Comunicati

Disintossicarsi dall’alcool: come fare

Per poter disintossicarsi dall’alcool bisogna, innanzitutto, avere ben chiaro qual’è il meccanismo che spinge una persona a iniziare a farne uso, così da poter andare ad agire in maniera specifica e mirata.

Una persona che fa uso di alcool è bloccata in un meccanismo abbastanza semplice da capire, ma che ha delle conseguenze davvero devastanti.

Il tutto parte da un disagio (dolore fisico, delusioni, fallimenti, fragilità caratteriali ecc…) che la persona si ritrova a vivere in un certo momento della sua vita e al quale non riesce a stare di fronte.

Affranta dal senso di incapacità e dal costante senso di malessere, la persona comincia a fare di tutto per poter allontanare da sè questa sensazione nel minor tempo possibile e, in un modo o in un altro, entra in contatto con l’alcool e, dopo averla assunto una certa quantità, scopre che riesce ad esaudire proprio le esigenze della persona, permettendole di provare un temporaneo senso di sollievo.

Da quel momento in poi l’alcool diverrà importante, sarà investita di un ruolo ben preciso: la soluzione alla sofferenza.

Col passare del tempo, però, l’uso di alcool comincia a logorare la vita della persona e a danneggiarne varie aree, provocando ulteriore disagio che la persona tenterà di superare continuando a bere alcool, dando il via ad una spirale discendente.

Ciò che in principio era stata vista come la soluzione del malessere, ora è diventata la causa dello stesso malessere e la persona si serve dell’alcool per cercare di placare il dolore causato dall’alcool stesso.

Per uscire da una situazione del genere bisogna agire in modo specifico, ad esempio disintossicarsi dall’alcool in un centro specializzato, e andare a interrompere questa tendenza, aiutando la persona a risalire dal baratro in cui sta precipitando.

Il centro disintossicazione alcool Narconon Gabbiano è specializzato nella riabilitazione e nel recupero dalla dipendenza da questa sostanza, grazie ad un completo percorso che fa comprendere come disintossicarsi dall’alcool sia qualcosa di più complesso del semplice non farne uso.

E’ un percorso che si articola in tre differenti fasi che, in modo specifico, permettono di ottenere dei risultati veramente efficaci:

  • Prima FaseSuperamento dell’astinenza: tramite un’assistenza continua da parte di personale specializzato, la somministrazione di vitamine e calmanti naturali (a base di calcio e magnesio), la persona viene aiutata a superare in modo più che tollerabile i sintomi fisici e psicologici dell’astinenza da alcool, rendendone più semplice il distacco;
  • Seconda FaseDisintossicazione fisica: grazie ad un esatto regime di integrazione vitaminica e sudorazione indotta in saune specifiche, la persona va a ripulire totalmente l’organismo da tutti i residui di alcool, e altre sostanze tossiche, che si sono accumulati nei tessuti adiposi, in modo tale da restituire alla persona un corpo perfettamente epurato da qualsiasi impurità e una rinnovata lucidità mentale;
  • Terza FaseRiabilitazione psicologica e soluzione delle cause: per mezzo di una serie di corsi, teorico-pratici, sulla responsabilità, l’etica e la corretta condotta di vita, la persona va a ripristinare quel senso morale di fondamentale importanza per rendersi conto di come disintossicarsi dall’alcool, anche psicologicamente, sia l’unico modo per poter condurre un’esistenza serena e volta al raggiungimento di obiettivi assolutamente positivi.

Portato a termine questo percorso, la persona avrà non solo risolto la sua dipendenza da alcool, ma avrà anche riorganizzato tutta la sua vita, adesso poggiata su salde fondamenta.

Per avere ulteriori informazioni visita il sito www.alcol.info oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma