Comunicati

In Sicilia, un impianto fotovoltaico aziendale da 36 pannelli solari, targato Ferraloro Energia

  • By
  • 23 Gennaio 2012

Anche in Sicilia si sta diffondendo, tra le aziende private maggiormente attente all’aspetto ambientale, la tendenza a ricorrere all’installazione di grandi impianti fotovoltaici sulle proprie coperture aziendali: sempre più imprese, infatti si stanno rendendo conto quanto riulti essere una redditizia forma di investimento duplice, poiché da un lato porta all’azienda un risparmio sulla bolletta energetica, e nello stesso tempo assicura un vantaggio economico proveniente dagli incentivi in Conto Energia, dall’altro rende la comunità un ambiente più ecosostenibile.

E’ la decisione che ha preso anche, per esempio, la Ferraloro Marmi di Capo d’Orlando, azienda messinese che lavora nel settore della lavorazione dei marmi da circa 30 anni.

L’impianto solare installato è costituito da ben 36 pannelli solari Suneka SKA da 240 Wp in silicio policristallino, per un totale di 219 metri quadrati, in grado di produrre 56.140 kWh l’anno; le emissioni di anidride carbonica saranno ridotte così fino a 32 tonnellate in un anno, come togliere la percorrenza di circa 200.000 chilometri di autoveicoli.

Il progetto intero è stato eseguito da Ferraloro Energia, azienda ligure che esperta nella riqualificazione energeticanella produzione di energia pulita da fonti rinnovabili alternative.
Tutte le fasi dell’intero lavoro, dalla progettazione dell’impianto, alla realizzazione, al collaudo, sono state completate prima della fine dell’anno, garantendo in tal modo all’azienda siciliana la possibilità di usufruire fin da subito dei benefici che derivano dalla produzione di energia rinnovabile e gratutita.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma