Prestiti e cure mediche: 6.600 euro la richiesta media in Italia

Nonostante il credito al consumo abbia subito un arresto, i finanziamenti richiesti per pagare le spese sanitarie crescono e, nel primo semestre del 2013, la richiesta media per questa finalità è pari a 6.600€. A quantificare il fenomeno è un’analisi congiunta di Facile.it e Prestiti.it che hanno preso in esame oltre 60.000 domande di prestito personale presentate in Italia fra il 1 gennaio ed il 30 giugno 2013.

Continue reading

Mutui: in Italia approvati solo 7 ogni 100

Secondo quanto rilevato da Mutui.it e Facile.it su un campione di oltre 5.000 domande di mutuo ed erogazioni effettuate nel periodo Gennaio-Maggio 2013 solo 7 domande su 100 vengono accolte, ma ottenere un finanziamento per acquistare casa in alcune regione è decisamente più difficile che in altre. A fronte di un dato medio del 7%, chi risiede nelle Marche, in Lombardia o in Liguria riesce ad ottenere il mutuo nel 10% dei casi circa, chi vive nel Mezzogiorno riesce ad averlo, mediamente, nel 4% dei casi.

Continue reading

Mutui più facili per insegnanti e funzionari

Secondo l’analisi condotta in collaborazione da Facile.it e Mutui.it, da ottobre 2012 a marzo 2013 appena il 5% dei mutui richiesti è stato effettivamente erogato. Quadri, funzionari ed insegnanti sono le categorie professionali che hanno ottenuto più spesso una risposta positiva. Gli operai quelli costretti alle restituzioni più lunghe.

Continue reading

Mutui: dagli under 30 arriva quasi un quarto delle richieste

I finanziamenti richiesti dai più giovani puntano all’acquisto di immobili di basso valore; solo il 16% dei mutui erogati è intestato ad un Under 30. E il 37% di chi ha ottenuto un finanziamento ha avuto bisogno dell’aiuto dei genitori.

Continue reading

Mutui sempre più piccoli

Secondo la periodica rilevazione dell’Ufficio Studi di Mutui.it, per il semestre maggio-ottobre 2012 continua ad aumentare il divario fra richiesta ed erogato nei mutui italiani; ormai si è arrivati all’11%. Va meglio per i mutui prima casa, in questo caso, complice anche la riduzione dei prezzi degli immobili, l’ LTV torna a salire e arriva al 61%. Cresce anche, del 12% la cifra erogata dalle banche.

Continue reading