Comunicati

Vacanza alle Cicladi: nel mare blu della Grecia

La bellezza delle isole Cicladi è nota in tutto il mondo. Le isole greche da sempre sono state calamita per milioni di turisti grazie ai loro pittoreschi paesaggi. Abitate da Achei, Ioni ed Eoli, le isole Cicladi conservano un patrimonio storico inestimabile frutto di millenni di storia ellenica. Le isole devono il loro nome alla disposizione a cerchio intorno a Delo. Sono situate a sud dell’Attica e dell’Eubea nel mar Egeo. Per raggiungere le Cicladi, potete far riferimento e visitare il seguente sito https://www.traghetticicladi.it, nel quale troverete tutte le informazioni necessarie relative all’imbarco e alle offerte in corso. Per il loro inestimabile patrimonio storico e i loro pittoreschi paesaggi naturalistici, una vacanza alle isole Cicladi vi regalerà un’esperienza iconica nel mare blu della Grecia.

Amorgos

Per tutti coloro che amano la Grecia ma non vogliono avere a che fare con il tipico caos della stagione alta, le isole Cicladi rappresentano la scelta giusta. Immersa totalmente nel blu, Amorgos è la scelta classica di che decide di andare alle Cicladi. Si tratta dell’isola più a oriente di tutte, abitata sin dal Neolitico, è ricchissima di storia e presentava in passato un’antica polis. Il monastero di Panagia Hozoviotissa è indubbiamente la perla dell’isola. Parliamo di una struttura dai muri imbiancati a calce arroccata su una rupe e con un’esclusivo affaccio sul mare.

Il consiglio è quello di indossare un abbigliamento comodo poiché per giungere al monastero si devono salire poco più di 350 gradini. Il capoluogo dell’isola è Chora, una cittadina caratterizzata dai suoi mulini e dai suoi porti. Posizionata su un’altura, Chora è un tipico villaggio greco riconoscibile dalle case bianche e basse e soprattutto dalle scintillanti finestre blu. La via principale di Chora, Matoyanni, costituisce l’arteria della città, un luogo dove lanciarsi allo shopping sfrenato.

Antiparos

Antiparos è un’isola delle Cicladi preservata dalla presenza umana e dai turisti. La sua natura selvaggia la rende adatta per tutti coloro i quali desiderano una vacanza rilassante alla riscoperta della bellezza della natura e del paesaggio. Se volete visitare il luogo, un consiglio è quello di noleggiare una bicicletta o un motorino, in modo da poter percorrere tutta l’isola in maniera efficiente. L’isola offre una vasta scelta di attrazioni come ad esempio il mare, la spiaggia e l’allegra e giovane vita notturna. Antiparos costituisce la meta ideale sia per chi vuole godersi una vacanza nell’estremo relax, sia per chi freme dalla voglia di tuffarsi in una vivace isola greca.

Anafi

L’isola di Anafi, chiamata da molti anche Nanfio, è la scelta ideale per chi vuole unire il trekking al turismo balneare. Anafi, rispetto alle altre isole è alienata dal turismo di massa il quale talvolta può rappresentare un elemento di disturbo. Nell’alta stagione è possibile usufruire del servizio di autobus della città per spostarsi in maniera comoda ed intelligente in ogni parte dell’isola. L’isola di Anafi è una meta molto ambita anche grazie al suo grande patrimonio archeologico. Nelle rovine delle vecchie fortezze sono state ritrovate delle statuette minoiche conservate in perfetto stato. Tra le attrazioni più belle in assoluto ci sono sicuramente le case a cupola bianche e blu che si sposano perfettamente con la macchia mediterranea che caratterizza l’isola.

Iraklia e Schinoussa

Molto vicina alle precedenti isole, Iraklia è un paradiso terrestre noto per la sua tranquilità e la sua stupefacente bellezza. Le attrazioni principali sono costituite dai paesaggi naturali nei quali è possibile immergersi e rilassarsi. Schinoussa, è un’isola quanto piccola tanto vivace. Adatta sia per gli amanti della natura, sia per chi non vuole rinunciare all’allegra vita notturna: se amate guardare il tramonto gustando una cena a base di pesce, Schinoussa è l’isola che fa al caso vostro.

Koufounissi

Isola conosciuta per le spiagge scintillanti come perle, Koufounissi rappresenta l’ideale di isola greca per eccellenza. Se volete staccare un attimo dalla vita frenetica della città, Koufounissi potrebbe essere la vostra isola ideale. Tutti coloro che amano godersi il sole in riva al mare, saranno stupiti da queste meravigliose spiagge che solitamente non sono molto affollate durante la stagione media. Un’attività imperdibile la quale dovete assolutamente provare è il trekking. Fare trekking con il paesaggio di quest’isola è un’esperienza imperdibile: gli scorci di paesaggio che regala Koufounissi costituiscono dei veri e propri quadri naturali.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma