Archives

Comunicati

Pantaloni da Cross, Importanti per la tua Sicurezza in Moto

Quando si pensa alla sicurezza in moto, è il casco, ragionevolmente, il primo accessorio che viene in mente. Tuttavia, il casco non è l’unica protezione necessaria quando si affronta la strada sulle due ruote e tanto più per l’off road.

I pantaloni da moto cross forse non saranno l’accessorio che ti salverà la vita, ma anch’essi offrono una buona protezione in caso di urti alla parte inferiore del corpo, per cui è importante investire in un paio di qualità.

Quando si acquista un paio di pantaloni da cross, è necessario conoscerne le caratteristiche e saper scegliere un paio adatto alla propria conformazione fisica e alle proprie esigenze.

Perché indossare Pantaloni da Cross

I pantaloni, come il resto dell’abbigliamento da cross, aiutano a proteggere il biker dalle lesioni. Chi cade indossando pantaloni di buona qualità ha più probabilità di cavarsela con una leggere contusione dall’impatto piuttosto che conseguenze molto più serie. Infatti i pantaloni da cross hanno una serie di protezioni interne e un design particolare che li assicura al loro posto indipendentemente da come ci si muove.

Un’altra caratteristica fondamentale che li rende indispensabili è la loro capacità di proteggere il motociclista dagli agenti atmosferici così come sono fondamentali la comodità e la libertà di movimento che assicurano, volte a permettere una migliore performance nelle competizioni sportive.

Per acquistare pantaloni da cross online è fondamentale conoscere le proprie misure e consultare la tabella delle taglie sugli e-commerce.

Le Caratteristiche dei Pantaloni da Cross

Oltre alla resistenza e all’impermeabilità, i pantaloni da cross offrono generalmente anche altre caratteristiche chiave, per maggiori comfort e protezione.

Non tutti i brand sono uguali, per cui quando si vogliono comprare questi indumenti, vale la pena di fare una breve ricerca prima e stabilire quali sono le proprie esigenze.

Molti pantaloni da cross hanno delle zone rinforzate da strati extra di tessuto, per riparare il crossista dalle irritazioni e dal calore eccessivo per esempio all’interno del ginocchio e delle cosce. Altri pannelli di materiale resistente agli strappi sono posizionati verso l’esterno per riparare le gambe e le ginocchia dallo sfregamento con il terreno in caso di caduta.

Alcuni pantaloni da cross includono anche protezioni inserite all’interno di zone strategiche, generalmente le ginocchia, alcune volte anche ai fianchi, per una maggiore sicurezza. Si tratta di protezioni flessibili ma che comunque devono essere misurate prima dell’acquisto per accertarsi che siano comode per il motociclista durante la guida, che non gli impediscano il movimento diventando un elemento di distrazione, più pericoloso che benefico.

Infine i pantaloni da moto cross sono spesso realizzati in tessuto termico che renda piacevole la guida in tutte le stagioni dell’anno, in tutte le condizioni climatiche. Molti hanno delle prese d’aria strategicamente posizionate, chiudibili o apribili tramite una cerniera, che permettono una maggiore circolazione di aria nelle giornate più calde.

Altri tipi di pantaloni hanno delle imbottiture aggiuntive che si possono applicare in inverno per renderli più caldi.

No Comments
Comunicati

Sicurezza in Moto, Come Scegliere il Paraschiena

Per un motociclista, la sicurezza deve essere sempre al primo posto quando si tratta di abbigliamento per la moto.

I danni alla schiena sono tra i peggiori che possono capitare in caso di incidente, per fortuna è facile evitarli indossando sempre un paraschiena di buona qualità. Non importa il tipo di motociclismo che pratichi, quanto spesso, o quale sia il tuo abbigliamento moto, questa componente dell’abbigliamento può salvare la vita sempre.

Sicurezza e Indossabilità del Paraschiena

È importante controllare che il paraschiena abbia la certificazione CE. La normativa che definisce la struttura del paraschiena è la EN1621-2/12, che suddivide questa protezione in tre categorie: Lower Back Protector (fascia lombare), Central Back Protector (paraschiena centrale) e Full Back Protector (protezione anche per le scapole).

La normativa inoltre definisce le dimensioni, l’assorbimento dell’impatto e la resistenza a diverse sollecitazioni.

Molte giacche e tute hanno degli inserti per la schiena che però sono al di fuori di questa normativa e non hanno certificazione CE. In caso d’incidente, queste protezioni non sono sufficienti e andrebbero sostituite con qualcosa di più sicuro.

È importante provare le protezioni prima di acquistarle, perché, trattandosi di qualcosa che dovrai indossare tutto il tempo in moto, devono essere per prima cosa comode.

Con le bretelle o da inserire nelle tasche?

I paraschiena con le bretelle coprono un’area maggiore della schiena, ma siccome vanno indossati separatamente, possono risultare un po’ scomodi. Di contro quelli che si inseriscono nelle giacche tramite l’apposita tasca sono più facilmente indossabili, ma spesso lasciano scoperta l’area lombare del tutto o in parte. Inoltre spesso si adattano solo a una forma specifica di tasche, ed è difficile trovare compatibilità tra marche diverse.

A seconda del tipo di motociclista e delle sue esigenze, ci sono diverse marche, modelli e fasce di prezzo da tenere in considerazione al momento dell’acquisto.

No Comments
Comunicati

Bartoli Moto è online con un nuovo corporate blog

Bartoli Moto, la concessionaria leader nella vendita moto nelle Marche, rinnova la sua presenza attiva in rete e lancia il nuovo blog Bartoli Moto. Attraverso il nuovo blog, raggiungibile all’indirizzo web http://blog.bartolimoto.com, Bartoli Moto, fondata nel 1981, regno delle due ruote e punto di riferimento per i motociclisti, specializzato nella vendita di moto e scooter, abbigliamento e accessori delle migliori marche, dà il via alla Community degli appassionati del mondo motociclistico: l’intento è quello di fornire e ricevere notizie interessanti per il settore in forza di un continuo interscambio di informazioni tra la redazione del blog ed i suoi lettori, che potranno quindi essere loro stessi gli autori dei post. Gli argomenti trattati passeranno dagli eventi nazionali di MotoGp e Superbike, ai raduni locali che saranno segnalati dagli organizzatori; verranno inoltre presentate tutte le novità sia in fatto di moto, che di ricambi, accessori e caschi; si darà ampio spazio a tutti i suggerimenti che arriveranno dagli stessi utenti.

Bartoli Moto approda in rete anche sui principali e più popolari social media networks, dove si propone in modo aperto e interattivo all’utenza in rete, con l’obiettivo di diventare un punto informativo, formativo e di riferimento per gli utenti italiani in cerca di informazioni, suggerimenti, e soprattutto di una comunità di utenti legati al mondo delle moto.

Il corporate blog di Bartoli Moto permette di sperimentare una nuova modalità di interazione: un dialogo diretto tra l’autore e i lettori; ed i nuovi spazi sui social network con l’obiettivo di approfondire la conoscenza della Community di appassionati del mondo motociclistico. Il blog di Bartoli Moto offre l’opportunità di condividere la passione per il motociclismo, ricevere commenti veri dagli appassionati e fornire loro delle risposte dirette.

Vi invitiamo a visitare il nostro nuovo blog su http://blog.bartolimoto.com e a far parte della nuova community online di Bartoli Moto!

No Comments