All Posts By

noalladroga.roma

Comunicati

Informare giovani sulla schiavitù della droga


Intensa attività di prevenzione per i volontari della Drug Free World

Roma 4 settembre 2013 – Si intensificano sempre più le iniziative di prevenzione alle droghe per i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un mondo libero dalla droga ) che anche questa settimana hanno fatto breccia fra i giovani e non attraverso due distribuzioni gratuite di opuscoli informativi, relativamente a Roma, in zona prenestina e Benevento in occasione di una manifestazione locale.

Gli opuscoli “La verità sulla droga” sono prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga” con sede a Los Angeles, l’opuscolo “La verità sulle droghe” dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere. Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostaanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sano e consapevole vita libera dalle droghe.
Il programma della Fondazione, oltre all’opuscolo “generico”, consiste anche di una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione. Ogni opuscolo corrisponde ad una sostanza dandone una completa panoramica sui pericoli e gli effetti dannosi a breve e lungo termine. Effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga.
“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque,
l’unica ragione per vivere”. Ispirati da questa affermazione dell’umanitario L.Ron Hubbard, i volontari porteranno la verità sulle droghe a centinaia di giovani smascherando i falsi miti sulle droghe e dando un informazione chiara e semplice che riempie i vuoti di conoscenza su questa piaga che miete migliaia di vittime l’anno
.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Messaggio antidroga a Benevento


Colpo di coda di fine estate nella cittadina campana per i volontari della
Drug Free World con uno stand informativo sulle droghe
Roma 29 Agosto 2013 – Colpo di coda di fine estate per i volontari della Drug Free World (Fondazione Internazionale per un mondo libero dalla droga ) che, attraverso uno stand informativo distribuiranno gratuitamente copie dell’opuscolo “La verità sulle droghe” nella città di Benevento. L’iniziativa è l’epilogo di un estate ricca di eventi che ha visto oltre 10.000 giovani e non, raggiunti dal messaggio antidroga.
L’opuscolo offre spunti di riflessione dando un messaggio chiaro e semplice sui pericoli delle principali sostanze stupefacenti. La pubblicazione, prodotta dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga, vuole far breccia nelle coscienze dei giovani, dando un informazione semplice, ma al contempo completa e dettagliata per portare ad un consapevole “no alla droga, si alla vita”. La distribuzione rappresenta un ennesimo passo in avanti per portare ad un numero sempre maggiore di persone la verità sugli effetti dannosi delle droghe.
L’opuscolo invita anche alla visita del sito web ( drugfreeworld.org ) dove sono disponibili approfondimenti e dove ce la possibilità di richiedere gratuitamente altre pubblicazioni e strumenti di prevenzione ed informazione sulle droghe come: Kit informativi, il DVD con un documentario di storie vere di persone che sono uscite dal tunnel della dipendenza, “la Guida per l’Educatore”, ossia un completo programma didattico che offre ad insegnanti ed adetti ai lavori uno strumento per dispendsare una completa conoscenza sulle sostanze stupefacenti attraverso una serie di lezioni programmate, ed altro ancora.
Il tema comune delle iniziative dei volontari è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Portata “La verità sulle droghe” a 2300 giovani


Oltre 2000 opuscoli informativi sulle droghe distribuiti a San Giorgio del Sannio

Roma 27 agosto 2013 – Bilancio positivo nell’iniziativa che ha visto i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione Internazioanle per un mondo libero dalla droga ) distribuire durante la manifestazione “la notte bianca” a San Giorgio del Sannio 2340 opuscoli informativi “La verità sulle droghe”. I migliaia di giovani che hanno affollato il viale centrale in occasione della manifestazione hanno potuto cosi conoscere gli effetti deleteri delle principali sostanze stupefacenti in circolazione: Hashish, cocaina, eroina, alcol, ecstasy e marijuana.

I volontari hanno cosi raggiunto oltre 8000 giovani dall’inizio del mese esortando migliaia di ragazzi nel vivere un estate, e non solo, libera dalla droga.

Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga e parte di un più vasto programma di prevenzione, l’opuscolo offre, nella lettura, una serie di semplici e principali informazioni sulle sostanze maggiormente in circolazione e sulle droghe in generale. La Fondazione ha inoltre realizzato un documentario con storie vere di ragazzi che sono usciti dalla trappola della dipendenza e una serie di 16 spot di pubblica utilità, dal titolo “Dicevano…Mentivano”, che sbugiardano i luoghi comuni usati per attirare gli adolescenti verso l’uso di droghe.
E mentre si diffondono notizie sulle “smart drug”, le “droghe furbe”, le future generazioni vengono rese consapevoli che usare droghe non è “furbo”. Al contrario, grazie alla “La verità sulle droghe” vengono resi consapevoli che “furbo” è restarne alla larga e dire “Si alla vita”.

Un osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard cita: “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”.
Più di 25 milioni di persone sono considerate “consumatori di droga problematici” e stando ad un sondaggio condotto nel 2007 dai centri per il controllo delle malattie negli USA, il 45% degli studenti di scuola superiore aveva bevuto alcol ed il 19.7% fumato marijuana in un periodo di un mese.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Iniziativa di prevenzione alle droghe allo Stadio Libero Liberati di Terni


Distribuzione di opuscoli informativi in occasione della partita Ternana – Roma
Roma 17 Agosto 2013 – Volontari “in campo” in occasione dlla partita di calcio di questa sera fra Ternana e Roma, l’iniziativa intrapresa dai volontari ternani della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un mondo libero dalla droga ) volge ad informare i migliaia di tifosi che assisteranno all’incontro sui veri pericoli rappresentati dall’uso di sostanze stupefacenti. I volontari distribuiranno gratuitamente alla fine dell’incontro gli opuscoli “La verità sulle droghe”.
La pubblicazione, prodotta dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga, vuole far breccia nelle coscienze dei giovani, dando un informazione semplice, ma al contempo completa e dettagliata per portare ad un consapevole “no alla droga, si alla vita”. La distribuzione rappresenta un ennesimo passo in avanti per portare ad un numero sempre maggiore di persone la verità sugli effetti dannosi delle droghe.
L’opuscolo invita anche alla visita del sito web ( drugfreeworld.org ) dove sono disponibili approfondimenti e dove ce la possibilità di richiedere gratuitamente altre pubblicazioni e strumenti di prevenzione ed informazione sulle droghe come: Kit informativi, il DVD con un documentario di storie vere di persone che sono uscite dal tunnel della dipendenza, “la Guida per l’Educatore”, ossia un completo programma didattico che offre ad insegnanti ed adetti ai lavori uno strumento per dispendsare una completa conoscenza sulle sostanze stupefacenti attraverso una serie di lezioni programmate, ed altro ancora.
Il tema comune delle iniziative dei volontari è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

I volontari della Drug Free World a Castel Gandolfo


Continua la campagna antidroga nell’estate romana nella cornice del lago di Castel Gandolfo
Roma 14 Agosto 2013 – Giovani che informano i giovani. Questo il “connubio” di successo per i volontari di Roma della Drug Free World che questa settimana si sono recati sulle rive del lago di Castel Gandolfo ( RM ) per dar vita ad una distribuzione gratuita di opuscoli informativi sulle droghe a centinaia di giovani e non che durante la passeggiata serale. Oltre 1000 le copie distribuite dell’opuscolo “La verità sulle droghe.
Prodotto dalla “Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga” con sede a Los Angeles, “La verità sulle droghe” dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere. Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostaanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sano e consapevole vita libera dalle droghe.
Il programma della Fondazione, oltre all’opuscolo “generico”, consiste anche di una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione. Ogni opuscolo corrisponde ad una sostanza dandone una completa panoramica sui pericoli e gli effetti dannosi a breve e lungo termine. Effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga.
Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. I volontari romani consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice ma vera constatazione, intendono far alzare la guardia a chi non fa uso di droga e dare speranza a chi, facendone uso, può smettere.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Esortare giovani a dire “No alla droga”


Attività in piena estate per i volontari romani della Drug Free World
Roma 7 agosto 2013 – IL caldo torrido di queste settimane non ferma i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga ) nel fare prevenzione anche questo week end sul territorio romano. “La verità sulle droghe”, questo il titolo dell’opuscolo che questo fine settimana verrà distribuito al fine di esortare giovani e non ad un sano “No alla droga, si alla vita”.
Prodotti dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga, e sono parte di una serie di 16 opuscoli, ciascuno su una delle droghe di maggior consumo, compongono il “kit educativo”. Se si aggiungono a questa serie di pubblicazioni anche 16 annunci di pubblica utilità dal titolo “Dicevano…Mentivano”, e un documentario educativo narrato dai sopravvissuti all’inferno della tossicodipendenza, ecco ottenuta la Guida per l’Educatore, un piano di lezioni su “cosa sono le droghe” e “sugli effetti dannosi degli stupefacenti” per sradicare le menzogne con cui i giovani, ovvero il futuro, viene irretito nella trappola della droga. Tutte le pubblicazioni sono disponibili gratuitamente, è sufficiente ordinarle sul sito ufficiale drugfreeworld.org.
Le cronache dimostrano il bisogno di rafforzare ulteriormente le attività di informazione e di prevenzione. Troppi sono i giovani che sconsideratamente intendono “divertirsi” accompagnando la serata con sostanze stupefacenti spesso associate ad alcolici o superalcolici. Con un età media di primo approccio alle droghe che è scesa drasticamente nell’ultimo decennio, l’azione dei volontari si pone l’obiettivo di far diventare i giovani maggiormente consapevoli di quali sono i reali effetti delle sostanze stupefacenti affinché scelgano consapevolmente di vivere la vita liberi dalle droghe.
“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. Con questa osservazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava i giovani e gli adulti a vivere una vita libera dalla droga. L’alcol, nella maggior parte dei casi, è “la prima esperienza” che un giovane ha con una sostanza che crea “sensazioni piacevoli” al corpo ed alla mente dando un apparente senso di rilassamento, che maschera la realtà degli effetti devastanti come la cronaca ci racconta.
Per approfondimenti:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

1400 ragazzi informati sui pericoli delle droghe per una vita liberi dalle droghe


Incisiva azione di prevenzione per i volontari della Drug Free World

Roma 27 luglio 2013 – Nell’ultimo week end ed all’inizio di questa settimana sono 1400 opuscoli sono stati distribuiti dai volontari romani della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga ) in zone dove di solito si incontrano giovani e giovanissimi per passare la serata fra amici, piazze e discoteche. Due le distribuzioni effettuate, la prima al centro storico di Roma in prossimità di piazza Trilussa in zona Trastevere e l’altra nella città di Terni.

Uno dei principali pericoli è costituito dalla cattiva o falsa informazione che ruota intorno al mondo delle sostanze stupefacenti. Molto spesso queste informazioni vengono originate proprio da chi ha interessi nel creare maggior mercato sulle sostanze tossiche. Rimane in ombra piuttosto il fattore che nessuno, fra operatori della prevenzione ed esperti in sostanze stupefacenti spenderebbe commenti positivi in merito alle droghe.

L’informazione quindi come deterrente per arginare l’epidemia dell’uso di stupefacenti. Piazze, bar, pub, birrerie e discoteche, questi i luoghi dove i volontari hanno distribuito le copie dell’opuscolo “La verità sulle Droghe”.

Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga e parte di un più vasto programma di prevenzione, l’opuscolo offre, nella lettura, una serie di semplici e principali informazioni sulle sostanze maggiormente in circolazione e sulle droghe in generale.

Un osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard cita: “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”.
Più di 25 milioni di persone sono considerate “consumatori di droga problematici” e stando ad un sondaggio condotto nel 2007 dai centri per il controllo delle malattie negli USA, il 45% degli studenti di scuola superiore aveva bevuto alcol ed il 19.7% fumato marijuana in un periodo di un mese.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Estate romana all’insegna della prevenzione alle droghe


Volontari della Drug Free World in campo per un estate libera dalla droga

Roma 21 luglio 2013 – Si ribadisce l’impegno dei volontari della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un mondo libero dalla droga ) per portare la verità sulle droghe ai giovani in pieno periodo estivo. Con due iniziative che vedono la città di Terni e Roma come teatro dell’ennesima iniziativa attraverso una distribuzione gratuita dell’opuscolo “La verità sulle droghe”.

Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga” con sede a Los Angeles, l’opuscolo “La verità sulle droghe” dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere. Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostaanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sano e consapevole vita libera dalle droghe.
Il programma della Fondazione, oltre all’opuscolo “generico”, consiste anche di una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione. Ogni opuscolo corrisponde ad una sostanza dandone una completa panoramica sui pericoli e gli effetti dannosi a breve e lungo termine. Effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga.
“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque,
l’unica ragione per vivere”. Ispirati da questa affermazione dell’umanitario L.Ron Hubbard, i volontari porteranno la verità sulle droghe a centinaia di giovani smascherando i falsi miti sulle droghe e dando un informazione chiara e semplice che riempie i vuoti di conoscenza su questa piaga che miete migliaia di vittime l’anno
.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Settimana di prevenzione alle droghe sul territorio romano e oltre


Per un estate libera dalle droghe

Roma, 10 luglio 2013 – La prevenzione alle droghe continua senza sosta per i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione per un Mondo libero dalla droga ) . Diverse come le sempre le iniziative in vari punti della capitale e fuori provincia. Una distribuzione di opuscoli informativi sulle sostanze stupefacenti svolta in questa settimana nel V° municipio di Roma anticipa le succesive iniziative che si svogeranno nelle aree del XVIII municipio e della città di Benevento.

I volontari distribuiranno gratuitamente l’opuscolo “La verità sulle droghe” che delinea gli effetti dannosi degli stupefacenti a breve e lungo termine.
Ideati e prodotti dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, gli opuscoli della serie “La verità sulle droghe” espongono singolarmente i danni e le verità su ogni singola sostanza stupefacente attualmente in circolazione, per portare ai giovani i fatti concreti sui loro effetti dannosi, spiegando esattamente “cosa sono le droghe” e “perché una persona si droga”. Queste informazioni basilari sono fondamentali per tutelare le future generazioni, favorendo la consapevolezza che le droghe sono essenzialmente veleni per il corpo e per la mente, con l’obiettivo finale di farli giungere ad un informato “no alla droga, si alla vita”.
La Fondazione ha inoltre realizzato un documentario con storie vere di ragazzi che sono usciti dalla trappola della dipendenza e una serie di 16 spot di pubblica utilità, dal titolo “Dicevano…Mentivano”, che sbugiardano i luoghi comuni usati per attirare gli adolescenti verso l’uso di droghe.
E mentre si diffondono notizie sulle “smart drug”, le “droghe furbe”, le future generazioni vengono rese consapevoli che usare droghe non è “furbo”. Al contrario, grazie alla “La verità sulle droghe” vengono resi consapevoli che “furbo” è restarne alla larga e dire “Si alla vita”, facendo tesoro dell’osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”.

Per approfondimento:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

I volontari della Drug Free World di Roma rispondono all’appello delle Nazioni Unite


Bilancio positivo per il gruppo romano nella settimana che ha visto il 26 giugnocome Giornata Internazionale contro il consumo ed il traffico illecito di droghe

Roma 2 luglio 2013 – 3000 i giovani raggiunti dal messaggio antidroga nella scorsa settimana che ha visto i volontari della Drug Free World dell’area romana impegnati su quattro fronti in occasione della Giornata Internazionale contro il consumo ed il traffico illecito di droga. Quattro appunto le tappe che hanno visto Roma, Terni, Nettuno ( RM ) e Pagani ( SA ) ospitare le iniziative dei volontari con oltre 3000 opuscoli informativi distribuiti in totale che si sommano alle decine di migliaia già distribuite dall’inizio dell’anno.

La giornata del 26 giugno, indetta dall’Assemblea Generale nel 1987 per ricordare l’obiettivo comune a tutti gli stati membri di creare una comunità internazionale libera dalla droga, ha dato spunto per unire i vari gruppi ed associazioni che operano nel campo della prevenzione alle droghe e che hanno colaborato con i volontari romani della Drug Free World.

Le Nazioni Unite quindi chiamano all’appello gli addetti ai lavori per riconoscere la droga come una piaga da combattere e debellare nell’interesse di tutte le comunità del mondo. Un mondo libero dalla droga, è anche l’obiettivo della Fondazione Internazionale per un mondo libero dalla droga che pubblica gli opuscoli distribuiti in questa settimana dal titolo “La verità sulle droghe.
Ispirati dall’osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard : “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere” i volontari romani stanno portando avanti la loro campagna trovando collaborazione e sostegno anche da altri gruppi, associazioni ed addetti ai lavori.

Per informazioni:
drugfreeworld,org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Informazione: strumento vitale nel fare prevenzione


Continua la campagna di prevenzione dei volontari della Drug Free World

Roma 12 giugno 2013 – Continua la campagna di prevenzione per i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione per un Mondo libero dalla droga ) , che anche questa settimana hanno fatto breccia nelle coscienze dei giovani attraverso una distribuzione dell’opuscolo “La Verità sulle droghe” nell’area del VII municipio di Roma ribadendo il loro appello ad una vita libera dalle droghe per i giovani capitolini
I volontari decidendo di vivere una vita libera dalla droga, informano sui fatti nudi e crudi sugli effetti dannosi delle droghe di maggior consumo, smascherando il mito degli stupefacenti. I volontari proseguono in questo modo il loro impegno nell’informazione, strumento vitale nel fare prevenzione. Quello di martedì sarà quindi un appello dei giovani per i giovani ad una consapevole decisione di rimanere liberi dalle droghe. Le ricerche in questo campo suggeriscono infatti che se un ragazzo arriva a 21 anni senza aver mai fatto uso di droghe, è improbabile che lo faccia in seguito.
L’opuscolo, prodotto dalla Fondazione per un Mondo Libero dalle droghe è parte di un più vasto programma di prevenzione che vede, oltre all’opuscolo in distrubuzione, altri 13 opuscoli, ciascuno su una delle droghe di maggior consumo, costituscono il “kit educativo”, che a sua volta va ad integrare una Guida per l’Educatore, piano di lezioni su “cosa sono le droghe” e “sugli effetti dannosi degli stupefacenti” che si avvale del kit di 16 annunci di pubblica utilità dal titolo “Dicevano…Mentivano”, e su un documentario educativo narrato dai sopravvissuti all’inferno della tossicodipendenza.
Ispirati dall’osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard, “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”, i volontari di Missione Antidroga fanno prevenzione e sensibilizzano i giovani ai sani principi di divertimento, aggregazione, partecipazione, e a tutte quelle situazioni di piacere che la vita garantisce da sè e che le droghe, con i loro danni alla salute e con il loro costo in vite rovinate, rubano ai giovani e alle loro famiglie.

Per informazioni:

drugfreeworld.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

Aumentare la conoscenza sui pericoli delle sostanze stupefacenti


Ancora iniziative di prevenzione alle droghe sul territorio romano ed oltre
Roma 6 giugno 2013 – Roma, Isernia, Velletri, queste le aree interessare dove i volontari della Drug Free World hanno svolto iniziative di prevenzione attraverso la distribuzione di opuscoli informativi sulle sostanze stupefacenti.
Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga” con sede a Los Angeles, l’opuscolo “La verità sulle droghe” dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere. Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostaanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sano e consapevole vita libera dalle droghe.
Il programma della Fondazione, oltre all’opuscolo “generico”, consiste anche di una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione. Ogni opuscolo corrisponde ad una sostanza dandone una completa panoramica sui pericoli e gli effetti dannosi a breve e lungo termine. Effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga.
Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. I volontari di Missione Antidroga, consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice ma vera constatazione, intendono far alzare la guardia a chi non fa uso di droga e dare speranza a chi, facendone uso, può smettere.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Sbugiardare i falsi miti che circolano in merito alle sostanze stupefacenti


Settimana intensa di prevenzione su Roma e provincia per i volontari della Drug Free World
Roma 30 maggio 2013 – Non si ferma l’azione dei volontari della sezione romana della Fondazione per un Mondo libero dalla droga ( Drug Free World ) nel far breccia nelle coscienze dei giovani attraverso la distribuzione di materiale informativo. Con una distribuzione di opuscoli effettuata a Roma in zona prenestina, ed un altra nella vicina area di Velletri i volontari hanno aumentato la conoscenza sui pericoli delle sistanze stupefacenti a centinaia di giovani sbugiardando i falsi miti e le scorrette informazioni che circolano in merito alle sostanze stupefacenti.
Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga” con sede a Los Angeles, l’opuscolo “La verità sulle droghe” dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere. Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostaanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sano e consapevole vita libera dalle droghe.
Il programma della Fondazione, oltre all’opuscolo “generico”, consiste anche di una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione. Ogni opuscolo corrisponde ad una sostanza dandone una completa panoramica sui pericoli e gli effetti dannosi a breve e lungo termine. Effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga.
Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. I volontari di Missione Antidroga, consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice ma vera constatazione, intendono far alzare la guardia a chi non fa uso di droga e dare speranza a chi, facendone uso, può smettere.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Una corretta informazione sulle droghe può colmare i vuoti di conoscenza


Distribuzione gratuita di opuscoli informativi dai volontari di Roma della Drug Free World

Roma 22 maggio 2013 – Durante questa settimana centinaia di opuscoli verranno distribuiti per dare un messaggio “no droga” attraverso l’ennesima iniziativa dei volontari di Roma della Drug Free World ( Fondazione Internazioanle per un Mondo libero dalla droga ). Gli opuscoli offrono ai giovani un momento di riflessione attraverso un messaggio molto semplice e diretto, sfatando i falsi miti sulle droghe fornendone una comprensione chiara e comprensibile. Gli opuscoli sono parte di un più vasto programma di prevenzione e strumenti didattici fra cui 16 annunci di pubblica utilità, già in onda su diverse emittenti regionali del Lazio. Gli annunci vengono molto spesso mostrati a studenti nelle scuole, e sono proprio questi annunci di pubblica utilità, associati alla distribuzione di opuscoli, a fornire ai giovani un “buon motivo” per vivere una vita libera dalla droga all’insegna del divertimento e la gioia di vivere.

Le docenze di prevenzione intendono colmare il vuoto di conoscenza che ce sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione, come succede ad esempio, nelle scuole dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri. Il tema comune nei contenuti e nelle informazioni degli opuscoli è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Colmare i vuoti di conoscenza attraverso l’informazione


Centinaia di opuscoli informativi sulle droghe distribuiti gratuitamente dai volontari di Roma della Drug Free World

Roma 1 maggio 2013 – Durante questa settimana centinaia sono i ragazzi raggiunti dal messaggio “no droga” attraverso la distribuzione di opuscoli prodotti dalla Drug Free World ( Fondazione Internazioanle per un Mondo libero dalla droga ). Gli opuscoli distribuiti offrono ai giovani un momento di riflessione attraverso un messaggio molto semplice e diretto, sfatando i falsi miti sulle droghe fornendone una comprensione chiara e comprensibile. Gli opuscoli sono parte di un più vasto programma di prevenzione e strumenti didattici fra cui 16 annunci di pubblica utilità, già in onda su diverse emittenti regionali del Lazio. Gli annunci vengono molto spesso mostrati a studenti nelle scuole, e sono proprio questi annunci di pubblica utilità, associati alla distribuzione di opuscoli, a fornire ai giovani un “buon motivo” per vivere una vita libera dalla droga all’insegna del divertimento e la gioia di vivere.

Le docenze di prevenzione intendono colmare il vuoto di conoscenza che ce sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione, come succede ad esempio, nelle scuole dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri. Il tema comune nei contenuti e nelle informazioni degli opuscoli è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Centinaia di studenti informati sulle sostanze stupefacenti


Settimana intensa di lezioni nelle scuole sulle droghe ed i loro effetti
Roma 24 aprile 2013 – Sono oltre 400 gli studenti che questa settimana hanno potuto visionare le pubblicazioni della Drug Free World ( Fondazione per un Mondo libero dalla droga ). Opuscoli, kit informativi, opuscoli di approfondimento sulle sostanze stupefacenti ed annunci di pubblica utilità hanno fatto da materiale didattico per approfondire la conoscenza ai partecipanti degli incontri sulle sostanze stupefacenti ed i loro deleteri effetti, a lungo e breve termine. L’iniziativa è stata svolta su vari istituti scolastici fra umbria e lazio ed affianca la serie di iniziative che settimanalmente i volontari romani intraprendono per accrescere la conoscenza sulle droghe ai ragazzi per far si che vivano una vita libera dalle droghe.
Il materiale informativo, prodotto dalla “Fondazione Internazionale per un Mondo Libero dalla droga” si colloca fra i principali strumenti che i volontari usano per le loro iniziative di prevenzione, a cominciare dagli annunci di pubblica utilità mostrati a centinaia di studenti ogni settimana. Si tratta di 16 minispot che in poco meno di un minuto sbugiardano le false informazioni che i giovani raccolgono e che spesso rappresentano il motivo della loro “prima esperienza” con le droghe. Ci sono poi appunto gli opuscoli, una pubblicazione chiara e semplice che da l’opportunità di ricevere utili informazioni sui pericoli derivanti dall’abuso di alcol e dall’assunzione di sostanze stupefacenti in generale.
L’iniziativa è parte di un programma che mira a garantire ai giovani una corretta informazione, anche sull’abuso di alcol ed alla sua sconsiderata assunzione che, in buona parte dei casi, è causa di infausti episodi di cronaca di cui spesso si legge nei giornali.
Gli opuscoli si sono dimostrati, in base alle testimonianze, una via efficace per portare ad un consapevole “no alla droga, sì alla vita”, e per demolire le menzogne e la disinformazione con cui giovani ed adulti vengono irretiti nella trappola della droga, un flagello il cui costo sociale richiede il supporto e la partecipazione responsabile di un gran numero di persone nel fare qualcosa al riguardo.
Seguiranno altre iniziative per tenere i giovali liberi dalle droghe e per evitare che gli stupefacenti privino la loro vita “delle gioie e delle sensazioni che rappresentano,
comunque, l’unica ragione per vivere”, come l’umanitario L. Ron Hubbard ha scritto,
e che i volontari sostengono.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Portare la conoscenza sulle sostanze stupefacenti ai giovani


Ennesimo appello della Drug Free World per una vita libera dalla droga
Roma 10 aprile 2013 – Continua l’impegno dei volontari della sezione romana della Drug Free World ( Fondazione per un Mondo libero dalla droga ) che anche in questa settimana hanno ribadito il loro impegno nel portare la verità sulle droghe a centinaia di giovani. Tre le iniziative portate avanti: la prima vede una distribuzione gratuita di opuscoli al quartiere prenestino di Roma a seguire un altra distribuzione nella zona Colli Albani ed infine una distribuzione nell’area della stazione ferroviaria di Monte Mario, quest’ultima frequentatissima da giovani che escono dalla scuola per recarsi a casa dopo la giornata scolastica.
Il materiale informativo, prodotto dalla “Fondazione Internazionale per un Mondo Libero dalla droga” si colloca fra i principali strumenti che i volontari usano per le loro iniziative di prevenzione, a cominciare dagli annunci di pubblica utilità mostrati a centinaia di studenti ogni settimana. Si tratta di 16 minispot che in poco meno di un minuto sbugiardano le false informazioni che i giovani raccolgono e che spesso rappresentano il motivo della loro “prima esperienza” con le droghe. Ci sono poi appunto gli opuscoli, una pubblicazione chiara e semplice che da l’opportunità di ricevere utili informazioni sui pericoli derivanti dall’abuso di alcol e dall’assunzione di sostanze stupefacenti in generale.
L’iniziativa è parte di un programma che mira a garantire ai giovani una corretta informazione, anche sull’abuso di alcol ed alla sua sconsiderata assunzione che, in buona parte dei casi, è causa di infausti episodi di cronaca di cui spesso si legge nei giornali.
Gli opuscoli si sono dimostrati, in base alle testimonianze, una via efficace per portare ad un consapevole “no alla droga, sì alla vita”, e per demolire le menzogne e la disinformazione con cui giovani ed adulti vengono irretiti nella trappola della droga, un flagello il cui costo sociale richiede il supporto e la partecipazione responsabile di un gran numero di persone nel fare qualcosa al riguardo.
Seguiranno altre iniziative per tenere i giovali liberi dalle droghe e per evitare che gli stupefacenti privino la loro vita “delle gioie e delle sensazioni che rappresentano,
comunque, l’unica ragione per vivere”, come l’umanitario L. Ron Hubbard ha scritto,
e che i volontari sostengono.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Week end di Pasqua all’insegna della sicurezza e dell’informazione


Distribuzione di materiale informativo su alcol e droghe

Roma 4 Aprile 2013 – E’ stato un week end pasquale intenso quello dei volontari romani della Drug Free World ( Fondazione per un Mondo libero dalla droga ) che nel corso del fine settimana di Pasqua si sono attivati per distribuire materiale informativo sulle droghe. Gli opuscoli distribuiti gratuitamente nelle zone di Roma dell’Eur ed in alcune aree del XVIII municipio sono state pubblicazione specifiche su sostanze come l’alcol, cocaina e marijuana al fine di scoraggiarne l’uso e garantire maggiore sicurezza alle migliaia di persone che usano l’auto per la tradizionale gita fuori porta.
L’obiettivo è quello fare informazione, l’unica via efficace per portare ad un consapevole “no alla droga, si alla vita”, e per spazzare via le menzogne e la disinformazione con cui giovani ed adulti vengono condotti nella trappola della droga, una flagello il cui costo sociale richiede il supporto e la partecipazione responsabile di un gran numero di persone nel fare qualcosa al riguardo.
Oltre alle pubblicazioni distribuite, la Fondazione per un Mondo Libero dalle Droghe stampa e diffonde opuscoli su ciascuna delle droghe di maggior consumo e sull’alcool, il cui abuso sta assumendo un rilievo particolare come testimoniato dal rapporto annuale dell’Agenzia comunale delle Tossicodipendenze di Roma, che riporta un incremento di 12 punti percentuali annui – dal 7% nel 2008 al 19% nel 2009.
“Le droghe privano la vita delle gioie de delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione del vivere”. Con questa osservazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava ad una vita libera dalle droghe, obiettivo che i volontari di “Missione antidroga” intendono raggiungere attraverso la corretta informazione sui pericoli delle sostanze stupefacenti.
Per maggiori informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Incisiva azione di prevenzione nei ritrovi del sabato sera


Oltre 2000 giovani informati sulle deleterie conseguenze dall’uso di droghe ed alcol
Roma 24 marzo 2013 – Ennesima iniziativa dei referenti romani della Drug Free World ( Fondazione per un mondo libero dalla droga ) che nel corso della serata di ieri si sono recati nel centro storico di Roma, in zona Trastevere, dove hanno dato vita ad una massiccia distribuzione di opuscoli informativi sulle droghe. Oltre 2200 sono stati gli opuscoli distribuiti prodotti dalla Fondazione, fra cui “La verità sulla cocaina”, “La verità sull’alcol” e “La verità sulla marijuana”.
Il principale pericolo infatti è costituito dalla cattiva o falsa informazione che ruota intorno al mondo delle sostanze stupefacenti. Molto spesso queste informazioni vengono inventate proprio da chi ha interessi nel creare maggior mercato sulle sostanze tossiche. Rimane in ombra piuttosto il fattore che nessuno, fra operatori della prevenzione ed esperti in sostanze stupefacenti, spenderebbe anche un solo commento positivo in merito alle droghe.
Più di 25 milioni di persone sono considerate “consumatori di droga problematici” e stando ad un sondaggio condotto nel 2007 dai centri per il controllo delle malattie negli USA, il 45% degli studenti di scuola superiore aveva bevuto alcol ed il 19.7% fumato marijuana in un periodo di un mese.
L’informazione quindi come deterrente per arginare l’epidemia dell’uso di stupefacenti. Piazze, bar, pub, birrerie e discoteche, questi i luoghi dove i volontari distribuiscono regolarmente migliaia di copie di opuscoli ogni mese. Prodotti dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga questi opuscoli sono parte di un più vasto programma di prevenzione, offrendo, nella lettura, una serie di semplici e principali informazioni sulle sostanze maggiormente in circolazione e sulle droghe in generale.
Un osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard, “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, ispira i volontari nelle loro iniziative di prevenzione e informazione per condurre i giovani verso una scelta consapevole di vivere una vita libera dalle droghe.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Portare consapevolezza sulle droghe ai giovani attraverso la prevenzione


Distribuzione di opuscoli informativi sulla droga dei volontari della Fondazione per un Mondo libero dalla droga

Roma 14 marzo – Anche questa settimana i volontari romani della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga ) si sono attivati per portare maggior conoscenza ai giovani suo pericoli derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti ed abuso d’alcol. I volontari hanno distribuito opuscoloi in diverse zone della capitale come il VI e XVIII municipio .
L’opuscolo “La verità sulle droghe”, prodotto dalla Fondazione per un Mondo Libero dalle Droghe. dà la possibilità di conoscere i fatti sugli effetti dannosi degli stupefacenti sulla mente, sul corpo e sulla persona stessa. L’obiettivo è quello fare informazione, l’unica via efficace per portare ad un consapevole “no alla droga, si alla vita”, e per spazzare via le menzogne e la disinformazione con cui giovani ed adulti vengono condotti nella trappola della droga, una flagello il cui costo sociale richiede il supporto e la partecipazione responsabile di un gran numero di persone nel fare qualcosa al riguardo. Oltre alla pubblicazione in distribuzione, la Fondazione per un Mondo Libero dalle Droghe stampa e diffonde opuscoli su ciascuna delle droghe di maggior consumo e sull’alcool, il cui abuso sta assumendo un rilievo particolare come testimoniato dal rapporto annuale dell’Agenzia comunale delle Tossicodipendenze di Roma, che riporta un incremento di 12 punti percentuali annui – dal 7% nel 2008 al 19% nel 2009. “Le droghe privano la vita delle gioie de delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione del vivere”. Con questa osservazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava ad una vita libera dalle droghe, obiettivo che i volontari di “Missione antidroga” intendono raggiungere attraverso la corretta informazione sui pericoli delle sostanze stupefacenti.

Per maggiori informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Debellare la piaga degli stupefacenti


Volontari della “Fondazione per un Mondo libero dalla droga” in campo per una distribuzione di materiale informativo

Roma 7 marzo 2013 – Sondaggi mostrano che i ragazzi iniziano a far uso di droghe per “sentirsi accettati”, “per svagarsi o rilassarsi”, “per sfuggire la noia”, “per sentirsi più grandi”, “per ribellarsi”, o “per sperimentare”, credendo che le droghe siano la soluzione a questi “problemi”, ma ignorando che diventeranno “il loro futuro problema aggiunto”.
Nell’ambito della prevenzione alle droghe, questa settimana per i volontari romani della Drug Free World , che a Roma, nel XVIII municipio, attraverso una distribuzione gratuita di opuscoli daranno vita ad una iniziativa di prevenzione.

Gli opuscoli informativi sono prodotti dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla droga (drugfreeworld.org) è un’organizzazione no-profit internazionale con sede a Los Angeles che provvede materiale educativo sugli effetti dannosi delle droghe, sia in forma di opuscoli, tradotti nelle principali lingue e distribuiti in oltre 50 milioni di copie in 125 nazioni, sia in termini di annunci di pubblica utilità, come i 16 spot della serie “Diceano…Mentivano” che hanno finora sbugiardato le principali menzogne con cui i giovani vengono attratti all’uso di stupefacenti attraverso 180 canali televisivi in 170 piazze pubbliche del mondo.

I volontari in questo modo entrano in contatto con giovani ed adulti per diffondere la verità sugli effetti degli stupefacenti e invertire la spirale che registra, secondo recenti studi, un peggioramento dal 10% al 40% dei giovani europei tra i 15 e i 16 anni che iniziano a far uso di marijuana.
“Le droghe privano la vita delle gioie de delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione del vivere”. Con questa osservazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava ad una vita libera dalle droghe, obiettivo che i volontari romani della Drug Free World intendono raggiungere attraverso la corretta informazione sui pericoli delle sostanze stupefacenti.

Per informazioni:

drugfreeworld.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

Giovani e droga, la prevenzione come antidoto


Volontari della “Fondazione per un Mondo libero dalla droga” in campo per debellare la piaga degli stupefacenti

Roma 28 febbraio 2013 – Nell’ambito della prevenzione alle droghe, appuntamento anche questa settimana per i volontari romani della Drug Free World , che a Roma, nel XVIII municipio, attraverso una distribuzione gratuita di opuscoli hanno dato vita ad una iniziativa di prevenzione attraverso la distribuzione di opuscoli “La verità sulle droghe”.
Gli opuscoli informativi sono prodotti dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla droga (drugfreeworld.org) è un’organizzazione no-profit internazionale con sede a Los Angeles che provvede materiale educativo sugli effetti dannosi delle droghe, sia in forma di opuscoli, tradotti nelle principali lingue e distribuiti in oltre 50 milioni di copie in 125 nazioni, sia in termini di annunci di pubblica utilità, come i 16 spot della serie “Diceano…Mentivano” che hanno finora sbugiardato le principali menzogne con cui i giovani vengono attratti all’uso di stupefacenti attraverso 180 canali televisivi in 170 piazze pubbliche del mondo.

I sondaggi mostrano infatti che i ragazzi iniziano a far uso di droghe per “sentirsi accettati”, “per svagarsi o rilassarsi”, “per sfuggire la noia”, “per sentirsi più grandi”, “per ribellarsi”, o “per sperimentare”, credendo che le droghe siano la soluzione a questi “problemi”, ma ignorando che diventeranno “il loro futuro problema aggiunto”.
I volontari hanno allora deciso di entrare in contatto con giovani ed adulti per diffondere la verità sugli effetti degli stupefacenti e invertire la spirale che registra, secondo recenti studi, un peggioramento dal 10% al 40% dei giovani europei tra i 15 e i 16 anni che iniziano a far uso di marijuana.

Per informazioni:

drugfreeworld.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

A scuola e nei luoghi di ritrovo per dire “No alla droga”


Senza sosta l’impegno dei volontari della Drug Free World

Roma 21 febbraio 2013 – Ancora una volta i volontari della Fondazione per un mondo libero dalla droga fanno appello per dire “NO” alle sostanze stupefacenti. Attraverso docenze sulla prevenzione che ha visto protagoniste due scuole medie ed una distribuzione di opuscoli informativi in programma per questa settimana sul territorio romano, i volontari intendono portare maggiore consapevolezza proprio in quei luoghi, scuola, piazza, pub e ritrovi per giovani, dove possono nascere dei veri e propri “focolai” che portano false informazioni e concetti errati su quelle che sono le sostanze stupefacenti.
Durante questa settimana centinaia sono i ragazzi raggiunti dal messaggio “no droga” tramite le docenze di prevenzione nelle scuole e attraverso i materiali prodotti dalla Fondazione per un Mondo libero dalla droga. Alla fine di ogni lezione sono stati distribuiti ad ogni alunno gli opuscoli informativi “La verità sulle droghe”, nonchè la visione di 16 spot educativi, 16 minispot da poco meno di un minuto ciascuno che, con un messaggio molto semplice e diretto, sfata i falsi miti sulle droghe fornendone una comprensione chiara e comprensibile.
E sono proprio questi annunci di pubblica utilità, associata alla distribuzione di opuscoli, a fornire ai giovani un “buon motivo” per vivere una vita libera dalla droga all’insegna del divertimento e la gioia di vivere. Mentre contestualmente i volontari si sono attivati anche per una distribuzione di opuscoli sul territorio romano
Le docenze di prevenzione intendono colmare il vuoto di conoscenza che ce sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione, come ad esempio purtroppo a volte succede nelle scuole dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri. Il tema comune nei contenuti e nelle informazioni degli opuscoli è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario
L. Ron Hubbard.

Per informazioni:

drugfreeworld.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

Portare i giovani lontani dalle droghe


Attività dei volontari della Drug Free World fra docenze di prevenzione e distribuzione di opuscoli informativi

Roma 14 febbraio 2013 – Durante questa settimana centinaia sono i ragazzi raggiunti dal messaggio “no droga” attraverso la distribuzione di opuscoli e docenze di prevenzione nelle scuole attraverso i materiali prodotti dalla Fondazione per un Mondo libero dalla droga. Alla fine di ogni lezione sono stati distribuiti ad ogni alunno gli opuscoli informativi “La verità sulle droghe”, nonchè la visione di 16 spot educativi, 16 minispot da poco meno di un minuto ciascuno che, con un messaggio molto semplice e diretto, sfata i falsi miti sulle droghe fornendone una comprensione chiara e comprensibile.
E sono proprio questi annunci di pubblica utilità, associata alla distribuzione di opuscoli, a fornire ai giovani un “buon motivo” per vivere una vita libera dalla droga all’insegna del divertimento e la gioia di vivere. Mentre contestualmente i volontari si sono attivati anche per una distribuzione di opuscoli sul territorio romano

Le docenze di prevenzione intendono colmare il vuoto di conoscenza che ce sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione, come ad esempio purtroppo a volte succede nelle scuole dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri. Il tema comune nei contenuti e nelle informazioni degli opuscoli è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Alcol, droga e prevenzione alle droghe


Le pubblicazioni della Drug Free World come deterrente per arginare il fenomeno degli stupefacenti
Roma 6 febbraio 2013 – Intenso anche questa settimana l’impegno dei volontari romani della Drug Free World ( Fondazione per un mondo libero dalla droga ) nel fare prevenzione e dare ai numerosi giovani contattati un buon motivo per stare lontani dalle droghe e decidere di vivere una vita libera dagli stupefacenti. Infatti i volontari hanno distribuito opuscoli informativi nell’area del municipio XVIII di Roma e fatto vedere gli annunci di pubblicautilità agli alunni di una scuola ternana. Gli sono prodotti dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga, sono parte di una serie di 16 opuscoli, ciascuno su una delle droghe di maggior consumo, compongono il “kit educativo”. Se si aggiungono a questa serie di pubblicazioni anche 16 annunci di pubblica utilità dal titolo “Dicevano…Mentivano”, e un documentario educativo narrato dai sopravvissuti all’inferno della tossicodipendenza, ecco ottenuta la Guida per l’Educatore, un piano di lezioni su “cosa sono le droghe” e “sugli effetti dannosi degli stupefacenti” per sradicare le menzogne con cui i giovani, ovvero il futuro, viene irretito nella trappola della droga.
Le cronache dimostrano il bisogno di rafforzare ulteriormente le attività di informazione e di prevenzione. Troppi sono i giovani che sconsideratamente intendono “divertirsi” accompagnando la serata con sostanze stupefacenti spesso associate ad alcolici o superalcolici. Con un età media di primo approccio alle droghe che è scesa drasticamente nell’ultimo decennio, l’azione dei volontari si pone l’obiettivo di far diventare i giovani maggiormente consapevoli di quali sono i reali effetti delle sostanze stupefacenti affinché scelgano consapevolmente di vivere la vita liberi dalle droghe.
“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. Con questa osservazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava i giovani e gli adulti a vivere una vita libera dalla droga. L’alcol, nella maggior parte dei casi, è “la prima esperienza” che un giovane ha con una sostanza che crea “sensazioni piacevoli” al corpo ed alla mente dando un apparente senso di rilassamento, che maschera la realtà degli effetti devastanti come la cronaca ci racconta.
Per approfondimenti:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

“Dicevano….Mentivano”, la campagna antidroga a Roma


Volontari della Drug Free World in campo sul territorio romano
Roma 30 gennaio 2013 – Anche questa settimana l’impegno dei volontari di Roma della Drug Free World ( Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga ) nel fare prevenzione ha raggiunto centinaia di giovani, 880 in totale distribuendo gratitamente opuscoli informativi. Gli opuscoli distribuiti, “La verità sulle droghe”, sono prodotti dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga, e sono parte di una serie di 16 opuscoli, ciascuno su una delle droghe di maggior consumo, compongono il “kit educativo”. Se si aggiungono a questa serie di pubblicazioni anche 16 annunci di pubblica utilità dal titolo “Dicevano…Mentivano”, e un documentario educativo narrato dai sopravvissuti all’inferno della tossicodipendenza, ecco ottenuta la Guida per l’Educatore, un piano di lezioni su “cosa sono le droghe” e “sugli effetti dannosi degli stupefacenti” per sradicare le menzogne con cui i giovani, ovvero il futuro, viene irretito nella trappola della droga. Tutte le pubblicazioni sono disponibili gratuitamente, è sufficiente ordinarle sul sito ufficiale drugfreeworld.org.
Le cronache dimostrano il bisogno di rafforzare ulteriormente le attività di informazione e di prevenzione. Troppi sono i giovani che sconsideratamente intendono “divertirsi” accompagnando la serata con sostanze stupefacenti spesso associate ad alcolici o superalcolici. Con un età media di primo approccio alle droghe che è scesa drasticamente nell’ultimo decennio, l’azione dei volontari si pone l’obiettivo di far diventare i giovani maggiormente consapevoli di quali sono i reali effetti delle sostanze stupefacenti affinché scelgano consapevolmente di vivere la vita liberi dalle droghe.
“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. Con questa osservazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava i giovani e gli adulti a vivere una vita libera dalla droga. L’alcol, nella maggior parte dei casi, è “la prima esperienza” che un giovane ha con una sostanza che crea “sensazioni piacevoli” al corpo ed alla mente dando un apparente senso di rilassamento, che maschera la realtà degli effetti devastanti come la cronaca ci racconta.
Per approfondimenti:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Prevenzione alle droghe nelle scuole e distribuzione di materiale informativo


Docenze di prevenzione in due scuole ternane

Roma 16 gennaio 2013 – Ancora una serie di iniziative di prevenzione sulle droghe ai giovani. Durante questa settimana oltre 200 ragazzi sono stati raggiunti dalle docenze di prevenzione attraverso i materiali prodotti dalla Fondazione per un Mondo libero dalla droga. Infatti a tutti i ragazzi che hanno partecipato alla lezione sono stati distribuiti gli opuscoli informativi “La verità sulle droghe”, nonchè la visione di 16 spot educativi, 16 minispot da poco meno di un minuto ciascuno che, con un messaggio molto semplice e diretto, sfata i falsi miti sulle droghe fornendone una comprensione chiara e comprensibile.
E sono proprio questi annunci di pubblica utilità, associata alla distribuzione di opuscoli, a fornire ai giovani un “buon motivo” per vivere una vita libera dalla droga all’insegna del divertimento e la gioia di vivere.

Le docenza di prevenzione intendono colmare il vuoto di conoscenza che ce sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione, come ad esempio purtroppo a volte succede nelle scuole dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri. Il tema comune nei contenuti e nelle informazioni degli opuscoli è che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard.

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

Informazione e prevenzione per diffondere insieme la verità sulla droga


Distribuzione di opuscoliinformativi sui pericoli derivanti dall’uso di droghe

Roma 9 gennaio 2013 – Nell’ambito della prevenzione alle droghe, doppio appuntamento questa settimana per il gruppo romano di Missione Antidroga che, sia nella città di Terni che a Roma attraverso una distribuzione gratuita di opuscoli daranno vita ad una massiccia iniziativa di prevenzione
Gli opuscoli informativi sono prodotti dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla droga (drugfreeworld.org) è un’organizzazione no-profit internazionale con sede a Los Angeles che provvede materiale educativo sugli effetti dannosi delle droghe, sia in forma di opuscoli, tradotti nelle principali lingue e distribuiti in oltre 50 milioni di copie in 125 nazioni, sia in termini di annunci di pubblica utilità, come i 16 spot della serie “Diceano…Mentivano” che hanno finora sbugiardato le principali menzogne con cui i giovani vengono attratti all’uso di stupefacenti attraverso 180 canali televisivi in 170 piazze pubbliche del mondo.
I sondaggi mostrano infatti che i ragazzi iniziano a far uso di droghe per “sentirsi accettati”, “per svagarsi o rilassarsi”, “per sfuggire la noia”, “per sentirsi più grandi”, “per ribellarsi”, o “per sperimentare”, credendo che le droghe siano la soluzione a questi “problemi”, ma ignorando che diventeranno “il loro futuro problema aggiunto”. I volontari hanno allora deciso di entrare in contatto con giovani ed adulti per diffondere la verità sugli effetti degli stupefacenti e invertire la spirale che registra, secondo recenti studi, un peggioramento dal 10% al 40% dei giovani europei tra i 15 e i 16 anni che iniziano a far uso di marijuana.
Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments
Comunicati

La Via della Felicità per un messaggio di pace e tolleranza per il 2013


Prima distribuzione dell’anno dell’omonimo opuscolo

Roma 2 gennaio 2013 – In questi giorni che precedono la befana i volontari della sezione romana della Via della Felicità si dedicano ad una distribuzione gratuita della versione opuscolo dell’omonimo libro in programma nel prossimo week end nell’area di Roma e nell’area di Benevento

Ovunque sia stato distribuito, questo opuscolo ha fatto subito sentire il suo effetto con cali drastici in termini di crimine, intolleranza etnica e religiosa, uso di droghe ed eccessi nell’uso di alcol.

Usato già da aziende e governi in più nazioni del mondo la fondazione internazionale della via della felicità mette a disposizione ulteriori strumenti che affiancano l’opuscolo: il DVD “La via della felicità” che, con una serie di minispot e piccoli documentari mette in vita i 21 precetti che formano il principi del libro. Tre programmi da svolgere a lungo termine: uno studiato per il settore scolastico, che da allo studente i principi di base per il rispetto del prossimo, dei propi compagni e dell’ambiente, facendo da complemento al programma scolastico prevenendo eventuali episodi di bullismo, piaga molto diffusa nelle scuole negli ultimi tempi. Il programma per persone in detenzione, ripristinando il rispeto di se, delle leggi, e del vivere civile. Ed infine un programma per le aziende, per incentivare all’onestà, la produttività e portando armonia e fiducia nel contesto lavorativo. Quello di questo week end è l’ennesimo passo per costruire, man mano, quel senso di convivenza e fiducia tanto cercato dalle persone di buona volontà nella comunità

Per informazioni:

twth.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

Inizia il 2013 all’insegna della prevenzione alle droghe


I volontari della Fondazione per un mondo libero dalla droga distribuiscono gratitamente opuscoli informativi sulle droghe

Roma 2 gennaio 2013. Inizia bene l’anno per i volontari della sezione romana della Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga, con una distribuzione in programma per questo week end all’uscita delle discoteche e locali nell’area del ternano.
Lo scopo è quello di far giungere ai giovani i dati di fatto sui danni creati dagli stupefacenti attraverso gli opuscoli “La verità sulle droghe” prodotti dalla “Fondazione Internazionale per un Mondo Libero dalla droga”. Gli opuscoli smascherano quei luoghi comuni e false informazioni sulle conseguenze dell’uso di droghe che aumentano drasticamente il rischio del “primo approccio” a queste sostanze. Pub, locali, birrerie e discoteche sono i luoghi di aggregazione ideali per trovare il mal informato che in modo sconsiderato fa circolare false informazioni. La cronaca purtroppo smentisce troppo spesso questa superficialità riportando casi nei quali, a volte, chi ci rimette e proprio il giovane pagando con la propria vita. Il programma della Fondazione per un Mondo libero dalla droga prevede anche l’ausilio di alcuni video dal titolo “Dicevano…Mentivano”, 16 minispot concepiti al fine di sfatare le bugie sugli effetti delle droghe mostrando le vere conseguenze, e sono uno strumento al servizio della comunità e dei gestori dei locali che vogliono offrire un sano divertimento all’insegna del “no alla droga, si alla vita”. L’umanitario L. Ron Hubbard in un saggio sulla moderazione scrive “Dissuadili dall’assumere droga e, se lo stanno facendo, persuadili a cercare aiuto per smettere di assumerla”. ( tratto da “La via della felicità”)

Per informazioni:
drugfreeworld.org
[email protected]

No Comments