Dire la verità e non banalizzare gli effetti della droga.

Il  messaggio che passa normalmente nega la pericolosità delle sostanze, per questo è necessario un messaggio che trasmetta la verità sulla droga.

Finalmente il soggetto droga viene reso pubblico.

Anche i media che ne parlano come di un vero problema legato alle false informazioni  e alle trappole create a doc per i ragazzi e adolescenti che iniziano con fumo, bevande energetiche, purple drank, per arrivare a coca, eroina ecc….

Ecco il percorso che li porterà verso la distruzione totale della propria vita.

Ovviamente c’è chi pensa “a me non succederà mai”, “io non ci casco”, “io smetto quando voglio” ecc…

Questi pensieri “funzionano” finché alla fine uno si trova a doversi “fare” da mattina a sera, non dorme più, non studia più, deve prostituirsi, rubare o spacciare per procurarsi la roba e prova ogni tipo di reazione fisica e mentale legata all’uso delle sostanze.

Che si tratti di droga “leggera” o pesante, legale o illegale, la droga alla lunga lo distruggerà perché, come ogni veleno, dovrà prenderne sempre di più per calmare ogni tipo di sensazione che lo tormenterà.

Proprio come scrisse nelle sue ricerche l’umanitario L. Ron Hubbard quando spiegò l’effetto di questi veleni, sia a livello fisico che mentale.

Una corretta informazione può portare  a non farne uso in primo luogo.

Ed è questo l’obiettivo dei volontari Mondo libero dalla droga delle Marche che durante il fine settimana hanno raggiunto Morrovalle con opuscoli informativi messi a disposizione dei ragazzi nei luoghi di ritrovo e nei locali principali della cittadina.

I materiali sono anche disponibili on line con corsi informativi gratuiti, video ed opuscoli che possono essere visionati, scaricati e ordinati anche da educatori, enti e autorità per utilizzarli in attività di prevenzione.

Vivi la vita, scopri la Verità sulla droga! www.drugfreeworld.it

 

Battesimo alla Chiesa di Scientology di Padova

Lo scorso fine settimana, una giovane famiglia della comunità padovana di Scientology, ha dato il benvenuto al loro terzo bimbo Samuel, con la “Cerimonia del Nome” officiata dal Ministro di Culto di Scientology, confessione religiosa fondata da L. Ron Hubbard. Il Ministro di Scientology ha presentato il bimbo ai rispettivi genitori e…

Continue reading