Archives

News

Commodity, il gas naturale continua ad essere sempre meno richiesto

  • By
  • 30 Giugno 2020

In qualsiasi mercato la valutazione della remunerazione di una posizione short o long è il fattore critico per ogni investitore. E quando si opera sul mercato delle commodity, occorre valutare bene la dinamica della domanda e dell’offerta. Nel settore del gas naturale, la volatiità la fa da padrona. Queste ampie variazioni dei prezzi sono come calamite per gli speculatori, che cercano tendenze da poter cavalcare.

La commodity gas naturale

gasdotto-gas-commodityDall’inizio di maggio, la tendenza nel mercato dei futures sul gas naturale di luglio su NYMEX è stata blanda. Dopo una crescita fino a $ 2,162 agli inizi di maggio, i future su contratti hanno continuato a diminuire. Chi conosce cosa sono le Bande di Bollinger trading, ha visto i prezzi lambire le bande inferiori. Al momento il mercato di questa commodity è in mano agli “orsi”, che speculano sul gas naturale in quanto l‘azione dei prezzi e la tendenza hanno reso ogni tentativo di recupero un’opportunità di vendita. Tuttavia, il gas naturale è un mercato che ha la capacità di accendersi in un attimo. Per questo bisogna vederlo come se fosse sempre sul punto di schizzare e cambiare rotta.

Minimo da 25 anni

Allo stato attuale, il gas naturale è a un livello di prezzo in cui la remunerazione del rischio favorisce il rialzo durante i caldi mesi estivi. La scorsa settimana, il contratto futures su luglio ha registrato un nuovo minimo di venticinque anni. Il prezzo di $ 1,4342 per MMBtu, non si vedeva infatti dal lontano 1995. Il momentum dei prezzi e gli indicatori di forza relativa si sono incamminati verso condizioni di ipervenduto alla fine della scorsa settimana. Una situazione che può preannunciare un rimbalzo, e che potrebbe rappresentare uno dei tipici esempi swing trading strategia.

Inoltre il numero complessivo di posizioni aperte (sia lunghe che corte) è cresciuto. Segnale evidente che c’è un maggiore interesse verso questa commodity nelle ultime settimane. Al di sotto del livello di $ 1,50, la remunerazione del rischio continua a favorire una ripresa, ma la tendenza rimane ribassista.

Il possibile spiraglio

La situazione però potrebbe migliorare tra un po’, perché l’inverno inizierà presto nell’emisfero settentrionale e il gas sarà necessario per il riscaldamento. Tuttavia, le strutture europee di stoccaggio del gas sono già piene del 78%. Gli analisti avvertono che il loro rapido riempimento potrebbe portare i prezzi del gas a zero o addirittura a un calo, come è accaduto con i future sul petrolio WTI di maggio.

No Comments
Comunicati

Fasi Due srl – Linea Fuoco – Vendita cucine a legna e a gas

Le cucine a legna della ditta LINEA FUOCO sono cucine da inserimento che rispondono alle esigenze di funzionalità, tecniche ed estetiche. La caratteristica della doppia circolazione d’aria calda, la linea sobria ed elegante, le finiture curate artigianalmente, denotano che le cucine Focus, frutto di anni di esperienza nel settore cucine, sono state ideate per essere armoniosamente inserite nelle cucine componibili. Permettono di avere in un unico blocco, il piano cottura e il forno elettrico, perfettamente integrati anche dal punto di vista estetico.

Le cucine a gas invece sono composte da piano cottura a gas naturale e forno elettrico.

 

Fasi Due s.r.l. Linea Fuoco – Via Romagna n°35  – Zona Artigianale – 62010 Morrovalle (Macerata)- Ingrosso camini – stufe – cucine

No Comments
Comunicati

Energetic, un nuovo operatore nazionale per la distribuzione del gas

Energetic è tra i nuovi operatori nazionali per la fornitura e la distribuzione del gas naturale. La società nata nel 2006 è, ad appena tre anni  dalla sua costituzione, già una presenza reale e consistente di mercato, con più di 25 milioni di metri cubi di gas metano commercializzati, accordi e partnership industriali con aziende leader del settore bancario e industriale, un’impresa di riferimento importante per i servizi energetici in più di 150 comuni lungo tutto il territorio italiano.

La Energetic Spa acquista, importa e vende gas naturale a condomini centralizzati, ospedali pubblici e privati, enti istituzionali, piccole e medie imprese, un ventaglio di offerte gas vantaggiose e competitive per rispondere con efficienza e concretezza ad ogni richiesta ed esigenza di consumo delle proprie utenze.Energetic Spa controlla l’intera filiera della distribuzione del gas, dall’acquisto iniziale, al trasporto su rete nazionale, allo stoccaggio, fino alla consegna finale al cliente, un ciclo operativo, gestito con modalità innovative e all’avanguardia, che garantisce monitoraggio, ottimizzazione dei risultati ed economia di scala.

Fabbisogno energetico, occorrenza di risparmio, qualità di servizio, la soluzione di Energetic alla domanda di fornitura dei propri clienti, si concretizza nell’individuazione di piani di consumo e tariffe diversificate per ogni utenza da fornire, confermando, per tutti, trasparenza e affidabilità di prestazione. La Bolletta eFlat, sistema di pagamento a rate costanti e, ad importo mensile quantificato già al momento del contratto, è solo una tra le tante proposte offerte da Energetic ai suoi clienti, con garanzia ottimale di risparmio e soddisfazione.

No Comments
Comunicati

La competizione di settore e le opportunità di cambiare fornitore di gas

Il processo di liberalizzazione del mercato del gas naturale, entrato in vigore il 1 gennaio 2003, ha avuto, sin dalle sue premesse, un obiettivo unico: l’introduzione di un regime, nuovo, di libero accesso, in un settore di mercato, per troppo tempo, chiuso ai più; un profilo strutturale da sempre caratterizzato e condizionato nella sua configurazione da presenze ingombranti di monopoli nazionali e società per azioni, per lo più a partecipazione statale, titolari esclusivi di contratti di fornitura di lungo periodo, nonché proprietari indiscussi di tutte le infrastrutture necessarie a soddisfare le diverse richieste di fornitura.  Il mercato del gas metano è sempre stato caratterizzato dall’impossibilità per gli utenti di poter cambiare fornitore di gas e rifiutare, così, costi, modalità, tempistica di un servizio di fornitura imposto dall’esterno, di poter negoziare direttamente e per se stessi le condizioni di tale servizio, e conseguentemente dell’impossibilità reale per nuovi competitor di entrare nel settore del gas naturale e di presentarsi come alternativa valida, come possibilità nuova, aperta, di scelta.

L’avvio di una competizione di settore ha favorito, invece, lo sviluppo di nuove forme di negoziazione di gas, e l’ingresso di nuovi protagonisti ha ampliato, di fatto, le opportunità di fornitura e introdotto la circostanza concreta, per tutti, di poter individuare da soli il fornitore di gas più adeguato a personali esigenze e bisogni di consumo, prezzo, servizio.

Energetic, tra i nuovi operatori del settore, acquista, importa e vende gas naturale ed energia alle industrie e alle abitazioni dei privati cittadini, controllando, pianificando e gestendo l’intero ciclo operativo di fornitura dall’import iniziale del servizio all’ allaccio gas al cliente finale. Energetic rappresenta oggi una realtà imprenditoriale in grado di rispondere adeguatamente a desideri e richieste del cliente, offrendo affidabilità, semplicità e trasparenza di servizio, assistenza e supporto costante, fornitura e distribuzione di gas ed energia alle migliori condizioni di vendita.

No Comments