Comunicati

“Diario di volo”: la guida di Paolo Gallo (Italgas) per affrontare la transizione digitale

Partendo dalla sua esperienza alla guida di Italgas, Paolo Gallo esplora nel libro “Diario di volo. Come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità” l’importanza della trasformazione digitale come motore per la transizione ecologica.

Paolo Gallo

Un viaggio nel cambiamento guidato da Paolo Gallo

Alla guida di Italgas dal 2016 in qualità di Amministratore Delegato, nel suo libro Paolo Gallo mette nero su bianco i concetti chiave di questa trasformazione costante: l’innovazione, la digitalizzazione, il

lifelong learning e la sostenibilità. Ogni capitolo costituisce un tassello fondamentale nel mosaico della transizione digitale, mentre le riflessioni dell’AD rappresentano una sorta di visione anticipatoria che si è già andata concretizzando nel corso dei mesi attraverso progetti di successo che hanno portato a risultati tangibili e misurabili. “Diario di volo” è quindi un viaggio nel cambiamento che invita a guardare al futuro con maggiore consapevolezza e fiducia, nonostante gli eventi storici e sociali che hanno seguito la fine della stesura del libro nel 2021.

Paolo Gallo: Italgas come faro nella trasformazione del settore

Il libro di Paolo Gallo offre dunque una visione proattiva e lungimirante sulle trasformazioni in corso nel settore energetico, partendo dalla pandemia fino al conflitto russo-ucraino, passando per l’approvazione del REPowerEU e l’importanza crescente delle fonti rinnovabili come il biometano e l’idrogeno. Un contesto nel quale Italgas emerge come punto di riferimento globale nel settore delle reti di distribuzione del gas smart, digitali e flessibili. “Diario di volo. Come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità” non è però solo un resoconto sull’operato del Gruppo guidato da Paolo Gallo, rappresenta bensì un punto di partenza fondamentale per comprendere le sfide attuali e valutare il progresso fatto finora.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma