Archives

Comunicati

Team Service: il progetto di successo di Emilio Innocenzi

Presidente dal 1999, Emilio Innocenzi guida Team Service con impegno, passione e professionalità: da oltre 30 anni l’azienda è specializzata in ambito Facility Management e offre servizi a livello internazionale.

Emilio Innocenzi

Emilio Innocenzi: il progetto Team Service

Originario di Roma, Emilio Innocenzi (classe 1956) avvia negli anni ’80 un nuovo progetto con la collaborazione di alcuni amici e compagni di università: dal 1985 Team Service opera nel settore dei servizi agli immobili. L’attività del Gruppo, fortemente basata sui valori di affidabilità, concretezza, qualità e innovazione, permette di offrire servizi e soluzioni personalizzati ai clienti presenti sul territorio nazionale e internazionale. Ciascuna delle società consorziate è infatti specializzata in un determinato ambito professionale. L’esperienza consolidata del team in diversi ambiti quali impianti e manutenzione, servizi sanitari, ristorazione, move in e move out, reception e accoglienza, pulizia, igiene e verde ha permesso all’azienda di conquistare una posizione di leadership in questo settore. Impegno, passione e professionalità sono le tre costanti che fin dall’inizio hanno guidato l’operato di Emilio Innocenzi, nominato nel 1999 Presidente: da quel momento i successi, l’innovazione e l’espansione a livello internazionale hanno caratterizzato l’attività di Team Service.

Team Service: i risultati raggiunti da Emilio Innocenzi

Dalla sua fondazione nel 1985, Team Service ha raggiunto numerosi successi nel corso degli anni. Tra il 1987 e il 1996 la realtà guidata da Emilio Innocenzi ha registrato una fase di forte crescita integrando alla propria attività l’esperienza di numerosi professionisti con background diversi. La preziosa collaborazione con altri esperti, che hanno contribuito ad arricchire la multidisciplinarità, le competenze tecniche e i metodi offerti dal Gruppo, ha permesso di generare un forte valore aggiunto. Più tardi la crescita dell’azienda ha consentito l’inaugurazione di alcune filiali sul territorio nazionale: la prima a Milano e le successive a Pescara (1993) e Torino (1994). Non solo, negli anni ’90 il Gruppo guidato da Emilio Innocenzi ha ampliato la propria offerta, proponendo servizi e soluzioni anche nell’ambito delle pulizie, della ristorazione, del verde, della sanità e dell’ambiente. Inoltre, negli anni 2000 Cile, Stati Uniti e Spagna hanno accolto le nuove filiali del Gruppo attivo in ambito Facility Management.

No Comments
Comunicati

Emilio Innocenzi, il Blog ufficiale

Siamo felici  di annunciarvi l'apertura del nuovissimo blog dell’ex Presidente della Team Service, Emilio Innocenzi, attualmente facente parte del gruppo dei vicepresidenti di Federlavoro e Servizi Confcooperative.
 
Tramite la collaborazione di alcuni amici, Emilio Innocenzi ha deciso di fondare, nei primi anni Ottanta, la Team Service, al fine di  conseguire il persistente miglioramento dei servizi offerti e per  portare la società ad affermarsi nel settore dei servizi agli immobili. Ad oggi infatti, la Team Service, di cui Emilio Innocenzi è stato per anni presidente, è senza dubbio la numero uno nel suo settore, simbolo di efficienza e competenza, nonché di rapidità.

La Team Service modifica e migliora continuamente il suo approccio nei confronti delle problematiche e complessità di settore, diversificandolo ad hoc per ciascun cliente.
In questo modo la Team Service si è resa competitiva sia in Italia che all'estero, dimostrandosi in grado di  problemi numerosi clienti nel minor tempo possibile.

La Team Service, oggigiorno, può contare su moltissime filiali sul territorio italiano, ma anche in Paesi quali la Spagna e l'America Latina, con prospettive di ulteriore e notevolecrescita.

All’interno del blog di Emilio Innocenzi, di immediata consultazione, troverete il suo curriculum vitae dettagliato, la storia della Team Service, il suo iter formativo e quello professionale ed infine recapiti personali per un contatto diretto.

Scheda personale di Emilio Innocenzi

No Comments
Comunicati

Emilio Innocenzi Articoli Online

Siamo lieti di notificarvi che è online il sito personale di Emilio Innocenzi, l’ex Presidente della Cooperativa Team Service, azienda leader nel settore dei servizi agli immobili.

Emilio Innocenzi fonda la Team Service Srl nei primi anni 80, insieme ad un gruppo di amici, tutti  iscritti alla facoltà di Architettura dell’università di Roma, con i quali matura l’idea di fondare una società operante nel campo dei servizi agli immobili: Ugo Pizzi, don Giacomo Tantardini,  Franco Pietrosanti,  Marino Tedeschi ed  Emilio Innocenzi fanno infatti  parte del primo cuore costitutivo della Team Service nella capitale.

Dopo disagi iniziali, giungono i primi lavori e le prime soddisfazioni, come la partecipazione alla gara indetta dalla USL RM1 “Ospedale San Giacomo” con la relativa sede e presidi di Roma.
Gli anni che vanno dal  1987 al 1996 vedono un periodo di robusta crescita della Team Service:  si uniscono infatti altri talenti, anche  provenienti da aree di studio e lavoro diverse.
Negli anni Novanta si verifica un aumento significativo di professionalità, specialmente da parte di ragazzi e ragazze che avevano iniziato anche da livelli bassi; in seconda istanza, si assiste alla nascita di alcune nuove filiali.
Inizia quindi un’ espansione territoriale della cooperativa: la prima filiale nasce a Milano, nel 1993 a Pescara, nel 1994 a Torino.
 
Si ampliano pertanto i settori e gli ambiti di lavoro della Team Service: il  settore delle pulizie, quello del facchinaggio, del verde, della ristorazione, della sanità e dell’ambiente e, inf, quella del “lavoro interinale” con “Obiettivo Lavoro”.  Nel 1999 Emilio Innocenzi è  presidente della Team Service, in sostituzione a  Maurizio Fossati  lascia la presidenza.
 
Nel 2000 la Team Service estende la sua rete di filali anche all’estero: Cile, USA e Spagna.

Nel sito troverete tutte le informazioni necessarie per conoscere Emilio Innocenzi e il suo percorso professionale: curriculum vitae, storia della Team Service e i contatti personali.

Articoli online riguardanti Emilio Innocenzi:

Presentazione sito web di Emilio Innocenzi
Presentazione di Emilio Innocenzi
Emilio Innocenzi tra i vicepresidenti

No Comments
Comunicati

Nuovissimo sito web di Emilio Innocenzi Presidente Team Service

Con estremo piacere vi annunciamo l’apertura del nuovissimo sito web del Presidente della Team Service, Emilio Innocenzi.

L’Architetto Emilio Innocenzi fonda negli anni Ottanta, con alcuni amici e collaboratori, la Team Service, società prettamente operante nel settore dei servizi agli immobili ed, attualmente, numero uno nel suo settore.

Nel corso degli anni, la Team Service riesce ad affermarsi a livello nazionale e non solo, distinguendosi per capacità, efficacia, competenza e per la straordinaria capacità di risoluzione dei problemi dei differenti clienti , a cui la Team Service si rapporta, in maniera diretta e sostanziale.

Emilio Innocenzi è da molti anni alla guida della Cooperativa di Lavoro Team Service, partecipando attivamente alla sua crescita, rendendola competitiva sia in Italia che all’estero. La Team Service di Emilio Innocenzi conta svariate filiali non solo in Italia, ma anche in Spagna e in America Latina.

Il sito web è stato creato al fine di presentare la figura di Emilio Innocenzi in relazione alla sua attività presso la Team Service srl; in esso troverete comunque il curriculum vitae di Emilio Innocenzi, informazioni su i suoi incarichi come Presidente della Team Service , il suo iter formativo e professionale ed infine recapiti personali per un contatto diretto con "Team Service” ed Emilio Innocenzi.

Cosa aspettate? Venite subito a conoscere Emilio Innocenzi e la sua figura professionale nel proprio sito web ufficiale.

Contatti Emilio Innocenzi

No Comments
Comunicati

Emilio Innocenzi nel gruppo dei vicepresidenti di Federlavoro e Servizi Confcooperative.

 

Consiglio Nazionale Federlavoro e Servizi Confcooperative: Emilio Innocenzi, Cristina Bazzini, Andrea Gioeni e Giuseppe Gori eletti nel gruppo dei vicepresidenti.

14 Ottobre: Si è concluso a Roma il CN di Federlavoro e Servizi. Tra i punti all’ordine del giorno, la nomina dei vice presidenti e l’elezione del consiglio di preside.

«È il momento di rafforzare l’impegno nella promozione di processi di aggregazione tra imprese, in chiave intersettoriale, oltre che nello stimolare l’internazionalizzazione delle nostre cooperative, per accrescerne la stabilità e capacità competitiva».
È con queste parole che il presidente di Federlavoro e Servizi Confcooperative Massimo Stronati ha avviato i lavori del Consiglio nazionale della federazione conclusasi a Palazzo della Cooperazione a Roma.

All’ordine del giorno, la nomina dei vice presidenti della Federazione e l’elezione del consiglio di presidenza, in carica per il prossimo quadriennio.

Eletta dall’assise la squadra di vice presidenti composta da Emilio Innocenzi, Cristina Bazzini, Andrea Gioeni e Giuseppe Gori, mentre il consiglio di presidenza, oltre al presidente e ai quattro vice, sarà formato da: Florenzo Prati per il settore produzione beni; Paolo Foglietti per la sostenibilità, Marco Nicosia (mobilità); oltre a Daniele Passini, Arnaldo De Santis, Patrizia Fantin, Pietro Di Ciancia e Piero Inglese.

Durante i lavori sono stati costituiti, inoltre, due coordinamenti specifici, uno sulla contrattazione collettiva nazionale e territoriale, l’altro dedicato alle iniziative di internazionalizzazione.

A fine riunione il consiglio, su proposta del presidente Stronati, ha lanciato anche una serie di assemblee settoriali utili a stimolare il confronto e il dialogo su temi e progetti di interesse comune ai cooperatori associati: produzione di beni (Roma, 3 novembre), sostenibilità (Rimini, 4 novembre), servizi (Roma, 10 novembre), mobilità e sicurezza (Roma, 17 novembre), e deliberato un’iniziativa seminariale sulla liberalizzazione dei servizi pubblici locali.

Dal dibattito sono emersi cenni di grande consenso sulle linne programmatiche e sulla costituzione dei coordinamenti, ed una particolare attenzione da parte dei consiglieri sul tema della contrattazione collettiva nazionale territoriale.

Preoccupazioni, infine, sono state esposte riguardo la situazione di stallo negli appalti per le pulizie nelle scuole, per i forti ribassi nelle gare, cui consegue la marginalità ridotta nei servizi e nelle costruzioni, oltre che per l’annoso problema dei ritardi nei pagamenti de parte di PA e, negli ultimi mesi, dei privati.

 

No Comments