Comunicati

Google Docs 1 Gb di Cloud Computing

Erano anni che si parlava dei servizi di archiviazione offerti da Google, i primi rumors erano emersi in rete già nel 2007, ma fino ad oggi non si era visto ancora nessun servizio con il nome di GDrive.

Il 12 Gennaio di quest’anno è apparso un post nel blog ufficiale di Google (http://googleblog.blogspot.com/2010/01/upload-your-files-and-access-them.html), che accennava alla possibilità, per gli utenti di Google Docs, di utilizzare un nuovo servizio, che da la possibilità di uplodare file in uno spazio offerto da Google.

I documenti che possono essere uplodati tramite i servizi di Google, possono avere qualunque estensione, ma devono avere una dimensione massima di 250 mb ed in totale l’utente ha a disposizione 1 Gb di spazio gratuito.

Naturalmente il servizio può essere ampliato, pagando 0,25 dollari a Gigabyten, e per gli utenti Google Docs Premier è stato previsto qualche funzione aggiuntiva, come la sincronizzazione dei documenti, tra la versione nel proprio computer e quella presente sul server.

Questo è il primo servizio di archiviazione ottica in cloud computing offerto da Google, e visto la grandezza offerta, ovvero solamente un gigabyte di memoria, si potrebbe ipotizzare che sia solamente un esperimento per un futuro utilizzo più complesso, ad esempio in unione con il futuro OS, ovvero Google Chrome OS.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma