Archives

Senza categoria

Iniziative innovative: il welfare aziendale spiegato con semplicità con i video tutorial di Day Welfare

Iniziativa originale quella di Up Day Ristoservice, provider di servizi per le aziende come il buono pastofringe benefit e welfare aziendale.

Gli specialisti che curano l’aspetto tecnico e commerciale del welfare aziendale hanno realizzato dei tutorial video per illustrare le caratteristiche della piattaforma Day Welfare.
Pillole di Welfareè il nome dell’iniziativa che ha portato alla realizzazione di 8 brevi ed essenziali video che trattano altrettanti aspetti concreti sull’utilizzo della piattaforma digitale che permette di utilizzare il credito di welfare aziendale assegnato dal datore di lavoro.

Da come si fa il login, alle modalità di richiesta dei rimborsi famigliari, alla scelta dei pacchetti disponibili, i lavoratori di Up Day si sono prodigati mettendoci la faccia. Raccontare per immagini è sicuramente più immediato ed efficace di qualsiasi guida testuale e la decisione di ricorrere allo strumento visivo è coerente con la filosofia di Day, che propone servizi efficace ma semplici, alla portata di tutti.

Le “Pillole di welfare” sono state realizzate interamente dai lavoratori dell’azienda provider, ricorrendo a competenze interne.

I video sono stati sceneggiati dal settore Comunicazione insieme a quello Commerciale e interpretati dai colleghi che si sono resi disponibili. Al centro le esigenze dei beneficiari del piano di welfare, in modo da potersi destreggiare sulla piattaforma con facilità.

Anche l’aspetto tecnico, dalla regia al montaggio è stato curato internamente con risultati professionali.

Qui il link per vedere gli 8 video tutorial: http://bit.ly/TutorialDayWelfare

 

No Comments
Comunicati

WinCoge: è uscito l’aggiornamento 52.80

Novità della versione 52.80 di WinCoge

Col nuovo aggiornamento è possibile:

– Utilizzare una nuova funzione per l’invio in blocco delle fatture via mail, solo per chi ha la licenza full

Dopo aver inserito in anagrafica cliente l’indirizzo email e la spunta sulla casella ‘invio fattura tramite email’ il testo e l’oggetto del messaggio liberamente personalizzabili, ogni messaggio contiene un allegato in pdf con una fattura.

– Allegare l’immagine di ogni articolo in anagrafica prodotti, la funzione ‘stampa etichette’ ora permette di stampare anche la fotografia

Utile per ottenere un listino o elenco dei prodotti con foto

– Inserire o modificare la descrizione, il prezzo e gli sconti tramite lettore codici a barre

– È stata inoltre modificata la tabella categorie in anagrafica prodotti per inserire più livelli

Per saperne di più www.WinCoge.it

No Comments
Comunicati

Corsi AutoCAD professionali per imparare a progettare

“Per chi desidera iniziare a lavorare come progettista, ma anche per chi vuole imparare a progettare più rapidamente con il CAD, il nuovo corso per AutoCAD è la soluzione ideale!”

Il disegno tecnico e la progettazione con software di modellazione grafica come AutoCAD sono attività sempre più richieste nel mondo del lavoro: con l’ammodernamento tecnlogico che stiamo vivendo, le aziende manufatturiere scelgono di adottare impianti e macchinari che permettano di eseguire cicli di lavorazione più rapidi e meno costosi.

Il personale che un tempo svolgeva attività manuali è stato sostituito da macchine a controllo numerico che svolgono con precisione assoluta il lavoro di decine, centinaia e in alcuni casi migliaia di operai. Nasce quindi l’esigenza di disegnatori e progettisti per la fase di ingegneria e protipazione di prodotti. AutoCAD è il software di disegno tecnico più utilizzato al mondo e, grazie ai formati di interscambio con altre applicazioni, permette il funzionamento di qualunque processo di produzione sulle nuova macchina CNC.

La figura del disegnatore tecnico CAD è molto richiesta nel mercato del lavoro italiano, ed essere in grado utilizzare software come AutoCAD è un valore aggiunto che fà la differenza: nasce qiundi una nuova risorsa per chi desidera imparare a progettare con il CAD o per chi ha una conoscenza di base, ma non riesce a completare in autonomia le attività basilari di disegno.

Un corso per AutoCAD nella propria città può costare da 300 fino a 5000 €: molte volte si tratta di poche giornate in cui vengono svolte noiose attività di lezioni teoriche, come quelle che ci toccava frequentare a scuola. Il risultato? Un attestato che permette di aggiungere una o due righe in più sul curriculum, ma che non ci dà l’esperienza di poter sviluppare un semplice progetto in autonomia.

Il nuovo percorso formativo studiato dallo staff del video corso AutoCAD permette a chiunque di imparare in poco tempo tutto ciò che bisogna conoscere per diventare un disegnatore ed avere l’esperienza minima necessaria per proporsi nel mondo del lavoro come progettista in ufficio tecnico.

Con pratiche video lezioni e tutorial di AutoCAD sul giusto utilizzo delle varie interfacce di comando ed esercizi sulle poche funzioni che vengono utilizzate l’80% della volte; chi sceglie di apprendere il disegno CAD impara di fatto a progettare.

Vuoi sapere di cosa si tratta? Vuoi maggiori informazioni sulle lezioni del video corso per AutoCAD 2D e 3D? Scopri di più visitando il sito http://corsoautocad.altervista.org

No Comments
Comunicati

“GraphicBoulevard”, quando la passione incontra l’arte

Nato nel mese di aprile dall’idea di Salvatore Mancini, è on-line GraphicBoulevard, il nuovo forum dedicato agli amanti della grafica.

GraphicBoulevard si presenta come un prodotto concepito, realizzato e curato da uno staff composto dai due amministratori Salvatore Mancini, grafico 25enne, e Salvatore Modugno, 21enne fumettista e vignettista; a loro si affiancano la reporter Athena Promachos e le due moderatrici del forum, Valentina e Sara in Wonderland.

GraphicBoulevard è sì un forum dedicato alla grafica in ogni suo aspetto (dalla fotomanipolazione alla post-produzione fotografica, dall’editing e montaggio video al Web design), ma è anche molto di più, con sezioni interamente dedicate a illustrazione, disegni e fumetti, alla grafica 3D, alla comunicazione, al cinema, all’attualità, al mondo della pubblicità. Tutto ciò che è fonte di comunicazione visiva ad espressione artistica, specie attraverso i mezzi forniti dalle nuove tecnologie informatiche, è presentato e discusso all’interno del forum. Molte, per altro, le sezioni in progetto e prossime all’essere create.

Apprezzabile è poi la possibilità data a ogni utente di “postare” i propri lavori e vederli così commentati dagli iscritti, con l’opportunità di ricevere consigli utili per migliorare quella che per alcuni è la passione di una vita, ma per molti altri è una professione.

Le statistiche appena rese note sono molto incoraggianti: con 5000 visite anche da Germania, Inghilterra, Francia, Irlanda e America, 1500 visitatori unici, 52000 visualizzazioni di pagina, in poco più di due mesi GraphicBoulevard sfiora già i novanta iscritti da ogni angolo della Penisola e il loro numero è destinato ad aumentare.

Diversi degli utenti sono professionisti nel settore che mettono a disposizione la propria esperienza lavorativa anche attraverso “tutorials” finalizzati a presentare i trucchi per utilizzare e sfruttare al meglio le risorse offerte dai programmi di grafica, montaggio video e fotoritocco. Ma gli amministratori sono alla costante ricerca di nuovi collaboratori che vogliano aggiungersi allo staff del forum.

Inoltre, periodicamente, gli iscritti sono chiamati a partecipare a dei “contests” che hanno come metodo di sviluppo sempre la vasta teoria di opportunità offerte dal mondo della grafica e dell’illustrazione.

In più GraphicBoulevard, per festeggiare la sua nascita, mette a disposizione degli utenti registrati la possibilità di avere un link gratis, tramite banner, in tutte le pagine del forum per sei mesi dalla data di inserimento.

Per scoprire il mondo di GraphicBoulevard è sufficiente collegarsi all’indirizzo http://www.graphicboulevard.com/forum/

Da poche settimane è inoltre visitabile il sito di GraphicBoulevard, evoluzione dell’idea originaria del forum, dove è possibile trovare guide, risorse gratuite, e link utili sul mondo della grafica: http://www.graphicboulevard.com/

Per gli iscritti a Facebook è anche offerta l’opportunità di visitare le due pagine dedicate al forum e al sito per gli amanti della grafica disponibili sul popolare social network digitando semplicemente “GraphicBoulevard” (anche con uno spazio fra le due parole) nel campo “ricerca”.

 

Lo Staff di GraphicBoulevard

No Comments