Archives

Comunicati

Metalli Preziosi Oro e Argento Ma Non Solo

Metalli preziosi come oro, argento e platino sono tra quelli maggiormente conosciuti anche dalle persone comuni che li conoscono per il loro utilizzo nell’ambito della gioielleria.
Oro e argento sono considerati anche beni da investimento molto comuni tanto da essere, soprattutto nel caso dell’oro, paragonabili al denaro che seppur non essendo spendibili direttamente sono facilmente monetizzabili anche presso uno dei molti compro oro Firenze o di altra città.
Ma i metalli preziosi o rari non si limitano a questi ma si estendono ad altri come l’iridio, il rodio, il rutenio e l’osmio.
Questi metalli meno conosciuti valgono molto in quanto sono utilizzati in ambiti industriali e non che ne necessitano in grandi quantità.
Ciò che rende questi metalli preziosi è la loro scarsità rispetto alla richiesta di mercato, una regola di mercato che li può far arrivare a costare anche più dell’oro ma che nel lungo periodo non da le stesse garanzie non potendo essere considerati dei beni rifugio.
Oro e argento sono metalli preziosi che fin dai tempi dell’antichità sono stati utilizzati anche per favorire il commercio tra paesi lontani, prima di quel periodo l’utilizzo del prezioso metallo giallo veniva relegato a mezzo decorativo sia per le persone che per gli ambienti.
Come per ogni altro bene da investimento e non ciò che determina il prezzo aureo è il punto di equilibrio tra domanda ed offerta che soprattutto in tempi di congiuntura difficile tende a pesare a favore di aumenti di valore a volte anche molto consistenti.
Questo non accade con metalli come : iridio, platino, rutenio, ecc, questo sono aumentati di valore per il loro utilizzo in settori come quello automobilistico e il fotovoltaico.
In questo caso il loro aumento di prezzo dipende proprio dalla disponibilità rispetto alla richiesta di mercato del mondo.
Un esempio attuale è l’iridio che è aumentato in modo vertiginoso fino a 6000 dollari oncia essendo un metallo che ha caratteristiche di anti corrosione uniche anche ad alte temperature e per questo indispensabile in settori importanti come quello automobilistico, ecc.

 

No Comments
Comunicati

Riciclo oro dai Computer Grazie ad Enea Possibile Anche in Italia

Riciclo oro e di altri metalli è una attività che nei prossimi anni potrebbe diventare centrale per una ripresa economica sostenibile e allo stesso tempo conveniente anche per i fornitori.
Fino ad oggi le attività di riciclo oro, in particolar modo dalle vecchie schede dei pc, era un genere di lavoro che veniva svolto nei paesi del nord europa oltreché da paesi come il Giappone.
Adesso sembra che anche l’italia possa entrare nel business del riciclo oro dai rifiuti tecnologici, la notizia arriva da Enea che ha adottato un metodo a basso impatto ambientale.
Ad oggi la totalità dell’oro riciclato passava attraverso i compro oro Firenze o di altri luoghi di italia, vecchi gioielli ed oggetti in oro vegono acquistati anche se rotti o in cattive condizioni.
Il volume di affari dei compro oro in alcuni momenti ha avuto dei picchi importanti nel nostro paese, tanto che in alcuni anni l’italia è stato un paese esportatore di oro nonostante non abbia alcuni miniera aurifera in attività.
Adesso il riciclo di oro e altri metalli come: argento, platino, palladio, rame, stagno e piombo, potrebbe essere effettuato anche da vecchie schede di pc ed in futuro prossimo da ogni genere di oggetto tecnologico o elettrico.
Si chiama, Romeo (Recovery of Metals by hydrOmetallurgy) il metodo che permette una recupero del 95% nell’estrazione di oro e altri metalli.
Per la ripresa e per una svolta produttiva a basso ambientale il lavoro di Enea potrebbe andare a colmare una lacuna strategica per l’italia, fino ad oggi nel nostro paese venivano eseguite solo le fasi iniziali per poi essere estratto in altri paesi europei.
In alcuni paesi, grazie anche ad aiuti statali il settore del riciclo di oro a altri metalli da computer e ben avviato, una questione importante che contribuirebbe a risolvere la carenza di alcuni tipi di metalli necessari al settore tecnologico stesso per realizzare nuovi prodotti.

No Comments
Comunicati

Metalli Preziosi Protagonisti nella Crisi Economica

  • By
  • 3 Gennaio 2021

I metalli preziosi sono asset che si sono rivelati particolarmente adatti ad affrontare la crisi da lockdown che si è abbattuta sulla economia globale a causa della strategia del lockdown.
I metalli preziosi ed alcuni di quelli rari hanno avuto performance finanziarie molto superiori agli altri asset di investimento.
Se questo poteva essere scontato per l’oro non lo era altrettanto per argento, platino, rodio, ecc, che anche se con andamenti molto diversi si sono difesi bene nell’anno del lockdown dei paesi occidentali.
La quotazione oro è aumentata di oltre il 20% rispetto all’anno passato arrivando a stabilire anche un nuovo record assoluto nei primi giorni di agosto del 2020.
Investitori e risparmiatori vistosi persi a marzo, quando gli asset di investimento classici crollavano come birilli hanno dato vita ad una corsa all’acquisto di oro.
Tutto ciò ha innescato un rally del prezzo oro che ha visto coinvolto ogni comparto, etf, futures, azioni mineriarie e per chi desiderava accumulare riserve finanziarie reali oro fisico in lingotti e monete.
Ore da detenere personalmente utile in caso di crisi economica profonda in quanto funzionale da rivendere alla bisogna anche ad un banco metalli o ad un compro oro Firenze, Pisa o qualsiasi altro posto ci si trovi.
Ad un certo punto della corsa la quotazione oro ha raggiunto un livello troppo alto, tanto da incentivare nuovi investimenti in oro come bene rifugio.
Una condizione che a quel punto ha favorito l’argento che pur essendo da sempre considerato il metallo prezioso meno nobile del prezioso metallo giallo ne eredita in parte le sue caratteristiche di bene rifugio.
Questo ha portato anche l’argento a crescere di valore in modo progressivo e costante tanto da finire il 2020 con un valore superiore di quasi il 40% superiore all’anno precedente.
Tali performance dei metalli preziosi principali potrebbero continuare anche quest’anno se le condizioni della economia continuassero a stagnare a causa dei lockdown.
C’è da sottolineare che alcuni metalli come l’argento potrebbero beneficiare di una crescita di valore anche in caso di ripresa economica essendo funzionali a settori strategici della economia come quello tecnologico e quello del fotovoltaico che nei piani delle organizzazioni mondiali sembrano essere prioritari nella eventuale ripresa economica rispetto agli altri settori.

No Comments
Comunicati

Beni Rifugio Oro e Argento Aumenti Record

I beni rifugio in questo momento di recessione mondiale stanno facendo la loro parte, sono tantissimi gli investitori che avendo creduto in oro e argento stanno ora raccogliendo i frutti della propria scelta protezionistica.
La recessione è talmente profonda che in questo momento chi ha puntato su oro e argento come beni rifugio per difendere il valore dei propri soldi sta addirittura guadagnando cifre di non poco conto in tutti quei casi che decidesse di monetizzare adesso il proprio investimento.
Anche molti risparmiatori non dediti ai classici investimenti sui mercati azionari hanno acquistato lingotti e monete in oro, impauriti dall’arrivo di una crisi economica senza precedenti.
Chi ha acquistato oro fisico piuttosto che finanziario ha il vantaggio di poter detenere direttamente il proprio investimento e di poterlo monetizzare alla bisogna anche recandosi in un compro oro Firenze o nei pressi di dove abita senza dover avere intermediazioni di sorta.
Questo metodo di creare riserve finanziarie era molto utilizzato in passato e soprattutto quando si temevano eventi economici, politici o sociali che facessero presagire a crisi molto profonde dove venivano considerate a rischio le banche stesse e la tenuta sociale in generale.
Chi non ha mai sentito parlare di lingotti murati addirittura dentro le mura di casa, nonostante oggi vi siano molte più possibilità per nascondere in modo sicuro i propri beni preziosi, il concetto è identico a quello che veniva attuato in passato.
Oro e argento dal canto loro non sono investimenti che producono utili ma l’attuale situazione dove sono sempre di più i titoli di stato sicuri ad interessi zero se non negativi, questi metalli preziosi sono ancora più appetibili che in passato anche per chi desidera ottenere dei ricavi.
Con gli ultimi record dell’oro oltre i 2000 dollari oncia e nonostante la domanda sembra non voler diminuire nemmeno a prezzi elevati, anche la quotazione argento sta volando in quanto in momenti di crisi economica risulta una ottima alternativa all’investimento in oro.
Si deve tenere in considerazione che l’argento è attualmente sostenuto anche dalla domanda industriale in quanto è considerato green essendo molto utilizzato in ambiti strategici per l’ambiente come il fotovoltaico, i pannelli solari e molte tecnologia indispensabili alla smartworking.

No Comments
News Notizie dal mondo

Sale la Quotazione Oro e Vola il Prezzo Argento

Dopo la quotazione oro adesso anche l’argento comincia a salire di valore, questo accade solitamente quando gli investitori cominciano a ritenere il prezzo aureo troppo alto e scelgono come alternativa l’argento come bene rifugio in cui investire.
Nell’ultimo periodo l’allarme sui mercati azionari è tornato al livello rosso a causa degli attriti della guerra dei dazi tra Usa e Cina, inevitabilmente un fattore macroeconomico così negativo incide sulle prospettive di qualsiasi asset, incentivando le strategie compro oro e argento per difendersi da eventuali perdite degli indici azionari.
Fino ad oggi i fattori negativi che potevano incidere sull’andamento dei mercati azionari erano di livello locale troppo piccoli per poter mettere reale paura ad una finanza che oggi dipende non più dalle vecchie e piccole economie europee, accadimenti ben lontani da innescare preoccupazioni tali che potessero portare ad alimentare preoccupazioni a livello internazionale e innescare un rialzo della quotazione oro.
Da quando la Cina è entrata come competitor nel mercato libero dopo essersi presa gran parte dell’economia reale con la delocalizzazione in Asia dei processi manufatturieri e industriali, anche la finanza ed i mercati azionari si sono dovuti adattare al nuovo ordine economico mondiale.
Adesso che la Cina e gli Stati Uniti si sfidano con i dazi e con la guerra delle valute i mercati azionari temono contraccolpi sugli asset che nella stragrande maggioranza dei casi dipendono dall’andamento dei mercati delle due super potenze economiche.
Qualsiasi sia l’epilogo il fatto stesso che ci sia conflittualità tra queste due super potenze provoca sfiducia negli investitori per le imprevedibili conseguenze che gli attriti economici e finanziari tra Usa e Cina possano innestare.
Oltre alla guerra dei dazi a spingere gli investitori verso oro e argento ci sono anche alcuni dati poco incoraggianti sull’economia globale con in testa gli Stati Uniti che sembra siano entrati in un fase meno dinamica dell’economia che potrebbe essere di passaggio ma potrebbe anche essere presagio di un rischio recessione che si prospetta in un prossimo futuro.

No Comments
News

Mercato dell’argento, l’incremento di offerta può frenare lo slancio

  • By
  • 6 Febbraio 2019

La maggiore attività estrattiva potrebbe dare impulso al mercato dell’argento ma non alla sua quotazione. Il metallo bianco ha vissuto un 2018 tutt’altro che semplice, perché analogamente alle altre commodities, è stato anch’esso penalizzato dagli eventi.

I fattori che hanno inciso sul mercato dell’argento

mercato dell'argentoDue sono stati i fattori che hanno zavorrato i mercati. In primo luogo la crescita del dollaro, innescata dalla guerra dei dazi con la Cina. In secondo luogo la pressione delle forti svendite sul mercato statunitense. Fattori che hanno agito in modo congiunto. Soltanto a partire da dicembre scorso si è assistito a una ripresa del metallo bianco, che era giunto sotto il livello dei 15 dollari per oncia. A dare il senso delle difficoltà del mercato dell’argento, ci pensa il “gold/silver ratio”, ovvero il rapporto tra i due più noti metalli preziosi. Erano 25 anni che questo “ratio” non toccava il rapporto di 1 oncia d’oro per 85 di argento..

Lo scorcio finale del 2018 ha regalato un dicembre positivo (+10%), grazie alla forte correlazione con il dollaro. Ma non si vedono ancora buone prospettive per l’anno in corso. Va però ricordato che il prezzo dell’argento – come altre materie prime – è molto più volatile rispetto a quello dell’oro. I suoi indicatori di volatilità infatti sono frequentemente più “isterici” rispetto a quelli del metallo giallo. Ciò dipende in buona parte dal fatto che si stratta di un bene soggetto sia alla domanda degli investitori (a fini speculativi) che alla domanda del settore industriale (cui è destinato oltre il 50% dell’estrazione).

L’offerta industriale in aumento

Proprio la crescita dell’offerta a fini industriali potrebbe incidere sulle quotazioni. Non ci sono infatti segnali affidabili che possa esserci una ripresa, visto che secondo alcuni esperti infatti, l’offerta di argento potrebbe iniziare ad aumentare per effetto della maggiore attività estrattiva. Questo comporterebbe un freno a ogni tentativo di ripresa dei prezzi, che potrebbero rimanere stabili verso i 16 dollari l’oncia. Sembrano così sempre più lontani i tempi in cui l’argento era giunto a 50 dollari l’oncia, eppure era solo aprile 2011.

No Comments
News

Argento, il mercato soffre la ritrovata forza del dollaro USA

  • By
  • 3 Ottobre 2018

Qualche giorno fa la Federal Reserve ha deciso, come da copione, di alzare i tassi di interesse dando così luogo alla terza manovra restrittiva del 2018. E il mercato dell’argento è tornato a incupirsi. Peraltro ha confermato che quella appena effettuata potrebbe non essere l’ultima stretta monetaria, visto che a dicembre si preannuncia un nuovo ritocco.

Le mosse della FED e il mercato dell’argento

argentoAndiamo per ordine, perché per capire le dinamiche del mercato dell’argento occorre capire cosa accade al dollaro. Come detto, la Federal Reserve americana ha deciso di portare i tassi al 2,25%. Questo annuncio non segna l’addio definitivo all’era della politica monetaria “accomodante“, ma di fatto spiana la strada a questo momento che arriverà nel 2019. L’anno prossimo infatti dovrebbero esserci altri 3 ritocchi al costo del denaro, in barba alle critiche di Trump. Il presidente USA infatti ha apertamente detto di sperare che la Fed non sia troppo solerte nel battere il percorso di normalizzazione. Una richiesta evidentemente caduta nel vuoto.

Negli ultimi due anni la banca centrale americana ha aumentato i tassi per otto volte. Non senza ragione, visto che l’economia a stelle e strisce marcia a vele spiegate. Ogni ritocco ha fatto balzare il dollaro, he anche stavolta è scattato al rialzo. Se fino a poche settimane fa l’euro-dollaro viaggiava verso quota 1.18, immediatamente si sono manifestati pattern e figure inversione trend, che è puntualmente hanno avuto conferma dai fatti. L’euro-dollaro infatti è sceso fin sotto quota 1.16 toccando i minimi dall’estate.

Le ripercussioni sui metalli preziosi

L’effetto collaterale è stato il calo delle quotazioni dell’argento. Nel 2018, il metallo bianco ha subito diverse cadute come conseguenza di un’economia statunitense sempre più positiva, di aspettative di maggiori tassi di interesse e di timori di una guerra commerciale globale. Già perché ormai i mercati sono propensi a considerare un rifugio sicuro il dollaro piuttosto che i metalli preziosi (discorso che vale anche per l’oro). Per questo motivo anche chi sta puntando sulla ripresa dell’argento, si cautela comunque con strumenti di protezione. Chi sa cos’è lo Stop Loss trading ben comprende la situazione.

In tutto questo scenario infatti, alcuni analisti ritengono che la corsa del biglietto verde presto potrebbe subire una battuta d’arresto, con la conseguenza che i metalli preziosi torneranno a vivere una stagione propizia. Ma il mercato al momento non manda grandi segnali in questo senso.

No Comments
Comunicati

Regala un Anello Artigianale alla Persona che Ami

Gli anelli sono il mio accessorio preferito in assoluto poiché donano un tocco di personalità alla nostra figura in modo leggero e delicato. In particolar modo adoro gli anelli artigianali: sono dei pezzi unici, indossati unicamente dalla persona che li possiede. Questi anelli vengono forgiati a mano, con una cura e un amore impressionanti. L’orefice compie un lavoro di grande precisione e maestria quando dà vita a capolavori simili.

Si tratta di pezzi che sono frutto di esperienze di una vita. Modellare i più svariati metalli compiendo un lavoro così minuzioso e preciso richiede grandi abilità, ma soprattutto moltissima pazienza e dedizione. Quando abbiamo alle dita un anello artigianale portiamo con noi la passione e la vitalità del momento in cui è stato ideato, creato e raffinato.

Non bisogna di fatto trascurare la magia del momento cardine, del momento essenziale della creazione: l’idea. Ideare gioielli unici richiede una fervida immaginazione e una grande capacità di astrazione. Inoltre l’orefice è dotato di grande disponibilità e apertura verso i bisogni della propria clientela. Soddisfare le esigenze della clientela non è così facile al giorno d’oggi. Chi richiede anelli classici, chi richiede qualcosa di più stravagante: tutti dovrebbero riuscire a trovare ciò che cercano.

 

Anelli Artigianali: un Regalo Unico e Significativo

Insomma, veniamo al sodo. Possedere un anello artigianale significa possedere un gioiello con una valore aggiunto immenso. Di conseguenza si tratta di un ottimo candidato per quel regalo che volete fare da un po’ che vi sta facendo perdere la testa. Vorreste sorprendere la persona che lo riceverà,  ma non avete la minima idea di come fare? Sicuramente un anello artigianale non passerà inosservato. Anzi, sarà assai gradito e apprezzato. Del resto, date le sue caratteristiche, sarà dire alla persona destinataria che per voi è unica. Certo, perché il regalo trasmette emozioni e significati, che si rispecchiano nel regalo stesso.

 

Migliori Boutiques dove Comprare Anelli Artigianali

Probabilmente ora starete pensando che desiderate assolutamente un gioiello artigianale, ma vi starete anche chiedendo dove comprarlo. Esistono tantissimi laboratori di questo tipo in Italia, soprattutto nelle maggiori città, ma non mancano nei paesini di provincia. La maggior parte di questi sono gestiti da privati, dediti e amanti di questa tecnica trasmessa da famiglia in famiglia. Molti, invece, fanno capo a organizzazioni no-profit che si prendono cura di persone bisognose e delle loro reintegrazione nella società. In questo caso non sarà un semplice regalo fine a se stesso, sarà anche un ottimo modo per aiutare il prossimo.

Esiste inoltre la possibilità di acquistarli comodamente da casa. Etsy, infatti, è un negozio on line che gestisce la vendita di prodotti artigianali. Nato con questo scopo, è cresciuto via via con il passare degli anni grazie alla sua capacità di accogliere le richieste del cliente quanto del produttore: ognuno può rivendere le sue creazioni, allegando foto, descrizioni e le informazioni necessarie per il recapito postale. È un sito super affidabile dove è possibile trovare di tutto, non solo gioielli: vestiti, accessori, arredi per la casa e così via. Consigliatissimo.

No Comments
Comunicati

BUONE FESTE DA BIBIGI’

I SOGNI SI AVVERANO CON LE IDEE REGALO BIBIGÌ: dolci pensieri e imprevedibili emozioni da scoprire sotto un albero di Natale…. addobbato di brillanti!

Il fascino discreto e l’abbinamento di tendenze e tradizioni formano il connubio perfetto per nuove proporzioni, la collezione esclusiva chiamata Meraviglia è realizzata con questo concetto, stupire con design e colori inusuali che grazie a un melange raffinatissimo crea un’armonia di forme e di cromie assolutamente indimenticabili.

Oro rosa, brillanti, pietre color cipria , preziose ametiste e quarzi fumè in un gioco lussuoso creano ineguagliabili oggetti del desiderio.

Il piacere di indossare una classica riviere in brillanti che si appoggia con leggerezza sulle nostre dita e illumina di una luce speciale la nostra carnagione grazie a uno speciale brevetto internazionale firmato Bibigi’.

Diamanti sulla pelle è la versione più chic e il capriccio più insolito che potremmo desiderare, una fedina preziosissima da indossare con “nonchalance” e con grande amore.

Per sempre.

9VENTICINQUE BY BIBIGÌ: PICCOLI GRANDI PIACERI PER TUTTI

Demetra, una collezione di fedine da sovrapporre con grazia e la gradevole impressione di possedere oggetti incredibilmente preziosi.

Un gusto accessibile per coprirsi di gioielli senza timori. Oggetti essenziali da portare con se in ogni occasione.

Ecate: la tentazione di indossare in libertà un gioiello speciale, un gusto nuovo, incantevoli bagliori intrappolati in un mini pannello pavè

di luminosi zirconi, una collezione elegante e senza tempo.

Dettagli speciali per una donna speciale.

BIBIGI’ UOMO: UN “ALFABETO” CHE COMUNICA A CHIARE LETTERE CHE NATALE È VICINO

Il gusto individuale e gioioso di gioielli personalizzabili grazie all’abbinamento di materiali innovativi a idee classiche, dettagli e particolari che parlano a un uomo che sa quello che vuole, la distinzione discreta e un’impercettibile seduzione.

Scopri tutte le collezioni su www.bibigi.it

_________________________

Press Office Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

BIBIGI’, IL FASCINO DISCRETO DI GIOIELLI SENZA TEMPO

Un mondo di bellezza accarezza il nostro prossimo autunno, Bibigì presenta nuove proporzioni, e modi diversi di interpretare la luce dei brillanti, le collezioni firmano uno stile senza eccessi e sottolineano una particolarità unica ed esclusiva.

BIBIGI’, L’ESSENZA DEI DIAMANTI.

Diamanti sulla pelle, una collezione disegnata per esaltare il fascino ma soprattutto la luce dei diamanti.

E’ un nuovo concetto di montatura, molto più leggera e confortevole: indossando questa sorprendente “riviera” a giro, al dito si vedono solo i diamanti.

E’ un’innovazione di Bibigì e un brevetto mondiale ne protegge l’unicità. Anelli senza tempo per vestire di luce le nostre mani.

SNAKE, UNA GOCCIA CHE INCANTA.

La collezione Snake di Bibigì ci affascina nuovamente, lo spirito animalier riprende il serpente come simbolo mitologico e arricchisce la sua bellezza inconfondibile con un valore aggiunto, uno splendido diamante a goccia che termina il gioco di spirali preziose racchiuse in tutte le varianti di queste parure che firmano il gioiello “must have” delle collezioni Bibigì.

Innumerevoli varianti, giallo, rosa e bianco abbinati a diamanti bianchi, neri e brown.

Un intenso gioco d’intrecci che ci cattura l’attenzione tra le spire…

9VENTICINQUE BY BIBIGI’: LA FAVOLA CONTINUA… L’ARGENTO E GLI ZIRCONI NELLE NUOVE COLLEZIONI IRIS E AZALEA.

Iris, una trama preziosa e sottile, come un delicato pizzo che avvolge le nostre mani e ci riporta con la memoria ad antichi gioielli ma si rinnova di un gusto fresco e retro allo stesso tempo.

Azalea, l’argento e gli zirconi sono sempre protagonisti nelle nuove collezioni di 9VENTICINQUE by Bibigì.

In questa collezione il simbolo dell’”infinito” è sinonimo di stile e semplicità, una linea minimale che regala un piacevole effetto ottico, un glamour giovane e accattivante che accompagna il nostro mood quotidiano.

STILE D’ANTAN PER I NUOVI BRACCIALI DI BIBIGI’ UOMO

Il fascino della tradizione si riflette nella nuova collezione di bracciali UOMO firmati Bibigì.

Gli oggetti vintage sono spesso spunti per progetti originali e i nuovi bracciali richiamano le vecchie catene da bicicletta ridisegnando uno stile contemporaneo legato al fascino di oggetti d’epoca.

Un abbinamento tra passato e futuro, vecchi ricordi e nuovi materiali, un connubio di idee che si sposa perfettamente con gli accessori dell’uomo che indossa Bibigì.

Scopri tutte le collezioni su www.bibigi.it

_________________________

Press Office Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

BIBIGI’, PIACEVOLI SENSAZIONI E COLLEZIONI PREZIOSE PER IL PROSSIMO AUTUNNO.

Innumerevoli sorprese ci attendono e la curiosità suscita benessere: scoprire, provare, indossare gioielli che si adattano alla nostra personalità con estrema duttilità.

I materiali preziosi come gli ori rodiati nelle loro tonalità più calde interpretano alla perfezione i nostri stati d’animo sfuggendo alle mode e agli stereotipi lasciando inalterata la nostra vera attitudine e i nostri gusti.

Un obiettivo raggiunto con talento, ingegno, unicità e qualità inequivocabili.

DIAMANTI SULLA PELLE: una collezione di anelli “girodito” rivoluzionaria coperta da Brevetto Mondiale. La montatura è incredibilmente leggera, quasi invisibile al tatto, l’oro bianco è “diamantato” ovvero trattato al fine di moltiplicare la luce e regalare al gioiello una lucentezza straordinaria. Gli anelli sono estremamente confortevoli, come se i diamanti si posassero con un tocco magico sulla pelle.

PARURE COLOR: un passo indietro nel tempo e un vago incontro con il gusto vintage per una collezione che riporta in auge i classici anelli, girocolli e orecchini in parure combinate, un fil rouge che abbina moda e gioielli in un unico percorso, come per il classico tubino nero, Bibigì propone classiche montature in oro bianco e affascinanti smeraldi, zaffiri e rubini. Un piacevole e prezioso souvenir del passato senza moda e senza tempo.

9VENTICINQUE by BIBIGI

L’argento di Bibigì in continua evoluzione, design sempre più ricercati e collezioni fashion che aggiungono glamour al nostro stile.

La collezione NINFEA con uno stile sobrio e lineare con un bracciale rigido, il cosiddetto “bangle”, un morbido intreccio di luce abbinato all’anello in parure.

Una forma semplice che si fonde perfettamente con la preziosità delle pietre zircone bianche.

9VENTICINQUE by BIBIGI’ propone l’evoluzione della collezione TAORMINA che diventa bicolore, un abbraccio di fili sottili e delicati nelle tonalità dell’oro giallo e dell’oro bianco mantenendo sempre l’argento come leit motiv delle collezioni.

Un gioco di volumi e proporzioni estremamente eleganti.

BIBIGI’ UOMO

Una ricerca continua e materiali innovativi firmano la nuova collezione di portachiavi in carbonio di Bibigì.

La fibra di carbonio, materiale ultraleggero utilizzato anche in Formula 1 offre l’opportunità di modellare forme insolite e moderne come questi cilindri sottili e funzionali che con inserti di colore diversi personalizzano il gusto dell’uomo che sceglie Bibigì.

Scopri tutte le collezioni su www.bibigi.it

_________________________

Press Office Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

BIBIGI’ INCANTA L’ESTATE CON IL CALORE DELL’ORO ROSA

BIBIGI’ INCANTA LA NOSTRA ESTATE CON IL CALORE DELL’ORO ROSA

Nubea, la percezione sottile di un ritorno a indossare l’oro rosa che illumina la nostra pelle dorata dal sole, un nome quasi mistico per questa collezione di Bibigì che attraverso sapienti giochi di luce e sfaccettature a forma di goccia crea dettagli particolari che rendono questa parure davvero unica. Un design morbido impreziosito dalla luce preziosa di brillanti che esaltano la creatività e il buon gusto.

Un’estate ricercata.

Gaia, il fascino discreto di un design puro e minimale, una collezione estremamente raffinata che utilizza il bianco e nero come colori primari e una sottile striscia di diamanti che evidenzia la naturalezza della forma e ne sottolinea la semplicità.

Una forma a fusoliera di onice nera e kogolong bianca che esalta la classicità di gioielli intramontabili.

9VENTICINQUE: IL LUSSO ACCESSIBILE FIRMATO BIBIGI’

IDRA, un nome mitologico per la collezione in argento e zirconi di 9VENTICINQUE by Bibigì.

Una parure creata per sottolineare la bellezza di gioielli essenziali, un bracciale “bangle” che con il suo gioco di intrecci di luminosi zirconi dona all’oggetto grande preziosità.

Completa la parure un sottile girocollo a catena con lo stesso motivo e gli immancabile orecchini pendenti.

EDERA: come in un gioco, immaginiamo di vedere arrampicare sottili fili di luce, forme tonde e ovali che disegnano con leggerezza delle trame brillanti che riportano alla mente un incantevole traliccio di foglie d’edera.

Girocolli e orecchini addobbano la nostra pelle con delicatezza.

La sottile intuizione di un lusso accessibile, 9VENTICINQUE by Bibigì ne firma lo stile e la qualità.

BIBIGI’ UOMO: l’origine e il fascino della croce nelle mille varianti di Bibigì

Il “must have” di questa prossima estate, un simbolo importante realizzato per soddisfare anche il gusto più particolare dell’uomo che indossa Bibigì.

La collezione “Croci” è realizzata in argento, bronzo, argento rosato, ceramica sfaccettata nera o bianca, microimpunture di pietre spinello nere che disegnano sottili sfumature, argento rodiato in tonalità atipiche, abbinamenti insoliti ai materiali più diversi e innovativi, nuovi spessori e continue evoluzioni per evidenziare lo stile la distinzione dell’uomo Bibigì.

Scopri tutte le collezioni su www.bibigi.it

_________________________

Press Office

Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

Slanci di creatività e memorie antiche convivono perfettamente nello stile Bibigì

BIBIGI’: ESSENZIALI GIOCHI DI LUCE E COLORE

Slanci di creatività e memorie antiche convivono perfettamente nello stile Bibigì.

Colour: un nome semplice per una collezione basica e tradizionale, ogni sfumatura riporta indietro nel tempo quando era sufficiente indossare un solo anello per appartenere al proprio mondo, la collezione Colour è questo, modelli rigorosi, pietre come zaffiri, rubini e smeraldi abbinati a diamanti in stile severo e un po’ austero che ricreano l’atmosfera di tempi ormai lontani dei quali talvolta abbiamo nostalgia e come per incanto, tutto torna.

Semplici girocolli in oro bianco con ciondoli a goccia incastonati e arricchiti di diamanti e pietre preziose, anelli in parure e l’effetto affascinate del “vintage” è ritrovato.

TRIFOGLIO, A VOLTE BASTANO TRE FOGLIE PER ESSERE FELICI

La leggerezza del colore per una collezione romantica di ametista rosa e brillanti che ricrea delicatamente l’effetto di un trifoglio prezioso, come in una serra; sembra di indossare un petalo profumato, un cocktail ring ideale per le nostre serate di festa, oggetti unici da vivere con pura semplicità e coordinati al più iconico del nostro look.

Una bellezza contemporanea che mostra la qualità unica e irripetibile dei gioielli firmati Bibigì.

9VENTICINQUE BY BIBIGI’: DETTAGLI RICERCATI E DESIGN CREATIVO

Anima, il ritorno delle perle, simbolo di purezza, il desiderio di creare oggetti di lusso accessibili a molti, il concetto di possedere oggetti preziosi insieme a “capricci” realizzabili.

Il design segue l’evoluzione della moda ma tende sempre un “fil rouge” con il valore del passato; 9VENTICINQUE ci propone quindi gioielli in argento, perle e zirconi dal gusto chic e bon ton.

Ambire al vertice dell’eleganza con gioielli spettacolari e unici nello stile.

BIBIGÌ UOMO: L’ACCESSORIO INCONFONDIBILE

Un uomo sempre più esigente, attento alle tendenze e con la voglia di possedere gioielli di stile.

Un universo di materiali, un movimento perpetuo di modelli differenti, contemporaneità, innovazione e tradizione per i nuovi girocolli in carbonio che ci offrono un’infinita varietà di ciondoli a forma di croce per accontentare molteplici personalità.

Un materiale indistruttibile e duraturo siglato come sempre dall’inconfondibile audace eleganza, segno distintivo del brand UOMO Bibigì.

Scopri tutte le collezioni su www.bibigi.it

_________________________

Press Office Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

CARBONIO, ARGENTO E ORO, BIBIGI’ GIOIELLI ARRICCHISCE OGNI STILE.

BIBIGI’: ELLE E LO STILE CLASSICO 

ELLE: stile e qualità confermano il successo della Collezione Bibigì

Bibigì amplia la linea dei grandi classici abbinando alla collezione must di ELLE, un’intera gamma impreziosita da steli ricoperti di diamanti, un unico scintillio tra oro bianco e pavè di diamanti.

Una collezione che rispecchia lo stile classico e la raffinatezza di Bibigì, gioielli passepartout assolutamente indimenticabili.

9VENTICINQUE BY BIBIGÌ: IL GIARDINO INCANTATO

NINFEA: un amore di fiore…

Fluttuando in un giardino incantato non si può resistere al fascino particolare di questo fiore acquatico, profumato e pieno di significati: la collezione NINFEA esprime la stessa purezza e semplicità in questo abbinamento di bracciali in argento e zirconi a forma di “bangles” e anelli in parure che declinano uno stile puro e simbolico.

AZALEA: coltiviamo la nostra femminilità

Un nome che evoca positività, un fiore dedicato alle donne, un fiore che arriva dal lontano Oriente, e la voglia di appartenere a un mondo delicato come quello dei fiori che meglio ci rappresentano.

9VENTICINQUE by Bibigì ha creato una collezione che ricorda il ramage di una treccia, una parure che abbina un girocollo a una serie di anelli e ad eleganti orecchini.

Un fiume di luce che racchiude la nostra seduzione e il nostro temperamento.

LA NUOVA COLLEZIONE UOMO BIBIGI’ REALIZZATA IN CARBONIO

Un materiale innovativo nel mondo del gioiello maschile, una fibra alternativa all’acciaio, il bronzo, la ceramica e l’argento, per questa declinazione di nuovi bracciali che ci abbinano al mondo automobilistico con uno stile più grintoso e adatto all’uomo sportivo.

Nella collezione i nuovi BRACCIALI realizzati in carbonio: un materiale anti crisi che consente di possedere oggetti di design e di stile contemporaneo: il valore della bellezza rimane invariato.

 

Guarda tutta la collezione sul sito www.bibigi.com

Press office

Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

Design del Gioiello: Aperte le iscrizioni alla 9^ Edizione del Corso di Alta Formazione organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano

Il gioiello dal punto di vista del design: materiali, tecniche, progetto, oltre a trend, mercato, retail e comunicazione

 

Milano, settembre 2014 – Partirà a gennaio 2015 la nona edizione del Corso di Alta Formazione in Design del Gioiello, organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano e diretto della Prof.ssa Alba Cappellieri, Presidente del Corso di Laurea in Design della Moda presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano.

 

Il corso permette di comprendere in poco tempo le logiche del settore e le nozioni base per la produzione di gioielli, con una visione globale del ciclo produttivo. Più nel dettaglio, il percorso didattico guiderà gli studenti alla comprensione del “progetto gioiello” partendo dallo studio dei materiali e delle tecniche della gioielleria tradizionale per approdare a metodi  e tecnologie di ultima generazione. Verranno inoltre analizzati i trend, gli stili di consumo e la cultura storica del gioiello, le caratteristiche del mercato orafo, l’impresa, la distribuzione, il retail e la comunicazione.

Seguirà un workshop progettuale, vero fulcro del corso, durante il quale progettisti di fama internazionale lavoreranno fianco a fianco agli studenti nella definizione di un progetto, che verrà reso esecutivo attraverso il software di modellazione e prototipazione Rhinoceros.

 

Due mesi di formazione intensiva ed esercitazioni pratiche per formare dei professionisti in grado di gestire la complessità del progetto orafo: i partecipanti acquisiranno capacità progettuali specifiche e avranno la possibilità di collaborare con società di progettazione e design, aziende orafe ed enti fieristici.

 

Anche per questa edizione, infatti, è confermata la collaborazione di alcune tra le più importanti aziende del lusso, che si riservano la possibilità di accogliere gli studenti più meritevoli per un periodo di stage. Tra queste: Breil, Mario Buccellati, Bulgari, Mattia Cielo, Chimento, CieloVenezia, Damiani, De Beers Marketing Group, Fiera di Vicenza, Gruppo Roberto Giannotti srl, LiuJo Luxury, Mattioli, Nardelli, Platinum Guild, TJF Group, Vhernier e Vogue Gioiello.

 

Molti i successi in campo professionale per gli ex studenti del corso: caso esemplare quello di Simona Nicolosi che, dopo una lunga esperienza lavorativa nel campo della comunicazione, ha deciso di assecondare la grande passione per il mondo dei gioielli decidendo, nel 2011, di frequentare il corso di POLI.design a seguito del quale non solo ha potuto collaborare con un’importante realtà del settore, ma è riuscita a fondare una propria linea di gioielli.

Devo essere sincera: a un certo punto della mia vita, ho capito il significato della frase ‘Se vuoi veramente far qualcosa troverai il modo. Se non vuoi, troverai una scusa’.” – Racconta Simona – “Cosi ho mollato tutto, sono tornata a scuola, ho seguito il corso in Design del Gioiello presso POLI.design e ho accettato un’esperienza lavorativa nel gruppo Damiani. Dopo aver ricominciato letteralmente da capo, ho creato il mio marchio, may mOma. Contrariamente ad ogni mia rosea aspettativa, in poco tempo e grazie alle persone di valore che lavorano con me, abbiamo ottenuto successo“.

 

Il Corso è rivolto a laureati di primo e secondo livello, diplomati di scuole d’arte e istituti orafi, operatori del settore e professionisti che intendono specializzarsi nel design del gioiello.

 

Per ulteriori informazioni sul programma e sulle modalità di iscrizioni è possibile contattare l’Ufficio Coordinamento Formazione di POLI.design ([email protected] , tel. 02.2399.7275) o intervenire ad una delle giornate di presentazione del corso: la prossima è in programma per lunedì  6 ottobre alle ore 13:00 presso la sede di POLI.design in via Durando 38/A, a Milano.

Per informazioni

Ufficio Coordinamento Formazione

POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano

via Durando 38/A – V Piano – 20158 Milano

Tel. 02.2399.7275

[email protected]

www.polidesign.net/ddg

Press Contact:

Ufficio Comunicazione POLI.design

Tel. (+39) 0223997201

[email protected]

No Comments
Comunicati

Le ultime novità di Bibigì, 9Venticinque e Uomo

9VENTICINQUE BY BIBIGI’: IDRA, LA VOGLIA DI UN GIOIELLO SIMBOLICO

Nasce Idra, la nuova collezione di 9VENTICINQUE by Bibigì che rinnova senza sosta le proprie collezioni creando di volta in volta oggetti del desiderio sempre più raggiungibili.

Anche qui ritroviamo ispirazioni della mitologia greca, in questo intreccio di argento e zirconi visualizziamo un serpente con più teste che una volta tagliate ricrescevano a simboleggiare una forza di rigenerazione, tentacoli preziosi che ci avvolgono in modo inoffensivo, oppure se vogliamo interpretare il gioiello in modo poetico ispiriamoci a Idra femmina, come siamo tutte noi, costellazione del cielo boreale, un’immagine più romantica adatta a una donna che ha voglia di dolcezza.

TAORMINA: UNA VOGLIA DI VIAGGIO INFINITA

Abbiamo percorso con la mente i posti più belli del mondo ma Taormina rimane nel nostro cuore. 

L’unicità e la bellezza di questa terra simboleggiano perfettamente la perfezione di questa collezione, i suoi cerchi concentrici in oro e zirconi racchiudono la bellezza di alcune piccole spiagge, il cerchio come simbolo di movimento senza tempo, come senza tempo sono i gioielli firmati 9VENTICINQUE by Bibigì.

L’immutata bellezza della perfezione.

I DESIDERI PROIBITI DI BIBIGI’ HIGH JEWELLERY: SNAKE COLLECTION

Ad occhi chiusi immaginiamoci per un attimo nella piazza di Marrakech e lasciamoci incantare dai suoi profumi, suoni e dai colori, dove, nelle grosse giare di paglia intrecciata, come sinuosi serpenti, si fanno ammirare i gioielli Snake di Bibigì che elegantemente avvolgono la mano e il polso di chi li indossa.

Strategica questa collezione che ammalia per la movenza delle sue spire. Un prezioso gioiello “animalier” realizzato in oro rosa, oro bianco, diamanti bianchi e brown e la piacevole presenza di rubini e altre pietre preziose.

Le nostre mani e le nostre braccia ne saranno sedotte, la collezione Snake di Bibigì è in vendita a partire da 300 euro nelle migliori gioiellerie.

IL PARADISO E’ QUI, CEDI A TENTATION

L’unica cosa alla quale non resistere sono le tentazioni (citazione di Oscar Wilde), così nasce il concetto della nuova collezione di alta gioielleria firmata Bibigì. 

L’effetto ottico è quello di guardare un’opera d’arte, un intreccio sottile di ramage in oro ricoperti di diamanti e altre pietre preziose abbinate con artigiana maestria. La tentazione è quella di possedere un gioiello di alta classe e forte personalità capace di rendere unici i momenti in cui lo si indossa…

“L’unico modo per liberarsi dalla tentazione è cedervi…” (Oscar Wilde).

Concedetevi Tentation di Bibigì High Jewellery.

UOMO BIBIGI’: i GEMELLI

Individuato l’uomo Bibigì, vediamo che rispecchia i gesti di un gentleman legato alla tradizione e in questo percorso ritrova lo stile più idoneo nei gioielli da uomo firmati Bibigì.

I gemelli, precursori dei bottoni, e addirittura nel passato delle spille da balia, danno un tocco personale inconfondibile e completano un look in modo elegante e unico.

I gemelli UOMO Bibigì, realizzati in materiali innovativi come il bronzo, il carbonio, l’argento, la ceramica con l’inserimento delle pietre “spinello” nere che ricordano il black diamond, sono ormai un accessorio quasi irrinunciabile per esprimere il proprio stile.

Scopri tutte le collezioni sul sito www.bibigi.com

Press office

Equent Communication

[email protected]

No Comments
Comunicati

Silver Power Ilva: Contro i batteri Nanotecnologie e Argento per superfici in legno

L’INNOVAZIONE IVM CHEMICALS: SILVER POWER ILVA

La ricerca IVM Chemicals si è posta l’ambizioso obiettivo di arricchire le performance estetiche e di resistenza delle vernici all’acqua per interni con le proprietà igienizzanti dell’argento, allo scopo di ottenere finiture che avessero anche un effetto igienizzante sulle superfici.

Immaginare una superficie su cui i batteri non potessero moltiplicarsi è stato facile, e immediato identificare una possibile  applicazione pratica: ambienti come cucine, bagni, stanze per ragazzi, in cui assicurare un livello di igiene nettamente superiore a quello garantito dalle normali vernici.

E’ molto importante che tale livello di igiene non cambi nel tempo.  Di norma, la massima igiene si ottiene con  prodotti disinfettanti utilizzati per la pulizia: purtroppo, l’effetto igienizzante di questi prodotti è limitato e svanisce al più tardi con la completa evaporazione degli stessi, ma spesso ancora prima che ne sia svanito l’odore.

Esistono esempi di vernici igienizzanti che funzionano secondo lo stesso principio dei disinfettanti liquidi e spray: infatti, contengono principi attivi simili, chiamati biocidi, che, rilasciati dalla vernice, possono fornire un effetto disinfettante. Purtroppo, tale effetto, anche se di più lunga durata di quello di un semplice prodotto per pulizia, non è affatto permanente. I principi attivi, uscendo dallo strato di vernice, evaporano o vengono lavati via, si degradano foto-chimicamente o idro-termicamente, o in ogni caso vengono consumati quando reagiscono con i microbi stessi.

Le nostre prove hanno mostrato che è sufficiente lavare una vernice di questo tipo per cinque volte con acqua e sapone per eliminarne l’effetto igienizzante. Inoltre, i biocidi usati come disinfettanti agiscono secondo un comune meccanismo: penetrano le cellule dei microbi ed interferiscono con il loro processo vitale. Pertanto, essi sono, in generale, tossici, e le loro quantità e concentrazioni sono sottoposte a regolamentazione. Questo può costituire un problema, per esempio per vernici usate su superfici che vengono a contatto col cibo o con la pelle, come i mobili di cucina e bagno. E anche i biocidi non tossici possono rivelarsi pericolosi in presenza di effetti di sensibilizzazione. Infine, poiché hanno tutti come bersaglio specifici processi biochimici nelle cellule microbiche, la rapida evoluzione di muffe e batteri può portare alla comparsa di ceppi resistenti alla loro azione. Le stesse considerazioni valgono anche per i sali d’argento o gli ioni argento spesso citati come un “nuovo” elemento igienizzante.

Considerando tutto questo, la ricerca IVM Chemicals si è indirizzata verso un ingrediente non pericoloso, capace di resistere nel tempo senza evaporare e senza “consumarsi”. La risposta è stata l’argento metallico, e le nanotecnologie il sistema scelto per integrare l’argento nella formula dei tradizionali prodotti vernicianti all’acqua per interni.

Chi di noi non ha in casa un servizio di posate o piatti d’argento?

Questi oggetti che noi consideriamo soprammobili sono realizzati in argento per un motivo preciso: i batteri non amano l’argento, non riescono a svilupparsi su superfici e oggetti in argento, perché l’argento metallico crea per loro un ambiente ostile. Difficilmente riescono a proliferare sulla superficie di questo metallo, ed a formare le loro colonie che, moltiplicandosi, diventano pericolose per la salute. Per questo motivo l’argento metallico viene utilizzato come elemento igienizzante non solo in oggetti ad uso alimentare, ma anche in molti cosmetici, indumenti ed elettrodomestici: pensiamo agli spazzolini da denti, alle speciali fibre tessili utilizzate per indumenti sportivi, o alle applicazioni in elettrodomestici come frigoriferi, lavatrici, e così via.

Numerosi test di laboratorio e studi sugli effetti dell’argento sulle vernici per legno all’acqua hanno portato allo sviluppo di SILVER POWER ILVA, linea di finiture nanotecnologiche all’acqua per interni ad effetto igienizzante, un concetto innovativo di finitura per interni reso possibile dalla combinazione di argento e nanotecnologie.

 

 

 

 

 

 

Ecco i principali vantaggi di questa nuova linea di finiture:

 

  • L’argento ridotto in particelle di dimensioni nanometriche viene disperso nella finitura rendendo la superficie verniciata ostile allo sviluppo dei batteri. Trovando un ambiente sfavorevole, i batteri che si depositano sul manufatto non solo non si moltiplicano, ma scompaiono in breve tempo.
  • La dispersione delle nano particelle di argento nelle finiture SILVER POWER ILVA è resa possibile dall’uso di particolari agenti disperdenti che la rendono stabile nel tempo, al contrario di quel che succede quando l’argento viene disperso senza tali agenti. Per questa tecnologia è in corso la procedura di brevetto (domanda MI2010A001906).
  • Le nano particelle di argento contenute nel film di vernice non evaporano col tempo, e resistono agli agenti di pulizia, quindi la loro azione igienizzante dura per sempre, senza necessità di riverniciare.
  • Le superfici trattate con finiture SILVER POWER ILVA assicurano una maggiore igiene tra un’operazione di pulizia e l’altra, che possono essere effettuate con normali detergenti senza l’impiego di disinfettanti.

 

 

  • Le finiture SILVER POWER ILVA non contengono biocidi e non rilasciano sostanze pericolose per la salute. L’argento è non-tossico, anzi, nella medicina tradizionale, i colloidi d’argento erano considerati una panacea.
  • Le finiture SILVER POWER ILVA sono testate per superare le prescrizioni delle più severe normative europee, come la norma EN71 – parte 3, che le abilita ad essere usate per i giocattoli.

 

 

Formulate all’acqua e specifiche per la finitura di mobili per interni, le finiture SILVER POWER ILVA sono disponibili in versione trasparente e pigmentata, e sono ideali per tutti gli ambienti in cui l’igiene delle superfici è un requisito irrinunciabile: cucine, bagni, arredi per bambini, ma anche luoghi pubblici dedicati alla ristorazione e alla lavorazione di alimenti (bar, ristoranti, mense, etc.).

 

I TEST DI LABORATORIO

Prove microbiologiche condotte nei laboratori specializzati della Eurofins Biolab hanno rilevato sulle superfici verniciate con SILVER POWER ILVA una presenza di microbi inferiore di oltre il 99,8% rispetto a quelle verniciate con prodotti tradizionali.

Il rilievo è stato effettuato su campioni inoculati e posti in incubazione per 24 ore (test condotti secondo lo standardASTM E-2180-07). 

Gli organismi esaminati rappresentano tutte le maggiori classi di microbi patogeni, inclusi stafilococchi (responsabili di molte infezioni dalla setticemia alla polmonite alle intossicazioni alimentari), e. coli (dissenteria), salmonella (gastroenterite e febbre tifoidea) e candida.

No Comments
Comunicati

Milor.com, una fantastica gioielleria virtuale che presenta creazioni sia classiche che contemporanee realizzate da artigiani esperti

  • By
  • 29 Aprile 2011

A partire da Aprile 2011, Milor svela la sua boutique virtuale milor.com, una vasta galleria di gioielli eclettici e innovativi dei suoi quattro brand di punta: Bianca, Bronzallure, Paola Valentini, Etrusca.

Un portale dove é facile navigare e acquistare e sul quale è possible seguire le notizie sulle ultime tendenze nel mondo dei gioielli, avere consigli su come abbinare i diversi prodotti, una chat customer service, gioielli in edizione speciale e l’opzione wishlist. Milor.com incarna perfettamente lo spirito della tradizione Made in Italy e dell’artigianalità coniugati a design d’avanguardia e innovazioni tecnologiche, realizzando gioielli adatti a tutti i gusti.

Milor, con sede a Milano e presente da 31 anni nel settore della gioielleria, vanta una reputazione invidiata non solo per la sua qualità e innovazione nella produzione di gioielli Made in Italy, bensì anche per l’eccellenza tecnica. Milor unisce la sua abilità tradizionale con tecniche di produzione sperimentali e innovazioni nel design per creare un interessante mix di collezioni di gioielli classici e all’avanguardia.

  • BIANCA

Bianca nasce come provocazione alla vita contemporanea, sempre più frenetica e riporta lo stile alla semplicità. Questo brand è caratterizzato da un design raffinato e minimale per dare più enfasi alla qualità della produzione che è la peculiarità di questo marchio. Tutti i gioielli sono creati con un argento più prezioso del classico  925, nato da un’innovativa e unica tecnica di fusione del metallo sviluppata in laboratori italiani specializzati. La collezione è progettata per la massima durata e versatilità, che si traduce in uno  stile minimale, raffinato e di design dove il contenuto e la forma si fondono in un’occasione d’uso senza tempo.

  • BRONZALLURE

Bronzallure è una brand che trae ispirazione dal bronzo, metallo con un passato glorioso nell’arte, nell’architettura e nella scultura. Realizzata in bronzo placcato oro rosa, Bronzallure è una linea di gioielli all’avanguardia che riesce a essere sia elegante che trendy. Le combinazioni uniche di gemme colorate e bronzo si traducono in pezzi esclusivi e alla moda. Un gioiello Bronzallure dona glamour e personalità in ogni occasione.

  • PAOLA VALENTINI-STUDIO

Paola Valentini è una designer che vanta un’esperienza trentennale nel design orafo e collaborazioni con prestigiosi brand del lusso. I suoi gioielli coniugano il suo essere italiana allo stile tipicamente parigino in una collezione unica ed eclettica. Paola trae ispirazione dall’arte, del design e dalla moda trasferendo idee, materiali e concetti di queste discipline nel mondo della gioielleria, realizzando prodotti unici ed esclusivi.

  • ETRUSCA

Il brand Etrusca interpreta in maniera contemporanea la civiltà Etrusca, celebre per le sue tecniche di artigianato e la gioielleria sofisticata. Prodotti in Italia con suprema cura da artigiani specializzati, i gioielli riprendono forme e lavorazioni tipiche dell’epoca. Pietre e metalli battutti sono in primo piano ed evocano lo stile e la bellezza della Toscana. Un gioiello Etrusca è un classico contemporaneo che unisce il presente e il passato per rendere la donna unica in ogni tempo.

No Comments
Comunicati

Risorse geologiche in esaurimento a rischio: rame, oro, argento e altri metalli

compro oro

Il mondo produttivo come lo conosciamo oggi sembra proprio destinato a dover subire profondi cambiamenti, le proiezioni di alcuni studi rivelano che le risorse terrestri utili a produrre i principali metalli che vengano utilizzati nell’industria attuale abbiano solo pochi decenni di approvigionamento ai ritmi attuali: Le previsioni vanno dai 30 anni per l’argento, ai poco più di 40 per l’ oro anche s eva meglio per il platino che sembra avere più di 300 anni di vita. Ma non sono solo i metalli preziosi ad avere problemi di esaurimento; il rame uno dei metalli più utlizzati sembra potrebbe finire in 60 anni, altri metalli in esaurimento rapido sono l’indio, nichel, stagno, zinco e antimonio. Un metallo che sembra possa durare ancora per molto sembra essere l’alluminio. La notizia buona è che saremo costretti ad utilizzare il riciclo per poter continuare ad utilizzare questi metalli, questo potrebbe dare il via a vere politiche di recupero che potrebbero avere benefici positivi sull’ambiente, qualcuno sta ipotizzando anche o sfruttamento dei metalli presenti nello spazio ipotesi che finirà per diventare realtà ma che verosimilmente dovrà attendere ancora molto tempo, nel frattempo sarebbe bene abituarsi a non sprecare troppo questi metalli visto che tra breve la scarsità potrebbe provocarne vertiginosi aumenti come già sta accadendo per il rame.

No Comments
Comunicati

Sarà l’argento il nuovo bene rifugio ?

compro oro

Trascinata dai continui record che il prezzo dell’oro sta collezionando anche la quotazione dell’argento sta salendo progressivamente, il prezzo dell’argento ha superato i 23 dollari l’oncia. I timori generale del calo dei prezzi e la svalutazione dell dollaro, hanno spinto gli investitori a diversificare i propri investimenti in beni rifugio più sicuri in grado di proteggere il proprio potere d’acquisto. Nonostante sia considerato un metallo prezioso di serie b l’argento ha una serie di afttori che potrebbero nel prossimo periodo permetterli una notevole crescita, gli utilizzi dell’argento sono molteplici e destinati ad aumentare in settori che nei prossimi anni potrebbero avere un grosso sviluppo come l’uso di leghe d’argento nella costriuzione di pannelli solari, è molto utilizzato anche in applicazioni elettroniche per le sue caratteristiche di conduttività e come catalizzatore per reazioni chimiche. Questi fattori contribuiscano insieme alla gioielleria, dove viene usato per realizzare gioielli meno costosi ma con un mercato di riferimento ben più ampio di quello dei gioielli realizzati con oro e altri metalli più preziosi, a creare una solida base di richiesta che in futuro con l’aumento delle produzioni in paesi come la Cina è destinata ad aumentare notevolmente. La scalata del prezzo dell’argento potrebbe avvenire proprio in sostituzione dei metalli come l’oro che nonostante abbiano caratteristiche estremamente adatte per essere ottimi beni rifugio potrebbero raggiungere una quotazione talmente elevata da indurre gli investitori a ricercare beni rifugio più a basso costo per proteggere la propria ricchezza.

No Comments
Comunicati

Stema Gioielli – gioielleria, orologi e argenteria

STEMA Gioielli, WWW.STEMAGIOIELLI.COM esperienza ultratrentennale nella vendita in Italia e all’estero all’ingrosso e al dettaglio di gioielleria-oreficeria: anelli, bracciali, catene, ciondoli, diamanti certificati, collane, fedi nuziali, fedine di fidanzamento, gemelli, girocolli–collier, orecchini, portachiavi, spille delle migliori aziende, selezionati da noi per offrirvi la migliore qualità–prezzo, con sconti reali, che vi permettono con la vendita on-line di ricevere direttamente a casa vostra quanto esposto nel nostro sito. Magazzino composto da migliaia di referenze ci permette di potervi spedire immediatamente quanto da voi scelto, avvalendoci dei migliori corrieri.
STEMA Gioielli oltre all’oro è anche vendita dei migliori marchi di argenteria, orologeria e di gioielli moda, sempre tutto al miglior prezzo.

No Comments
Comunicati

Mysanity si distingue con Silver Label

Mysanity, azienda specializzata e affermata nel settore dell’intimo professionale pre parto e post parto, che crede profondamente nella ricerca, nello studio e nella realizzazione di un intimo che accompagni e sostenga le donne in dolce attesa prima e dopo il periodo della gravidanza, ha realizzato e lanciato la sua nuova linea di intimo Silver Label.
L’innovativa linea proposta da Mysanity si presenta come una collezione originale ed arricchita da un’importante componente, l’argento, dalle numerose proprietà benefiche. Questi nuovi modelli sono quindi la dimostrazione e il risultato di una costante dedizione di Mysanity al mondo della maternità, della donna e dell’innovazione. Questa nuova linea infatti si aggiunge a Mysanity Linea Mamma, stimata per i suoi capi di intimo pre e post parto pratici e accoglienti. Silver Label risulta essere particolare per l’introduzione della fibra X-Static e per un design accattivante e trendy, dedicato alle mamme che vogliono indossare capi comodi e piacevoli.
L’innovazione è stata ottenuta dall’unione dell’argento puro, elemento definito dall’azienda “benefico e naturale”, alla fibra tessile che ha reso possibile la realizzazione di X-Static e la creazione di Silver Label. La linea si contraddistingue con successo per le sue caratteristiche di termicità, mantenendo il calore naturale del corpo, antiodore favorendo la traspirazione e riducendo la comparsa di odori, antibatterica possedendo poteri igienizzanti e antistatica riducendo la possibilità di ridurre le scariche statiche.
Inoltre, i capi della nuova collezione si caratterizzano per una linea moderna e piacevole, oltre ad un originale color argento; Silver Label, grazie alle sue caratteristiche di femminilità e praticità, conferisce alla donna libertà di contraddistinguersi con stile.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.mysanitysilverlabel.it

No Comments