalissima nazionale Viva la Voce Tour 2013 a Riccione


Martedì 27 agosto 2013 la finalissima nazionale di Viva la Voce Tour 2013 a RiccioneRiccione è considerata da sempre, una delle mete vacanziere italiane maggiormente prese in considerazione da parte dei turisti provenienti non solo dalla nostra amata penisola, bensì da ogni angolo del mondo.

Questo perché non solo ci si può giovare di una vacanza all’insegna di tanto sole e mare, ma anche per le tantissime fonti di divertimento ed intrattenimento presenti sul territorio cittadino. Inoltre, durante tutto il periodo estivo il calendario cittadino si arricchisce di una serie interminabile e soddisfacente di eventi di qualsiasi genere che contribuiscono e non poco, a riempire fino all’inverosimile tutte le strutture alberghiere ed in particolar modo gli hotel con piscina, capaci di fornire ai propri clienti un servizio molto apprezzato in questo periodo. Tra gli eventi in programma in questa parte conclusiva di agosto, spicca la finale nazionale del concorso canoro Viva la Voce In Tour 2013.

L’evento si svolgerà il prossimo martedì 27 agosto alle ore 21,00 in piazzale Roma ed ossia nella parte finale di viale Ceccarini. Si tratta di una manifestazione di portata nazionale, la cui organizzazione è stata curata dall’associazione Vivi la Crescita con la partnership dell’Assessorato al Turismo. L’obiettivo è quello di scovare nuovi talenti del panorama musicale italiano ancora in tenera età. Nello specifico, il concorso canoro prevede tre diverse categorie, divise per fascia di età: la prima chiamata Baby Junior è rivolta ai bambini di età compresa tra i tre ed i sette anni, la seconda Junior è riservata ai giovani cantanti che abbiano un minimo di otto ed un massimo di dieci anni ed infine, la categoria Teenager dedicata a quanti coltivano il sogno di entrare nel mondo della musica ed abbiano un’età compresa tra i tredici ed i diciotto anni.

Quest’attesa finalissima che come detto verrà svolta il giorno 27 agosto a partire dalle ore 21,00 a piazzale Roma ovviamente a Riccione e che non prevede alcun costo per assistervi, arriva a termine di un lunghissimo Tour dipanatosi in diverse città romagnole come Cattolica e Cesenatico, per complessivi dieci appuntamenti di qualificazione che poi hanno decretato la composizione dell’attuale rosa di finalisti. Non resta che prenotare quanto prima presso una delle tantissime strutture alberghiere di Riccione, nella speranza che le disponibilità non siano già terminate.

No Comments
Comunicati

Eventi a Rimini: La Notte Bianca del Benessere


La città di Rimini, da sempre meta preferita di giovani e famiglie per trascorrere le vacanze estive, da qualche anno ha iniziato a puntare sul rinnovamento e sulla destagionalizzazione, tentando di offrire ai turisti più fedeli ed ai nuovi curiosi un calendario di eventi sempre più variegato e spalmato sull’intero arco dell’anno.

Le amministrazioni locali, infatti, in accordo con i maggiori Tour Operator e con le strutture ricettive più rinomate, stilano ogni anno un calendario di eventi ricco ed entusiasmante, capace di attirare flussi sempre più vasti e differenziati di turisti.

La Notte Bianca del Benessere si colloca a conclusione dell’intera stagione estiva dedicata alle Spiagge del Benessere: sabato 24 agosto 2013, infatti, presso i bagni 78, 79 e 80 di Lagomaggio, si svolge la serata conclusiva di un evento che, durante l’intera stagione turistica, ha accompagnato i visitatori nella ricerca di un rinnovato benessere, frutto di un più maturo e consapevole contatto con la natura circostante, con la propria mente ed il proprio corpo.

Dalle ore 20:00 fino a mezzanotte il programma della serata è ricco ed entusiasmante. Nulla viene lasciato al caso e, dal tramonto fino all’inizio della lunga notte riminese, gli appassionati di benessere e salute sono invitati ad intraprendere numerose attività.
Meditazione, massaggi shiatsu, campane tibetane e terapia dei cristalli, si alternano ad esibizioni di danze etniche e di tecniche di arti marziali come la famosa Danza del Leone. E per i buongustai, che non rinunciano al benessere della tavola neanche in vacanza, non può mancare la cena tematica ispirata ai Sapori del Mediterraneo a cura dello Chef dell’Angolo Divino Vegetariano.

La serata si conclude con l’opportunità di partecipare ad una seduta di meditazione di gruppo in riva al mare, guidati dal maestro Giorgio Cerquetti, che accompagna gli appassionati o i semplici curiosi alla scoperta della Terapia dell’abbraccio e dell’assorbimento consapevole dell’Energia cosmica. Nulla di meglio per rigenerarsi ed intraprendere con rinnovato entusiasmo il ritorno ai ritmi lavorativi invernali.

Come in tutta la città di Rimini, durante l’intero periodo estivo, le sistemazioni alberghiere non mancano e sono organizzate e diffuse sul territorio, permettendo al turista di scegliere il pernottamento ideale sulla base delle esigenze personali.

Fra questi i più famosi e ricercati Hotel, collocati nelle vicinanze dell’evento, sono senza dubbio L’Astoria Suite Hotel con piscina, il Clarion Hotel Admiral Palace e l’Ariminum Hotel Rimini, ottime strutture ricettive capaci di rendere il vostro soggiorno piacevole e confortevole, venendo incontro alle vostre esigenze e rispettando quelli che sono i vostri bisogni.

No Comments
Comunicati

Eventi e sagre in Sardegna nella provincia di Sassari


La Sardegna, isola ricca di fascino e di storia offre ai turisti in visita eventi, manifestazioni e celebrazioni in ogni periodo dell’anno. Non solo l’estate, infatti, è la stagione ideale per visitare la cosiddetta “isola del sole” e soggiornare in un Hotel della Sardegna.

Il suggestivo paese di Castelsardo, in provincia di Sassari, per esempio, con la sua antica roccaforte medievale e il villaggio preistorico difeso da imponenti mura, è meta rinomata per i riti della Settimana Santa, che richiamano fedeli da tutta la Sardegna. Alla antiche tradizioni, poi, si affiancano quelle più moderne, altrettanto seguite. Il lunedì di Pasquetta, infatti, è dedicato a concerti all’aperto di artisti italiani e internazionale, nelle piazze della città o nella cornice del Castello dei Doria. E ancora, manifestazioni enogastronomiche e musei archeologici animano la vita del paesino di quasi 6.000 abitanti.

Volendo trascorrere l’estate in provincia di Sassari, il mese di agosto 2013 offre ai turisti molte occasioni di divertimento, ristori e cultura.
Per gli amanti delle sagre e della buona cucina, 2 appuntamenti assolutamente imperdibili sono nelle piazze principali di Santa Maria Coghinas, a partire dalle 10.00: la Sagra del cinghiale (12 agosto, dalle ore 10.00) e la Sagra dell’agnellone (18 agosto).
A Sorso, cittadina di 15.000 abitanti sul golfo dell’Asinara, annoverata tra le “città del vino”, a partire dalle ore 18.00 del 17 agosto, si potrà ballare con DJ Ango Bates alla Fontana della Billellera.

A Osilo, paesino di 3.000 anime arroccato nell’entroterra, oltre alla tradizionale Corsa dell’anello (rinomatissima gara di abilità a cavallo) del 12 agosto, si potrà ascoltare il duo jazzistico Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura il 18 agosto in località Sa Funtanedda.
I cultori della buona musica, il 14 agosto (ore 18.00) potranno visitare la città di Tula, affacciata sul lago do Coghinas, che ospita al Parco Eolico “Sa Turrina manna”, il musicista di fama internazionale John Medeski.
Rimanendo in ambito di musica jazz, a Sassari, nelle serate del 17 e 18 agosto, nella bella cornice di Piazza Tola, si potrà assistere alla 7^ edizione del festival Time in Sassari, con l’esibizione dei nuovi talenti musicali sulla scena internazionale.

Per gli appassionati di fotografia, sempre a Sassari, un evento da segnalare, anche se si svolgerà nell’inverno prossimo (dal 29 novembre al 15 dicembre 2013), è la mostra fotografica “International Images for Science Exhibition”, in cui rimanere affascinati dal mondo suggestivo e inaspettato della fotografia scientifica: fiori, pianti, corpi umani quasi passati ai raggi X.
Per i più piccoli, infine, a Porto Torres, a partire dal 5 agosto per tutto il mese, la Piazza della Renaredda si animerà di spettacoli e attività per bambini.

No Comments
Comunicati

Vacanze a Riccione: eventi da non perdere


Nel mese di Agosto la riviera romagnola organizzerà eventi e da mattina a sera i turisti potranno vivere completamente la cittadina di Riccione, tra arte, cultura, giochi, spettacoli, musica e discoteca.

Continua l’appuntamento con la “Riviera Beach Games”, un vero e proprio festival della Costa che farà assaporare il gusto e il divertimento dello sport in spiaggia. Si prevedono emozionanti competizioni per gli appassionati!

Per chi ama la tranquillità e la cultura potrà godersi la “mostra internazionale del Product Placement”: l’idea è di rendere partecipe il pubblico che è il principale soggetto attivo e passivo di queste attività, e di coinvolgerlo nelle dinamiche, nelle logiche e nei “segreti” che si celano dietro il Product Placement.
Questi primi due appuntamenti accompagneranno i turisti fino al mese di Ottobre.

Per quanto riguardano quelli settimanali: ogni mercoledì vi aspetta “la Movida de Pais”, l’aperitivo in piazza con musica dal vivo, il Mercatino Vintage e dell’antiquariato, dell’artigianato, della moda e della bigiotteria. I bar che partecipano invadono le strade di Riccione. Quale migliore occasione per concludere una giornata rilassante in spiaggia?

Per rimanere in tema di mercatini: ogni venerdì tante sorprese con il “Paese dei Bambini”, una serata dedicata ai più piccoli.
Per chi ama le sagre: il 4 Agosto ci sarà la sagra della tagliatella con stand gastronomici e degustazioni di vino, a cura dell’Associazione I Villaggi. Il 9 Agosto, invece, per il “DEEJAY & RICCIONE ESTATE 2013”, salirà sul palco Max Gazzè insieme a Levante, giovane cantautrice siciliana.

Anche per la notte di San Lorenzo ci sarà un appuntamento imperdibile: “San Lorenzo sotto le stelle” – festa a cura del Comitato d’area San Lorenzo. Con lo spettacolo teatrale: “Mirtillo e Pizzico e le Polpette” e uno spettacolo pirotecnico a chiudere la serata.

Per Ferragosto Riccione organizzerà degli spettacolari concerti al sorgere del sole, grazie alla presenza dell’Orchestra Hallo Mr Sax, dir. Mario Marzi. E per concludere la lunga settimana di Ferragosto, il 17 la discoteca Cocoricò organizzerà una serata da non perdere in compagnia di due ospiti graditissimi in Piramide, Dubfire e Len Faki che animeranno il sabato sera della riviera romagnola. In Titilla tanta musica in compagnia di Ricky L mentre il Morphine accoglierà Dexter ed Happa.

Per questo mese gli Hotel che la cittadina romagnola consiglia, per qualità e prezzi saranno:
Hotel La Plata, a due stelle, albergo economico di Riccione con la piscina ed è posizionato in un luogo strategico: molto vicino a Viale Ceccarini, il più famoso viale di Riccione.

No Comments
Comunicati

Eventi a Pesaro: Gran Teatro dei Ragazzi


Ogni anno a Pesaro si svolge un importante e amato evento teatrale, unico nel suo genere, che coinvolge ragazzi e adulti: il “Gran Teatro dei Ragazzi“. Il festival è giunto quest’anno alla sua 31a edizione, offrendo ogni sera da Giugno a Settembre uno spettacolo diverso, basato sulle più famose favole del mondo.

Lo spettacolo offerto dal “Gran Teatro dei Ragazzi” inizia alle 21:15 presso il “Mini Parco” di Viale Trieste a Pesaro (angolo tra Viale Fiume e Viale Pola): la città si anima sulle note di canzoni popolari suonate dal vivo e attraverso i dialoghi delle favole più amate, quali Aladino, Cappuccetto Rosso, Biancaneve e i sette nani, Peter Pan, Pollicino, Il gatto con gli stivali, Mary Poppins, Cenerentola, Le favole di Esopo, Il mago di Oz, Topolino e Paperino, Il pifferaio magico, I tre porcellini, L’acciarino magico, La sirenetta, Pinocchio, Arlecchino e Pulcinella.

Per le famiglie residenti o anche per i turisti in vacanza in un hotel a Pesaro, l’occasione è unica e speciale: un pieno di serate di assoluto divertimento, molto attive e coinvolgenti, diverse dai molti spettacoli che normalmente affollano l’estate e per questo premiate ogni anno da migliaia di presenze.
Promotrice e protagonista del festival di Pesaro è una compagnia di attori non professionisti formata da diversi gruppi teatrali, tutti riuniti sotto il nome di Compagnia del Gran Teatro dei Ragazzi. Gli attori offrono a un pubblico di tutte le età l’opportunità di emozionarsi e perdersi nei racconti del passato, venendo coinvolti nel corso delle rappresentazioni dagli stessi protagonisti, che escono dal palcoscenico e vanno a interagire con gli spettatori presenti.

La Compagnia fa uso di molte arti sceniche, tra cui l’impiego di pupazzi e macchine teatrali, e gioca con il pubblico per mezzo di giochi passati e attuali. Durante gli spettacoli la musica è suonata rigorosamente dal vivo, ad aggiungere atmosfera e partecipazione emotiva.

Oltre all’importante appuntamento estivo con il festival Gran Teatro dei Ragazzi, la Compagnia è attiva all’interno delle scuole del centro Italia di ogni ordine e grado, con un’offerta di spettacoli teatrali incentrati su temi inerenti il programma scolastico, naturalmente adattati alla fascia di età coinvolta.

Le favole proposte dal festival sono state rielaborate per questi spettacoli secondo i canoni della “Commedia dell’arte” da Nivio Sanchini, fondatore e direttore del festival fino al 2011, anno della sua scomparsa. Figlio d’arte, Sanchini è stato uno dei massimi studiosi della Commedia dell’arte, nonché direttore di numerose riviste di settore e direttore dell’importante Espace Pirandello di Parigi.

Il costo dei biglietti è popolare quanto i racconti presentati:
Posto unico (bambini dai 3 anni in sù) € 4
Ridotto (adulti e bambini di 2 anni) € 3
Abbonamento a 6 spettacoli € 18
Abbonamento a 10 spettacoli € 30

No Comments
Comunicati

Musica a Riccione con Radio Deejay


Riccione e Radio Deejay, un connubio che ormai da diversi anni caratterizza sia la programmazione estiva dell’emittente radiofonica, sia le giornate della città sulla riviera romagnola. Un sodalizio che di anno in anno si fa più saldo e proficuo e che nell’estate 2013 vedrà raggiungere il suo culmine nella serata di festa del 17 agosto, quando in Piazzale Roma si celebrerà una serata live prestigiosa con ospiti di altissimo livello.

Tra il mare immenso, le spiagge a perdita d’occhio, i mille eventi, i ristoranti, le discoteche, alberghi a Riccione e i parchi divertimenti, non ha che l’imbarazzo della scelta sulle attrazioni da offrire ai turisti che ogni anno si riversano sulla riviera romagnola da tutta Italia e non solo, ma certo l’occasione offerta da Radio Deejay è di quelle da non perdere. Per gli amanti della buona musica, del divertimento e, naturalmente, del mare, è sicuramente l’occasione ideale per unire le proprie passioni e concedersi qualche giorno in quella che, non per caso, da molti viene definita come la Capitale delle vacanze.
Qualcuno, recentemente, ha sollevato qualche polemica sui costi che la presenza di Radio Deejay comporterebbe al comune della città: polemiche presto rispedite al mittente, visto l’enorme ritorno che le trasmissioni radiofoniche, la presenze dei dj e gli eventi organizzati durante i quasi due mesi di presenza garantiscono in termini di comunicazione e, soprattutto, di persone che accorrono nella città proprio per queste occasioni.

La stagione 2013 di Radio Deejay a Riccione è cominciata con la notte rosa, quando a dare il la all’estate è stata la suadente voce di Malika Ayane. Da quel giorno, nei due studi “marittimi” dell’emittente, si sono alternati e si alterneranno i suoi nomi più importanti. Linus e Nicola hanno monopolizzato le mattine dall’Aquafan Oltremare con la loro trasmissione Deejay chiama Estate, dandosi il cambio, dalla metà di luglio con Albertino, Fabio Alisei, Paolo Noise e Wender e Asganaway in onda nel pomeriggio. Quasi per tutto agosto, invece, saranno le voci di Laura Antonini e Rudy Zerbi a trasmettere dalla città romagnola. Ma ci sarà spazio anche per La Pina e Diego, dal 6 al 27 luglio dal Summer Studio di Piazzetta del Far, quindi per Guglielmo e, infine, per Alessandro Cattelan.

Ma oltre alle trasmissioni quotidiane, l’estate riccionese di Radio Deejay propone anche momenti live importanti, come quello in programma il 9 agosto con Max Gazzè, la gran serata di Cabaret alla vigilia di Ferragosto con il comico di Colorado Cafè Pucci e la Deejay Night finale. Questa è in programma per il 17 di agosto, e vedrà alternarsi sul palco importanti ospiti musicali. L’ultimo ad aver confermato la propria presenza è stato il vincitore del Festival di Sanremo marco Mengoni.

No Comments
Comunicati

Estate a Rimini per una vacanza piena di divertimento


Rimini è la capitale del divertimento.
Bellissime spiagge, mare limpido, strutture alberghiere adatte ad ogni esigenza e divertimenti per grandi e piccini, la rendono la destinazione ideale per giovani e famiglie.

Durante l’estate, Rimini, si anima anche con mille eventi
Il più importante ed atteso è, da qualche anno, la Notte Rosa, ossia il capodanno dell’estate.
In occasione della Notte Rosa (che quest’anno compirà 8 annu), Rimini, si tinge di rosa (il colore della positività e dell’amicizia) e scoppia la voglia di stare insieme e divertirsi.
L’edizione di quest’anno sarà ispirata a AsaNisiMAsa (la formula magica pronunciata dai piccoli protagonisti del film Otto e Mezzo di Fellini) ed all’anima. La Notte Rosa, infatti, vuol essere un occasione celebrare l’anima della terra romagnola. Una terra forte, coraggiosa e piena di mille risorse che, anno dopo anno, riesce a reinventarsi senza perdere l’autenticità ed il carattere genuino che la rendono inimitabile e la fanno amare in tutto il mondo.

Come consuetudine, la Notte Rosa, non finirà all’alba, ma ravviverà, tra concerti, spettacoli, mercatini, tutto il primo week end di luglio.

L’appuntamento con la Notte Rosa è per venerdì 05 luglio, anche se gli eventi organizzati tra fine giugno ed inizio luglio (in attesa della Notte Rosa) sono stati numerosi ed hanno visto come protagonista uno dei cittadini più illustri di Rimini: Federico Fellini.

In occasione della Notte Rosa, presso la Domus del Chirurgo ed il Museo della Città, venerdì 5 luglio, si potrà partecipare alle visite guidate ASSAGGI DI STORIA e cogliere l’occasione di scoprire lo straordinario patrimonio archeologico della città di RImini.
Sempre il Museo della Città, ha organizzato, per la giornata di sabato, una particolarissima caccia al tesoro per i più piccoli.

Per chi ama la musica, Notte Rosa 2013 si aprirà con un concerto molto atteso. Quello di Antonello Venditti. Il cantautore romano porterà le bellissime canzoni del suo UNICA TOUR in Piazzale Fellini alle ore 22 di venerdì.
Dopo il concerto, a mezzanotte, sul lungomare di Rimini, si potrà assistere ad uno straordinario spettacolo pirotecnico.

Tra gli appuntamenti più suggestivi della Notte Rosa riminese vi è l’attesa dell’alba, Lungo la spiaggia di RiminiTerme, alle 5 del mattino, si potrà ammirare uno degli spettacoli più belli della natura, accompagnati dalle note di uno dei più grandi compositori dei nostri tempi: il bravissimo Michael Nyman (autore della colonna sonora del film “Lezioni di piano”).

In occasione della Notte Rosa, molti Hotel a Rimini come l’Astoria Suite 4 stelle, propongono sconti, promozioni e convenienti pacchetti vacanze. Quale migliore occasione per scoprire (o riscoprire) la bellissima Rimini?

No Comments
Comunicati

Eventi turistici a Senigallia nel mese di giugno 2013


Andare a Senigallia è sempre una buona idea, in qualunque periodo dell’anno, perchè la splendida cittadina marchigiana offre molto sia da un punto di vista culturale e artistico, che gastronomico. Andarci quando ci sono eventi particolari, diventa ancora più emozionante.

L’otto e il nove giugno si svolgerà qui un evento turistico internazionale, per promuovere un nuovo sport in via di sviluppo e proveniente niente meno che dalle Hawaii, ma anche dare risalto alla splendida riviera marchigiana, visto che la stagione estiva è ormai alle porte. Si tratta di una regata su di una tavola da surf su cui bisogna pagaiare restando in piedi: è una disciplina sportiva nuova, ma che come dicevamo affonda le sue radici nella tradizione hawaiana, da cui nasce, per diffondersi poi in tutto il mondo.

Sempre il nove di giugno e sempre come protagonista il mare, si terrà il 3° Summer Beach Nordic Walking, cioè la camminata in acqua con i bastoncini: un istruttore esperto, mostrerà, a quanti vorranno partecipare, una lezione dimostrativa gratuita in spiaggia, di uno sport che si dimostra veramente salutare per grandi e piccoli.

Inoltre, evento verde domenica dal titolo “per fortuna siamo al verde” organizzato dalla associazione la Grancetta, che darà l’opportunità di scoprire le bellezze della natura, anche in versione serale, senza dover spendere un solo euro (l’evento comincerà in mattinata e continuerà fino a sera, con l’osservazione del cielo notturno.)
Ancora, dal sette al nove giugno si svolgerà il Vallonfest 2013, una sagra organizzata dal circolo arci e che prevede per le tre serate, non solo di deliziare i partecipanti con tutte le prelibatezze locali enogastronomiche, ma anche di allietare il tuto con balli, che spazieranno dal liscio alla musica folk e reggae, anni 70 e 80.
Per gli amanti dello sport, si svolgerà a giugno il secondo torneo pettinari per i giocatori di quarta categoria maschile presso il circolo tennis Vivere Verde di Senigallia con inizio il dodici di giugno.

Infine, per gli amanti della musica, Il 21 giugno non potete perdere la Festa della Musica Europea con 3 giorni di concerti in tutta la città: è un avvenimento che si svolge qui ormai dal 2002 e che interessa oggi importanti città europee in contemporanea il 21 giugno in ogni piazza. Artisti professionisti e non invadono strade, vicoli e piazze della città per una musica che dà vita nuova alla città.

Per approfittare di tutti questi eventi, ci sono ovviamente gli alberghi a Senigallia: dalle pensioni e gli hotel a 1 stella fino ad arrivare agli alberghi a 5 stelle.

No Comments
Comunicati

Eventi a Cesenatico, si inizia con la danza


Il mese di Giugno a Cesenatico apre all’estate, e lo fa con un calendario già fitto di appuntamenti ed eventi turistici che coinvolgeranno i vacanzieri di tutte le età.

Si parte dall’evento che correrà dall’1 al 30 Giugno; lungo tutto il mese sarà possibile visitare la mostra storico – culturale “Colonie Marine” curata da Massimo Bottini. La mostra offre un percorso, che rivaluta e apre alla conoscenza delle Colonie, che a partire dagli anni ’30, e poi lungo gli anni ’40, vennero concepite come luogo di benessere per i bambini.
Questi enormi palazzoni, fatti costruire da Mussolini ai suoi architetti, sono edifici rivoluzionari ed utopistici, luminosi e ben areati, prevedevano grandi spazi destinati al verde comune, proprio per essere funzionali alle attività che potevano svolgere i bambini e gli studenti durante il periodo di vacanza.
La mostra è organizzata come un cammino che riporta indietro nel tempo, attraverso fotografie prodotte da Lorenzo Mini, pannelli, oggetti che facevano parte della vita delle colonie, e proiezioni di immagini e filmati originali.
Cesenatico all’interno del progetto ATRIUM è parte della mostra itinerante, perché è proprio qui che troviamo una delle più famose Colonie Marine, costruita da Mussolini nel 1937 per i figli dei dipendenti Agip, la Colonia Agip appunto, adagiata sulle rive dell’Adriatico, ormai visitabile solo dall’esterno.

Questa mostra è solo uno degli eventi turistici organizzato a Cesenatico.
Il calendario estivo prevede nuovi incontri per la “Serenata delle Zanzare”, una rassegna ad appuntamenti multipli che si terranno il 9 Giugno, il 22 ed infine il 29.
La serenata delle zanzare, è uno dei versi di una poesia del padrone di casa Marino Moretti, grande poeta ormai defunto. La sua casa, che volge lo sguardo al suggestivo canale ,e il suo giardino museo, crepuscolare e celato agli occhi indiscreti, ospiteranno queste serate di letture poetiche ma daranno modo soprattutto alla poesia militante, quella delle nuove generazioni di avere un territorio di ascolto e confronto.
La poesia si mescolerà alla musica, alla danza ed all’arte circondata com’è dalla bellezza della dimora Moretti.

A Cesenatico dal 3 Giugno si apriranno anche i mercatini dell’artigianato, che riempiranno le strade con i loro banchetti.

Per tutti coloro che vorranno trascorrere le loro vacanze a Cesenatico, terra di spiagge di sabbia finissima, di mare cristallino, terra di cultura, con le sue Chiese, il Porto Canale del grande Leonardo da Vinci, terra del ciclismo italiano, città natia di Pantani, avranno la possibilità di soggiornare nelle numerose strutture ricettive dai b&b e affittacamere, agli alberghi per tutte le tasche fra cui gli Hotel 3 stelle di Cesenatico, ai residence confortevoli e organizzati per offrire vacanze all’insegna del relax, sino ai campeggi e alle aree di sosta per i camper, per una vacanza in libertà in una vera oasi di pace.

No Comments
Comunicati

AsaNIsiMAsa: la Notte Rosa 2013 arriva a Milano Marittima


Promosso dall’assessorato al turismo del comune di Cervia, anche quest’anno prende il via l’iniziativa della “Notte rosa”, il capodanno dell’estate, la notte più attesa della riviera romagnola che si svolgerà venerdì 5 Luglio 2013 e che desta grandissima attesa tra gli appassionati delle nottate più “in” dell’estate in riviera.

La manifestazione, arrivata ormai all’ottava edizione da quando è stata lanciata con successo nel 2006, ha visto la partecipazione di artisti di successo e fama internazionale come De Gregori, Vinicio Capossela, Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Franco Battiato e tanti altri che dal 2006 ad oggi hanno infiammato la nottata di questo attesissimo evento, colorando di rosa 110 km di costa adriatica.
Grandi artisti e musica, ma non solo.

L’evento, infatti, prevede anche eventi unici come reading, teatro, spettacolo a fumetti, danza, arte contemporanea e tanto altro che si svolgeranno a partire dal 5 Luglio e dureranno per tutto il weekend.
I locali alla moda e le feste più in, quindi, si affiancheranno al programma itinerante della manifestazione che sarà in grado di dare notevole impulso all’economia locale, se non altro per il gran numero di persone coinvolte.
Numeri da capogiro infatti, più di un milione sono state le persone coinvolte per ciascuna delle edizione precedenti, con presenze in aumento negli ultimi anni, motivo questo per affrettare la prenotazione di camere in hotel a Milano Marittima o altre strutture alberghiere.

Gli hotel più confortevoli e lussuosi sono proprio qui, a Milano Marittima, pronti ad offrire una vasta scelta di servizi e confort per tutte le esigenze, e che per l’occasione organizzano feste a tema, ospitando dj e personaggi famosi, contribuendo a rendere magica l’atmosfera di questo evento unico e imperdibile.

Il programma, attesissimo, è ancora da definire, e di preciso per ora abbiamo solo la data e il tema della manifestazione.
AsaNIsiMAsa, la formula scritta a gesso sulla lavagna, che i bambini pronunciano per far muovere gli occhi di un quadro nel film “Otto e mezzo” di Federico Fellini è stato preso come spunto per il tema della manifestazione, rilevando in grassetto le lettere: Anima.

E’ questo il tema della Notte Rosa 2013, rosa come la proverbiale accoglienza, gentilezza e ospitalità della costa Romagnola, che sarà pervasa dal suo spirito, dalle spiagge alle discoteca, in una notte indimenticabile.

No Comments
Comunicati

Moda Riccione, arriva il Beautiful Fashion Night


Una serata di bellezza, glamour e moda: è la Beautiful Fashion Night, in programma a Riccione sabato 25 maggio. Giunto alla V edizione, Beautiful Fashion Night è uno degli eventi più attesi in riviera, una vera e propria anticipazione della stagione estiva e un primo trampolino di lancio per gli hotel di Riccione aperti durante l’evento.

Splendide modelle sfileranno indossando le proposte per le prossime stagioni del 2013 delle collezioni dei migliori stilisti italiani. L’evento moda, previsto per le ore 21 in piazzale Roma, sarà preceduto alle 18 da una novità: “Glam Biker”, evento-sfilata di moda in bicicletta, che vedrà sfilare bellissime donne in viale Ceccarini, esibendo un “look in movimento” sul tipo di bicicletta che più si addice loro. Dopo questa biciclettata fashion, tutti i protagonisti e i testimonial si ritroveranno all’Hakuna Matata (locale sulla spiaggia a Riccione), per un aperitivo.

La quinta edizione di Beautiful Fashion Night avrà come madrina la bellissima showgirl Manuela Arcuri. Tanti i personaggi famosi che parteciperanno all’evento: Jo Squillo, presentatrice della trasmissione TV Moda, le attrici Anna Safroncik e Giulia Montanarini, le showgirl Nina Moric e Paola Caruso. L’evento sarà condotto dal presentatore e cantante Vittorio Gucci, che porterà in passerella la sua nuova collezione.

Un’altra novità dell’edizione 2013 è il meeting organizzato la sera precedente all’evento, il 24 maggio, nel quale verrà presentato il progetto di internazionalizzazione “Brasile 2014”, il villaggio-Italia che avrà come protagoniste le eccellenze italiane durante i mondiali di calcio. Una grande opportunità per le aziende che desiderano entrare in uno dei mercati emergenti più interessanti e per i brand partecipanti all’evento, che godranno di una prelazione al riguardo (saranno presenti sia al meeting sia all’evento-moda anche i buyer russi invitati per l’occasione).

Beautiful Fashion Night è un evento davvero da non perdere per tutti gli appassionati di moda, glamour e per chi ha voglia di un po’ d’estate in anticipo, tra abiti trendy, modelle mozzafiato e tanti vip.

No Comments
Comunicati

Nuovo iPhone 5, Galaxy S3 o Note 2?


Il mondo degli smartphone è in continua evoluzione e negli ultimi anni lo è ancora di più con l’aumento esponenziale delle vendite di dispositivi android e iOS.

Al momento l’offerta sul mercato per chi volesse scegliere uno smartphone vede come antagonisti Android e iOS dove da una parte sono presenti telefoni di tutte le fascie, mentre dall’altra l’unico ed inconfondibile iPhone.

Al momento è possibile individuare alcuni telefoni che vanno per la maggiore che sono il Galaxy S3 appena uscito, il Samsung Galaxy Note 2 in dirittura d’arrivo e il nuovo iPhone 5. Tre telefoni che sicuramente faranno gola a molti dove per l’S3 è già possibile sapere ormai tutte mentre per il Note 2 e l’iPhone 5 o nuovo iPhone ancora non si sa nulla di certo…

Tutte e tre ottimi telefoni, dove ognuno offre caratteristiche e software diverso. Si parla di un display da 4.8 pollici per il Galaxy SIII, 5.5 pollici per il Note II e da 4 pollici per l’iPhone 5.

Come ben saprete anche il sistema operativo di Android e iOS è differente e questo vuol dire maggiore flessibilità per il primo con un’evoluzione che nel tempo ha portato ottimi risultati e dall’altra maggiore stabilità e aggiornamenti rapidi con il compromesso di un sistema più chiuso!

La scelta non è facile, ma in base alle esigenze di ognuno di noi, molto probabilmente entrambe le soluzioni potranno soddisfare gusti diversi…

E voi quale acquisterete?

No Comments
Comunicati

Mondiali di Frisbee a Riccione per un estate frizzante


Dal 2 al 5 agosto a Riccione si terranno i “Mondiali di Frisbee Freestyle”. Si tratta di un evento che attirerà nelle Perla Verde persone in arrivo da letteralmente tutto il mondo: il frisbee, infatti, è uno sport che in Italia spesso viene ancora considerato un divertimento da spiaggia, mentre all’estero è vista come una vera e propria disciplina sportiva.

A giudicare le squadre sarà una giuria tecnica che si baserà su tre parametri:”Difficoltà”, “Impressione Artistica” ed “Esecuzione”. Il Frisbee Freestyle, infatti, è fatto anche di coreografia: molti esercizi sono basati su numeri ed effetti che questo piccolo e divertente disco può assumere. Il pubblico dei “Mondiali di Frisbee Freestyle” sarà coinvolto in tutte le gare, gli eventi e gli spettacoli e ci saranno diversi giochi che vedranno prestigiosi frisbee messi in palio. In occasione dell’evento anche gli hotel a Riccione si sono attrezzati per accogliere gli ospiti dell’evento fra cui il Feldberg, un albergo a 4 stelle di Riccione.

I “Mondiali di Frisbee Freestyle” sono organizzati dalla Freestyle Player Association, in collaborazione con il Comune di Riccione e gli enti locali. Per l’occasione, la Perla Verde ha anche organizzato delle manifestazioni collaterali come il “Freestyle Worlds Village”. Si tratterà di due grandi pedane che verranno montate nelle spiagge di Riccione dove gli acrobati del Frisbee si esibiranno. Inoltre, in centro città, ci sarà una mostra di veicoli solari ed elettrici organizzata da UbiCity, Nike e altri sponsor, che allestiranno anche punti vendita e ristoro.

A Piazzale Roma, invece, sarà allestito un palco che durante il giorno sarà animato dagli atleti, mentre la sera del sabato ospiterà Super Pro”: si tratta di una gara che vede duelli uno contro uno dei migliori atleti del mondo. Alla fine un dj set di Red Bull. L’appuntamento con questo bellissimo e coinvolgente sport è quindi a Riccione dal 2 al 5 agosto.

No Comments
Comunicati

Rimini: pescatori e dj uniti Molo Street Parade


Sabato 30 giugno a Rimini si terrà un momento di festa, fatto di cibo, musica e mare. Si tratta della “Molo Street Parade”, una serata che, anticipando il clima festaiolo della Notte Rosa, vedrà i pescatori di Rimini unirsi ai Dj per una serata a base di pesce (i tipici sardoncini) e ritmo.

La “Molo Street Parade” sarà l’occasione per trasformare il porto canale di Rimini, in un tratto di almeno un chilometro, in un locale/ristorante all’aperto, dove fare festa fino al mattino.

In tutto, dal tramonto, saranno ben 45 i dj che si alterneranno lungo le spiagge di Rimini, mettendo la musica direttamente sui pescherecci, tra cui ricordiamo l’Amarcord, l’Uglion, Il Lo Verde, il Viviana, l’Aquila Marina e il Tex. Tra i dj ad esibirisi, solo per citarne alcuni, ricordiamo Andrea Arcangeli, Aladyn di radio deejay, Thomas Balsamini, Jean e la Plastique, Max Monti, Nunez, Eron e Spider Pussy: si tratta di grandi nomi, che hanno fatto la storia di locali di Rimini e non solo, tutti insieme per una grande serata.

Ogni Dj avrà il suo stile, così come ogni peschereccio sarà arredato a seconda di una scelta diversa; inoltre non mancherà in pieno stile romagnolo il liscio, presente con tre diverse scuole: Le Sirene Danzanti, Balla con noi e Rimini Dance Company. Il cibo, come già ricordato, sarà a tema: il pesce azzurro dell’Adriatico, in particolare i sardoncini con il radicchio.

L’appuntamento con la “Molo Street Parade” è quindi per sabato 30 giugno a partire dalle 19:00 sul lungo mare di Rimini.

Articolo offerto dall’Hotel 4 Stelle Touring di Miramare

No Comments
Comunicati

Cesenatico: grande successo per la 42° edizione della Nove Colli


Si è conclusa ieri, domenica 20 maggio, la Granfondo Nove Colli. Si tratta di una gara ciclistica che attira a Cesenatico ogni anno migliaia di appassionati della bicicletta e di turisti, curiosi di ammirare questo sciame di biciclette al lavoro: quella che si è appena conclusa è stata la 42° edizione di una manifestazione molto amata in Romagna. La Granfondo Nove Colli è, infatti, un giro di duecento chilometri (per gli utenti professionisti) e di 130 chilometri (per gli amatori) attraverso le colline e le campagne romagnole. Tra i borghi che tocca la Gara ricordiamo Cesenatico, Cesena, Forlimpopoli, Bertinoro, Meldola, Mercato Saraceno, Sogliano, Borghi e Savignano sul Rubicone. Si tratta di alcune delle zone più belle della Regione, viste con una prospettiva d’eccezione, la bicicletta. Il tutto con salite che arrivano addirittura al 18% di pendenza.

L’edizione 2012 è stata un successo, nonostante il maltempo che ha colpito la Romagna: i partecipanti erano ben 10.824, in arrivo da tutta Europa riempiendo gli alberghi a Cesenatico già aperti. Sono state due matricole a vincere quest’anno. Si tratta di Bernd Hornetz, e Leonardo Viglione, il primo per la categoria professionisti, il secondo su quella da 130 chilometri.

Prima della partenza è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime dell’attentato di sabato 19 maggio a Brindisi, dove ha perso la vita una giovane studentessa. Erano presenti il presidente del GC Fausto Coppi, Alessandro Spada, quello del FCI, Renato di Ricco e Renato Buda, sindaco di Cesenatico. E ora già parte la gara per organizzare al meglio l’edizione della Granfondo Nove Colli del 2013, la 43°. Per maggiori informazioni consultare il sito Internet della manifestazione: www.novecolli.it.

No Comments
Comunicati

Paganello: gli amanti del frisbee si incontrano a Rimini


L’estate si avvicina e gli amanti del frisbee stanno aspettando con impazienza un grande evento che si terrà sulle spiagge di Rimini. Si tratta di Paganello, la XXII edizione di questo festival, che quest’anno si terrà tra il 5 e il 9 aprile. Un evento che ogni anno riempie gli Hotel Rimini.

Il Paganello è una competizione nella quale spicca il carattere internazionale: le squadre che competeranno sulle spiagge di Rimini arrivano dagli Stati Uniti, dalla Svezia, dal Canada, dalla Germania, dalla Russia, dalla Svizzera… insomma, da tutto il mondo.

Questi giovani si sfideranno in due discipline principali: il Beach Ultimate, uno sport a squadre dove protagonista è il frisbee (5 giocatori, un campo lungo 75 metri e largo 25) e il Freestyle, disciplina praticata individualmente o a piccoli gruppi di due o tre persone, che punta sul carattere più “scenografico”, con acrobazie e giochi.

E poi, di fianco alle gare, ci saranno concerti, mostre, giochi di gruppo e balli. E, ovviamente, i migliori prodotti della gastronomia romagnola, come piadina, vino e specialità del territorio. Chi non è un esperto di frisbee potrà mettersi alla prova. Inoltre, per chi ama la musica, si terrà anche il Paga-Idol, un vero concorso musicale per giovani gruppi che si daranno battaglia nelle settimane precedenti il festival: il vincitore avrà l’onore di esibirsi durante il Paganello, al Paga-Circus, di fronte ai giocatori in arrivo da tutto il mondo.

Per maggiori informazioni, modalità di partecipazione, programma completo e curiosità visitate il sito Internet della manifestazione all’indirizzo www.paganello.com. L’ingresso agli spettacoli e agli eventi è completamente gratuito.

No Comments
Comunicati

I Primi eventi a Cervia per l’Estate 2012


Sono già pronti gli eventi per il 2012 che animeranno l’estate a Cervia.

Nemmeno il tempo di vedere finito l’inverno che a Cervia sono già pronti gli eventi che animeranno l’estate 2012 di tutti i turisti che sceglieranno di soggiornare nelle strutture alberghiere di Cervia. Si inizierà con il Mercato dell’Antiquariato già dal 23 Maggio che si terrà tutti i mercoledì in piazza Garibaldi. Con questo primo evento si accompagneranno le passeggiate di turisti e cittadini locali con oggetti d’epoca dal tramonto fino a sera tarda.
Il Mercatino dell’Antiquariato è un evento famoso a Cervia per la sua forza di portare in città più di 100 espositori da tutto il Nord Italia allietando le passeggiate estive e magari soddisfare i gusti di chi ama gli oggetti “antiques”.

Sempre per chi deciderà di soggiornare in un albergo tre Stelle a Cervia, si aggiunge al Mercato dell’Antiquariato un altro importante evento famoso della città che farà piacere agli amanti del gardening. Dal 26 Maggio infatti arriveranno i migliori giardinieri che animeranno la mostra di fiori e piante a cielo aperto… Da non dimenticare anche arriveranno oltre 50 espositori da tutto il mondo in occasione del centenario di Milano Marittima.

Sempre nella città di Cervia sarà anche possibile visitare la Saline e il vicino Museo della Marineria di Cesenatico durante la vostra vacanza in Riviera.

No Comments
Comunicati

Misano World Circuit dedicato a Simoncelli


La decisione è stata definitivamente presa: il circuito Santa Monica di Misano Adriatico sarà dedicato a Marco Simoncelli. La conferma è arrivata lo scorso fine settimana da Luca Colaiacovo, portavoce del Consiglio d’amministrazione della Santamonica Spa, la società che gestisce il circuito di Misano. «Siamo felici di associare l’impianto di Misano a Marco Simoncelli, un fuoriclasse nello sport e nella vita», ha detto Colaiacovo alla stampa e alla famiglia di Simoncelli.

Si sono congratulati della scelta tutti, compresa l’Amministrazione provinciale di Rimini, che ha definito la scelta del Cda del Santa Monica, una «grande gioia», non solo per i riminesi, ma per tutto il mondo.

Il Santa Monica si è inoltre impegnato a non utilizzare il nome di Simoncelli per iniziativa legate al marketing o al brand del Misano World Circuit. La Fondazione dedicata a Marco Simoncelli, così come il suo fan club, si impegneranno invece in iniziative no profit.

I funerali di Sic, morto a Sepang, durante il Gran Premio della Malesia, si sono tenuti il 27 ottobre scorso in diretta televisiva (con sei milioni di telespettatori) e con la commozione di tutto il Paese. Marco Simoncelli, classe 1987, era uno dei piloti di moto più amati, non solo il Italia, grazie alla sua simpatia e alla sua cordialità e al modo ironico di prendere la vita. Il primo a proporre che il Santa Monica fosse intitolato al campione di Cattolica è stato l’ex pilota Andrea De Adamich. La proposta è stata subito accolta dai fan di Simoncelli, rilanciata da blog e siti, e portata avanti dal Resto del Carlino.

No Comments
Comunicati

Borse di Studio in Osteopatia: 8 in palio!


Sabato 17 settembre 2011, partecipa al bando per l’assegnazione di n° 8 borse di studio in osteopatia TCIO.

Descrizione: La borsa di studio in osteopatia è un aiuto economico riservato agli studenti in possesso di specifici requisiti economici e di merito. Per favorire la formazione e l’ingresso alla scuola ai diplomati e laureati più meritevoli, la scuola di osteopatia TCIO ha bandito un concorso per l’assegnazione di n° 8 borse di studio (N°4 per il corso full-time e n° 4 per il corso part-time), finanziate al 50% dell’importo pari al costo di un anno di corso riferito al corso che si intenderà frequentare, valevoli per l’anno accademico 2011-2012.

Il bando è aperto sia per la partecipazione alla scuola full-time (rivolta a diplomati), sia alla scuola part-time (riservato a Medici, Odontoiatri, Fisioterapisti, Infermieri, Massoterapista, Scienze motorie, ISEF ). Valutazione Il Test è attitudinale, ha una durata di circa 2 ore ed è composto da 80 quesiti a scelta multipla, focalizzati su diverse aree di valutazione (ad esempio ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica.)

I risultati del test sono calcolati secondo le seguenti regole:

  1. ad ogni risposta esatta viene attribuito un punto;
  2. la mancata risposta ai singoli problemi o quesiti non comporta penalizzazione;
  3. ogni risposta errata determina la penalizzazione di un terzo di punto.

Luogo di svolgimento : Milano, Viale Sarca 336 presso la scuola di osteopatiaTCIO: Data: 17/09/2011 Orario: 11:00-13:00 ( i candidati si dovranno presentare alle ore 10:30 per la registrazioni).

Iscrizione al bando: www.tcio.it/borsa-di-studio

No Comments
Comunicati

Notte Rosa: presenze Record in Riviera


Registrate presenze record in Riviera dopo l’evento della Notte Rosa che si è concluso domenica e che ha portato un giro d’affari complessivo di 200 milioni di euro…

RIMINI. A complimentarsi con il sindaco anche il cantate De Gregori dove dice che una cosa simile può capitare solo a Rimini. Grazie al suo concerto ha potuto incatare migliaia di persone. I numeri che arrivano dall’Agenzia di promozione turistica sono da record portando in Riviera 2 milioni di persone in hotel, ristoranti, negozi…

Una Notte Rosa che da Cattolica è arrivata fino a Comacchio con spettacoli, concerti e fuochi d’artificio per un totale di oltre 300 eventi che hanno portato un giro d’affare di 200 milioni di euro. Il sindaco, la Provincia e la Regione si ritengono soddisfatti dell’evento che con la sua sesta edizione conferma che la Notte Rosa è diventato un evento di riferimento per l’estate italiana che riesce a far girare l’industria del Turismo grazie a un mix di idee, persone, intelligenza e pazzia.

Arriva la soddisfazione anche degli albergatori dove l’affluenza è stata buonissima garantendo il pieno in tutti gli alberghi della Riviera nonostante la pioggia ha o avrebbe potuto fermare l’arrivo di qualcuno. Una novità di quest’anno è stata la “sfilata” spettacolare della nave crociera più grande d’Italia di Costa Crociere che ha fatto la sua apparizione al largo di Cattolica.

L’Apt conclude col dire che la Notte Rosa è un evento apprezzato sia in Italia che all’estero e nonostante il grosso successo, questo non significa che ci si deve fermare perché l’offerta turistica deve sempre migliorare e l’Agenzia è già al lavoro per promuovere la Notte Rosa già per il prossimo anno.

No Comments
Comunicati

La Pasqua come primo test per gli hotel a Rimini


In occasione della Pasqua del 24 Aprile, saranno tanti gli hotel Rimini aperti e le prenotazioni sono già arrivate numerose…

RIMINI. Le prossime vacanze di Pasqua promettono bene per la provincia, dove a Rimini l’80%  degli alberghi saranno aperti in occasione del ponte pasquale. Il primo ponte per testare l’arrivo della stagione estiva.

Gli albergatori si sono già dati da fare per preparare le stanze e al momento le prenotazioni non mancano. Patrizia Rinaldis, presidente dell’Aia: “Siamo sull’80% di aperture previste. Le richieste sono davvero tante. Tra Pasqua, Wellness, manifestazioni sportive e convegni, il mercato inizia a muoversi”.

L’ottimismo negli operatori turistici non manca e i presupposti per un’estate con i fiori non mancano. Anche la Pasqua a ridosso con la fine del mese incoraggia sia i turisti che gli operatori, dove la data inoltrata e il bel tempo permetterà l’apertura anche delle strutture senza riscaldamento.

La Pasqua a Rimini sarà un’occasione per molti alberghi per avere un assaggio della stagione, dove l’apertura ufficiale si avrà a fine maggio con la kermesse del wellness.

Un dato interessante è che molte richieste arrivano dall’est Europa grazie anche al duro lavoro dei tour operator fatto durante l’anno, dove oltre alla Russia, si è cercato di recuperare la Germania e altri paesi europei.

Patrizia Rinaldis, continua col dire che un fattore determinante è anche il fatto che mete come Egitto e Tunisia sono state scartate e la Riviera potrebbe essere stata la scelta alternativa. Anche le prenotazioni online vanno bene rispetto l’anno scorso e a rafforzare la Riviera, sarà lo spot che andrà in onda sulle televisioni che parlerà dei parchi tematici.

Elemento caratterizzante e che rimarrà invariato sarà l’offerta riminesa a un buon rapporto qualità/prezzo…

No Comments