Comunicati

Visitando Cefalù, perla siciliana

Cefalù è una delle località più affascinanti della Sicilia, in grado di offrire un mare splendido e tutte le attrezzature di natura turistica che si possano richiedere per potersi rilassare e per poter staccare da quello che è lo stress quotidiano che caratterizza le giornate di tutti noi durante i mesi invernali, nei quali il lavoro e il freddo giocano purtroppo un ruolo-chiave.

D’estate tutto cambia e c’è la possibilità di staccare, almeno per qualche giorno, in una località da favola come Cefalù, o comunque in una regione splendida qual è la Sicilia, dove sono presenti tra le altre cose numerosi Centri Benessere Sicilia, come quelli segnalati da BenessereViaggi, portale specializzato nella raccolta di strutture del benessere in tutta Italia.

Parlavamo di Cefalù: è una piccola città di mare, con un pittoresco porticciolo dal quale si osserva il caratteristico fronte a mare della città murata, con gli archi che fanno da ricovero alle barche. Il clima, tipicamente mediterraneo, gode di estati asciutte e calde, mitigate dalla ventilazione, ed inverni miti e moderatamente piovosi. Situata all’interno del Parco delle Madonie, Cefalù dista pochissimo dalle sue più note località montane.

La planimetria urbana di Cefalù fu completamente ridisegnata in epoca normanna, cosicché risulta difficile immaginare la configurazione della città araba, pur così ricca e potente.

A sovrastare la città e nel tempo stesso a caratterizzarla è senz’altro il Duomo, il quale, eretto a partire dal 1131, fu voluto da Ruggero II per sciogliere, secondo la leggenda, il voto per la grazia ricevuta dopo essere scampato ad una tempesta approdando proprio a Cefalù. Oggi la struttura domina ancora il tessuto urbano ed è affiancato da due imponenti torri che danno l’aspetto più di una fortezza che di una chiesa vera e propria e che dovevano incutere ai viaggiatori che approdavano a Cefalù dal mare, timore e rispetto, stupore e meraviglia.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma