Comunicati

Le spiagge più belle di Malta

Nel corso degli ultimi anni Malta ha attirato sempre più interesse da parte dei turisti di tutta Europa. Complice la conformazione dell’isola e la presenza di bellissime spiagge, il numero di turisti è sempre stato in continuo aumento e l’arcipelago ha tenuto il passo incrementando la qualità e la quantità dei servizi. Il fatto che gran parte della popolazione parli fluentemente l’italiano è un altro motivo che favorisce il successo di questa meta turistica in Italia. Malta è facilmente raggiungibile in circa due ore partendo da Pozzallo, con una rete di collegamenti molto efficace. Per ulteriori informazioni il sito web www.traghettimalta.it riporta tutte le informazioni utili sulla logistica legata ai trasporti da e verso l’arcipelago maltese, completo di configuratore di viaggio.

Spiagge, vita notturna e tanto divertimento

Malta non è soltanto un luogo affascinante dal punto di vista paesaggistico, ma è nota anche per la sua vita notturna e la grande varietà di spiagge dall’acqua cristallina. A fronte di costi molto bassi, questo paese offre una grande varietà di paesaggi diversi, unendo coste basse e sabbiose a zone sassose dall’acqua cristallina.

Paradise Bay è una piccola spiaggia sabbiosa dove non è presente alcuno stabilimento balneare, ma è comunque possibile noleggiare ombrellone e lettino e scegliere la propria posizione. Situata all’interno di una caletta, l’ambiente bucolico e l’acqua trasparente renderanno la permanenza simile ad una favola. Ghardira Bay è la spiaggia più grande e frequentata di tutta l’isola, dotata di ogni comfort (si divide in stabilimenti balneari e spiaggia libera) e con un mare molto tranquillo e dalla profondità che aumenta molto gradualmente.

St. Peter’s Pool è una baia completamente rocciosa raggiungibile attraverso un breve itinerario anch’esso roccioso. L’acqua cristallina è un invito allo snorkeling e alle immersioni, ma la zona è totalmente priva di salvataggio bagnanti e di qualsiasi altro servizio essenziale, ma la bellezza del luogo è da sola un’ottima motivazione per visitarla. Ramla Bay è situata a Gozo, un’isola dell’arcipelago, ed è caratterizzata per il contrasto cromatico tra il verde dei dintorni e il giallo rossastro della sabbia. È classificata Bandiera Blu e possiede praticamente ogni servizio necessario quale lettini, docce e chioschetti. In questa location sarà anche possibile visitare la famosa grotta di Calypso percorrendo un breve itinerario tra le rocce.

Golden Bay è un’altra spiaggia classificata Bandiera Blu e, grazie alla grande quantità di possibilità e servizi, risulta essere una delle più visitate e apprezzate dalle famiglie. La spiaggia dorata e l’acqua cristallina, così come una profondità non eccessiva e dall’andamento graduale, rendono quest’area sicura per la balneazione, inoltre è sempre disponibile un servizio di salvataggio bagnanti.

La magia di Malta

Oltre a questi luoghi più turistici e affermati, l’intero arcipelago maltese offre un’enorme varietà di paesaggi da sogno, tra coste e calette immerse nella natura. La grande quantità e qualità dei servizi offerta dagli stabilimenti balneari si contrappone alla bellezza di spiagge bucoliche che attendono solamente di essere scoperte. Che si tratti di spiriti avventurosi alla ricerca di nuovi panorami da esplorare o di persone alla ricerca di calma e relax, l’ecosistema maltese è uno di quei luoghi da visitare almeno una volta nella vita, per restarne poi irrimediabilmente innamorati.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma