Home » Scienza e Tecnologia » Vantaggi ed utilizzo dei condizionatori portatili

Vantaggi ed utilizzo dei condizionatori portatili

I condizionatori portatili sono degli elettrodomestici in grado di trasformare l’aria calda e umida della stanza in aria fresca e asciutta. Il sistema di funzionamento alla base dei condizionatori portatili è lo stesso degli apparecchi fissi, ovvero un liquido refrigerante. Questo liquido si trova confinato all’interno della macchina ed è in grado di assorbire l’aria calda e di rilasciare aria fresca grazie alla trasformazione del liquido refrigerante in gas. il sistema si completa di una ventola capace di disperdere l’aria fresca e il ricircolo dell’aria calda all’interno del sistema portatile. Alcuni modelli sono anche capaci di realizzare il processo inverso, riscaldando l’aria durante la stagione fredda. Alcuni modelli possono funzionare anche solamente come deumidificatori, quindi particolarmente indicati per ambienti con basso ricircolo di aria e dove possono formarsi zone di condensa.

I climatizzatori fissi sono composti da due parti distinte (generalmente una all’interno dell’ambiente e una parte all’esterno) collegate attraverso tubi e cavi alloggiati all’interno della muratura. I condizionatori portatili contengono all’interno dello stesso apparecchio queste due parti, per la loro installazione quindi non bisogna coinvolgere lavori strutturali o di muratura. I condizionatori portatili sono degli efficacissimi elettrodomestici per mantenere la temperatura ottimale per garantire condizioni di comfort all’interno di abitazioni e uffici.

Come scegliere il migliore condizionatore portatile

Ci sono alcuni parametri da tenere in considerazione quando si decide di acquistare un sistema di climatizzazione portatile quale l’Artic Air https://www.artic-air.it o modelli più sofisticati. Prima di tutto si deve valutare la classe energetica: questa ci permette di capire quanto sarà efficiente l’elettrodomestico che stiamo valutando. Quando si vuole risparmiare infatti, non si deve scegliere solo in base al prezzo della macchina, ma si deve valutare anche qual è il prodotto a più basso consumo e a più alta efficienza energetica.

I prodotti con classe energetica A o superiore sono in genere da preferire. Un altro aspetto importante per la scelta del migliore condizionatore portatile è la sua rumorosità, esistono infatti molti prodotti che costano tanto, rinfrescano poco e in più sono anche molto rumorosi! Alcuni modelli sono dotati di una modalità notturna a bassissima rumorosità che quindi ne permettono l’uso in casa e particolarmente in camera da letto. Se si desidera acquistare un condizionatore da destinare ad un uso domestico è consigliabile scegliere i sistemi dotati di timer di spegnimento e accensione programmabili e dotati di telecomando. Infine i modelli più moderni sono dotati di sistemi compatibili con i principali sistemi di domotica come Alexa e Assistente Google.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma