Comunicati

Come posizionarsi su Internet: ecco i consigli di Eure!

Oggi essere presenti sulla rete non è più sufficiente. Il mercato nel web è competitivo è necessario ed indispensabile riuscire ad ottenere più visibilità rispetto agli altri e farsi trovare prima di tutte le altre aziende. I motori di ricerca permettono di ottenere tutto ciò, ma non solo, danno anche la possibilità ai navigatori e ai consumatori di trovare i prodotti e i fornitori desiderati.
Attraverso i motori di ricerca un’azienda può raggiungere gli utenti nel momento in cui esprimono un interesse specifico e diventa quindi indispensabile riuscire a essere tra i primi posti con parole (short e long tail) che meglio ne descrivano le i prodotti, i servizi e le attività.

Da molti anni Eure, agenzia di comunicazione operante nel settore del web marketing, pone la sua attenzione sul posizionamento sui motori di ricerca per i siti dei propri clienti puntando sul fatto che i costi di acquisizione di contatto o semplicemente di visita sono molto spesso decisamente più convenienti rispetto ad altre forme di advertising.
Eure per un corretto posizionamento su Internet svolge le seguenti attività:
• Ottimizza i contenuti elaborandone di appetibili per l’utenza e comprensibili per i motori
• Incrementa il numero di link al sito da parte di altri siti e article marketing
• Monitora costantemente il sito intervenendo sulle variazioni e fornendo un report periodico dei risultati
• Elabora un elenco di keyword (con relative declinazioni) sulla base del mercato-target dell’azienda
• Valuta la visibilità del sito sui motori di ricerca sulla base delle keyword selezionate
• Interviene sulla codice del sito per rendere il sito “search engine friendly”
Non basta comunque essere solo visibili in Rete, è necessario acquisire la fiducia degli utenti e motivarli all’azione.
Da Eure alcuni importanti consigli per sfruttare al meglio i motori di ricerca come strumento di business:
• Assicurarsi che il proprio sito sia correttamente visibile tra i risultati di ricerca
• Integrare il search marketing nei piani media ed allineare le attività nei motori con ciò che viene fatto offline (pubblicità, attività di marketing…)
• Monitorare quali siano i contenuti che compaiono nei motori legati al proprio brand, ai propri prodotti o servizi, al proprio management
• Utilizzare, per quanto possibile, a proprio vantaggio anche i contenuti generati dagli utenti (UGC)
Fattore interessante da sottolineare è che molto spesso la visita al sito web del produttore è accompagnata dalla ricerca di commenti e recensioni di chi ha già acquistato o usato il prodotto. Per questa ragione, una strategia SEO ideale dovrebbe sempre essere accompagnata da un metodo che punti al dare visibilità tra i risultati di ricerca anche a quei commenti e recensioni positivi che si trovano su siti di terzi e che potrebbero far propendere il consumatore all’acquisto.
Per le aziende è importante comparire tra i risultati naturali di ricerca per parole chiave non solo per generare traffico qualificato, ma anche per rafforzare la marca: il comparire tra i risultati di ricerca rafforza nel consumatore il concetto che l’azienda è leader di settore.

Per ulteriori informazioni:
Eure
www.eureweb.com
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
02 87384640
[email protected]

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma