Comunicati

Artrite: cos’è e come si cura

L’artrite è il termine medico con cui si indica generalmente un’infiammazione di una o più articolazione. Si tratta di una condizione patologica estremamente comune, diffusa in tutto il mondo specialmente in occidente, e che è connessa alla predisposizione genetica, abitudini e stile di vita, alimentazione e patologie organiche connesse.
L’artrite è generalmente curabile con un trattamento conservativo, che può consistere in terapie antinfiammatorie, trattamenti osteoterapici e fisioterapici e integratori coadiuvanti; tra quest’ultima classe di rimedi, un ottimo alleato è l’integratore naturale Flexum Gel.

Artrite: natura, cause e sintomi

Il termine artrite è un’espressione generica che indica un’infiammazione di una o più articolazioni del corpo umano; viene utilizzata nel momento iniziale dello step diagnostico, quando ancora non è chiaro il punto di origine dell’infiammazione e il paziente riferisce un dolore non ben localizzato in una certa zona.
Le due forme più comuni di artrite sono la osteoartrite (artrosi) e l’artrite reumatoide: la prima è dovuta a processi degenerativi dovuti all’età, e colpisce nella stragrande maggioranza soggetti dai 50 anni in su, mentre l’artrite reumatoide è una malattia autoimmune dovuta a un malfunzionamento del sistema immunitario.
Esistono poi altri tipi di artriti che possono essere causate da infezioni virale o batteriche, da patologie organiche e persino da stress o semplicemente da uno stile di vita e di alimentazione errato, così come da traumi.
A prescindere dal tipo specifico di artrite, i sintomi sono piuttosto comuni ossia dolore, difficoltà di movimento articolare, gonfiore e rigidità articolare e una leggera alterazione della sensibilità nella sede della flogosi.
Alcune forme di artriti possono presentare sintomi caratteristici, come ad esempio l’artrite reumatoide che generalmente inizia da specifiche articolazioni come quelle di polsi e delle caviglie. In caso di artrosi, invece, è tipica una certa rigidità articolare nelle prime fasi dopo il risveglio mattutino.
La diagnosi è quindi complessa e necessita di vari step, partendo dalla visita clinica del paziente e l’ausilio di eventuali esami strumentali come le radiografie.

Artrite: i rimedi e le cure

In ottica di prevenzione, occorre condurre una vita quanto più sana possibile: alimentazione corretta, sport e movimento possono sicuramente ridurre le possibilità dell’insorgenza della patologia. Tuttavia non sempre è possibile prevenire l’artrite, soprattutto per la predisposizione genetica o quando essa è dovuta a una disfunzione del sistema immunitario.
Le cure variano dalla gravità dei sintomi: in caso di forti dolori e problemi articolari che impediscono di condurre una vita normale si ricorre a farmaci cortisonici intramuscolo o orali, utili per ridurre l’infiammazione. Un’altra valida alternativa sono gli anticorpi monoclonali, altrimenti noti come farmaci biologici, che riescono a colpire i recettori dell’infiammazione.
In caso di artrite più lieve, invece, si può ricorrere ad alcune sedute di fisioterapia assieme a un ciclo di integratori; in tal senso, Flexum gel può essere ritenuto un ottimo alleato per alleviare l’infiammazione alle articolazioni: si tratta di un prodotto al 100% naturale, che contiene sostanze bioattive in grado di ridurre lo stato infiammatorio.
Il prodotto è disponibile sotto forma di crema da applicare sulla parte infiammata, ed è stato testato in laboratorio sia in termini di efficacia che di qualità delle materie prime. Il Pantenolo, l’estratto di Arnica e di Pachiria, contenute all’interno del prodotto, riducono l’infiammazione mentre l’olio di eucalipto dona nuovo vigore alle ossa.
È necessario, comunque, consultare il proprio medico prima di iniziare qualunque cura.

No Comments Found

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma