Quando ad essere un problema sono le dimensioni, utilizza uno sviluppatore pene a pompa

Le frontiere del piacere sono tante e c’è a chi piace avere dei rapporti che siano considerati “normalmente tradizionali” e chi invece ama stravolgere le regole del gioco e sperimentare, spingersi sempre un po’ più al di la del limite. Molti sono gli articoli che è possibile trovare nei sexy shop e con cui è possibile sperimentare nuove sensazioni e piaceri. Tra le varie disponibilità di sex toys forse i primi a cui possiamo pensare sono sicuramente i vibratori, ma per chi invece non è un neofita dell’argomento sa che ce ne sono davvero per tutti i gusti, ma quando il problema principale risulta essere la dimensione? In questo caso una buona alternativa è quella di scegliere uno sviluppatore pene a pompa. Un sex toys di questo tipo riesce a portare notevoli vantaggi non solo a chi lo utilizza in prima persona, ma anche e soprattutto nel rapporto di coppia. Per molti le dimensioni spesso non sono un problema, ma in moltri atri casi c’è chi potrebbe viverlo come un problema per se stesso ma anche all’interno del rapporto di coppia.

Sviluppatore pene a pompa e non solo

Gli sviluppatori peni presenti in commercio sono davvero tanti e adatti a qualsiasi tipo di esigenza. Chi ricorre a questo piccolo oggetto generalmente non è solo alla ricerca di un piacere personale, ma anche ad un piccolo aiuto in termini di grandezze. Gli sviluppatori a pompa più moderrne inseriscono all’interno della struttura compositiva tecnologie all’avanguardia, come dei sistemi di soffietti per ottenere risultati migliori e più veloci. Per una massima sensazione di comfort questo tipo di sistema a soffietto utilizza un particolare anello alla base del pene in modo da ridurne la pressione oltre ad avere la capacità di rotazione fino a 360 gradi. I modelli e le tipologie degli sviluppatori pene sono davvero tanti alcuni manuale altri elettronici, variano da tecnologie base a quelle più articolate studiati per ottenere il massimo risultato con il totale controllo di tutti gli stadi. Caratteristiche particolari date dalla guaina a forma di vagina, dal manometro analogico per vedere la pressione esercitata sul pene e davvero moltro altro ancora.

Come usare un sviluppatore pene a pompa

Come detto in precedenza gli sviluppatori pene a pompa sono davvero tanti ed è possibile reperirli in commercio sotto molte forme e con molti dettagli diversi tra loro. Ogni sviluppatore è facilmente utilizzabile vediamo le due tipologie estreme, quindi uno sviluppatore a pompa ed uno a sviluppatore pene idraulico. Lo sviluppatore base è studiato per mantenere il totale controllo di tutti gli stadi ed avere il massimo risultato. Il funzionamento è molto semplice, basta esclusivamente inseririvi il pene ed iniziare a risucchiare l’aria attraverso la comodissima levetta, in alcuni casi un manometro analogico indicherà la quantità di pressione che state esercitando sul pene. Lo sviluppatore pene idraulico dall’altra parte risulta essere lo sviluppatore tecnologicamente più all’avanguardia tra i tutti gli sviluppatori peni. Le sue massime prestazioni si sviluppano sotto la doccia o nella vasca da bagno in cui i particolari soffietti disposti all’interno applicheranno una pressione sul pene. Il sistema di blocco della valvola rende possibile agire con una sola mano, per uno utilizzo facile e confortevole!

I commenti sono chiusi