Comunicati

La nuova SEAT Leon in pista al Motorshow di Bologna 2012

  • By
  • 1 Dicembre 2012

Per tutta la durante del Motorshow di Bologna sarà possibile effettuare un test drive della nuova SEAT Leon.

 

 

A poche settimane dalla sua introduzione nel mercato italiano,debutta al Motor Show la nuova Leon: dal 5 dicembre, e per l’intera durata della kermesse bolognese, tutti i visitatori avranno la possibilità di provare l’ultima novità della SEAT.

Su un tracciato appositamente allestito, le nuove Leon (nelle versioni 1.6 TDI CR 105 CV Style e 1.4 TSI 122 CV FR) saranno disponibili per effettuare degli impegnativi test drive: il percorso ideato, infatti, include prove di handling tra barriere e birilli, evitamento di ostacoli e frenate di emergenza.

 

Con una semplice e veloce registrazione sul sito www.seat-italia.it/motorshow2012 è possibile prenotare in anticipo una prova con la nuova Leon (dal 5 al 9 dicembre, con orario dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

 

Completamente rinnovata, la Leon di terza generazione è di fatto la prima e unica vettura del segmento a offrire i proiettori full LED. Oltre a essere dotata di contenuti esclusivi e altamente tecnologici (come l’innovativo sistema d’infotainment SEAT Easy Connect, per la massima connettività), la nuova berlina nasce sulla piattaforma MQB condivisa con il Gruppo Volkswagen e sfoggia un design più seducente che mai.

 

Disponibile da 17.370 Euro in 3 allestimenti (Reference, Style e FR) e 7 motorizzazioni (3 benzina, tra cui il 1.2 TSI 86 CV Reference, guidabile dai neo-patentati, e 4 Diesel), la nuova

SEAT Leon si distingue anche per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

 

La SEAT è l’unica Casa automobilistica in Spagna in grado di progettare, sviluppare, produrre e commercializzare vetture. Integrata nel Gruppo Volkswagen, la multinazionale con sede a Martorell (Barcellona), esporta l’80% della produzione in 75 Paesi nel mondo. La SEAT è leader del mercato in Spagna e nel 2011 ha raggiunto un volume d’affari pari a 5 miliardi di Euro e un totale di 350.000 vetture vendute.

La SEAT conta 14.000 dipendenti e ha quattro siti produttivi: Zona Franca, El Prat de Llobregat e Martorell (Barcellona), dove si producono – fra gli altri – i modelli di successo quali Ibiza e Leon, e lo stabilimento del Gruppo Volkswagen a Palmela (Portogallo), per la produzione della monovolume Alhambra. La SEAT Mii viene prodotta nell’impianto di Bratislava (Slovacchia).

La multinazionale spagnola ha inoltre un Centro Tecnico che si configura come un knowledge hub e che accoglie circa 900 esperti e ingegneri orientati a promuovere l’innovazione del primo investitore industriale in materia di R&D della Spagna. Nell’ambito del proprio impegno a tutela dell’ambiente, la SEAT svolge la propria attività in linea con i criteri di sostenibilità, riduzione del CO2, efficienza energetica, riciclo e riutilizzo delle risorse.

In Italia la SEAT è parte di VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A., Consociata del Gruppo Volkswagen e distributore nel nostro Paese, oltre che del Marchio spagnolo, anche degli autoveicoli Volkswagen, Audi, ŠKODA e Volkswagen Veicoli Commerciali.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma