Comunicati

Le più belle località costiere della Spagna

Le incredibili acque cristalline delle isole Baleari, le coste catalane e valenciane, i paesaggi verdi delle spiagge del nord, le enclavi desertiche, altre spiagge rocciose e nascoste: tutto questo è la Spagna. Un paese ricco di elementi magici che compongono uno dei paesi migliori in Europa per quanto attiene al paesaggio marittimo. Alcune delle spiagge sono parte integrante della penisola iberica mentre altre, invece, si situano su isole che devono essere raggiunte via mare. Al riguardo, non devi assolutamente preoccuparti, potendo trovare un comodo servizio di traghetto sul sito https://www.traghettiperlaspagna.com/. Quest’ultima è la migliore per soluzione per acquistare i biglietti dei traghetti online e verificare le offerte in corso. Vediamo ora alcune delle spiagge migliori di tutto il paese che devi visitare almeno una volta nella vita.

Playa de Los Muertos (Cabo de Gata, Almeria)

Non c’è bisogno di viaggiare fino ai Caraibi per fare un tuffo nelle acque incontaminate di una spiaggia con una magnifica sabbia bianca. Può sembrare un cliché, ma è vero. Basta scendere al parco naturale di Cabo de Gata-Níjar e trovare un posto sulla spiaggia di Los Muertos, una delle baie più rinomate di Carboneras. Nonostante la discesa rocciosa e un po’ secca che porta alla spiaggia, il tuo premio è ben meritato: Los Muertos è stata a lungo considerata una delle migliori spiagge della Spagna e di tutta l’Europa.

2. Playa de Melide

La bellissima Playa del Melide si trova nella Comunità Autonoma della Galizia. L’arcipelago di Ons vanta cinque spiagge praticamente incontaminate, e la più grande tra queste è Melide, sull’Isla de Ons. Questa spiaggia è particolarmente dedicata ai nudisti e offre sabbia bianca, acque ancora cristalline e viste impressionanti del vicino estuario di Pontevedra.

3. Playa de Bolonia – Tarifa, Andalusia

Una spiaggia enorme e spaziosa con splendide dune di sabbia fine con un meraviglioso paesaggio marino. Appartiene al Parco Naturale dell’Estrecho e quindi è una zona naturale incontaminata. E’ presente un villaggio di pescatori in prossimità della spiaggia il quale ha un fascino antico attribuisce al luogo un aria molto suggestiva. Il più grande tesoro della zona sono le rovine dell’antica città romana di Baelo Claudia, vecchia di 2000 anni, considerata la città romana più completa della Spagna. Questa stupenda spiaggia si trova nel sud della Spagna, nella provincia di Cadice, vicino a Tarifa. Sicuramente una delle migliori spiagge della Spagna!

5. Cala Agulla – Mallorca, Balearic Islands

In questo elenco non poteva sicuramente escludere Maiorca, una destinazione amatissima dal turismo di massa di tutto il mondo con spiagge ricche di persone in cerca di relax e divertimento ed una vastissima offerta di hotel. Oltre a questo aspetto, ci sono molti altri lati di Maiorca nascosti e tutti da scoprire.  Su questa bellissima isola sono presenti angoli di natura incontaminata e meravigliose spiagge paradisiache. Cala Agulla è una di queste. Essa è una gemma nascosta di Maiorca e probabilmente rappresenta una delle migliori spiagge della Spagna. È un’incantevole insenatura di sabbia fine circondata dal verde, con una splendida vista sulle montagne alle spalle. Poiché la spiaggia si trova nel parco naturale della penisola di Llevant, è molto naturale e perfettamente pulita.

Ora che conosci alcune delle migliori spiagge spagnole, prenota il tuo viaggio in traghetto e parti all’esplorazione della bellissima penisola iberica!

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma