Comunicati

Formazione Generale per Lavoratori: sempre più importante

Non sono poche le novità dal punto di vista della Formazione e della Sicurezza sul lavoro. Il nuovo governo infatti, sembra portare ogni giorno tantissime novità dal punto di vista della Sicurezza dei lavoratori. Ciò che è accaduto in passato, non deve più ripetersi: queste sono le parole del nuovo eletto Presidente del consiglio Matteo Renzi che ha forzato la formazione sui luoghi di lavoro.

Tantissime infatti sono le sanzioni aumentate in caso di inadempienza da parte dei direttori o dei proprietari di azienda in caso di mancata adesione alle norme che prevedono la sicurezza sul lavoro. Sono aumentati inoltre i corsi da fare in maniera obbligatoria: non solo più per chi ha quindici o più operai, ma la Formazione è obbligatoria anche a chi ha un solo dipendente. Come anche la nomina dell’RSPP.

Insomma, è davvero cambiato tutto in meglio. In questo modo, la sicurezza sul lavoro dei dipendenti, è davvero obbligatoria, a 360 gradi. Non vale quindi la pena, rischiare Sanzioni, per un costo davvero irrisorio. Un esempio? un Corso di Formazione Generale per lavoratori, può arrivare a costare al massimo, 60€ a persona. Una cifra irrisoria se andate a guardare le sanzioni (descritte nell’art. 55 del testo unico sulla sicurezza scaricabile gratuitamente dal sito del ministero).

Insomma, mettersi in regola costa poco, e permette di ottenere maggior sicurezza sul luogo di lavoro, che è la cosa che preme di più. Rifletteteci!

 

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma