All Posts By

layoutfra

Comunicati

Pasquetta d’autore nella Bassa Parmense

Scoprire i luoghi che hanno ispirato Verdi, pedalare nella campagna descritta da Bertolucci in Novecento, esplorare la terra di Guareschi: Nolo Bike Parma invita a un’escursione in bicicletta, per scoprire il volto inedito di grandi artisti e di un delizioso angolo di Emilia.
Appuntamento il 5 aprile alle 9,30 al punto di noleggio di Busseto (PR)

Una Pasquetta all’emiliana: il 5 aprile invece delle solite mete Nolo Bike Parma propone un’affascinante escursione in bicicletta per conoscere da vicino i luoghi che hanno ispirato grandi maestri della musica, come Verdi, o della letteratura, come Giovannino Guareschi.

Si parte alle 9,30 dal punto Nolo Bike Parma di Busseto, insieme alla guida MTB Stefano Alinovi. Tutto il gruppo percorrerà circa 35 chilometri di itinerari ciclabili completamente asfaltati, che collegano il paese della Bassa con le terre del principe Meli Lupi, la corte “Le piacentine”, dove Bertolucci ha girato “Novecento”, per arrivare fino al Po, nella terra di Don Camillo e Peppone.

A Villa Sant’Agata c’è la prima sosta, per permettere a quanti lo desiderano di visitare la residenza del “cigno di Busseto”. Qui il grande musicista componeva, riceveva i suoi numerosi amici e teneva una fitta corrispondenza con i più importanti personaggi dell’epoca. Lungo la strada poi ci sarà un’altra casa dove fermarsi: la casa natale di Roncole Verdi, semplice e povera, come lo erano i genitori del maestro: oste lui e filatrice lei.

Pedalando senza fretta fra campi e prati, si raggiunge Zibello, luogo di produzione del culatello, il principe dei salumi. Ormai vicini al Po, il paesaggio sembra davvero uscito da un romanzo di Guareschi: argini, pioppeti, case sperdute nella campagna, tanto che non stupirebbe vedere passare Don Camillo in bicicletta lungo uno dei sentieri della zona.
Dopo il pranzo al sacco nell’area attrezzata di Polesine si prosegue verso Soragna con la splendida rocca e sede del Museo del Parmigiano-Reggiano, che è possibile visitare acquistando il biglietto al prezzo speciale di 3 euro.
Dalla arie di Verdi ai deliziosi profumi dei prodotti tipici della zona, l’escursione di pasquetta si conclude intorno alle 18,30 a Busseto.

Per maggiori informazioni su itinerari ciclabili, percorsi in bici e piste ciclabili, visita subito il sito www.nolobikeparma.it, potrai trovare anche informazioni dettagliate sulle modalità di noleggio, i percorsi, le distanze e le mappe.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Domotica in parole povere: a Parma un incontro sulle nuove tecnologie per la casa

Appuntamento il 1 aprile dalle 16 alle 18 in Strada Nuova Naviglio 4/a (PR) presso la sede del gruppo Selfor per conoscere meglio i nuovi impianti elettrici e le loro applicazioni. L’incontro, organizzato da Vividomotica, è aperto a tutti e si parlerà di cos’è la domotica, dei costi legati agli impianti tradizionali e di nuova generazione, di risparmio energetico. Ci sarà anche l’occasione di conoscere l’esperienza di chi la domotica la usa già.
In programma dal 6 all’11 aprile dimostrazioni gratuite al centro commerciale Eurotorri di via Bormioli 33 (PR)

Molti pensano che se si utilizza la domotica, la casa improvvisamente prende vita e si finisce per mangiare quello che dice il frigorifero e diventare talmente pigri da fare tutto dalla tv: accendere la luce, attivare la videosorveglianza, chiudere i serramenti. Se a queste idee aggiungiamo anche le fatidiche domande: “E se va via la luce?” e “Mia nonna come fa a usare il touch screen?” abbiamo una raccolta dei maggiori timori comunemente espressi dalla gente comune quando si parla di impianti elettrici di ultima generazione.

Proprio partendo da qui Vividomotica vuole spiegare ad esperti e non che cos’è davvero la domotica, quali sono le sue applicazioni e i vantaggi per chi la usa in termini di costi e risparmio energetico. Il primo aprile dalle 16 alle 18 in Strada Nuova Naviglio 4/a presso la sede della Selfor si terrà un incontro pubblico, dove lo staff dell’azienda, guidata da Andrea Longinotti, sarà a disposizione per rispondere alle domande più frequenti e risolvere i dubbi più comuni legati a queste tecnologie.

Tra gli argomenti in primo piano ci sarà quello dei costi: in quali casi si spende di più, come leggere correttamente in un preventivo le voci legate alla domotica, confrontare a parità di dotazioni impianti tradizionali e domotici. Ma troveranno spazio anche molti altri argomenti, come il risparmio energetico e la sicurezza per arrivare a parlare di come la domotica può semplificare una ristrutturazione.

In questo confronto libero e a tutto campo non potevano mancare le testimonianze di alcuni nostri clienti, che hanno già sperimentato i vantaggi di un impianto domotico, progettato e pensato in base alle loro esigenze.

Tutto ciò di cui si parlerà giovedì nasce dalla pratica quotidiana di Vividomotica e dall’esperienza maturata grazie a Casa Domotica di Borgo Val di Taro (PR). Durante le visite gratuite a questa monofamiliare dotata di impianto fotovoltaico, solare termico e domotica Easydom, è stato possibile, infatti, prendere il polso del pubblico: in modo particolare comprendere quei bisogni che risultano decisivi per il futuro sviluppo della domotica.

Per saperne di più vi invitiamo a visitare il sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

In anteprima al “Ponte dei Sapori” di San Secondo – la prima escursione guidata di Nolo Bike Parma

Appuntamento nella Bassa Parmense sabato 27 marzo per il “Ponte dei Sapori” e il “Fiume – Architetto” , l’escursione guidata che dalle rive del Taro arriva fino al Po. Insieme alla guida GAE, Francesco Maiorana, grandi e piccoli potranno scoprire un volto inedito del fiume e del territorio.
Da non perdere: il 3 aprile noleggio gratis per tutti e il 4 aprile apertura ufficiale dei punti Nolo Bike Parma

Il “Ponte dei Sapori” fa tappa a San Secondo Parmense il 27 marzo.
Degustazioni di ghiottonerie come la famosa spalla cotta, mercatini e dimostrazioni di norcineria saranno al centro della manifestazione, che quest’anno si arricchisce di un’attrazione in più: l’escursione guidata organizzata da Nolo Bike Parma alla scoperta del “Fiume Architetto”.

I fiumi, infatti, sono come architetti, capaci di modellare il territorio, definirne i caratteri e incidere sulla presenza di uomini e animali, influenzandone le attività e le abitudini. Per imparare a riconoscere i segni di questo grandioso progetto, Francesco Maiorana, guida ambientale ed escursionistica, accompagnerà mamme, papà e bambini lungo 15 chilometri di piste ciclabili e strade secondarie, che dal Basso Taro arrivano fino al Po.

Si parte alle 15 dal punto noleggio di San Secondo, muniti di macchina fotografica e cannocchiale, per osservare la magnifica opera realizzata dal fiume tra cielo e terra nel corso di migliaia di anni. A ben guardare il paesaggio fluviale diventa protagonista di una meravigliosa avventura scandita da piene, secche e dal paziente lavoro della corrente. Pedalando il gruppo incontrerà anche graziosi borghi, come Viarolo, Trecasali e Gramignazzo.

Per gli amanti del cicloturismo, Nolo Bike Parma, ha in serbo anche altre sorprese: il 3 aprile il noleggio delle bici sarà gratuito, per festeggiare l’arrivo della primavera e il 4 aprile si avrà l’apertura ufficiale della stagione del noleggio. Si tratta di un’occasione da non perdere per salutare il primo sole in sella alla bicicletta, lungo uno dei cinque itinerari turistici proposti da Nolo Bike Parma. Castelli e borghi storici, oasi naturali e i luoghi dove vissero grandi personaggi come Guareschi e Verdi aspettano solo di essere scoperti e “gustati” a ritmo delle pedalate.

Per maggiori informazioni su prenotazioni, costi, orari e sugli itinerari in bicicletta suggeriti da Nolo Bike Parma, visita il sito: www.nolobikeparma.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Il Giappone in bicicletta di Stephen Crowford

Minacciose hummer oppure romantiche olandesi: nell’obiettivo del fotografo inglese trapiantato in Oriente scorre la cultura “street” di Fukuoka rigorosamente a due ruote. E se invece di ragazze che pedalano tra i ciliegi in fiore o punk in mountain bike, il suo obiettivo inquadrasse gli argini del Po e le lunghe file di pioppi della Bassa Parmense? Anche lì troverebbe dei ciclisti, quelli che con la bella stagione riprendono i percorsi di Nolobike Parma.

Fotografie e biciclette: una passione che Stephen Crowford ha trasformato in lavoro con molto successo. Ogni giorno, infatti, tantissimi visitano il suo sito internet per ammirare quegli scatti ispirati e freddi, che raccontano la vita di Fukuoka attraverso i suoi ciclisti.

Si apre così una galleria di giovani in bici con look diversissimi: dalle ragazze chic, che pedalano su graziose olandesi con i freni a bacchetta, a ragazzi in tenuta da rapper con jeans e maglietta oversize, che sfrecciano su modelli da corsa. Tra tacchi alti e polpacci tatuati, mountain bike e bici-hammer in sosta giusto il tempo per una telefonata, la città si popola di personaggi e storie metropolitane.

Crowford si è stabilito nella penisola di Kyushu nel 2005, ma cosa succederebbe se il suo gusto per catturare tendenze e stili di vita approdasse sulle rive del Po? Niente grattacieli e niente traffico da metropoli asiatica, ma anche qui ci sarebbero ciclisti da ritrarre per documentare la nascita di nuove tendenze legate a questo mezzo di trasporto assolutamente ecologico.

Tanti, infatti, apprezzano il cicloturismo, per scoprire i gioielli della Bassa Parmense, un territorio ricco di borghi storici, come Busseto e Fontanellato, residenze nobiliari come quelle di Colorno, San Secondo e Soragna e oasi naturali come “La Parma Morta”. Attraverso cinque itinerari in bicicletta proposti da Nolo Bike Parma, la terra di Verdi e Guareschi rivela il suo aspetto più autentico e anche qui lo sguardo dell’artista britannico potrebbe essere attratto dai famiglie e gruppi di amici che pedalano lungo piste ciclabili e strade secondarie tra argini e pioppi circondati dalla quiete dei campi.

Per maggiori informazioni sul noleggio bici a Parma e i percorsi ciclabili proposti da Nolo Bike Parma, visita il sito www.nolobikeparma.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Una notte al container – hotel

Nei pressi di Londra è stato realizzato un albergo con 86 container modificati. In attesa dei prossimi sviluppi d’oltremanica, le italianissime proposte di Box&Box in fatto di box prefabbricati, hospitality e servizio fiere.

Da container a stanza d’albergo: 86 box utilizzati per le spedizioni diventano un avveniristico hotel da 100 posti letto nei pressi di Londra. I moduli sono stati modificati in Cina, quindi spediti e assemblati in Gran Bretagna per accogliere gli ospiti al costo di 19 sterline per notte.

Originale e glamour l’idea è soprattutto vantaggiosa, perché consente di ridurre le spese e velocizzare i normali tempi di costruzione del 25%, senza contare che questo tipo di box prefabbricati possono essere smontati e allestiti in una nuova sede.

In un futuro non troppo lontano dormire in un container potrebbe diventare di tendenza. E la cosa non stupisce, se si pensa al design e al comfort dei box usati per fiere e spazi espositivi, e agli standard elevati raggiunti dal servizio hospitality di alcune aziende.

Tra queste Box&Box si distingue per la capacità di valorizzare l’immagine e le idee che l’azienda cliente intende comunicare. Uffici, box e stand vengono realizzati con materiali di qualità e oggetti di design, per offrire uno spazio accogliente, elegante e confortevole. Funzionalità e stile convivono perfettamente in strutture di alta gamma pensate sia per uso abitativo che lavorativo.

L’azienda, inoltre, è in grado di modificare box prefabbricati e container marittimi a qualsiasi uso richiesto dai clienti: dai più comuni container “ad uso scatola” per impianti e macchinari fino alla realizzazione di progetti ad hoc, in base a specifiche esigenze. Box&Box sviluppa anche strutture speciali, come box modulari per campi di lavoro, uffici strutturati, magazzini coibentati, a cui si aggiungono strutture sanitarie attrezzate e box per l’alta montagna con tetti rinforzati e studiati per resistere al freddo e alle intemperie.

In attesa di vedere se verranno aperti altri hotel-container, vi invitiamo a visitare il sito www.container.it, dove è possibile trovare anche container usati, monoblocchi e container per il noleggio.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Box&Box on line con un nuovo sito

La società del gruppo SO.GE.TRA S.r.l. che progetta, vende e noleggia box, prefabbricati metallici e container marittimi si presenta sul web con una nuova immagine digitale e un sito ancora più facile da navigare.

Per promuovere in rete i propri prodotti e servizi, Box&Box punta su un nuovo sito, a cui si affianca un’articolata campagna di web marketing e web advertising.
La società, ramo aziendale del gruppo SO.GE.TRA S.r.l., vende e noleggia box, prefabbricati metallici e container marittimi. Inoltre, si occupa anche di progettare e modificare i box con progetti studiati su misura.

On line da pochi giorni, il sito risponde a una triplice esigenza: rinnovare e aggiornare l’immagine di Box&Box sul web, differenziare con chiarezza l’offerta dei prodotti per agevolare la consultazione degli utenti, infine, offrire allo staff aziendale un vero e proprio strumento di lavoro flessibile e di facile utilizzo per quanto riguarda l’aggiornamento dei contenuti che la gestione dei contatti.

Dall’homepage si accede direttamente al catalogo suddiviso in quattro categorie: box coibentati, containers marittimi, containers modificati e servizio fiere e hospitality. Ogni prodotto, sia che si tratti di box prefabbricati o container per il noleggio, è corredato da una scheda tecnica dettagliata con dimensioni e caratteristiche.
Proprio per valorizzare l’offerta dell’azienda, che è ampia e differenziata, si è scelto di dedicare un’apposita sezione alle occasioni, che comprendono box prefabbricati, container usati e anche nuovi, in pronta consegna.

Inseriti in una grafica completamente nuova e attenta alle nuove tendenze della comunicazione digitale, due banner mettono in evidenza la Corporate Social Responsability dell’azienda. Box&Box, infatti, sostiene l’AMREF, un’organizzazione sanitaria senza fini di lucro che si pone come obiettivo il miglioramento delle condizioni igienico sanitarie delle popolazioni Africane. Inoltre, l’azienda è sponsor di Super Sonic Racing Team, una scuderia di motociclisti che con il nuovo pilota, una giovane promessa delle due ruote punta molto in alto.

Per far conoscere il sito e aumentare le visite di utenti in target, Box&Box ha affidato a Layoutweb, una serie di azioni di web marketing e web advertising. L’agenzia che ha curato la realizzazione del sito è già al lavoro per migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca e aumentarne la visibilità. Su Google.it è già partita la campagna Pay Per Click, mentre a breve siti e portali in target saranno coinvolti nell’invio di notizie e comunicati stampa legati all’azienda.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito www.container.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Mini+: la lavasciuga pavimenti di Leader2000 con minimo ingombro e massima maneggevolezza

Facile da usare, leggera e di piccole dimensioni, è studiata per raggiungere anche i punti più difficili. Lava tutti i tipi di pavimenti sia in interno che in esterno e insieme alla spazzatrice aspirante Pollicino regala una pulizia perfetta.

Se volasse, anche la Befana abbandonerebbe la sua vecchia scopa per passare alla Mini+, la lavasciuga pavimenti realizzata da Leader2000. Pratica, maneggevole e di piccole dimensioni, questo prodotto è stato progettato proprio per operare in spazi ristretti. Grazie al manubrio reclinabile quasi fino a terra, si riescono a raggiungere anche punti difficili, come sotto i tavoli o sotto gli scaffali o, in generale, sotto tutte quelle strutture con un’altezza limitata.

Con La Mini + si possono lavare tutti i tipi di pavimenti: cemento, gres, ceramica, linoleum, ma anche superfici in cotto, porcellana o marmo. Ideali sia per interno che per esterno, queste macchine per la pulizia attaccano tutti i tipi di macchie, restituendo igiene e pulito. Il serbatoio superiore di recupero dell’acqua sporca è posizionato nel manubrio, cosicché l’operatore può sfilarlo senza difficoltà e portarlo nel luogo più adatto per lo smaltimento e la successiva pulizia.
Larga soltanto 40 centimetri e alta un metro, questa lavasciuga pavimenti non è solo facile da utilizzare, ma anche da trasportare.

In abbinamento con Mini + Leader2000 suggerisce di provare Pollicino, la spazzatrice aspirante, piccola, leggera e facile da trasportare, che garantisce un pulito perfetto negli spazi domestici e nei piccoli giardini.

Tutte le macchine dell’azienda – lavapavimenti industriali, motoscope, spazzatrici industriali – sono progettate e realizzate internamente da un pool di esperti, che seguono con cura quasi artigianale ogni fase della realizzazione senza dimenticare il design.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito www.leader2000.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

“Cominciamo Bene” con Casa Domotica

Il talk show mattutino di Rai Tre ha dedicato un servizio alla casa dotata di impianti domotici realizzata da Area Group Immobiliare e Vividomotica. Nel filmato una dimostrazione di come le nuove tecnologie possono contribuire a risparmiare energia ed elettricità.

Nella puntata della trasmissione televisiva “Cominciamo Bene” di lunedì 15 febbraio si è parlato di quegli oggetti del nostro passato che stanno scomparendo, spesso sostituiti da nuove tecnologie.
Durante il talk show mattutino in onda su Rai Tre, Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Gati insieme ad Enza Sampò e l’attore Paolo Ferrari si sono confrontati su “vecchi” e nuovi dispositivi domestici.

In questa cornice è stato tramesso un servizio dedicato alla Casa Domotica che Area Group Immobiliare e Vividomotica hanno realizzato a Pieve di Campi (PR). L’obiettivo era proprio di far conoscere le numerose potenzialità degli impianti domotici al grande pubblico sia per quanto riguarda il risparmio energetico e luminoso che le possibilità di programmare e gestire diversi dispositivi domestici tramite touch screen o tramite l’uso della voce.

La villetta è dotata di impianto fotovoltaico e solare termico, per sfruttare le fonti rinnovabili invece del gas metano. Per riscaldare gli ambienti si usano apposite membrane termoelettriche posizionate sotto i pavimenti, mentre il piano di cottura funziona con piastre elettriche a induzione.
Nel servizio è stato spiegato che con l’utilizzo di determinati scenari è possibile ridurre gli sprechi energetici e luminosi: possiamo programmare il sistema perché le luci si spengano quando usciamo da una stanza. Se dimentichiamo accesa una piastra di cottura, gli impianti domotici sono in grado di rilevarla e spegnerla.
Inoltre, grazie alla domotica Easydom, illuminazione e gestione dei carichi sono pensati in modo da ottimizzare i consumi domestici. Infine, i telespettatori hanno potuto vedere in funzione alcuni sistemi di controllo vocale.

Casa Domotica è nata per mostrare i vantaggi e le molteplici applicazioni dei moderni impianti elettrici, per questo è possibile visitarla gratuitamente, basta semplicemente inviare un messaggio utilizzando il form dei contatti sul sito internet oppure chiamare in orario di ufficio al numero 0525 916171.

Per avere maggiori informazioni, visita il sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments