Comunicati

Carrier Boards: partner perfetto per la tecnologia Qseven.

Grazie ad uno staff altamente preparato e con un forte know-how basato su di una esperienza trentennale, il dipartimento di Ricerca & Sviluppo della Seco srl di Arezzo, è in grado, ormai dal 1979, a proporre sul mercato dell’ Hi-Tech prodotti costantemente al passo con le continue e repentine evoluzioni del settore. Una testimonianza a supporto di quanto detto, sono le Carrier Boards che l’azienda propone sul mercato, sul quale risulta essere leader, accontentando da sempre ogni esigenza dell’utente interessato al prodotto in questione.

Le schede Carrier Boards di Seco, trovano applicazione nei settori dell’automazione industriale, infotainment, automotive e trasporti, gaming e persino in ambito medico permettendo di ottimizzare le capacità computazionali e le potenzialità grafiche dei dispositivi medici.

Le Carrier Boards si integrano perfettamente con tutte le soluzioni dell’intera gamma prodotti, in particolar modo per i moduli che sfruttino tecnologie Qseven, prospettiva questa, che sta rivoluzionando il mondo della componentistica elettronica per i dispositivi industriali e non solo, di cui Seco è uno dei principali sviluppatori in termini sia di ricerca che di produzione. La filosofia Seco Qseven si basa su concetti chiave di flessibilità, con l’obbiettivo di coprire il più alto numero di esigenze (bassi consumi, alte performance grafiche, disponibilità di range di temperature industriali che variano dai -40°C ai +80°C) e di scalabilità, nel caso in cui le esigenze di base del sistema cambino è possibile fare un aggiornamento semplice sostituendo il CPU e mantenendo invariata appunto le Carrier Boards. Sarà dunque possibile, progettando accuratamente le Carrier Boards a seconda delle soluzioni Qseven a disposizione, coprire, con un minimo sforzo progettuale, una vasta serie di ambiti applicativi.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma