All Posts By

Smilax_P

_R07 Comunicati

BENE, il nuovo singolo di FunkyPein


BIO:

FunkyPein, pseudonimo di Gianluca Isoardi (Como, 20 febbraio 1995) è un rapper, cantautore e chitarrista italiano. Nato e cresciuto in provincia di Como, inizia ad interessarsi alla musica durante le scuole medie quando si dedica allo studio della chitarra da autodidatta. Al liceo, grazie all’influenza dei compagni di classe, si interessa al freestyle partecipando ai primi contest e iniziando a scrivere i primi testi rap. Il 15 giugno 2015 vince il contest di freestyle “Varese Giants” che vedeva in giuria Lord Bean, Night Skinny e Johnny Marsiglia. All’età di 19 anni incide il suo primo EP da solista dal titolo “Notte Fonda” che pubblica il 18 novembre 2018. Nel 2014 fonda il collettivo hip hop “Kasi Strani” con cui pubblica l’EP “Le Peggio Cose” uscito il 14 ottobre 2015, il mixtape “Apollo 13” il 7 febbraio 2016 e l’EP “Save The Chill” il 4 novembre 2018. Nel luglio del 2015 i Kasi Strani sono tra i vincitori del progetto Beck’s Unacademy nella categoria musica. Nel novembre del 2017 fonda il gruppo musicale alternative rap/crossover “WhatstheMatter”, suonando come frontman e chitarrista, con cui incide vari singoli tra cui “Funk You”, pubblicato il 6 maggio 2018. In seguito allo scioglimento della band decide di dedicarsi alla carriera da solista e l’1 marzo 2019 pubblica l’EP “Bon Voyage”, il 22 novembre il singolo “Hell Yeah” e il 17 gennaio 2020 il singolo “Bros Before Hoes”. 

BENE

“Bene” è una canzone scritta dal rapper italiano FunkyPein (Gianluca Isoardi, voce e chitarra) e prodotta con Mac Whites (Matteo Bianchi, chitarra) e Desanudo (Paolo De Santis, tastiere) della band rock and roll / blues italiana “ Summit ”e il produttore hip hop Jacques (Riccardo Adriani, batteria). La canzone ha influenze funk, hip hop e pop di varie band funk e rock and roll e di diversi artisti hip hop e pop della new school wave. La canzone parla della sensazione di avere troppe preoccupazioni quotidiane e del desiderio di sconfiggerle semplicemente divertendosi e con una mentalità positiva.

Instagram: https://www.instagram.com/funkypein/

Facebook: https://it-it.facebook.com/funkypein/

Spotify: https://spoti.fi/3ikCVEi

Apple Music: https://apple.co/33gcw6n

No Comments
Musica e Video

FUORI ORA…Comakema & Smile Gang ft. Emma Del Toro – La Solita Storia

Comakema&Smile Gang - La Solita Storia (feat. Emma Del Toro) (Official Video)

L’Idea nasce nel 2020 dalla collaborazione di 2 importanti realtà attive nella nightlife del Centro Italia. Comakema e Smile Gang “La Solita Storia”in collaborazione con la famosa Tik Toker Emma del Toro, nonchè ballerina nella Trasmissione Amici, segna l’inizio di un progetto Musicale che racconterà storie e vicissitudini che puntualmente si verificano durante le notti brave degli amanti della Movida. Il primo video ufficiale mostra in 3 minuti tutto quello che può accadere in una notte di follia.

Sono in realizzazione 2 nuove uscite che verranno pubblicate tra Settembre e Dicembre.

Ascolto/Download: https://fanlink.to/lasolitastoria

 




BIO

EMMA DEL TORO

Ballerina, attrice e modella. Emma Del Toro è una delle ragazze più amate su TikTok, dove la seguono più di 600mila persone (il suo account è @emmadeltoro).

Emma Del Toro è nata a Poggibonsi, in provincia di Siena, il 3 settembre 2000, ma attualmente vive a Torrita di Siena. Ha iniziato a ballare all’età di 3 anni, “ammaliata” da sua sorella Francesca (più grande di lei, anche lei ballerina, ha partecipato anche ad Amici). Quando aveva 3 anni partecipa come protagonista alla pubblicità “Sbrodolina”. Dopodiché seguono un numero infinito di pubblicità. Ne citiamo solo alcune come Winx, Barbie, Happy hippo, Cuccioli cerca amici, Lelly Kelly per tre anni di seguito. Emma ha anche prestato il volto per i catologhi di moda per le marche più importanti.Ma è sempre stata la danza la sua più grande passione. Ha vinto numerosi concorsi, talent e manifestazioni dedicati alla danza. E’ anche arrivata alle finali del talent Tra sogno e realtà, in onda su La5. Ha poi vinto una borsa di studio per Los Angeles e un’altra.

Nel 2017 si è aggiudicata il primo premio per la competizione TheMuserBattle. Infatti, ancor prima della nascita di TikTok (quando ancora era Musical.ly) Emma era una star sull’applicazione cinese. Grazie a questa popolarità ha potuto partecipare al videoclip Besos Besos di Matteo Markus Bok, ha partecipato come ospite allo Slime Fest 2019 e anche al Radio Stop Festival.

A novembre 2018 ha partecipato ad Amici Casting (qui il video) ma non è entrata a far parte del cast. Il 19 dicembre 2019 è stata ospite a “Viva RaiPlay“, la trasmissione di Fiorello.

2020  Emma del Toro esordisce ufficialmente nel mondo nella musica con un featuring nel brano La solita storia di Comakema & Smile Gang La canzone, che uscirà il 22 giugno a mezzanotte su tutte le piattaforme digitali, è molto estiva, ballabile e stilisticamente richiama le sonorità de Il pagante.

https://www.webboh.it/emma-del-toro-la-solita-storia-canzone-testo-video/

https://www.webboh.it/emma-del-toro-biografia-curiosita/

https://www.donnemagazine.it/emma-del-toro-tiktok-chi-e/

 




COMAKEMA

Con la musica nel sangue, M.C. alias Comakema, nasce da una famiglia di artisti , e sin dalla più tenera età, ha vissuto immerso nella musica. Chitarrista e Cantante, a 16 anni si appassiona alla musica dance e comincia a lavorare come dj per feste private. Col tempo ritorna anche alla musica live con diverse formazioni, esibendosi in vari discopub della regione, esperienza che gli permette di sviluppare sempre più il suo talento e diventare così un vero e proprio front man.

Negli anni vive nel mondo dello spettacolo in tutte le sue forme dal teatro alla discoteca, dal presentatore allo speaker radio. Nel 2017 fonda Insieme all’amico Marco Castelli , Supreme On Tour, uno staff che realizza nel 2019 ben 140 date.

Nel contempo, al di fuori della Musica, lavora a diversi progetti tra cui un’azienda di comunicazione e un brand di abbigliamento a tutt’oggi attivi e ben inseriti nel mercato.

2020 nascono 2 importanti nuoci progetti: One Music Italy, Canale Facebook creato per lo streaming al tempo del Covid.

Ultimo , ma non per importanza, “La Solita Storia” il primo singolo, realizzato in collaborazione con gli amici della Smile Gang feat. Emma del Toro.

In uscita a Luglio

http://www.comakema.it/

https://www.bellacanzone.it/musica/canzoni/la-solita-storia-feat-emma-del-toro-comakema-smile-gang-769927/

https://www.earone.it/news/comakema_smile_gang_la_solita_storia_feat_emma_del_toro_radio_date_15_07_2020_43735857/

SMILE GANG

Composta da Giacomo Dimastropaolo Gabriele Marongiu e Marzio Anselmi la Smile Gang è Trio di Dj toscani che animano la provincia Aretina Senese con decine di serate . Conosciutissimi nei vari Club e Disco pub del centro Italia per la loro carica è l’energia dei loro dj set, la Smile è una vera e propria famiglia con al seguito centinaia di Fan.

Nel 2020 realizzano con Comakema ed Emma del Toro il singolo “La Solita Storia” in uscita a Luglio.

No Comments
Musica e Video

ALO presenta il nuovo singolo TORNEREMO in uscita questo venerdì

ALO aka Alessandro Casini torna con il nuovo singolo TORNEREMO, a distanza di un anno da “Forte”, e lo fa con una nuova squadra, anzi famiglia: FLUIDOSTUDIO.

ALO ha un sacco di energie, è un’esplosione di buonumore mista a un’intensa carica emotiva e in TORNEREMO c’è tutto questo.

La voglia di tornare a vedere amici, parenti, amanti e poterli abbracciare senza pensarci due volte, la voglia di ballare fino all’alba su una spiaggia, a un festival o in una piazza insieme a centinaia o migliaia di sconosciuti, senza alcun sentimento di sospetto.

Con la consapevolezza di tornare cambiati e che non tutto tornerà esattamente com’era prima. A modo nostro e con un cuore più grande, TORNEREMO.

TORNEREMO è un inno di speranza scritto nelle prime due settimane di quarantena, durante quei primi momenti di limbo spazio-temporale.

Prodotto insieme a ilromantico (produttore di boyrebecca e David Blank), con la direzione creativa di Protopapa .

La copertina del singolo è stata realizzata dall’illustratore Federico Salis in tecnica pittorica digitale.

BIO:

Alessandro “ALO” Casini è un cantante, autore e performer italiano. Nato nel 1993 a Imperia, si avvicina alla musica sin da piccolissimo, educato dagli ascolti del padre (Pino Daniele, Etta James, B.B. King) e dalla propria passione per la cultura pop di MTV. I suoi idoli sono le dive del pop anni ’90: Britney e Christina tra tutte.

Affascinato da sempre dal mondo dello spettacolo, a 12 anni entra a far parte della compagnia teatrale “Musical é…”, diretta dalla showgirl Iaia De Rose, e comincia a viaggiare per l’Italia esibendosi davanti alle grandi piazze. Questi anni lo formano personalmente e artisticamente, e gli offrono l’opportunità di essere circondato da un gruppo di artisti talentuosi, e di essere continuamente sottoposto a nuovi stimoli.

A 18 anni si trasferisce a Bologna per studiare Lingue. Dopo qualche mese, in cui segue e partecipa alla scena Hip-hop locale, incontra e comincia a collaborare con Dj Lugi, con cui approfondisce le origini del Funk, del Jazz, del Soul e dell’R&B. Fondamentale in questo periodo sarà l’amicizia con il chitarrista Andrea Rubino con cui ALO instaura un rapporto di fratellanza destinato a consolidarsi negli anni a venire.

Dopo alcuni anni di gavetta in diversi progetti musicali (Med’Uza, The Mixtapers, Detox Live Band) con cui si ritrova ad aprire concerti per Talib Kweli, Illa J & Frank Nitt, Gramatik, e la breve esperienza da corista per il “L.U.N.A” Tour di Frank Siciliano, accanto ad ospiti come Stokka & Madbuddy, Mistaman e Ghemon, ALO decide di avviare un progetto omonimo da solista, insieme all’aiuto di Andrea Rubino. Il nuovo progetto è influenzato ampiamente dal Soul e l’R&B, ma l’attitudine Pop la fa da padrone.

Pubblica tre brani in inglese, coadiuvati da tre video ufficiali. Si occupa della scrittura, dell’ arrangiamento e della produzione della musica, sempre con l’aiuto di Andrea, di DumboBeat e di Deda (ex Sangue Misto, Katzuma). Scrive le sceneggiature di tutti i video, si preoccupa di contattare gli stilisti per i costumi, organizza le prove con i ballerini e segue passo per passo tutto l’iter del progetto.

Questo percorso solista gli permette di dimostrare di avere, oltre le doti da cantante, una visione artistica originale e sfaccettata.

Terminata la laurea si trasferisce a Milano. Con l’aiuto di Andrea e Deda scrive, arrangia e produce il brano “Uomini he amano le donne”, con cui partecipa ad “Xfactor 12″nel 2018. Non supera i Bootcamp ma il brano diventa virale, il video della sua esibizione raggiunge 5 milioni di visualizzazioni su Facebook e lo fa conoscere a tutta Italia. “Uomini che amano le donne” rimane uno statement e una delle poche canzoni con un tema così delicato come le relazioni extraconiugali omosessuali. A Milano si avvicina agli ambienti LGBT+ in cui per la prima volta si sente finalmente consacrato come artista e anche i singoli successivi “Achille” e “Forte (ti amo)” ruotano attorno alle tematiche dell’omoerotismo e della libertà di espressione.

Conosce l’autore televisivo Lorenzo Campagnari che lo invita a partecipare in qualità di cantante e presentatore, in teatro e poi in televisione, alla trasmissione “Fantastico Credici”, andata in onda tra Ottobre e Dicembre 2019 sul canale “ZeligTV” del digitale terrestre. Durante tutta la permanenza a Milano ALO si dedica alla scrittura e alla produzione di un nuovo EP e a inizio 2020 entra a far parte della rosa di artisti di FLUIDOSTUDIO, la nuova etichetta fondata da Protopapa e Pierpaolo Moschino.

Instagram: https://www.instagram.com/alessandro_alo_casini/?hl=it

Facebook: https://www.facebook.com/alosoulsinger/

Spotify: https://open.spotify.com/artist/1hPkkQRvcVFnvB3Zo29UyF?si=SbtL2ThIRwqZNBBKNwBBxg

No Comments
Musica e Video

Balla, il nuovo tormentone estivo

Balla - LowJohn & Nanga Parbatt

“Balla” è un brano che nasce durante il Lockdown dall’idea di LowJohn & NangaParbatt, che incontra le sonorità estive del producer Domenico Ciaffone, creano questo brano dettati dalla voglia d’estate che risiede dentro di loro, il brano descrive perfettamente la situazioni e le avventure che tutti vorremmo tanto vivere.

Un incontro artistico, una fusione di idee e di stili musicali che hanno portato alla realizzazione di un brano tormentone durante questo periodo “molto particolare’’ ed ‘’intenso’’ di emozioni, periodo che ha segnato tutti noi.

“Balla” è un inno ad un’estate in cui c’è il desiderio di tornare alla normalità.

BIO LowJohn

Johnny Nociforo in arte LowJohn fa parte di quella generazione di ragazzi cresciuti a pane e hip – hop. Classe 97′, nato a Catania, per lui la musica rappresenta, innanzitutto, una vera e propria passione, maturata sui banchi di scuola e consolidata nel tempo. Nella sua scrittura è riuscito, seppur giovane, a far confluire il personale tormento per un’infanzia non facile, e l’amore sconfinato per il pianoforte. Una direzione musicale, la sua, che si colloca in quel territorio oramai ben definito di Rap e Pop.

Non ha ancora sedici anni quando partecipa ai primi contest di freestyle nella sua città, questo però non lo allontana dallo studio del pianoforte e delle tecniche vocali. Un lavoro intenso che lo assorbe completamente, segno di un amore sconfinato verso questo tipo di arte che sfocia nel 2016, al debutto, nella pubblicazione di un Ep dal titolo: “Fine della strada”. I risultati sono ottimi, ma per LowJohn, parafrasando il titolo stesso, non è la fine, anzi l’inizio di un percorso che, nel 2018, lo vedrà presentare 2 nuovi singoli “Cenerentola” e “Giulia”, realizzati con la nuova casa discografica VVN Records. Per la stessa etichetta collabora anche con l’artista Vivienne nella realizzazione del disco “L’impossibile” contenente due brani in featuring tra i due, “L’impossibile” e “La dedico a te”.

Nello stesso anno interrompe i rapporti lavorativi con la “VVN Records” e crea la realtà discografica “BlackHouseFactory” insieme ad altri 2 suoi coetanei creando così un team affiatato che lavora a 360° sui suoi prodotti musicali.

Nel 2020 decide di malleare ulteriormente la sua vena artistica e lavora ad un remix di un brano già presente sul mercato, “Girasoli”, decide di creare una sua versione del brano riarangiandolo completamente insieme a TsuuSeme, producer che lavora assiduamente nella realizzazione di ogni suo brano, dando così vita a “Girasoli RMX”, il primo progetto che decide di far uscire sotto il nome della sua etichetta “BlackHouseFactory”.

Poco dopo nasce una collaborazione con l’artista Nanga Parbatt che da luce ad un EP interamente in featuring tra i due, quest’ultimo racconta le storie d’amore vissute da entrambi, sottintendendo di aver sofferto molto ma di esserne sempre usciti illesi, da qui il nome dell’EP :”Punkers Never Cry”

Durante la creazione di “Punkers Never Cry” i due incontrano le sonorità EDM – POP del produttore “Domenico Ciaffone”, insieme i 3 danno vita a “Balla”, un progetto con sonorità estive che pur distaccandosi dagli stili dei 2 artisti racchiude in parte le loro attidudini musicali, il progetto viene sposato dalla “Smilax Publishing” che decide di curarne la distribuzione a 360°

Bio Nanga Parbatt

Michele Vinciguerra in arte “Nanga Parbatt” nasce e cresce a Catania. Pubblica il suo primo singolo dal nome “Diamir” nel Gennaio del 2019 prodotto da John Lui. Nei successivi mesi affiata il proprio rapporto con l’etichetta BlackHouseFactory con la quale poco dopo inizia una vera e propria collaborazione. Con la pubblicazione del primo pezzo riscontra ottimi risultati e prepara insieme al team una serie di opening. Inizia dunque a fare i suoi primi live nel territorio Siculo/Catanese, tra i più importanti gli opening di: “Geolier” , “Nicola Siciliano” e un Live al teatro Metropolitan di Catania in uno spettacolo Sold-Out nel quale Nanga presenta il suo secondo brano “Marte” in featuring con “Gabriele Sugar”.

Dopo 6 mesi dall’uscita del primo singolo pubblica il suo secondo prodotto “Kenzo” in featuring con “Costa” un rapper emergente francese, dopo 1 mese dalla pubblicazione di quest’ultimo taglia l’incredibile traguardo delle 100.000 visualizzazioni su YouTube e 10.000 Streams su Spotify.

Dopo il successo del brano su YouTube la “BlackHouseFactory” entra in contatto con “LP Publishing” che insieme alla “Visory Records” e alla “Thaurus Publishing” propongono di ridistribuire entrambi i singoli dell’artista, Nanga dunque decide di firmare e si affianca a queste realtà per la distribuzione di questi brani.

Durante una riunione dei membri BlackHouseFactory la musica di Nanga incontra quella di Amal Kouam, una ragazza di origine araba anch’essa appartenente al rooster di artisti BlackHouse, nasce dunque un progetto tra i due e dopo settimane di lavoro in studio nasce “Lila”

Nanga decide di lavorare ad un EP di 4 brani nel quale l’artista mostra la sua vena tendente al Punk/Alternative Rock e dimostra la contaminazione da lui scelta per il suo futuro percorso musicale, L’EP è interamente in featuring con LowJohn e racconta le storie d’amore vissute da entrambi, sottintendendo di aver sofferto molto ma di esserne sempre usciti illesi, da qui il nome :”Punkers Never Cry”,

Durante la creazione di “Punkers Never Cry” i due incontrano le sonorità EDM – POP del produttore “Domenico Ciaffone”, insieme i 3 danno vita a “Balla”, un progetto con sonorità estive che pur distaccandosi dagli stili dei 2 artisti racchiude in parte le loro attidudini musicali, il progetto viene sposato dalla “Smilax Publishing” che decide di curarne la distribuzione a 360°

LINK STREAMING/DOWNLOAD: https://fanlink.to/c8S8

Nanga Parbatt

Instagram: https://bit.ly/2CmbSFP

YouTube: https://m.youtube.com/channel/UCchneyKIVr6bQMk0JQtORDw

Spotify: https://open.spotify.com/artist/2tmIPkEwrt6KCGeAGGrxm3?si=hLEtO9doQeeX9KeOFwWUgA

LowJohn

Instagram: https://bit.ly/2PUJjXG

Youtube: https://m.youtube.com/channel/UCvZuT7_L-8H_e1KQetIUV2g

Spotify: https://open.spotify.com/artist/4MdghOBjPSyLrz2DHlebGT?si=JYnFBfopSqmeHGn39jyw9g

Domenico Ciaffone

FB: https://bit.ly/2VF6pVu

IG: https://bit.ly/2Y5AqiS

No Comments
Comunicati

Remember Me il nuovo singolo firmato Alex Guadino e Bottai

L’artista riconosciuto a livello mondiale Alex Gaudino apre il nuovo decennio collaborando con il collega DJ / produttore Bottai per il nuovissimo e indimenticabile disco “Remember Me”.

La traccia presenta l’iconico riff del classico “Children” di Robert Miles, unito all’immensa voce di Moncrieff e Blush.

Dopo aver riscosso un successo acclamato in tutto il mondo con i successi “Destination Calabria” e “Watch Out”, Alex Gaudino è stato precedentemente acclamato dalla leggenda della musica dance Pete Tong come “uno dei produttori più prolifici in Italia”.

Con 3 Top 10 ed una 1 top 20 nel Regno Unito, Gaudino ha probabilmente un’abilità speciale per creare bombe che risuonano a livello globale.

“Remember Me“ non fa eccezione. Moncrieff dà il via alla traccia con il suo tono profondo, che porta a un coro che si cementa nel tuo subconscio nel momento in cui lo senti. Entra Blush, che aggiunge una voce innocente e rinfrescante che bilancia perfettamente la traccia. Tutto ciò è completato dal perfezionismo sonoro di Bottai, la cui attenzione ai dettagli è evidente in una produzione raffinata.

Robert Miles (il creatore dell’iconico riff utilizzato in ‘Remember Me’) è purtroppo scomparso nel 2017. Tuttavia, al momento della sua uscita, il suo disco originale ‘Children’ ha aperto una nuova strada nella Dance Music, diventando una delle poche tracce interamente strumentali interamente ad arrivare al Nr 1 in oltre una dozzina di paesi e irrompere nella top 100 di Billboard. Anche se manca a tutta la comunità Dance, le sue brillanti melodie e il suo straordinario lavoro continuano a ispirare le persone e provocare emozioni di felicità ogni volta che vengono ascoltate.

FB Suxess Records: https://bit.ly/2HBqiVw

http://www.suxessrecords.com/it/

Alex Gaudino: https://www.instagram.com/alexgaudino/?hl=it

Giovanni Bottai: https://www.instagram.com/bottaimusic/

No Comments
Comunicati News

ALIFE PRESENTA IL PRIMO SINGOLO “GOL SUBITO” – 29/11

Goal Subito nasce dall’unione della passione per il calcio, che ha accompagnato Alife fin da piccolo, e quella per la musica. Un pizzico di ironia, un cucchiaino di romanticismo e una manciata di funk la rendono una ricetta squisita

Giuseppe Cirioli aka Alife, classe 1999, nasce nel paesello campano dal quale prende il nome. Inizia a scrivere alle medie e si appassiona ancor di più alla musica da liceale, iniziando a strimpellare la chitarra, ed iniziando a raccontarsi in tutte le sfaccettature nella sua musica: dalle sensazioni e i sentimenti a ció che vive di continuo, balzando ogni tanto nel passato.

 

 

No Comments
Comunicati

In uscita il nuovo singolo di oZZo DJ – Crazy


Uscirà il 4 dicembre prossimo “Crazy”, il nuovo singolo di oZZo dj, poliedrico artista milanese che, dopo più di vent’anni di carriera passata tra punk-hardcore e metalcore come chitarrista, decide di aggiungere al suo curiculum il ruolo di DJ/producer e lo fa col botto.

“Crazy” uscirà per Smilax Publishing, etichetta toscana attiva dal 2005 che vanta nel suo roster, tra gli altri, artisti del calibro di Rex Anthony e Joe T Vannelli (nonché editrice di artisti come Robert Miles e Laura Pausini) e sarà presente nei principali digital-store di settore come Beatport e Juno Download oltre che ai classici digital store dove i fan del progetto oZZo band hanno già trovato il primo ep #pastislost.

 

“Crazy” è Il primo frutto di questa nuova avventura da DJ/producer; la canzone è una versione dell’originale pezzo di Seal, che Ozzo ha rivisitato e plasmato seguendo la sua vena artistica in chiave house.

 

La voce presente nel brano è di Alessio Corrado, cantante della rock-band Jellygoat, che da diverso tempo accompagna oZZo nei suoi recenti progetti.

 

Quella di oZZo è dunque una sfida; di rado capita che un artista intraprenda un percorso musicale assai lontano da quelli che hanno contribuito alla sua crescita. La scelta di oZZo è quella di un musicista che non ha alcun timore nè di confrontarsi con nuove esperienze, né di porre la sua attenzione verso sonorità diversa da quelle delle sue radici. Non è un tradimento verso il suo passato, sarà proprio il suo passato ad accompagnarlo in questa nuova sfida.

 

L’artwork del singolo è una creazione di oZZo che come sempre ama seguire il suo progetto in tutti gli aspetti della comunicazione

 

BIOGRAFIA OZZONon è un progetto solista, ma neanche una band; oZZo è un concetto, una storia fatta di sentimenti, musica e passione”. È così che si presenta oZZo, nome d’arte di Ivano Tomba, musicista, DJ ed art director milanese con alle spalle un curriculum di indubbio valore. La sua storia inizia alla metà degli anni 90 quando con la sua chitarra iniziò a calcare palchi italiani ed esteri con PHP, Audrey e Mellowtoy, mostrando la sua versatilità spaziando su più generi legati al rock, in particolare dall’hardcore-melodico al metalcore. oZZo però è artista a 360°, e come tale è curioso, e non avendo la necessità o il bisogno di porsi dei limiti, e particolarmente stimolato da diverse influenze musicali, realizza l’EP #Pastislost. Il disco rappresenta perfettamente ciò che è oZZo: il concetto citato prima, formato da due anime, una rock e una electro, anime che difficilmente riescono a trovar sintonia, ma che invece trovano comodo rifugio nella vena artistica di oZZo. In questo lavoro, tra l’altro, è presente As Fast You Can, singolo dell’EP e accompagnato da un videoclip girato e prodotto dallo stesso artista, presente anche nelle vesti di attore, ma soprattutto scelto anche come colonna sonora dello spot Edison Smart Living per Edison Energia e protagonista del Radio Italia Tour 2017 come soundtrack del main sponsor.

#Pastislost fa solo da apripista per il nuovo percorso artistico di Ozzo; stimolato dalla sua curiosità verso nuovo orizzonti sonori e dalla costante voglia di sperimentare, abbraccia anche l’esperienza da DJ ed in particolare da producer; Il primo frutto di questa nuova direzione da DJ/Producer è Crazy, già presente nell’EP come traccia live (cover del cantante Seal), resa in una traccia dal sound a tinte electro-house, con la voce di Alessio Corrado (Jellygoat) che da ampio respiro ai passaggi melodici per poi sviluppare armonicamente un drop di sicuro effetto.

LINK ALBUM SPOTIFY https://open.spotify.com/album/3BlL6hvg9xTH3abR8ZocZU?si=4hwKifJqSOmbCBHRRXF9QQ

LINK VIDEO “AS FAST YOU CAN”: https://www.youtube.com/watch?v=HtBmX0VpLog

LINK VIDEO EDISON SMART LIVING: https://www.youtube.com/watch?v=5d_PwgxKNFc

No Comments
Comunicati

LINDA AKA SAND in radio dal 18 Maggio con “Freedom”


Freedom è il nuovo brano Electro Pop frutto della collaborazione tra la cantante Soul / Funky Linda aka Sand, ed il produttore Paci Ciotola che ha arrangiato la traccia con le sue tipiche sonorità fresche e solari. Oltre alla bella voce ed i modernissimi suoni il testo, molto attuale, aggiunge ulteriore valore avendo come tema l’importanza di liberarsi (Freedom) dai vincoli ed i freni razionali per poter amare incondizionatamente e senza riserve.

Biografia:

Linda Gambino Cantante , autrice e compositrice è nata a Roma ma ha vissuto i primi anni della sua vita in U.S.A. nelle metropoli americane di New York, Washington D.C., Boston, Los Angeles. Dopo essersi laureata in Scienze Politiche  decide infatti di tornare in USA per ritrovare quella musica che influenzerà così tanto la sua cultura e produzione musicale e si iscrive al Berklee College of Music dove frequenta per 3 anni studiando e suonando nei tanti locali di Boston. Torna in Italia ed inizia la sua carriera come cantante collaborando con numerose band jazz/funk e soul della capitale. E’ stata la voce di una campagna pubblicitaria della ENI creata da Federico Landini che l’ha chiamata a cantare una sua cover di un famoso brano dei Fleetwood Mac e cioè “Don’t Stop”. Lo spot è andato in onda su tutte le radio am e fm nazionali e su tutti i principali canali televisivi. Nel 2010 ha cominciato a scrivere la sua musica. Il primo brano è stato “OUT OF MY BED” prodotto da Luigi Rana che è stato in rotazione su alcune importanti radio fm  italiane ma soprattuto su RAI Radio 1. Nel 2012/2013 ha scritto e prodotto 10 brani originali collaborando per la produzione con Sherman De Vries un giovane producer olandese. Per due di questi brani, sempre auto-producendosi, ha realizzato anche due video che sono su youtube con parecchie visualizzazioni. Uno dei brani, “Invisible” nel 2013 ha vinto una songwriting competition indetta da un publisher di Nashville, Jim Donaldson. Nel 2014 è partita di nuovo per gli USA e a Nashville ha realizzato 3 nuovi brani con Mike Farona  e Jon Denney. A marzo 2015 si è esibita con la sua musica in uno dei locali del Village di New York.

Sempre a New York è stata invitata a partecipare al Bill Russo Show su City World Radio Studio e intervistata in un programma radiofonico su ICN Radio, New York. A Febbraio 2015 è stata selezionata per partecipare alla Millennium Music Conference di Harrisburg, Pennsylvania dove si è esibita con due dei suoi brani originali. Ultimamente “WHY DID I LIE”, una delle sue canzoni ha vinto un riconoscimento come miglior brano pop/funk con The Accademia Music Awards di Los Angeles. Nello scorso agosto è uscito il suo primo album di brani originali intitolato “MOMENTUM” con etichetta TRBRec ora in vendita e in streaming su tutti i negozi digitali. Sempre continuando a portare avanti la sua attività di cantante con band della capitale, Linda ha prodotto 3 nuovi singoli di cui è autrice e in parte compositrice.

Download/Streaming: https://smilax-publishing.lnk.to/2HFapWE

Follow on:

Facebook: https://www.facebook.com/lola.gambino

No Comments
Comunicati

JAKA presenta IL SUONO DELL’ISOLA disponibile dal 11 Maggio


Il suono dell’isola” è il nuovo album di Jaka, arricchito da diverse influenze musicali e da ospiti importanti. Realizzato tra Sicilia, Jamaica, Inghilterra, e Isole

Canarie, l’album vede il giramondo Jaka nella veste di cantautore, rapper e reggae man. Un disco maturo ed esplosivo, al passo con i tempi, e prodotto da Princevibe, con la partecipazione di artisti come Admiral Bailey, Dennis Al Capone e Roberto Cacciapaglia, segnano un nuovo coinvolgente capitolo nella storia musicale dell’artista Siciliano. La cover e il booklet del disco sono opera dall’artista Paola Selene Fiorino.

Dal 11 Maggio sarà disponibile nei migliori negozi di dischi e digital store… stay tuned vi aspetta un estate al sapore di Reggae.

Tracklist:

  1. The Sound of The Island – Intro by Dennis Al Capone
  2. Il Suono Dell’Isola – (feat. Admiral Bailey)
  3. Music Paradise
  4. Crisi (feat. Raphael)
  5. Principessa Siciliana
  6. U Mare
  7. Lingua Lunga ( feat. Kg Man)
  8. Come Sei Bella
  9. Il Tempo Si Ferma ( feat. Mistilla)
  10. Meravigliosa
  11. Un Mundo Mejor (feat. Dactah Chando, Mr. T.O., Dadda Wanche, Dennis Al Capone)
  12. Ciauru Di Gelsomino
  13. Origini
  14. La Bicicletta
  15. Luce Che Splende (feat. Chisco & Papa Massi )
  16. Comu Trunia
  17. Piano Paradise (feat. Roberto Cacciapaglia)

 

Siciliano, residente a Firenze per tanti anni, giamaicano d’adozione e giramondo di indole, è uno dei pionieri della musica “in levare” italiana.

Nel Febbraio del 2017 vieni eletto dagli ascoltatori di TeleSud “ Personaggio più rappresentativo della Provincia di Trapani” per il suo lavoro culturale e artistico di promozione del territorio.

Negli anni si è esibito in tutti i più importanti festival nazionali fino ad arrivare a prestigiosi palchi di tutto il mondo come a Kingston, New York, Londra, Parigi, Kiev, Barcellona.
Una straordinaria carica live, energica e coinvolgente, ha fatto di lui uno dei più affermati cantanti e musicisti reggae d’Italia.

Durante la sua carriera si è conquistato la stima e il rispetto di grandi artisti internazionali quali Alton Ellis, Max Romeo, Morgan Heritage, Michael Franti, Luciano, Eek a Mouse, Sergent Garcia, Mad Professor e tantissimi altri che lo hanno invitato a cantare con loro durante le loro esibizioni.

Nel corso degli anni, ha aperto i tour italiani di Capleton, Buju Banton, Piero Pelù e Shaggy.
Jaka si è esibito di recente come special guest nei live di Alborosie, Dub-Fx , 99Posse, Africa Unite, BoomdaBash .

Negli anni Jaka ha firmato pagine di storia del reggae italiano esordendo con l’EP “Della Parola Armati”, per poi uscire con “Memorabile” – “Love to The People” – “Mettiamo a Fuoco” – “Spiritual R-Evolution” – “Forza Originaria”  “ Invincible Soul” , pubblicando la sua musica sia con Majors quali Universal, Wea, Virgin sia con etichette indipendenti come Macrobeats ,Flying, One Love, Wide, e la sua personale, recentemente fondata, Jaka Lion Records.
Alcuni suoi singoli come “Ragga Soldati” – “GanJah & Tè Bancha” – “Reggae a Matina” – “A Erice” sono diventati la colonna sonora di più di una generazione e le sue produzioni continuano ad attrarre sempre nuovi fans.

Alla fine del 2016 conclude con successo la sua campagna di Crowdfunding sul sito di Music Raiser raggiungendo il 120 % dell’obiettivo, per finanziare il progetto discografico “ Il suono dell’Isola”.

Nei suoi album hanno cantato tante stars internazionali e nazionali come Luciano, Macka B, Brinsley Forde, Max Romeo, Treble, Sud Sound System, Africa Unite, Roy Paci, Seed, Brusco, Mama Marjas..
Tra le tante esibizioni sul main stage del Rototom Reggae Sunsplash, sempre davanti a decine di migliaia di persone, nell’edizione 2007 una giuria composta dai più importanti organizzatori europei gli assegna l’Italian Reggae Award come miglior artista e performer.

In parallelo alla sua attività di cantante è conduttore di Bongoman, (programma reggae della storica emittente fiorentina Controradio- Popolare Network) oltre ad essere stato uno dei Djs di Popolare Network che ogni anno trasmetteva in diretta nazionale il Rototom Sunsplash (di cui per tanti anni è stato anche presentatore ed MC Ufficiale sul Main Stage ad introdurre con la sua energia artisti di fama mondiale).
Jaka è anche Resident Dj dell’Auditorium Flog di Firenze dove è creatore e co-direttore artistico della serata “Vibranite – il tempio del Reggae” l’evento che ha ospitato il maggior numero di concerti di artisti giamaicani in Italia.
Un suo spettacolo, live o dancehall, è un ottima occasione di assistere ad uno dei più energici e coinvolgenti shows del panorama musicale italiano.
DICONO DI LUI

“Jaka è il miglior artista Reggae che abbia mai sentito fuori dalla Jamaica”
MARSHALL CHESS, Fondatore e Ex Presidente della Rolling Stones Records

“Jaka ha forza, talento compositivo e grande carisma. Il suo album è un esplosione di suoni, e la sua voce riflette i toni della stupenda Sicilia, isola che ha molte cose in comune con la Jamaica. Un artista eccellente!!!”
CHRIS BLACKWELL – Fondatore della Island Records – Ex produttore di Bob Marley

“Il Maestro Jaka ! Sono cresciuto andando ai suoi concerti.”
ALBOROSIE – Cantante reggae internazionale

” Un comunicatore nato, straordinario!”
PIERO PELU’ – Cantante rock italiano

CONTATTI WEB:

sito ufficiale :

www.iljaka.it

 

pagina Facebook ufficiale :

https://www.facebook.com/JakaOfficial

sito youtube :

https://youtube.com/iljaka

 

instagram :

jakaworld

No Comments
Comunicati

Radio Italia Anni 60 – Andavo a cento all’ora


Ritornano i mitici anni ‘60

Per i nostalgici della “Dolce vita” Radio Italia Anni 60 ha selezionato per voi i migliori brani italiani di tutti i tempi; artisti del calibro di Mina, Adriano Celentano, Gianni Morandi, Domenico Modugno, Luigi Tenco e molti altri, in un’unica compilation.

Disponibile solo nei migliori negozi di dischi ed edicola, distribuzione Self.

Self: http://bit.ly/2hqWGNU

Mondadori: http://bit.ly/2zU0rST

Edicola Shop: http://bit.ly/2ly6JVT

  1. Gianni Morandi – Andavo a cento all’ora
  2. Adriano Celentano – Stai lontana da me (Tower of Strength)
  3. Peppino Di Capri – Speedy Gonzales
  4. Rita Pavone – La partita di pallone
  5. Edoardo Vianello – Guarda come dondolo
  6. Gino Paoli – La Gatta
  7. Giorgio Gaber – La ballata del Cerutti
  8. Mina – Il cielo in una stanza
  9. Ornella Vanoni – Senza Fine
  10. Sergio Endrigo – Io che amo solo te
  11. Umberto Bindi – Arrivederci
  12. Luigi Tenco – Mi sono innamorato di te
  13. Johnny Dorelli – Love in Portofino
  14. Pino Donaggio – Come Sinfonia
  15. Fred Bongusto – Frida
  16. Nico Fidenco – Legata a un granello di sabbia
  17. Domenico Modugno – Piove (Ciao Ciao Bambina)
  18. Little Tony – Il ragazzo col ciuffo
  19. Kessler Sisters – Da-da-un-pa
  20. Los Marcellos Ferial – Cuando Calienta El Sol
No Comments
Comunicati

MOSES – HEY HEY WHAT HAPPENED IN USCITA OGGI


“Hey Hey What Happened” firmato da Moses è il secondo singolo estratto dalla colonna sonora di “The Latin Dream”, il film che ha riunito per la prima volta le stelle mondali della salsa – Fernando Sosa, Shearley Alicea, Tatiana Bonaguro, Yovanny de Jesus Moreta Felis (Chiquito) e molti altri – in un progetto internazionale. Brano dai ritmi coinvolgenti ed una voce, di Moses, sensuale ed energica che crea una melodia vincente e radiofonica. Come ciliegina sulla torta il coro, quel “Hey Hey” che martella nei ritornelli è un qualcosa che entra nella testa e fa muovere prepotentemente le gambe.

Nel videoclip hanno partecipato gli attori del film Fernando Sosa, Shearley Alicea e Tatiana Bonaguro.

Le scene tratte dal film sono state concesse per la gentile cortesia di Anerica Production e dal regista Louis Medina.

 

Moses Sangare nato nel 1994 nel Mali sin dalla giovane età sulle orme di Michael Jackson, Eminem e Usher ha partecipato a diversi concorsi tra cui X Factor. Nel 2016 ha raggiunto più di sette milioni di visualizzazioni nel singolo “Scusa” cantato con Izi. E’ stato scelto dal regista Louis Medina per interpretare due brani della colonna sonora di The Latin Dream tra cui “Hey Hey What Happened”.

 

HEY HEY WHAT HAPPENED

Moses

 

Written by Giorgio Tramacere – Riccardo Rossini – Ronald H. Jones

Publishing: Universal/MCA Music Italy – Smilax Publishing

 

Hey Hey What Happened (Original movie)

Hey Hey What Happened (Electric Beach RMX)

 

Original Movie – Recorded and arranged at Studiotrack by Lawyers & Rosderov for B.I.G. Music Italy

Mixed and mastered by Lawyers and Frank Ibiza for Busy Production

Electric Beah RMX – Remix by Electric Beach – Mixed and mastered by Lawyers and Electric Beach for B.I.G. Music Italy

 

Voice: Moses

Backing Vocals by Ronnie Jones

Piano on Original Movie by Richy Rossini

Keyboards by Giorgio Tramacere

Sax by Fabiano Redolfi

 

Project Marketing Manager: Emilio Lanotte

Special Thanks to: Riccardo Sada, Roberto Turatti, Thomas della Plata, e Franco Vavassori

 

 

iTunes: http://apple.co/2gHdAXS

Spotify: http://spoti.fi/2yVJQkz

YouTube: https://youtu.be/bSnHtOCkudE

No Comments
Comunicati

MINA & CELENTANO – RADIO ITALIA ANNI 60 PRESENTA MUSIC STARS COLLECTION

Radio Italia Anni 60 presenta Music Stars Collection, il primo cofanetto di una collana dei migliori artisti della storia della musica disponibile sia nei migliori negozi di dischi che nelle edicole.

Questa prima uscita è dedicata a due grandi icone della musica italiana: la splendida Mina ed il poliedrico Celentano.

Un doppio CD con i migliori successi tra cui: Pregherò, Tintarella di Luna, Il tuo Bacio è come un Rock, Tutti Frutti e molti altri per la versione distribuita nei negozi di musica, mentre nelle edicole potrete trovare al prezzo speciale di 9,90€ un CD con il meglio di Mina e di Adriano Celentano.

 

No Comments
Comunicati

Le canzoni dei Jalisse dal primo Sanremo giovani ad oggi in un cd “best of“

Il duo sta attraversando un momento artistico importante: la proposta al Festival di Sanremo 2017 supportata dai numerosi fan con una petizione su facebook “#riportiamoijalisseasanremo” per festeggiare i 20 anni dalla vittoria del Festival nel 1997, la tournèe Sanremo LIve Songs con alcuni classici del Festival nelle tre principali città del Kazakistan Astana, Aktobe e Almaty insieme al noto sassofonista jazz Gabriele Buonasorte per festeggiare l’Anno della Cultura Italiana in Kazakistan, invitati dall’Ambasciata Italiana e l’uscita del cd “Best of Jalisse” contenente gli ultimi singoli pubblicati sul web e brani alcuni storici.

Da “Liberami” del primo Sanremo 1996 a “Tra rose e cielo” scritto con il poeta Younis Tawfik ed arrivato sulla tv Irachena a “Non voglio lavorare”, “I’ll Fly”, “Linguaggio Universale” tratto da un saggio del Premio Nobel Rita Levi Montalcini, fino alla nuova versione di “Fiumi di parole”; un totale di 14 tracce in vendita nelle edicole e nei negozi di dischi distribuito da Self dal 9 dicembre 2016.

In attesa della decisione del direttore artistico Carlo Conti per la loro candidatura al Festival di Sanremo 2017, Alessandra e Fabio stanno registrando le puntate del loro progetto radiofonico Localitour d’Autore per promuovere la musica emergente e che sarà distribuito alle radio locali fm e web del circuito e progetti creativi cantautoriali per alunni delle scuole.

Info: https://jalisseduo.wordpress.comhttps://localitourdautore.wordpress.com


Oderzo 24 nov 2016

Contatti:

UnTopoPress: [email protected] 

Artisti: https://jalisseduo.wordpress.com

Format radio: https://localitourdautore.wordpress.com

Email: [email protected]

Facebook- Twitter Jalisse Official

No Comments
Comunicati

“GIO’S PROJECT” ARRIVA L’ALBUM D’ESORDIO DI GIOVANNI ZUCCHI


Gio’s Project esce per l’italia il 17 Giugno Prossimo in tutti i negozi specializzati e nelle edicole. Sono già presenti su YouTube i 4 video realizzati per il Gio’s Project!!

Giovanni Zucchi è compositore, produttore, arrangiatore e tecnico del suono. Negli anni ha sviluppato una ricerca personale sulle tecniche di produzione musicale collaborando come consulente con importanti produttori di outboard professionale da studio e di software musicale. In questo percorso sia artistico che tecnico si è confrontato con i più disparati generi musicali producendo sia artisti affermati che emergenti. Passando da Funk a Ethno, dal jazz al soul, “Gio’s Project”si compone di due diversi metodi, vocali e strumentali, con molte varie sessioni, suoni e interpretazioni. L’unico vero comune demoninatore è sincero e giocoso approccio alla musica che dai suoi frutti nelle performance live insieme.”
Gio’s Project nasce dalla volontà di concentrare 20 anni di esperienza in un progetto musicale per rappresentare i valori umani e musicali di Giovanni, insieme a quelli degli artisti che hanno collaborato al progetto. Questo ‘Laboratorio Musicale’ è cresciuto dal seme di questa idea, ha raggiunto la scena musicale internazionale con artisti come Oskar Cartaya ( Spyro Gira, Jennifer Lopez, Steve Winwood, Tito Puente, Obie Bermudez, Arturo Sandoval) Angie Brown (Mariah Carey, Michael Bolton, Amii Stewart, Laura Pausini ) Marco Brioschi (Bob Mintzer, Donna Summer, Barry White, Lisa Hunt) Bebo Ferra (Paolo Fresu, Alex Foster, John Clark, Enrico Rava, Steve Grossmann, Billy Cobham, Carol Welsman, Eddie Martinez, Paul Mc Candless), Carlo Maria Micheli (Tony Bennett, Michael Buble, Tony Hadley, Elisa) Isgrò Carmelo (Tracy Spencer, Celentano, Fiorello, Gigi Cifarelli) Lucy Campeti (Orlando Johnson, Dee Dee Bridgewater, GABIN) Yves Ntola (Mariah Carey, Miguel Bosè),
Luca Trolli (Andrea Boccelli, Anna Oxa, Il Tryo, Renato Zero) Isgrò Santi (Eros Ramazzotti, Fiorello ) Antonio Galbiati (Andrea Bocelli, Laura Pausini, Josh Groban & the Corrs, Russell Watson, Backstreet Boys) Andrea Pollione (Marco Mengoni,Dirotta su Cuba, X-Factor Italy, The Voice of Italy) Ugo Bongianni (Michael Baker, Mario Biondi, Danilo Rea, Mina), Ambrogio Frigerio, Rino di Pace e grandissimi special guest come Paolo Jannacci, Flaviano Braga, Michele Fazio, Stefano Dall’ora, Beppe Pini, Daniele Giardina, Valerio Galla, Silvio Melloni, Claudio Pascoli, Carlo Bianchi, Francesco Isola che hanno lavorato tutti con nuovi talenti come Martino Malacrida, Mikee Introna e Lela Cortesi creando un crossover di generi che è difficile da definire.

 

www.gioproject.net

 

https://www.facebook.com/giovanni.zucchi

 

No Comments
Comunicati

“MARTINY” ARRIVA L’ALBUM D’ESORDIO DI MARTA BOLDI DA OGGI 27/05


La musica è da sempre una delle grandi passioni di Marta. Nato dalla collaborazione con altri due colleghi musicisti, Diego De Petrillo e Mario Bronzino, ’MARTINY’ è il suo primo album, ed è stata la sua prima occasione per potersi esprimere attraverso dei testi che raccontassero qualcosa di lei, della sua storia e del suo mondo. Ci sono numerosi artisti che hanno ispirato la creazione di questi inediti, da Alanis Morrissette a Katy Perry, dai No Doubt a P!nk. Le musiche sono di Mario Bronzino e Diego De Petrillo, che ha curato anche la produzione dell’album. I testi  sono di Mario Bronzino e della stessa Marta. L’album ha raccolto in sé diversi sound collegati da un fil rouge narrativo che percorre tanti diversi pensieri, emozioni e attimi vissuti.

 

https://www.facebook.com/martaboldiofficialpage

 

https://twitter.com/marta_boldi

 

youtube.com/martaboldiofficial

 

Instragram: martini_boldi

No Comments