All Posts By

alep

Servizi

Come scegliere i serramenti per casa propria

  • By
  • 10 Luglio 2020


Scegliere i serramenti nuovi per la tua casa non è sicuramente un compito facile, perché le combinazioni sono tantissime, ed ognuna porta con sé caratteristiche piuttosto diverse.

Per questo motivo si consiglia sempre di affidarsi ad esperti del settore, come i professionisti di Fabbro Roma, che possano consigliarvi e guidarvi nella scelta più consona alle vostre esigenze.

Tuttavia, è sempre bene conoscere almeno i particolari più semplici di quello che si sta andando ad acquistare, e per questo motivo avere un’idea delle varie tipologie dei migliori serramenti da scegliere, è comunque una buona idea.

Sono infatti diversi gli elementi da considerare per poter avere un risultato soddisfacene, soprattutto in ambito di isolamento termico e acustico, tra cui il materiale, la tipologia e il vetro.

Per quanto riguarda ad esempio i materiali, possiamo trovarli in legno, in alluminio o in pvc, che combinati tra loro possono regalare risultati diversi, garantendo un isolamento migliore e soprattutto un’estetica apprezzabile.

Proprio parlando di estetica poi, per scegliere i serramenti è molto importante avere ben chiari anche i tipi di aperture.

Quella più classica è ovviamente l’apertura a battente, consigliata in particolar modo per i balconi, ma ne esistono altre ugualmente interessanti: le aperture scorrevoli e quelle a ribalta infatti, permettono di trovare soluzioni ottimali anche nelle situazioni più complesse.

Il vetro poi riveste un ruolo fondamentale, e bisogna assicurarsi che non solo sia dello spessore corretto, ma che possieda anche proprietà antinfortunistiche.

Infine, il resto del lavoro sarà lasciato alla maestria del fabbro, che aggiungerà l’ultimo tocco per un’opera perfetta.

I materiali e le loro caratteristiche

Scegliere i serramenti può risultare problematico se non si conoscono bene le proprietà dei materiali di cui sono fatti gli infissi.

Sono gli elementi che differenziano i serramenti non solo nell’estetica, ma anche nelle proprietà isolanti, e conoscerne le caratteristiche è fondamentale.

Se si prendono gli infissi in legno, questi dispongono di un forte potere isolante, e sono dotati di un’eleganza unica, che li rende la scelta più comune.

Isolano perfettamente interni ed esterni senza problemi.

L’unico inconveniente in questo caso è la manutenzione, che deve necessariamente essere molto frequente se si vogliono mantenere i materiali in ottime condizioni.

La resistenza è invece la caratteristica principale degli infissi in alluminio.

Sono sicuramente molto versatili, grazie al loro peso ridotto e alla possibilità di essere dipinti in diverse tonalità.

Rimanere insoddisfatti dal punto di vista estetico quindi, è piuttosto difficile.

Tuttavia, presentano comunque un inconveniente non di poco conto: dispongono di una capacità termica molto ridotta rispetto alle altre tipologie, e i costi sono invece più elevati.

Per questo motivo i più richiesti sono invece gli infissi in PVC, che riescono a combinare in maniera sorprendente sia i vantaggi degli infissi in legno, che quelli in alluminio.

Queste sono le nozioni fondamentali che ti serviranno quando andrai a scegliere i serramenti per la tua casa, ma ancora una volta la soluzione migliore rimane quella di rivolgersi agli esperti del mestiere, per una valutazione accurate dei costi e delle possibilità, in modo da ottenere alla fine il miglior risultato possibile.

 

No Comments
Prodotti

Serratura bloccata? Con quale nuova serratura sostituirla?

  • By
  • 30 Aprile 2020


Sarà capitato un bel po’ di persone di trovarsi con la serratura bloccata e l’impossibilità di poter accedere in casa. Vuoi per un problema di allineamento della porta, vuoi per un tentativo di effrazione, il risultato è sempre lo stesso: la serratura è bloccata e tu non puoi entrare in casa.

Al di là dei problemi che possono insorgere nel blocco di una serratura potresti volerla cambiare e a questo punto bisogna scegliere un modello che sia adeguato alle esigenze della tua porta di casa.

Sirotec, che offre servizi di fabbro nella zona di Roma ed è raggiungibile all’indirizzo fabbroroma.com ci fornisce una lista di alcune serrature di sicurezza che potrebbero essere idonee all’acquisto attraverso internet.

Quale serratura scegliere?

Addentriamoci in questa analisi delle serrature che sono in circolazione sul web, avvertendo però che queste sono le più comuni e le più commerciali. Inoltre a seguire ci saranno alcuni consigli sull’installazione della serratura.

Mottura

Se si parla di serrature di sicurezza un marchio come quello Mottura è decisamente una scelta affidabile. Un modello che può andare bene è la versione con pomolo interno, ambidestra (la si può installare in entrambi i lati di apertura), e offre in dotazione 2 passanti per aste 1 cavallotto superiore 1 boccola a pavimento viti di montaggio.

Moia

Anche Moia è un bel marchio se pensi di sostituire la tua serratura bloccata con una nuova e che sia abbastanza sicura per casa. Ne abbiamo visto un modello con chiusura chiave interna, scrocco reversibile, chiusura triplice, con cilindro a pompa da 30 mm e parastrappo. Inoltre in dotazione puoi trovare 3 chiavi, ferrogliera bassa, placchetta esterna in ottone lucido, viteria di fissaggio. Ovviamente questa è ottima per una porta blindata ma non per una porta normale.

Yale

Un marchio più specializzato nei cilindri che nelle serrature complete però puoi trovare dei modelli discreti a prezzi accessibili. Per la tua porta blindata ti potrebbe far comodo una serratura con cilindro rotondo (si trovano principalmente da 25 mm di diametro per l’ esterno), pomello per l’ interno, che sia reversibile. Inoltre Yale da un tocco di estetica con delle verniciature in acciaio molto carine.

Alcune raccomandazioni

Se hai intenzione di sostituire la serratura è vivamente consigliato affidarsi ad un fabbro esperto. Questo perché è fondamentale che l’installazione sia eseguita al millimetro e quindi al momento della sostituzione si dovrà verificare l’allineamento della porta ed eventualmente effettuare delle modifiche alla stessa per far in modo che si possa installare a dovere.

No Comments
Comunicati

Assistenza Caldaie Roma GCS | Pronto Intervento Caldaie Roma H24

  • By
  • 13 Marzo 2018


Ditta Assistenza Caldaie Roma GCS. Riparazione e manutenzione caldaie a gas. Servizio assistenza bollino blu caldaie Roma. Tecnici caldaie specializzati.

Centro Assistenza Caldaie Roma, Scaldabagni a gas e idraulica

Assistenza Caldaia GCS a Roma è un’ azienda specializzata nel campo di assistenza caldaie, scaldabagni e condizionatori. Anche nella provincia. Siamo un’azienda familiare che lavora sul riscaldamento e la climatizzazione da 3 generazioni.

Serviamo assistenza di qualità multimarche. Contrariamente alla politica aziendale di altre ditte, che forniscono assistenza caldaie a Roma generica, in cui un tecnico opera su tutti i marchi di caldaia, GCS ha in organico tecnici specializzati per ogni marca di caldaia.

Qual è il vantaggio? Semplice, quando ti scade la garanzia il servizio è pari se non migliore di quello dato dagli addetti incaricati dalla garanzia ufficiale.
Non effettuiamo prime accensioni e non interveniamo su caldaie in garanzia.

VENDITA RATEALE
PER RISPARMIARE SULLA BOLLETTA NON DEVI SVUOTARE IL PORTAFOGLI

PAGA IN COMODE RATE E AMMORTIZZI CON IL RISPARMIO CHE GENERA LA TUA NUOVA CALDAIA

TRASPARENZA TOTALE PREZZI PREVENTIVATI PRIMA DEGLI INTERVENTI

Assistenza Caldaie Roma GCS è un centro servizi specializzato nell’assistenza caldaie a Roma. Copriamo tutte le zone di Roma e provincia.

Gli idrualici di Assistenza Caldaie Roma GCS sono con noi da anni e forniscono assistenza caldaie Roma, con successo e dedizione. Facciamo di tutto per fornire un servizio qualitativamente ai massimi livelli e soddisfacente a prezzi economici.

offerte servizi caldaie roma gcsValuta i servizi di Assistenza Caldaie Roma GCS richiedendo un intervento tramite i nostri canali telefonici o tramite il form di contatti.

Assistenza Caldaie Roma GCS è leader nel settore della termoidraulica da anni e rendiamo i nostri preziosi servigi a più di 60.000 clienti ogni anno.

Assistenza Caldaie Roma, manutenzione caldaie Roma, revisione caldaie Roma, riparazione caldaie Roma, pulizia caldaie Roma, verifica fumi caldaie Roma,

Un lavoro più che soddisfacente sia per Assistenza Caldaie Roma GCS che lo fa con passione che per i nostri clienti che non hanno mai probelmi con il freddo o con l’acqua per causa della caldaia.

Le caldaie su cui opera Assistenza Caldaie Roma GCS possono funzionare molto più tempo rispetto ad una caldaia senza la manutenzione ordinaria.

Assistenza Caldaie Roma GCS consiglia di riparare piuttosto che sostituire

Assistenza non vuol dire solo manutenzione ma anche riparazione

Una caldaia, come tutti sanno, fa parte di un impianto di riscaldamento nelle abitazioni moderne ed è il mezzo con cui si verifica un passaggio di calore da un combustibile (gas), che viene messo in fase di combusione, attraverso un liquido (l’acqua), in modo tale da evitare che quest’ultimo vada in ebollizione.

Lo scopo di questo passaggio fondamentale della caldaia è quello di riscaldare l’acqua e distribuirlo attraverso le tubature in modo tale da raggiungere lavelli, scarichi e caloriferi, anch’essi parte dell’impianto di riscaldamento.

3397965002

Assistenza Caldaie Roma GCS è leader nel settore della termoidraulica da anni e rendiamo i nostri preziosi servigi a più di 60.000 clienti ogni anno.

Come è fatta una caldaia

Assistenza Caldaie Roma GCS conosce ogni parte della caldaia

La caldaie è composta da una parte in cui vi entra l’energia termica detta focolare. In questa parte carbonio e ossigeno entrano in contatto e si mischiano per generare una fiamma che serve per riscaldare per mezzo di una conduzione termica o per irraggiamento.

Assistenza Caldaie Roma, manutenzione caldaie Roma, revisione caldaie Roma, riparazione caldaie Roma, pulizia caldaie Roma, verifica fumi caldaie Roma,Poi c’è la camera di combustione dove vi risiede il focolare. A tal proposito bisogna fare due distinzioni: quelle camere con focolari a combustibile solido, montano anche un cinerario sotto la griglia del focolare per immagazzinare le ceneri di combustione. Poi ci sono le caldaie a pellet, dove la cenere viene eliminata con i gas di scarico.

Il fascio tubiero, solitamente assente nelle caldaie adibite al riscaldamento, collegano il focolare al camino o ai corpi cilindrici (dipende dal tipo di caldaia se a combustione solida o liquida). Il ruolo di questa parte è fondamentale perché serve per aumentare al massimo la superficie di scambio tra fumi e acqua.

Il camino, infine, serve per espellere e disperdere ciò che viene generato dalla combustione.

0692949354
3397965002

Assistenza Caldaie Roma GCS è leader nel settore della termoidraulica da anni e rendiamo i nostri preziosi servigi a più di 60.000 clienti ogni anno.
Come avrai ben capito l’assistenza di caldaie tocca diversi punti e un tecnico termoidraulico qualificato è indispensabile per una corretta manutenzione e assistenza della caldaia.

Assistenza Caldaie Roma GCS fornisce un team di termoidraulici specializzati, certificati e abilitati secondo L46/90.

No Comments