Comunicati

ETRA propone nuove regole per le biciclette elettriche

ETRA ha presentato alla Commissione europea una proposta motivata per le modifiche dei regolamenti che disciplinano i cicli con pedalata assistita, bici elettriche e ciclomotori elettrici.
Per le biciclette a pedalata assistita non escluse dalla omologazione, ETRA propone la seguente definizione: “biciclette a pedalata assistita, dotate di uno o più motori elettrici ausiliari aventi una potenza combinata continua nominale massima non superiore a 1 kW, di cui l’uscita è interrotta quando il veicolo raggiunge una velocità di 45 km/h, o prima se il ciclista smette di pedalare”.
ETRA propone anche una nuova categoria per l’apertura della valvola a farfalla per cicli elettrici e per ciclomotori a basse prestazioni, definiti come segue: “cicli e ciclomotori, con uno o più motori elettrici di potenza complessiva non superiore a 1 kW e una velocità massima per costruzione non superiore a 25 km/h”.

Altre info su: www.bicinews.net

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma