All Posts By

inachis

Comunicati

Estate 2016: vacanze da volontari con Inachis al Parco Nazionale d’Abruzzo e al Parco Nazionale Val Grande

Pronti per una nuova estate ricca di natura, colori, emozioni e amicizia!

Inachis comunica che sono ancora aperte le iscrizioni per le attività di volontariato estive che come di consueto si svolgono al Parco Nazionale Val Grande e al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

“Le attività di volontariato di Inachis rappresentano un’esperienza a stretto contatto con la natura, un’esperienza da fare per la natura ma anche per se stessi, e per gli altri”, così Luigi La Mura, Presidente di Inachis, commenta entusiasta l’apertura delle iscrizioni.

Partecipare vuol dire sentirsi attori in uno scenario unico, come lo è quello dei luoghi che circondano i partecipanti nei due parchi coinvolti: il Parco Nazionale Val Grande, considerata l’area wilderness più vasta d’Italia, dove i volontari sono impegnati nel piccolo paese di Cicogna, e sui sentieri che da qui partono; il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, zona che vanta più di 90 anni di natura protetta, “casa” di specie prioritarie come L’Orso Bruno Marsicano, il Camoscio Appenninico, il Lupo Appenninico.

Nel Parco Nazionale Val Grande l’Associazione Inachis sarà impegnata in due attività della durata di 7 giorni ciascuna: dal 6 al 12 agosto e dal 12 al 18 agosto (informazioni alla pagina http://www.inachis.org/wordpress/?p=1573).

Al Parco d’Abruzzo Inachis è invece impegnata continuativamente già dal mese di Maggio, fino alla fine di Settembre, e il partecipante può scegliere il periodo in cui partecipare e la sua durata (informazioni e dettagli alla pagina http://www.inachis.org/wordpress/?p=2022).

Inachis invita tutti a cimentarsi con questa esperienza, sottolineando che non sono richiesti particolari requisiti: “chiunque può diventare volontario per la Natura, l’importante è avere voglia di fare e di divertirsi” conclude Luigi La Mura, Presidente di Inachis.

Per informazioni: www.inachis.org [email protected] +393394122550

No Comments
Comunicati

Un anno ricco di volti, emozioni, avventure, amicizie.. auguri da Inachis!

Tempo di feste e di chiusura d’anno e Inachis si prepara ad accogliere il gruppo di volontari che hanno scelto di trascorrere il Capodanno e la Befana in modo speciale.
Si chiude infatti con le attività programmate dal 29 dicembre al 6 gennaio, un anno di attività ricco di volti, emozioni, avventure, amicizie e tanto lavoro fatto da oltre 100 volontari che hanno scelto di donare il loro tempo libero a Inachis al Parco d’Abruzzo.
Alla luce della proficua collaborazione con il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e con il Comune di Civitella Alfedena, duratura con il primo, giovane e dinamica con il secondo, i volontari di Inachis saranno impegnati su vari fronti, sui sentieri del Parco e nell’assistenza ai Centri Visita. Parteciperanno inoltre attivamente alle iniziative portate avanti dalla comunità di Civitella Alfedena, tra cui la celebre e unica fiaccolata di fine anno, che si svolgerà la sera del 30 dicembre e il suggestivo presepe a grandezza naturale.
Non mancheranno momenti di svago e condivisione che permetteranno ai partecipanti di vivere il Parco e il paese in uno dei periodi più suggestivi dell’anno.
Inachis coglie quindi l’occasione per augurare a tutti i suoi preziosi volontari, ai suoi partner, a tutti i suoi amici e sostenitori, Buon Natale e un nuovo anno ricco di… volti, emozioni, avventure, amicizie.. amore e pace, in tutto il mondo.
Luigi La Mura
Presidente Associazione Inachis

www.inachis.org
[email protected]
+39 3394122550

No Comments
Comunicati

Nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise si svolgerà una giornata di formazione su Usi Civici, Aree naturali protette, Legislazione forestale

Sabato 14 novembre si terrà a Civitella Alfedena (AQ) la giornata di formazione “Usi civici, aree naturali protette, legislazione forestale. Normative ed esperienze professionali a confronto”. La giornata, organizzata dall’Associazione Inachis in accordo con la Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali dell’Abruzzo, si pone come obiettivo quello di affrontare l’argomento degli Usi Civici partendo dall’inquadramento giuridico, analizzando la legislazione inerente a vari livelli ed esaminando gli aspetti critici emergenti. Questa analisi interesserà la sessione mattutina della giornata. Nella sessione pomeridiana, invece, dopo brevi indirizzi di saluto, alcuni esperti del settore porteranno il contributo circa le loro esperienze professionali e a seguire ci sarà un breve dibattito finale. La giornata è rivolta agli addetti ai lavori, ai tecnici, ai funzionari dei parchi e del Corpo Forestale dello Stato, nonché agli studenti universitari e a tutti i cittadini interessati. La partecipazione alla giornata di formazione è valida per l’attribuzione di 0,75 Crediti Formativi dell’ambito della Formazione Permanente per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali. L’evento avrà luogo presso il Centro Polifunzionale di Civitella Alfedena (AQ); la registrazione dei partecipanti è prevista per le ore 8.40 e l’inizio dei lavori alle ore 9.00.

Per maggiori informazioni si può visitare la pagina dedicata sul sito www.inachis.org.

Luigi La Mura

Presidente Associazione Inachis

No Comments
Comunicati

Italo di Fabio fotografo, un Abruzzese in Romagna

Il 18 luglio apre a Civitella Alfedena la mostra che ospita le opere di Italo Di Fabio, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Civitella Alfedena (AQ), il Cine Foto Club Parco d’Abruzzo Civitella Alfedena e Associazione Inachis ONLUS – Ufficio Turistico Civitella Alfedena.

In esposizione quaranta fotografie che raccontano il percorso artistico di uno dei più conosciuti, discussi, criticati e invidiati fotoamatori italiani.
La mostra è ospitata presso il Centro Polifunionale di Civitella Alfedena, in Piazza Plebliscito fino al 2 settembre 2015.
Il giorno 7 agosto alle ore 18:00 si terrà l’incontro con l’autore e a seguire la premiazione del “Concorso Fotografico Nazionale Civitella”, dove Italo Di Fabio sarà insignito di un riconoscimento alla sua lunga carriera.

Italo nasce a Pescara, ma nel 1956 si trasferisce a Rimini, ove tuttora vive.
In pochi anni diventa “uno dei più conosciuti, discussi, criticati, invidiati fotoamatori italiani”
Così viene definito dalla prestigiosa rivista “Progresso Fotografico” che nel 1971 gli dedica la copertina ed un ampio servizio interno.
Da allora non ha mai smesso di stupire, continuando nella sua appassionata ricerca fotografica.
Oggi rappresenta una vera gloria della fotografia amatoriale italiana.
Il suo trascorso realizzativo fornisce un unico curriculum che l’ha visto protagonista delle più importanti manifestazioni settoriali di tutto il mondo.
Di lui scrivono giornali e riviste internazionali: molte sue immagini fanno parte di annuari e antologie fotografiche.
E’ stato insignito di importanti onorificenze quali Artist FIAP ed Excellence FIAP per il successo nelle manifestazioni internazionali.
E’ il primo italiano a ottenere la 5 Star C.S.D dalla Photographic Association of America (P.S.A.).

Di lui non si finisce mai di dire: ha le immagini nell’occhio che viaggiano dall’alto verso il basso, dal basso verso l’alto e ancora in volo radente intrecciano percorsi e direzioni diverse senza mai scontrarsi come nei voli delle rondini.
E’ un contemplativo attivo: “Quando fotografa si dimentica, quando si dimentica si ritrova”
Ha imparato “sul campo” ed ha avuto successo.
La verità per Italo non si costruisce, si scopre: per questo Italo si affida volentieri all’istinto per le sue inquadrature e i suoi fantastici giochi prospettici.
Immagini create come per gioco alla ricerca di spazi e sensazioni che possano estraniare, anche per un solo minuto, dalla consuetudine della realtà.
Badando a cogliere aspetti inediti di grandi e piccole situazioni, ci sorprende per la sua sensibilità basata su di una consumata e impeccabile capacità interpretativa.
Delle sue opere Italo, uomo dal carattere timido ma con straordinarie qualità umane, non ne vuole parlare più di tanto: di solito preferisce affidarle alla soggettività degli altri.

La mostra presenta scatti di recente produzione ma anche alcune immagini storiche, iconiche, per dare un saggio della sua grande capacità di ricerca.
Non può mancare Rimini, la città di Fellini, ricca di contrasti e di eccessi, con vedute marine e personaggi ripresi con realismo implacabile o poetico sulla spiaggia in tutte le stagioni.
Poi i monti Sibillini, Castelluccio in particolare con i campi gialli, azzurri, viola e rossi; è stato Italo, fra i primi, a scoprirlo “fotograficamente” e, attraverso le sue immagini, a far conoscere prima agli amici e poi, sbalordendo giurie e spettatori, ai fotoamatori di tutto il mondo.

Luigi La Mura
Presidente Associazione Inachis ONLUS

No Comments
Comunicati

Estate con Inachis sul fronte della natura

L’estate è alle porte ed proprio in questo periodo che l’Associazione Inachis ONLUS si prepara a ricevere la maggior parte delle iscrizioni per le sue attività di volontariato estive: anche quest’anno l’Associazione sarà infatti presente al Parco Nazionale Val Grande e al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise con i suoi volontari, impegnati sul fronte della natura. Nel Parco Nazionale Val Grande i volontari potranno partecipare a due attività della durata di 7 giorni ciascuna, con possibilità di svolgerle anche entrambe, dal 7 al 13 agosto e dal 13 al 19 agosto. Al Parco Nazionale d’Abruzzo, invece, i volontari saranno presenti già dalla fine di luglio, per tutto agosto e fino alla fine di settembre: potranno scegliere quando arrivare e per quanto tempo trattenersi (per 4, 7, 10 o più giorni).
Inachis propone quindi la sua formula consolidata di vacanza utile e low cost all’insegna della natura e della conoscenza “partecipata” del territorio. L’associazione si prepara ad accogliere volontari di varia età e provenienti non solo dalle regioni italiane ma anche dall’estero.
Tutte le informazioni su come partecipare sono disponibili alle seguenti pagine:
Attività al Parco Nazionale Val Grande: http://www.inachis.org/wordpress/?p=1573
Attività al Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise: http://www.inachis.org/wordpress/?p=2022

Luigi La Mura
Presidente Associazione Inachis ONLUS

No Comments
Comunicati

L’Associazione Inachis aderisce alla manifestazione No Ombrina del 23 maggio a Lanciano per dire no al petrolio

L’Associazione Inachis ONLUS aderisce alla manifestazione No Ombrina che si svolgerà sabato 23 maggio a Lanciano (CH). La manifestazione nasce per fermare la petrolizzazione del Mare Adriatico, dopo il parere positivo della Commissione Ministeriale Via ai progetti Ombrina Mare, Elsa2 e Rospo Mare.
L’Associazione Inachis aderisce alla mobilitazione non solo per dire no a queste trivellazioni in particolare, ma per dire no a tutte le speculazioni petrolifere, che siano in Abruzzo o dall’altra parte del mondo, in favore dello sviluppo e dell’adozione di energie alternative, pulite e rinnovabili, purché siano sostenibili.
Aderendo alla campagna l’Associazione Inachis ci tiene anche a sottolineare, però, come non basti manifestare per dare una svolta: auspica che alternative concrete, reali, vengano messe in atto innanzitutto dalle stesse amministrazioni che scendono in piazza, che attraverso le proprie scelte possono veramente iniziare a fare a meno del petrolio; e auspica che fra tutti noi cittadini la coscienza della delicatezza e della preziosità del nostro ambiente inizi a passare dalle- anche piccole- scelte quotidiane, dalla vita di tutti i giorni.

Luigi La Mura – Presidente Associazione Inachis ONLUS

www.inachis.org

No Comments
Comunicati

Ponte del 2 giugno “green e low-cost” con Inachis al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Dopo il gran numero di volontari arrivati a Civitella Alfedena in occasione del ponte del Primo Maggio, per dare un aiuto “green” all’Associazione, al Parco d’Abruzzo e al comune, Inachis aspetta con impazienza il prossimo ponte del 2 giugno. Sono previste infatti diverse formule di “vacanza” utile e low cost, adatte alle varie esigenze: da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno (5 giorni) o chi ha qualche giorno in più a disposizione può trattenersi fino al 4 (7 giorni) o fino al 7 giugno (10 giorni). Chi vuole può partecipare anche solo all’attività del fine settimana 5-7 giugno: i volontari che parteciperanno a questo fine settimana avranno la possibilità di essere protagonisti della preparazione e dell’allestimento dell’infiorata, insieme agli abitanti di tutto il paese, manifestazione che si svolge ogni anno a Civitella Alfedena in occasione della festa del Corpus Domini.
Informazioni sulle attività di Inachis alla pagina www.inachis.org

No Comments
Comunicati

Il prossimo 14 marzo inaugurazione di Inachis–Leverano

Sabato 14 marzo alle ore 18.00 parte ufficialmente l’avventura di INACHIS-Leverano (Lecce).
Dopo la costituzione avvenuta lo scorso novembre, il neonato Consiglio direttivo si è subito messo all’opera, dopo aver sistemato tutte le questioni burocratiche, per pianificare la programmazione delle attività future. Gli amici di Leverano hanno, dunque, scelto la data del 14 marzo per la presentazione pubblica e l’inaugurazione ufficiale della sezione di INACHIS-Leverano.
Lo faranno con un convegno dedicato alla mission fondamentale di INACHIS, nata per essere al servizio della natura, dal titolo: “INACHIS e il volontariato naturalistico”!
Nel corso della serata interverranno: Luigi La Mura, Presidente Nazionale di INACHIS, che presenterà nel dettaglio l’associazione; Cristian Casili, agronomo, e Valentino Traversa, naturalista e paesaggista, che sposteranno l’attenzione, rispettivamente, sulle peculiarità, le grandi potenzialità naturalistiche e le criticità del territorio salentino, finendo, poi, per concentrarsi sui possibili campi di intervento.
E, in questo contesto, l’iniziativa servirà anche a presentare i primi progetti targati INACHIS – Leverano in fase di attivazione a livello locale.
L’appuntamento, quindi, è per sabato 14 Marzo alle ore 18.00. Per l’occasione saremo ospiti degli amici della Masseria “Signora Porzia” a Leverano.

No Comments
Comunicati

Con Inachis è tempo di tornare nella natura! Attività di volontariato naturalistico al Parco d’Abruzzo

Con l’avvicinarsi della primavera, Inachis lancia il programma di attività di volontariato al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise del 2015: si inizia proprio con un “finesettimana di primavera” dal 20 al 22 marzo, per salutare un inverno particolarmente bianco ed ammirare i paesaggi che iniziano a colorarsi di verde.
Inachis propone poi di trascorrere una Pasqua diversa, con possibilità di scelta tra periodi di varia lunghezza. Il programma continua fino all’estate articolandosi in finesettimana e ponti, tra cui quello del 2 giugno.
Da metà luglio per tutto agosto e fino alla fine di settembre, le attività, come di consueto, diventano più assidue e continuative, dando la possibilità di scegliere ai partecipanti il giorno di arrivo e quello di partenza e la durata del periodo (4, 7 , 10 o più giorni).
Il programma continua poi fino a dicembre, con il Ponte del’Immacolata Concezione e terminando in festa con il Capodanno e la Befana 2016.
Tante attività aspettano i volontari, dalla manutenzione dei sentieri, alla cura del frutteto creato per l’Orso Bruno Marsicano. Tra le novità di quest’anno, Inachis, insieme ai suoi volontari, gestirà l’apertura del Museo del Tratturo e della Transumanza e dell’Ufficio Turistico, entrambi a Civitella Alfedena, paese scelto come “base” delle attività.
Inachis invita tutti a provare quest’esperienza unica a contatto con la natura.
Info alla pagina www.inachis.org

No Comments
Comunicati

Anche quest’anno sulla Web TV di Inachis diretta della Fiaccolata di Fine Anno da Civitella Alfedena

Il 30 dicembre 2014, come ormai di tradizione, si svolgerà la Fiaccolata di Fine Anno a Civitella Alfedena (AQ). L’associazione Inachis parteciperà all’evento con i suoi volontari, che trascorreranno a Civitella Alfedena il periodo di Capodanno e quello della befana, impegnati su vari fronti per il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e per le comunità, dai sentieri, ai centri visita, passando appunto per l’importante evento del 30. Inachis, inoltre, trasmetterà la manifestazione in diretta web sulla sua Web Tv (dalla homepage di www.inachis.org). Così anche chi proprio non ce la farà a partecipare, potrà godere da casa dello spettacolo unico e carico di emozioni che l’evento riesce a creare con le sue coreografie. Appuntamento il 30 dicembre, alle 21:30, su www.inachis.org!

Luigi La Mura

Presidente Associazione Inachis ONLUS

www.inachis.org

[email protected]

+39 339 4122550

No Comments
Comunicati

Capodanno e Befana con i volontari di Inachis sui sentieri del Parco d’Abruzzo

Anche quest’anno l’Associazione Inachis sarà presente al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, con i suoi volontari, in occasione delle vacanze natalizie. Numerosi volontari parteciperanno infatti alle attività di Inachis nel periodo di Capodanno e fino alla Befana. Armati di guanti, sorriso e tanta buona volontà metteranno a disposizione della natura e della comunità un po’ del loro tempo libero: essi saranno impegnati soprattutto sui sentieri e nei centri visita del Parco. E saranno quindi protagonisti di una vacanza unica, insolita e ricca di convivialità, che avrà come scenario le cime innevate e l’atmosfera suggestiva dei camini accesi del borgo di Civitella Alfedena. Borgo che si riempie di magia ancor più in occasione delle festività grazie all’autentico presepe a grandezza naturale e alla tradizionale fiaccolata di fine anno che si svolge la sera del 30 dicembre.

www.inachis.org

[email protected]

+39 3394122550

No Comments
Comunicati

Fai del bene alla tua terra

Cogli al volo l’occasione del Ponte dell’Immacolata Concezione per scoprire con Inachis il Parco d’Abruzzo in tutte le sue sfumature autunno-invernali

Approfitta della festività per fare qualcosa di utile per la salute della tua terra, partecipando alle attività di volontariato naturalistico di Inachis programmate per il periodo di 4 giorni da venerdì 5 dicembre a lunedì 8 dicembre. Le attività si svolgono in accordo con il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e la “base” è Civitella Alfedena.

E’ possibile trovare tutte le informazioni e le modalità d’iscrizione sul sito www.inachis.org.

Divulga tra i tuoi amici e non esitare a contattarci per qualsiasi informazione o curiosità.

La natura ha bisogno di te!

www.inachis.org

[email protected]

+39 3394122550

No Comments
Comunicati

Prenditi cura del tuo territorio, entra in squadra con Inachis!

Continua la campagna dell’Associazione per l’ apertura di nuove Sezioni sul territorio italiano

L’invito dell’Associazione Inachis ONLUS è rivolto a tutti coloro che desiderano scendere in campo per partecipare all’attuazione di un cambiamento che sostenga la salvaguardia ambientale e la promozione del nostro territorio tramite piccoli gesti con la partecipazione di quante più persone possibile. Per una cittadinanza sempre più attiva.

Le Sezioni di Inachis nascono per promuovere la salvaguardia ambientale tramite il volontariato naturalistico e la cittadinanza attiva a livello locale, facendosi portavoce di sentimenti e pensieri e offrendo sempre un’alternativa concreta ai problemi. Rappresentano quindi un modo per promuovere, salvaguardare e far vivere il patrimonio naturale e culturale italiano. Un modo per sentirsi “custodi” del nostro territorio.

Chiunque può aprire una Sezione di Inachis, con i propri parenti, amici, o con i propri colleghi. Per qualsiasi informazione si può contattare direttamente l’associazione all’indirizzo e-mail [email protected] o al numero 339 4122550.

No Comments
Comunicati

Con l’autunno arrivano le nuove attività di volontariato naturalistico di Inachis

Il tuo tempo libero al servizio della natura.

Al via le attività autunno-inverno al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Dopo un’estate entusiasmante che ha visto la partecipazione di numerosi, e soprattutto “volenterosi” volontari, con l’autunno Inachis riprende le attività di volontariato naturalistico presso la “Casa dei Volontari” al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Inachis auspica che tanti prendano parte alle attività, potendo scegliere di partecipare anche semplicemente “assaggiando” questo tipo di esperienza nei fine-settimana. In programma anche attività speciali in occasioni di ponti e festività.

Ad Inachis sta a cuore avvicinare quante più persone possibile al volontariato naturalistico, offrendo la possibilità di partecipare per periodi anche molto brevi e in giornate feriali… facendo si che l’attività di volontariato diventi un modo nuovo e originale per impiegare il proprio tempo libero, o la propria vacanza, a servizio della natura e per conoscere nuovi luoghi, culture e persone. Con l’ottica di fare della sostenibilità e di piccoli accorgimenti quotidiani, uno stile di vita.

Il calendario delle attività programmate e tutte le informazioni necessarie sul sito www.inachis.org.

No Comments
Comunicati

Entra in squadra con Inachis, è il momento di prenderti cura del tuo territorio

L’Associazione Inachis ONLUS dà il via alla campagna annuale per l’apertura di nuove Sezioni Aderenti sul territorio italiano

“Ti sta a cuore la salvaguardia del tuo territorio, della tua natura e delle tue tradizioni? Mettiti in azione e diventane CUSTODE!”

Con questo slogan l’Associazione Inachis ONLUS dà il via alla campagna annuale per l’apertura di nuove Sezioni Aderenti sul territorio italiano.

Le Sezioni Aderenti di Inachis nascono per promuovere il volontariato naturalistico e la cittadinanza attiva a livello locale, facendosi portavoce di sentimenti e pensieri e offrendo sempre un’alternativa concreta ai problemi. Rappresentano quindi un modo per promuovere, salvaguardare e far vivere il patrimonio naturale e culturale italiano. Un modo per sentirsi “custodi” del nostro territorio.

L’Associazione Inachis lancia un appello a tutti quelli che sentono di volersi mettere in gioco scendendo in campo per attuare un cambiamento che avvenga dal basso, dalla vita di tutti i giorni. Un cambiamento che sostenga la salvaguardia ambientale e la promozione del nostro territorio tramite piccoli gesti e la partecipazione di quante più persone possibile. E invita a farlo con l’apertura di nuove Sezioni Aderenti, per una cittadinanza sempre più attiva su tutto il territorio italiano.

Inachis coglie infine l’occasione per invitare tutti ad avvicinarsi al mondo del volontariato naturalistico partecipando alle attività estive che organizza nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e nel Parco Nazionale Val Grande. Un’ottima occasione per avvicinarsi alla natura con una vacanza utile e low-cost, perché parte del suo costo viene ripagato dal lavoro e dall’impegno.. ma un’esperienza che dà in cambio emozioni uniche, soddisfazione, conoscenza di se stessi, degli altri e di luoghi fantastici.

Luigi La Mura
Presidente Associazione Inachis

No Comments
Comunicati

In vacanza nei parchi con Inachis

La bella stagione è ormai arrivata e l’Associazione Inachis propone la scelta di una vacanza verde da volontari alla scoperta del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e del Parco Nazionale Val Grande.

Anche quest’anno ripartono infatti le attività di volontariato naturalistico dell’associazione in questi due parchi, ognuno unico e meritevole di visita per motivi diversi.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è il parco che vanta più di 90 anni di esperienza nella salvaguardia della natura… il Parco dell’Orso Marsicano, del Camoscio Appenninico e del lupo.

Il Parco Nazionale Val Grande, considerato l’area wilderness più vasta d’Italia, situata a due passi dal Lago Maggiore, una vallata fuori dal mondo, dominata dal silenzio e dal verde lussureggiante della foreste, in cui si celano numerosi frammenti della civiltà alpina.

Inachis propone di scoprire questi due territori con una vacanza diversa dal solito, e che fa bene all’ambiente, una vacanza naturalistica da volontari.

Nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise:

nel mese di GIUGNO e dalla seconda metà di SETTEMBRE è possibile partecipare tutti i fine-settimana (dal venerdì alla domenica) oppure per un periodo di 7 giorni (6 notti);

nei mesi di LUGLIO, AGOSTO e fino alla prima metà di SETTEMBRE è possibile partecipare per periodi di 4 giorni (3 notti), 7 giorni (6 notti) o 10 giorni (9 notti). Per i periodi di 4, 7 o 10 giorni, è possibile scegliere la data di inizio e di termine del periodo, e sarà confermata la partecipazione in base alla disponibilità di posto in foresteria per il periodo scelto o si cercherà di concordare un periodo diverso.

Nel Parco Nazionale Val Grande sono programmati 3 periodi di volontariato della durata di 7 giorni ciascuno:

-dal 1 al 7 agosto

-dal 7 al 13 agosto

-dal 13 al 19 agosto;

è possibile partecipare ad 1 o anche a 2 periodi consecutivi (dall’1 al 13 agosto o dal 7 al 19 agosto).

Il tuo tempo libero, con la natura!

Tutti i dettagli sulle attività di volontariato di Inachis sono disponibili sul sito www.inachis.org e all’indirizzo [email protected]

 

Luigi La Mura

Presidente Associazione Inachis

No Comments
Comunicati

Anche quest’anno volontari con Inachis nel Parco Nazionale Val Grande

E’ on-line il calendario 2014 delle attività di volontariato di Inachis al Parco Nazionale Val Grande.

La Val Grande è considerata l’area wilderness più vasta d’Italia, situata due passi dal Lago Maggiore.. e Inachis invita tutti a scoprirla con una vacanza diversa dal solito, e soprattutto una vacanza che fa bene all’ambiente.

Si tratta di un’esperienza unica in una vallata fuori dal mondo, dominata dal silenzio e dal verde lussureggiante della foreste, in cui si celano numerosi frammenti della civiltà alpina.

Sono programmati 3 periodi di volontariato della durata di 7 giorni ciascuno:

-dal 1 al 7 agosto
-dal 7 al 13 agosto
-dal 13 al 19 agosto

E’ possibile partecipare ad 1 o anche a 2 periodi consecutivi (dall’1 al 13 agosto o dal 7 al 19 agosto).

Proseguono, inoltre, per tutta la primavera e per l’estate, le attività di Inachis al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, il parco con più di 90 anni di esperienza nella salvaguardia dell’ambiente.

Tutti i dettagli sulle attività di volontariato di Inachis sono disponibili sul sito www.inachis.org.

No Comments
Comunicati

Il volontariato, una vacanza che fa bene all’ambiente

Nelle settimane di Pasqua e 25 aprile, l’associazione Inachis ONLUS offre l’opportunità di scegliere una vacanza insolita, utile e low cost, da volontari, al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Una vacanza all’insegna della natura, della condivisione e della sostenibilità.
Cercando di venire incontro alle più varie esigenze e disponibilità, è possibile scegliere tra periodi di 4, 7 o 10 giorni o concordare modalità diverse. Ecco il calendario:

dal 18 al 21 aprile (4 giorni, 3 notti);

dal 18 al 24 aprile (7 giorni, 6 notti);

dal 18 al 27 aprile (10 giorni, 9 notti);

dal 24 al 27 aprile (4 giorni, 3 notti).

Il Volontariato naturalistico è una formula di vacanza diversa che porta il volontario a conoscere il territorio del Parco sotto vari aspetti, vivendolo dal suo interno, e non con gli occhi di un semplice turista. Durante questo periodo si ha la possibilità di conoscere il territorio, la natura, gli animali e non ultima la gente che abita il Parco e che ha contribuito e contribuisce tuttora a conservare una natura così unica.

Info  www.inachis.org   +39 339 4122550

Luigi La Mura

Presidente Associazione Inachis

No Comments
Comunicati

Auguri del Presidente dell’Associazione Inachis Luigi La Mura al neo Presidente del Parco d’Abruzzo Antonio Carrara

Quest’oggi il Presidente dell’Associazione Inachis Luigi La Mura ha inviato i suoi auguri al neo Presidente del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise Antonio Carrara.

Segue la lettera inviata

___

Civitella Alfedena, 21 marzo 2014

Egregio Presidente,

vorrei esprimerLe i più sinceri e calorosi auguri per l’elezione come Presidente del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
A nome mio, del Consiglio Direttivo dell’Associazione e di tutti i suoi associati.

Desidero quindi augurarLe un buon lavoro, con l’auspicio che si perseveri in modo sempre più attento e al passo con i tempi in quelli che sono gli obiettivi statutari dell’Ente, focalizzando l’attenzione sulla salvaguardia di un “grande ecosistema” che vede purtroppo la sua specie bandiera, l’Orso Bruno Marsicano, profondamente minacciata, e che ha risentito fortemente del periodo di stallo vissuto con il commissariamento. Sono infatti anche lieto che si sia risolta finalmente questa situazione che risultava solo nociva per il sistema Parco.

L’associazione Inachis, impegnata tutto l’anno con i propri volontari al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, e che ha “base operativa” a Civitella Alfedena, si rende a completa disposizione per qualsiasi iniziativa di salvaguardia, promozione e comunicazione ambientale da portare avanti insieme.

Auguri e buon lavoro!

Luigi La Mura
Presidente Associazione Inachis ONLUS

No Comments
Comunicati

La tua impresa con Inachis per difendere la natura

Inachis avvia il volontariato d’impresa al Parco Nazionale d’Abruzzo

Con la primavera 2014 l’Associazione Inachis ONLUS avvia il volontariato d’impresa al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise dando una nuova opportunità alle imprese italiane che, sostenendo un progetto dal forte valore sociale e ambientale, avranno la possibilità di accrescere la propria Responsabilità Sociale d’Impresa,: tra quelle già contattate ci sono aziende come Ferrari, Illy, Moncler, Italo NTV, Benetton Group, Rana, Ferrero e Ikea Italia.
L’associazione invita chiunque volesse profittare di questa opportunità, a visitare la pagina “Volontariato d’impresa con Inachis” sul sito www.inachis.org e a contattarla per qualsiasi informazione.

Luigi La Mura
Presidente Associazione Inachis

Per informazioni: www.inachis.org +39 339 4122550

1 Comment