All Posts By

assefi

Comunicati

Fashion Law: Valore della proprietà intellettuale nel settore della moda e del tessile


Promuovere l’utilizzo dei diritti di proprietà intellettuale nel settore della moda e del tessile: le iniziative gratuite della Camera di Commercio di Prato

La Camera di Commercio di Prato, nell’ambito di un programma nazionale finalizzato a promuovere l’utilizzo dei diritti di proprietà industriale, organizza in data 16 aprile un seminario gratuito sulla valorizzazione della proprietà intellettuale nel settore della moda e del tessile.

La tutela della proprietà intellettuale rappresenta uno strumento fondamentale per sostenere la capacità innovativa e competitiva delle aziende, soprattutto in un distretto, come quello pratese, caratterizzato da un tessuto di piccole e medie imprese da sempre votate all’innovazione.

Il seminario sarà seguito, martedì 23 aprile, da una giornata formativa che consentirà di approfondire tematiche fondamentali per il settore del tessile e della moda come la tutela del marchio e del design, il brand management, l’etichettatura e gli aspetti contrattuali.

Per consultare nel dettaglio il programma delle due giornate ed effettuare la registrazione alle iniziative visitare la pagina: www.po.camcom.it/news/eventi/2013/20130423.php

No Comments
Comunicati

Imprenditoria femminile: Unioncamere Toscana ricerca aspiranti imprenditrici per il percorso formativo e di mentoring promosso insieme alla Regione

Al via le selezioni per il progetto “Busy Ness Women – Madre&Figlia”
Scadenza del bando: 14 novembre 2011

Creare o accrescere la propria attività grazie al sostegno e alla guida di docenti di alto profilo. Dar vita a nuove reti di relazioni ed ampliare i propri orizzonti professionali, attraverso l’acquisizione di nuovi contatti con gli ambienti, in continua trasformazione, del mercato e del lavoro.
Sono solo alcune delle opportunità offerte dal progetto “Busy Ness Women – Madre&Figlia” organizzato da Unioncamere Toscana e Regione Toscana, nell’ambito delle iniziative a favore dell’imprenditoria femminile. L’Accordo che dà il via al progetto è stato firmato il 7 ottobre scorso dall’Assessore Regionale Salvatore Allocca e dal Presidente di Unioncamere Toscana Pierfrancesco Pacini. Il percorso formativo dal  2007 in Toscana si occupa di promuovere lo sviluppo dell’imprenditoria femminile attraverso lo strumento del mentoring, la tecnica di accompagnamento tra un soggetto esperto (Mentor) ed un esordiente (Mentee) nell’obiettivo di sostenere giovani imprenditrici o aspiranti tali nella loro formazione imprenditoriale
Dal 18 ottore  sono aperte le selezioni per la partecipazione alle due nuove edizioni del percorso in calendario a partire dal mese di dicembre 2011 a Firenze (macroarea n. 1 Arezzo, Firenze, Prato, Pistoia) e Pisa (macroarea n. 2 Livorno, Lucca, Massa Carrara e Pisa) per l’individuazione, per ciascuna sede del corso, di 36 nuove partecipanti, di cui max 12 mentor e max 24 mentee. Nell’Accordo sottoscritto è altresì prevista una terza edizione del percorso formativo da realizzare nel 2012 a Grosseto per la macroarea Grosseto – Siena.
Il bando di selezione rimarrà aperto fino al 14 novembre 2011.

Come partecipare
Per scaricare il bando e per avere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione è possibile consultare i siti web di Unioncamere Toscana www.tos.camcom.it, della Regione Toscana www.regione.toscana.it e delle Aziende Speciali delle Camere di Commercio coinvolte operativamente nelle attività (www.coap.info.it; www.pi.camcom.it).

Chi può candidarsi?
Il profilo della mentor
Il percorso di formazione delle mentors è rivolto ad imprenditrici affermate, interessate ad acquisire nuovi strumenti di pianificazione o gestione d’azienda, attraverso un percorso di approfondimento tecnico volto alla creazione di reti relazionali con le altre imprenditrici, all’ampliamento degli orizzonti delle attività, all’acquisizione ed al potenziamento di strumenti strategici di gestione della propria impresa.
Il profilo della mentee
Il percorso di formazione della mentee è rivolto a neo imprenditrici o aspiranti tali che intendono creare o sviluppare un’idea di impresa autonoma avvalendosi dell’esperienza e del sostegno di altre donne che hanno già vissuto un percorso analogo, oltre che del supporto tecnico di esperti di impresa.
I due gruppi in una prima fase lavoreranno separatamente, guidati da esperti che si avvarranno di tecniche specifiche nell’ambito del percorso motivazionale volto al potenziamento dei propri obiettivi e che approfondiranno l’attività di team building funzionale all’eventuale futura costituzione di reti imprenditoriali.
Per le mentees sono previsti principalmente moduli di marketing operativo, pianificazione economico finanziaria, analisi degli aspetti organizzativi ed indicatori di performance e business plan, mentre alle mentors saranno proposti approfondimenti relativi all’analisi del bilancio e dei piani di sviluppo organizzativo e commerciale.
Nella seconda fase mentors e mentees lavoreranno insieme in un percorso di formazione integrata in cui saranno stimolati i trasferimenti delle esperienze e delle competenze delle partecipanti per la creazione di una rete di relazioni che possano accrescere e potenziare le rispettive attività imprenditoriali.

Bando e moduli di partecipazione per Pisa – Lucca – Livorno e Massa Carrara

Fonte: assefi wordpress

No Comments
Comunicati

BANDO DI SELEZIONE PMI INNOVATIVE PISANE


LABORATORIO DIDATTICO GRATUITO
PROPOSTE DI FINANZIAMENTO DI PROGETTI INNOVATIVI

SUPPORTO NELLA REDAZIONE DI PROPOSTE DA PRESENTARE ALLA COMMISSIONE EUROPEA

BENEFICIARI
PMI innovative con sede e/o unità locali in provincia di Pisa

IN COSA CONSISTE:
Il bando ha l’obiettivo di selezionare PMI innovative da inserire all’interno di un laboratorio didattico gratuito. La finalità è quella di sostenere le imprese nella redazione di proposte progettuali da presentare sulla prossima call for proposals dello schema “Research for the benefit of SMEs”, (contributi per le PMI da parte della Commissione Europea).

OBIETTIVO DEL LABORATORIO:
Assistere le PMI partecipanti nella scrittura della proposta progettuale in inglese e nella costituzione della rete di partner necessaria affinché la proposta possa essere presentata.

Cos’è il “Research for the benefit of SMEs”
La Comunita Europea offre un finanziamento fino al 75% delle spese sostenute per i propri costi di ricerca (100% per le attività di gestione di progetto) e per l’affidamento della realizzazione di progetti innovativi che migliorino la propria competitività a uno o più “RTD Performers” (Università, Istituti di Ricerca o Aziende di qualsiasi tipo).

PER ADERIRE ALL’INIZIATIVA:
Compilare l’apposita manifestazione d’interesse all’iniziativa in allegato.

SCADENZA:
Le domande potranno essere presentate fino al 31 Agosto 2011.

Per Informazioni:
A.S.SE.FI. – 4° Piano Camera Commercio Pisa
Tel.050-503275 – Fax 050-512365
E-mail: [email protected]

FONTE: Notizie dall’Azienda Speciale ASSEFI CCIAA Pisa

No Comments
Comunicati

Corso di formazione: “Il Marketing fieristico”


Il 3 marzo presso la Camera di Commercio di Pisa si svolgerà una giornata formativa dedicata al marketing fieristico e tecniche di gestione del cliente in fiera

Il corso è rivolto a imprenditori, responsabili commerciali e/o della comunicazione aziendale e si pone l’obiettivo di trasferire le conoscenze fondamentali per ottimizzare l’efficacia della partecipazione ad eventi fieristici, sviluppare l’immagine aziendale e massimizzare il ritorno economico, valutarne con precisione i risultati. Ha inoltre la finalità di sensibilizzare i partecipanti all’importanza di un approccio al cliente altamente professionale e sviluppare le loro capacità per capitalizzare al massimo l’investimento nella fiera.

Il Programma

* la fiera come strumento di comunicazione: cosa comunicare e lo sviluppo di vantaggi competitivi,  il product package;
* La fiera come progetto di marketing: i motivi per partecipare, valutare una fiera;
* Pianificare l’evento: valutare i miei obiettivi, costruire il budget, organizzare lo stand ed i sistemi per attrarre i clienti
* La promozione della fiera: la promozione pre, durante e post evento.
* La formazione del personale: preparare lo staff alla presentazione dei prodotti e dell’azienda, al contatto con i clienti, alla gestione dei dati, alla chiusura della fiera;
* Il follow up della fiera: contatti, schede, offerte;
* Comunicazione efficace in fiera: la presentazione dell’azienda e del prodotto;
* Il profilo del visitatore e la scheda cliente;
* La gestione della comunicazione con operatori stranieri: fattori critici e malintesi più comuni;
* Le alternative alla fiera: incoming, workshop, partecipazione a missioni. Come organizzarsi e che cosa prevedere.

La formazione sarà tenuta dal personale di Change spa, una delle più grande società di formazione e consulenza del comprensorio Toscano, e si posiziona tra le prime società a livello nazionale, dalle ore 9.30-13.30 – 14.30-18.00, presso la sede della Camera di Commercio di Pisa

Quota di iscrizione:  € 200,00 + IVA

Informazioni e iscrizioni: ASSEFI Tel 050503275 – Fax 050512365 – email: [email protected]

Fonte Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

Corso di formazione sulla gestione delle Risorse Umane


Pensato per coloro che desiderano coordinare il lavoro dei propri collaboratori

Il 9 e l’ 11 novembre 2010, Assefi Azienda Speciale della CCIAA di Pisa, organizza il corso di formazione “Gestire le persone: motivarle e responsabilizzarle” che ha l’obiettivo di fornire strumenti utili per la costruzione di un gruppo di lavoro motivato e soddisfatto.

Una forza lavoro inefficiente o non sufficientemente motivata si rispecchia negativamente sulla produzione aziendale e induce il personale a trovare un nuovo impiego, ecco perchè diventa importante gestire al meglio le proprie risorse umane.

Il programma verterà su punti di fondamentale importanza che prepareranno i partecipanti a destreggiarsi nella corretta gestione del proprio personale al fine di creare un ambiente di lavoro armonioso e produttivo.

Eccolo in sintesi:

1. La gestione dei collaboratori
2. La comunicazione come strumento per la gestione dei collaboratori
3. La gestione dei collaboratori come gruppo
4. La gestione operativa dei collaboratori
5. Le fasi per garantire la produttività e la qualità nello svolgimento dei compiti
6. La motivazione e lo sviluppo dei collaboratori

Il corso si svolgerà dalle 9.30 alle 18.30 presso la Sede CCIAA di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa.

Grazie al contributo della Camera di Commercio di Pisa che sostiene il 50% del costo totale, la quota d’iscrizione a questo corso è ridotta a € 200,00 (Iva esclusa).

Per informazioni o iscrizioni visitare il sito – inviare una e-mail a [email protected] -oppure tel 050 503275 – fax 050 512365

Fonte: Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

SEMINARIO GRATUITO: I MODELLI INTRASTAT – MERCI & SERVIZI


Il 25 ottobre si terrà un seminario informativo gratuito sulle novità 2010 relative ai modelli Instrastat

Assefi organizza un seminario gratuito dal titolo “I  modelli INTRASTAT- merci e servizi” il 25 ottobre prossimo presso la sede CCIAA di Santa Croce Sull’Arno dalle 9.30 alle 13.30, aperto a tutti coloro che sono interessati a conoscere le modalità di presentazione dei modelli Intrastat, le operazioni soggette alla loro compilazione e quali sono i termini per la loro presentazione.

COS’E’ IL MODELLO INTRASTAT

Il modello Intrastat, è stato introdotto dall’art. 50 del D.L. 331/1993 a seguito dell’abolizione delle barriere doganali all’interno della Comunità Europea nel 1993.
Mediante il Modello Intrastat vengono elencati all’Agenzia delle Dogane tutti gli acquisti e le cessioni di beni mobili effettuati da parte di ogni soggetto titolare di Partita IVA nei confronti di fornitori e di clienti appartenenti ad uno stato membro dell’Unione Europea.

NOVITA’ 2010

Dal 1° gennaio 2010 si applicano le nuove regole IVA per la tassazione dei servizi internazionali contenute nel Decreto Legislativo n. 79 del 22 gennaio 2009.
La novità è l’introduzione dell’obbligo, per le aziende, di trasmettere, esclusivamente per via telematica, i dati relativi agli scambi intracomunitari attraverso INTRASTAT il sistema di rilevamento istituito dalla Comunità Europea.

IL SEMINARIO

Il seminario sarà tenuto dal Dott. Simone Del Nevo, consulente aziendale per il commercio con l’estero, dogane e trasporti, di seguito il programma di massima:

* La rilevazione dei servizi nei modelli Intrastat con analisi dettagliata dei nuovi modelli Intra quater
* Individuazione delle prestazioni di servizio rilevanti ai fini Intrastat
* La rilevazione delle note di variazione relative ai servizi nei modelli Intrastat con analisi dettagliata dei nuovi modelli quinquies
* Le novità di rilevazione relative alle lavorazioni e/o riparazioni intracomunitarie

Per informazioni e iscrizioni: [email protected] – tel: 050/503275

Fonte: Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

Sogni di avviare un Bed & Breakfast in Toscana? Ecco un corso che vi svela i passi da compiere

C’è Tempo fino a venerdì 1 ottobre per iscriversi al corso di formazione “Avviare un Bed & Breakfast in Toscana”

Avviare un Bed & Breakfast in Toscana, in una regione dove la natura riesce ancora a fare da padrona, dove i turisti rimangono incantati dal paesaggio e dove trascorrere le vacanze è sinonimo di relax… è un sogno che può essere realizzato.

Questo corso è dedicato a tutti coloro che dispongono o possono disporre di un immobile e intendono sfruttarlo a fini turistico-ricettivi per attività di affittacamere, Bed & Breakfast, Case Vacanze o Agriturismo.

Offre la possibilità di capire quali sono i passi muovere per intraprendere questo cammino e quale sia la struttura ricettiva turistica migliore in base all’immobile che si possiede.

Il programma in sintesi toccherà:
– L’idea d’impresa e le scelte da compiere in fase di partenza;
– Quali sono i servizi da offrire, a chi e come venderli;
– Quanto investire in questa attività, dai locali, alle materia prime, al personale;
– Quale può essere il guadagno che si può trarre da questa attività;
– Consigli su come finanziare l’avvio, con uno sguardo sui possibili contributi e crediti agevolati.
Il corso si svolgerà in cinque moduli: 5-7-12-14-15 ottobre 2010 presso la Camera di Commercio di Pisa in P.zza Vittorio Emanuele II, dalle ore 9.00 alle ore 14.00.prodotti_tipici_toscana
Grazie al contributo della CCIAA di Pisa, che sostiene il 50% del costo totale, la quota d’iscrizione è ridotta a € 264 (Iva inclusa).
Per informazioni o iscrizioni visitare il sito – inviare una e-mail a [email protected] -oppure tel. 050 503275 – fax 050 512365.

Fonte: Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

Corso di formazione sulle strategie per lo sviluppo dell’attività commerciale


Pensato per coloro che desiderano pianificare le attività di marketing e la gestione della rete di vendita della propria attività commerciale

Nel programma per la formazione 2010, la Camera di Commercio di Pisa, attraverso la sua azienda speciale A.S.SE.FI., organizza un corso di formazione pensato per chi vuole conoscere i sistemi e i metodi idonei a sviluppare al meglio la propria attività commerciale.

Il corso si svolgerà il 22 e 23 settembre 2010, dalle presso la Sede CCIAA di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa.

Il programma toccherà diversi punti di fondamentale importanza, con l’obiettivo principale di fornire strumenti teorici e pratici ai partecipanti, e permettere loro di progettare ed avviare con successo la strategia di marketing più adatta alla propria attività.
Eccolo in sintesi:

  1. Evoluzione degli scenari competitivi
  2. Ambiente, mercato, strategia: gli obiettivi, le risorse, i fattori critici di successo
  3. Analisi esterna: il marketing conoscitivo
  4. Lo sviluppo delle strategie e del marketing operativo: dagli obiettivi alla definizione del piano di marketing

Grazie al contributo della Camera di Commercio di Pisa che sostiene il 50% del costo totale, la quota d’iscrizione a questo corso è ridotta a € 200,00 (Iva esclusa).

Per informazioni o iscrizioni visitare il sito – inviare una e-mail a [email protected] -oppure tel 050 503275 – fax 050 512365.

Fonte: Comunicati stampa Assefi

No Comments
Comunicati

Il 29 luglio a Pisa si terrà il seminario gratuito: “Da disoccupati a imprenditori: aiuti alla creazione d’impresa”


ASSEFI, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Pisa e il CENTRO PER L’IMPIEGO di Pisa, organizzano in data giovedì 29 luglio 2010, un seminario gratuito dal titolo: “Da disoccupati a imprenditori: aiuti alla creazione d’impresa“, nel quale verranno illustrati gli aiuti previsti per i disoccupati che intendano avviare una propria attività lavorativa.

Programma:

  • Come ottenere i finanziamenti del microcredito assistito SMOAT – Daniela Sole
  • I contributi per il microcredito della Camera di Commercio di Pisa: come richiederli
  • Gli aiuti per l’avvio di imprese da parte di soggetti inoccupati: come richiederli

La partecipazione è riservata ad un massimo di 40 persone, pertanto è necessario inviare la propria iscrizione all’indirizzo [email protected]

Fonte: Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

Imprenditoria femminile toscana: da oggi è più semplice grazie ad un percorso formativo gratuito


Continua la selezione delle partecipanti al percorso formativo gratuito dedicato alle donne toscane che vogliono mettersi in proprio.

imprenditoria_femminile_toscana_2010

Dopo gli ottimi risultati riscontrati nelle precedenti quattro edizioni realizzate a Firenze, il percorso di formazione “Busy-ness women” sarà realizzato, per la prima volta, anche a Pisa.
Il progetto formativo è assolutamente gratuito ed è riservato a 24 donne delle province di Pisa, Lucca, Livorno e Massa che vogliono avviare un’impresa e a 12 Imprenditrici che vogliono approfondire alcuni aspetti manageriali e condividere con le aspiranti imprenditrici il proprio bagaglio di esperienza nella gestione aziendale.

Le imprenditrici esordienti e quelle affermate affronteranno, con il sostegno e la guida di docenti di alto profilo, due percorsi formativi distinti che confluiranno in giornate di formazione integrata in aula e in azienda. Sono previste 8 giornate di formazione in aula per le aspiranti imprenditrici (mentee) sugli aspetti inerenti l’avvio d’impresa (forme giuridiche, stesura del business plan, piano di marketing,  ricerca finanziamenti) ed 8 giornate per le imprenditrici (mentor) su aspetti legati al bilancio, alle strategie di rete ed alle forme di collaborazione tra le aziende. La formazione dei due gruppi (mentor e mentee) si riunirà nella parte finale del percorso formativo al fine di instaurare relazioni tra mentor e mentee in modo da favorire quanto più possibile il trasferimento di competenze e l’avvio di rapporti di mentoring che proseguano nel tempo.

Il corso si terrà presso la Camera di Commercio di Pisa (piazza V. Emanuele II, 5) a partire dal mese di settembre e terminerà nel mese di dicembre, con lezioni a cadenza settimanale.

Per iscriversi basta compilare il modulo di domanda scaricabile dal sito di Unioncamere Toscana www.tos.camcom.it alla voce “progetto Busy-ness Women”, oppure telefonare al n° 055/4688226 – 0564.25941.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 30 Luglio 2010.

Fonte: Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

BUSY NESS WOMEN: La formazione imprenditoriale da donna a donna

Un percorso formativo gratuito per le imprenditrici di oggi e di domani

E’ stato pubblicato il 21 giugno scorso il Bando per l’accesso al percorso formativo gratuito “Busy Ness Women – Madrefiglia, Mentoring Accompagnamento Donne in Rete e Formazione Imprenditoriale Giovani Leaders Imprenditrici Autonome”.
Dopo gli ottimi risultati riscontrati in quattro anni di edizioni realizzate a Firenze, il percorso di formazione sarà realizzato, per la prima volta, anche a Pisa per le imprenditrici residenti nelle province di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara. L’edizione pisana vede coinvolti oltre ai Soggetti promotori (Unioncamere Toscana, Regione Toscana e COAP, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Grosseto), la Camera di Commercio di Pisa e la sua Azienda Speciale A.S.SE.F.I, la Provincia di Pisa – con l’Assessorato alle Pari Opportunità e Politiche Giovanili ed i Comitati per la promozione dell’imprenditoria femminile delle quattro province coinvolte.

Con questo progetto formativo si vuole offrire alle donne imprenditrici ed a tutte coloro che vogliono diventarlo uno strumento concreto per aumentare le proprie conoscenze e competenze manageriali. Rispetto ai tradizionali percorsi formativi Busy-ness Women offre qualcosa in più: grazie all’efficace tecnica del mentoring MadreFiglia, che vede lavorare fianco a fianco imprenditrici affermate (mentor) e imprenditrici esordienti (mentee) la formazione si arricchisce dell’esperienza sul campo e delle relazioni umane.

Le imprenditrici esordienti e quelle affermate affronteranno, con il sostegno e la guida di docenti di alto profilo, due percorsi formativi distinti che confluiranno in giornate di formazione integrata in aula ed in azienda. L’obiettivo è quello di favorire attraverso la conoscenza reciproca il trasferimento di competenze e la traduzione delle nozioni acquisite in strumenti operativi per avviare la propria impresa o migliorare la gestione di quella già esistente.

Il bando per la selezione delle partecipanti è visibile sul sito www.tos.camcom.it, ed è rivolto a 24 mentees e 12 mentors toscane, che saranno individuate con priorità fra quelle residenti nelle province di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara.

Le attività formative prenderanno il via a partire da settembre fino a dicembre e si svolgeranno con cadenza prevalentemente settimanale a Pisa, presso la sede della Camera di Commercio, per undici settimane prevedendo, oltre alle tradizionali lezioni in aula, momenti di confronto, verifica dei progetti e scambi esperienziali.

Il profilo della mentor
Il percorso di formazione delle mentors è rivolto ad imprenditrici affermate che desiderano acquisire nuovi strumenti di pianificazione e gestione d’azienda, attraverso un percorso di approfondimento tecnico e la creazione di reti di relazioni. La mentor è l’imprenditrice attenta ad ogni trasformazione del mercato e del lavoro, e vede le mentees come nuovi e potenziali soggetti di riferimento e come portatrici di nuove energie ed entusiasmo. Si tratta di imprenditrici consapevoli della necessità di cogliere ogni occasione di scambio e sono pronte a trasmettere la loro esperienza alle nuove generazioni imprenditoriali per rafforzare l’imprenditorialità femminile.

Il profilo della mentee
Il percorso di formazione delle mentee è rivolto a neoimprenditrici o aspiranti tali che intendano creare o sviluppare un’idea di impresa autonoma avvalendosi dell’esperienza e della vicinanza di altre donne che hanno già vissuto un percorso analogo. Saranno assistite da docenti qualificati per la pianificazione della loro idea di impresa  e la redazione del business plan.

La domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 30 Luglio 2010 sulla base delle specifiche indicate nell’avviso di selezione pubblicato sul sito www.tos.camccom.it, disponibile anche sui siti http://www.regione.toscana.it/economiaefinanza/imprenditoriafemminile/index.html e www.coap.info

Fonte: Comunicati Stampa Assefi

No Comments
Comunicati

Impresa in azione: finale regionale


Un nuovo modo di fare scuola: 19 maggio appuntamento alla Stazione Leopolda

Impresa in azione 2010

Larga adesione delle scuole toscane al programma “Impresa in azione” arrivato alla sua settima edizione e promosso a livello nazionale da Junior Achievement Italia, associazione non profit per la promozione dell’economia e della cultura imprenditoriale nelle scuole.
A livello regionale, il progetto è promosso da Unioncamere Toscana, dalle Camere di Commercio di Pisa, Livorno, Lucca, Pistoia e Grosseto, dal Polo Tecnologico di Navacchio, dalla Provincia di Pisa e sostenuto dall’istituto ITCG E. Fermi di Pontedera.

Ben 21 gruppi classe delle province di Pisa, Lucca, Livorno, Pistoia, Grosseto e 2 istituti della Regione Lazio, parteciperanno alla finale del 19 maggio nel suggestivo scenario della Stazione Leopolda dove presenteranno al pubblico le loro imprese e idee imprenditoriali.

Gli studenti, con il supporto di un docente e di un esperto d’azienda hanno realizzato una vera e propria impresa, concretamente operante sul mercato, ideato un prodotto o un servizio, ed organizzato tutta la struttura dell’azienda, cercando finanziamenti e sponsor, assegnando i ruoli che ogni ragazzo deve ricoprire in organico, e definendo strategie di marketing e promozione.

Il programma “Impresa in azione” entra così nel vivo della competizione: dopo il debutto all’Expò Pisa 2010, il progetto approda alla finale regionale, dove la giuria di esperti sceglierà le tre migliori Imprese JA della Toscana che andranno a rappresentare la regione nella competizione nazionale che si terrà a Milano nel giugno prossimo.

In occasione di questo evento vi sarà un convegno che affronterà la tematica della difficoltà occupazionale della regione, dal titolo: “Il lavoro non cade dal cielo: formazione e fabbisogni professionali”.

Ogni anno, circa il 70% giovani diplomati continua gli studi e si iscrive all’università, mentre il 30% cerca di entrare nel mondo del lavoro e di intraprendere un’esperienza professionale. Ma quali sono le professioni più richieste? Quali sono gli sbocchi reali che può offrire una scuola superiore? E infine: come districarsi nella scelta dei tanti indirizzi universitari?

Al convegno interverranno il Segretario Generale di Unioncamere Toscana, Enrico Ciabatti, Silvia Piccini responsabile Operativo del Centro Studi di Livorno, Miriam Cresta – direttore generale di JA e Cristina Cosci, Dirigente scolastico dell’Istituto Fermi di Pontedera, Laura Ricci, imprenditrice di successo.

FONTE: Comunicati Stampa ASSEFI

No Comments
Comunicati

Corso di Web Marketing a Pisa il 25 e 26 maggio 2010


Dedicato a chi vuole aumentare la propria visibilità sul WEB per incrementare le vendite

Essere visibili in rete oggi è di fondamentale importanza perché ormai la maggior parte delle persone cerca e trova le informazioni proprio su internet.

Ma come riuscire a farsi trovare? Quali sono i passaggi da compiere per rendere visibile al maggior numero di utenti il proprio sito internet?

Questo corso di formazione cerca di rispondere a questi quesiti, attraverso l’esperienza e la professionalità di un docente esperto in materia e di insegnare quelle tecniche idonee a soddisfare questi obiettivi.

Il Programma di massima tocca punti di fondamentale importanza per poter sfruttare la vetrina mondiale del Web:

  • La visibilità attraverso i motori di ricerca: ottimizzazione on site, web usability e strategie SEO
  • La pubblicità su Internet: gli strumenti di relazione con la clientela e la Policy Privacy
  • L’email marketing: pianificare la campagna e gestire il follow up
  • Il trattamento dei dati personali e le sanzioni per il trattamento illecito

Il corso si svolgerà presso la Camera di Commercio di Pisa il 25 e 26 maggio 2010 dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

La quota di iscrizione di € 200,00 + Iva, grazie al contributo della CCIAA diPisa che sostiene il 50% del costo totale.

Per informazioni e iscrizioni visitare il sito alla voce “Formazione per le Imprese” o contattare ASSEFI – tel.050/503275 –
e-mail: [email protected]

Fonte: Assefi Pisa – Comunicati Stampa

No Comments
Comunicati

“Impresa in azione” alla fiera Expò di Pisa il 27 marzo 2010


Il progetto “Impresa in azione”, promosso dall’ associazione non profit Junior Achievement, si pone l’obiettivo di diffondere la cultura d’impresa agli studenti attraverso la creazione di un’azienda vera e propria, concretamente operante sul mercato.

A livello regionale il progetto è  supportato da Unioncamere Toscana, dalle Camere di Commercio di Pisa, Livorno, Lucca, Pistoia e Grosseto, dal Polo Tecnologico di Navacchio e sostenuto dall’istituto ITCG E. Fermi di Pontedera. Quest’anno l’iniziativa coinvolge ben 24 gruppi classe appartenenti a 19 istituti delle province di Pisa, Grosseto, Lucca, Livorno e Pistoia.

I ragazzi, affiancati dai propri docenti, da un tutor esperto in business planning e da un vero imprenditore, presenteranno i loro prodotti o servizi ideati, alla fiera Expò a Pisa, il 27 marzo 2010, dalle 10 alle 18.30.

Gli studenti, in questa occasione, potranno mostrare la capacità di tradurre in impresa la loro business idea, strutturando in ogni sua fase un’azienda, dal marchio, al prodotto, fino alle funzioni manageriali assegnate a ciascun ragazzo.

La manifestazione vede impegnati gli studenti a realizzare un progetto che potrebbe trasformarsi in una concreta idea imprenditoriale nel loro futuro: vi aspettiamo numerosi a questa interessante iniziativa!

Fonte: Assefi Pisa

No Comments
Comunicati

Aprile 2010: la Camera di Commercio di Pisa organizza il corso di formazione dedicato a chi vuole avviare un’impresa nell’ambito dei servizi all’infanzia


Nel programma per la “Formazione 2010“, la Camera di Commercio di Pisa, attraverso la sua azienda speciale A.S.SE.FI., organizza un corso di formazione dedicato a coloro che vogliono lavorare nell’ambito dei servizi all’infanzia. 
 
Dal 7 al 21 aprile 2010 presso la CCIAA di Pisa, con sede a Santa Croce sull’Arno, il personale A.S.SE.FI. insieme al referente dell’Ufficio dei Servizi Educativi del Comune di Pisa, formeranno i partecipanti sull’avvio di attività inerenti all’infanzia. 
 
Il programma è diviso in cinque moduli ed ha una durata di 17 ore, nelle quali verranno toccati diversi argomenti: 

  1. Quali sono i primi passi da compiere per poter aprire un’attività, le normative, le autorizzazioni e quale tipologia di servizio scegliere;
  2. la qualità nei servizi all’infanzia e i sistemi di accreditamento presso gli enti locali;
  3. come strutturare il progetto educativo: dai rapporti con la famiglia, all’inserimento, fino alla progettazione didattica;
  4. come redigere il Business Plan: consigli e informazioni utili;
  5. agevolazioni e finanziamenti previsti in questo ambito per poter aprire l’attività.

Durante il corso sarà presente anche una testimonianza imprenditoriale, che porterà la propria esperienza sul campo e darà modo ai partecipanti di poter intergire e confrontarsi con un caso pratico.

La quota d’iscrizione a questo corso è di € 216 (Iva inclusa), grazie al contributo della Camera di Commercio di Pisa che ne sostiene il 50% dei costi totali.
Per informazioni o iscrizioni visitare il sito – inviare una e-mail a [email protected] -oppure tel 050 503275 – fax 050 512365.

Fonte: Assefi Pisa

No Comments
Comunicati

Aprile 2010: la Camera di Commercio di Pisa organizza un corso di formazione dedicato a chi vuole avviare un’impresa nell’ambito dei servizi all’infanzia


 Nel programma per la “Formazione 2010“, la Camera di Commercio di Pisa, attraverso la sua azienda speciale A.S.SE.FI., organizza un corso di formazione dedicato a coloro che vogliono lavorare nell’ambito dei servizi all’infanzia. 
 
Dal 7 al 21 aprile 2010 presso la CCIAA di Pisa, con sede a Santa Croce sull’Arno, il personale A.S.SE.FI. insieme al referente dell’Ufficio dei Servizi Educativi del Comune di Pisa, formeranno i partecipanti sull’avvio di attività inerenti all’infanzia. 
 
Il programma è diviso in cinque moduli ed ha una durata di 17 ore, nelle quali verranno toccati diversi argomenti: 
1 Quali sono i primi passi da compiere per poter aprire un’attività, le normative, le autorizzazioni e quale tipologia di servizio scegliere;
2 la qualità nei servizi all’infanzia e i sistemi di accreditamento presso gli enti locali;
3 come strutturare il progetto educativo:
dai rapporti con la famiglia, all’inserimento, fino alla progettazione didattica;
4 come redigere il Business Plan:
consigli e informazioni utili;
5 agevolazioni e finanziamenti previsti in questo ambito per poter aprire l’attività.

Durante il corso sarà presente anche una testimonianza imprenditoriale, che porterà la propria esperienza sul campo e darà modo ai partecipanti di poter intergire e confrontarsi con un caso pratico.

La quota d’iscrizione a questo corso è di € 216 (Iva inclusa), grazie al contributo della Camera di Commercio di Pisa che ne sostiene il 50% dei costi totali.
Per informazioni o iscrizioni visitare il sito – inviare una e-mail a [email protected] -oppure tel 050 503275 – fax 050 512365.

Fonte: Assefi Pisa 

No Comments
Comunicati

Corso di formazione su “L’analisi dei costi”organizzato dalla Camera di Commercio di Pisa il 9 e 10 marzo 2010


Nel calendario della “Formazione 2010” della Camera di Commercio di Pisa, è stato previsto per i giorni 9 e 10 marzo, un corso di formazione su “L’analisi dei costi e la valutazione dei margini per la definizione dei prezzi di vendita o del portafoglio prodotti”.

Un corso pensato soprattutto per gli imprenditori che vogliono inserire il controllo di gestione in azienda, per i responsabili di finanza e aziendali, ma anche per coloro che vogliono avere una formazione adeguata sull’analisi dei costi.
L’obiettivo consiste nel fornire strumenti semplici e concreti per la valutazione della redditività del portafoglio prodotti, con uno sguardo sull’analisi del mercato competitivo e sulla struttura dei costi e dei prezzi.
Nelle 16 ore del corso verranno affrontati e approfonditi temi importanti quali:
• La contabilità dei costi: le tecniche per definire il costo del prodotto e mantenere i costi sotto controllo;
• La definizione dei prezzi: elasticità della domanda e variabili che influenzano la formazione del prezzo;
• La contabilità dei costi a supporto delle decisioni;
• L’analisi dei margini sui prodotti e le scelte conseguenti.

Il corso di formazione si terrà nella sede della Camera di Commercio a Santa Croce Sull’Arno dalle 9.30 – 13.30 / 14.30 – 18.30.

La quota di iscrizione di € 200,00 + Iva grazie al contributo della Camera di Commercio di Pisa che sostiene il 50% del costo totale.

Per informazioni e iscrizioni visitare il sito o contattare ASSEFI – tel.050/503275 – e-mail: [email protected]

Fonte: Assefi Pisa

No Comments