Comunicati

Assotravel interviene su Turkish Airlines

Assotravel interviene prontamente su Turkish che ha inviato in questi giorni l’annuncio alle agenzie di viaggio italiane del passaggio della commissione allo 0%.
E’ stato preso contatto con la Compagnia aerea ed è stato evidenziato come l’appena percettibile vantaggio di incamerare il già irrisorio 1% riconosciuto alle agenzie avesse come contraltare il quasi certo sviamento della clientela da parte della rete italiana delle agenzie di viaggio su altri vettori. Cui prodest? Quindi?
Non solo, è stato anche evidenziato, a margine del contatto avuto con la direzione commerciale, che il settore agenzie di viaggio è assolutamente consapevole delle sentenze della giustizia italiana che hanno chiarito che la zero commission in presenza di un rapporto (ed essendo IATA la compagnia il rapporto c’è) non è praticabile. Assotravel resta quindi in fiduciosa attesa del rientro del provvedimento certa di aver fornito alla Compagnia Aerea Turca argomenti ottimi per questo rientro. Se ciò non avvenisse altrettanto ottimo sono ora gli argomenti con cui le agenzie di viaggio italiane potranno valutare il comportamento commerciale della Compagnia.
Il problema reale è infatti di rispetto del ruolo e di riconoscimento del servizio reso da parte delle Agenzie di Viaggio italiane.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma