All Posts By

Francesca Ruiz

Comunicati

Malizia e sensualità con le maschere Luna Veneziana da Sixlove a Torino

Sixlove e Groupalia: a grande richiesta degli affezionati Clienti, oggi, le rispettive direzioni commerciali hanno convenuto di prolungare la campagna online e non limitarla ai soli primi 200 fortunati. Ma le sorprese non finiscono qui: è in allestimento una nuova campagna destinata al nuovo Brand Sixlove Restaurant che prende il via sotto la bandiera di un’offerta Groupalia. Nuovi menù e nuove offerte nella scelta della carta dei vini andranno ad allietare le specifiche “Cene per Due”; una formula sempre più richiesta e riservata alle Coppie che vorranno unire il piacere ludico ad un pranzo o cena sempre a “Lume di Candela”. L’intimità e la privacy restano quelle di sempre ma anche le novità del nuovo negozio online, Six4shop, avranno la loro valenza nel completare un’offerta già unica di per se. Un piccolo esempio potrà essere una “Cena per Due”, dove uno dei partner potrà essere “bendato” o “mascherato” con i simpatici prodotti di YesforLove o una maschera della “Luna veneziana”. Farsi “imboccare” non sarà solo un ricordo della nostra infanzia, ma un gioco piacevole dove un piatto di frutta o un delizioso dolce potranno diventare un nuovo gioco che coinvolge i sensi, magari anche in modo malizioso e certamente sensuale. I Clienti Groupalia inoltre troveranno da fine marzo in poi il nuovo Portfolio Sixlove con i nuovi e fantastici regali da utilizzare nei Gate di Torino e Barcellona: un mix tra offerte ulteriormente speciali e nuovi servizi online, come ad esempio il nuovo Forum di Sixmind che sta prendendo forma sotto la direzione di Claudio Marucchi che andrà a toccare tutti i temi legati alla Coppia, alla sessualità e alle metodologie orientali nei vari approcci tra partner. Come si evince il successo porta sempre maggiori novità nella consapevolezza che nuovi servizi e prodotti consolidano l’immagine del brand Sixlove e delle sue strutture. Proprio in quest’ottica il nuovo progetto Six Loveboat sta prendendo forma e già in questa primavera la bellissima e unica Barcellona porterà al debutto la formula. Seguire i social in cui Sixlove è presente a partire dalla corazzata di facebook permette inoltre di essere sempre informati su ogni novità, iniziativa o specifica promozione come ad esempio quella legata alla Festa della Donna che prevede Gate Lanza interamente dedicato alle Donne e al loro desiderio di condividere del “tempo di qualità” con le migliori Amiche, per raccontarsi e coccolarsi.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Vivere da Sixlove l’8 Marzo per coccolarsi con le Amiche

Sixlove torna a dedicare la giornata internazionale della donna l’8 marzo prossimo con Gate Lanza interamente dedicato alla ricorrenza. Vapori, bagni di calore e fervide acque, accompagnati da una buona tazza di the saranno un’occasione unica per raccontarsi e concedersi attimi di puro relax fra amiche, coccolandosi vicendevolmente. Ma le sorprese di Sixlove non sono finite: una nota di magia ad attendervi… Sarete pronte a scoprire le trame nascoste del vostro futuro? A pranzo, cena e per tutta la serata, Claudio Marucchi*, vi guiderà gratuitamente nell’affascinante viaggio tra i misteri dei tarocchi interpretando i segreti delle carte. Riconoscere gli eventi passati e futuri o le novità che possono presentarsi sul vostro cammino e ciò che vi aspetta, sarà il piacere di questa giornata. Per l’occasione, Sixlove Gate Lanza sarà completamente riservato al pubblico femminile.

 

Al momento della prenotazione telefonica al Sixphone nazionale 06.96.72.72 i prodotti di Six4shop già disponibili potranno essere prenotati per completare al meglio quelle ore di relax che tutte le Donne vorranno ritagliarsi. Uno scrub piuttosto che un rituale da massaggio viso-piedi saranno un momento di gioco tra amiche nella consapevolezza della cura del proprio corpo che spesso nella frenetica vita quotidiana si dimentica troppo in fretta. Il mese di marzo sarà poi importante per Six4shop perchè la messa online permetterà da ogni dove di conoscere i prodotti e servizi di Sixlove e delle marche di abbigliamento intimo e cosmesi che ha prescelto per il suo vasto pubblico che nel 2012 ha contato oltre 20 mila presenze nelle proprie strutture di Torino. Ovviamente l’acquisto online permetterà la consegna in ogni destinazione nelle 48 ore successive con modalità che il Cliente potrà decidere: la prima in confezione anonima e la seconda in confezione regalo, con il classico e sempre usato fiocco d’ornamento. In questo caso alla confezione verrà incluso un Portfolio Sixlove che conterrà molte offerte speciali e regali da utilizzare online o presso le strutture di Torino e Barcellona.

 

L’attenzione alla Donna, all’intimo di classe e fantasioso sarà il leit motiv che andrà a caratterizzare il catalogo online nella fase iniziale, mentre simpatici accessori per l’uomo saranno disponibili nel breve. Non vi rimane che iniziare a prenotare la vostra Suite a Tema al Gate Lanza.

 

Francesca Ruiz

 

* laureato in Religioni e Filosofie dell’India e dell’Estremo Oriente

No Comments
Comunicati

Coccole e Passione Sixlove anche a Barcellona con Six Loveboat

Torna Groupalia nell’Ecosistema Sixlove con le sue offerte eccezionali a cadenza mensile e riservata ai primi 200 fortunati di oggi e dei prossimi 2 giorni. La partnership, di lungo respiro, è stata sottoscritta con grande soddisfazione dei vertici delle due Società. Il successo delle formule couponing è ormai acclarato e di uso comune per ottimizzare al meglio l’uso o l’acquisto di prodotti e servizi a prezzi scontatissimi. Sixlove dal canto suo continua a premiare l’affezionata clientela per soddisfare esigenze mattutine e del primo pomeriggio sera per concedersi 4 ore in libertà e relax con il massimo della privacy confermata dalle decine di migliaia di Clienti che sono già stati ospiti. Le nuove Divisioni Wellness e Relais andranno a breve a completare i pacchetti di offerta che saranno proposti anche con l’abbinamento di prestigiose marche di cosmesi internazionali. Yesforlove piuttosto che Bijoux Indiscret ne saranno i primi esempi per abbinare un Pernottamento ad un nuovo percorso di Coppia che scopra e si riscopra con l’ausilio di pratiche e semplice istruzioni per un wellness a due. Six4shop sarà presente nella nuova edizione della Home Sixlove disponibile a giorni e permetterà anche l’acquisto separato dei singoli prodotti con spedizioni in ogni dove; un nuovo modo per iniziare a conoscere dal vero l’Ecosistema Sixlove. Il catalogo online è stato oggetto di un’accurata e mirata selezione al vero benessere della Coppia e alla ricerca dei momenti che insieme portano ad un maggior benessere fatto di Coccole e Passione, lo stesso leit motiv utilizzato spesso nella comunicazione Sixlove e payoff delle campagne Groupalia. Inseguire in rete l’offerta migliore è diventato di uso comune ma permette anche di ottenere visibilità al proprio sito web e Sixlove ne è consapevole con picchi di utenza sulle campagne nazionali che supera tal volta le 3 mila visite. In pratica per la bontà dei servizi erogati Sixlove utilizza le campagne couponing per migliorare e mantenere il posizionamento SEO. La nuova scommessa sarà il nuovo dominio sixlove.es destinato alla linea Six Loveboat al debutto nel mercato spagnolo con l’apertura al Porforum di Barcellona delle prima 4 Suite sul Mare. L’opportunità sarà anche adeguatamente pubblicizzata per l’utenza in Italia per il tramite dell’intera rete di Agenzie di Viaggio che aderiscono quali Sixpoint autorizzati. Una notte, o un intero week end nella più dinamica e vivace delle città d’Europa oppure la semplice l’opportunità di qualche ora di relax approfittando di un Transito a partire da 49 euro.

No Comments
Comunicati

Sixlove offre servizi a cinque stelle pur non essendo classificato

Sixlove e il suo Ecosistema sono sempre in movimento per migliorarsi e adeguarsi alle richieste dei fedeli clienti e agli standard internazionali. Il sito è il portabandiera dei cambiamenti verificabili a colpi di click. Da oggi online sul sito il box “Carta Garanzia” Sixlove che porta il navigatore a una pagina dedicata con i dettagli. Il primo punto della “Carta Garanzia” Sixlove nasce dalla necessità di pensare sempre più alla tranquillità del Cliente, che viene presso le nostre Strutture per vivere in totale rilassatezza ore strappate alla quotidianità. Ecco che la copertura assicurativa R.C. – per i clienti e i loro automezzi – sono sicuramente un modo per non rovinarsi il proprio intimity time di qualità laddove succedesse qualche inconveniente non prevedibile. Nelle strutture della prima Love Company italiana tutto il personale dipendente è assunto con contratto a tempo indeterminato o apprendistato e opera in conformità a procedure codificate e controllate: altra garanzia da non sottovalutare per il Cliente. Il terzo punto della “Carta Garanzia” tratta l’argomento “controllo qualità”. Non tutti sanno che in Italia, salvo piccole eccezioni, esiste una classificazione regionale che fa da parametro alla qualità, mentre all’estero esistono formule di qualità certificata. Il brand Sixlove sa che il futuro passa attraverso dette formule di qualità e le utilizza; da oggi ha deciso così di informare il Cliente del livello dei servizi offerti nelle proprie strutture ricettive. Da Sixlove Hotel-Motel il controllo “Q” qualità comprende alti servizi standard di pulizia e igienizzazione con dotazione delle camere di livello cinque stelle pur non essendo classificato; questo per dare al Cliente maggiore serenità nell’utilizzo di tutti gli allestimenti nelle camere. Tutti i prodotti sono certificati in base alle normative vigenti: la biancheria da letto e da bagno è lavata e igienizzata da una Lavanderia Industriale specializzata, consegnata imbustata singolarmente. Il corredo letto non prevede copriletto bensì lenzuola a sacco per offrire maggior igiene e sicurezza a ogni cambio cliente. La detergenza, disinfezione e sanificazione degli ambienti sono effettuate poi a ogni cambio occupazione ponendo un’attenzione particolare a sanitari e vasche, utilizzando prodotti della Linea Sutter Professional conformi alla direttiva CEE 99/45 – ISO 9001 Qualità – ISO 14001 Ambiente – Certificazione UL – adesione programma Charter. Da oggi, con il box dedicato nell’homepage del sito, tutti i clienti potranno dormire sonni tranquilli o meglio godere di momenti indimenticabili nelle suite a tema Sixlove. Questo e altro ancora tra i contenuti della “Carta Garanzia” Sixlove: come la Massima Tutela della Privacy e controlli interni rigorosi anche attraverso “Mistery Shopper”. Sixlove, leader nel settore del piacere adulto, ma anche del wellness di coppia e non solo, è orgoglioso del proprio lavoro che nel 2012 gli ha portato a servire oltre ventimila clienti e centinaia di ottime recensioni sui social network. Sixlove è al primo posto nei social shopping dell’accoglienza alberghiera legata all’intimity time, la Carta Garanzia ne testimonia il successo e la differenza con le altre strutture ricettive di uguale o simile appartenenza.
Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Il wellness ludico di coppia a San Valentino lo trovi solo nelle suite a tema Sixlove

Sixlove fa gli auguri a tutte le coppie innamorate dell’amore in ogni sua forma! L’attesissimo giorno di quanti sono affezionati al suo festeggiamento è arrivato anche quest’anno.  In un mondo dominato dal web 2.0 è sempre più difficile essere originali in ricorrenze speciali come San Valentino, ma rivelare o confermare il nostro amore rimane il filo conduttore di qualsiasi soluzione si scelga. A noi di Sixlove, catena dell’intimity time adulto arriva la conferma che molte coppie vivono il 14 febbraio all’insegna del romanticismo per finire comunque con momenti indimenticabili, come un transito o un pernottamento in una delle due fantastiche strutture Sixlove, ai piedi della collina torinese.  Quest’anno poi Sixlove, sempre attento ai bisogni dei propri clienti, inaugura proprio durante la festa degli innamorati il wellness ludico di coppia. Le suite a tema Sixlove, da oggi diventano il luogo alternativo ai tradizionali hammam, dove prendersi cura di sé e del proprio partner. Varcando la soglia di ciascuna suite a tema Sixlove, a pochi passi da casa, si proverà la sensazione di un esclusivo viaggio in mondi affascinanti e non solo. Sedici possibili esperienze indimenticabili in ciascuna suite a tema  Sixlove, prima catena dell’amore.  La vendita online dei Pacchetti di San Valentino ha raggiunto davvero successo, questo a testimoniare la felice verità che le coppie desiderano spezzare le loro abitudini a favore di novità propedeutiche a rinnovare e rinsaldare le proprie relazioni amorose. Sixlove Hotel- Motel in quest’ottica ha aggiunto alla vendita della sola suite a tema prodotti propedeutici al piacere adulto e wellness firmati dall’eccellenza di un brand come YESforLOV. Ritagliarsi del tempo per sé e il proprio partner è già un lusso, figuriamoci poter usufruire di nuovi prodotti e servizi propedeutici al wellness di coppia e al piacere adulto, come presto accadrà per tutti i fortunati che continueranno a seguire le evoluzioni del fantastico mondo Sixlove.  L’intimità e il gioco delle coppie sono sempre al centro delle attenzioni degli specialisti dell’intimity time Sixlove che, ufficialmente da oggi, mettono a disposizione dei clienti non solo le fantastiche suite a tema ma anche linee di prodotti di alta qualità e raffinati, come quelli di eccellenza YESforLOV. La catena dell’intimity time Sixlove augura così a tutti i fortunati che hanno prenotato per tempo la propria suite a tema preferita di festeggiare in modo frizzante e gioioso l’occasione speciale di oggi, di appagare il proprio partner con momenti di passione e coccole indimenticabili.  Dai transiti pomeridiani fino a domattina decine e decine di coppie si coccoleranno e divertiranno in un modo probabilmente nuovo a molti. Come farsi sorprendere piacevolmente dalle cure di un massaggio esclusivo di una candela titillante che diventa un olio sensuale dal profumo delicato, creata apposta per sciogliersi e far sciogliere menti e desideri.  La seduzione innata e istintiva di ciascuno farà scoprire luoghi e anfratti delle suite adatti a giochi proibiti, come il magico cofanetto “Burning Desire”, per giocare con il fuoco del desiderio, trastullarsi alla continua scoperta, stimolare e assecondare le fantasie da consumare lentamente in una notte. All’interno di alcuni kit seduttivi penne baciabili e pennarelli fluorescenti per scrivere sul corpo dell’amato una dedica personale e messaggi d’amore, magari dopo averlo bendato con una raffinata benda nera satinata e sussurrato parole inconfessabili. La festa di tutti gli innamorati oggi diventa così nelle suite a tema Sixlove il momento ideale per giochi sexy e proibiti lontani da occhi indiscreti, dedicati a coppie che sono pronte e desiderose di festeggiare San Valentino e tutti i giorni dell’anno all’insegna del benessere di coppia in modo divertente, ironico e perché no, trasgressivo. Un augurio speciale quindi a tutte le coppie clienti Sixlove che continueranno a seguirci in tutte le fantastiche proposte innovative.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Se temi il gelo di Santa Lucia prenota una calda e accogliente suite da Sixlove

Siamo alla vigilia di Santa Lucia e tra giovedì sera e venerdì il meteo prevede la quinta perturbazione di dicembre: la “Nevicata di Santa Lucia”. A Torino pare che un candido manto di neve avvolgerà la Città. Niente di meglio che organizzarsi in anticipo e oltre a gomme da neve e camini accesi, ideale per le coppie che non vogliono smettere di giocare e incontrarsi con temperature sotto zero, prenotare una calda e accogliente suite a tema negli Hotel della prima Love Company italiana. Camere e ambienti dall’atmosfera magica e fantastica quelle della catena Sixlove, ciascuna differente e a tema, che creano il giusto clima di emozionanti attese e non solo. Per i neofiti della Catena dell’amore sarà sbalorditivo entrare in una stanza e farsi catturare lo sguardo da ciascun particolare, come l’imponente letto sospeso e specchiato della Nirvana e i complementi d’arredo che mischiano il sacro al profano, o il letto massiccio su tronchi della Jawa e i suoi accessori che evocano la sensazione di entrare in una giungla proibita, dove abbandonarsi alle emozioni più forti. Che dire della suite top class “Tonga” che con il suo ambiente tropicale evoca spiagge dorate e bianche, con il suo letto tondo su palafitta dà un senso di rassicurazione e rotondità all’armonia della coppia. Prescelta solitamente dalle coppie romantiche che desiderano vivere attimi di piacere e benessere immaginando di trovarsi in una laguna privata di un mare dal moto leggero, mentre fuori può continuare a scatenarsi qualsiasi perturbazione meteo prevista! Con le onde della propria fantasia ciascuna suite o meglio destinazione a tema, diventa il luogo perfetto in cui perdersi e scatenare i propri istinti atavici e profondi, ma anche un’oasi di relax e benessere ove ritemprare corpo e spirito, grazie alle zone wellness integrate. Insomma manca poco perché arrivino deboli nevicate e venti gelidi spinti dalle correnti settentrionali ma per non soffrire il gelo di una temperatura -5 meglio scegliere in tempo una suite a tema degli Hotel- Motel Sixlove. Suite fantastiche, ludiche e trasgressive dove ogni coppia può vivere un’esperienza a sé, riflessa in una dimensione ludica e di benessere ad alto tasso di calore e seduzione, per sperimentare inedite sensazioni in luoghi inconsueti, ideali per ravvivare e rinsaldare l’eros di coppia in qualunque momento dell’anno e con qualsiasi clima esterno. Meno 6 la temperatura minima di oggi per la Capitale dell’amore come il numero delle suite a tema del Gate Lanza, perfette per una fuga a due, per un week end, una notte o anche per qualche ora se si vuole abbinare al benessere e al talamo il cibo, grazie alla formula ristorativa Six4you.
Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Cena intima da Six4you per non fare fiasco a letto

Basta saltare la pausa pranzo! Secondo un team di sessuologi e nutrizionisti insieme per uno studio promosso da Vie del Gusto, tavola e letto sono assolutamente collegati e non per quei cibi afrodisiaci di cui tanto si parla ma solo per le cattive abitudini alimentari che influenzano sia psicologicamente sia fisicamente la sfera erotica.

Allora evitiamo il classico panino tra un cliente e l’altro o addirittura il salto del pasto poiché far fiasco a letto sarebbe assicurato.

Tra i cento esperti consultati il 65%, non ha proprio dubbi: tavola e talamo sono indissolubili. Una dieta equilibrata e bilanciata favoriscono una sana vita di coppia e un’intesa addirittura raddoppiata, certo entrambi – giusto giuso si parla di coppia – devono seguire le regole della sana alimentazione. In poche parole per essere buoni amatori occorrono: pasti regolari, alimentazione ricca e variata, meglio se mediterranea, niente cibi con zuccheri e grassi animali e neppure troppi scombussolamenti delle abitudini alimentari. Tra gli intervistati, infatti, solo il 7% non conferma il legame tra cibo ed eros per non averne gli strumenti.  Dal “Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei” del famoso gastronomo e pensatore francese Brillat-Saverin a “Dimmi come mangi e ti dirò che amatore sei!”. Si è detto che il legame non è collegato esclusivamente a cibi afrodisiaci e talamo ma coinvolge tutti gli alimenti. Molto importante per gli esperti l’influenza sull’intesa sessuale di coppia dì cibi il cui consumo è legato a una certa gestualità, ad esempio utilizzo delle mani (saranno felici gli inventori del finger food) o scambio del cibo tra i partner e con certezza particolari atmosfere che renderebbero afrodisiaci anche i piatti che non lo sono. Per parlare ancora di cibo vi sono alcuni aspetti particolarmente stimolanti dell’eros come aroma, cromia, consistenza e abbinamento di differenti sapori. Se è proibito saltare i pasti per essere amanti doc niente di meglio che affidarsi alle emotion di un Pranzo Proibito nel primo Ristorante a tema di Torino, Six4you, dove la privacy e la riservatezza sono al primo punto di ogni nostro menù, insieme alla magia di Ambienti assolutamente fantastici per un’esperienza plurisensoriale piacevole e originale. Suite a tema completamente diverse tra loro, per una formula ristorativa assolutamente anticonvenzionale e fuori da ogni schema, aspettano ogni coppia desiderosa di momenti ludici e conviviali a ogni ora della giornata. Per difendere dunque la propria qualità di perfetti amatori dieta corretta e regolare e perché no un Pranzo Proibito ogni tanto presso uno dei sei ambienti a tema Six4you; dove mangiare con le mani e stimolare il contatto fisico è assolutamente a discrezione delle coppie ospiti che, nella totale privacy di un Ristorante tutto per loro, possono costatare direttamente gli effetti benefici sul feeling di coppia. Non resta che visitare il sito www.six4you.it o chiamare lo 011.0896689 per mettere al sicuro la felicità di coppia sotto le lenzuola!

 

Francesca Ruiz

 

No Comments
Comunicati

Anche su Twitter Sixlove con il contest “Mayarrendersi”

Il sito dei Motel-Hotel Sixlove e la fan page di facebook della prima Love Company italiana dall’8 novembre hanno pubblicato il contest a premi “Mayarrendersi”. Il tempo stringe e il 21 dicembre si avvicina. Secondo la profezia dell’antica cultura Maya il solstizio coinciderà con la fine del mondo. Potrebbe sembrare strano, ma pare che molti siano realmente convinti che la profezia Maya sia destinata ad avverarsi: nonostante tesi e smentite scientifiche ufficiali, una recente ricerca ha portato alla luce un buon dieci per cento di popolazione europea che sente di essere vicina alla fine del mondo. Per prepararsi alla catastrofe qualcuno pare abbia costruito un rifugio a prova di bomba, qualcun altro prenotato un viaggio per vivere gli ultimi istanti in un paradiso terrestre e chi, infine, ha deciso di dedicarsi alla passione amorosa per non lasciare questa Terra senza un ultimo istante di piacere. La catena dell’amore Sixlove ha chiesto di pubblicare foto, immagini, testi, pensieri che raccontino il motivo per cui mai vi arrendereste, nemmeno di fronte ad uno scenario apocalittico! Altri hanno indetto sondaggi su come spendere gli ultimi momenti prima della fine del mondo.  Come immaginereste e passereste le vostre ultime ore di vita se la profezia Maya dovesse realizzarsi? Un sito d’incontri tedesco “Firstaffair” ha realizzato un proprio sondaggio a tema, il cui risultato ci mostra che almeno una volta nella vita (davvero l’ultima?!) il desiderio (ultimo?!) sarebbe una bella scorpacciata di sesso, con due partner dell’altro sesso, insomma il fatidico ménage a trois, come lo chiamano i francesi o il cosiddetto “threesome” all’inglese. I consensi per l’ultima scorpacciata erotica dei condannati a morte sono sia femminili sia maschili sia, nel caso fosse difficile da realizzare (per questioni di mancanza di tempo a trovare i soggetti adatti!) hanno anche un piano B. Le donne si confermano sentimentali e trascorrerebbero gli ultimi momenti d’intimità abbracciate al loro partner, mentre gli uomini, naturalmente, si dedicherebbero ad altro, prediligendo per l’occasione un tradimento con qualche personaggio femminile famoso: un esempio su tutti Jessica Alba e Angelina Jolie (ancora meglio insieme…). Mettersi in gioco, almeno dialetticamente e con l’immaginazione, è quanto resta nell’attesa di scoprire se i Maya abbiano azzeccato o no le loro previsioni e per tutte le coppie tradizionaliste, ma anche amanti di pasti erotici meno convenzionali, non resta che approfittare dei propri momenti intimi liberi da pensieri apocalittici e stress quotidiani e prenotare una suite a tema Sixlove. Sin da ora ciascuno può beneficiare in qualsiasi momento della giornata di transiti favorevoli al proprio eros in una delle suite a tema Sixlove, ideali per il wellness di coppia o per risvegliare e realizzare tutti i desideri inconfessabili.

 

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

La kermesse Artissima ha fatto vincere un’altra sfida a Torino, come le formule innovative Sixlove

Si è chiusa l’11 novembre la diciannovesima edizione di Artissima. La fiera internazionale dell’arte contemporanea che si è svolta per il terzo anno consecutivo nella bella scenografia del Padiglione Oval -aperto ai tempi dei Giochi Olimpici invernali 2006.  La manifestazione è ormai un consolidato appuntamento per addetti ai lavori, amanti dell’arte e non solo, accreditandosi negli anni come riferimento nel campo della ricerca delle arti visive e avvenimento da non perdere, infatti, l’incipit del comunicato di chiusura parla di “Una fiera che ha rafforzato la sua qualità e internazionalità, mantenendone intatta la vocazione sperimentale e culturale”.  Il bilancio è sicuramente positivo perché ha ottenuto un aumento di 10.000 visitatori rispetto alle ultime due edizioni. Novantasei sono state le gallerie presenti nella Main Section, scelte dal Comitato di Selezioni tra i nomi più affermati e rappresentativi del panorama artistico mondiale.  Un’altra sezione è stata dedicata alle giovani promesse con New Entries, una a invito Future raccoglieva stand monografici di artisti emergenti a livello internazionale; e Back to the Future, mostre personali di una selezione di artisti attivi tra gli anni ’60 e ’70. Tutto ciò unitamente alla collaborazione per la presentazione del programma “It’s Not the End of the World” ha sicuramente contribuito al successo della manifestazione che rende sempre più onore a una Torino che vive ed è in fermento in molti campi tra i quali proprio quello dell’arte contemporanea. Il progetto ironicamente ispirato alla profezia Maya sulla fine del mondo prevista il 21 dicembre 2012 è stato coordinato da cinque diversi progetti espositivi tra Artissima e i musei d’arte contemporanea cittadini più importanti – Castello di Rivoli, GAM, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Fondazione Merz e Palazzo Madama. Insomma Torino si conferma Città dalle formule inedite e innovative e si propone al mondo sempre più brillante e ironica con manifestazioni d’arte e iniziative imprenditoriali come quella della catena Sixlove – i tematici Hotel dell’Amore che ospitano il servizio di Ristorazione Six4you in sei degli ambienti a tema della splendida location precollinare.  Artissima ha presentato uno stimolante calendario di appuntamenti all’Oval e in giro per la Città, come stimolanti si sono rivelate le formule della “Colazione dell’Amore”, del “Pranzo Proibito” e della “Cena di Coccole e Passione”, oltre alle campagne sui social della Love Company, indirizzate alle coppie che non sanno giustamente resistere alla tentazione del “Famolo Strano” e hanno prenotato in numerosi una cena nell’unico Ristorante a Tema di Torino, dove puoi portare anche il costume da bagno e cenare comunque a lume di candela.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Anche gli inglesi interessati alla profezia Maya e al contest Sixlove con google.co.uk

Da ieri il sito dei Motel-Hotel Sixlove è online con la sua nuova homepage sempre raggiungibile all’indirizzo sixlove.it. Non si tratta di un vero e proprio restyling ma di un arricchimento per aiutare le migliaia e migliaia di fedeli clienti in modo sempre più preciso ed efficace a trovare le informazioni e i vari collegamenti ai social utilizzati dalla prima Love Company italiana, sempre più numerosi e per collegarsi direttamente agli eventi su facebook e non perdersi le anteprime assolute, come il contest a premi “Mayarrendersi”. Il tempo stringe e il 21 dicembre si avvicina. Secondo la profezia dell’antica cultura Maya proprio nel prossimo solstizio avverrà la fine del mondo o perlomeno si terminerà un ciclo a seguito di una sorta di mutamento che cambierà le nostre vite. Sono molte le ipotesi su ciò che potrebbe succedere, alcune anche sostenute dalla NASA, come quella che parla di un’improvvisa inversione dei poli magnetici. Chissà quale sarà il colpo di scena che la natura metterà a segno durante la fatidica data, ma auguriamoci che non si tratti d’immani disastri. Sixlove nell’attesa ha indetto un concorso per conoscere come ci stiamo preparando all’evento.  Favola o verità non bisogna mai arrendersi: per questo Sixlove ha pensato di chiedervi un motivo per il quale “bisogna lottare”! Il regolamento consultabile sul sito e naturalmente sulla Fanpage prevede l’invio di foto, immagini, testi, pensieri che raccontino il motivo per cui mai vi arrendereste, nemmeno di fronte ad uno scenario apocalittico! Per partecipare è sufficiente pubblicare un messaggio, una foto o un racconto all’interno della Fanpage Sixlove entro giovedì 20 dicembre 2012 alle ore 12:00. Il contributo (apocalisse permettendo!) sarà pubblicato sulla medesima Fanpage di Facebook e contribuirà ad arricchire il sito www.sixlove.it oltre che poter essere utilizzato per specifiche pubblicazioni. Ai primi cinque fan che riceveranno il maggior numero di “Mi Piace” sulla singola pubblicazione, sarà assegnata una SixCard Premium con le seguenti modalità: al Primo classificato: Sixlove card premium del valore di € 250,00 – Al Secondo classificato: Sixlove card premium del valore di € 200,00 – Al Terzo classificato:      Sixlove card premium del valore di € 150,00 – Quarto classificato:    Sixlove card premium del valore di € 100,00 – Al Quinto classificato: Sixlove card premium del valore di € 50,00.

E’ ovvio che testi e immagini volgari, contenenti nudo, pornografia o lesivi della morale pubblica non saranno accettati e tutti i messaggi e/o i video eventualmente giudicati offensivi saranno cancellati dalla pagina con rimozione immediata dell’autore dalla fanpage.

Non resta a tutti mettersi in gioco e confidare che gli esperti conoscitori del cielo e delle stelle non abbiano azzeccato le loro previsioni e che quest’anno sia solo un anno sotto certi aspetti magico. Qualunque destino ci aspetterà il prossimo 21 dicembre tutte le coppie innamorate della vita e del proprio partner possono approfittare tutti i giorni, sin da ora, del proprio tempo libero di coppia per godere, finché possibile, di momenti incantati e di piacevole benessere e intimità nelle multi suite a tema Sixlove nei due Gate della precollina della capitale dell’amore e della magia italiana.

 

Francesca Ruiz

 

 

No Comments
Comunicati

Google.com.eg per gli egiziani seguaci del sito della prima Love Company italiana

La catena dell’intimity time Sixlove si veste di un nuovo trucco. Da oggi infatti il sito sempre raggiungibile all’indirizzo www.sixlove.it ha una nuova homepage. Non si tratta di un vero e proprio restyling poiché lo stile grafico è sempre il medesimo per non spiazzare le migliaia di clienti ormai abituate nella navigazione, viste le costanti novità della Love Company anche il sito ne starà al passo, per accogliere i clienti e aiutarli in modo sempre più preciso ed efficace nel trovare le informazioni e i vari collegamenti ai social utilizzati dal brand, sempre più numerosi. L’homepage, infatti, farà approdare i naviganti direttamente con un click ai ricchi ed esclusivi contenuti di sempre con alcune novità. Si è dato spazio a icone che permettano link immediati non solo a facebook, tripadvisor e youtube, ma anche a google +, Pinterest e Chill, le bacheche ove visionare gli scatti ufficiali e condividere i propri con le persone che si amano. Nuove anche le icone e finestre più grandi per collegarsi direttamente agli eventi su facebook e non perdersi le anteprime assolute, come la prenotazione per Capodanno 2013 e il contest a premi “Mayarrendersi”.

Dal debutto online nel maggio 2011 il sito ha sicuramente registrato un crescente successo come dimostrano i dati registrati da Google analitycs. Solo durante l’ultimo mese scorso hanno cliccato il sito ben oltre 27.000 persone con una percentuale di nuove visite pari al 76% e un 24% di visitatori di ritorno. Oltre 115 mila sono state le visualizzazioni di pagina con un tempo medio di circa 6 minuti per visita. Interessante anche la collocazione geografica degli utenti: per il 92% italiani, a seguire francesi, svizzeri, tedeschi, inglesi, egiziani, marocchini, spagnoli e rumeni. Curioso anche il mobile utilizzato compresi i tablet che a sorpresa colloca al primo posto l’Ipad (forse per l’urgenza di prenotare una camera durante una cena?).

Il sito in Città e provincia è arrivato a collocarsi tra i primi 300 più visitati poiché le coppie torinesi dimostrano di apprezzare il nuovo format alberghiero che li sdogana assolutamente dal luogo comune di bugia nen. L’unicità e originalità delle suite a tema Sixlove non trova eguali nella realtà, location fantastiche ed emotiche dove ciascuna coppia può dare una ventata di novità agli incontri di coppia lontano da occhi indiscreti, approfittando anche delle zone benessere integrate, un vero lusso per molti, che diventano così fedeli clienti. Il weekend registra sempre il sold out e se non si prenota con un discreto anticipo neppure l’Ipad utilizzato per visionare le stanze e assaggiarle magari nei video sul canale youtube può correre in aiuto. Lo sanno bene le coppie, soprattutto ufficiali, che continuano a rappresentare un buon 40% della clientela che, per festeggiare in maniera alternativa le loro ricorrenze, si avvalgono delle formule Sixday  e i loro vantaggi prenotando con largo anticipo. I seguaci su Facebook sono i maggiormente informati e seguono giornalmente ciò che succede nelle loro Destinazioni preferite dei due Gate demo torinesi. Sono decine di migliaia gli amici e i fan della Catena dell’amore (180.000 le persone che hanno raggiunto la fan page nell’ultima settimana, delle quali 2.000 hanno continuato a parlare dell’argomento). Insomma un successo per la catena che continua a proporsi anche in altre Città nella formula franchising a cui nella homepage online da oggi ha dedicato un’icona ad hoc.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Per i risultati dell’election day anche con google.fr che porta le coppie a distrarsi in una cena di passione da Six4you

Ci si chiede proprio oggi 6 novembre 2012 chi sarà il futuro Presidente degli U.S.A. Per conoscere l’esito finale dell’Election Day bisognerà aspettare però questa notte. Sul web e su tutti i media imperano interviste, previsioni, sondaggi, critiche e quanto solito in questa occasione. Chissà se si riconfermerà il democratico Barack Obama che, dai sondaggi appare il favorito, o se lo scenario politico americano cambierà con la vincita del repubblicano Romney. Qui in Italia comunque sembrerebbe che non ci si chieda cosa capiterà qui da noi a seguito delle elezioni americane. Forse perché i nostri capi partito sono davvero impegnati sui nostri tanti affanni e sulle prossime primarie. In ogni caso nessuna indiscrezione pronunciata dai leader politici italiani che magari troveranno il tempo e la voglia di farlo domani. Traspare sotto sotto che sia a destra sia a sinistra tutti tifino per Obama, viste forse le gaffes di Romney sul nostro Paese da non prendere come esempio? Dunque non resta che attendere domani per capire cosa abbiano deciso gli swing States, determinanti per raggiungere la soglia dei grandi elettori, anche se difficilmente torneremo presto ad essere meta prescelta per i turisti americani che da tempo snobbano il belpaese a causa del cambio sfavorevole dei loro bigliettoni verdi. Non c’è nulla di inaspettato e originale in questo momento nel trend consolidato tra gli USA e l’Italia che, forse non sono più così grandi fratelli già da quando le basi americane piano piano ci hanno abbandonato. Ma in fondo la cordialità reciproca tra i due paesi regge comunque e presto vedremo le consuete pictures con tanto di pacca sulla spalla tra il nuovo inquilino della casa bianca e il nostro reggente al Governo. Consoliamoci allora, almeno nella prima capitale del Belpaese, non solo a tarallucci e vino, ma in un originale Ristorante e Pizzeria a tema per celebrare al meglio gli esiti, seppur meno seguiti, della notte post election day da Six4you. Un innovativo servizio quello del Ristorante dove ciascun cliente può scegliere dal sito l’Ambientazione a tema dove spendere a lume di candela una cena a due o una cena con amici dove festeggiare magari qualcosa di più importante per sé delle elezioni di un nuovo o vecchio Presidente. Non sappiamo quindi se si confermerà Obama ma Torino si conferma, dopo essere stata capitale d’Italia, Capitale del Gusto, con la sua Fiera dedicata e Capitale dell’Amore con Sixlove, dove proprio si trovano gli Ambienti Six4you. Un paio d’ore basteranno ad una coppia per riscoprire il giusto clima mentre tra amici si potranno sperimentare nuovi momenti conviviali fatti anche di benessere e non solo cibo. Non resta che sbirciare sul web per capire un Made in Italy originale come quello di Six4you già da subito mentre i patiti di politica e attualità per sapere come finirà in America devono continuare il conto alla rovescia e aspettare questa notte.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Ballate d’amore con i Negramaro e incontri tete a tete per i francesi che con google.fr arrivano da Sixlove

Oggi è una data da ricordare per i fan della band salentina “Negramaro” che potranno accorrere ad acquistare il loro doppio disco “Una storia semplice”, una sorta di viaggio nella loro storia arricchito da sei brani inediti e rarità. Si tratta, in effetti, della prima collezione con due CD contenenti ventidue hit, alcuni inediti e rarità. L’uscita è stata programmata per festeggiare i loro primi dieci anni di musica e si trova in vendita in tutti i negozi e naturalmente negli store digitali. La tracklist non poteva che essere “Una storia semplice”, come quella dei Motel Hotel Sixlove che da meno tempo, ma non come successo, imperano nel territorio torinese, con la loro formula inedita di alberghi per il gioco di tutti quegli adulti che non smettono di provare il desiderio di dare nuova linfa al loro amore in luoghi inediti e lontani dalle mura troppo quotidiane della loro casa. La storia dei “Negramaro” è semplice ma meritata: a decretare la loro affermazione fatto di singoli in vetta a tutte le classifiche di vendita, conquista del grande pubblico e riconoscimenti musicali come i Nastri d’Argento, nonché sold out nei loro tour, si deve alle emozioni forti che sanno trasmettere e alla loro musica. Sono indubbiamente diventati in breve tempo il fenomeno musicale degli anni 2000 portando in concerto negli stadi i loro brani fatti di ballate d’amore e pezzi rockeggianti e non solo, come quella volta che il leader Giuliano Sangiorgi si cimentò nella pregevole recitazione di alcune poesie della Merini. In ogni caso i titoli dei loro brani sembrano fatti apposta per ricordare ai fan – meno numerosi indubbiamente – ma esistenti a migliaia e attivi sui social della prima Love Company italiana quanto sia importante continuare ad amarsi, interrogarsi e dedicarsi alla propria coppia magari proprio in uno spazio creato apposta per dare libero sfogo al gioco degli adulti in ambientazioni a tema, dove unire all’intimità di coppia un sano relax nelle aree riservate ed esclusive di benessere. Ti è mai successo? Potrebbe essere davvero la domanda di un partner per chiedere se si è già avuta occasione di entrare in un luogo fantastico e primordiale, affascinante e inquieto come il tempo remoto e sconosciuto che vuole suggerire per esempio la Destinazione “Grotta Giurassica” di Gate Lanza, dove vivere un’avventura molto personale alla Flinstone! “Io non lascio traccia” potrebbe essere la battuta divertita di un amante che non vuole rendere partecipe e informato nessuno della propria trasgressione e sceglie una delle sedici destinazioni a tema dei Sixlove proprio per la riservatezza assoluta che lo contraddistingue. “Senza fiato” potrebbe rimanere il partner accompagnato a sorpresa, magari per festeggiare una ricorrenza, nella Destinazione Ninfa Egeria, una stanza a tema di oltre 80 mq interni oltre a area riservata esterna. Una multi suite che non può che destare meraviglia e portare benessere con la sua miscellanea di lusso e abbondanza d’acqua, compresa la stanza dedicata all’haloterapia, in un percorso di godimento e benessere tra bagni di vapore e di calore, che può concludersi in un bagno a due nella piscina assolutamente privata con vista sulla Mole.  Insomma lo spirito della catena dell’intimity time nata a Torino può e vuole apparire come “la giostra” della brava band pugliese, metafora della vita che gira senza fermarsi in una notte la cui aurora non vorremmo arrivasse mai e che, con le sue estrose suite vuole continuare a portare emozioni, benessere e godimento a tutte le coppie alla ricerca di novità.

 

Francesca Ruiz

 

No Comments
Comunicati

Prenota Sixlove e Six4you con Booking.com senza attendere il prossimo Halloween

Tremate, tremate tutti che le streghe e zucche son tornate anche a Torino per festeggiare la notte apparentemente più spaventosa dell’anno. Una tradizione americana che ormai è diventata uno degli appuntamenti più interessanti e seguiti anche in tutta la provincia e l’Italia intera. Tanti i locali e i ristoranti che propongono cene a tema, balli «mostruosi» e feste in maschera, per celebrare al meglio la notte delle streghe e il giorno dei morti. Ma l’unico “vero ed originale Ristorante-Pizzeria a Tema” è il Six4you di Torino. Dal sito www.six4you.it il cliente può scegliere l’Ambientazione non solo per questa serata-notte ma per i 365 giorni dell’anno. Una cena a 2 rigorosamente a lume di candela o una cena con amici trovano nel benessere e la raffinatezza del cibo l’ideale per dare distinzione ad una serata diversa. Non mancano gli appuntamenti che gli Anniversari e i Compleanni ci portano durante tutto l’anno. I nuovi menù, a breve online, completano l’offerta dell’unico ristorante in cui portare il costume da bagno può sfatare il mito dell’immergersi in acqua durante la digestione. Un paio d’ore sono sufficienti a riportare il giusto clima all’interno della Coppia e non farsi “mancare nulla” per ritrovare le serenità di cui spesso abbiamo bisogno.
Non aspettiamo quindi il prossimo Halloween per concederci una festività che si celebra principalmente negli Stati Uniti nella sola notte del 31 ottobre e rimanda nella sostanza a tradizioni della cultura celtica e anglosassone ma approfittiamo del Made in Italy del Six4you.
Buon Halloween a tutti (!!!)
Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Blooum.com pianifica le sue promozioni di Halloween con Sixlove Motel

Dolcetto o scherzetto? Poche ore per la festa più attesa dell’anno. E’ in arrivo Halloween, la festa nata in America che ormai è diventata tradizione anche nel nostro Paese. Zucche di ogni forma e colore, torte colorate, dolcetti e costumi da vampiri e streghe sono pronti nelle case di quanti seguiranno la macabra notte di antiche origini celtiche. La sua origine risale infatti alla notte dei tempi e sta crescendo anche in Europa. Qui in Italia la notte dei travestimenti  e del famoso “Trick or Treat” – dolcetto o scherzetto – sarà aiutata dal meteo con clima lugubre, piovoso e ventoso, degno proprio della ricorrenza. Molti non conoscono la vera storia… celebrazione molto radicata nella cultura americana ed in quella anglo-sassone in generale, ma da diversi anni a questa parte pure l’Italia ha accolto – a modo suo – questa preziosa occasione per dar libero sfogo alle più macabre e divertenti fantasie. Simile al nostro carnevale ma con aspetti più oscuri e sovrannaturali, adorata dai giovanissimi che ne intravedono l’occasione per sfogare e trasformare in gioco tutte le paure più o meno coscienti che ribollono nelle profondità della mente. Il termine Halloween deriva dal fatto che il 31 di ottobre è la vigilia di Ognissanti, ovvero il giorno in cui la tradizione cristiana celebra tutti i santi “ All Hallows’ Day. “ per gli inglesi. Per i popoli antichi il giorno non incomincia allo scoccare della mezzanotte, bensì qualche ora prima, al tramonto. Bisogna fare qualche passo indietro nella cultura celtica quando al primo novembre si faceva cominciare l’anno, giorno in cui lavori nei campi erano completamente conclusi e il raccolto al sicuro, e i contadini potevano finalmente rilassarsi e godersi i doni che gli Dei avevano loro concesso. Le divinità venivano ricordate ed evocate per ringraziarle per i raccolti fatti e futuri e in quella notte tutti gli spiriti erano liberi di vagare sulla terra e di divertirsi insieme agli uomini. Ecco che oggi da quei tempi antichi la notte di Halloween è divenuta sinonimo di notte stregata, popolata da tutti gli spiriti maligni che la fantasia potesse immaginare. Tra le tante versioni delle leggende del Trick or Treat vi è quella delle Fate che nella notte erano solite fare “SCHERZETTI” agli umani, portandoli a perdersi nelle “colline delle Fate”, dove rimanevano intrappolati per sempre. I Celti quindi, per guadagnarsi il favore delle Fate erano soliti offrire loro del cibo o latte che veniva lasciato sui gradini delle loro case. Allora questa notte bisogna fare attenzione a non rischiare qualche brutto scherzetto dai bambini mostruosi e terrificanti in giro per le Città, pronti a svuotare pattumiere, gettare farina, attaccare barattoli alle auto o quanto viene dalla loro menti ingenue e perverse! Rifugiarsi in un luogo altrettanto fantastico potrebbe essere l’idea per festeggiare in stile adulto la notte più misteriosa dell’anno, lontani dai famosi giochi di Halloween ma vicini a quelli di coppia, che può travestirsi e rivestire ogni ruolo più adatto ed idoneo al momento e alle personalità, in una delle suite a tema – tutte diverse e uniche ma fantastiche – della catena Sixlove Gate Lanza o Gate Thovez di Torino, dove l’intimità del luogo e della coppia è salvaguardata da fate e streghe non invitate alla festa!

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Immagini affascinanti su Chill.com per la tavole imbandita di Six4you

Al termine oggi la nona edizione del Salone internazionale del gusto, evento unico con Terra Madre che ha sicuramente, in base ai numeri raccolti, superato ogni successo sperato. Durante la giornata di ieri, domenica piovosa per una Torino autunnale, hanno varcato la soglia dell’Oval di Torino cinquantacinque mila persone, tra cui il governatore della Puglia Nichi Vendola e il vicepresidente del Csm Michele Vietti. In totale sono circa 190 mila i visitatori dall’apertura di giovedì scorso. L’edizione 2012 ha quindi già superato il record di 200 mila visitatori registrato nell’edizione 2010. Oggi ultima giornata con apertura dalle 11 alle 20. Tantissimi gli appuntamenti programmati, le conferenze, le feste e gli argomenti toccati, come quello del riciclo e riuso in cucina: una vera e propria arte in un momento di grave contrazione mondiale. Pare che le tonnellate di prodotti che ogni anno si gettano nel mondo secondo la Fao e lo Swedish Institute for Food and Biotechnology siano 1,3 miliardi . Slow Food fa notare quanto siano sconcertanti i dati, se si analizzano i comportamenti dei consumatori occidentali: 222 milioni di tonnellate di cibo sprecati ogni anni, pari all’intera produzione alimentare dell’Africa sub sahariana. Ma continua ad interrogarsi Slow Food “Dove avviene lo spreco? Gli studi fotografano due realtà diverse: in Europa e negli Stati Uniti più del 40% degli sprechi avviene tra gli scaffali dei negozi e il frigorifero di casa, dove si gettano confezioni leggermente ammaccate, che non rispecchiano i canoni di marketing, e cibi scaduti. In Africa e nelle aree più povere del Sud est asiatico invece la crisi si focalizza sulla parte intermedia della filiera, dove si perde quasi la metà degli alimenti, a causa di magazzini inadeguati, temperature estreme e tecnologie antidiluviane per la conservazione. In queste parti del mondo, però, una volta arrivato nella dispensa di casa il cibo è sacro, contrariamente a quanto accade nei Paesi considerati “ricchi”. In Italia, secondo un’indagine di Last Minute Market annualmente sono 20 milioni le tonnellate di cibo sprecato, per un valore di 37 miliardi di euro, quantità che sfamerebbe 44 milioni di persone. La soluzione a questo gravissimo problema, troppo spesso sottovalutato, non sta sicuramente nell’aumentare lo sfruttamento della terra, ma nel cercare vie alternative guardando alle economie alimentari locali, alle reti dei piccoli produttori e a sistemi di produzione più efficienti. Un esempio da seguire è proprio quello di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna, attiva nella sensibilizzazione dei consumatori, o co-produttori come li chiama Slow Food, affinché facciano scelte oculate limitando il cibo sprecato. Sta quindi a noi modificare i nostri comportamenti quotidiani per ridurre la quantità di cibo che ogni giorno buttiamo via: partendo dalla cucina e aggiungendo un pizzico di fantasia.”. Ecco che, ieri al Salone, un parterre di chef d’eccezione ha insegnato la preziosa arte di riciclare, cara già alle nostre nonne,  durante i Master of Food – appuntamenti educativi per utilizzare in maniera responsabile e sostenibile i cibi e scoprire nuove ricette. Il pane, per esempio, che gli italiani buttano per il 20 per cento nella spazzatura, può essere grattato quando raffermo o utilizzato per fare gnocchi di pane, ribollita toscana, passatelli e molto altro ancora.  Le Regine della cucina degli avanzi rimangono le insuperabili polpette: da quelle di carne a quelle di riso o verdure, le ricette sono infinite e si adattano a tutte le stagioni. Quindi pochi ingredienti e molta fantasia per onorare i preziosi cibi avanzati.  Insomma talvolta la realtà è difficile e non proprio dotata di buon senso, così la fantasia da sempre ci salva, come quella utilizzata per lanciare il nuovo servizio di Ristorazione Six4you nelle suite a tema della catena Sixlove. Un servizio innovativo che ha il pregio di voler difendere, proprio con la Fantasia, gli incontri troppo scontati delle coppie in Ristoranti ottimi ma magari troppo tradizionali per potersi scambiare dichiarazioni d’amore e momenti intimi di benessere. Con un pizzico di magia e fantasia gli ambienti a tema Six4you diventano l’idea diversa che cercavi per un addio al nubilato o al celibato, per una giornata di benessere in una SPA completamente riservata alla tua coppia o addirittura un angolo di paradiso dove poter gustare, in totale privacy, una cena in compagnia.

 

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Benessere assicurato da Sixlove come Hotels.com assicura ai suoi clienti

Manca una settimana al Ponte del 1° novembre ed è tempo di organizzare il primo vero break dalla fine delle vacanze estive. Per coloro che non vorranno buttarsi in feste all’insegna del divertimento stile Halloween tale data può rappresentare l’occasione giusta per ritagliarsi una pausa dal lavoro e dedicarsi una piccola vacanza romantica. Il web è diventato davvero un insostituibile compagno di viaggio nella vita di tutti i giorni. Surfando in rete in tema di classifiche sulle mete più romantiche Virgilio, portale leader e sempre attento ai gusti degli italiani, ha stilato nella sua sezione dedicata ai Viaggi una graduatoria dei luoghi più romantici d’Italia con Venezia al primo posto come  luogo più romantico, con la sua caratteristica laguna, piazza San Marco e Canal Grande. E’ l’ideale per una vacanza di coppia o per una breve luna di miele. Al secondo posto la piccola Regione Autonoma della Valle d’Aosta, luogo di storia, di principi e principesse, con la sua atmosfera medievale, pieno di castelli, dà la possibilità di trascorrere dei giorni come se si vivesse in un’altra epoca. Terzo posto a sorpresa per Ostuni, la capitale dell’alto Salento adagiata su tre colli a 300 m di altitudine, con la sua architettura e il colore bianco delle sue case ricorda lo stile greco, unito ad un mare pulito e cristallino, rappresenta un indiscusso luogo di relax. Il quarto posto di meta romantica va alla Città di Romeo e Giulietta: Verona, con una immancabile visita al celeberrimo balcone dal quale Giulietta si affaccia e giura il suo amore a Romeo, uno dei luoghi più suggestivi e romantici al mondo, in cui i due giovani amanti dichiarano il loro amore e decidono di sposarsi in segreto, con uno scambio di battute divenute celebri. Posto ideale dunque per scambiarsi dichiarazioni d’amore! Al quinto posto c’è l’eterna Città: Roma, grande, popolosa e caotica, ma con un cuore che trasuda un fascino e un romanticismo immutati nel tempo, continuando a regalare emozioni a chi passeggia nella vie del centro o a chi si ferma a contemplare edifici storici come il Colosseo. La sicula Aci Trezza si posiziona al sesto posto della classifica di Virgilio per il suo romanticismo creato dal connubio del mare, degli scogli e dei suoi tramonti che rendono il suo paesaggio incantevole. Aci Trezza, paese dei Malavoglia e di tanti pescatori contemporanei è il luogo ideale dove mangiar bene e isolarsi dal mondo e il tempo sembra non passare mai. All’ultimo posto della classifica si affaccia altra isola del Sud, Capri che combina perfettamente la bellezza mediterranea con il lusso del barocco napoletano. Meta ambita da vip e turisti di tutto il mondo, rimane una delle bellezze indiscusse della nostra terra, con il suo mare incantevole, le sue grotte, la sua vegetazione e poi i suoi giardini, le sue stradine e cortiletti, come  diceva Dickens “in nessun luogo al mondo, vi sono tante occasioni di deliziosa quiete, come in questa piccola isola”.

Insomma l’imbarazzo della scelta rimane sempre per chi ha la valigia pronta e il tempo necessario per trascorrere fuori città un lungo week end. Ma alcune coppie potrebbero non ambire a tanto ma desiderare comunque di rifugiarsi piacevolmente per un transito di qualche ora o per una notte in uno degli Alberghi dell’amore ideati dalla Catena Sixlove  a Torino. Già tantissimi sono i clienti fedeli della catena dell’intimity time, come si nota dal ranking di Alexa, dai commenti sulle pagine dedicate di Facebook, Google e altri social e motori online.  E’ infatti politica dell’innovativo brand hoteliero affidarsi alla trasparenza assoluta del web dove sulle bacheche dei social le coppie ospiti hanno potuto e continuano a dare i propri preziosi consigli e commenti sui  servizi offerti dai Motel-Hotel Sixlove. La catena dell’intimity time si conferma attenta ai gusti della clientela che nel settore dell’amore desidera romanticismo, passione e momenti all’insegna del gioco per ricreare quella complicità necessaria alla sopravvivenza di ciascuna coppia. Agli innamorati e agli amanti designati a rimanere in Città non resta che affrettarsi e prenotare un piccolo viaggio di benessere e amore in una delle sedici suite a tema Sixlove.

 

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Vista del Monte Bianco in una piscina delle Terme di Pré Saint Didier e vista della Mole per la piscina esclusiva della Ninfa Egeria di Sixlove a Torino

Si avvicina il primo novembre, festa di Tutti i Santi, che quest’anno cade di giovedì permettendo di trascorrere un lungo weekend di vacanza in coppia, con amici o in famiglia. La festa di Tutti Santi che celebra la maestà di tutti i Santi – anche quelli non ancora santificati – è da sempre la scusa e l’occasione di una mini vacanza romantica, non per forza all’estero giacché il nostro Belpaese è pieno di opportunità. Per le coppie indecise sulla meta ma desiderose di coccole e benessere vi è una serie di terme romantiche in Italia, dove l’imbarazzo è solo la scelta. Per un lungo week romantico la selezione nelle varie regioni italiane, da quelle alpine alle marine, è davvero ampia. Se invece non tutti possono avere il tempo e del budget necessario per coccolarsi fuori Città, Torino offre alle coppie desiderose di ritagliarsi un piccolo spazio, l’opportunità di concedersi un soggiorno assieme lontano dall’abitudinaria quotidianità in una romantica e passionale fuga in Città. La catena dell’amore Sixlove, con le sue sei multisuite a tema nello scenario pur sempre incantevole, della precollina torinese non delude le attese di romanticismo, intimità e originalità di quanti si affidano ormai dal suo debutto di maggio 2011. Noi di Sixlove ci siamo comunque dilettati per le nostre amiche coppie a passare in rassegna alcune delle terme italiane nelle più svariate regioni. Partendo dal nostro Piemonte, tra le montagne e i parchi naturali della Val D’Ossola, troviamo il centro termale di Premia Terme con la sua moderna struttura inaugurata nel 2008: benefico ritrovo di cure terapeutiche e risorse paesaggistiche e ambientali, piscine interne ed esterne e bagni alle erbe e al vapore, calidarium, e sauna di fieno. Offre tutto quanto necessario per sensazioni di benessere e riposo, affidandosi alla natura e al suo dono più prezioso: l’acqua. Vi si possono trovare anche piacevoli spazi comuni, dove bere qualcosa o fare due chiacchiere. Spostandosi nella limitrofa Valle d’Aosta incontriamo le ben note Terme di Pré Saint Didier, con tre piscine termali all’aperto (ideali da vivere nella stagione invernale per godere dello spettacolo innevato).  Dal centro benessere, un emozionante passaggio nell’acqua porta all’esterno in una prima grande piscina termale, che a sua volta è collegata direttamente a una seconda vasca con getti idromassaggio, la Vasca di Desiderio. Per la terza piscina occorre fare una piccola passeggiata di coraggio se è inverno, ma premiate dalla bella vista del Monte Bianco. La vicina Lombardia offre le conosciutissime e apprezzatissime Terme di Sirmione, con la loro acqua termale sulfurea salsobromoiodica, che compie un percorso di oltre venti anni per arricchirsi degli elementi che la rendono così preziosa, il bel Centro Benessere Termale Aquaria, due stabilimenti per le cure termali e una straordinaria ospitalità di tre hotel che affacciano sul lago.  Le coppie possono usufruire di due pacchetti dedicati, You & Me Passione termale e You & Me Emotion. Per chi vuole spostarsi un po’ di più e ama le montagne, potrebbe trascorrere un weekend con vista sulle Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità Unesco, al Romantik Hotel Turm in Alto Adige. Luogo ideale per gli amanti dell’arte ha ambienti con antiche volte e lussuose suite, cucina e vini che soddisfano i palati più raffinati e un buon centro benessere dotato di grotte di sale, piscine, saune, bagni di fieno e bagno di coppia nella vasca dell’imperatore. Per chi vuole affrontare un viaggio più lungo ma sicuramente premiato nel risultato può raggiungere la Toscana al limite del Lazio con le Terme di Saturnia, dove l’acqua termale da 3000 anni sgorga ininterrottamente alla temperatura, sempre costante, di 37°C, identica a quella del liquido amniotico. Qui ci si può semplicemente immergere e godere del tepore dei vapori sulfurei o farsi sollecitare da mille bolle con l’idromassaggio. E’ di certo un regalo apprezzabile da ciascuna coppia che può permettersi da farlo. Trattamenti sempre all’avanguardia come i nuovi a base di oro, seta e zenzero.  Per i patiti del mare anche fuori stagione potrebbe essere una buona meta raggiungere le Terme dello Scrajo: stazione idrotermale climatica balneare della Penisola Sorrentina che hanno una sorgente termale che eroga 24.000 metri cubi di acqua. Il panorama che si ammira dalla piscina a picco sul mare, accessibile nelle belle giornate, è mozzafiato. E’ possibile usufruire anche della Spa interna per trattamenti benessere. Se invece tra le sei selezioni regionali italiane non trovi ciò che la tua coppia cerca e può permettersi, rimane un perfetto viaggio romantico ma anche passionale scegliere e affidarsi a una della suite a tema del Gate Lanza Sixlove. Come hanno commentato molte coppie fan sulle pagine di Facebook, una tra tante, quella scelta in una immagine del sito che racconta “… abbiamo brindato con champagne … dentro una stupenda vasca idromassaggio a forma di tinozza… Qualche giorno fa per festeggiare il nostro primo anno insieme il mio fidanzato mi ha fatto la sorpresa di prenotare una notte nella camera “Cantine Segrete” del Sixlove … l’atmosfera era decisamente particolare, trasmette qualcosa di unico e positivo … varchi la porta della camera e ti trovi proiettata in un’altra dimensione, come se tutto il mondo rimanesse fuori.. Per un’intera notte ho dimenticato la vita reale e ho vissuto un sogno tra le braccia della persona che amo! Non ci siamo fatti mancare nulla, abbiamo fatto la doccia riflessi in mille specchi, ci siamo immersi in una vasca posizionata in un terrazzino all’aperto da dove abbiamo osservato il cielo. Una notte che resterà per sempre nel mio cuore. Grazie per avermi regalato un sogno… grazie Sixlove, grazie amore.”.

Non resta dunque anche a te che vuoi farla felice e rinnovare il vostro amore prenotare una delle sei stanze a tema fantastiche allo 06967272.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Con wellness e coccole di passione la tua cena diventa un’inedita occasione di amarsi da Six4you a Torino

Certo è che nell’era del Web 2.0 il mondo ristorativo si è attrezzato: dalle newsletter che descrivono serate speciali, ai menu con foto e prezzi, ai virtual tour delle sale per arrivare alle prenotazioni online. Internet sta davvero cambiando il mondo anche se il passaparola rimane un ottimo mezzo promozionale. Per ciò che attiene la ristorazione non c’è dubbio che la globalizzazione e il mondo della rete contribuiscono ad ampliare le diverse e originali opportunità che attraggono i clienti e non solo. Tutti puntano ormai sulle risorse di internet, si vanno creando portali per prenotazioni online dall’Open Table.com americano agli italianissimi mytable.com e 2spaghi.it Il funzionamento è semplice: si cerca il locale, si controlla la disponibilità dei posti e si ferma la propria prenotazione.
All’estero i siti di ristoranti con virtual tour sono numerosi e ben realizzati e non a caso creare visite virtuali sta diventando un ottimo affare per molti webmaster. Ci sono poi le App apposite per tablet e smartphone adottate da alcuni ristoranti. Ma non finisce qui: i clienti si possono incontrare sulle bacheche di Facebook e scambiare opinioni, suggerire piatti, formulare suggerimenti o critiche, tenersi aggiornati sugli eventi organizzati.
Ecco che però la sorpresa svanisce in un certo senso in un deja vu se la pagina web del locale offre foto gallery e visite virtuali a colpi di mouse! Anche il Ristorante Six4you di Corso Giovanni Lanza, 10 a Torino non si è assolutamente voluto negare le opportunità del Web 2.0 ma la sorpresa la mantiene per quello che il cliente può provare a fronte della sua inedita formula di Ristorante tematico in suite a tema dove ciascuna coppia può vivere la magia e la favola della ristorazione non solo a tavola.
Visitando il sito www.six4you.it e chiamando lo 011.0896699 si può prenotare il proprio tour reale scegliendo tra i fantastici ed esclusivi ambienti a tema con wellness integrato “TUAREG”, “JAWA”, “NIRVANA”, “TONGA”, “GROTTA GIURASSICA” e “NINFA EGERIA”. Six4you nasce per chi desidera un servizio di ristorazione che gli riservi un parcheggio riservato, la possibilità di restare soli senza bacchetta magica e il pensiero diventato realtà di avere un “intero ristorante” a lume di candela a qualsiasi ora del giorno fino all’una della notte. L’esclusivo servizio di ristorazione con la ”Colazione dell’Amore”, il “Pranzo Proibito” o la “Cena di Coccole e Passione” è l’ideale per trascorrere momenti di intimità, festeggiare in compagnia un compleanno, un anniversario o una ricorrenza speciale in ambienti suggestivi e tematizzati. Una formula esclusiva in cui il servizio si distingue per non avere contatti con il personale, parcheggio privato ed esclusivo e lampada ad olio o lume di candela sempre acceso in uno degli ambienti fantastici ed esclusivi tematici e wellness.

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Da noi al Sixlove nessun giurato e nessuna telecamera come a “X Factor” ma solo emozioni

Il talent show più seguito e amato della TV, ripartito il 20 settembre e trasmesso ogni giovedì alle 21.00 sul canale 109 di Sky è arrivato alla sua ultima puntata di selezione. Il programma, il cui slogan è « La voce della musica », condotto anche in questa sua sesta edizione da Alessandro Cattelan con i noti Morgan, Arisa, Simona Ventura e Elio confermati alla giuria è ormai in fase dell’attesissimo primo live di giovedì 18 ottobre. Tra quanti sopravvissuti e non rispediti a casa senza complimenti ma tra risate e battute delle prime selezioni, (ricordiamo la partecipazione di Miss Italia 2011, Stefania Bivone, passata alla fase successiva come la rediviva Marisol Lallai, protagonista di un melodramma familiare lo scorso anno), personaggi bizzarri ed improbabili della seconda audizione come il fisioterapista strumentale, la grintosa colf con la passione per il canto e il giovane calabrese che sogna di diventare un eroe da palcoscenico. Persi per strada anche talenti come quello di Salimata la studentessa di origini ivoriane che con I say a little prayer si guadagnò il commento di Elio “Sei nata per fare questo!” e di Morgan “sembra di sentire un disco”. Interrotto proprio agli Home Visit il sogno di partecipare al Live Show per il torinese Didie Caria tra i 23 aspiranti concorrenti (visto il ritiro di Mara) dei quali solo 12 saliranno sul palco il prossimo giovedì. Degli Under Uomini accolti nella bellissima Poltu Quatu dalla loro giurata Simona Ventura e dalla vocal coach Paola Folli convince l’interpretazione di Daniele di “I cant’ stand the rain”, quella di Davide con “Tracce di te” e quella di Nicola, molto sicuro di sé con “Nessun dolore”. Location differente per le Under Donne che in sella a biciclette arrivano in una località nei pressi del Naviglio Grande di Milano, accolte dal loro giurato Elio e dal coach Alberto Tafuri. Si conquistano il posto nel cast ufficiale: Eleonora (detta Cixi) con l’esibizione convincente di “Tutto quello che un uomo”, Yendri, che, nonostante qualche esitazione, esprime comunque il suo talento con “Le tasche piene di sassi” e infine Noemi con la sua interpretazione di “Abitudine”. Per i Gruppi Vocali – da una villa sul Lago di Como in cui giurata Arisa e Vocal Coach Barbera arrivano su tanto di idrovolante – superano la selezione gli Akme, i Freres Chaos e le mattacchione Provs Destination. Del gruppo Over convincono Morgan e il coach: Romina, Chiara e il rapper Alessandro con “Nessun dorma”. Non resta che attendere il via del Live Show giovedì 18 ottobre che vedrà la partecipazione di un ospite internazionale di tutto rispetto come il grande Robbie Williams. Il reality continuerà ad essere seguito da tutti gli amanti del genere anche su Facebook, Twitter e Google dove poter dire la propria nell’area commenti o nel forum del blog.
Anche per seguire le avventure hoteliere dell’alternativa catena Sixlove ci si affida alla trasparenza assoluta del web dove sulle bacheche dei social le coppie ospiti hanno potuto e continuano a dare i propri voti di rispettabili giurati dei servizi offerti dai Motel-Hotel Sixlove nati a Torino. La catena dell’intimity time si conferma attenta ai gusti della clientela che nel settore dell’amore insieme alla tradizione desidera novità per rinsaldare o creare nuova complicità di coppia. E’ divertente e utile leggere i commenti dei clienti che stanno per recarsi in una Destinazione/Suite a tema pubblicando spesso reportage fotografici delle loro Sixexperience! Come Erika che scrive “non vedo l’ora di provare la stanza ‘aton ra’..occasione speciale! vi scriverò come andata! grazie!!!”. Anche Sixlove ringrazia Erika e tutti i fan di Sixlove (oltre 6.700 per un solo profilo FB) che hanno saputo apprezzare ed apprezzano le multisuite a tema con i loro esclusivi servizi ed aree benessere incluse direttamente in camera. Da qui l’idea di premiare anche i non residenti con promozioni come “Colpisci al Cuore del Partner con una Frecciarossa”, per le coppie che in 50 minuti da Milano possono raggiungere un sogno che non è quello di vincere X FACTOR ma l’amore!

Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Prenota a Torino il tuo pranzo a lume di candela. Impossibile? visita six4you.it

Six4you si evolve nei menù per consolidarsi al meglio e continuare a stupire.
Il dettaglio e il calore di una candela con l’atmosfera “fantastica” si arricchisce di nuovi e golosi menù di fine estate.
Lo Staff ha immaginato “il mentre e il dove” la Coppia decide la sua serata e per creare ulteriori variabili ogni sera della settimana avrà il suo menù appositamente denominato.
Sul sito ufficiale di Six4you.it sono riportate le varie offerte ed i servizi aggiuntivi ma preferiamo ricordare di tanto in tanto l’esclusività di un pranzo o di una cena assolutamente riservata senza dimenticare la Colazione dell’Amore. Oltre alla novità assoluta è il nostro fiore all’occhiello, come molti altri servizi sempre a lume di candela ad ogni ora del giorno e della notte.
Un Ambiente a Tema vi aspetta mentre un tuffo in una maxi vasca allieta l’attesa o prima o dopo il menù che vi abbiamo servito attraverso il privatissimo passavivande. Potrete mettervi comodi come a casa vostra, accendere la tv e seguire l’informazione o dimenticare il mondo esterno oppure godervi la sola compagnia.
In un ristorante tradizionale trovereste soltanto una tavola imbandita mentre con Six4you i teli di morbida spugna come ogni asciugamano sono a vostra disposizione per un bagno caldo, una sauna o un bagno turco che trovate nell’Ambiente a Tema che è stato prenotato.
I registi della serata o della pausa pranzo sarete solo voi con il partner per una rotonda soddisfazione anche per impegnare al meglio il tempo libero non fermandosi alla sola golosità per il cibo.
Attenzione a non prenderci troppo gusto o rischiate di non voler smettere di tornare mentre per tutti i giorni della settimana i posti disponibili sono limitatissimi. Dal 15 settembre sarà online il modello per la prenotazione sul web e in pochi istanti riceverete la conferma riservata via mail. Affrettatevi perché per una data fissa potrebbe già essere tardi…
Se la compagnia aumenta Six4you diventa il luogo ideale per festeggiare un Compleanno, un Anniversario o una Data Speciale con amici, colleghi o parenti che siano.
Francesca Ruiz

No Comments
Comunicati

Da Milano, Genova e Torino gli amici di Sixlove crescono anche su Pintarest

Nonostante la diffusa crisi economica i “numeri” di Sixlove rimangono in forte crescita come in aumento risultano le richieste di affiliazione provenienti dal nord e centro Italia.
I programmi di sviluppo diretto della catena non hanno subito cambiamenti ma solo un rallentamento imposto dal management per razionalizzare al meglio ogni procedura di gestione e permettere che al compiersi del primo compleanno dall’apertura datata 6 di maggio 2011 la parte statistica legata alle presenze raggiungesse una comprovata stabilità.
Per pura nota si evidenzia come le presenze del luglio scorso si siano dimostrate in aumento del 20% sul 2011.
Desenzano sul Garda come l’hinterland torinese sono i primi obbiettivi in programma mentre l’attenzione all’affiliazione si è concentrata sulla Lombardia e il Veneto con l’esame delle varie candidature provenienti anche dal settore hoteliero.
L’attenzione al cliente prosegue con specifiche azioni di fidelizzazione mediante l’invio periodico di newsletter oltre che riservare specifiche offerte ai Fan Club Sixlove molto attivo su Facebook oltre ad altri social primari.
Nella metodologia di diffusione del marchio Sixlove particolare attenzione viene data alla componente fotografica con periodici servizi destinati a rappresentare al meglio le “emotion” presenti nelle Suite a Tema dei due Gate attivi. Pintarest e Chill sono le ulteriori vetrine utilizzate.
In attesa del primo Sixlove di Milano prenderà il via al 17 settembre la formula “Frecciarossa per colpire al Cuore del Partner” che sarà una specifica offerta per le Coppie non residenti e provenienti da Milano; un’occasione unica per unire il piacere di una visita alla Città di Torino e soggiornare in un Sixlove per un percorso di coppia totalmente innovativo. Aree benessere totalmente private e riservate direttamente in una Suite a Tema è la vera novità nel segmento dell’hoteliero diffuso oltre a rappresentare un plus unico per concedersi una pausa di una o due notti o un semplice Transito di benessere sino a 4 ore.

Francesca Ruiz

No Comments