Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW COLUMNS FROM wp_users LIKE 'axact_author_order'

Errore sul database di WordPress: [Duplicate column name 'axact_author_order']
ALTER TABLE wp_users ADD `axact_author_order` INT( 4 ) NULL DEFAULT '0'

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW COLUMNS FROM `wp_cptch_whitelist` LIKE 'ip_from_int'

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Estimo catastale impariamo rapidamente l’utilità - Comunicati stampa e News

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_postmeta`

Comunicati

Estimo catastale impariamo rapidamente l’utilità

  • By
  • 6 Dicembre 2011

Abbiamo parlato in precedenza di diversi aspetti che coinvolgono il catasto infatti abbiamo visto cos’è la visura catastale, la planimetria catastale etc. Ciò di cui non abbiamo però ancora parlato è dell’estimo catastale quindi vediamo di cosa si tratta. L’estimo catastale serve per calcolare la rendita di un terreno o un immobile il cui valore viene stabilito appunto dal Catasto. Questa stima della rendita serve per motivi fiscali come l’ottenimento della rendita derivante dalla proprietà di una casa. Per ottenere questo tipo di dato l’Agenzia del territorio fa fede a diversi fattori come il tipo di immobile, la zona in cui si trova e naturalmente la grandezza di quest’ultimo. Qualsiasi persona può accedere all’estimo catastale infatti trattandosi di un dato pubblico è disponibile presso gli Uffici delle Agenzie del Territorio richiedendo anche i requisiti presi in considerazione durante la stima. L’estimo può essere suddiviso in 4 categorie principali infatti troviamo quello generale che si occupa di procedimenti utilizzati in tutte le condizioni. Poi troviamo l’estimo legale che a differenza di quello generale viene calcolato in base a precise norme legislative. Estimo catastale è appunto quello che abbiamo illustrato in precedenza, e infine l’estimo speciale che è inerente a categorie di beni specifiche.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma