Archives

Comunicati

Eventi e sagre in Sardegna nella provincia di Sassari


La Sardegna, isola ricca di fascino e di storia offre ai turisti in visita eventi, manifestazioni e celebrazioni in ogni periodo dell’anno. Non solo l’estate, infatti, è la stagione ideale per visitare la cosiddetta “isola del sole” e soggiornare in un Hotel della Sardegna.

Il suggestivo paese di Castelsardo, in provincia di Sassari, per esempio, con la sua antica roccaforte medievale e il villaggio preistorico difeso da imponenti mura, è meta rinomata per i riti della Settimana Santa, che richiamano fedeli da tutta la Sardegna. Alla antiche tradizioni, poi, si affiancano quelle più moderne, altrettanto seguite. Il lunedì di Pasquetta, infatti, è dedicato a concerti all’aperto di artisti italiani e internazionale, nelle piazze della città o nella cornice del Castello dei Doria. E ancora, manifestazioni enogastronomiche e musei archeologici animano la vita del paesino di quasi 6.000 abitanti.

Volendo trascorrere l’estate in provincia di Sassari, il mese di agosto 2013 offre ai turisti molte occasioni di divertimento, ristori e cultura.
Per gli amanti delle sagre e della buona cucina, 2 appuntamenti assolutamente imperdibili sono nelle piazze principali di Santa Maria Coghinas, a partire dalle 10.00: la Sagra del cinghiale (12 agosto, dalle ore 10.00) e la Sagra dell’agnellone (18 agosto).
A Sorso, cittadina di 15.000 abitanti sul golfo dell’Asinara, annoverata tra le “città del vino”, a partire dalle ore 18.00 del 17 agosto, si potrà ballare con DJ Ango Bates alla Fontana della Billellera.

A Osilo, paesino di 3.000 anime arroccato nell’entroterra, oltre alla tradizionale Corsa dell’anello (rinomatissima gara di abilità a cavallo) del 12 agosto, si potrà ascoltare il duo jazzistico Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura il 18 agosto in località Sa Funtanedda.
I cultori della buona musica, il 14 agosto (ore 18.00) potranno visitare la città di Tula, affacciata sul lago do Coghinas, che ospita al Parco Eolico “Sa Turrina manna”, il musicista di fama internazionale John Medeski.
Rimanendo in ambito di musica jazz, a Sassari, nelle serate del 17 e 18 agosto, nella bella cornice di Piazza Tola, si potrà assistere alla 7^ edizione del festival Time in Sassari, con l’esibizione dei nuovi talenti musicali sulla scena internazionale.

Per gli appassionati di fotografia, sempre a Sassari, un evento da segnalare, anche se si svolgerà nell’inverno prossimo (dal 29 novembre al 15 dicembre 2013), è la mostra fotografica “International Images for Science Exhibition”, in cui rimanere affascinati dal mondo suggestivo e inaspettato della fotografia scientifica: fiori, pianti, corpi umani quasi passati ai raggi X.
Per i più piccoli, infine, a Porto Torres, a partire dal 5 agosto per tutto il mese, la Piazza della Renaredda si animerà di spettacoli e attività per bambini.

No Comments
Comunicati

Vacanze sulle isole: le più gettonate sono la Sardegna e l’Elba


Le isole sono da sempre, una delle mete più ambite quando si pensa alla vacanza estiva. Tra le isole più visitate in assoluto in Italia ci sono sicuramente la Sardegna e la Sicilia, due posti magici e pieni di storia e cultura; ma prendono sempre più piede anche le piccole isole, come le Eolie, oppure l’isola d’Elba. Vogliamo concentrare la nostra attenzione proprio sull’isola toscana, che è vicinissima alla costa, e che con le sue splendide spiagge attira ogni anno tantissimi turisti; anche coloro che vogliono solo passare un fine settimana in totale relax e immersi nella natura incontaminata. L’Elba, infatti, è un posto unico nel suo genere, con tantissime spiagge, tutte diverse tra loro, con scenari unici; e con una vegetazione rigogliosa. Le strutture ricettive sono tantissime: gli hotel all’Elba rappresentano uno dei punti di forza di questa isola, che può ospitare tantissime persone che arrivano da ogni parte d’Italia e non solo per visitare i ben 147 chilometri di coste. Il mare cristallino e le spiagge dai mille colori, sono poi l’attrattiva principale di questa isola. Scegliendo un hotel all’Elba, è possibile visitare l’isola girandola e passando dalle bellissime distese di sabbia bianca di Marina di Campo o Sant’Andrea, senza dimenticare quelle più famose come la spiaggia di Lacona, o quella di Lido di Capoliveri. Di grande rilievo sono anche la spiaggia de Le Ghiaie, quella di Capo Bianco e quella di Sansone. Per chi ama poi le immersioni, i fondali dell’isola d’Elba sono ideali, ed è possibile anche poter visitare diversi relitti presenti in zona, come per esempio quello dell’Elviscot, a Pamante. E di fondali incontaminati ne è piena anche la Sardegna, decisamente un’isola molto più grande dell’Elba, e che quindi offre tantissime opportunità sia nelle rinomate zone costiere, che nelle zone interne. Per coloro che vogliono visitare questa incantevole isola, è possibile trovare tantissimi hotel in Sardegna, che ospitano i turisti, a seconda della zona dove si vuole soggiornare. E quando parliamo di hotel in Sardegna, spesso rimaniamo incantati dalle strutture super lussuose che si possono trovare in località glamour come Porto Cervo o Porto Rotondo. Per coloro che amano il lusso sfrenato, e vogliono essere coccolati nel massimo comfort, allora queste località fanno sicuramente al caso loro. Essendo l’isola molto grande vi è un’ampia scelta di posti da visitare. La zona di Cagliari o Villasimius nella parte bassa della Sardegna, rappresenta un gioiello da vedere assolutamente; mentre di particolare interesse naturalistico è la zona di Palau, con l’Arcipelago della Maddalena che dal 1994 è diventato parco geomarino, dove è possibile trovare paesaggi unici e un mare veramente incontaminato. Ricca di storia, questa isola, che è la più estesa del Mediterraneo, ha rappresentato la culla di tantissime culture. E proprio questa cosa si può ritrovare in tantissime testimonianze che sono arrivate fino ai giorni nostri. Tra queste, per esempio gli oltre 8 mila Nuraghi che sono disseminati su tutto il territorio. Si tratta di veri e proprio villaggi e tombe megalitiche, che riportano a noi la storia di alcune civiltà che si sono sviluppate su questa splendida isola a partire dal II millennio a.C.

No Comments
Comunicati

Per una vacanza settembrina scegli villaggi last minute in Sardegna, Sicilia o Puglia


Settembre è il mese perfetto per andare in vacanza: temperature più miti, spiagge meno affollate, prezzi più bassi e una più ampia scelta di soggiorno. Tra le località più richieste in Italia spiccano le regioni della Sardegna, della Sicilia e della Puglia.

La Sardegna, in particolare, considerata in passato la meta più vip per le vacanze al mare ha visto un ridimensionamento di target negli ultimi anni, anche grazie all’abbassamento dei costi del trasporto. Inoltre numerose compagnia low cost, soprattutto aeree, hanno portato una quantità elevata e diversificata di turisti, non solo provenienti dalla Penisola italiana, ma anche da molti Paesi dell’Europa e del mondo.

A Settembre, ad esempio, la facilità e l’economicità nel raggiungere la Sardegna sono note: sia le principali compagnie aeree che quelle di navigazione propongono rotte e voli a prezzi molto più bassi rispetto ai classici mesi estivi di luglio e agosto. Le tratte Genova-Porto Torres e Livorno-Olbia sono tra le più abbordabili. Le mete più gettonate sono quelle del sud, Villasimius e la Costa Rei, e poi Pula, Capo Teulada e Baia di Chia, sulla costa Sud-Ovest. Ma anche il nord ha il suo grande fascino: Olbia, infatti, è uno dei porti più frequentati in quanto collegata molto bene con numerose località marittime, tra cui la meta più gettonata della Costa Smeralda. Le offerte fioccano e per i ritardatari c’è la possibilità di scegliere numerosi villaggi last minute in Sardegna, in modo da sfruttare le offerte e risparmiare. I villaggi propongono offerte all inclusive impensabili per l’alta stagione e praticabili, invece, nel mese di settembre, e questo è l’incentivo per numerose famiglie a partire alla scoperta di un’isola che vanta, comunque, un patrimonio artistico, paesaggistico e culinario invidiabile. Il rush estivo finale, d’altronde, coinvolge proprio tutti. Dopo un’estate iniziata con un decisivo segno meno, le richieste di vacanza per i villaggi last minute in Sardegna, in Sicilia e in Puglia potrebbero un po’ risollevare la situazione, complice anche il già menzionato abbassamento dei prezzi di trasporto.

No Comments
Comunicati

Vacanze da sogno in un Hotel Spa in Sardegna


Ormai settembre è inoltrato e molti sono già da molto tempo tornati a lavoro. Se ci mettiamo che sono anche ricominciate le scuole nella maggior parte delle città italiane possiamo dire che le vacanze sono davvero finite per tutti.

Sono molti ad avere nostalgia delle vacanze estive, non c’è nulla di meglio, per combattere lo stress di iniziare già da ora a pianificare le prossime, magari in un hotel spa in Sardegna.

Non c’è niente di meglio di un posto da sogno per rilassarsi, se ponete questo come il vostro prossimo obiettivo lo stress da ufficio diminuirà sicuramente.

Un hotel spa in Sardegna è l’ideale per chi desidera una vacanza all’insegna del relax e del benessere, va bene anche per un week end riposante, magari approfittando di un ponte o di una festività che allungano il fine settimana. Giorni in cui si allontanano le ansie e lo stress della vita quotidiana, in cui il paesaggio incastonato in un mare stupendo e la bellezza della natura, insieme ai trattamenti ed alla cura del proprio corpo e del proprio benessere, non solo fisico ma anche psichico, giocano un ruolo fondamentale che renderà anche pochi giorni un tempo sufficiente ad apprezzare un hotel spa in Sardegna.

Benessere e cura del corpo insieme al mare per cui non bastano aggettivi per descriverlo rendono incantevole qualunque vacanza, anche per chi solitamente è abituato a passare vacanze attive e all’avventura; lasciatevi abbracciare dal benessere e dal relax di un hotel spa in Sardegna.

Non resta che cercare la propria struttura preferita, scegliere la data della prossima vacanza ed iniziare a preparare la valigia, vi aspetta sicuramente una vacanza da sogno.

No Comments
Comunicati

Interface Technologies prosegue l’espansione sul mercato italiano con Slow-Chic Sardinia


Slow-Chic Sardinia, nuovo attore della distribuzione alberghiera in Sardegna, nato dalla passione per un certo lifestyle nel viaggio, ovvero il viaggiare ‘slow’ e soggiornare ‘chic’, apre le porte alle prenotazioni online direttamente dal proprio sito internet e dà agli hotel dell’isola la possibilità di essere prenotati in tempo reale grazie al sistema ReservIT.


Realizzato dalla società Interface Technologies (IT), ReservIT permetterà ai visitatori del portale di effettuare le proprie prenotazioni direttamente dal sito web di Slow-Chic Sardinia. Gli albergatori, le cui strutture sono state accuratamente selezionate seguendo la filosofia ‘slow-chic’, sono invitati ad inserire le loro tariffe e disponibilità attraverso l’Extranet del sito Slow-Chic Sardinia e, così facendo, commercializzeranno la loro offerta a partire da un portale che sappia valorizzare la loro unicità.

Con la scelta di Interface Technologies, Slow-Chic Sardinia offre ai suoi hotel una soluzione creata su misura per le esigenze di strutture indipendenti, che hanno bisogno di una sistema solido ed affidabile, ma anche attento alle loro peculiarità. Con ReservIT, viene data agli albergatori la possibilità di gestire il proprio sito internet, la centrale Slow-Chic Sardinia ed altri raggruppamenti che usano le IT-soluzioni a partire da un solo planning, automatizzando così i processi di commercializzazione.

ReservIT è stata selezionata in quanto soluzione ampliamente diffusa sul mercato europeo, soprattutto grazie a catene alberghiere, territori e hotel indipendenti che si servono di questo strumento per dare un’ulteriore spinta alla propria commercializzazione.

A proposito di Interface Technologies

Interface Technologies offre una gamma completa di soluzioni on-line destinate all’industria alberghiera e la soluzione ReservIT ne è lo strumento principale. Forte della propria esperienza nel campo delle interfacce di comunicazione, IT permette una comunicazione integrale, che collega i numerosi software IT-compatibili ai principali attori della distribuzione elettronica, passando attraverso il sito dell’hotel.

ReservIT permette a più di 10.000 alberghi in 13 paesi di essere sempre disponibili on-line, e si impone come soluzione di riferimento in Francia.

Le IT-soluzioni sono già utilizzate da numerosi clienti e catene alberghiere sia in Francia che all’estero, come la Fédération Internationale des Logis, Châteaux et Hôtels Collection, Best Western France, Inter Hotel, Relais du Silence, Citotel o ancora Charme & Relax in Italia, Autriche ProFrance in Austria e l’Hôtellerie Champêtre in Canada.

Per maggiori informazioni sulle IT-solutions : www.interface-tech.com

Contatto Italia: Lisa MORANDI  Tel : +33 1 44 73 57 36 E-mail : [email protected]

Per maggiori informazioni su Slow-chic Sardinia : www.slow-chic-sardinia.com

No Comments
Comunicati

L’estate in Sardegna non è ancora finita!

Mare, sole, relax e bel tempo fino ai primi mesi dell’autunno! Tutto questo si riassume in un’unica parola: Sardegna.

Se uno dei vostri sogni è sempre stato quello di trascorrere un periodo della vostra vita in una splendida spiaggia, tuffarvi dagli scogli in acque trasparenti per poi abbronzarvi distesi al sole, allora siete ancora in tempo! L’isola è la meta ideale per il vostro prossimo viaggio.

Scegliendo di passare le vostre vacanze in Sardegna potrete finalmente pensare al vostro benessere, evadere dalla vita di tutti i giorni e scacciare ogni pensiero e preoccupazione.

E pensare che potrete fare tutto questo a prezzi veramente convenienti! Infatti, ora che siamo a fine agosto e per tutto il mese di settembre ci sono numerose offerte che vi aspettano! Il periodo di bassa stagione è l’ideale per chi vuole vivere una vacanza indimenticabile senza spendere una cifra esorbitante.
Oggi sul sito del nostro Tour Operator avrete l’imbarazzo della scelta tra le varie proposte per last minute in Sardegna che trovate nell’apposita sezione e potrete scegliere quelle che più si avvicinano alla vostra idea di vacanza.
Sconti da non perdere, anche fino al 50% e, in alcuni casi, potrete usufruire di particolari pacchetti che comprendono sia il soggiorno, per esempio presso un albergo o in un villaggio, sia il trasporto dell’autovettura con i traghetti che viaggiano verso l’isola.

Inoltre, non pensate che sia difficile trovare un hotel in Sardegna che vi possa ospitare. E in ogni caso, vi sono molte tipologie di strutture dove potreste alloggiare, dagli alberghi alle case vacanza, fino a soluzioni più economiche come i B&B.

Per essere sicuri di trovare la sistemazione che fa per voi, è meglio che contattiate lo staff di Sweet Sardinia! Saprà sicuramente consigliarvi e aiutarvi nella scelta e sarà a vostra completa disposizione per risolvere qualsiasi dubbio vi possa venire. Potrete comunicare direttamente col personale o telefonicamente, tramite numero fisso o Skype, oppure tramite e-mail. Troverete tutti i contatti nel sito.

Non perdete altro tempo! Prenotate subito la vostra vacanza on line e trascorrete la fine dell’estate in Sardegna!

Claudia Lampis
Redazione di sweetsardinia.it
Per maggiori informazioni:
www.sweetsardinia.it

No Comments
Comunicati

Vacanze in Sardegna: idee di soggiorno innovative

  • By
  • 5 Febbraio 2009


La Domus&Tour, agenzia di servizi turistici specialista per la Sardegna, presenta nel proprio catalogo 2009 una sezione interamente dedicata alle dimore di charme. Si tratta prevalentemente di ville o casolari ristrutturati che si inseriscono perfettamente nella tradizione locale e ambiente circostante.

Il restauro viene eseguito nel rispetto dei materiali originali della prima costruzione con l’utilizzo di moderne dotazioni necessarie alle esigenze di una clientela moderna. Uno esempio concreto delle novità proposte è rappresentato dallo Stazzo Lu Ciaccaru, tipico casolare in stile Gallurese che si presenta come l’alternativa ideale per una vacanza in mezzo alla natura.  

E’ una dimora di grande fascino ottenuta dalla ristrutturazione di uno Stazzo del 1850 con parte degli arredi originali riportati a nuova vita e dotazioni di pregio quali l’aria condizionata e la piscina. Altra grande novità che una sistemazione come questa introduce è la doppia formula hotel o villa. E’ possibile infatti, compatibilmente con le disponibilità, usufruire di una sola camera come di una delle due ville senza rinunciare ai servizi della formula hotel.  A disposizione degli ospiti vi è anche un ristorante che propone i piatti della tradizione Mediterranea e le ricette tipiche del territorio e una imbarcazione che propone escursioni alla scoperta di affascinanti tratti di costa e arcipelaghi. 

La Domus&Tour arricchisce ulteriormente le proprie proposte per rendere una vacanza in Sardegna sempre più un momento unico e prezioso.

No Comments