Comunicati

Marco Domizio, Ares Ambiente: il modus operandi dell’azienda

Marco Domizio, Founder di Ares Ambiente, ha dato vita a una realtà attiva sull’intero territorio nazionale nella gestione e nel trattamento di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi.

Marco Domizio

Marco Domizio: il ritratto del fondatore di Ares Ambiente

Marco Nicola Domizio nasce nel 1974. Diplomatosi come Geometra, inizia a lavorare presso un’azienda attiva in Lombardia nell’intermediazione dei rifiuti. Nell’ambito della sua carriera ha modo di specializzarsi nel settore occupandosi anche di procedure e gare di appalto. Ha lavorato anche all’interno di diverse realtà del territorio come Responsabile Commerciale contribuendo ad estenderne significativamente la clientela: in particolare all’interno di una società specializzata in attività di spurghi e pulizie industriali e successivamente per conto di un’azienda primaria dell’hinterland milanese. Ha coordinato diversi progetti di rilievo: tra questi la realizzazione di un impianto di compostaggio in provincia di Bergamo, attivo ancora oggi, e l’installazione di sette impianti di trito-vagliatura in Campania. Marco Domizio ha ricoperto ruoli di responsabilità, anche di carattere manageriale, ed è stato incaricato di gestire una cava di estrazione di minerali naturali. Il suo percorso professionale lo ha visto impegnato in attività di trasporto transfrontaliero di rifiuti, sia a mezzo gomma/intermodale che a mezzo nave. Nel 2008, dopo aver collaborato con due realtà attive in ambito ambientale (una di trasporti conto terzi e una di intermediazione), dà una svolta alla propria carriera: Ares Ambiente ne metterà in luce le capacità di imprenditore.

Marco Nicola Domizio: Ares Ambiente, attività e Codice Etico

Elemento di congiunzione tra i principali soggetti del ciclo di gestione del rifiuto. È questa l’impronta che Marco Domizio imprime ad Ares Ambiente quando nel 2008 le dà vita: attiva nel settore dell’intermediazione dei rifiuti e nella gestione di impianti autorizzati, ha sede a Treviolo, in provincia di Bergamo. Efficienza, economicità e trasparenza sono i criteri con cui l’azienda opera portando avanti attività di smaltimento, recupero e trasporto di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi su tutto il territorio nazionale. Nell’ambito dei servizi svolti si occupa della gestione di rifiuti che hanno come produttore o detentore una vasta tipologia di attività produttive, attività di vendita all’ingrosso e distribuzione di prodotti appartenenti a tutte le categorie merceologiche. Fornisce inoltre soluzioni efficienti per il trattamento di rifiuti caratterizzati in oltre 830 codici CER (Codice Europeo dei Rifiuti), in linea con la classificazione adottata nell’Elenco Europeo dei Rifiuti – EER 2014/955/UE: rifiuti speciali provenienti da diverse attività, tra cui industriali, artigianali, agricole, commerciali e servizi; rifiuti pericolosi, ovvero contenenti concentrazioni di sostanze inquinanti o così classificati per origine; rifiuti non pericolosi, che non contengono inquinanti sopra i limiti di legge o sono non pericolosi assoluti. In qualità di fondatore, Marco Nicola Domizio sostiene fortemente la promozione, attraverso le attività di Ares Ambiente, di valori di grande rilevanza etica quali correttezza, lealtà, integrità e trasparenza come conferma anche l’adozione da parte dell’azienda di un Codice Etico: principi indispensabili per un’efficace politica di prevenzione del rischio-reato e finalizzati al buon funzionamento, l’affidabilità e la reputazione della società.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma