Home » Ambiente » Caldo d’inverno e fresco d’estate grazie alle cucce termiche per cani

Caldo d’inverno e fresco d’estate grazie alle cucce termiche per cani

Tutti noi vorremmo sempre tenere il nostro cane il più vicino possibile. Per la maggior parte delle persone non è solo un animale domestico, ma rappresenta un amico, un figlio, un fratello. A tutto questo si aggiungono le esigenze di spazio: c’è chi tiene il proprio cane in appartamento e chi invece ha la possibilità di farlo scorrazzare all’aperto nel proprio giardino. In entrambi i casi è importantissimo garantire al proprio animale domestico il rifugio migliore possibile, una cuccia che sia funzionale, confortevole e magari anche bella da vedere. Una caratteristica particolarmente importante è che questa mantenga caldo nei mesi invernali e doni un fresco sollievo nelle estati più infuocate: andiamo quindi ad analizzare le caratteristiche principali delle cucce termiche per cani.

Vediamo quali materiali e caratteristiche possono garantire a ciascuna razza di cane autentico comfort e un isolamento termico ottimale.

 

HPL multistrato: il materiale per cucce che stavi aspettando

 

Sebbene già le cucce in legno garantissero una sensazione di benessere e un buon isolamento termico grazie alle loro proprietà, la tecnologia ha recentemente donato un materiale che performa ancora meglio: l’HPL multistrato.

Questo garantisce un grande isolamento termico, perfetto sia per le cucce da esterno che per quelle da interno; una lunga durata nel tempo anche grazie alla resistenza ai morsi e ai graffi dei nostri amici animali più vivaci.

Questo tipo di cuccia termica può essere montata ad incastro senza il supporto di alcun tipo di attrezzo, perfetta anche per chi non è proprio un amante del fai da te. Il tetto apribile consente una facile manutenzione e una pulizia rapida, per cui bastano dei normalissimi detergenti per la casa. A queste cucce sono integrabili accessori per ogni esigenza: ciotole per cibo e acqua e targhette di riconoscimento ad esempio, facilmente montabili anche queste grazie ad un gioco di incastri.

Ultima ma non meno importante caratteristica, le cucce termiche per cani in HPL mulistrato sono interamente made in Italy, disponibili in svariate fantasie e colori, perché una cuccia oltre che confortevole e funzionale può essere anche un tocco di stile aggiuntivo per il proprio giardino o per la propria casa. Il nostro cane si merita il meglio del meglio, perché accontentarsi?

 

Una cuccia termica per cani di ogni razza

 

Nel momento in cui si sceglie una cuccia per cani, oltre che dell’isolamento termico, è necessario tenere conto di altre caratteristiche.

La prima per importanza riguarda indubbiamente le dimensioni: ogni cane a seconda dell’età e della razza, ma anche del carattere e del temperamento, avrà esigenze diverse. Le dimensioni non riguardano solo l’interno della cuccia, che è comunque fondamentale. È bene anche tenere conto del tipo di ingresso (singolo o doppio, ad esempio) e dell’altezza del gradino utile per accedere alla cuccia, che non deve essere né troppo alto né troppo basso per non ostacolare l’ingresso del nostro amico a 4 zampe.

Un’altra caratteristica di cui tenere conto riguarda la collocazione della cuccia: quelle da esterno sono costruite per resistere alle intemperie, mentre nella scelta di una da interno si dovrà ulteriormente badare al suo design e al suo stile per armonizzarla bene con il resto dell’arredamento.

In ogni caso ogni cane è diverso ed è bene garantire il suo benessere in base a cosa ci sembra lo faccia sentire a suo agio: inutile sottolineare che regalargli una bella cuccia calda d’inverno e fresca d’estate, resistente e dotata di accessori non può mai essere un errore.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma