Comunicati

Tango Argentino con Rocco Tremoglie e Susanna Bagnato

“IL RE DEL TANGO”

A Rocco Tremoglie, gli è stato donato dal Maestro Alfredo Maietti un BANDONEON, che apparteneva al padre, il Grande Maestro milanese Aldo Maietti (Direttore d’Orchestra e Compositore di tango argentino degli anni 50).
In quel periodo, fu uno dei primi italiani che iniziò a comporre diversi tanghi argentini, infatti oltre ad essere riconosciuto anche in Argentina ereditò da Eduardo Bianco il titolo di “RE DEL TANGO”.
Il merito di questo dono da parte del figlio, è stato il fatto che oltre l’impegno e la passione che Rocco e la sua attuale partner Susanna Bagnato ha dimostrato di avere per il tango e la sua disponibilità sempre presente nel commemorare con le sue varie esibizioni sui brani del padre in questo decennio il ricordo del Padre.
Rocco con il Maestro Pietro Franchioli di Garlasco, adesso studia il pentagramma, vuole riuscire a suonare questo meraviglioso strumento. E’ stato sempre affascinato dalla musica e in particolare dal bandoneon.
Questo strumento costruito dai tedeschi e importato in Argentina grazie ai marinai che lo suonavano nei porti o nelle loro feste lungo le rive del Rio della Plata, venne integrato dai musicisti che scrivevano e componevano il tango, rendendolo essenziale.
In Germania nel periodo del nazismo, vennero distrutti tutti, tranne quelli che si riuscirono a trasferire in Argentina, veniva usato per suonare e accompagnare i canti sacri della chiesa protestante.
E’ uno strumento difficile da studiare, ma Rocco dice sempre che la passione ti porta ovunque, l’importante non darsi fretta.
Così inizio più di 12 anni fa, quando venne folgorato la prima volta dal tango.
Oggi è considerato uno tra i migliori milongueros in Italia e addirittura gradito nelle importanti commemorazioni come il 25 maggio la Festa dell’Indipendenza Argentina. L’anno scorso partecipò alla manifestazione che si tenne a Voghera, dall’Associazione Italo argentina, in presenza del Ministro Consolare Argentino di Milano Fassi ….

La serata del 12 marzo 2009 ha inaugurato a Milano “La Casa Del Tango” , presso il locale e ristorante spagnolo Maison Espana, in via Montegani 68 zona navigli.
Per l’inaugurazione del locale, Rocco ha portato come ospite d’onore il cantante Italo argentino Ricardo Cicero e al “Debuttango” ha invitato Emanuela Arcuri di Monza, per la danza del ventre.
Rocco e Susanna, riproposti dalla Direzione Culturale della Proloco (Dott.ssa Scagliarini), domenica 5 Luglio saranno alla manifestazione culturale di Vigevano E’…. insieme al trio “Orcquestra Minimal Flores del Alma. Presenteranno uno spettacolo con musica, canzone, danza e poesia.
Oggi Rocco Tremoglie e Susanna Bagnato, insieme il gruppo che stanno creando, li potete trovare la domenica alle 21,00 e fare anche una lezione gratuita di prova con loro, presso il castello di Bereguardo.
Per prenotazioni delle lezioni, telefonare a Rocco T. Al 329.6245536 .
oppure consultate il sito:
www.tangoargentino-milano.it
www.roccotremoglie.com

Rocco e Susanna valuteranno i migliori allievi per creare una loro compagnia di tango.
insegnano anche alla Tonic di via Giambellino 5 a Milano, a Lissone presso la BLS, a Vimodrone, a Monza presso l’Accademia di danza Spazio Danza in corso Milano 46

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma