Esternalizzazione Call Center: Consigli e Opportunità

 

L’obiettivo di ogni azienda è accrescere il proprio profitto. Indipendentemente dal mercato dentro il quale si lavora, oggi per incrementare il proprio fatturato si è obbligati ad concentrarsi ancora di più sul proprio lavoro. Tuttavia, come imprenditori, ci scontriamo con dei freni per la crescita della nostra azienda. Per esempio, nel caso in cui possediamo un’azienda B2C, una mole eccessivamente elevata di richieste dirette da parte della clientela potrebbe rallentare la produzione dell’azienda. Infatti la gestione dei contatti con i clienti è un compito sicuramente dispersivo, che richiede molto tempo, quindi l’impiego di una parte dei dipendenti per questi compiti equivale alla diminuizione della forza lavoro per il vero core business dell’azienda. Un’azienda che lavora in questo modo rimarrebbe ferma su sè stessa, non innoverebbe, non accrescerebbe alcun profitto. Così negli ultimi anni molte aziende, valutata la necessità di doversi focalizzare sul business, hanno deciso di optare per la soluzione dell’esternalizzazione del call center, in maniera tale impiegare al massimo i propri dipendenti per il beneficio dell’azienda.

Esternalizzazione Call Center: Risparmio ed Efficienza

Una volta compreso quindi la motivazione che porta le aziende ad optare per questa scelta, vediamo tutti gli altri vantaggi che questa scelta comporterà per la vostra azienda ed il vostro business. In primo luogo è sicuramente un metodo efficacie per tagliare i costi. Come detto, le organizzazioni che gestiscono internamente i contatti con i clienti, spesso sperimentano costi maggiori e una minore qualità del servizio. Quindi l’outsourcing converte i costi fissi in costi variabili, così la vostra azienda non dovrà più investire sulla formazione dei dipendenti o sui mezzi (tecnologici e non) per far lavorare questo comparto aziendale. Esternalizzare il call center ad un fornitore di qualità quindi vi farà risparmiare e aumenterà la qualità. È proprio questo un altro vantaggio: il personale qualificato. I fornitori di questi servizi hanno team dedicati per la massima soddisfazione del cliente. Inoltre, questo personale ha a propria disposizione mezzi tecnologici d’avanguardia, che permettono quindi un help desk efficiente e veloce, senza far perdere tempo nè a voi nè ai vostri clienti.

Esternalizzazione Call Center: Qualità e Specializzazione

Non solo questo servizio di esternalizzazione vi farà risparmiare, ma farà accrescere le vostre entrate. Pensate ad un cliente che vi chiama dopo una vendita per ricevere un’assistenza basilare. Se la vostra azienda non ha come core business l’help desk, probabilmente non avrà i migliori mezzi per offrire un supporto di qualità, quindi il cliente ne rimarrà piuttosto deluso con la conseguenza che non acquisterà più da voi. Al contrario, se l’ipotetico cliente vedrà risolto il suo problema nell’immediato da una squadra di specialisti, avrà la percezione che la vostra azienda offra, oltre ad un buon prodotto, anche un ottimo  servizio di call center e sarà spinto ad acquistare da voi in futuro, facendo aumentare le vostre vendite. Infine, un altro valido motivo per passare all’esternalizzazione del call center è che la specializzazione è la carta vincente per ogni business. Concentrarsi sulle aree principali di vostro interesse permetterà alla vostra azienda di specializzarsi perfettamente su quello: i clienti che acquistano una Ferrari, si aspettano che questo marchio li soddisfi nella costruzione qualitativa e nelle performance dell’automobile, non si aspettano che Ferrari faccia dei forni a micronde di qualità. La specializzazione è la carta vincente,e questa è raggiungibile solo attraverso l’esternalizzazione.

 

 

 

I commenti sono chiusi