Come gestire una pagina Instagram aziendale con intelligenza

Avete deciso di aprire una pagina Instagram aziendale ma non avete la più pallida idea di come gestirla al fine di farla fruttare in modo considerevole? È assolutamente comprensibile: di fatti un conto è gestire un profilo Instagram privato, un conto è lavorare rappresentando un’azienda vera e propria.
Ebbene, in questa guida cercheremo di farvi capire come gestire al meglio una pagina Instagram aziendale, definendo le domande che dovrebbe porsi qualsiasi imprenditore che si lancia in questa avventura.

1. Quali sono i miei obiettivi?

Una delle prime cose da definire è sicuramente l’obiettivo che si vuole ottenere gestendo una pagina Instagram. Vi piacerebbe fare brand? Vi piacerebbe solo promuovere un’offerta o una promozione oppure preferite solo dare spazio ai vostri contenuti creando un rapporto con ogni followers? Così facendo, definendo i vostri obiettivi sarà molto più semplice capire cosa e quando pubblicare un post, in modo tale da riuscire a raggiungerli in poco tempo e in modo efficace.

2. Cosa devo pubblicare?

Instagram è il social nel quale si pubblicano contenuti multimediali quali foto, video o storie. Di conseguenza non è certamente il social perfetto per pubblicare un testo! Ebbene, chiedersi cosa pubblicare e soprattutto quali potrebbero essere i posti più attrattivi per l’utenza è un’altra cosa importantissima da sapere quando si gestisce una pagina Instagram. Il nostro consiglio è comunque quello di non pubblicare sempre foto o video promozionali per non invadere la bacheca dei vostri utenti con una pubblicità troppo insistente. Cercate invece di variegare, in modo da stabilire un rapporto un po’ più sano ed eterogeneo con chi vi segue.

3. Cosa fanno i miei competitor?

Copiare è sbagliato, ma sbirciare quello che fanno gli altri è più che lecito! Cercate di vedere cosa fanno i vostri competitor in modo da capire il loro metodo di pubblicazione. Ad esempio, ogni qualvolta pubblicano un post? Che tipo di contenuti sono presenti nel profilo? Quanto e come interagiscono con i loro seguaci? Sbirciando quello che fanno i vostri competitor vi permetterà di avere un’idea di come gestire la vostra pagina Instagram e soprattutto vi aiuterà a non sbagliare. Per il resto basta anche frequentare un corso di marketing online per imprenditori.

I commenti sono chiusi