Home » Comunicati » Cosa c’è da sapere sugli impianti elettrici industriali?

Cosa c’è da sapere sugli impianti elettrici industriali?

La manutenzione degli impianti elettrici è importante quasi come l’installazione degli stessi. Infatti, quando si parla di manutenzione degli impianti, bisogna mettere in campo un vero e proprio piano in quanto è necessario tenere sotto controllo lo stato di usura dei materiali, nonché anche il funzionamento eventuali difformità. Secondo la normativa vigente, è necessario controllare periodicamente un impianto elettrico in modo tale da avere la certezza che questo funzioni alla perfezione e non possa causare problemi di sicurezza e di salvaguardia della popolazione. In realtà, però quando si parla di questi impianti, ci sono dei veri e propri obblighi soprattutto per quanto concerne quelli di tipo industriale.

Secondo il decreto legislativo 81 del 2008, la manutenzione degli impianti elettrici industriali è un obbligo del datore di lavoro che deve prendere tutte le misure necessarie affinché, attrezzature, materiali e gli impianti siano installati, costruiti, progettati, manutenuti e utilizzati in modo tale da salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori per scongiurare qualunque rischio di natura elettrica. Inoltre, è anche necessario effettuare dei controlli cadenzati per riuscire a tenere sempre sotto controllo lo stato di usura dell’impianto.

 

A chi rivolgersi per effettuare la manutenzione dell’impianto elettrico industriale?

Se avete intenzione di effettuare la manutenzione dell’impianto elettrico la cosa importante è rivolgersi sempre degli esperti del settore, come ad esempio Soltek di Viterbo.

Sarebbe ideale riferirsi direttamente a chi ha installato e progettato l’impianto elettrico, ma qualora non dovesse essere possibile c’è sempre l’occasione di poter scegliere un impianto elettrico che venga analizzato, strutturato e verificato da esperti del settore. Soltanto chi infatti ha tutti i titoli e requisiti previsti dalle normative vigenti per questo tipo di manutenzione e potrà effettivamente effettuare dei controlli e quindi garantire il funzionamento dell’impianto.

Rispetto agli impianti elettrici, non bisogna prendere la cosa sottogamba perché coloro che rischiano la sicurezza sono tantissimi e se si tratta sia di impianti elettrici civili che di impianti elettrici industriali, bisogna fare la medesima attenzione. Bisogna perciò sempre fare la giusta manutenzione evitando così che possano verificarsi incidente, corti circuiti o qualunque altra tipologia di incidente che potrebbe essere rischioso per tutti.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma