Comunicati

WSCAD e Wibu-Systems unite da più di 20 anni di collaborazione

Lo sviluppo delle due aziende, WSCAD da un lato – leader di punta nel ramo delle applicazioni e dei servizi E-CAD, e Wibu-Systems dall’altro – vendor noto a livello globale per le proprie soluzioni di gestione licenze a ciclo completo, è avvenuto in parallelo per oltre 20 anni. Entrambe sono state fondate in un momento di espansione economica europea. Entrambe hanno maturato la propria esperienza da una posizione centrale in Europa. Entrambe hanno espanso i propri orizzonti ben oltre il concetto tecnologico iniziale ed i propri confini geografici. Entrambe hanno valorizzato continuità ed innovazione, le due chiavi essenziali alla base di una relazione di lungo respiro.

La collaborazione iniziò nel momento in cui WSCAD prese coscienza della necessità di stabilire una partnership di rilievo con un player dedicato alla protezione del software, in modo da potersi concentrare sulle proprie competenze interne: lo sviluppo semplice, efficiente e denotato da un ottimale rapporto qualità/prezzo di soluzioni E-CAD per installazioni elettriche, armadiature ingegneristiche, automazione di edifici ed ingegneria dei fluidi. Da quando WibuKey fu adottata nei primi anni ’90, l’azienda ha venduto più di 28mila licenze, tutte protette con una chiave parallela o USB. Questa mossa iniziale ha richiesto un investimento in termini di affinazione del processo di integrazione delle chiavi con il codice sorgente ed il modello di business. Questa decisione si dimostrò particolarmente lungimirante non solo dal punto di vista tecnologico, ma anche da una prospettiva puramente finanziaria.

Le chiavi si sono realmente dimostrate trasparenti all’uso quotidiano degli utenti finali, hanno resistito a tutte le minacce che costantemente minano la sicurezza delle applicazioni, e da ultimo hanno permesso a WSCAD di stabilire il proprio nome sul mercato quale una delle voci incontrastate della scena CAD.
Inoltre, poiché Wibu-Systems ha continuato a supportare i propri primi prodotti immessi sul mercato arricchendoli con costanti aggiornamenti di sicurezza, WSCAD non ha avuto ragione alcuna per sostituire i dispositivi che erano già in uso; ha potuto piuttosto aggiornare remotamente il contenuto delle unità man mano gli utenti hanno richiesto le versioni più recenti di licenza.

„La selezione dei prodotti di Wibu-Systems è risultata vincente per mettere a punto una perfetta protezione del software. Per un’azienda di produttori di software E-CAD quale noi siamo, si tratta di un aspetto cruciale della nostra strategia aziendale. Il software custodisce il nostro patrimonio e dobbiamo accertarci che le nostre conoscenze restino protette nel tempo”, dichiara Georg Wenninger, Managing Director dello Sviluppo in WSCAD.

“Un investimento nella protezione del software è un investimento in un’economia fiorente. Wibu-Systems è onorata di rappresentare uno dei capisaldi che hanno contribuito al successo di WSCAD. WibuKey è stata la nostra pietra miliare e la prima innovazione all’educazione della protezione dei beni digitali. Nel tempo abbiamo esteso il nostro portafoglio prodotti a soluzioni ben più complesse che offrono ulteriori funzionalità di gestione licenze, ma il nostro cuore rimane vicino al gioiello derivato dai primi anni di sviluppo”, dichiara Oliver Winzenried, AD e co-fondatore di Wibu-Systems.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma