All Posts By

Seo Guru

Comunicati

Le Chat Immobiliare è il nuovo brand immobiliare di Roma


Nel piano delle crisi economica e della stagnazione delle vendite immobiliari nasce a Roma un’agenzia immobiliare di tipo nuovo.

Le Chat Immobiliare si propone strategie di marketing e di comunicazione aziendale realmente ‘feline’, quasi a voler richiamare il gatto nero del nuovo logo.

Forte dello storico radicamento online del dominio AgenziaImmobiliareDiRoma.com Le Chat Immobiliare ha disegnato un layout e uno stile di relazione con il pubblico incentrato su un nuovo modello di intermediazione, più caldo e trasparente, più personale e meno volgarmente commerciale.

Realtà radicata a Roma sud, Le Chat Immobiliare si avvale di uno staff all’avanguardia nei servizi al property management e nel marketing immobiliare avanzato.

No Comments
Comunicati

Hotel quattro stelle alla Fiera di Milano


Nella zona della Fiera di Rho sorge l’hotel Litta Palace, un 4 stelle tradizionale e moderno allo stesso tempo. Particolarmente indicato per chi ha la necessità di organizzare congressi e meeting nella cintura di Milano ma non vuole rinunciare al relax e al lusso di una struttura di soggiorno circondata dal verde.

L’Hotel Litta Palace rappresenta la naturale cornice del Ristorante Ninfeo in occasione di battesimi, matrimoni o qualsivoglia cerimonie. L’architettura imponente, l’incantevole giardino, la piscina opportunamente illuminata contribuiscono a creare un’atmosfera unica a beneficio degli intervenuti e risultano essere la location ideale per un eventuale servizio fotografico o per riprese audiovisive.

Il Litta Palace è un hotel 4 stelle a pochi chilometri da Milano. La sua struttura offre 92 camere eleganti e confortevoli, 4 suite e diverse facilities riservate ai clienti più esigenti. Oltre alla sauna, alla palestra e alla piscina il Litta Palace offre un ristorante prelibato e una sala convegni attrezzata per meetings ed eventi di ogni genere.

L’hotel Litta Palace è situato a Lainate, nella zona della Fiera di Milano. Offre un centinaio di sistemazioni di diverso genere, tra camere standard, suite e camere per diversamente abili e soggetti allergici. Nel complesso della struttura di ricezione alberghiera ha sede l’originale ristorante Ninfeo, diretto dallo chef Gianni Tancredi.

Il Litta Palace è una struttura curata ed elegante situata in un incrocio di estremo interesse per chi viaggia per piacere o per affari. Nel quadrante nord ovest della cintura di Milano, il Litta Palace dista pochi minuti dalla Fiera di Milano e pochi chilometri dall’aeroporto di Malpensa.

No Comments
Comunicati

La cantante Macy Gray e il suo album “The Sellout”


L’Alcatraz ospiterà un’artista di successo, la cantante Macy Gray che presenterà il suo album “The Sellout”. La cantautrice statunitense, che ha vinto due Grammy e venduto ben 15 milioni di dischi in tutto il mondo, è l’esponente di punta del neo soul, sviluppatosi nella metà degli anni ’90.

Macy Gray, nome d’arte di Natalie Renee McIntyre, è una grande cantante e attrice statunitense, conosciuta dal grande pubblico per la sua voce graffiante e il suo tile inconfondibile che mescola soul e jazz, con accenni “urban”. Fin da piccola si rivela una vera appassionata di musica, ma sua voce roca e buffa, la rendeva spesso vittima di scherzi da parte dei suoi coetanei. Decise per questo di parlare il meno possibile, non sapendo ancora che la sua voce avrebbe presto rappresentato il segreto del suo successo.

Trasferita a Los Angeles, iniziò presto la sua carriera dove cominciò ad esibirsi in numerosi locali ed a collezzionare numerosi successi, che la portarono alla conoscenza del grande pubblico e a vincere moltissimi premi. L’Alcatraz si presta quindi ad ospitare una grande cantante che, con la sua simpatica ed inconfondibile chioma rossa, è diventata la regina del soul e del Rhythm and blues Il 14 Novembre, alle ore 21.00, l’Alcatraz ospiterà un’artista di successo, la cantante Macy Gray che presenterà il suo album “The Sellout”. La cantautrice statunitense, che ha vinto due Grammy e venduto ben 15 milioni di dischi in tutto il mondo, è l’esponente di punta del neo soul, sviluppatosi nella metà degli anni ’90.Macy Gray, nome d’arte di Natalie Renee McIntyre, è una grande cantante e attrice statunitense, conosciuta dal grande pubblico per la sua voce graffiante e il suo tile inconfondibile che mescola soul e jazz, con accenni “urban”. Fin da piccola si rivela una vera appassionata di musica, ma sua voce roca e buffa, la rendeva spesso vittima di scherzi da parte dei suoi coetanei. Decise per questo di parlare il meno possibile, non sapendo ancora che la sua voce avrebbe presto rappresentato il segreto del suo successo.Trasferita a Los Angeles, iniziò presto la sua carriera dove cominciò ad esibirsi in numerosi locali ed a collezzionare numerosi successi, che la portarono alla conoscenza del grande pubblico e a vincere moltissimi premi. L’Alcatraz si presta quindi ad ospitare una grande cantante che, con la sua simpatica ed inconfondibile chioma rossa, è diventata la regina del soul e del Rhythm and blues.

No Comments
Comunicati

Il tuo compleanno in mezzo all’arte


Dal 1 gennaio la nuova promozione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, “L’Arte ti fa gli auguri”, che per il 2012 offrirà a tutti cittadini dell’Unione Europea un ingresso gratuito in qualunque luogo dell’arte statale, nel giorno del loro compleanno.

Un regalo che il MiBAC (Ministero dei beni artistici e culturali*) intende offrire quale invito a trascorrere una giornata di festa alla scoperta del nostro ineguagliabile patrimonio culturale.

La promozione rientra nel quadro delle iniziative messe in campo per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con la consapevolezza che il nostro patrimonio culturale sia un forte collante nazionale e motivo di orgoglio patriottico.

“L’Arte ti fa gli auguri” rappresenta la prima iniziativa del MiBAC per il 2012.

Trascorri il tuo compleanno tra musei e i luoghi culturali di Roma, prenota subito sul nostro sito le migliori tariffe per il 2012.

———

*
Il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali fu istituito da Giovanni Spadolini, (con decreto-legge 14 dicembre 1974, n. 657, convertito nella legge 29 gennaio 1975, n. 5 – G.U. 14 febbraio 1975, n. 43), con il compito di affidare unitariamente alla specifica competenza di un Ministero appositamente costituito la gestione del patrimonio culturale e dell’ambiente al fine di assicurare l’organica tutela di interesse di estrema rilevanza sul piano interno e nazionale. (Organizzazione del Ministero per i beni culturali e ambientali con decreto del Presidente della Repubblica n. 805 del 3 dicembre 1975).

No Comments
Comunicati

Mostra di oggetti da design a Milano


In mostra “L’Oggetto Ritrovato” a cura di Cristina Gilda Artese e di Annalisa Rosso. Tema portante e unificatore delle opere d’arte e degli oggetti di design esposti nella mostra “L’Oggetto ritrovato” è la materia, non solo quella che compone le opere, quanto piuttosto quella che le genera, il magma creativo che, plasmato dagli artisti, acquista nuova vita e nuovi significati poetici ed estetici. La materia trasformabile, viva, base creativa imprescindibile viene rielaborata dagli artisti nelle opere in mostra ai fini della narrazione di una storia: si realizza così quella condizione unica per cui l’opera d’arte non è solo il frutto della volontà, delle possibili ragioni, delle peculiarità dell’artista e delle condizioni della materia, ma esprime un incontro sensoriale tra i creativi e le cose. Le potenti installazioni metalliche di Anna Turina, dalla forte componente materica, si sono piegate al tema del ciclo e del riciclo vitale con Librisca, una scultura/libreria suggestiva realizzata con oggetti di recupero. Arianna Carossa, capace di creare con pochi elementi grezzi interi universi di significato, rielabora l’impatto della sua opera in chiave di rinascita. È così che un libro consumato lancia il monito “è ora di leggere” diventando un orologio da tavolo, una vecchia sedia si trasforma nel “Bianconiglio” di Emanuela Bartolotti materializzandosi direttamente dalla fiaba di Alice nel Paese delle Meraviglie, un vecchio aspirapolvere prende nuova vita in light gadget aziendale perché “un Folletto è per sempre” e ancora vecchie poltrone diventano i tributi di Florencía Martínez a due donne speciali, la poetessa Amelia Rosselli e Ada Pivi, designer di tessuti.

Una mostra diversa ed interessante per i curiosi e gli appassionati, nell’area Ex Ansaldo, in Via Tortona 58 a Milano (INGRESSO LIBERO)

No Comments
Comunicati

L’artigiano in fiera – Edizione 2012


Torna a ridosso delle feste la Fiera più visitata al mondo. L’artigiano in fiera ha prodotto nell’ultima edizione dei numero impressionanti: 2900 espositori, 109 nazioni, 50 ristoranti tipici, 18000 operatori specializzati ed oltre 3 milioni di visitatori.
Per 9 giorni Milano e la sua Fiera diventano il villaggio globale dell’artigianato, dove tradizione, storia, arte e cultura si incontrano offrendo il meglio di ogni paese.
Un appuntamento che nessuno può perdere: un viaggio mondiale attraverso i paesi e le sue genti da effettuare in un km quadrato, senza dimenticare le enormi possibilità di shopping che la manifestazione offre.

No Comments
Comunicati

I migliori pacchetti di soggiorno a Firenze


Con riferimento alla nostra offerta turistica e ringraziandoLa per il tempo che ci dedica,
siamo lieti di poterLe sottoporre i nostri migliori pacchetti di soggiorno a Firenze, pensanti ad un target
come quello da Voi gestito.

A questo fine, di seguito troverà le nostre offerte ed un weekend in omaggio riservato per Lei ed un Suo
accompagnatore, per la Sua preferenza data al nostro albergo.

No Comments
Comunicati

Sting e il suo tour italiano


Sting torna in Italia: dopo Firenze, Milano torna a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia .

Sting sarà a Roma prossimamente per una tappa del suo nuovo tour “Songs from the Labyrinth”. Sono già in vendita i biglietti per l’evento che si terrà il 26 marzo all’Auditorium di Roma. L’ex- cantante dei Police offrirà questa volta un tributo a John Dowland, compostore inglese di epoca rinascimentale.

No Comments
Comunicati

KYB, molle per sospensioni eco-compatibili


KYB, leader mondiale nella produzione di ammortizzatori per auto, intensifica i propri sforzi per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. L’auto e l’aftermarket non sono propriamente fra i settori considerati più “verdi”, ma essendo il trasporto su gomma allo stato attuale una realtà dalla quale non si può prescindere, è sicuramente opportuno cercare di sviluppare prodotti e tecnologie eco-compatibili. Per KYB questa missione parte dall’organizzazione interna: l’azienda ha ottenuto la certificazione ISO 14001 per i propri sistemi di gestione ambientale.
Le attività di ricerca e sviluppo sono inoltre orientate verso la progettazione di sistemi sempre meno inquinanti. Sono in fase avanzata di sviluppo diversi innovativi modelli di ammortizzatori ecosostenibili, che utilizzano olio biodecomposto, olio alternativo idrosolubile o gas inerte. Queste soluzioni sono finalizzate a ridurre l’impatto ambientale derivante dallo smaltimento dell’olio tradizionalmente utilizzato per gli ammortizzatori idraulici. Si tratta di mezzo litro di olio circa per ogni coppia di ammortizzatori, che occorre smaltire all’atto della sostituzione: è vero che gli ammortizzatori KYB durano a lungo, e mezzo litro può sembrare una quantità modesta, ma moltiplicando per il numero di ammortizzatori che debbono essere sostituiti ogni anno… ogni innovazione che riduca l’impatto è benvenuta.
La vocazione di KYB al rispetto dell’ambiente fa sì che l’azienda collabori molto volentieri con le Case costruttrici che hanno a cuore queste problematiche.

No Comments
Comunicati

WALCHER EVANS – Argento e Carbone


Per una rivista come la nostra che segue il mondo della casa, come non segnalare la mostra fotografica che si tiene a palazzo Braschi sugli scatti di Evans, che riportano indietro nel tempo, all’essenzialità della miseria, sia l’uomo comune che il progettista urbano e d’interni dei tempi attuali, abituati a disegnare e proporre “il bello” in una civiltà dei consumi come la nostra. I visi, le case, gli ambienti di queste foto ci riportano nell’America di un tempo che fu; immagini purtroppo ancora attuali per molti paesi del mondo. Il clich di un fotografo ed ecco immortalati gli Stati Uniti del 1935, quelli del Sud e del Centro, aree rurali maggiormente colpite dalla miseria della“Grande Depressione” del 1929. Il 29 ottobre di tale data, un colossale crack coinvolse la borsa di New York, mandando sul lastrico milioni di persone e la crisi che ne seguì interessò tutti gli strati sociali e tutte le professioni. Ci separano da quella data solo settanta anni, ma guardando le foto presentate alla mostra pare che si tratti di un altro mondo. Evans viaggiò per tre anni monitorando con le sue foto le condizioni di vita dei contadini, le architetture essenziali, le case spoglie e deserte, gli ambienti di lavoro e di studio miseri e desolanti.

No Comments
Comunicati

Omaggio a De Chririco al Palazzo delle Esposizioni di Roma


Fino all’11 luglio presso il palazzo delle Esposizioni di Roma , sarà visibile un importante omaggio al grande maestro italiano fondatore della metafisica, uno tra i movimenti culturali più significativi del Novecento che proprio quest’ anno compie un secolo.

De Chirico nasce nel 1888 a Volos, nel cuore della Grecia classica, da una nobile famiglia italiana, e formatosi a Monaco dove rimane suggestionato dalla pittura simbolista e dalla lettura di Nietzsche e Schopenhauer.

No Comments
Comunicati

PPC vs Posizionamento naturale sui motori di ricerca


Per avere un buon posizionamento organico serve molto più tempo rispetto a una campagna pay per click, quest’ultima produce infatti risultati molto più velocemente; in pochi minuti si può essere su Google, Yahoo…

Il posizionamento organico però dura molto più a lungo, a differenza del PPC che finisce quando si esaurisce il budget stabilito.

Per un buon posizionamento organico servono siti accessibili ai motori di ricerca, una struttura ottimizzata, dei buoni contenuti, una crescita costante e coerente della link popularity, il pieno rispetto delle linee guida dei motori di ricerca.
I risultati organici possono subire periodicamente delle fluttuazioni dovute ai continui miglioramenti apportati agli algoritmi dai motori di ricerca, oppure a causa della crescita dei siti dei competitor; tuttavia è possibile, con un costante e continuo impegno, mantenere alta la visibilità del sito.
Talvolta con il posizionamento organico è difficile indirizzare gli utenti direttamente su delle pagine specifiche, a differenza del PPC, una landing page per presentare un nuovo servizio, un prodotto, un evento dovrà essere fatta con largo anticipo, avrà però il vantaggio di restare per sempre nei motori di ricerca.
Essere nei risultati organici accresce l’immagine di una azienda, recenti studi hanno evidenziato che i navigatori ritengono più credibili i siti che si posizionano nei motori di ricerca grazie al posizionamento organico.

No Comments
Comunicati

Progettazione impianti di domotica


Un impianto automatico è un impianto che realizza, nell’ambito delle funzioni per cui è stato progettato, una serie di operazioni automatiche, laddove per operazioni automatiche si intendono operazioni che avvengono senza l’intervento diretto dell’uomo. Un esempio tipico di impianto automatico è quello che da anni è diffuso in molte le abitazioni: l’impianto antifurto. Questo tipo di impianto, nella sua versione più elementare, è dotato di una serie di contatti da montare su porte e nestre dell’abitazione, collegati tramite sottili conduttori a una centrale alla quale, a sua volta sono collegate una o più sirene.

No Comments
Comunicati

KYB APRE IN FRANCIA IL NUOVO CENTRO EUROPEO LOGISTICO E DISTRIBUTIVO


Il 27 Aprile 2006, KYB Europa ha ufficialmente inaugurato il suo nuovo Centro Europeo logistico e distributivo ad Eragny/Oise, località a Nord-Ovest di Parigi.

KYB è il maggior fornitore mondiale di ammortizzatori di primo impianto (OE), ed il suo nuovo Centro di Servizi contribuirà ad ottimizzare la sua logistica Europea: su una superficie di 10.000 m/q offre una capacità di stoccaggio doppia della precedente, ed assicura spazio per 20.000 pallets.

Il nuovo grande magazzino ospita circa 5000 articoli, coprenti più del 98% del parco auto Europeo, ed include:
* oltre 3500 codici di ammortizzatori

* oltre 1000 codici di molle

* circa 100 codici di kit di montaggio

Hajime Sato, Amministratore Delegato della KYB-Europa ha detto: “Il nuovo Centro è stato progettato per ospitare uno stock sufficiente ad assicurare ai nostri clienti una disponibilità continua, anche durante periodi di richiesta fluttuante, e stimiamo un giro trimestrale dello stock di circa 1,2 milioni di ammortizzatori”

Con il nuovo Centro, KYB Europa rinnova i suoi impegni logistici, ed incrementa il suo supporto all’Aftermarket in costante evoluzione. Per assicurare livelli eccellenti di Servizio Clienti, il nuovo magazzino è equipaggiato con un programma di tracciatura “Spidy”, un programma I.T., progettato per assicurare accuratezza e produttività nella gestione degli stock sia in ingresso che in uscita.

“Gli errori sono stati largamente eliminati da quando è stato adottato il nuovo sistema gestionale, ed abbiamo avuto un riscontro molto positivo dai nostri clienti sia nazionali che in esportazione” spiega Mr.Sato.

Il nuovo Centro impiega 15 addetti per la sua gestione, che operano fianco a fianco con i già esistenti 25 impiegati in Francia.

Oltre al nuovo Centro in Francia, sono operativi altri 3 magazzini KYB addizionali in Europa, ed esattamente in Germania (che assicura le forniture di prodotto all’Europa dell’est e del nord), in Spagna (che copre la penisola iberica), ed in Inghilterra, a Warrington (che cura le forniture all’Inghilterra stessa ed all’Irlanda).

No Comments
Comunicati

Spunti di cucina creativa


Anche il cucinare quotidiano può diventare momento creativo. Basterà aprire un
po’ la fantasia ed usare l’inventiva per fare aggiunte inedite a piatti già noti o
creare ricette sfiziose: vi farò anche qualche piccola precisazione rispetto ai
valori nutrizionali e alle proprietà di alcuni alimenti o spezie meno noti.
La cucina estiva tipicamente mediterranea ci aiuta in accostamenti particolari: potremo
scoprire la bontà di Peperoni Rossi abbinati a Pomodori e Prosciutto come condimento
alla pasta oppure la possibilità di mescolare le Melanzane con Fontina e Tonno.
Le verdure Miste Stufate con le foglie di Alloro (da utilizzare anche in tutti i piatti al
forno) servite tiepide sono piacevoli anche durante le sere estive e le Verdure Miste
Grigliate con Caprino Fresco e fette di Pane Nero di Segale oltre che essere ghiotte
sono anche dietetiche! Si ricordi come la Segale contenga enzimi e, consumata in
quantità, sia un buon anti-stress!
In montagna o ai primi temporali d’Agosto si potrebbe preparare un Puré di Fagioli e
Riso (lessati) oppure Funghi e Filetti di Sogliola cotti in padella con il vino bianco:
Provate un delizioso Sugo per gli spaghetti facendo soffriggere un Porro con un
cucchiaio di olio e aggiungendo Melanzane, Zucchine, Funghi Prataioli.
Arricchite la solita Omelette con Erbe Aromatiche, mentre la solita Zuppa di Verdure
con aggiunta di Fiori di Malva e servita tiepida, vi sembrerà cucinata dallo chef!
Il Brodo Vegetale corredato di Fiocchi di Cereali ha un gusto davvero particolare.
Da servire tiepide: le Zuppe di Farro e di Ceci che contengono molti sali minerali e
quelle di Orzo che sono ottime per alleviare le infiammazioni dell’intestino e del
tratto urinario magari arricchite del profumo di qualche foglia di Alloro.
I Fagioli bolliti con la Cipollina tritata ed un po’ di Aceto di Mele sono tutto un’ altra
cosa!
L’insalata con aggiunta di Germogli di Soia e di Margheritine di Campo o di Fiori di
Tarassaco e Borragine o di Lievito di Birra in scaglie vi farà fare una figura
straordinaria anche con i vostri ospiti!
L’insalata di Germogli di Altea, un po’ insolita forse arricchisce di sali minerali la vostra
dieta.
Anche gli Spinaci Crudi possono essere preparati amalgamandoli con Ricotta, Grana e
Noce Moscata: oltre ad essere gustosi sono fortemente rimineralizzanti!
E che dire di una bella insalata di Mais che è prezioso per le sue virtù depurative e
perché abbassa il colesterolo!
Un po’ strane forse, ma deliziose, le Radici di Altea saltate al burro o fritte con
delicatezza: hanno azione depurativa ed energica.
I manicaretti con la Zucca sono molto sani perché quest’ultima è ricca di alfa carotene che
è un antiossidante.
Un’insalata sanissima composta di Carote (ottime per l’elasticità della pelle), di Fagioli di
Soia ed Aglio riduce i livelli di colesterolo. A voi arricchirla di altri ingredienti.
Creatività… all’Orientale
Vi va di tentare un po’ di Oriente? Provateci con un Riso integrale all’Orientale in cui
mescolare a piacimento Uvetta, Pinoli e Curry: le dosi di ogni ingrediente vengono
lasciate alla vostra creatività e avete così la possibilità di aggiungere quello che
desiderate!
Oppure un buon Tofu alla Griglia. Questo formaggio di soia è un concentrato di
magnesio e combatte l’ipertensione.
E sapevate che le Erbe Aromatiche fossero Anticellulite e Depurative? Provate, vi do
un’idea, ma voi metteteci del vostro!
Tritate Prezzemolo, Basilico, Origano, Capperi e un pizzico di Peperoncino,
mescolate con un cucchiaio di Aceto di Mele e usatelo per insaporire verdure e carni.
Nuovi dessert creativi e …dietetici
E’ la stagione dei Mirtilli che hanno tantissime proprietà tra cui quella non trascurabile di
avere poche calorie. Ricordatevi, inoltre, le possibilità creative che lo Yogurt Greco offre
in cucina.
C’è un modo creativo per combattere fami serali improvvise?
Provate una macedonia con Mirtilli, Ananas, Cocco Fresco e qualche fogliolina di
Mentuccia.
Come preparare un dessert inedito?
Provate i Fichi con Yogurt Acido Fresco più Uvetta, Pinoli e un cucchiaio di Miele di
Timo.
Una cucina creativa e dietetica potrebbe prevedere l’uso delle Ricotta di Bufala invece
della panna in tanti manicaretti
Al posto di un gelato confezionato (bomba calorica), preparate una ciotola di Latte
freddo con una spolverata di Cannella o una Granita di Latte; il Latte di Cocco
arricchito da Cereali Tostati non solo vi regola l’intestino, ma evita, soprattutto, il
delizioso semifreddo supercalorico.
Come fare il Sorbetto d’Anguria?
Passate al mixer la polpa e mettetela a raffreddare per 3 ore nel congelatore: avrete una
bevanda dietetica e dissetante.
Oppure Pesche con Yogurt: passarle nel frullatore, metterle nel congelatore per un paio
d’ore mescolando di tanto in tanto.
Un pizzico di Cannella nello Yogurt sostituisce lo zucchero.
Il Finocchio, sotto forma di semi a fine pasto, ci porta nella lontana India e un po’ sazia o
almeno “distrae” lo stomaco!
Le spezie in aiuto
Diventate creativi aiutandovi con la Natura, lo avrete capito, è divertente. Sapete
davvero usare tutto quanto la Natura fornisce? Conoscete le virtù terapeutiche
delle Spezie per esempio? Siete al corrente che esse aiutano a smaltire i grassi,
danno una sferzata al metabolismo, sostituiscono il sale come del resto le Erbe
Aromatiche, abbassano il rischio di ritenzione e favoriscono drenaggio e
depurazione?
Si usano in forma polverizzata oppure sbriciolate (cannella e peperoncino) con i semi.
Provate la Noce Moscata aggiunta al sugo o alla minestra: il vostro palato e il sistema
nervoso ne risulteranno stimolati.
Sapete che il Peperoncino oltre a rendere i sapori più appetitosi è ideale per perdere
peso e rendere più digeribile il piatto?
Provate a comprare la Cannella e il profumatissimo Curry e ad usarli come aromatizzanti
per carni, pesce, frutta e dessert.
Sperimentate come un pizzico di Finocchio abbinato a Pomodoro e Basilico sottolinea il
sapore degli spaghetti, di sughi , verdure al vapore, insalate rendendo tutto più digeribile.
Comprate dei Semi tostati di Sesamo e gustateli con insalate,verdure cotte e crude.
L’anice si utilizza in polvere per la preparazione di dolci e liquori digestivi:provatelo nelle
vostre ricette.
E lo Zenzero? In lamelle o in polvere abbinato a carne o pesce arricchirà di gusto le
vostre pietanze.
La vostra creatività si esplicherà nella scelta del momento di cottura e della quantità in cui
usarlo.
Dimenticavo: se cucinando avete fatto cattivo odore, non ricorrete agli spray in
commercio, ma createvi il vostro. Acquistate in Erboristeria del Lemongrass o bruciate
qualche goccia di Mandarino che oltre a depurare l’aria, vi farà dormire bene.
E Ricapitoliamo
“Solo le mani” diceva Jung a conclusione di questo lungo discorso presentato a
puntate sulla Creatività nelle pagine di GRANDI VEGGENTI, possiamo dire di aver
cercato di fare un percorso che coprisse settori diversi del discorso creativa: dal
Fai da Te al Disegno, alla Creta, all’Ikebana, al Giardino Zen, alla Cosmesi
Creativa alla Cucina…
Ognuno avrà forse trovato l’Attività Creativa che più gli si addice o comunque
avrà acquisito la disponibilità interiore ad ascoltarsi in tal senso riappropriandosi
di quell’apertura anche giocosa nei confronti della vita che è tipica del bambino e
che forse è stata smarrita nel corso degli anni.

No Comments
Comunicati

Appuntamenti culturali primaverili a Bologna – Offerte di soggiorno


14 diversi appuntamenti: spettacoli, concerti, recital e performance e tante altre opportunità per un pubblico trasversale per avvicinare il teatro alla gente.
Tracce di Teatro d’Autore è un progetto culturale che ogni anno costruisce un itinerario qualificato nel panorama del teatro contemporaneo. Un progetto che arricchisce il territorio delle province di Bologna, Modena e Ferrara e molti altri partner della pianura bolognese. Dal 1996, anno della prima edizione, ad oggi il progetto è cresciuto acquistando credibilità ed autorevolezza diventando un evento culturale consolidato e credibile.
Se venite a Bologna potrete approfittare delle nostre numerose offerte.
Soggiorna all’hotel Meeting, approfittando della speciale offerta Room Only avrai tutti i comfort di un albergo a 4 stelle, spendendo però solo per i servizi di cui usufruisci!

L’Hotel Meeting di Bologna offre ospitalità prestigiosa e raffinata per soggiorni di piacere e turismo. Il centro congressi mette invece a disposizione dei servizi full optional per ogni esigenza congressuale. 12 sale meeting attrezzate e modulabili.

Hotel
Il sito ufficiale del Meeting Hotel
Le Camere
Le nostre camere uniscono funzionalità a comfort e sono tutte dotate di scrivania e balcone.
I Servizi
Al Meeting Hotel cerchiamo di offrirvi sempre il meglio per il vostro business: tutti i servizi indispensabili ed anche qualcosa in più…
Sale Meeting – Centro Congressi
Meeting Hotel è dotato di 12 diverse sale, una per ogni esigenza, e la più grande dispone di ben 240 posti a sedere.
Ristorante
Il Ristorante, posto all’interno dell’Hotel, offre un servizio accurato, un ambiente gradevole e i migliori piatti della cucina regionale e nazionale.
Offerte
Promozioni ed offerte stagionali. I pacchetti-soggiorno dell’hotel
News
Notizie, segnalazioni ed eventi turistici a Bologna
Calderara di Reno
Dove siamo e come raggiungerci
Contatti e Prenotazioni online
Per ulteriori informazioni sul Meeting Hotel e i suoi servizi

—-

Amadeus Hotel

Una struttura confortevole ben collegata con il centro di Bologna, capace di offrire servizi moderni in una cornice classica e raffinata. Questi i vantaggi dell’hotel Amadeus, un quattro stelle dotato di eliporto, ristorante e bar caratteristico (Wolfang Bar).

L’Amadeus è la location ideale per soggiornare a Bologna senza rinunciare alla quiete e al fresco di un’edilizia immersa nel verde. A pochi minuti dal centro città, l’hotel Amadeus permette di raggiungere comodamente Bologna e il suo aeroporto Guglielmo Marconi.

Hotel Amadeus
Il sito della struttura turistica
Borgo Panigale
Situato in una posizione ideale per raggiungere comodamente il centro storico di Bologna, la Stazione Centrale (8 km dall’albergo) e il quartiere fieristico (12 km), tutti a meno di 20 minuti dall’Hotel.
Le Camere
Sono a vostra disposizione camere singole, a due letti, matrimoniali, triple
Servizi
Servizi e strutture dell’hotel
Centro congressi a Bologna
Colloqui di lavoro, convention, assemblee: per l’incontro più riservato come per un evento del quale volete si parli a lungo, il Centro Congressi Amadeus ha la soluzione ideale.
Promozioni e offerte
Ospitalità e convenienza
News
Notizie e segnalazione dall’hotel Amadeus
Contatti
Contatti ufficiali dell’Azienda

No Comments
Comunicati

SEO e traffico web


La campagna promozionale ha avuto un impatto decisamente positivo per il dominio . Oltre a migliorare tutti i posizionamenti del sito, in particolar modo nelle query in cui questo si trovava a dover confrontarsi con alcune aziende competitor, le operazioni di internet marketing hanno ottenuto alcuni risultati assoluti di eccellenza per alcune chiavi generaliste decisamente competitive.

Il principale competitor segnalato ad inizio campagna è stato ampiamente surclassato nelle principali query di riferimento.

Traffico web

Il sito ha ricevuto più di 14.000 visitatori unici a partire dall’installazione del contatore (luglio 2009). Per un totale di circa 100 mila pagine sfogliate in questo lasso di tempo.

Il dominio raccoglie circa 50/60 visitatori unici ogni giorno, in media. Rispetto al precedente report il traffico medio è quindi ancora in un trend di crescita positiva (prima eravamo intorno ai 40 visitatori al giorno, in media).

Un elenco esaustivo e dettagliato delle fonti di traffico attivate in favore di può essere ricavato attraverso la consultazione del contatore di accessi installato sul sito all’inizio della campagna.

La maggior parte dei posizionamenti raggiunti nel corso degli ultimi 12 mesi risultano stabilizzati in favore del sito . Naturalmente i posizionamenti delle pagine aziendali su Google saranno sempre soggetti a nuove rivalutazioni nel prossimo futuro.
Non di meno – almeno per il momento – le pagine di risultano stabili nelle loro posizioni generali, su un ampio numero di query di riferimento.

No Comments
Comunicati

Marley in tour in Emilia Romagna


Torna l’estate e tornano i grandi concerti anche a Bologna, il 26 agosto durante la festa dell’Unità, torna dopo 4 anni Ziggy Marley, il talentuoso figlio di Bob, in Italia per una data unica.Carriera splendente, plurivincitore dei Reggae Grammy Award, diversi album (il primo a 17 anni) e numerose collaborazioni eccellenti, Ziggy porterà a Bologna il nuovo disco “Wild and Free” e un fumetto che ha disegnato lui stesso, il super eroe pro legalizzazione Marijuanaman sulla Terra per salvarne le coltivazioni di marijuana minacciate da un’industria farmaceutica.

Ziggy comincià la sua carriera musicale assieme ai fratelli con la denominazione di Melody Makers, nel 1998 la loro superhit Tomorrow People, per poi proseguire come solista. A giugno è uscito il nuovo 4° album ” Wild & Free”.

I reggaelovers saranno sicuramente in fibrillazione per questo appuntamento insieme a Ziggy, plurivincitore dei Reggae Grammy Awards, che torna in Italia dopo 4 anni di assenza. Ziggy, grande musicista a tutto tondo, è il suo nuovo album è il manifesto della sua filosofia di vita, il vivere libero e selvaggio. Un appuntamento da non perdere con un’artista che sa cimentarsi in tantissimi campi, ma soprattutto riesce a tenere alta la musica reggae e portare il nome di suo padre in tutto il Mondo.

Appuntamento con Ziggy Marley il 26 Agosto 2012 a Bologna per la Festa dell’Unità di Bologna.

No Comments
Comunicati

All’ombra del Colosseo 2012


Parco del Celio – Colosseo
Dal 14 giugno al 9 settembre

Giunge alla XXIII edizione All’Ombra del Colosseo, organizzata dall’Associazione Castellum con il contributo dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, ed il patrocinio della Regione Lazio e della Provincia di Roma, del Ministero dei Beni e della Attività Culturali, delle Biblioteche di Roma e dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze, la storica kermesse romana dedicata al cabaret e alla comicità che si terrà dal 14 giugno al 9 settembre nella splendida cornice del Parco del Celio, in un’arena di duemila posti, a due passi dall’anfiteatro Flavio.

All’Ombra del Colosseo rinnova anche quest’anno l’appuntamento estivo con la comicità – dichiara Federico Bonesi, Presidente Associazione Castellum e responsabile della rassegna – e conferma, con mia grande soddisfazione, di essere a tutti gli effetti un patrimonio della città di Roma. Siamo felici di poter regalare al pubblico romano, soprattutto in questo periodo di grande crisi e preoccupazione per il futuro, momenti di svago e divertimento. Ringraziamo, inoltre, Roma Capitale che ci ha inserito nel cartellone dell’Estate Romana 2012 concedendoci l’utilizzo di uno spazio tanto prestigioso accanto al Colosseo.

Si alternano sul palco i più famosi comici italiani provenienti dalla televisione, dalla radio e dal teatro: Antonio Giuliani, Max Giusti, Maurizio Battista, Lillo&Greg, Dario Cassini con Sergio Caputo, Pablo & Pedro, Rodolfo Laganà, Lando Fiorini, Dado, Andrea Perroni e Antonello Costa. E ancora, il Comic Ring Show, la serata di beneficenza “Una risata per il cuore”, Marco Passiglia, il musical “I Gemelli Leggendari”, la Gnometto Band, Nino Taranto, Alessandro Serra, Gianluca Ansanelli, Sergio Viglianese, Gianluca Giugliarelli, Carmine Faraco, il Morning Show, gli Ultracomici presentati da Dario Bandiera, Marco Capretti, Massimo Bagnato e Luciano Lembo.

Anche quest’anno viene adottata la formula tipica delle stagioni teatrali: molti spettacoli, infatti, saranno in programmazione non un solo giorno ma tutta la settimana.

Apre giovedì 14 giugno la XXIII edizione di All’Ombra del Colosseo, con il Comic Ring Show, spettacolo che agglomera tutte le varietà possibili della comicità contemporanea. Curato da Stefano Fabrizi, il Comic Ring Show annovera comici dall’importante esperienza televisiva come Marco Capretti, Alessandro Serra, Antonio Covatta, Gianluca Giugliarelli, Andrea & Simone, Paolo Arcuri, Mario Barletta, Piero & Christian; a questi si aggiungono Fabrizio Di Renzo, Santino Caravella, Walter Del Greco, Leila Remondino, Alessandro Bonanni, Emiliano Morana e il Mago Lupis. Coordinerà la parte musicale il maestro Fabio Parisella. Il Comic Ring Show sarà in scena ogni martedì per tutta l’estate.

Come tradizione, venerdì 15 giugno, viene ospitato l’evento di beneficenza Una risata per il cuore organizzato dall’Associazione “Insieme per un cuore più sano ONLUS” per sostenere la ricerca, la cura e, soprattutto, la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Sul palco Pablo & Pedro, Antonio Giuliani, Dario Cassini, Barty Colucci, Santino Caravella, Luciano Lembo, Carmine Faraco, Sergio Viglianese, Magico Alivernini, I Sequestrattori, Gianluca Giugliarelli. L’incasso della serata sarà interamente devoluto in beneficenza. Sabato 16 Gianluca Ansanelli con Sembra ieri, ricorda con ironia gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza, le gite scolastiche e i momenti terribili delle interrogazioni; a seguire Sergio Viglianese, con Il consumista, ci racconta le vittime ideali degli esperti di marketing che cercano di sfruttare in tutti i modi la loro voglia di acquistare ogni oggetto. Lo spettacolo sarà intervallato dalle incursioni del personaggio “Gasparetto” il meccanico più conosciuto di Roma! Domenica 17 torna in scena Viglianese e, a seguire, Gianluca Gigliarelli in Scusate le spalle, una divertentissima satira sull’attualità, attraverso monologhi e personaggi “folli” della nostra società.

L’arena al Colosseo verrà aperta al pubblico per le proiezioni della partite dell’Italia agli Europei di Calcio 2012.

Mercoledì 20 giugno, una delle rivelazioni della scorsa edizione di All’Ombra del Colosseo, Andrea Perroni con lo spettacolo Perroni me piace! …con la Bus Band che replica il 29 luglio, il 17 e 22 agosto e il 5 settembre. Appuntamento giovedì 21 giugno e lunedì 30 luglio con Dado in Dado Recital. Venerdì 22 Marco Passiglia con lo spettacolo di musica e satira Tra me… Tenco e Gaber, mentre sabato 23 giugno va in scena l’anteprima nazionale del musical I Gemelli Leggendari, opera-musical in due atti ispirata al mito della nascita di Roma che vanta un cast del calibro di Luca Ward, nelle vesti di narratore, e Vittorio Matteucci, la cui fama risale al debutto di Notre Dame De Paris, qui nei panni di Giove.

Mercoledì 27 giugno la Gnometto Band, capitanata da Paolo Arcuri, intratterrà il pubblico con uno spettacolo ricco di musica e intrattenimento; giovedì 28 è la volta di Nino Taranto con Nino Taranto Revolu…Show, che torna in scena anche il 13 agosto, mentre venerdì 29, nella ricorrenza dei SS Pietro e Paolo patroni di Roma, Lando Fiorini celebra la tradizione della canzone romana con Lassàtece sta’… Semo Romani!. Chiude il mese di giugno, sabato 30, un gradito ritorno sul palco dell’arena al Celio, Rodolfo Laganà con Tutto Compreso, che replica il 12 agosto. Il 1° luglio, dopo la proiezione della partita finale degli Europei di Calcio, è la volta di Alessandro Serra con Ma che domande fai?.

Serata eccezionale quella del 2 luglio, All’Ombra del Colosseo ospita la finale del concorso Nuova Musica Italiana. Mogol, testimonial e presidente della giuria, premierà gli artisti finalisti che si esibiranno sul palco.
Dal 4 al 9 luglio e dal 24 al 27 agosto, il mattatore Maurizio Battista con lo spettacolo Le Mejo Serate, ambientato in una fraschetta con la partecipazione di tre musicisti, racconta le mejo storie invitando, tra una battuta e l’altra, il pubblico a salire sul palco e a partecipare attivamente allo spettacolo.

Dall’11 al 16 luglio e dal 6 al 9 settembre, è la volta di un altro grande protagonista delle serate al Colosseo, Antonio Giuliani che con lo spettacolo Meno male che “magno” da mia madre affronta in maniera ironica e intelligente le stranezze che ci circondano e l’estro con il quale siamo in grado di superare anche le difficoltà quotidiane.

Torna la collaudata coppia di Pablo e Pedro dal 18 al 23 luglio con lo spettacolo Comicidio, due infallibili investigatori indagano su innumerevoli e inquietanti eventi che colpiscono la nostra società ma soprattutto su “chi sta uccidendo la comicità”. Il 25 e 26 è la volta del Morning Show, una versione live del programma di Radio Globo con Luciano Lembo, Roberto Bagazzoli, Maurizio Paniconi, Nandone e le incursioni di Alessandro Tirocchi con le notizie del giorno e improbabili sondaggi “on the road”.
Dario Bandiera presenta il 27 e 28 luglio gli Ultracomici. Uno show dall’atmosfera unica con la tecnica vocale e la capacità d’improvvisazione di Bandiera assieme alla comicità di Magico Alivernini ed Emilio Pitzalis.

Dopo averlo avuto ospite (a sorpresa) l’anno scorso, Dario Cassini conferma il sodalizio artistico con Sergio Caputo nello spettacolo Dio è single: Atto I°, una gioiosa mescolanza di musica, monologhi e canzoni dal 1° al 6 agosto.

Dall’8 all’11 agosto, l’istrionico Max Giusti torna ad esibirsi con lo spettacolo 100% Comico, due ore di spettacolo da vivere con l’artista, la sua band e un carosello teatrale di nuovi e imprevedibili personaggi, popolari cavalli di battaglia, fra cinismo, poesia e musica, in quella che lui considera la sfida più impegnativa della sua carriera.

Il 15 agosto, uno spettacolo creato appositamente per Ferragosto: Marco Capretti in Anch’io sono rimasto a Roma… per voi, dove vengono analizzati in chiave comica i contesti, i problemi e le conseguenze di questa nuova “vita tecnologica” legata a internet.

Il 16 agosto è la volta della comicità surreale e coinvolgente di Massimo Bagnato con La gente dorme. Sabato 18 e domenica 19 agosto, Antonello Costa festeggia i suoi 10 anni sul palco de All’Ombra del Colosseo portando in scena personaggi, sketch e macchiette, nuovi e storici, tratti dai suoi innumerevoli spettacoli di varietà ed inseriti nel suo spettacolo estivo dal titolo E’ meglio che faccia da solo. Luciano Lembo il 20 agosto con Luciano Lembo Show, Carmine Faraco in Cabarock giovedì 23, decenni di musica italiana e internazionale in tutte le loro contraddizioni, un’analisi acuta e battute al vetriolo, che smascherano le ingenuità e le incongruenze di canzoni famose, senza tralasciare le ultime hit.

Dal 29 agosto al 3 settembre, ritornano Lillo & Greg con il loro Sketch & Soda, più spazio alle canzoni e nuovi personaggi tra cui il “coreografo” portato al successo nell’ultimo programma televisivo di Serena Dandini.

All’Ombra del Colosseo ha lanciato quest’anno due iniziative originali: il CD di Radio DUE Ottovolante che verrà regalato al pubblico nel corso delle serate in calendario. Al suo interno numerosi short comici degli artisti che negli ultimi anni hanno partecipato ai live di Ottovolante nella Sala A di Via Asiago e che sono stati o saranno ospiti al Colosseo. Presentati da Savino Zaba e Dario Ballantini, sono presenti Maurizio Battista, Pablo & e Pedro, Dario Cassini, Antonio Giuliani, Andrea Perroni, Laganà, Max Paiella e molti altri ancora; il progetto di realizzare un libro di barzellette direttamente inviate dagli spettatori della manifestazione che verrà stampato e venduto durante gli spettacoli, parte del ricavato sarà destinato al finanziamento delle iniziative del MODAVI Onlus.

All’interno della struttura si trovano anche una libreria, un’area per convegni e mostre, e poi ancora un ristorante e una pizzeria a fare da contorno all’arena estiva più divertente d’Italia. All’Ombra del Colosseo ospiterà quest’anno anche le installazioni di “Adrenalina” e “St’Art”, un progetto di Arte Contemporanea di Roma Capitale.

 

 

www.allombradelcolosseo.it
Infoline: 347 2474458

 

 

UFFICIO STAMPA
GUIDO GAITO
[email protected] | [email protected]
Tel. +39 06 80690539 – Mob. +39 329 0704981
Via Vincenzo Picardi, 4c – 00197 Roma

Ingresso: Via di San Gregorio – Parco del Celio
Ingresso diversamente abili, passeggini e sedie a rotelle: Viale Parco del Celio
Come Arrivare: Metropolitana linea B: fermata Colosseo o fermata Circo Massimo Linee ATAC: C3, 60, 75, 81,175, 217, 673, 3, 85, 87, 571, 850, 810 Per maggiori informazioni: www.atac.roma.it
Parcheggio: Disponibile nelle zone limitrofe a Caracalla e al Celio. E’ inoltre consentito il parcheggio lungo tutta Via di San Gregorio dalle ore 20.00.Disponibile parcheggio per portatori di handicap a Viale Parco del Celio.
Infoline: 347 247.44.58

No Comments
Comunicati

La cintura di sicurezza del ventunesimo secolo


Numerosi studi hanno dimostrato che l’ESC è molto efficace nel prevenire la perdita del controllo e gli incidenti mortali. Uno studio recente dell’Università di Colonia ha mostrato come 4.000 vite potrebbero essere salvate e 100.000 incidenti evitati – se tutte le auto in Europa fossero dotate del sistema ESC. Mercedes ritiene che l’installazione dell’ESC come dotazione di serie sui propri veicoli abbia portato a una riduzione del 29% degli incidenti che coinvolgono una sola auto e del 15% degli incidenti in generale. Studi della Toyota mostrano una riduzione del 30% degli scontri frontali.

I veicoli con l’ESC riducono della metà il rischio di perdite del controllo con conseguenze mortali, e abbattono il rischio di ribaltamento dell’80%. Il sistema ESC è considerato uno degli sviluppi più importanti per la sicurezza dagli esperti del settore automobilistico. A causa di questa significativa riduzione negli incidenti e nei decessi, Stati Uniti, Canada e Australia hanno introdotto nuove leggi che richiedono l’ESC in tutti i nuovi veicoli per il trasporto di passeggeri. L’UE ha proposto una graduale introduzione dei sistemi ESC per le nuove serie di automobili e veicoli commerciali prodotti a partire dal 2012, per arrivare all’introduzione del sistema su tutte le nuove vetture entro il 2014.

Le stime suggeriscono che il 60% dei veicoli presso strutture di servizio indipendenti hanno dai 4 ai 12 anni. Ci sono centinaia di auto di dieci anni dotate di sistema ESC nell’attuale parco circolante. Almeno un terzo dei modelli di vettura del 2005 hanno l’ESC e più della metà dei veicoli commerciali leggeri del 2007 ne sono dotati. È importante sia per l’automobilista, sia per il meccanico, sapere se la macchina ha l’ESC o meno. Perché? Per due motivi fondamentali:

L’efficacia dell’ESC è limitata dalla funzionalità delle gomme e delle sospensioni del veicolo. Se le gomme non fanno presa sul terreno, è come guidare sul ghiaccio, e quindi è importante avere pneumatici in buone condizioni e componenti delle sospensioni che non siano usurate.

Le parti di ricambio (come gli ammortizzatori) devono essere calibrati per funzionare nell’ambito del progetto del veicolo. Alcune parti di ricambio (soprattutto quelle a basso costo o di minor qualità) non hanno questa prerogativa. Queste parti influenzeranno negativamente le prestazioni dell’ESC e possono portare il sistema ad applicare i freni quando questo non è opportuno.

 Le vetture dotate di ESC, come tutti i veicoli, richiedono la sostituzione periodica delle pastiglie dei freni, degli ammortizzatori, delle molle, delle gomme e di altre parti soggette a usura. Assicuratevi che i pezzi di ricambio che selezionate siano progettati per riportare i veicoli alle condizioni di controllo e di manovrabilità originariamente previste. Il ripristino delle condizioni di manovrabilità e controllo originali è cruciale per le prestazioni del sistema ESC. Riportare le prestazioni a quelle originariamente previste è fondamentale. Anche con l’ESC, l’efficienza della frenata e della sterzata dipende ancora da una buna presa delle gomme. E una buona aderenza delle gomme dipende sensibilmente da molle e ammortizzatori in buone condizioni di funzionamento. La capacità dell’ESC di fare il suo dovere può essere compromessa da ammortizzatori usurati, mal calibrati o di bassa qualità.

No Comments
Comunicati

RIMBAMBAD al teatro Parioli di Roma


Un po’ stufi del teatro convenzionale? RIMBAMBAND è quanto di più eccentrico si possa inventare. Di certo è qualcosa di diverso, uno spettacolo dove esplode la fantasia, con cinque straordinari musicisti un pò suonati che incantano, creano, illudono, emozionano, demistificano, provocano… giocano.

La RIMBAMBAD, propone uno spettacolo fuori e oltre… addirittura senza le riche!!!! Una dimensione nuova, inesplorata, dove la musica si dilata: si ascolta come fosse un concerto e si guarda come fosse un varietà.

Il reale si fa surreale, l’impossibile diventa possibile, il possibile improbabile. Una formazione, eclettica, frizzante, folle, bizzarra, gustosa e scatenata che diverte e si diverte grazie al vivido sapore ironico delle sue interpretazioni musicali più che originali, in uno spettacolo che “usa” la musica per viaggiare anche al di là di essa.

La RIMBAMBAD, propone uno spettacolo fuori e oltre… addirittura senza le riche!!!! Una dimensione nuova, inesplorata, dove la musica si dilata: si ascolta come fosse un concerto e si guarda come fosse un varietà. Un viaggio nel passato patinato dei classici da Buscaglione a Carosone ed Arigliano, la sorpresa di trovarli quanto mai simili a Mozart e Rossini, il piacere di scoprire i suoni della danza, l’incanto di ritrovare il proprio fanciullo perduto. La certezza che degli impeccabili suonatori riescano ad assurgere ad esilaranti “suonattori”.

Fino al 1 maggio al Teatro Parioli di Roma.

No Comments
Comunicati

I capolavori dello Stadel Museum di Francoforte


Roma ospita le opere del Stadel Museum di Francoforte, una celebre collezione, di certo una delle più ricche e prestigiose raccolte europee d’arte antica e moderna.

Una bella selezione della porzione otto novecentesca della collezione europea, con uno sguardo sulla storia dell’arte europea dai Nazareni ai Romantici, dal Realismo all’impressionismo, dal simbolismo alle avanguardie.

La mostra apre sullo scenario del classicismo tedesco di primo Ottocento, introdotto dal celeberrimo ritratto di Goethe in riposo sullo sfondo della campagna romana, realizzato nel 1787 da Tischbein e diventato simbolo assoluto del mito italico del Grand Tour. A seguire, un vasto omaggio all’impressionismo francese – dai paesaggi realisti di Corot e Courbet al radioso impressionismo dei ritratti di Renoir fino alle sontuose atmosfere parigine di Degas. Lo snodo centrale della mostra è dedicato al Simbolismo, rappresentato dai suoi protagonisti assoluti (Böcklin, Ensor, Moreau, Munch e Redon) con le loro evocazioni di mondi immaginati e inquietanti, cui fa eco un raffinato gruppo di opere Nabis (Bonnard, Vallotton e Vuillard). La mostra dà spazio quindi a capolavori dell’Espressionismo tedesco, rappresentato dai gruppi Die Brücke (con Heckel e Nolde) e Der Blaue Reiter (con Marc e Jawlensky), la cui produzione si orienta su una formula pittorica drammatica e radicale.

Una bella occasione di visitare l’arte che ci viene a trovare nei nostri musei, la mostra rimarrà aperta fino al 17 luglio al Palazzo delle esposizioni di Roma.

No Comments
Comunicati

Il concerto degli U2 allo stadio Olimpico di Roma


Domani sera la seconda data dell’ “U2 tour 360°” tocca nuovamente l’Italia, è la fortunata città è Roma, dopo il concerto allo Stadio Olimpico di Torino. Il palcoscenico da cui si esibiscono prevede un sistema video cilindrico a pannelli LED interdipendenti e una struttura di acciaio che si innalza da terra di oltre 45 metri su un palco dotato di ponti rotanti, un esperienza appunto da vivere a 360°, the claw, cosi viene chiamata l’originale struttura che assomiglia, appunto, ad un artiglio offre la possibilità di posizionare esattamente al centro dello stadio il palco, aumentando numero dei biglietti vendibili. Gli U2 sono la band che forse più di tutte in versione live, riesce ad esprimersi al meglio, grazie sopratutto al frontman Bono Vox, recentemente operato ma che non mancherà di certo all’appuntamento con i suoi fans italiani. Il concerto si terrà domani sera allo stadio olimpico.

L’hotel Orazia vi da il benvenuto nell’area internet, il nostro hotel è infatti dotato della connessione wireless, veloce ed in grado di mantenervi sempre in contatto con il mondo. Lontani da casa ma circondati dalla rete per inviare email, navigare o chattare con chi non si trova con voi. Da oggi e fino a fine anno per tutti i nostri gentil ospiti che prenotano direttamente dal nostro sito la connessione wireless è gratuita, perchè ci piace pensare che in questo modo vi sentirete a casa…Vi aspettiamo!

No Comments
Comunicati

Visite turistiche a Roma – Il fasto di Villa Adriana


A villa Adriana, fino al 1 marzo vedrà rivivere i fasti imperiali grazie al ritorno delle più importanti sculture antiche, scavate a più riprese nell’area della villa e finiti nei secoli ad arrichire i maggiori musei italiani ed europei. Il capolavoro in mostra sarà senza dubbio il celebre Fauno ebbro in marmo rosso rinvenuto nel 1736 e diventato il fulcro del museo Capitolino.

Negli spazi musealizzati dell’Antiquarium del Canopo si potranno ammirare inoltre sculture raffinatissime come un bel cratere con gru e serpenti e una serie di ritratti (Marco Aurelio filosofo e Crispina dalla meravigliosa acconciatura) dal Museo Nazionale Romano che con i busti e le teste prestate dai Musei Vaticani (Antinoo, Alessandro Severo, …) permettono di ricostruire una galleria degli imperatori.

Da oggi fino al 28 febbraio 2012, potrai soggiornare a Roma, all’hotel Orazia a partire da € 67,00 a notte con colazione inclusa in camera doppia, prenota subito sul nostro SITO, troverai tutte le offerte per questo freddo inverno.

We are pleased to welcome you in our wi-fi internet area, the service is very fast and able to maintain your connection with the world. Far from home but surrounded by the web to send email, surfing or chatting with your friends or family. For all guest booking directly trough our site will find the internet connection TOTALLY FREE OF CHARGE, as we would like to feel like being home. We are waiting for you.

Stay with us with € 67,00 in double room with fresh breakfst bufft included. Book now in our website and discoverd all offers to spend an holiday in Rome or if you prefer call our booking office: +39.06.4467202 we are waiting.

No Comments
Comunicati

KYB presenta il catalogo delle molle per il 2012


È arrivato il nuovo catalogo delle molle KYB per il 2012: un’esaustiva raccolta che comprende ben 143 nuove applicazioni, e 59 codici aggiornati per una copertura ancora maggiore del parco circolante. In totale sono ora 2.300 le applicazioni disponibili per il mercato europeo dell’aftermarket.

KYB ha lanciato la gamma di molle dieci anni fa e ha lavorato molto per perfezionare l’offerta, che ora ha la migliore copertura del parco circolante in Europa. Fra le nuove applicazioni presenti nell’edizione 2012 del catalogo, troviamo Citroen C4 Picasso; Daewoo Captiva e Matiz; Ford Fiesta VI e Mondeo IV; Kia Ceed; Nissan Qashqai; Peugeot 308 e 4007; Renault Laguna III e Twingo; e Skoda Fabia II.

KYB è l’unico fornitore dell’aftermarket a offrire la scelta fra molle a miniblocco con filo rastremato (come le molle del primo impianto) e molle a filo costante. Sono disponibili molti altri tipi di molle comprese quelle a carico laterale e una vasta gamma di applicazioni per uso intensivo.

Il nuovo catalogo consente ai distributori un’ottima copertura e al contempo una notevole facilità di utilizzo, grazie al numero più limitato di codici fra i quali scegliere per ogni applicazione.

Le molle sono un prodotto in crescita: i veicoli a motore li utilizzano più intensamente di un tempo, e richiedono forme insolite e leggerezza pur in presenza di sollecitazioni intense, il che porta a una durata inferiore e a sostituzioni più frequenti.

Il catalogo delle molle KYB è scaricabile anche in formato PDF dal sito europeo dell’azienda e presenta gli stessi principi di leggibilità e facilità di utilizzo del catalogo degli ammortizzatori.

KYB ricorda che è sempre opportuno sostituire le molle a coppie, in modo da mantenere un’altezza di guida del veicolo equilibrata e corretta.

Per ulteriori informazioni su KYB e l’ampia gamma dei suoi prodotti, potete contattare direttamente l’azienda telefonicamente allo 02 93790200, tramite posta elettronica all’indirizzo [email protected] o visitando il sito www.kyb-europe.com.

No Comments
Comunicati

Albergo economico nel centro storico di Firenze


Cosa si intende per miglior prezzo garantito?

Prenotando su http://www.krafthotel.it troverai il miglior prezzo, garantito!

Infatti, se entro 24 ore dalla prenotazione, trovi su Internet un prezzo più basso ti allineiamo la tariffa, ma non solo: la scontiamo del 10%.


Come funziona il programma Best Price

  • Prenota su http://www.krafthotel.it
  • Se entro 24 ore dalla data di prenotazione dovessi trovare in Internet un prezzo più basso conforme ai Termini e Condizioni, inviaci i dati richiesti tramite email per la Richiesta di Miglior Prezzo Garantito, allegando (premi il tasto Stamp poi incolla) l’immagine della schermata dove hai visto il prezzo più basso.
  • Valuteremo con attenzione la tua segnalazione ed entro 2 giorni lavorativi riceverai una risposta.
  • Se la tua richiesta venisse accolta, l’Hotel Kraft ti invierà una conferma della nuova prenotazione via email, con il nuovo prezzo, pari al prezzo miglior tariffa + lo sconto del 10% sullo stesso, sostituendo così la prenotazione iniziale.
  • Se la tua richiesta non dovesse essere accolta l’Hotel Kraft ti invierà una email indicando i motivi della risposta negativa.

 

Termini e Condizioni

Il cliente dovrà avere una prenotazione confermata effettuata su http://www.krafthotel.it.

La tariffa trovata in altri siti web deve rispettare le seguenti condizioni:

  • Stesso albergo;
  • Stessa tipologia di camera e stesso tipo di letto;
  • Stessa durata e data del soggiorno;
  • Stesse condizioni di cancellazioni, di pagamento, di modifiche, di restrizioni, di vendita;
  • Stesso numero di ospiti;
  • Stesso tipo di trattamento (es. con o senza colazione ecc..)


Tariffe per le quali non si applicherà il Miglior Prezzo Garantito

  • Tariffe negoziate, tariffe per gruppi, tariffe per aziende, e tutte quelle tariffe con disponibilità su richiesta;
  • Tariffe corrispondenti a “pacchetti promozionali” o a pacchetti “volo+hotel”
  • Tariffe proposte su altri canali ad eccezione di Internet.

 

Note

  • Hotel Kraft non risponderà, in alcun caso, per penalizzazioni o altri costi o spese che dovessero derivare dall’annullamento di prenotazioni effettuate su altri portali web o derivanti da errori nella pubblicazione di prezzi di pagine di terzi.
  • Hotel Kraft si riserva il diritto di modificare o annullare i Termini e Condizioni che reggono questa promozione.
No Comments
Comunicati

La meravigliosa tradizione dei presepi romani


Roma contiene una quantità di tesori nascosti inimmaginabili. Uno di questi è senza dubbio i numerosi presepi presenti in diverse Chiese, Basiliche e luoghi anche meno “religiosi”.

Gli evangelisti Luca e Matteo sono stati i primi a descrivere la Natività con la sacra rappresentazione del presepe (prende il nome latino di praesepium: mangiatoia). Poiché Maria e Giuseppe non trovando altro posto, fecero nascer Gesù in una mangiatoia. Ad oggi la rappresentazione della natività avviene tramite la realizzazione dei presepi nei modi più svariati e curiosi, non è più un fatto solo religioso ma anche di cultura popolare.
La tradizione data le origini del presepe al 1223, anno in cui Francesco D’Assisi organizzò un presepe con personaggi viventi a Greccio. In seguito si diffuse nel Napoletano e poi in tutta Italia differenziandosi, nelle varie regioni, per i diversi prodotti e materiali utilizzati per ricreare la scena della nascita di Gesù.
Si ricorda il presepe genovese che si realizza con pastori in legno, il presepe pugliese che utilizza la carta pesta per realizzare il prodotto finito, il presepe siciliano realizzato con l’aggiunto di prodotti tipici siciliani come rami; ed infine il presepe napoletano che si caratterizza per la costruzione di pastori in terracotta.
A Roma vi sono numerosi presepi alcuni molto famosi altri meno conosciuti, se vi trovate in città nel periodo natalizio, perché non visitarne alcuni?

Ecco di seguito l’idea:

Mezzi di trasporto
C’è la possibilità di usare i mezzi pubblici o fare delle belle passeggiate per il centro, oppure affittare la bicicletta, c’è bikeaway (aperto sempre dalle 10 alle 19 in Via di Monte del Gallo, 25) oppure è possibile utilizzare il servizio del comune bikesharing Roma.

Tappe ed orari per tour in bicicletta di un pomeriggio

Presepio dei Netturbini Romani Via dei Cavalleggeri, 5 (14:30 -14:45)
Museo di Roma in Trastevere Piazza Sant’Egidio 1/b (15:00 – 16:00)
Basilica dei SS. Cosma e Damiano Via dei Fori Imperiali, 1 (16:20 – 16:40)
Basilica di Santa Maria in Aracoeli Piazza del Campidoglio, 4 (17:00 – 17:20)
Chiesa San Marcello al Corso Piazza San Marcello, 5 (17:40 – 18:00)
Santa Maria in Trivio Piazza dei Crociferi (18:20 – 18:40)
Basilica dei S.S. XII Apostoli piazza Santi Apostoli (18:50 – 19:00)
Santa Maria in Via Via del Mortaro 24 (19:10 – 19:30 funzione liturgica ore 19)
Piazza Navona (19:50 – 20:00)
San Pietro (20:20 – 20:30)

Cosa portare per il tour in bici:
Abbigliamento adeguato in funzione del freddo (consigliato uno zainetto in cui riporre una giacca vento e un pile non necessari alla partenza). La borraccia non serve perché la città è piena di “nasoni”: tipiche fontane di roma dove è possibile bere. Mentre è utile qualche zolletta di zucchero e un panino per dare energia alla pedalata. Munirsi di una cartina dettagliata del centro.

Tappe ed orari per tour a piedi di una giornata

-Presepio dei Netturbini Romani Via dei Cavalleggeri, 5 (9:00 -9:15) per arrivare alla tappa successiva è molto bello seguire la passeggiata del Gianicolo dove è possibile contemplare la città dall’alto e scendere per via Garibaldi che porta a Trastevere.

-Museo di Roma in Trastevere Piazza Sant’Egidio 1/b (10:15 – 10:30) Attraversare Ponte Sisto, storico ponte pedonale ristrutturato da poco, proseguire dritto er via dei Pettinari, svoltare a destra in via dei Giubbonari qui è possibile visitare il quartiere ebraico e volendo piazza Venezia e prendere via del Corso per arrivare alla tappa successiva.

-Chiesa San Marcello al Corso Piazza San Marcello, 5 (11:30 – 11:45) Per la prossima tappa basta seguire ancora via del Corso
-Santa Maria in Trivio Piazza dei Crociferi (12:00 – 12:15) Anche in questo caso la tappa successiva è vicinissima.
-Basilica dei S.S. XII Apostoli piazza Santi Apostoli (12:30 – 12:45) Dopo questa visita vi potrete concedere un buon pranzo alla Piazza del Pantheon e prendervi un forte caffè tradizionale alla “Casa del caffè Tazza d’oro”, oppure, se non fa troppo freddo, un gelato artigianale al “Fiocco di Neve”. Per poi proseguire per via Armando al Pantheon e via del Salvatore verso Piazza Navona
-Piazza Navona (15:00 – 15:15) Il tour si conclude tornando vicino al punto partenza
-San Pietro (17:00 – 17:30)

Cosa portare per il tour a piedi:
Abbigliamento adeguato in funzione del freddo (consigliato uno zainetto in cui riporre una giacca vento e un pile non necessari alla partenza). Munirsi di una cartina dettagliata del centro e scarpe comode per camminare

Dove alloggiare
Se volete alloggiare a Roma nella la zona accanto a San Pietro (punto di partenza e arrivo di questo tour) per il vostro soggiorno romano, ci sono 4 appartamenti disponibli per periodi brevi o lunghi ulteriori informazioni sulla mappa di roma con gli appartamenti in affitto.

No Comments
Comunicati

Il nuovo sito di Orsa Due immobiliare


Da più di un anno Creativi Quadrati (http://www.creativiquadrati.it ), in collaborazione con Seoguru (http://www.seoguru.it/ ), sta seguendo il posizionamento del sito elegant-apartment-rome.com di proprietà dell’agenzia immobiliare Orsa due srl, campagna che sta procedendo con ottimi risultati.
Qualche mese fa L’Orsa due ha espresso l’esigenza di ampliare le sezioni del sito e attualizzare la grafica, con l’obiettivo di aumentare le conversioni e allargare l’offerta. Creativi Quadrati ha accettato la sfida e ha cominciato a sviluppare il nuovo progetto, obiettivo gennaio 2012.
Massima attenzione è stata data allo studio della navigazione, per questo sono state inserire varie novità. Funzioni di ricerca appartamento per città, per numero di persone e per prezzo. Un menu alto permette la navigare nelle pagine principali, i box laterali -diversificati per pagina- propongono sezioni di interesse. Il footer ricco contiene un menu completo di rapido utilizzo.
La delicata fase di prenotazione è stata dotata di una fascia che evidenzia in quale dei 4 step ci si trova e permette veloci passaggi dall’uno all’altro.
Tutto il sito è stato realizzato in 4 lingue (italiano-francese-inglese-spagnolo) compresi tutti gli strumenti di navigazione. Le nuove sezioni riguardano le occasioni immobiliari e i servizi per turisti come guide, tour organizzati ecc
Siamo quindi lieti oggi di annunciare il lancio di questo nuovo website www.elegant-apartment-rome.com (http://www.elegant-apartment-rome.com )

No Comments
Comunicati

Massima sicurezza con gli ammortizzatori Kyb


Controllare l’efficienza delle sospensioni è una buona regola per garantire la sicurezza del cliente e dargli un servizio in più. Vediamo i consigli di un produttore che di ammortizzatori e molle ha fatto la sua specializzazione: KYB.
L’importanza delle sospensioni per la sicurezza è tanto cruciale quanto sottovalutata. Mentre anche il più spensierato degli automobilisti sa che deve periodicamente provvedere a controllo e manutenzione dei freni, o di elementi del sistema delle sospensioni più “visibili” come i pneumatici, è ancora troppo elevato il numero di persone che circola con ammortizzatori in condizioni molto meno che ottimali, senza dare particolare peso alla cosa.
Eppure il rapporto fra ammortizzatori in buone condizioni e guida sicura è diretto e facile da comprendere: aderenza alla strada (soprattutto in curva) e distanza di frenata (specie in condizioni di manto stradale non ideali) sono strettamente collegate alla presenza di molle e ammortizzatori “in forma”.
Comunicare all’automobilista le semplici regole per mantenere le sospensioni in condizioni ottimali di sicurezza, per il meccanico, potrebbe sembrare una questione di coscienza più che di marketing: controllo e sostituzione degli ammortizzatori difficilmente costituiscono il core business dell’officina. Ma dimostrare un’attenzione per la sicurezza dell’automobilista è sicuramente un utile elemento di differenziazione e fidelizzazione: investire quindi qualche minuto per ribadire questi concetti è certamente fruttuoso nel lungo periodo.
Perché i suggerimenti siano facili da comprendere e memorizzare anche per clienti tecnicamente poco evoluti, può essere pratico riassumerli in pochi punti. Ecco in tal senso i consigli di KYB, importante produttore di ammortizzatori per il primo impianto e fornitore di una gamma completa di applicazioni per l’aftermarket.

No Comments
Comunicati

La pianta dell’Ospedale Maggiore di Milano


Il progetto originale dell’antico ospedale milanese, che per le sue dimensioni acquisirà il nome di
Ca’ Granda, è di Antonio Averlino detto il Filarete, architetto fiorentino chiamato a Milano da
Francesco Sforza per creare un ospedale per i poveri, segno della grandezza e della riconquistata
pace del ducato.
Il Filarete compose a Milano il suo Trattato di architettura in cui delineò anche il progetto di
massima per l’ospedale, a pianta rettangolare, suddivisa in tre parti: le due laterali, quadrate, erano
destinate all’attività sanitaria ed erano collegate dalla parte centrale, rettangolare, al cui centro era
progettata la costruzione della chiesa.
L’architetto toscano lasciò i lavori nel 1465 dopo aver impostato il grande quadrilatero con i portici
su via dell’Ospedale (l’odierna via Festa del perdono) e sul lato verso la basilica di S. Nazaro,
adattandosi all’impiego della terracotta, il tipico materiale lombardo. Lasciava l’impianto dell’edificio
e le soluzioni di funzionamento e di igiene dell’Ospedale che saranno rispettate nel corso dei
quattro secoli seguenti di sviluppo della costruzione.
Gli successe Guiniforte Solari che soprintendeva già alle più importanti costruzioni che si stavano
realizzando a Milano e a Pavia: pur mantenendo l’impianto filaretiano, il Solari introdusse l’arco
ogivale gotico ed impostò il grandioso attico che conclude l’edificio.
Il fratello Francesco, scultore, intervenne nelle finestre a bifora, racchiuse in un ampio arco ogivale
inscritto in una cornice rettangolare con piccoli clipei: una soluzione che unisce elementi della
cultura decorativa lombarda all’impostazione classica proposta dal Filarete.
È stato ipotizzato l’intervento del plasticatore Rainaldo De Stauri, attivo alla Certosa di Pavia, per
le fasce decorative in cotto.
A Francesco Solari successe Pietro Antonio, figlio di Guiniforte e, dal 1495, Francesco Solari che,
nel 1493 aveva già scolpito in pietra d’Angera due figure, S. Ambrogio e Giuseppe l’ebreo, per il
nuovo porticato. Gli è attribuita l’ideazione del portico del grande cortile centrale: è riconoscibile la
sua mano sul lato destro del cortile d’onore, dal piano d’imposta degli archi fino al primo fregio
dove le sculture in pietra d’Angera sono caratterizzate da un raffinato modellato e dalla presenza di
lacerti di bolo per la doratura e da inserti in piombo, ora perduti, nelle cornici dei clipei.
Nel 1624 Giovanni Pietro Carcano lasciò il reddito di metà delle sue sostanze e 500 scudi, che gli
eredi dovevano versare annualmente, per l’ampliamento della fabbrica dell’ospedale.
Il lavoro di progettazione che, in accordo con le volontà testamentarie doveva riprendere il modello
antico, fu svolto dall’ingegnere dell’Ospedale Giovanni Battista Pessina, affiancato dagli architetti
Francesco Maria Richini, Fabio Mangone e dal pittore Giovanni Battista Crespi detto il Cerano.
L’architetto Richini trasformò la corte rettangolare prevista dal Filarete in un grandioso spazio
tendente al quadrato, circondato da un porticato che dall’ingresso porta alle due crociere ed alla
chiesa, eretta sul quarto lato. Il lato dell’Amadeo non venne demolito, se non parzialmente e servì
da modulo per tracciare il nuovo impianto: le colonne del piano terra, in granito rosa, fortemente
rastremate, reggono capitelli in pietra di Viggiù su cui sono impostati archi con ghiere decorate a
ovuli e fusaiole e sottarchi con rosoni. Nei clipei sono inserite figure che, pur riprendendo lo
schema rinascimentale, se ne differenziano per il modellato ad alto rilievo portato fino al tutto
tondo. Il fregio, più semplice, ha un maggior effetto plastico.

No Comments