Archives

Comunicati

Aperta la stagione dei concerti alla “Loggia”, il più grande locale d’Italia in stile steampunk

"Loggia" il più ampio locale in Italia in stile Steampunk

Superati i festeggiamenti inaugurali delle ultime settimane e le prime performance live, è tempo per la “Loggia” di ufficializzare la fitta programmazione della stagione estiva.

Ogni weekend, fino al 26 settembre, il locale più grande d’Italia in stile steampunk (dove le atmosfere futuristiche contenute nei libri di Arthur Conan Doyle e Jules Verne prendono vita) ospita concerti quale forma di intrattenimento e svago per i suoi avventori. I molteplici appuntamenti, accumunati tra loro dal genere rock, vedranno tribute band e gruppi esibirsi dal vivo (a partire dalle ore 20.30), ad esempio, sulle sonorità “nostrane” di Vasco Rossi e Luciano Ligabue o su quelle internazionali di Queen, U2 ed AC/DC.




Nel dettaglio il calendario prevede: 28 agosto “Blue Buskers” (rock, blues, pop e soul), 29 agosto “Puntoit” (i top successi della musica italiana), 4 settembre “Liga Channel” (tributo a Luciano Ligabue + rock band), 5 settembre “Guido Piazzi” (tributo a Vasco Rossi), 11 settembre “Rock Routs” (rock cover), 12 settembre “Great Queen Rats” (tributo ai Queen), 18 settembre “U2 Rejoice” (Tributo agli U2), 19 settembre “Sin/City” (Tributo AC/DC), 25 settembre “Orygamj” (rock cover), 26 settembre “Muchanga” (rock cover).

«Gli eventi inseriti in calendario incarnano in un certo senso la voglia di divertirsi e di ritornare alla normalità, seppur con le dovute precauzioni e il rispetto puntuale delle regole e del distanziamento sociale – spiega il titolare Alessandro Fico -. L’apertura della “Loggia”, risalente al 7 agosto – aggiunge -, si realizza in un momento storico particolare e racchiude il mio contributo da imprenditore per il rilancio dell’economia locale».

Durante il lockdown Alessandro Fico, già fondatore del tour operator Club Magellano e organizzatore di sagre ed eventi di grande richiamo, ha visto le sue attività bloccarsi totalmente. Non si è però perso d’animo e, nell’attesa che tutto torni a regime, si è lanciato a capofitto nell’apertura di questo nuovo curioso locale.




La “Loggia” è un ristorante, pub, birreria molto caratteristico, con le ambientazioni più famose della Londra vittoriana di fine ‘800 inizio ‘900, in cui si può ascoltare musica, pranzare e cenare con tagli di carne pregiati, trascorrere il tempo con gli amici davanti a una pinta di birra artigianale o cocktail ricercati. Per chi preferisse rimanere a casa, è previsto un servizio con consegna a domicilio.

 

Per informazioni e prenotazioni: 392 596 69 26

Per approfondimenti: www.laloggia.net

 

No Comments
Comunicati

Blandizzi Rock nei Club

Parte da Napoli il tour di Blandizzi dedicato esclusivamente ai club e in attesa del suo nuovo album. In una dimensione decisamente inedita ed intrigante, il cantautore partenopeo si esibirà all’Archivio Storico, giovedì 12 febbraio 2015 alle ore 22:30, (Via Alessandro Scarlatti, 30) proponendo la sua anima più rock, quella che l’aveva visto protagonista ai suoi esordi all’inizio degli anni novanta. E proprio da quel periodo, oltre che dal suo ultimo album “Il Mondo sul Filo”, Blandizzi proporrà brani come “Cercasi esorcisti”, “Energia”, “Fuori dal mondo”, “Siamo lontani”, (canzone incisa in duetto con il songwriter americano Dirk Hamilton), “Meglio del Paradiso”, “Tutto quello che mi resta”, una versione rock della sua filastrocca “Abbiccì” impreziosita dal riff di chitarra di “Come As You Are” come omaggio ai Nirvana e a Kurt Cobain, e molti altri tratti dalla sua lunga carriera. Lo scopo essenziale di questa performance sarà liberare lo spirito della musica d’autore nel contesto decisamente più caldo e diretto del piccolo club. Infinite le partecipazioni del musicista ad importanti manifestazioni e trasmissioni televisive, si va dal Midem di Cannes fino al premio Rino Gaetano, al festival di Primavera, oltre che al Grammy Europeo di Rai 1, il Roxy Bar, il Girofestival, etc. Con lui sul proscenio dell’Archivio del Rock:  Claudio Romano alla batteria, Davide Afzal al basso e Luigi Stazio alla chitarra. Una serata da degustare come un ottimo vino rosso d’annata, con l’energia ed il coinvolgimento che Blandizzi saprà certamente trasmetterci con la sua musica.

No Comments
Comunicati

Milano sarà Caliente con Jay Santos!

Milano diventerà Caliente giovedì 4 Dicembre grazie alla special night dell’artista colombiano di fama internazionale Jay Santos, in Italia per alcune tappe del suo tour mondiale.

Con oltre 40 milioni di visite nelle sue prime due canzoni ¨Noche de Estrellas¨ e ¨Caliente¨, record di vendite e posizionato nelle classifiche radiofoniche europee più importanti, Jay Santos è senza alcun dubbio l’artista dance-pop-latino più influente in Europa.

Lo showcase dell’artista infiammerà gli animi del pubblico della discoteca Karma, in Via Fabio Massimo 36 a Milano.

La serata inizierà alle ore 22 ed avrà tutto di un Evento, realizzato dal suo manager Stefano Pugnali in collaborazione con Bros Group Milano in concessione della Team Media Group. Interverranno le migliori palestre di Zumba, nelle tre sale del locale verranno proposti tre differenti intrattenimenti: una sala per il Latino, una per l’Hip Hop, e una dedicata agli amanti della zumba; e proprio qui si potrà assistere alle esibizioni dei ballerini che animeranno la folla in attesa della performance live di Jay Santos.

Il nuovo anno comincerà alla grande per Jay. In programma per il 27 Gennaio c’è infatti l’uscita di un nuovo album, contenente 5 singoli, uno dei quali featuring con un’importante artista internazionale. Avremo un assaggio del nuovo materiale durante la serata al Karma.

Sono stati molti gli appuntamenti italiani programmati per il cantante e ancora altre città stanno aspettando il ritmo caliente di Jay Santos:

26/11 [email protected] Genova

27/11 Conferenza [email protected] Milano

28/11 [email protected] San Vittore Olona (VA)

29/11 Evento [email protected] Lounge Ascona (CH)

30/11 [email protected] San Vittore Olona (VA)

1-2-3/12 Promo Radio

4/12 Evento Live “Milano Caliente” Karma Milano

5/12 [email protected] Bergamo

12/12 [email protected]à Trecate (NO)

13/12 [email protected] Clubbing Porto Recanati (MC)

Per info: +39 02 32000126   Mobile +39 335 5804378

[email protected]

 

No Comments
Comunicati

ALICE Live al caffè 900 di Porto San Giorgio

Continua con successo la proposta musicale di Alice

Prosegue il successo radiofonico di “Without Love” ma anche l’attività live di Alice che è tornata ad esibirsi lo scorso 7 novembre con una straordinaria performance in uno dei locali più prestigiosi della sua Città ,il caffè 900 che da anni allieta la mondanità e la movida sangiorgese.
Alice ed il musicista Stefano Manfredi hanno dato prova di grande caratura intrattenendo il pubblico
in una particolare serata nel locale gestito da Augusto e Giampiero Mercatilli.
Le doti di grande versatilità della cantante collezionano apprezzamenti di pubblico e di critica confermando la voglia e la passione di continuare a scalare , passo dopo passo, la difficile scena musicale italiana. “Without Love” si conferma essere la “firma” per il lancio della giovane artista che sicuramente ci stupirà con i suoi prossimi progetti .

Alice Traini, nasce a Cesena il 2 ottobre del 1992 ed inizia ad appassionarsi di musica già da piccola. Cresce con l’animo R&B, Soul e Gospel, influenzata da artisti mondiali del calibro di Ray Charles, Etta James, Aretha Franklin e Whitney Houston. All’età di 18 anni si trasferisce a Londra dove inizia a seguire delle lezioni di canto con importanti vocal coach del panorama musicale internazionale. Ritornata in Italia, precisamente a Roma, decide di perfezionarsi come artista, frequentando una scuola di Performing Arts, affinando le sue abilità in danza, canto e recitazione. Nello stesso periodo partecipa a diversi concorsi canori . Seguono collaborazioni musicali in Italia e all’estero. Nel 2014 entra a far parte del cast del musical “Madam Senator” in cui interpreta una delle protagoniste. Firma il suo primo contratto discografico con la scuderia della Ghiro Records, capitanata dal noto produttore David Marchetti, dove dà inizio con pazienza e professionalità ad un nuovo ambizioso progetto

No Comments
Comunicati

NOEMI LIVE AL “RADIO 105 MUNDIAL VILLAGE MILANO” VENERDì 27 GIUGNO ALLE ORE 21,00

AL “RADIO 105 MUNDIAL VILLAGE MILANO” VENERDI 27 GIUGNO ARRIVA IL GRANDE CONCERTO GRATUITO DI NOEMI
Milano, Area antistante il Castello Sforzesco

Una serata irrinunciabile quella di venerdì 27 giugno al “Radio 105 Mundial Village Milano” al Castello Sforzesco.
Terminata la fase a gironi e in attesa del primo incontro degli ottavi di finale, venerdì 27 giugno Radio 105 invita tutti a vivere un momento di divertimento con la musica di una delle sue artiste preferite: NOEMI.

Alle 21.00 è previsto infatti un grande live di NOEMI.

Accompagnata sul palco da Bernardo Baglioni (chitarre), Marcello Surace (batteria), Gabriele Greco (basso), Michele Papadia (tastiere/hammond), Sara Jane Olog e Marta Capponi (Backing Vocals). Noemi (voce/pianoforte), per questo tour ha rivisitato musicalmente alcuni dei suoi grandi successi e presenta gli inediti del nuovo “Made in London” (uscito lo scorso 20 febbraio per Sony Music). Sarà un concerto pieno di atmosfere diverse: dalle più emozionanti e profonde alle più spensierate e divertenti.

Una serata quindi unica per vivere Milano nel modo più intenso e all’insegna della musica e del buon umore: tutto questo e molto altro ancora è “Radio 105 Mundial Village Milano”.

Radio 105 Mundial Village Milano” è un evento ideato e realizzato da psLIVE, agenzia di comunicazione del gruppo Dentsu Aegis Network, vincitrice del bando Vacanze a Milano, per conto di Radio 105 e del Comune.

Digital PR a cura di:
BLU WOM MILANO SRL
PATRIZIA FABRETTI
[email protected]

No Comments
Comunicati

Live by Active Network e sei sempre connesso con il mondo

Viterbo 02/04/2014 – Live come dal vivo. Sì, perché con il nuovo servizio targato Active Network sei sempre in diretta con il mondo. Live è il servizio bundle che, a costi davvero contenuti, integra i diversi modi di comunicare. Navigazione internet, servizio fax2mail e mail2fax, chiamate verso mobile e fisso incluse in un’unica soluzione dalle elevate prestazioni, capace di soddisfare tutte le esigenze di business.

Live di Active Network è pensato appositamente per le realtà aziendali che vogliono disporre di un pacchetto all inclusive e senza pensieri.

Live ti permette di organizzare il tuo ufficio in modo completo e integrato, dalla connessione con Adsl 7 mega alle chiamate urbane e nazionali, fino alle telefonate verso i mobili. Ma non è tutto. Grazie al router in dotazione Fritz! Wlan 7330, dispositivo particolarmente evoluto in termini di qualità, le specifiche funzionalità integrate di un centralino saranno nelle tue mani.

Oltre alla connessione Adsl, infatti, il router potrà controllare fino a tre telefoni dect, compresi nell’offerta, totalmente svincolati da apparati esterni, per una facile, veloce e comoda gestione degli interni della tua azienda. La linea attivata potrà disporre anche di quattro numeri di telefono per identificare in modo autonomo e indipendente i singoli interni.

Non ti basta? Vuoi arricchire l’immagine della tua azienda? Active Network ha pensato anche a questo, comprendendo nell’offerta l’attivazione di un numero verde personalizzato per dare un tocco ancora più distintivo al tuo business.

E la linea voce? Compresa nell’offerta. Live garantisce chiamate completamente gratuite verso le direttrici fisse nazionali e un pacchetto di 800 minuti al mese per chiamare in tutta libertà gli operatori mobili a costo zero, senza scatto alla risposta.

Tutto a soli € 45 al mese iva esclusa senza costi di attivazione su linea già esistente. E se vuoi mantenere il tuo numero di telefono, la number portability è inclusa nel costo di canone mensile.

Elevate prestazioni a prezzi vantaggiosi.

Live è disponibile anche nella versione No Telecom, per sganciarsi completamente dal vecchio operatore e dire addio al canone Telecom.

Live è il servizio bundle che aggiunge valore al business. Tu pensi alla tua azienda, Active Network a migliorarla.

No Comments
Comunicati

Mirò: Blandizzi con Ondanueve String Quartet

E’ scattato il conto alla rovescia per l’inaugurazione di quello che si preannuncia come il nuovo protagonista delle notti partenopee, all’insegna di un equilibrato mix tra divertimento ed eventi culturali.

Si tratta del Mirò Special Club situato a via Piedigrotta, 10 (Na), che si inaugurerà sabato 5 ottobre alle ore 22.00. (Ingresso Libero)

Il nome non è stato scelto a caso ma si ispira all’arte di Joan Mirò, pittore e scultore che è stato capace di innovare il linguaggio artistico novecentesco con la spontaneità
utilizzata nell’uso del colore.

Allo stesso modo il club Mirò è caratterizzato da un design esclusivo e molto curato ed ha scelto di mettere al centro delle proprie serate gli eventi culturali.

Si parte proprio con una serata animata dalla musica d’autore rigorosamente live. A spandersi negli eleganti ambienti del Mirò saranno le note delle canzoni del cantautore Lino Blandizzi con gli Ondanueve String Quartet.

Una serata piacevole e divertente ma dove, pirandellianamente, trova spazio anche un pizzico di riflessione sul tempo che stiamo vivendo.

Dall’importanza della tutela del patrimonio culturale al monito contro gli affronti selvaggi all’ecosistema, passando per la denuncia della violenza alle donne, fino ad arrivare alla reinterpretazione di alcuni classici del patrimonio delle melodie partenopee.

Infatti, Blandizzi in attesa dell’uscita del suo nuovo album, presenterà in versione acustica alcuni brani dell’album “Il mondo sul filo” come “Vieni donna del sud”, “Sono qui”, “Il mondo scoppia” , “Siamo lontani”, brano interpretato in duetto con il bluesman Dirk Hamilton, etc.

Ed ancora classici come “Per la mia città” e Vierno vattenne”.

Un connubio, quello tra Blandizzi e gli Ondanueve String Quartet, che promette di regalare brividi ed emozioni.

Infatti dalla fusione dei due stili e delle rispettive potenzialità nascono nuove armonie musicali e sperimentazioni sonore, frutto di sapienti riarrangiamenti. Il quartetto ha già collaborato con l’artista anche in studio di registrazione. Progetti live di particolare rilevanza: “M.I.T.” con John Cale – Velvet underground – Parco della musica Roma e un tour con Emii Stewart.

La canzone d’autore di Blandizzi, quindi, si incontrerà, in un’alchimia suggestiva, con le sonorità frutto delle esecuzioni degli Ondanueve String Quartet incentrate su brani variegati da Mozart a Michael Jackson, Police, Piazzolla, Turtle Island, Queen, Chick Corea, solo per fare alcuni esempi.

Un vero e proprio melting pot musicale.

Con l’inoltrarsi della notte, si potrà ballare in un viaggio musicale dagli anni 70 ad oggi con il DJ Set di Angelo Zannelli.

Vincere la crisi attraverso la cultura. Questa la sfida lanciata da Rosario Peluso e Michele Palumbo, due imprenditori partenopei con una lunga storia e tanta esperienza alle spalle.

Un rilancio d’immagine, un nuovo modo di divertirsi con equilibrio e buongusto, che promette di percorrere tante tappe all’insegna di un modo etico di fare impresa.

 

No Comments
Comunicati

Tour Music Fest 2013: la Musica Emergente invade la penisola

Parte l’11 maggio da Roma la più lunga “marcia” italiana della musica emergente

Dopo un’attesa di 6 mesi, come ogni anno, riparte il più grande viaggio della musica emergente: la lunga carovana del Tour Music Fest.

La giuria di qualità, una squadra scelta che attraverserà la penisola per selezionare le migliori proposte emergenti dell’anno, anche per il 2013 inizierà il suo tour da Roma l’11 maggio per poi proseguire in direzione Toscana (Livorno 24 maggio, Firenze 25 maggio) e via verso il nord Italia.

Superata la patria di Piero Ciampi, che ha regalato al Tour Music Fest artisti come Veronica De Simone – ora grande protagonista di The Voice – il viaggio proseguirà verso Genova (26 maggio) e Torino (27 – 28 maggio), fino ad arrivare a Milano (30 maggio – 1 giugno), culla di Enzo Jannacci e del teatro canzone raffinato e non sense.

Il lungo viaggio in compagnia della musica live – tutte le selezioni prevedono esibizioni rigorosamente dal vivo – incontrerà poi le proposte del Triveneto con le tappe di Verona (2 giugno) e Padova (3, 4 giugno), per poi confrontarsi con gli artisti del regno del rock d’autore italiano, l’Emilia Romagna, a Bologna (6, 7 giugno) e Rimini (8 giugno).

Tra rock, pop, ska, reggae e tutto ciò che la vasta scena italiana – e non solo – può offrire, l’invasione colorata all’insegna della musica emergente continuerà in direzione Centro, con la data di Ascoli Piceno il 9 giugno, Pescara (10 giugno) e il “tacco” dello stivale – Bari e Lecce (11 e 12 giugno)- per poi addentrarsi nel cuore del sud Italia con le tappe di Cosenza (14 giugno) e Reggio Calabria (15 giugno).

Terra di Micaela Foti, una delle più giovani e prime vincitrici del Tour Music Fest, poi diventata anche madrina della finalissima, la Calabria offrirà anche quest’anno allo staff un attimo di respiro per poi riprendere il viaggio in direzione Sicilia.

Ecco quindi, dopo un rigenerante pit stop, una nuova partenza alla volta di Catania, Agrigento e Palermo (16, 17, 18 giugno), tre città artisticamente attive e vivaci, e poi una delle “capitali” della musica nostrana, Napoli, con una tre giorni ricca di incontri e scambi (20, 21, 22 giugno).

Ma il viaggio non finisce qui. Dopo la data campana il viaggio attraverso la musica emergente proseguirà con Latina (23 giugno) e Terni (26 giugno).

Con l’estate ormai alle porte, la giuria raggiungerà infine una delle terre italiane più amate e “musicali”, la Sardegna (Cagliari, 29 – 30 giugno), per chiudere in bellezza un viaggio che ogni anno porta con se il suono di un’Italia che continua a far valere la sua arte…nonostante tutto.

Per info e iscrizioni: http://www.tourmusicfest.it

Ufficio Stampa: Marta Volterra [email protected]

No Comments
Comunicati

Stasera al Carroponte la finale dell’Artista che non c’era. Ospiti Zibba e Pino Marino. Ingresso gratuito

Gran finale del concorso L’Artista che non c’era 2012!

Sul palco del Carroponte, stasera, martedì 26 giugno saliranno i 6 finalisti che hanno superato tutte le selezioni e che davanti ad un prestigiosa giuria si contenderanno la vittoria finale della 9ª edizione:ANDREA COLA, BARBARA CAVALERI, ENRICO FARNEDI, IOTATÒLA, LUBJAN e TIZIANO MAZZONI.

Padrino di questa edizione sarà PINO MARINOFunambolo delle parole e raffinato polistrumentista è capace di unire, come pochi in Italia, tradizione e nuovi suoni. Reduce dal suo fortunatissimo tour con Daniele Silvestri che nei mesi scorsi ha attraversato l’Italia, Pino Marino si esibirà in un mini-set elettroacustico al termine della gara, dove si potranno ascoltare alcuni brani storici del suo repertorio e qualche anticipazione del nuovo, attesissimo, album di prossima uscita.

Altro gradito ospite sarà ZIBBAche in qualità di vincitore della scorsa edizione proporrà alcuni brani del suo nuovo album Come il suono dei passi sulla neve. Voce e carisma da vendere, Zibba è oggi uno dei personaggi di punta del nuovo cantautorato italiano, portatore sano di quella voglia di contaminare generi e atmosfere, riuscendo a confezionare uno stile diventato ormai inconfondibile.

Ad aprire la serata, saranno invece i JASPERS, gruppo milanese emergente che dal laboratorio “Crea Musica” del CPM – la prestigiosa scuola di musica fondata da Franco Mussida – sta conquistando fette di pubblico sempre più ampio grazie ad un’energia creativa che raggiunge il suo apice dal vivo.

Ma i veri protagonisti saranno i 6 artisti in “gara”, ognuno con il suo stile e la sua personalità. A presentare la serata ci sarà Roberta Giordano, voce storica di Radio 24, da sempre attenta cronista del mondo musicale italiano. Nella semifinale che si è svolta l’8 giugno al CPM di Milano i 12 semi-finalisti si sono esibiti davanti ad una Giuria di Qualità che sarà presente anche nell’occasione della finale. Anzi, per scegliere il vincitore dell’edizione 2012, la Giuria sarà ulteriormente ampliata con altri artisti, booking, produttori, giornalisti di carta stampata e web, gestori di locali e organizzatori di festival, ecc. al fine di creare un gruppo d’ascolto variegato e più rappresentativo possibile di tutta la filiera del settore.

Ecco alcuni nomi: Franco Mussida (musicista), Matteo Speroni (Corriere della Sera),Sergio Sgrilli (artista), Luca Gemma (Artista), Enrico Deregibus (giornalista), Claudio Buja(Universal Publishing), Emanuele Patti (Arci Milano), Anna Prada (Circolone Legnano),Elena Barusco (Radio Popolare), Clara Moroni (Artista), Francesco Caprini (Rock Targato Italia), Fabio Vergani (A Buzz Supreme), Claudio Fucci (Vololibero Edizioni) – Lele Battista(artista), Susanna Parigi (artista), Luigi Schiavone (musicista)…

Il concorso è organizzato da L’Isola, storica realtà che da oltre dodici anni si occupa esclusivamente di musica italiana, in collaborazione con Arci Milano, Coop Lombardia e CPM Milano. 

Martedì 26 giugno  –  ore 21.00  –  Carroponte (Via Granelli – Sesto S.Giovanni MI)

Finale del Concorso L’Artista che non c’era 2012

Ingresso gratuito

 

(in caso di pioggia il concerto si terrà nell’adiacente teatro Spazio Mil) 

 

www.lisolachenoncera.it • [email protected] • www.facebook.com/Artistachenoncera

No Comments
Comunicati

Le Orme, Gran Turismo Veloce e Classic ELP Tribute al Civitella Prog Festival!

Venerdì 22 luglio entra nel vivo la kermesse grossetana: il tributo a Emerson Lake & Palmer, una new prog band toscana che guarda al futuro, una leggenda del prog internazionale

L’Associazione Civitella in Musica
è orgogliosa di presentare:

CIVITELLA PROGRESSIVE ROCK FESTIVAL
I EDIZIONE

22 luglio 2011
h. 21.00
Civitella Marittima (GR)
Campo Sportivo G. Tonini
ingresso gratuito

CLASSIC ELP TRIBUTE

GRAN TURISMO VELOCE

LE ORME

Dopo il folgorante esordio della prima serata con Alex Carpani e Time Machine, entra nel vivo la Prima Edizione del Civitella Progressive Rock Festival, rassegna dedicata al rock progressivo all’interno del programma della VIII Edizione di Civitella in Musica. Il festival prog di Civitella Marittima (GR) celebrerà la chiusura della consueta manifestazione estiva grossetana nel campo sportivo G. Tonini, con ingresso gratuito.

La seconda serata, venerdì 22 luglio, vedrà in azione un trittico imperdibile, per uno dei cartelloni più importanti dell’estate progressive (e non solo…) italiana. L’apertura dell’evento sarà assegnata ad un impeccabile trio, noto in tutto il mondo: Classic ELP Tribute! Il tastierista Fabio Mancini, il bassista Guglielmo Mariotti e il batterista Filippo Valnegri – tre tra i musicisti più apprezzati e attivi in campo prog – renderanno omaggio al mito di Emerson Lake & Palmer, rivisitando i classici della storica formazione inglese di rock sinfonico. Dopo di loro una delle formazioni più intriganti del nuovo prog italiano, i Gran Turismo Veloce. La giovane band grossetana ha debuttato con Di carne, di anima, un album d’esordio che ha subito convinto la critica internazionale per aver trasportato l’eredità del rock progressivo in un contesto moderno e originale.

Gran finale con Le Orme, i massimi rappresentanti della via italiana al rock progressivo. A Civitella si presenterà la celebre band veneziana in una formazione rinnovata dopo l’uscita di Aldo Tagliapietra e l’entrata di Jimmy Spitaleri, ex cantante dei Metamorfosi. L’inarrestabile batterista Michi Dei Rossi sta guidando la band in una nuova avventura, che trova nel nuovo album La via della seta e nei numerosi concerti con i nuovi giovanissimi membri (William Dotto, Fabio Trentini, Federico Gava) un formidabile biglietto da visita. Anche in questa occasione Le Orme presenteranno la nuovissima suite che dà il titolo all’ultimo disco e i classici di una quarantennale e gloriosa carriera all’insegna del miglior progressivo.

Ricordiamo il programma della terza e ultima serata: The Watch – Genesis tribute e Fish in concerto acustico il 23 luglio. Un’ambiziosa prima edizione per il Festival, che ospiterà anche presentazioni di libri e tavole rotonde sulla musica ed il sociale, mostre e mercatini, con l’immancabile presenza dell’ottima cucina civitellina, con l’apprezzato e tradizionale appuntamento enogastronomico di Civitella in Musica.

Classic ELP Tribute:
http://www.elptribute.altervista.org/

Gran Turismo Veloce:
http://www.myspace.com/granturismoveloce

Le Orme:

LE ORME

Mediapartners:
Artists & Bands: http://www.artistsandbands.org
MovimentiProg: http://www.movimentiprog.net
Saltinaria: http://www.saltinaria.it
Spazio Rock: http://www.spaziorock.it
Unprogged: http://www.unprogged.com

Informazioni:
[email protected]
320/4398008
338/4553358

Synpress44 – Ufficio Stampa:
http://www.synpress44.com
E-mail: [email protected]
Tel. 349/4352719 – 328/8665671

No Comments
Comunicati

ANGELO SENATORE: DAGLI ESORDI A LIVE. INTERVISTA A “IL MATTINO” DI NAPOLI.

Angelo Senatore intervistato per il quotidiano nazionale “Il Mattino” edizione Napoli, racconta la sua esperienza di imprenditore, dagli esordi dell’azienda sino ai riconoscimenti internazionali, ottenuti grazie soprattutto alla famosa finestra LIVE. Tra questi, il Red Dot Product 2010 e la selezione per il premio Compasso d’oro ADI Design Index 2009, di cui a breve si conosceranno i vincitori. Nell’articolo pubblicato il 2 aprile 2011, le cifre di un successo tutto Made in Italy, che ha permesso all’azienda di rappresentare l’Italia all’Expò di Shanghai 2010, grazie anche all’impegno di Angelo e di suo fratello Raffaele Senatore. Un’azienda, la Prosit da cui nasce il marchio Giorgio Senatore, che continua a crescere in dimensioni e fatturato. Due gli stabilimenti ad oggi operativi, ad Acerra e ad Ercolano, dove il personale altamente qualificato è considerato da sempre una risorsa strategica che condivide gli obiettivi aziendali. La filosofia di Prosit, si legge nell’intervista, abbraccia inoltre i valori di rispetto e tutela dell’ambiente per i quali l’azienda è stata premiata dalla Commissione Europea, con il riconoscimento “ Premio Impresa Ambiente 2010”. Trentacinque dipendenti, per un fatturato di 5milioni e 400mila euro l’anno, la Prosit si afferma sull’intero territorio nazionale, pur scontando le difficoltà di nascere e operare nel Sud Italia. Difficoltà che non hanno però, impedito all’azienda di raggiungere elevati traguardi in  termini di posizionamento sul mercato e soddisfazione del cliente, perseguiti attraverso una continua ricerca ed una precisa attenzione per ogni dettaglio. Tutto questo fa del marchio Giorgio Senatore una garanzia di affidabilità e straordinario design.

Giorgio Senatore

Contrada Farina, 37

80056 Ercolano (NA)

Tel. +39 081 574 60 30

Fax +39 081 771 82 92

www.giorgiosenatore.it

E-Mail [email protected]

No Comments
Comunicati

Il ritorno live dei Pandora: concerto al Faster Fabrik!

Un imperdibile showcase di presentazione del nuovissimo disco della prog band piemontese: ‘Sempre e ovunque oltre il sogno’ sabato 19 febbraio a Moncalieri

PANDORA IN CONCERTO
Sempre e ovunque oltre il sogno: lo showcase

Sabato 19 febbraio 2011
Faster Fabrik Club Music
Strada Mongina, 9
Moncalieri – Torino
dalle ore 22. 00

Ingresso: 10 Euro

Sabato 19 febbraio 2011: attesissimo concerto dei Pandora al Faster Fabrik Music Club, che presenteranno Sempre e ovunque oltre il sogno, il secondo disco appena uscito per Ams/BTF. Per l’occasione i Pandora presenteranno anche i due nuovi musicisti che li seguiranno in concerto: il chitarrista Jerry Arcidiacono e il bassista Leonardo Gallizio.

Il 2011 del prog italiano si è aperto in grande stile con il ritorno dei Pandora in Sempre e ovunque oltre il sogno: quattro folgoranti composizioni strumentali, una lunga e avventurosa suite, un’emozionante dedica agli amati Genesis, la saga di Chad-Bat e un’orgogliosa dichiarazione di appartenenza al mondo del rock progressivo. Il secondo cd del gruppo di Racconigi è un’opera di rock progressivo-sinfonico cantata in italiano, che vede protagonista la band nella formazione originale a trio in studio, Claudio Colombo, Beppe Colombo e Corrado Grappeggia. Dal vivo i Pandora si presenteranno in quintetto con un’inedita line-up arricchita da due giovani talenti: alla chitarra il virtuoso Jerry Arcidiacono e al basso il versatile Leonardo Gallizio, due artisti che hanno aderito allo spirito dei Pandora per un progetto di musica evocativa e fuori dal tempo e fedele al proprio obiettivo di un “espressionismo musicale”.

Sul palco del Fabrik Faster Rock di Moncalieri (TO) si preannuncia una grande serata carica di energia per affascinare gli appassionati e non. I Pandora saranno capaci di coinvolgere l’ascoltatore grazie alle atmosfere roboanti, sognanti e romantiche, raffinate e graffianti del prog-rock. Un grande ritorno live per la prog band piemontese!

I Pandora sono:
Claudio Colombo: batteria, basso, chitarra acustica, tastiere, seconda voce e flauto.
Beppe Colombo: tastiere, sintetizzatori, seconda voce.
Corrado Grappeggia: pianoforte, tastiere, synth e voce solista.

Jerry Arcidicono: chitarra.

Leonardo Gallizio: basso e contrabasso.

Info:

Pandora:
http://www.pandoramusic.eu

Fabrik Club Music:

http://www.faster-rock.com

Ufficio Stampa Synpress44:
http://www.synpress44.com

No Comments
Comunicati

LIVE BY GIORGIO SENATORE TRA LE 10 MIGLIORI IDEE ITALIANE DEL 2010

LIVE (www.finestralive.it ), l’ultima nata nella famiglia Giorgio Senatore, non smette di stupire! Dopo essere stata selezionata per l’EXPO’ di Shanghai 2010 e aver ricevuto i premi Red Dot product design 2010 e ADI Design Index 2009, è stata adesso inserita tra le dieci invenzioni del genio italiano. A stilare la lista il quotidiano “Il Giornale” che in un articolo dedicato alle aziende all’avanguardia d’Italia, descrive LIVE come una nuova tipologia di finestra che diventa elemento d’arredo. Il testo dell’articolo rimarca l’importanza delle aziende scelte e pone l’accento sui numerosi casi in cui è stato richiesto, soprattutto all’estero, l’intervento del made in Italy. Una tecnologia apprezzata in tutto il mondo dunque, di cui LIVE è testimonial d’eccezione, unendo agli aspetti puramente tecnologici la raffinatezza di uno stile studiato per creare  ambienti unici, eleganti e sempre confortevoli. LIVE rappresenta così una delle invenzioni che hanno portato il marchio italiano Giorgio Senatore (www.giorgiosenatore.it) ad essere riconosciuto quale emblema di innovazione e qualità: grazie alla totale assenza di telai, coprifili e cerniere, LIVE riesce ad essere solo anta dall’interno e solo vetro dall’esterno, adattandosi ad ogni tipo di ambiente. Scoprire LIVE nella top ten redatta dalla rivista, contribuisce alla creazione di un’immagine dell’azienda in grado di avallare ulteriormente le doti di qualità e innovazione tecnologica che da anni ne fanno un marchio riconosciuto e apprezzato in tutta Italia. Stile, design, qualità e soprattutto avanguardia della tecnologia rendono LIVE un elemento unico nel suo genere, contribuendo ad esportare il made in Italy in tutto il mondo.

Giorgio Senatore
Contrada Farina, 37
80056 Ercolano (NA)
Tel. +39 081 574 60 30
Fax +39 081 771 82 92
www.giorgiosenatore.it
E-Mail [email protected]

Ufficio Stampa
[email protected]

No Comments
Comunicati

Max De Angelis Live

Giovedì 22 luglio Siena (Porta Ovile c/o Contrada del Bruco);
Venerdì 23 Luglio al “People” -Marino-Roma (Via dei Laghi);
Venerdì 30 Luglio- Praga (Rep. Ceca)… nei prossimi giorni il resto delle date…

No Comments
Comunicati

ETNIA live in Max E-Play Music and Recording Foundation

17 luglio 2010 gli ETNIA in concerto al Max E-Play Music and Recording Foundation

28/06/2010 – La E4E Management invita tutti al concerto degli ETNIA il 17 luglio 2010 al Max E-Play Music and Recording Foundation.
Ennesima tappa questa, del Tour 2010 degli ETNIA, intrisa di novità e assolutamente da non perdere!
L’ingresso è libero pertanto è consigliata la prenotazione.
Fabrizio Calì e Gennaro Persico saranno ancora protagonisti di ciò che è stato definito come il progetto Pop indipendente più ambizioso del panorama italiano.
Gli ETNIA vantano collaborazioni con Antonio Onorato (Toninho Horta, Pat Metheny) Marco Zurzolo (Pino Daniele, James Senese) Fabrizio Fedele (Osanna, Finizio) Gennaro Franco (Cats Musical, Luna) Aniello Misto (Joe Amoruso, Ricky Portera), Vincenzo Palumpo (Alotta, Fasano) e tantissimi altri artisti.

Indirizzo:
Via Biagio Castiello n°11/17 – 80024 Cardito (Na)IT
Info & Prenotazioni: +39.081.8308989

No Comments
Comunicati

FINALMENTE A ROMA! 6 NOVEMBRE LATRACCIA [email protected]

LATRACCIA band romana live al Contestaccio di Roma

Lo spettacolo è pronto. “latraccia” band romana diretta da Antonio Canto voce e autore del nuovo progetto solista, sarà al Contestaccio di Roma venerdì 6 novembre per più di un’ora di sano rock’n’roll, terrà stretto a se il pubblico catalizzando l’attenzione nei  malinconici testi in italiano dall’impatto sonoro rock ed elettronico tipico d’oltre manica. Un viaggio nelle storie di tutti i giorni, momenti intimi alternati ai serrati ritmi rock, tutto quello che serve per una terapeutica sudata del corpo dell’anima. Rapiti negli ultimi mesi dai vari showcase che li hanno visti protagonisti e vincitori di Festival come Tube Station di Avvertenze Generali, We A.R.E. The Festival di ArteRomaEventi e presto a Sanremo per le finali di Sanremo Rock 2009, saranno finalmente live in un club della Capitale.

Venerdì 6 Novembre ore 23.00 “latraccia” live al Contestaccio_via di Monte Testaccio 65B_Roma (ingresso gratuito).

 

Link di riferimento

www.myspace.com/latraccia

www.myspace.com/contestaccio

No Comments
Comunicati

Morgan, Frankie Hi NRG, Dente,… all’INSANAMENTE CORTONA SOUND FESTIVAL 2009

INSANAMENTE CORTONA SOUND FESTIVAL III
10 – 11 – 12 LUGLIO 2009 (ore 22.00)

INGRESSO GRATUITO

Parco della piscina Comunale, Camucia di CORTONA (AR) – Toscana

MORGAN * FRANKIE HI NRG * DENTE * MOKADELIC * MUSICA PER BAMBINI * OSHINOKO BUNKER ORCHESTRA * MED IN ITALI * COMEDI CLUB * OIKS
* TUTTI VOI *

Terminata la penultima fase del 3d Contest, lo speciale concorso per band emergenti organizzato insieme al Live Rock of Beer di Acquaviva e alla Festa della Musica di Cianciano, l’INSANAMENTE CORTONA SOUND FESTIVAL è fiero di annunciarvi la Line-Up completa dell’edizione 2009.

Venerdi 10 Luglio aprirà questa tre giorni di musica a INGRESSO GRATUITO l’esibizione degli Oiks, alternative-band ammessa al festival dopo aver superato l’eliminatorie del 3d Contest. Sarà poi la volta dei Musica per bambini, strampalata formazione piacentina che si muove in modo semi-serio tra la sperimentazione colta, l’avanguardia elettronica e il classico pop-rock di matrice italica. Chiuderà la prima serata del Festival lo show di Frankie Hi Nrg (coaudiuvato dalla sua live band) uno dei rapper italiani più rappresentativi della scena italiana, artista che è riuscito con anni di duro e pregevole lavoro a sdoganare un genere di pochi per farlo diventare “pop” a suon di hit di successo, senza mai scadere nel banale e nel “commerciale” a tutti i costi.

Sabato 11 i primi ad esibirsi sul palco saranno i Med in Itali, gruppo anch’esso emerso dal 3d Contest, seguiti dai Mokadelic. Affidando al gruppo la (meravigliosa) colonna sonora del suo ultimo film “Come dio comanda” Salvatores ha fatto sì che i Mokadelic uscissero finalmente dalla nicchia indipendente italiana per diventare un nome di riferimento della scena post-rock europea. Il fatto che Niccolò Fabi, uno che di solito ci vede lungo, suoni nel gruppo le tastiere non è del tutto casuale. Reduce dal successo televisivo di X-Factor approda direttamente alla terza edizione del Festival Morgan il cantautore guida dei Bluvertigo, una delle menti più brillanti e illuminate del pop nostrano. Tra cover di celeberrime canzoni italiane del nostro passato e pezzi originali sarà una piacevole sorpresa e un momento ricco di lirismo vederlo dal vivo, magari anche per chi conosce Morgan solamente come opinionista televisivo.

Domenica 12 dopo l’apertura affidata ai Comedi Club, altro gruppo affermatosi allo speciale contest, sarà la volta dell’esibizione degli Oshinoko Bunker Orchestra band che si alterna con disinvoltura tra l’american hardcore, il noise e il post-core di derivazione Fugazi con una carica che sa di genuino e spontaneo. Difficile, se non impossibile, non pogare durante la loro esibizione. Chiude la terza edizione del Cortona Sound Festival Dente, il nuovo fenomeno del panorama cantautorale italiano. Leggerezza, purezza, ironia e sentimentalismo (da non confondere con patetismo) fanno da corollario alla soave musica di colui che sta sempre più diventando poeta e mentore di una generazione, quella dei trentenni di oggi,  che si è smarrita nel crescere.

Siti di Riferimento:
www.insanamente.it
www.myspace.com/insanamentecsf

No Comments
Comunicati

VALERIA VAGLIO – 9 GENNAIO – CIRCOLO DEGLI ARTISTI – ROMA

Dopo essere approdata sul palco dell’Ariston tra le Giovani proposte del Festival di Sanremo 2008, la cantautrice barese Valeria Vaglio, venerdì 9 gennaio 2009 c/o  il CIRCOLO DEGLI ARTISTI  (via Casilina vecchia, 42 –ROMA),  si propone in assetto live con uno spettacolo incentrato sul suo nuovo album “Stato Innaturale” (Sony-Bmg).Un viaggio musicale di grande effetto attraverso i 10 pezzi inediti del disco  intervallati da cover di successo. Dalla sanremese “Ore ed ore” a  “Le carezze e la ferita”, fino al nuovo singolo “Stato Innaturale”, suoneranno con  lei  : Michele Campobasso (pianoforte e tastiere), Giuseppe Bolognini (chitarre),  Saverio Petruzzellis (batteria), Andrea Gallo (basso).L’apertura del concerto è stata affidata all’elegante cantautorato di Veronica Marchi.Valeria nasce a Bari il 28 giugno 1980.Fin da bambina manifesta attitudine per la musica. Inizia a studiare pianoforte e chitarra per passare poi alle tecniche di canto. A 15 anni  scrive i testi e le musiche delle sue prime canzoni.La curiosità e l’attrazione per l’arte del suono la portano ad esplorarne anche gli aspetti tecnici, attraverso lo studio dei software di pre-produzione ed editing utilizzati nelle sale d’incisione.Desiderosa di espandere la propria preparazione musicale, Valeria studia e impara le tecniche percussive della darbuka, strumento tipico dei paesi arabi e nord-africani, diventando negli anni la prima percussionista di alcune formazioni etniche.Nel frattempo Valeria mette a frutto quanto finora acquisito, diventando lei stessa insegnante di canto e allestendo uno studio di produzione ed editing audio finalizzato allo sviluppo di progetti musicali.Vince una borsa di studio SIAE che le permette di frequentare il “Corso di  perfezionamento per autori di testi” presso il Cet di Mogol, vanta una collaborazione con Bungaro con cui co-firma un pezzo e frequenta i corsi dell’Accademia di Sanremo.-          30 date durante l’estate 2008, molte delle quali in cui affianca Paolo Vallesi nel suo “Vallesi Tour 2008”-          Circa 140.000 accessi al suo space-          40.000 persone della piazza del Pride di Bologna-          80.000 persone al Battiti Live in piazza Prefettura a Bari

www.myspace.com/valeriavaglio

 

No Comments