Comunicati

Attilio Mazzilli: i dettagli della partnership siglata tra Nuo e Andriani

Partner di Orrick, responsabile del Tech Group italiano e membro dell’International Technology Companies Group, Attilio Mazzilli è tra i protagonisti della recente partnership tra Nuo e Andriani. I dettagli dell’operazione.

Attilio Mazzilli

Attilio Mazzilli, la partnership tra Andriani e Nuo

Nuovo ingresso nel settore del food italiano: si tratta della holding finanziaria Nuo, nata dalla collaborazione tra Exor e World-Wide Investments, che, sotto la guida dell’Amministratore Delegato Tommaso Paoli, ha siglato un accordo con Andriani, azienda pugliese fiore all’occhiello dell’healthy food e specializzata nella produzione di pasta a base di materie prime gluten free. Come reso noto, durante l’operazione Andriani è stata assistita da Orrick con un team di professionisti, tra i quali anche il partner Attilio Mazzilli, e si è rivolta a PwC per la vendor due diligence finanziaria. La holding finanziaria è stata invece assistista da Chiomenti e da Gitti and Partners per gli aspetti fiscali. UBS mid-market ha infine agito in qualità di advisor finanziario dell’intera operazione.

Attilio Mazzilli, gli obiettivi della nuova partnership

Con il recente accordo la holding finanziaria Nuo ha acquisito una quota di minoranza facendo il suo ingresso nel capitale di Andriani con una partecipazione del 26,4%. Il Gruppo italiano continuerà quindi a mantenere la maggioranza del capitale sociale con Michele e Francesco Andriani alla guida del management aziendale. Assistita dalla nota global law firm Orrick, per la quale il partner Attilio Mazzilli è responsabile del Tech Group italiano e membro dell’International Technology Companies Group, l’azienda pugliese punta ad accelerare il piano di sviluppo industriale. L’espansione nei mercati dell’America e dell’Asia rimane uno dei principali obiettivi. Tra gli intenti rientrano anche il raggiungimento della neutralità carbonica dello stabilimento entro il 2025, l’incremento degli investimenti in innovazione e in progetti di filiera e ulteriori investimenti in progetti di sostenibilità a lungo termine.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma