Home » Prodotti » Calzature di sicurezza, come sceglierle? Comfort e protezione

Calzature di sicurezza, come sceglierle? Comfort e protezione

Come già sappiamo, in un gran numero di lavori l’uso di calzature di sicurezza è obbligatorio  per proteggerci dai rischi che il lavoro può comportare come oggetti pesanti o taglienti, fuoriuscite di liquidi o acidi, aree di lavoro scivolose, calore, elettricità.

Vediamo come sceglierle con la consulenza del portale dedicato alle scarpe antinfortunistiche scarpelavoro.net

calzature di sicurezza

L’evoluzione delle calzature di sicurezza

Anche se si parla di calzature da lavoro, mi viene in mente uno stivale con una punta di ferro pesante e scomoda, il passare degli anni e i progressi tecnologici ci hanno permesso di trovare sul mercato un’ampia varietà di modelli di  scarpe. sicurezza e sicurezza stivali  che oltre ad offrire sicurezza anche fornirci i comfort ed ergonomia, questo elemento di sicurezza di essere amati dai lavoratori.

Tuttavia, ci sono ancora lavoratori che sono riluttanti a indossare scarpe e stivali da lavoro poiché non scelgono il modello di calzatura adeguato per offrire loro comfort e comfort ed è per questo che ora parleremo delle chiavi per scegliere le calzature di sicurezza adatto per ogni lavoratore.

Scelta di calzature di sicurezza

La scelta delle scarpe antinfortunistiche sarà molto importante, poiché saranno sicuramente le calzature che utilizzeremo di più durante la settimana. Pertanto, è necessario scegliere la scarpa che offre sicurezza e comfort.

Ci sono due aspetti fondamentali molto importanti da considerare quando si acquista la  calzatura protettiva più adatta per noi, di cui parleremo di seguito:

  1. Scegli calzature che rispettino le normative e ci proteggano dai rischi

Il primo fatto da tenere presente è che le scarpe o gli stivali che acquistiamo devono essere conformi alle norme di sicurezza ed essere pronti a proteggerci dai rischi del nostro lavoro.

Esistono diversi tipi di protezione a seconda dei rischi da affrontare :

  • Resistenza allo schiacciamento.
  • Sottopiede antiperforazione.
  • Protezione antistatica.
  • Resistenza al calore.
  • Resistente all’acqua.
  • Resistenza ad oli, idrocarburi o altri agenti chimici.
  • Suola antiscivolo.
  • Assorbimento degli urti.
  1. Seleziona comode scarpe di sicurezza che offrano comfort

Dopo aver selezionato i modelli conformi alle normative e preparati a fronteggiare i rischi del nostro lavoro, sarà molto importante scegliere una scarpa di sicurezza confortevole che ci dia un grande comfort e praticità, poiché dovremo sicuramente indossarla un paio d’ore al giorno.
La scelta di scarpe comode e leggere di sicurezza eviterà molti dolori e problemi ai piedi, che tutti gli utenti che hanno indossato scarpe protettive sanno di essere benvenuti.

Suggerimenti per la scelta delle nostre scarpe antinfortunistiche

Una volta nominati i due punti chiave da prendere in considerazione per la scelta delle scarpe da lavoro al fine di ottenere sicurezza e comfort, procederemo ad indicare una serie di suggerimenti che noi professionisti con esperienza nel settore raccomandiamo:

Scarpe antinfortunistiche con garanzia di qualità

Acquista delle scarpe con una garanzia di qualità realizzate con materiali di qualità. I materiali da scegliere devono essere selezionati in base al lavoro che dobbiamo svolgere e ai rischi che devono essere affrontati.

Tipi di calzature di sicurezza

Di seguito puoi trovare la classificazione delle scarpe secondo le normative :

Calzature comode con il massimo comfort possibile

Cercare nelle nostre calzature il maggior comfort possibile è di vitale importanza, dal momento che come hai visto lo abbiamo considerato nei due punti chiave.
Questo dipenderà molto da ogni utente e dai suoi piedi, ma calzature di qualità realizzate con materiali di qualità ci garantiranno sempre un maggiore comfort, poiché saranno più flessibili e leggere.

Consigliamo l’acquisto di scarpe di sicurezza comode, traspiranti, leggere, flessibili, resistenti e facili da pulire ogni volta che sia possibile  .

Scarpe o stivali a seconda della stagione o del tempo

Un altro aspetto importante da considerare è selezionare il tipo di calzatura adeguato alla stagione dell’anno che siamo o alla temperatura del luogo di lavoro. Tuttavia, questo è già molto particolare per le preferenze e il tipo di lavoro di ciascun utente.

Il più comune è indossare scarpe il più traspiranti possibile in estate e stivali che siano impermeabili e proteggano dal freddo in inverno.

Seleziona la misura appropriata delle nostre scarpe antinfortunistiche

L’acquisto della giusta taglia è anche un altro fattore molto importante per garantire comfort durante la nostra giornata lavorativa.
Dobbiamo scegliere le scarpe che sono del nostro numero e che si adattano bene per sentirsi a proprio agio, ma non troppo, dal momento che non saranno date come scarpe da strada; e se va troppo bene potrebbe farci del male.
È importante muovere bene le dita senza sentire pressione.

Potrebbe interessarti anche: Come analizzare gli infortuni attraverso le mappe mentali

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma